Che elaborare gli alberi da frutto dalle malattie

Ogni anno i frutteti attaccano molti parassiti e malattie. Durante la stagione calda, i giardinieri stanno lottando con questo problema con tutti i mezzi disponibili. Di particolare importanza è la coltivazione del giardino all'inizio della primavera, perché è durante questo periodo che è possibile stroncare tutti i flagelli sul nascere fino a quando non si sono svegliati e si moltiplicano. Per avere un effetto duraturo e proteggere al 100%, sarà necessario spruzzare alberi e arbusti più di una volta: solo nei mesi primaverili il trattamento viene ripetuto tre o quattro volte. Non confondersi e non dimenticare che il giardiniere aiuterà uno schema approssimativo di spruzzatura.

Come e cosa elaborare gli alberi da frutto in primavera, verrà detto in questo articolo. Offrirà anche un calendario di trattamenti con giardino di frutta per mesi, considerati i preparati più popolari, i rimedi per i parassiti e le malattie del giardino.

Preparare il giardino

Il lavoro del giardiniere dovrebbe iniziare dai primi giorni di primavera. Quando i rami hanno l'ultima neve e i percorsi sono congelati, è il momento di uscire in giardino per la prima ispezione. È ora di scrollarsi di dosso i cappucci della neve dalla corona, in modo che la neve pesante e sciolta non si spezzi i germogli che iniziano a crescere. Puoi prendere un secateur con te, tagliare le corone, tagliare rami rovinati o secchi.

Il giardiniere deve esaminare ogni albero da frutto e ciascun arbusto per rivelare le aree della corteccia esfoliata, tagliare i frutti mummificati, rimuovere i nidi degli insetti. Se ci sono cavità sul tronco, grosse fessure, devono essere ripulite, perché è in tali rifugi che alle larve di insetti piace trascorrere l'inverno, i parassiti depongono le uova lì.

Quando un po 'più caldo, è necessario imbiancare i tronchi degli alberi. Sarebbe superfluo raccogliere le foglie dell'anno scorso, spazzatura, tagliare rami: tutto questo dovrebbe essere portato via dal giardino e bruciato.

Di regola, gli alberi vengono sbiancati dall'autunno e in primavera correggono solo lo strato di calce applicato. Imbiancatura può far fronte a funghi, licheni, uova e larve di insetti.

Preparare una miscela per imbiancatura in primavera può essere così, mescolare:

  • 2 kg di pasta di calce o di lime;
  • 10 litri di acqua;
  • 1 kg di argilla;
  • 300 grammi di solfato di rame.

La composizione risultante è accuratamente impastata e colorata da loro tronchi e germogli inferiori di alberi da frutto.

All'inizio della primavera, è anche possibile elaborare la corona di alberi. Per questi scopi, un vecchio strumento collaudato è perfetto: il diesel convenzionale. Spruzzato con gasolio, i rami sono coperti da una sottile pellicola oleosa, sotto la quale le larve e le spore stanno semplicemente soffocando e morendo.

Fasi e periodi di irrorazione

Il trattamento primaverile del giardino con le preparazioni chimiche dovrebbe iniziare quando il calore stabile viene stabilito sulla strada - la temperatura dell'aria durante il giorno si manterrà intorno ai +5 gradi, e di notte non scenderà sotto lo zero.

Non è necessario posticipare la spruzzatura - quando i reni iniziano a dissolversi e il flusso di linfa si attiva nell'albero, sarà necessario ridurre la concentrazione dei preparati. Il primo trattamento è il più efficace - mentre gli alberi "dormono" e le larve e gli agenti patogeni delle infezioni sono ancora inattivi.

Un calendario approssimativo di spruzzatura di un giardino di frutta e bacche si presenta così:

  1. Trattamento di alberi e arbusti all'inizio della primavera, mentre le piante non hanno gemme gonfie.
  2. Spruzzando alberi e arbusti fioriti.
  3. Trattamento delle piante dopo la fioritura.
  4. Nel periodo di formazione di ovaie e crescita di frutta.

In ogni caso, si consiglia di eseguire la spruzzatura di alberi in tempo asciutto e senza vento, in assenza di una forte attività solare (in una giornata nuvolosa, fino alle 10 del mattino, dopo il tramonto).

Prima spruzzatura del giardino

Il primo trattamento primaverile di alberi da frutto e cespugli di bacche dovrebbe iniziare prima della fioritura del bocciolo. Questa fase è considerata la più importante, poiché la sua efficacia dipenderà dall'intero schema di irrorazione.

Le malattie più pericolose del giardino all'inizio della primavera: il cancro nero, la coccomicosi, la crosta, l'antracnosi, la parentesi. Da parassiti in questo momento, è possibile trovare insetti del suolo, falena di mela, afidi, bruchi, acari.

Per la prima spruzzatura primaverile si consiglia di utilizzare uno dei mezzi vecchi e collaudati, come urea, solfato di rame, liquido bordolese ("spruzzo blu"). Se questi farmaci si rivelassero inefficaci, dovrai acquistare prodotti chimici: anabasi, triclorolo, Strobi, Teldor, che si adattano perfettamente a parassiti e funghi.

I giardinieri moderni spesso si oppongono ai mezzi chimici per proteggere il giardino, quindi puoi consigliare una soluzione fatta in casa. Preparalo in questo modo:

  1. In un vaso da tre litri è necessario versare due pile di foglie di tabacco tritate.
  2. Vi si aggiungono anche una buccia di cipolle e aglio, aghi di pino e bucce d'arancia schiacciate.
  3. Tutto questo dovrebbe essere versato acqua calda (circa 70 gradi), coprire con un tappo di kapron e metterlo in un luogo buio per circa una settimana.
  4. Dopo una settimana, la soluzione viene filtrata attraverso diversi strati di garza e diluita con dieci litri di acqua.
  5. Il prodotto risultante viene mescolato e versato in esso 100 grammi di catrame macinato sporco su una grattugia fine.

Una soluzione pronta viene spruzzata con alberi da frutto e cespugli di bacche, ripetendo il trattamento 10-12 giorni fino a quando il giardino non sboccia.

Spruzzare il giardino prima e durante la fioritura

Immediatamente prima della fioritura i giardini da frutto vengono solitamente trattati da bruchi di mela fusiforme, crosta e macchia. Carbofos è molto efficace in questa fase. Per il trattamento degli alberi prendere un rimedio del 10 percento, diluendo 70 grammi della sostanza in 10 litri d'acqua.

Subito dopo la fioritura, gli alberi vengono trattati ripetutamente, questa volta per proteggersi da varie malattie. Insieme ai colori sbocciati dei rifugi, spuntano le zecche dalle quali si può essere protetti dallo zolfo colloidale. Per preparare la soluzione, prendere 80 grammi di zolfo al 70% e diluirlo in 10 litri di acqua saponata. Se le zecche non vengono distrutte in tempo, possono causare danni irreparabili al frutteto.

Spruzzando sul palco della formazione di frutti

La lavorazione di alberi da frutto e arbusti non finisce qui. Quando si formano le ovaie, la spruzzatura viene effettuata una terza volta: le piante sono protette dagli insetti rimanenti e da varie infezioni putrefattive.

Non è necessario eseguire il terzo trattamento del giardino a scopo preventivo, perché le sostanze chimiche in questa fase possono danneggiare gravemente l'ecologia del raccolto - le tossine si accumulano molto bene nei frutti. Prima di iniziare a spruzzare, gli alberi e gli arbusti vengono attentamente controllati, cercando di identificare la traccia di infezione o la presenza di insetti.

Per il trattamento degli alberi durante la formazione delle ovaie si consiglia di utilizzare:

  • ossicloruro di rame;
  • Liquido bordolese;
  • urea;
  • preparazioni chimiche combinate con un ampio spettro di azione;
  • prodotti biologici che non danneggiano il giardino e non sono tossici.

Regole e raccomandazioni

Il fatto che il giardino dopo l'inverno abbia bisogno di un trattamento preventivo - è comprensibile. Ora la cosa principale è spruzzare correttamente, in modo da non danneggiare alberi e arbusti.

Si raccomanda di osservare tali regole del trattamento primaverile del giardino:

  • spruzza l'albero completamente "dalla testa ai piedi". Per fare questo, prima elaborare la corona, quindi allocare rami di grandi dimensioni e alternativamente spruzzarli nella direzione dal bordo al tronco. La canna e il terreno nel cerchio vicino alla botte irrigano l'acqua.
  • Se piove entro 24 ore dal trattamento, dovrai ripetere tutto di nuovo.
  • La soluzione di cottura è necessaria dopo alcuni calcoli: un albero adulto avrà bisogno di circa 5,5 litri di liquido, 1,5 litri saranno sufficienti per un albero giovane o un grande cespuglio di bacche.
  • Per la spruzzatura utilizzare cilindri speciali, pompe e spruzzatori. Dopo il lavoro, devono essere lavati con acqua pulita e asciugati.
  • Il giardiniere dovrebbe usare equipaggiamento protettivo personale: maschera, occhiali, guanti. Dopo il trattamento del giardino, lavarsi accuratamente viso e mani con acqua e sapone.

conclusione

Con la questione di come trattare gli alberi da frutto da malattie e parassiti, ogni primavera, ci sono assolutamente tutti i giardinieri e giardinieri. Ad oggi, la scelta di mezzi speciali è piuttosto ampia: questi e farmaci chimici e rimedi popolari e moderni bioinsetticidi. È molto più importante spruzzare al momento opportuno, fino a quando l'infezione e i parassiti si sono diffusi e causare danni irreparabili.

Che elaborare alberi e cespugli da parassiti e malattie?

Alberi e arbusti, come tutte le altre piante, spesso soffrono di parassiti e altre malattie. Non solo possono distruggere il raccolto, ma anche causare danni irreparabili alla cultura. Per prevenire conseguenze pericolose, si raccomanda di trattare regolarmente il giardino con soluzioni speciali. Le procedure vengono eseguite secondo il programma, che dipende dai periodi di vegetazione e dalle condizioni meteorologiche.

Perché ho bisogno di cure?

Ottenere un raccolto ecologico può essere solo da piante sane. Alberi da frutto e cespugli di bacche sono una fonte di cibo non solo per gli esseri umani. In assenza di cure competenti per l'orto c'è il rischio di distruzione da parte di molti organismi:

  • animali, compresi topi e altri roditori;
  • coleotteri e insetti;
  • infezione batterica e fungina.

Molti preparati per il trattamento del giardino da parassiti contengono anche componenti per aumentare la resistenza delle piante. Così puoi proteggerli dagli effetti nocivi della luce solare, dalla siccità e dai cambiamenti di temperatura.

Droghe popolari

Oltre a farmaci costosi specializzati, ci sono anche miscele semplici che non sono meno efficaci. Sono utilizzati in forma pura o utilizzati per la preparazione di soluzioni acquose meno concentrate.

Solfato di rame

È sia un fungicida che un fertilizzante utile per le piante. Riempie le riserve di rame, protegge le colture dai parassiti e guarisce il danno. La sostanza è una polvere che deve essere diluita con acqua prima dell'uso.

Lo strumento ha diversi effetti allo stesso tempo:

  • Previene la scabbia, la partizionosi e altre malattie infettive;
  • Disinfetta ferite e danni alla corteccia;
  • quando applicato al suolo è una preziosa fonte di rame.

Il trattamento con solfato di rame viene effettuato all'inizio della primavera. Per questo, 100 g della sostanza vengono sciolti in 10 litri di acqua, versati in uno spruzzatore e distribuiti sulla superficie delle foglie. In un anno 1-2 sono sufficienti le procedure. Se necessario, può essere eseguita un'ulteriore elaborazione, riducendo la concentrazione della sostanza attiva di 2 volte.

Vetriolo di ferro

Solfato di ferro, questa sostanza è apprezzata dai giardinieri esperti per la sua capacità di distruggere vari parassiti. Come parte della soluzione acquosa viene utilizzato per irrorare alberi e arbusti in giardino con diversi scopi:

  • per imbiancare tronchi di roditori;
  • per il trattamento di alberi di muschio, licheni e funghi;
  • come mezzo per combattere gli insetti che distruggono i raccolti;
  • ripristinare il danno meccanico alla corteccia;
  • per saturare il terreno con sali di ferro.

La soluzione di lavoro contiene dallo 0,5 al 7% di solfato di ferro. Per la profilassi primaverile viene preparata una soluzione al 5%, per la manutenzione autunnale, la concentrazione viene aumentata al 7%. Si consigliano giovani alberi e arbusti con una corteccia sottile per ridurre il dosaggio per proteggerli dalle ustioni chimiche. In totale, sono richieste 2 procedure pianificate all'anno e, se vi sono segni di malattia, la sostanza viene utilizzata in aggiunta in una piccola concentrazione.

urea

La carbammide è uno dei fertilizzanti azotati più semplici e più economici. Viene utilizzato all'inizio della stagione per ricostituire le riserve di azoto nel terreno. Inoltre, le soluzioni di questa sostanza hanno proprietà disinfettanti e proteggono in modo affidabile le piante dai parassiti.

La carbammide è efficace contro afidi, bare, punteruoli, fiori di melo. Protegge anche le piante dalla crosta e l'agente eziologico della macchia viola. Per preparare una soluzione di lavoro saranno necessari 500-700 g di farmaco per 10 litri di acqua. Viene versato in una pistola a spruzzo e distribuito sulla superficie fogliare all'inizio della primavera e in autunno, dopo la raccolta.

Importante! L'urea non è raccomandata per la miscelazione con altri prodotti, specialmente lime e gesso.

Studio

Il normale gasolio protegge gli alberi e gli arbusti dalle infezioni, dagli insetti adulti e dalle loro larve. Sulla superficie delle foglie, crea un film che non consente all'aria di fuoriuscire, causando la morte di parassiti. Inoltre, è uno dei metodi più efficaci per combattere uno scarafaggio della corteccia.

Nella sua forma pura, il gasolio non viene utilizzato. Per usarlo, è necessario preparare la soluzione con uno dei seguenti metodi:

  • 10 litri di acqua sono combinati con 1 litro di ferro vetriolo, 10 litri di latte di calce al 10% e 20 litri di gasolio;
  • 5 litri di argilla sono mescolati con 5 litri di acqua e 20 litri di gasolio;
  • per 10 litri di sostanza aggiungere 9 litri di acqua e 1 litro di sapone da bucato al solito.

Suggerimento: È necessario lavorare con soluzioni di olio solare in indumenti protettivi speciali. Prima della prima procedura, si consiglia di controllare il farmaco in una piccola area e seguire la reazione della pianta.

Liquido bordolese

La combinazione di acqua, solfato di rame e calce idrata. Prima dell'inizio della stagione di crescita, viene utilizzato in una soluzione al 3%, durante la crescita di alberi e arbusti - viene preparata una soluzione all'1%. Le sostanze vengono diluite con acqua in contenitori separati, quindi il vitriolo viene aggiunto alla calce. La procedura viene eseguita spruzzando le foglie.

In primavera

La lavorazione del giardino in primavera è una delle procedure più importanti. L'introduzione tempestiva di farmaci proteggerà gli alberi dai parassiti durante l'intera stagione della loro crescita e sviluppo. A questo punto vengono introdotti fertilizzanti e viene eseguita la pulizia meccanica del territorio.

Termini di lavoro

I lavori di primavera in giardino iniziano subito dopo il riscaldamento. In diverse fasi, le piante hanno bisogno di preparazioni diverse contro i parassiti. I tempi della loro applicazione sono calcolati in base al regime di temperatura e al tasso di crescita degli alberi.

Il primo trattamento viene effettuato prima che le gemme vengano aperte sugli alberi. In questa fase, sono adatti il ​​vetriolo di rame o di ferro, nonché una soluzione al 3% del liquido di Bordeaux. Agiscono contro diversi parassiti:

  • malattie fungine e batteriche (ticchiolite, coliformi, moniliosi e altri);
  • insetti che hanno svernato nella corteccia degli alberi, così come le loro larve.

La seconda irrorazione viene effettuata durante la fioritura di alberi e arbusti. In questa fase, gli agenti a base di rame sono utilizzati a basse concentrazioni. L'elaborazione è necessaria per diversi scopi:

  • protezione contro zecche e punteruoli;
  • aumentare la difesa immunitaria delle piante contro le infezioni fungine.

Dopo la fioritura, puoi anche curare il giardino per proteggerti dalla putrefazione e combattere i parassiti stagionali. Farmaci combinati adatti a basso dosaggio.

Preparazione di

Dopo l'inverno, è necessario effettuare la pulizia meccanica in giardino. I rami morti o danneggiati o le aree della corteccia possono interferire con il normale assorbimento dei farmaci, che ridurranno la loro efficacia. La procedura si svolge in più fasi:

  • potatura di rami secchi;
  • rimozione delle aree della corteccia essiccata;
  • raccolta di foglie, rami e residui di erba dal terreno.

Suggerimento: Molti parassiti sono in grado di tollerare l'inverno nella corteccia degli alberi. Nella maggior parte dei casi, soffrono i vecchi e secchi germogli, che devono essere necessariamente smaltiti.

Processo di elaborazione

La procedura viene eseguita con soluzioni acquose di principi attivi a bassa concentrazione. Per la loro distribuzione, vengono utilizzate pistole a spruzzo. È importante distribuire la miscela in modo uniforme sulla superficie delle foglie e della corteccia degli alberi e anche per trattare un piccolo appezzamento di terreno intorno a ciascuno di essi.

Durante l'elaborazione è importante monitorare la propria sicurezza. Il lavoro viene eseguito solo in una tuta protettiva con una maschera o un respiratore. Alla fine della procedura, l'inventario dovrebbe essere lavato sott'acqua.

Importante! Il trattamento viene effettuato al mattino presto o poco prima del tramonto. Le miscele acquose di farmaci in combinazione con la luce solare diretta possono causare ustioni alle foglie.

In autunno

Prima dell'inizio del gelo, viene eseguito un secondo trattamento. Se questa procedura viene trascurata, alcuni agenti patogeni e insetti possono sopravvivere all'inverno nella corteccia e attivare la primavera successiva. Tuttavia, rispetto al trattamento primaverile, la caduta rimane secondaria.

Termini di lavoro

In autunno è necessario un trattamento pianificato di alberi e arbusti da giardino. Viene eseguito dopo la caduta del fogliame e il completamento di tutti i processi vegetativi nelle piante. Lo scopo principale della procedura è proteggere le piante dai patogeni delle malattie putrefattive, così come la distruzione degli insetti e delle loro larve.

Preparazione di

La pulizia autunnale del giardino è un processo importante. La pulizia meccanica è necessaria per alberi e arbusti in modo che l'anno prossimo possano spendere energia per la formazione di nuovi germogli. Alla fine dell'autunno, prima del congelamento, sono necessarie diverse manipolazioni:

  • rimuovere rami non vitali;
  • se necessario, tagliare i tralci in eccesso - la potatura preventiva della corona;
  • raccogliere tutte le foglie nel giardino;
  • avvolgere i tronchi degli alberi con un panno speciale dal gelo.

Alcuni giardinieri preferiscono non rimuovere le foglie, ma usarle come riparo invernale per il tronco e una fonte di fertilizzanti organici. Da un lato, le foglie cadute sono una preziosa fonte di nutrienti dopo la decomposizione nel suolo. D'altra parte, rappresenta un ambiente ottimale per gli insetti svernanti e le malattie infettive.

Processo di elaborazione

La spruzzatura viene effettuata con soluzioni acquose di preparati complessi. Vengono versati nel flacone spray e distribuiti sulla superficie della corteccia e delle foglie. La cosa principale è scegliere il tempo giusto. Sotto la pioggia, i farmaci vengono rapidamente lavati e non funzioneranno. Intorno agli alberi puoi anche distribuire le esche per i roditori dei topi.

Caratteristiche di elaborazione

Il trattamento di alberi da frutto e cespugli di bacche può essere effettuato con le stesse preparazioni. Il calendario delle procedure potrebbe non coincidere in primavera, poiché i tempi di fioritura e di fruttificazione per le diverse culture saranno diversi.

Alberi da frutto

Il trattamento con insetticidi e fungicidi è una procedura che, se eseguita in modo improprio, può danneggiare le piante. È importante seguire il dosaggio e non applicare i farmaci a una concentrazione superiore a quella indicata nelle istruzioni. Ci sono diversi suggerimenti importanti:

  • distribuire la miscela non solo sulla parte superiore, ma anche sul lato inferiore delle foglie;
  • soluzioni spray da una distanza di almeno 50-70 cm;
  • osservare le regole di sicurezza.

Per un singolo trattamento è sufficiente un singolo getto. Tuttavia, se gli alberi sono significativamente danneggiati da insetti o infezioni, è necessaria una procedura aggiuntiva. In questo caso, vale la pena scegliere un nuovo farmaco, dato che alcuni parassiti si abituano alla composizione chimica degli agenti.

Cespugli di bacche

In primavera, i processi vitali iniziano a riprendersi dapprima nei cespugli di bacche. Per questo motivo, la loro elaborazione viene effettuata in primo luogo. I sintomi dell'infezione da parte di diversi tipi di parassiti sono diversi: possono essere come escrescenze sulla corteccia, e ingrossamento dei reni in cui vi è un segno di spunta, e molti altri. Un'altra caratteristica di cura per gli arbusti - per l'inverno coprono completamente con materiali isolanti.

conclusione

Il trattamento del giardino da parassiti viene effettuato ogni anno. Alberi e arbusti necessitano di un uso regolare di infezioni da insetti, funghi e batteri. Vengono utilizzati a basse concentrazioni nel rispetto delle norme di sicurezza. Con l'introduzione tempestiva e il mantenimento dei dosaggi, questi farmaci proteggono le piante, senza danneggiare il raccolto.

Trattamento degli alberi contro parassiti e malattie in primavera

Puoi contare su un raccolto alto solo se ti occupi correttamente del giardino. Pertanto, i proprietari che sono a conoscenza di questo, effettuano annualmente la lavorazione del giardino. Il successo di questo evento dipende dalla qualità della sua condotta in primavera. Dopotutto, è in questo momento che si decide se piantare da parassiti e malattie sarà ben protetto.

Quando il calore primaverile inizia a sentire nell'aria, molte persone vogliono essere più vicine alla natura. In questi momenti, l'anima vuole godere della varietà di colori che ci danno diverse piantagioni nelle aree suburbane. E per avvicinare questo punto, i giardinieri stanno cercando di preparare più attentamente il giardino prima dell'inizio della fruttificazione.

Per determinare lo scopo dei prossimi lavori, la prima cosa da fare è ispezionare il giardino. Con i suoi risultati sarà chiaro cosa dovrà essere fatto. Dopo un lungo e freddo inverno, appaiono molti rami danneggiati, che devono essere rimossi. Tuttavia, solo questa lavorazione primaverile del giardino non è limitata, perché include molte altre attività importanti progettate per proteggere le piantagioni da parassiti e malattie.

Perché e quando è meglio elaborare il giardino?

Qualsiasi persona sana di mente vuole avere solo le bacche e i frutti più freschi e naturali sul suo tavolo. Per raggiungere questo obiettivo, molti proprietari lavorano dalla mattina alla sera nelle loro trame per ottenere un buon raccolto alla fine della stagione. Tuttavia, questo non è un lavoro così semplice come potrebbe sembrare a prima vista. Ogni primavera, i residenti estivi devono lottare con un sacco di diversi parassiti e malattie, che in assenza di controllo possono spazzare tutto intorno.

Per ridurre il danno che malattie e parassiti possono portare, molti residenti estivi usano metodi chimici e organici per controllarli. Tuttavia, il risultato finale determina in gran parte l'esperienza del giardiniere. Questo a sua volta determina quale sarà il raccolto alla fine della stagione. L'efficacia di tutti i lavori pianificati può essere aumentata solo se sono conservati al momento giusto. Pertanto, non appena l'ultimo freddo passa e gli alberi iniziano a formare ovaie di frutta, devi immediatamente iniziare a lavorare.

Le fasi di lavorazione del giardino in primavera

Se ti fidi dell'esperienza di giardinieri esperti, è meglio eseguire la lavorazione del giardino fino alle 10 o dopo il tramonto - dopo circa 6 ore. Tale scelta non è casuale, poiché è durante queste ore che l'attività del sole è minima, e quindi il rischio di ottenere foglie con scottature è estremamente basso. Nell'ambito del trattamento primaverile del giardino, si possono distinguere le seguenti fasi principali:

  • inizio primavera;
  • prima che germogli la fioritura;
  • prima e dopo la fioritura;
  • durante la formazione delle ovaie.

Spruzzatura del giardino all'inizio della primavera

Una delle misure tradizionali per il giardino è il taglio dei tronchi d'albero. Tuttavia, è meglio spenderlo fino al freddo. Pertanto, si consiglia di pianificarlo in autunno. Come risultato di questa operazione, è possibile proteggere gli alberi dai danni dei roditori, quindi l'intera corteccia rimanente non si spezzerà a causa del vento gelido. In primavera, sarà solo necessario esaminarlo per vedere se è sopravvissuto allo svernamento e correggerlo se ce n'è bisogno.

Il primo trattamento del giardino dovrebbe essere fatto nel primo di marzo, mentre i germogli non hanno ancora iniziato a germogliare. Dopo aver atteso che la neve cali, puoi preparare le piantine per la lavorazione. Per fare questo, mettere in ordine il territorio della zona suburbana, rimuovere l'isolamento dai boli protetti, così come i rami che non sono sopravvissuti all'inverno. Dopo questo, viene eseguita la lavorazione a molla, progettata per proteggere alberi e arbusti dagli insetti.

Nella fase iniziale, è necessario ispezionare i tronchi degli alberi e rimuovere i funghi dalla superficie. Dopo di ciò, una soluzione calcarea viene applicata alla corteccia. Il processo di preparazione sarà simile a questo:

  • è necessario prendere 2 kg di calce e mescolare con 10 litri di acqua;
  • quindi aggiungere 1 kg di argilla e 330-350 g di solfato di rame a questa miscela;
  • tutti i componenti devono essere miscelati accuratamente fino all'uniforme;
  • Ora la soluzione è pronta, può essere indossata sui tronchi e sulle basi dei rami.

A seguito di tale lavorazione, verranno rimosse uova e larve di insetti, che spesso si trovano sulla corteccia e nelle fessure del gambo.

Tuttavia, oggi sono disponibili farmaci più moderni ed efficaci per i giardinieri. Anche se costano un po 'di più, ma con il loro aiuto, è possibile elaborare gli alberi molto più velocemente e con meno fatica, senza lasciare che gli insetti infliggano loro grandi danni. Molti di loro contengono un fungicida, che aumenta la resistenza delle piantagioni a molte malattie. I seguenti strumenti hanno le seguenti proprietà:

  • calce acrilica;
  • vernici acriliche;
  • Pasta di lime, contenente nella composizione di vetriolo di rame.

Per aiutare a proteggere alberi e cespugli dai parassiti, non solo solfato di rame, ma anche combustibile diesel. Dopo la lavorazione delle piantine, apparirà una pellicola protettiva oleosa, che può proteggere alberi e cespugli dagli insetti fastidiosi. Se gli insetti cercano di giacere sui tronchi e sui rami della larva e delle uova, allora moriranno sotto la palla di gasolio. In questo caso, tutti i gambi di fiori aperti e le foglie in erba rimarranno illesi.

Trattamento primaverile del giardino prima dell'apertura del bocciolo

Poi arriva la fase successiva: il trattamento degli alberi da frutto prima che i boccioli si sveglino. L'obiettivo principale di queste misure è che gli insetti che si schiudono dalle larve, così come i patogeni di varie malattie non potrebbero infettare alberi e arbusti. Il maggior danno al giardino può causare malattie come: scabbia, cancro nero, coccomicosi e altri.

Contribuire a proteggere il giardino da agenti patogeni e larve di parassiti aiuterà speciali preparati chimici-insetticidi, che vengono creati per tale trattamento. Più spesso per questi scopi utilizzare i seguenti mezzi: Aktara, Kalipso, Avant, Lannat, ecc.

Tuttavia, indipendentemente dal fatto che si utilizzi il solfato di rame o un altro preparato moderno, si consiglia di leggere le istruzioni per l'uso prima di utilizzarlo. Il fatto che nei negozi ci siano farmaci che sono originariamente progettati per gestire solo alcuni tipi di alberi da frutto. Per garantire che questo trattamento abbia soddisfatto le tue aspettative, puoi eseguirlo con una soluzione di insetticidi e fungicidi a contatto. L'efficacia di questo evento aumenterà molte volte, in quanto ciò contribuirà non solo a salvare la semina da parassiti e malattie, ma anche a prevenirne l'insorgenza in futuro.

Se vuoi minimizzare il danno che ti aiuterà a ottenere le tue piantagioni come risultato del trattamento chimico, puoi usare una miscela più sicura a base di erbe, tabacco e bucce d'arancia. Il processo della sua preparazione è il seguente:

  • Prendi una pentola da 3 l e riempila con 200 g di tabacco tritato;
  • poi bisogna mettere una manciata di bucce d'aglio e altrettanti di cipolla, aghi di pino e bucce d'arancia;
  • Dopo questo, l'acqua viene versata in questa miscela, riscaldata a 70 gradi;
  • il barattolo deve essere chiuso ermeticamente e trovare un posto caldo per lei, dove dovrebbe stare per una settimana;
  • quando il tempo è scaduto, la tintura pronta deve essere diluita con acqua tiepida in una quantità di 10 litri;
  • quindi la composizione deve essere accuratamente miscelata e aggiungere in piccole porzioni 100 g di sapone di catrame schiacciato;
  • Ora la struttura è pronta e può essere utilizzata per elaborare il giardino. Se necessario, può essere ripetuto dopo 10-12 giorni. Tuttavia, questo può essere fatto solo prima della fioritura.

Trattamento del giardino in primavera prima e durante il processo di fioritura

Effettua il trattamento degli arbusti fino a quando i boccioli iniziano a fiorire. Questo aiuterà non solo a non danneggiarli con i bruchi della falena, ma anche a ridurre il rischio di formazione di croste e macchie. Per preparare la soluzione, è possibile utilizzare "Carbofox". Per fare questo, prendi 70 g del farmaco e diluito in 10 litri di acqua a temperatura ambiente. Tuttavia, se gli alberi e gli arbusti hanno già iniziato a fiorire, allora tale elaborazione non può essere eseguita.

Il trattamento ripetuto degli alberi da frutto può essere effettuato alla fine del periodo di fioritura. È necessario ridurre la probabilità di infezione di alberi e arbusti nella prossima stagione, nonché aumentare la resistenza della semina alle malattie.

Di solito le infiorescenze fioriscono in un momento in cui appaiono le zecche che sopravvivono con successo all'inverno. Lo zolfo colloidale può aiutare a far fronte a loro: per fare una soluzione, prendere 80 grammi del 70% del farmaco e diluire in 10 litri di acqua saponata. È molto importante che questo trattamento venga effettuato in modo tempestivo, altrimenti a causa dell'invasione delle zecche tutte le vostre culture ne risentiranno.

Trattamento primaverile del giardino da parassiti e malattie durante la comparsa delle ovaie

Quando si esegue la fase finale della lavorazione primaverile, il compito principale che deve essere risolto è quello di proteggere i frutti del nuovo raccolto da malattie putrefattive e parassiti che sono riusciti a sopravvivere. Tuttavia, all'inizio si consiglia di ispezionare le piantagioni per determinare se ci sono nemici visibili sugli alberi e sui cespugli. Dopo tutto, se si usano sostanze chimiche che hanno un forte effetto, oltre a distruggere gli insetti, si possono causare danni significativi e ovaie.

Come preparazione per la spruzzatura di alberi da frutto, la scelta può essere interrotta su ossicloruro di rame, liquido di Bordeaux, carbammide. È anche possibile utilizzare preparazioni combinate con un ambito di applicazione universale. Tuttavia, il trattamento deve essere effettuato all'umidità ottimale dell'aria. Altrimenti, c'è la possibilità che dopo aver spruzzato le foglie si verifichino gravi ustioni.

Consigli utili da giardinieri esperti

Il trattamento primaverile del giardino non implica regole severe per la sua condotta. Tuttavia, ci sono delle sfumature importanti, considerando che puoi svolgere questo lavoro in modo più efficace.

Ordine di spruzzatura. Se vuoi distruggere completamente parassiti e malattie, allora dovresti gestire una soluzione di lavoro, ad esempio solfato di rame, ogni parte di alberi e cespugli. Di solito questo lavoro inizia con la corona, poi va ai rami, e alla fine la canna e il terreno vengono elaborati nella zona basale.

Tempo e condizioni di lavoro. È meglio affrontare il trattamento primaverile del giardino al mattino presto. È consigliabile scegliere una giornata asciutta e senza vento per questo lavoro, durante il quale non sono previste precipitazioni. In questo caso, dopo il trattamento, la soluzione può assorbire immediatamente e agire rapidamente. Di conseguenza, sarai sicuro che le foglie e le infiorescenze non soffriranno.

Calcolo della quantità di soluzione. I risultati della lavorazione primaverile del giardino possono essere diversi. Se sei importante non solo per distruggere parassiti e malattie, ma anche per non danneggiare alberi e arbusti, allora devi determinare correttamente il tasso di consumo di droga. Puoi imparare questo se osservi le istruzioni per uno strumento particolare. Sapendo questo, sarà facile per voi capire esattamente quante sostanze chimiche saranno necessarie.

  • per il trattamento di un giovane albero circa 1,5 litri di soluzione escono;
  • per gli adulti - 5,5 litri.

Per la spruzzatura di cespugli potrebbe essere necessaria una quantità diversa di soluzione - da 0,6 a 1,5 litri. Più precisamente, quanta fluidità è necessaria, puoi, conoscendo le dimensioni della corona.

conclusione

I giardinieri esperti sanno come ottenere un buon raccolto. Per fare questo, elaborano regolarmente il giardino. E iniziano a occuparsi di questa questione in primavera. L'importanza di questo evento è difficile da sovrastimare, perché dipende direttamente da come alberi e cespugli ben protetti da parassiti e malattie. Sapendo quali preparazioni e quando usarlo, anche un residente estivo principiante può contare sul fatto che alla fine della stagione il giardino gli darà una varietà di frutti gustosi e sani.

Trattamento primaverile del giardino da parassiti e malattie

Senza elaborare il giardino, è impossibile ottenere un buon raccolto. Soprattutto con attenzione dovrebbe essere effettuato in primavera. Poiché dipende da come viene eseguito correttamente l'intero processo, dipende se le piantagioni si libereranno di parassiti e malattie e se saranno in grado di adempiere pienamente alle loro funzioni fertili.

Con l'inizio della primavera, i nostri occhi sono attirati dalla natura che si risveglia dal sonno prolungato. Ci sembra che tutto intorno giochi un incredibile tripudio di colori, una tavolozza ricca e incantevole. Ed è così che vuoi iniziare a preparare il giardino per un periodo di fruttificazione tanto atteso.

Per fare questo, è necessario guardare più da vicino il frutteto per determinare il grado di danno dopo un lungo periodo di freddo, e quindi lavorare sulla rimozione dei rami danneggiati, direttamente l'elaborazione di alberi e arbusti. Ma per quello che è necessario passare la lavorazione primaverile di un giardino? Quali fasi coinvolgono questo processo e quali strumenti saranno più efficaci nella lotta contro parassiti e malattie?

Per cosa e quando è meglio passare l'elaborazione primaverile del giardino

Molti di noi vogliono mangiare solo le bacche e i frutti più freschi e naturali. Per questo, siamo pronti a lavorare oltre la nostra capacità di coltivare raccolti di alta qualità da soli. Ma, sfortunatamente, ultimamente, i dilettanti-giardinieri stanno molestando sempre di più tutti i tipi di parassiti e malattie che si riproducono e si sviluppano in una progressione geometrica.

Per combatterli è necessario applicare trattamenti chimici e organici al giardino primaverile. Dalle competenze e dal grado di professionalità dei giardinieri dipende direttamente: può la cura che è stata prodotta preservare e moltiplicare la raccolta del frutto del giardino. Solo queste azioni sono auspicabili per essere eseguite regolarmente e in modo tempestivo. È necessario iniziare immediatamente dopo la ritirata del freddo e continuare durante la fioritura e la frutta delle ovaie.

Le fasi di lavorazione del giardino in primavera da entrambi i parassiti e malattie

I residenti estivi esperti raccomandano di trattare il giardino al mattino fino a 10 ore, o la sera, dopo le sei, in modo che il sole primaverile non danneggi le foglie. L'intero processo di cura primaverile è suddiviso in tali fasi:

  • inizio primavera;
  • prima che il germoglio germogliasse su alberi e cespugli;
  • prima e dopo il processo di fioritura;
  • durante l'aspetto delle ovaie sul frutto.

Ora diamo un'occhiata più da vicino a come il trattamento primaverile del giardino influisce sui parassiti, sul decorso delle malattie e apprende anche come condurre correttamente i suoi stadi.

Spruzzatura del giardino all'inizio della primavera

Di norma, i tronchi bianchi degli alberi vengono eseguiti prima dell'inizio del freddo, cioè in autunno. Aiuterà ad evitare gli attacchi dei roditori e manterrà l'intera corteccia, non permettendo che si spezzi dal vento gelido. In primavera, viene controllato solo dopo lo svernamento e migliora, se necessario. Tuttavia, se in precedenza non sapevi della necessità di un trattamento, l'inizio della cura degli alberi e degli arbusti inizia all'inizio della primavera, prima che le gemme iniziassero a fiorire. Quando la neve si scioglie, i giardinieri iniziano a pulire il quartiere del sito del paese, rimuovono l'isolamento dai buchi impacchettati, rimuovono i rami morti. Quindi iniziano l'elaborazione primaverile da fastidiosi insetti.

Spruzzatura del giardino in primavera

Prima di tutto, i tronchi degli alberi vengono puliti da tutti i tipi di funghi, quindi la corteccia viene trattata con una soluzione calcarea. È preparato in questo modo:

  • 2 kg di calce o pasta di calce sono diluiti in 10 litri di acqua;
  • aggiungere 1 kg di argilla e 300-350 g di solfato di rame al liquido risultante (questo aumenterà notevolmente l'effetto protettivo);
  • impastare con cura;
  • La soluzione risultante viene elaborata dai tronchi e dalle basi dei rami.

Eseguire questa procedura per bruciare le uova e le larve di insetti rimasti sulla corteccia e nelle fessure dello stelo dopo l'inverno.

Ci sono anche mezzi moderni, leggermente più costosi, ma anche molto più efficaci, che sono molto più facili e veloci per sbiancare l'albero, per proteggerlo dagli attacchi di insetti e roditori. Inoltre, includono fungicidi che proteggono dalla maggior parte delle malattie. Questi compiti sono in grado di:

  • calce acrilica come Green Squre;
  • vernici acriliche, ad esempio Concord Ost;
  • Pasta di lime con un contenuto di solfato di rame, come il giardiniere.

Un altro mezzo efficace nella lotta contro i parassiti è il diesel (carburante diesel, che è possibile acquistare in qualsiasi stazione di servizio). Cospargendo uniformemente le sue piantagioni, creerai un film oleoso protettivo e, quindi, salverà tutte le piante di pomacee e di pietra da insetti fastidiosi. Le loro larve e le loro uova soffocheranno sotto una palla di gasolio (entro 2-3 ore) e non danneggeranno i peduncoli non aperti e le foglie in erba.

Trattamento primaverile del giardino da parassiti e malattie prima dell'apertura del bocciolo

Il secondo stadio nella lotta per il giardino è il trattamento di alberi e arbusti prima che i boccioli si sveglino. Queste misure vengono attuate per proteggerle da larve tratteggiate di insetti e patogeni di varie malattie.

Le malattie più pericolose del giardino sono: crosta, cancro nero, coccomicosi, monoliti, antracnosi e altri. Per sbarazzarsi di loro agenti patogeni e parassiti larve (insetti del suolo, carpocapsa, larve, acari, ecc), è necessario gestire le colture prodotti chimici speciali - insetticidi, che sono destinati per lo scopo. I più comuni sono: Aktara, Kalipso, Avant, Lannat, Bi-58.

Usandoli, è consigliabile studiare attentamente le istruzioni per l'uso, poiché si raccomanda di spruzzare determinati alberi e arbusti con mezzi individuali. Per una maggiore efficienza, è possibile utilizzare una soluzione di insetticidi (anabasina, triclorolo, DDT) e fungicidi (Strobi, Horus, Teldor) per l'azione di contatto (preparati per il trattamento preventivo contro varie malattie).

Oppure puoi preparare un insetticida tu stesso dalle erbe, dal tabacco e dalle bucce d'arancia. È preparato come segue:

  • un bicchiere da 2 litri di tabacco triturato viene versato in un barattolo da 3 litri;
  • viene aggiunto su una manciata di bucce di aglio e cipolla, aghi di pino e croste;
  • tutti i componenti sono inondati di acqua ad una temperatura di circa 70 gradi;
  • Il contenitore di vetro è chiuso ermeticamente con un coperchio e posto in un luogo caldo per una settimana;
  • dopo questo deflusso, la tintura tesa viene diluita con acqua calda fino a 10 litri;
  • mescolare, aggiungendo gradualmente 100 g di sapone di catrame schiacciato;
  • i mezzi pronti vengono spruzzati sull'intero giardino, ripetendo la procedura 10-12 giorni prima della fioritura.

Trattamento del giardino in primavera da malattie e parassiti prima e durante il processo di fioritura

Fino all'inizio del processo di gemme in erba di alberi e arbusti vengono lavorati per proteggerli dall'invasione di bruchi di mela fusiforme, nonché dallo sviluppo di crosta e spotting. È possibile utilizzare "Carbofox", rendendo il 10% del farmaco con il calcolo di 70 grammi per 10 litri di acqua a temperatura ambiente. Durante la fioritura, i giardinieri esperti non raccomandano alcuna azione.

Quando il periodo di fioritura è finito, il giardino viene trattato per la prevenzione, al fine di aumentare l'immunità dalla malattia.

Il periodo di fioritura dell'infiorescenza coincide con il rilascio degli acari dallo svernamento. Per resistere, è necessario trattare le colture con zolfo colloidale (80 g del 70% della pasta viene sciolto in 10 litri di acqua saponata). Se perdi questo momento e non esegui la difesa in tempo, gli acari causeranno un danno significativo a tutte le piantagioni.

Lavorazione primaverile del giardino durante la comparsa delle ovaie per la frutta

La quarta fase del trattamento primaverile viene effettuata per proteggere i frutti futuri da malattie putrefattive e parassiti rimanenti. Prima di iniziare un'azione attiva, è consigliabile ispezionare tutti gli alberi e arbusti per i nemici visibili, poiché l'esposizione chimica da parte di agenti potenti può solo danneggiare le ovaie.

La spruzzatura può essere effettuata con ossicloruro di rame, fluido bordolese, carbammide o altri preparati combinati con un'ampia gamma di azioni. Tuttavia, deve essere garantito che l'umidità non superi la norma consentita, altrimenti le foglie potrebbero soffrire di ustioni.

Insetti parassiti giardino e giardino. Estratto di aglio: un modo affidabile per liberarsi

Per proteggere il giardino dagli afidi, monete di rame, ruggine, vale la pena spruzzarli con una tintura di aglio. È preparato abbastanza semplicemente:

  • mezzo chilo d'aglio è macinato, diluito in 3-5 litri d'acqua;
  • filtrare e spremere il folto;
  • ancora una volta imbevuto di acqua;
  • le soluzioni risultanti vengono passate attraverso un setaccio;
  • mescolare e aggiungere liquido fino a 10 litri.

Questo estratto di aglio dall'odore forte respingerà i parassiti. Ci sono altre tinture, infusi alle erbe, con cui puoi provare a proteggere il tuo giardino. Ma non c'è alcuna garanzia che saranno più efficaci degli agenti chimici.

Consigli utili da giardinieri esperti

Non esiste una tecnologia specifica per la lavorazione del giardino in primavera, ma ci sono una serie di regole che aiuteranno a far fronte a questo lavoro laborioso e scrupoloso.

Ordine di spruzzatura

La lavorazione di alberi e cespugli è necessaria da "testa a piedi". Cioè, prima cosparso di corone, poi rami e infine il tronco e il terreno intorno ad esso.

Tempo e condizioni di lavoro

Il momento ottimale per condurre lavori di giardinaggio di questo tipo è considerato la mattina presto. Tempo asciutto, senza vento più adatto senza segni evidenti di un aumento dell'umidità dell'aria. Quindi la soluzione assorbe istantaneamente, agisce rapidamente e non causa danni alle foglie e alle infiorescenze.

Calcolo della quantità di soluzione

Per far funzionare i farmaci in modo efficace, ma non danneggiare la piantagione, è necessario calcolare correttamente il loro consumo. Naturalmente, le istruzioni specificano come allevarli, e tale calcolo aiuterà solo a determinare quale quantità acquistare.

Quindi: un albero giovane consuma circa 1,5 litri di soluzione, e per un albero adulto - 5,5 litri; sui cespugli passa da 0,6 a 1,5 litri di liquido, a seconda delle dimensioni delle corone.

Trattamento del giardino in primavera - alberi da frutto in pietra

Per prevenire l'infezione dei drupacee in giardino con klysterosporiosis, moniliasis, oidio, dovrebbero essere trattati prima e dopo la fioritura con ossicloruro di rame (40 g 90% della sostanza per 10 litri di acqua).

E per proteggere le piantagioni di frutta dall'arricciatura delle foglie, si può usare il fungicida "Skor", sicuro e poco tossico. Usarlo è necessario solo dopo la fioritura, la miscela viene preparata con il calcolo di 3 g per 10 litri di liquido. Combattere i parassiti in giardino in primavera salverà e moltiplicherà la raccolta dei frutti.

Cura di pomacee

Molto spesso, questo gruppo di piante soffre di malattie causate da microrganismi patogeni (crosta, marciume). Al fine di evitare che le loro spore si diffondano in tutto il giardino, è necessario all'inizio della primavera per prevenire i tronchi e la base dei rami con una soluzione di urea al 7%.

Inventario per il trattamento del giardino, cura per esso e norme di sicurezza durante i lavori primaverili

Per comodità di lavorazione degli impianti utilizzare:

  • Spruzzatore. Questo è il modo più efficace per trascorrere un trattamento rapido ed economico del giardino. Nel mercato ci sono vari modelli di irroratrici (Proton OB-14, Sadko GSP-3325, Solo 451-02). La loro scelta dipende dalla capacità del serbatoio, dalla potenza e dal flusso di fluido al minuto;
  • Pennello Può essere utilizzato sia per i tronchi imbiancati, sia per la descrizione. Solo si deve notare che il consumo della soluzione non sarà economico;
  • Pompe elettriche Modo laborioso, ma affidabile, comprovato. Ora marchi popolari e disponibili AL-KO Jet 3000 Classic, 3000/4 GARDENA;
  • Spruzzatore di plastica Può essere fatto indipendentemente da una normale bottiglia avvitando l'espulsore al collo (acquistarlo in un negozio di fiori). Questa mini-unità è utile per la cura di piante rachitiche.

Tutto l'inventario di cui sopra dopo aver terminato questa o quella fase del trattamento deve essere accuratamente lavato, asciugato e ventilato. È importante non dimenticare la corretta conservazione dello strumento e la sua elaborazione per l'inverno.

Norme di sicurezza per il trattamento del giardino da parassiti e malattie

Per proteggere la pelle e gli organi interni dal rilascio indesiderato di agenti chimici o dei loro vapori, tutte le regole di sicurezza dovrebbero essere osservate in modo molto preciso.

  1. Studiare attentamente le etichette sulla confezione dei preparati, in cui i produttori indicano chiaramente a quale gruppo appartiene il prodotto e quali precauzioni dovrebbero essere osservate quando si lavora con esso.
  2. Coprire il tratto respiratorio con un respiratore o una garza e nascondere gli occhi sotto gli occhiali. Con queste azioni, proteggerete il sistema respiratorio dai fumi nocivi e dalle reazioni allergiche.
  3. Assicurati di indossare indumenti e guanti protettivi. Questo proteggerà il corpo dalle ustioni chimiche.

Il trattamento del giardino in primavera da parassiti e malattie è un affare fastidioso, lungo e costoso, ma ne vale la pena. Se segui tutti i passaggi correttamente, segui tutte le istruzioni chiaramente, segui tutte le regole - il risultato non richiederà molto tempo. Tutti i tuoi lavori saranno presto premiati con un raccolto di qualità.

Di quanto sia possibile elaborare un giardino da malattie e saccheggiatori all'inizio della primavera

Aggiunta di un articolo a una nuova raccolta

Con l'inizio della primavera, il giardino si sveglia dal letargo. E anche se la neve è ancora in giro, l'aria è fresca in primavera. Ma non appena il sole inizia a scaldarsi, vengono attivati ​​i parassiti del giardino. Pertanto, è tempo di adottare misure per eliminarli e proteggere il giardino.

Il trattamento del giardino da parassiti, che viene effettuato all'inizio della primavera, sta soprattutto spruzzando alberi con speciali soluzioni chimiche che neutralizzano gli insetti nocivi. Afidi, blocchi di foglie, pappagalli, tonni, falene e molti altri malvagi aspettano solo il momento in cui il proprietario zazevayetsya.

La primissima spruzzatura di alberi dachniki trascorre immediatamente dopo il freddo ritiro. Le fasi successive della lavorazione del giardino da malattie e parassiti vengono eseguite prima che gli alberi fioriscano e compaiano le prime ovaie.

La prima cosa che devi fare prima di spruzzare è mettere l'ordine sul sito: rimuovere i detriti e le foglie dell'anno scorso, pulire i tronchi degli alberi da muschi e licheni. Quando le gelate vanno via e dietro la finestra c'è una temperatura stabile più, puoi iniziare a sbiancare gli alberi nel giardino.

Per fare questo, preparare una soluzione speciale: in 10 litri di acqua diluire 2 kg di calce (è possibile utilizzare la pasta di calce), aggiungere 1 kg di argilla e, per rafforzare leggermente l'effetto protettivo, 300-350 g di solfato di rame. La massa risultante viene delicatamente impastata. Dopo di ciò, la soluzione per la lavorazione con solfato di rame è pronta. Aiuta a rimuovere dalla corteccia dell'albero le larve di insetti e le loro uova, che "svernano" in fessure.

Il trattamento degli alberi in primavera può essere effettuato anche con vernici acriliche come Green Squre, vernici acriliche, così come le paste da giardiniere calcareo, che contengono solfato di rame nella loro composizione.

Sotto, leggi ciò di cui hai bisogno per spruzzare il giardino all'inizio della primavera contro malattie e parassiti.

Trattamento di ribes e uva spina in primavera

Sebbene il ribes e l'uva spina siano considerati senza pretese, hanno anche bisogno di cure preventive contro malattie e parassiti. Il primo trattamento dei cespugli viene eseguito non appena la neve scende.

Per cominciare, devi studiare attentamente i cespugli e il terreno per capire quali parassiti dovrai combattere. Durante l'ispezione dei cespugli, prestare attenzione alle condizioni dei rami. Se sembrano bruciati, i tuoi cespugli colpiscono la falena del rene. Se i reni sono grandi e assomigliano a teste di cavolo, questo è il "lavoro" dell'acaro rene. La placca all'estremità dei rami parla di muffa polverosa e dei fori all'interno dei rami - circa la sconfitta del cespuglio dal vetro. I rami interessati devono essere tagliati. Questo vale anche per vecchi rami, germogli, crescendo all'interno della boscaglia, rami con un tocco e in generale tutti i rami "sospetti".

Prima di provare la "artiglieria pesante" di insetticidi chimici, i giardinieri di solito usano vecchi rimedi popolari. Terreno intorno al cespuglio irrigato con acqua calda con una piccola quantità di permanganato di potassio o soda. Anche i rami dei cespugli vengono liberati da questa soluzione calda, usando un annaffiatoio.

Un altro vero strumento utilizzato da molti residenti estivi è il solfato di rame (50-100 g per 10 litri di acqua). La concentrazione del farmaco dipende dall'età della pianta e dal grado del danno (più vecchia è la pianta e più danni ha, maggiore è la concentrazione). In generale, per la lavorazione del solfato di rame un cespuglio di ribes o uva spina in primavera richiederà 1-1,5 litri di soluzione.

Per il trattamento delle malattie, i giardinieri usano ampiamente anche il liquido di Bordeaux - 100 g di solfato di rame, 100 g di calce viva e 10 l di acqua. Questo è sufficiente per l'elaborazione di 10 cespugli di uva spina e ribes. È importante che la soluzione venga utilizzata entro cinque ore dalla preparazione: dopo questo tempo, la calce, che è presente nella composizione della miscela bordolese, inizierà ad aderire e intasare l'annaffiatoio.

Recentemente, le biopreparazioni (Bitoksibacillin, Phytosporin, Trichophytus, Mikosan, ecc.) Stanno guadagnando sempre più popolarità nella lotta contro le malattie. Tutti sono buoni, ma dobbiamo tener conto che questi farmaci funzionano a una temperatura di 8 ° C e oltre, mentre i primi trattamenti preventivi primaverili iniziano a essere eseguiti immediatamente dopo la caduta della neve. Quindi, l'efficacia delle strutture sopra menzionate all'inizio della primavera sarà molto bassa.

Per il controllo dei parassiti di ribes e uva spina, seguire le seguenti raccomandazioni.

1. I rami e ramoscelli con segni di ribes sconfitta muffa sesiidae, cocciniglie, Coccidae, taglio acaro ribes a livello del suolo e bruciare. Non gettare questi rami nel compost - è un substrato pronto per lo sviluppo di malattie e parassiti! Ma la cenere dopo la combustione può essere usata come fertilizzante.

2. Anche le foglie cadute sono bruciate. Corsia e allentare il terreno intorno ai cespugli, riducendo così la probabilità di infezioni voznikonoveniya tipo anthracnose e Septoria e piante eliminando da bruchi falena.

1. Al fine di prevenire l'invasione di correnti di ribes fogliari e staminali, uno strato di pacciame di 6 cm di spessore viene posizionato sul terreno attorno ai cespugli (utilizzare trucioli di torba).

2. I cespugli di ribes sono abbondantemente annaffiati con acqua calda (60-70 ° C) - questo aiuterà a distruggere le uova di afide.

3. Per controllare i parassiti, i cespugli vengono spruzzati con soluzioni di farmaci Aktara, Enzhio, Decis, Carbofos, Actellik, Confidor, Aktofit.

4. Per afidi lotta, cocciniglie falena germoglio, punteruoli, Fufanon lampone beetle usato (10 ml in 10 litri di acqua), spesa per adulto soluzione 1.5L boccola.

5. Per controllare la falena di uva spina, viene utilizzata una soluzione di Carbophos (15 ml per 10 l di acqua).

6. Contro le farfalle, le falene di ribes vengono spruzzate con Iskra (1 compressa per 10 litri di acqua) o lo 0,1% di Aktara.

Trattamento delle fragole all'inizio della primavera

L'elaborazione delle fragole in primavera è un evento importante, che non può essere ignorato. E non c'è abbastanza tempo per l'elaborazione - è necessario avere tempo prima dell'inizio della fioritura. E la prima cosa da fare è rimuovere le vecchie foglie e i detriti dalla macchia di fragole, pulire le rosette dalle foglie secche e rimuovere le erbacce.

Il suolo deve anche essere protetto da parassiti e malattie. Per fare questo, il terreno tra le file viene irrigato dall'annaffiatoio con acqua riscaldata a 95 ° C. Tale misura allevierà le fragole dalle larve dei parassiti, che sono rimaste nel terreno per svernare. Per fare una doccia calda era distruttivo per i mostri del suolo, si raccomanda di aggiungere al permanganato di potassio (dal colore leggermente rosato) o 15 gocce di iodio per secchio d'acqua.

I nemici più importanti della fragola sono l'oidio, la putrefazione grigia, la putrefazione bianca, la putrefazione nera e l'appassimento del verticillium. Per evitare tutto questo, è necessario trattare i cespugli con agenti antifungini, che contengono rame - Horus, Topaz, Fundazol, fluido Bordeaux 1%, ecc.

Se nella stagione precedente il tuo giardino è stato sottoposto a un'invasione attiva di parassiti, allora è necessario rafforzare le misure di sicurezza e combatterle.

Lavorazione dell'uva all'inizio della primavera

Dal modo in cui passi l'elaborazione delle uve all'inizio della stagione, dipende direttamente dal fatto che porterà frutti. La cura dell'uva in primavera inizia con la raccolta dei rifiuti, la potatura delle viti a secco, la rimozione dei germogli danneggiati, la lavorazione del terreno.

Il nemico più importante dell'uva sono le malattie fungine. Il primo trattamento preventivo inizia dopo la rimozione del materiale di copertura invernale. A questo punto, è possibile utilizzare una soluzione al 3% di solfato di rame o liquido bordolese. Anche in questo momento la vite può essere trattata con una soluzione di solfato ferroso (al ritmo di 500 g del preparato per 10 litri di acqua), questo trattamento aiuterà a proteggere non solo dalle malattie, ma anche dallo svernamento sotto la corteccia di insetti dannosi.

Durante l'apertura dei reni, le uve vengono trattate con preparati contro una zecca d'uva (Vermitek, BI-58, ecc.).

Lavorazione di mele e pere all'inizio della primavera

A marzo, non appena c'è una temperatura positiva sulla strada, puoi iniziare a imbiancare mele e pere. Tale misura protegge gli alberi da frutto da scottature e parassiti che svernano sotto la corteccia e può svegliarsi con l'arrivo di calore. Prima di iniziare a imbiancare, preparare gli alberi per questo: tagliare rami secchi, rotti e danneggiati, rimuovere i resti della vecchia corteccia esfoliata.

Una soluzione per lo sbiancamento viene preparata come segue: in 2 litri di acqua, 300 g di lime e 2 cucchiai sono sciolti. colla clericale, tutti mescolati fino a ottenere una massa omogenea. Alcuni giardinieri aggiungono un po 'di solfato di rame alla miscela.

Il periodo tra la perdita di neve e il germogliamento delle gemme è considerato il più adatto per la trasformazione di mela e pera da licheni e infezioni fungine. Per la spruzzatura, preparare una soluzione al 5% di solfato di rame (500 g del farmaco vengono sciolti in 10 litri di acqua). Per spruzzare durante questo periodo, puoi usare un liquido bordolese al 3%. Anche meli e pere all'inizio della primavera proteggeranno l'irrorazione di Farmayodom. Questo farmaco protegge dalle malattie fungine e rafforza l'immunità delle piante.

Prima che i reni inizino a germogliare, i tronchi degli alberi e il terreno intorno a loro possono essere spruzzati con una soluzione di urea (680 g per 10 litri di acqua). Tale trattamento aiuterà a distruggere i parassiti svernanti.

Nel periodo che precede la fioritura del bocciolo, si effettua una cosiddetta "spruzzatura blu" usando una miscela bordolese. L'elaborazione tempestiva con questo farmaco proteggerà gli alberi da frutto dalla croste e dalla particolosi. Di norma, fino a quando le gemme non sbocciano, applicare una soluzione al 3% della miscela bordolese, e successivamente - già l'1%.

Finché non vengono aperte le gemme per la lavorazione di mele e pere, viene utilizzato anche il solfato di ferro. Tale trattamento proteggerà gli alberi dai licheni, i parassiti che si sono depositati per l'inverno nella corteccia, così come le malattie fungine. La soluzione di questo preparato è spruzzata non solo dagli alberi stessi, ma anche dai tronchi. Per preparare la miscela, 500 g di solfato ferroso vengono diluiti in 10 litri di acqua.

Il ferro vetriolo è adatto per la spruzzatura di cespugli e alberi da frutta a nocciolo. È vero, in questo caso, applicare una concentrazione del 3% (300 g di sostanza per 10 litri di acqua).

Trattamento al lampone in primavera

Non appena la neve scende, i giardinieri iniziano a liberare i cespugli di cremisi dai germogli morti e malati e spruzzano i cespugli con una miscela bordolese. Per fare questo, prendere 400 g di lime-spacciatori, 300 g di solfato di rame e diluire il tutto in 10 litri di acqua.

Un buon effetto si ottiene spruzzando il terreno con una soluzione di urea (50 g di solfato di rame e 700 g di urea per 10 l di acqua). Saranno necessari circa 2,5 litri di miscela per la lavorazione di 10 metri quadrati di terreno.

Molti giardinieri trattano i cespugli di lampone e le soluzioni di solfato di ferro nella proporzione di 100 g di sostanza per 5 litri di acqua. Tipicamente, spruzzare ogni cespuglio richiede circa 0,5 litri di soluzione. Le ricette di cui sopra lamponi aiutare a proteggere contro l'infezione, così come i suoi principali parassiti - coleotteri lampone, mosche gambo, fragola-lampone punteruolo, spuntano moscerino. Un nuovo individui che hanno i parassiti non hanno avuto la possibilità di danneggiare le piante, il terreno scavato per glubinu10 cm Fufanona trattato con una soluzione (10 litri di acqua - 20 ml della preparazione).

Copes parassiti lampone seguenti farmaci: aktellik - 15 ml per 10 litri di acqua (per ciascuna boccola bisogno non meno di 200 ml), Malathion - 75 g per 10 litri di acqua (1 litro per 1 boccola). Carbofos è anche usato per la prevenzione delle fiale di vetro - 6 g di sostanza si scioglie in 1 litro di acqua - questa soluzione è sufficiente per trattare cinque cespugli.

Lavorazione di susine e prugne in primavera

La prima spruzzatura di prugne e prugne ciliegie in primavera viene effettuata prima che il movimento della linfa inizi. Per proteggere gli alberi da parassiti come acari della frutta, afidi, falene di prugne, tonici e altri, puoi usare la droga Iskra, Fufanon, Carbofos, ecc.

Per proteggere dalla malattia susino - gnomonioza, klyasterosporioza, marciume frutta, ruggine e altri - si raccomanda di spruzzare gli alberi con una soluzione di urea (700 g di materiale in 10 litri di acqua) o con una soluzione al 3% di solfato di rame o del 3% di liquido Bordeaux. Anche i bauli sono trattati.

Assicurati di sbiancare i tronchi degli scarichi per proteggerli da scottature, variazioni di temperatura, così come gli insetti e le loro larve che svernano nella corteccia.

Lavorazione della pesca in primavera

La pesca viene spruzzata fino a quando le gemme non fioriscono, ma quando la temperatura dell'aria ha già raggiunto un valore più stabile.

Lo scopo principale di questo trattamento è la lotta contro una terribile malattia - le foglie ricci. Inoltre, la procedura contribuirà alla distruzione di tutti i parassiti che sono riusciti a svernare con successo, nascondendosi nella corteccia e nei germogli degli alberi. In questo caso, utilizzare fungicidi contenenti rame (solfato di rame, liquido di Bordeaux, ecc.).

La seconda fase di irrorazione viene effettuata a fine marzo - inizio aprile, prima della nomina delle gemme. La terza spruzzatura viene effettuata all'inizio di maggio, quando gli acari si moltiplicano attivamente.

Pesche di pesche vengono spruzzate da parassiti con Aktofit - in una proporzione di 40 ml per secchio d'acqua. Il cerchio del gambo è trattato con un planarizzatore - 330 ml per 10 litri di acqua. Sono anche popolari farmaci come Trichodermine (20 grammi per 10 litri di acqua), Bitoxibacillin (10 ml per secchio d'acqua).

Nella seconda molla fase viene applicata trattamento con urea (700 g di materiale da 10 litri di acqua, 50 g di solfato di rame), soluzione di solfato ferroso (250 g di sostanza in 5 litri di acqua) di soluzione di solfato di rame (500 g in 5 litri di acqua).

Quando la temperatura dell'aria è impostata a 14 ° C, è possibile trattare la pesca con la preparazione Scorch, che protegge contro i ricci di foglie, l'oidio e la decomposizione grigia. Per fare questo, preparare una soluzione di 2 g di sostanza e 8 litri di acqua.

Lavorazione di ciliegie e ciliegie in primavera

Le ciliegie e le ciliegie spray devono iniziare il flusso della linfa. A tale scopo, applicare una soluzione al 3% di solfato di rame o liquore di Bordeaux, nonché ferro vetriolo (300 g di sostanza per 10 litri di acqua). Inoltre, per la prima spruzzatura, i giardinieri usano l'urea (700 g per secchio d'acqua). Queste misure aiuteranno a proteggere gli alberi da afidi, punteruoli e altri parassiti e le loro larve, e anche a proteggerli da ustioni moniali, macchie viola e croste.

Se hai fatto tutto correttamente, potrebbe non essere necessario un ulteriore irroramento dalla malattia. Se si evita l'infezione non è ancora possibile, il trattamento fatto uso di droghe: Velocità (efficaci contro spot foglia di ciliegio), lucidi (per far fronte antracnosi), Topsin-M (usata contro moniliosis) e altri.

Da quanto correttamente si trascorre la lavorazione primaverile del giardino, dipende direttamente se si avrà un raccolto. Ma la cosa principale qui non è esagerare, ma osservare la misura. Se fai tutto bene, allora il tuo giardino sarà permanentemente protetto da malattie e parassiti, e gli alberi saranno soddisfatti con succosi frutti maturi.

Ulteriori Pubblicazioni Sulle Piante