Albicocca, il "Figlio delle guance rosse"

Fino a poco tempo fa, la pianta di albicocca amante del calore poteva essere coltivata solo alle latitudini meridionali, che includono la regione di Kalmykia, Daghestan, Stavropol e Krasnodar. Ma grazie al lavoro degli allevatori, è diventato possibile coltivare le albicocche nella fascia centrale, e anche nel nord della Russia. Molti giardinieri delle regioni di Voronezh, Kursk, Tambov e Samara stanno già coltivando con successo la cultura nei loro giardini. Alcune varietà di albicocche vengono coltivate con successo anche nel sud della regione di Mosca.

Le varietà più resistenti di albicocche

Le albicocche destinate alla coltivazione a Mosca sono in grado di sopportare una graduale diminuzione delle temperature e delle gelate fino a -30С. Sono resistenti all'inverno e resistenti a praticamente tutte le condizioni atmosferiche imprevedibili.

rovente

Una delle varietà più popolari che i giardinieri stanno crescendo con successo sui loro siti. La varietà è diversa:

  • dimensioni significative;
  • corona rotonda e spalancata;
  • samopolodnostyu;
  • resa fruttata e buona;
  • alta resistenza a varie malattie;
  • alta resistenza invernale.

La cultura fruttifica con grandi frutti di forma rotonda o ovoidale, il cui peso può raggiungere i 40-50 grammi. I frutti hanno una buccia d'arancia dorata con un pronunciato rossore. La pelle sottile ma densa è leggermente pubescente. La polpa di arancia chiara ha un gusto molto piacevole e dolce o leggermente aspro. L'osso da lei si separa molto bene.

Con la corretta messa a dimora e cura, la varietà inizia a dare i suoi frutti per 3-4 anni. La fruttificazione avviene con incrementi annuali, schizzi o rami del bouquet. I frutti maturano entro la fine di luglio. Per i terreni, l'albicocca Krasoshcheky è senza pretese.

Crescere una varietà può essere praticamente in tutta la Russia. I frutti trasportano bene e sono usati in forma fresca o essiccata, così come per fare composte e marmellate.

Figlio Krasnoshchego

Albicocche di questa varietà sono ibridi di varietà Krasnoshchekoi. Differiscono:

  1. Tronco robusto e corona ben densamente ovale.
  2. Frutti tondi o ovali leggermente appiattiti con una cucitura stretta e una buccia delicata di arancia.
  3. Ogni frutto può avere un peso di 30-35 grammi. I frutti più grandi raggiungono i 60 grammi.
  4. La polpa arancione brillante del frutto ha un dolce con note di acidità e amarezza del gusto.
  5. L'osso denso ha una forma ovale e una dimensione media.

Anche se ci sono lievi cali di temperatura e il raffreddamento durante la fioritura, un terzo dei reni fertili rimarrà sull'albero, da cui si formano i frutti.

Poiché i frutti grandi e dolci del tipo Son Krasnoshchekogo hanno una polpa forte, possono essere arrotolati in lattine. Dalle carenze della varietà si può identificare una resa irregolare, che dipende dalla forte diminuzione delle temperature a valori negativi.

Trionfo del Nord

La varietà settentrionale della Triumph settentrionale e delle guance rosse è stata ottenuta per l'incrocio di varietà per la zona centrale della terra nera. Tollera le basse temperature con dignità, tuttavia, la sua crescita nei giardini della regione di Mosca ha qualche difficoltà.

Il trionfo del nord è una pianta con una corona tentacolare. Pertanto, quando si cresce su questo aspetto, è necessario prestare attenzione alle piante che amano la luce non cadono sotto la sua ombreggiatura.

  1. Frutti tondovali di grandi dimensioni, il cui peso può raggiungere i 55 grammi.
  2. Sul lato soleggiato, i frutti hanno un colore giallo-arancio, dal lato ombroso - una vegetazione notevole.
  3. Lo spessore medio della buccia dell'albicocca è pubescente.
  4. La polpa omogenea all'arancia ha un gusto gradevole e dolce che si scioglie in bocca.

La varietà nordica Triumph si distingue per le eccellenti caratteristiche gustative, l'alta resa e la resistenza orizzontale alle malattie. Gli alberelli piantati, se opportunamente maneggiati, inizieranno a dare i loro frutti dopo quattro anni.

Snegirek

Questa varietà può essere coltivata anche nelle regioni settentrionali, perché è uno dei leader nella resistenza invernale. Pertanto, nella regione di Mosca, l'albicocca Snegirek è cresciuta con successo.

La varietà è diversa:

  1. L'altezza è solo di un metro e mezzo. Così da un albero è possibile rimuovere fino a 10 kg di frutta.
  2. Aumento dell'elasticità dei frutti, che facilita il trasporto dei frutti e aumenta la loro durata.
  3. Samoplodnye.
  4. Frutto con una carne fragrante, succosa e dolce. Allo stesso tempo, alcuni dolori possono essere avvertiti dalla pelle.
  5. Crema di frutta con sfumatura marrone rossiccio.
  6. Le piccole dimensioni del frutto, il cui peso può essere di 15-18 grammi.
  7. Senza pretese per il suolo.

Frutta matura verso la metà di agosto.

Gli svantaggi della varietà possono essere attribuiti al fatto che è instabile per alcune malattie. Molto spesso l'albero è esposto a malattie come la monolosi e la macchia fogliare. Pertanto, la cultura deve ricevere un'attenzione particolare in caso di pioggia, spruzzando la pianta con i preparati di queste malattie.

mellifluo

La varietà di impollinazione libera è derivata dalla selezione di K. K. Mullayanov. Un albero alto fino a quattro metri è fruttuoso. Ogni anno può ricevere fino a 15-20 kg di raccolto, che a causa dell'altezza dell'albero è molto scomodo da raccogliere. Inoltre, la varietà è diversa:

  1. Una corona ampia e ampia.
  2. Frutti piccoli, equabili, pubescenti di colore giallo con piccoli punti rossi. Ogni frutto ha un peso di 15 grammi.
  3. Polpa gialla, densa, fibrosa dal sapore dolciastro.
  4. Osso arrotondato, che è facilmente separato dalla polpa.
  5. Alta resistenza invernale. La coltura può sopportare gelate fino a -35 ° C.

I frutti con eccellenti qualità gustative possono essere utilizzati sia freschi che cotti da loro composte e conserve.

russo

La varietà sarà una scelta eccellente non solo per la coltivazione nei giardini della regione di Mosca, ma anche per le sezioni della striscia centrale della Russia. Ha aumentato la resistenza invernale e l'alta resa. L'albicocca russa è diversa:

  1. Una corona di medie dimensioni, con la quale è molto conveniente raccogliere.
  2. Frutti arrotondati e di grandi dimensioni con un peso di 50 grammi.
  3. Pelle giallo arancio con un lieve rossore e un debole pube.
  4. Polpa gialla, che ha un sapore luminoso di albicocca.

Per la lavorazione, i frutti di questa varietà non vengono praticamente utilizzati, vengono utilizzati principalmente solo in forma fresca. Albicocca russa può sopportare gelate di -30 gradi ed è resistente a un numero di malattie.

ardito

Una varietà con una data di maturazione tardiva appartiene alla selezione del giardino botanico Nikitsky. È invernale e molto resistente rispetto alle temperature minime. Queste qualità si estendono non solo all'albero stesso, ma anche ai boccioli dei fiori. Ecco perché le albicocche di questa varietà sono molto popolari tra i giardinieri della regione di Mosca.

Il tipo di Hardy è caratterizzato da:

  1. Grandi dimensioni e corona rotonda di media negligenza.
  2. Rendimento eccellente.
  3. Frutti tondi e piatti di media grandezza, ciascuno di peso compreso tra 30 e 45 cm.
  4. Pelle con una minima opulenza, che ha un colore arancio-dorato e un brillante carminio.
  5. Arancia brillante, polpa profumata, che ha un sapore dolce e delizioso.
  6. L'osso dalla polpa si separa molto bene.

Albicocca delle piantine Hardy inizia a dare i suoi frutti solo per il quinto anno, tuttavia, da ogni albero è possibile raccogliere fino a 60-80 kg di raccolto. La varietà è resistente alle malattie e tollera facilmente le gelate, poiché ha una corteccia spessa. In questo caso, è necessario assicurarsi che i rami del tronco non siano danneggiati.

I frutti possono essere consumati in forma fresca, così come cucinare loro composte e marmellate e fare frutta secca.

Varietà di albicocche per la regione di Mosca: recensioni dei giardinieri

Ho sempre pensato che le albicocche possano essere coltivate solo nelle regioni meridionali. Pertanto, quando mio marito ha comprato piantine tre anni fa, ho deciso che era uno spreco di denaro. Ma quest'anno abbiamo raccolto un vero raccolto di questi deliziosi deliziosi frutti sul nostro sito. Ogni anno, quando i giovani alberi fiorivano, li ammiravo e mi consolai che se non c'erano frutti, le albicocche fiorivano magnificamente. Ma quest'anno le ovaie sono apparse sugli alberi. Ero molto preoccupato e pensavo che sarebbero caduti, ma quasi tutti sono maturati. I frutti delle albicocche sono completamente maturati il ​​16 luglio. Ce n'erano così tanti che ci siamo mangiati e trattati a tutti i nostri amici.

Piantine di Son Krasnoshchekogo sono stati acquistati in primavera con un sistema di radice aperta. Li abbiamo piantati alla recinzione in modo che la vaccinazione fosse sul lato sud. Poi le piantine furono versate con acqua, e la cura per loro era minima. Mentre crescevano dal tubo dell'acqua, li abbiamo annaffiati non molto spesso. Per l'inverno, niente era nascosto o tagliato. Inoltre, durante questo periodo, gli alberi di albicocca non sono mai stati alimentati. Quest'anno ho comprato e piantato un altro alberello.

L'albero di questa varietà è alto, esteso e pungente. Situato su un tronco lungo, i rami corti sono affilati come spine. L'albero cresce molto rapidamente e occupa molto spazio, quindi quando si pianta l'albicocca, questo punto deve essere preso in considerazione. Le piantine non hanno mai fatto del male a nulla, forse perché nella nostra regione non esistono parassiti che esistono nel sud. Solo una volta non è chiaro perché una piantina si sia improvvisamente bruciata. Ma dopo un po 'di tempo, i nuovi rami cominciarono a crescere più in alto delle inoculazioni. E quest'anno abbiamo tolto dolci albicocche da questo albero. Pertanto, nella mia risposta, voglio dire che i giardinieri non hanno paura di piantare albicocche in periferia. Stanno crescendo molto bene!

Ho comprato le albicocche triumph da tre anni già a settembre. Poco dopo ho visto che sulla strada per la nostra dacia c'è un meraviglioso vivaio. Di conseguenza, piantato in ottobre senza alcun fertilizzante speciale. Si addormentò in ogni buca solo su un secchio di buon humus. Entro l'inverno, le piantine erano quasi completamente dipinte con vernice speciale. Le foglie fino a novembre non volavano, quindi le ho tagliate io stesso. Il raccolto non è diventato nulla.

Invano hanno fatto i tronchi, perché in primavera hanno iniziato a raccogliere acqua. Ho dovuto distruggerlo. In primavera, anche prima del disgelo, le piantine erano tinte e avvolte in un'ortica. Cominciò a formare la corona futura e tagliò i rami punteggiati. I nuovi frutti hanno iniziato a vendere, quindi nessuno crede di possedere un raccolto. Il loro sapore è dolce, con un po 'di acidità. Non mi piacciono molto, preferisco i dolci. Comprano le mie albicocche volentieri.

Ho diversi alberi di albicocche che crescono sulla trama. Due di loro li ho allevati dalle ossa e un albero di Krasnoshcheky è stato innestato. I più senza pretese erano quelli cresciuti dalle ossa. Inoltre, stranamente, hanno grandi frutti. L'unico problema è che le albicocche crescono su un albero, il cui osso non vuole essere separato dal feto. L'alberello innestato si ammalerà di qualcosa, quindi si congelerà. I frutti sono gustosi, belli e grandi, ma ce ne sono davvero pochi.

Gola rossa all'albicocca: coltivazione e cura

Tra le molte varietà la guancia rossa albicocca è famosa per la sua senza pretese, grazie alla quale gode di grande popolarità tra i residenti estivi. Porta un raccolto generoso ed è adatto alla conservazione.

Si ritiene generalmente che l'albicocca dalle guance rosse sia estrosa e fruttifica, soprattutto nel sud. Ma non è così. Con la cura adeguata, cresce bene sul territorio della regione di Mosca.

Foto di albicocca dalle guance rosse. Descrizione della varietà

Essendo allevatori selezionati solo mezzo secolo fa, ha rapidamente acquisito una grande popolarità tra le altre varietà, in quanto ha una buona resa e tollera facilmente condizioni avverse.

Nonostante sia molto appassionato di calore, le basse temperature e la siccità tollerano senza problemi. Divenne l'antenato di un'intera dinastia di ibridi, come Nikitinsky, Nikolayevsky e molti altri.

L'aspettativa di vita degli alberi raggiunge in media 50 anni, cresce abbastanza e ha rami lunghi, quindi non hanno paura dei venti forti. E la particolarità è che il raccolto può essere raccolto in pochi anni dopo l'atterraggio. La popolarità speciale Krasnoshcheky meritato a causa della sua resa. Un albero per stagione può portare fino a 100 kg di frutta.

Mentre la maturazione dei frutti cade di solito ad agosto, l'albicocca rosso-guancia può essere raccolta già nella seconda metà di luglio. Questo vantaggio vantaggioso aiuta a conservare il raccolto quando arriva l'autunno. Una caratteristica di questo tipo di albicocca è che la maturazione dei frutti può avvenire in più fasi. Pertanto, il raccolto viene raccolto 2-3 volte durante l'estate, se è soleggiato e caldo.

In nessun caso dovrebbe essere permesso che i frutti si inaspriscano, perché sono rapidamente sbriciolati e scarsamente conservati, quindi molti preferiscono raccoglierli dall'albero e verdastri. Le varietà di albicocche sono la guancia rossa eccellente per mangiare fresco e per la conservazione. Se il raccolto viene raccolto nel tempo e nel modo giusto (dall'albero, quando i frutti sono un po 'verdastri), il periodo di conservazione e trasporto può arrivare a due settimane.

I frutti di albicocca di media grandezza, il cui peso non supera i 60 g, hanno una forma rotonda o cordata lunga fino a 10 cm. Sull'addome c'è una profonda cucitura. Il frutto maturo ha un colore giallo-arancio. È chiamato a causa delle caratteristiche macchie rosse sui frutti. La carne è leggera, dolce al gusto e facilmente separata dalla pietra. L'albicocca satura il corpo con le vitamine in estate ed è perfettamente conservato fino all'inverno stesso sotto forma di albicocche secche o conserve di casa.

Se scegli una sottospecie per il tuo giardino, le recensioni dei giardinieri con le guance rosse all'albicocca sono solo positive. È ben fruttificato e non stravagante nelle cure, tollera facilmente il freddo.

Varietà di albicocca resistenti all'inverno

La varietà selettiva di albicocche è ottima. Le guance rosse davano agli scienziati l'opportunità di far emergere nuove sottospecie invernali. Eccellono ai venti del nord e al tempo variabile della regione di Mosca.

Varietà di albicocca resistenti all'inverno

Albicocca di Russo

Questa specie è ben stabilita nei sobborghi. Gli alberi possono sopportare gelate di oltre 30 gradi. Crescono in basso, il che facilita enormemente la raccolta.

Albicocca di Russo

ardito

La principale differenza sono i frutti più scuri con una forma appiattita. Si abitua facilmente e resiste alle basse temperature. La corteccia spessa consente di trasportare il gelo senza danneggiare i rami del tronco.

Varietà di albicocca resistenti all'inverno - resistente

Varietà di albicocche per la regione di Mosca: Snegirek

È il capo tra i resistenti. È in grado di crescere anche molto a nord. L'altezza dell'albero raggiunge 1,5 metri, ma nonostante questo, può portare fino a 10 kg di frutta. I frutti sono elastici e hanno una durata prolungata (nelle giuste condizioni e la lavorazione può arrivare fino a metà inverno).

Varietà di albicocca resistenti all'inverno - Snegirek

L'unico inconveniente è che è spesso soggetto a malattie, come la resezionalità e la frondosità. Se il tempo piovoso prevale in primavera e all'inizio dell'estate, si dovrebbe prestare attenzione all'aspetto dell'albero e non dimenticare di spruzzare. Se vengono rilevati i segni della malattia, iniziare immediatamente il trattamento, è possibile utilizzare Xopyc 75WY, ma monitorare attentamente il dosaggio (non più di 2-3 grammi per 10 litri di acqua).

Snegirek si sviluppa perfettamente su qualsiasi terreno e non ha bisogno di ulteriore impollinazione. A causa della fioritura tardiva, non subisce gelate primaverili e generosamente fruttifica.

Come piantare correttamente l'albicocca

L'albicocca Krasoshcheky ama molta luce. È necessario che le piantine si sviluppino attivamente. Si consiglia di piantarlo in un'area elevata e aperta. Le pianure scurite con un'elevata umidità del suolo non si adattano. Allo stesso tempo, le piante tollerano bene la siccità e la luce solare non le danneggia per tutta l'estate, ma al contrario garantirà un buon sviluppo e uno svernamento sicuro.

Non ci sono requisiti specifici per il terreno per piantare piantine. Puoi aggiungere un po 'di lime a terra se vivi in ​​una zona con elevata acidità. Ma è necessario evitare di ottenere sali che contengono vari fertilizzanti minerali.

Come piantare le albicocche in periferia

Affinché la piantina possa crescere rapidamente e cominci a dare i suoi frutti in tempo, osserva alcune regole per la semina, l'irrigazione e la concimazione:

  • è necessaria una fossa poco profonda (circa 70x70x70 cm);
  • non vale la pena di abbassare la piantina, sarà sufficiente coprirla con la terra appena sopra il rizoma;
  • allora devi calpestare il terreno con i piedi. Per fare questo è raccomandato dal bordo esterno del pozzo al tronco, quindi la terra è ben compatta vicino alle radici;
  • albicocca innaffiata per 5-6 volte a stagione. I giovani alberi richiedono umidità più frequente nella quantità di 2-3 secchi d'acqua. Con l'età, la frequenza di irrigazione viene ridotta e il contenuto di umidità aumenta;
  • Per aumentare la resa, puoi fertilizzare le piantine con torba o concime equino;
  • piantare meglio alcuni alberi di albicocca nel giardino, questo aumenterà significativamente la loro capacità di impollinazione e aumenterà la resa.

La crescita ossea

Acquistando piantine di albicocca, è abbastanza difficile coltivare una pianta buona e di qualità, poiché ogni trapianto è uno stress per il sistema radicale. Puoi crescere all'albicocca te stesso dalle ossa. Inizia la procedura al meglio in autunno.

  • Seleziona i frutti maturi, grandi e dolci. Separare le ossa dalla polpa e lavarle in acqua normale con l'aggiunta di permanganato di potassio.
  • Preparare un piccolo contenitore per loro e riempire la sabbia setacciata a metà.
  • Appoggia le ossa e copri con uno strato di sabbia. Innaffia abbondantemente, se c'è molta acqua - scarica l'eccesso.
  • Coprire il contenitore con i fori e riporlo in un luogo freddo (è possibile sul ripiano inferiore del frigorifero).
  • Guarda per il costante inumidimento del terreno, e a marzo sarai piacevolmente sorpreso. I giovani germogli hanno un colore rosso vivo, ma verso la metà della primavera diventeranno verdi.
  • Scegli le piantine più forti e più forti.
  • Piantali in terreno aperto usando la stessa tecnologia dei semenzali.

Cura delle piantine

L'albicocca non richiede cure particolari, ma vale la pena attenersi ai consigli dei giardinieri professionisti per accelerare la crescita e rafforzare la sua salute prima del freddo invernale:

  • Nel primo anno sarà utile seminare il terreno attorno al tronco. Si allenta e non trattiene l'umidità, le radici devono cercare l'acqua negli strati più profondi della terra, che le sviluppa e le rafforza.
  • In inverno, gli strati superiori del terreno sono molto gelidi, il che può portare alla morte delle piantine. Pertanto, più le radici sono profonde, più è probabile che la pianta non si congeli.
  • È necessario innaffiare abbondantemente le albicocche, poiché è durante questo periodo che la corona si forma intensamente. Ma non è necessario versare con forza, altrimenti andranno i tiri in eccesso, che tolgono forza ai giovani.
  • Nella stagione fredda, i rami fragili sono più inclini al congelamento, i giovani alberi sono meglio avvolti con stoffa o tela, anche se sono resistenti al gelo.
  • A metà primavera, dovresti ispezionare l'albero. Se trovi una crepa nel bagagliaio, trattali con una gomma da giardino.
  • La corona si forma indipendentemente, non deve essere potata.

Nonostante l'elevata resistenza, è necessario monitorare la salute degli alberi. Sono fortemente esposti a malattie e attacchi di parassiti. Può essere espresso sotto forma di macchie brunastre sui frutti, ulcere sui reni, foglie arricciate, crepe nella corteccia, ecc. A seconda della malattia, è possibile trattare la corona con una miscela bordolese o preparati contenenti rame (Cuproxatum o Cumulus DF).

Albicocca nei sobborghi di Mosca

La guancia rossa dell'albicocca è una delle varietà più fertili e resistenti. Essendo allevato artificialmente, è apprezzato per il suo buon gusto e la sua generosa raccolta. Adatto per crescere in diverse località e facilmente tollerabile "inverno russo".

Albicocca figlio di guancia rossa in periferia

Siamo aperti! Lavoriamo SENZA week-end e SENZA vacanze!

Albicocca del tipo Son Krasnoshchekoho

Descrizione del Figlio

Entrando in una varietà in fruttificazione, anno

Descrizione dettagliata delle varietà di albicocche Son Krasnoshchekogo: frutta di grandi dimensioni, succosa, arancione, peso fino a 60 grammi, la maturità media, con un gusto molto buono, resistente a.

Caratteristiche di semina e coltivazione.

1. Informazioni generali su albicocca. Proprietà utili di albicocca.

La presenza di grandi quantità di ferro determina il valore medicinale di albicocche con anemia, malattie del sistema cardiovascolare, e altri che hanno accompagnato lo sviluppo della carenza di potassio. frutta albicocca utilizzato per migliorare la digestione liquefare espettorato a tosse secca come lassativo dolce, dissetante e febbrifugo, e l'uso prolungato di diuretici. Essi sono particolarmente necessari per i bambini come stimolare la crescita e migliorare la salute

Le albicocche sono indicate per le malattie gastriche e i disordini metabolici. Essi delicatamente ma permanentemente stimolano gastrica apparato ghiandolare e normalizzare l'acidità gastrica che conduce alla normale attività del pancreas e quindi migliora la funzione del fegato e della cistifellea. Le albicocche sono utilizzate per l'infiammazione dei reni, espellono varie scorie dal corpo.

È dimostrato che le albicocche proteggono il corpo dal cancro dei polmoni, dello stomaco, della vescica, dell'esofago e della gola, a causa dell'alto contenuto di carotene. Per soddisfare il fabbisogno giornaliero di una persona in carotene, è sufficiente bere 3/4 di succo di albicocca o mangiare 5-6 albicocche fresche o 15-20 secche. Le albicocche aumentano le prestazioni mentali e migliorano la memoria, a causa dell'alto contenuto di fosforo e magnesio.

albicocche mature freschi contengono un sacco di fibre e basso contenuto di calorie, sono una buona fonte di beta-carotene - pro-vitamina A. Il beta-carotene - un antiossidante, che, secondo la ricerca moderna, può impedire lo sviluppo del cancro e malattie cardiache.

I pazienti con diabete dovrebbero limitare l'uso di albicocche a causa dell'alto contenuto di zucchero in essi

2. La scelta di un posto per l'albicocca.

- Albicocca richiede un posto ben illuminato. Altrimenti, è possibile ridurre il contenuto di zucchero del frutto e una diminuzione generale della resa.

- L'albicocca non è di gran lunga la cultura più resistente al gelo. A questo proposito, si consiglia di piantare vicino ai cottage estivi (tra il capannone e il bagno, la casa e il recinto). Il posto migliore per l'albicocca è soleggiato, chiuso sul lato nord da un muro di mattoni, che, essendo riscaldato, non solo proteggerà dai venti freddi, ma riscalderà anche l'albero.

- L'albicocca non tollera il ristagno dell'acqua. Se c'è una probabilità di inondare l'albero, il drenaggio dovrebbe essere fatto se possibile, o piantato su una collina. Altrimenti, l'albero avrà poco o nessun sviluppo. Il livello della falda freatica dovrebbe essere di almeno 1,5-2 m.

- L'albicocca cresce meglio su terreni argillosi o limosi e sabbiosi. Su terreni argillosi o sabbiosi, molto probabilmente le albicocche non si sviluppano. In questo caso, è richiesto un buon atterraggio. L'acidità del terreno dovrebbe essere vicino al neutro: pH 7,0-7,5. Con l'acidità aumentata del terreno, la malattia della gomma può essere osservata nell'albero e la fenditura può accadere nei feti. Questo viene corretto applicando farina di dolomite o altre sostanze alcalinizzanti.

3. Piantagione di albicocche e cura.

- La semina delle piantine può essere effettuata esclusivamente in primavera (per la radice nuda), e nel periodo che va dalla primavera ad ottobre (per le piante in contenitore).

- La piantina di albicocca non può essere seppellita quando piantata nel terreno. Il collo della radice (il punto in cui la radice passa nel tronco) deve essere 5-7 cm sopra il livello del suolo.

- Quando acquisti una piantina in primavera, puoi immediatamente tagliare i rami. Non puoi tagliare le radici. Più sono nel giovane albero, più velocemente esso attecchirà. Le radici possono essere raddrizzate.

- Praticamente tutte le varietà di albicocche che crescono nella regione di Mosca sono considerate autofecondate, cioè per creare frutti hanno bisogno del polline di un'altra pianta. Di conseguenza, dovresti avere questo in mente e se tu o il complotto vicino non hai altro albero (un'altra varietà di albicocche), dovrebbe essere acquistato immediatamente. Anche nelle varietà autofecondanti, le rese sono significativamente aumentate quando appare un impollinatore.

- L'area di rifornimento di un albero di albicocca è di circa 12 mq.

- Quando si pianta l'albicocca nella fossa di impianto, inserire fertilizzante organico (humus equino o humus), cloruro di potassio - 20 g, perfosfato 30-40 g.

Ulteriore fertilizzazione I fertilizzanti azotati vengono applicati al tronco dell'albero in primavera, ad esempio l'urea (40 g ciascuno) in più fasi: prima della fioritura, dopo la fioritura e durante la caduta massiva delle ovaie. In settembre vengono versati superfosfato (150 g) e 40% di sale di potassio (100 g). Più tardi, in autunno, all'inizio della primavera, vengono introdotti fertilizzanti organici. L'albicocca è sensibile a una carenza di oligoelementi, quindi l'introduzione di fertilizzanti complessi con il contenuto di microelementi è una misura necessaria.

L'alimentazione in autunno dovrebbe essere SENZA contenuto di azoto. Nelle terre ricche, la fertilizzazione spesso non segue, e su terreni poveri e sabbiosi, i fertilizzanti devono essere applicati ogni anno.

- Nel primo anno dopo la semina si consiglia di tagliare l'80-100% dei fiori. Questo è necessario per una migliore sopravvivenza dell'albero. In futuro, è necessario tagliare metà del raccolto nella fase di "zelenushek" - solo un frutto pignorato, di parecchi centimetri di diametro. Questa operazione è chiamata raccolta. Grazie ad esso, i frutti lasciati sull'albero durante la maturazione saranno più grandi, più dolci, e l'albero sarà meglio preparato per l'inverno. Inoltre, è quindi possibile almeno in parte superare la periodicità - fruttificazione dell'albero in un anno.

- L'irrigazione dell'albicocca deve essere effettuata 4-5 volte al mese al ritmo di diversi secchi d'acqua per albero adulto due volte al giorno (può essere al mattino e alla sera). L'irrigazione molto buona è importante nel periodo precedente e durante la fioritura, durante la crescita attiva dei germogli (maggio-giugno), così come alcune settimane prima della raccolta. Le annaffiature dovrebbero essere completate a luglio, altrimenti può comportare una crescita prolungata di germogli, che in modo negativo possono influire sulla resistenza dell'albero. Tuttavia, nell'anno secco è necessario riprendere l'irrigazione prima del gelo, in modo che l'albero si saturi di umidità. L'irrigazione dovrebbe essere regolata a seconda del tempo. Su terreni in alto livello di acque sotterranee è necessario affrontare con attenzione il problema dell'irrigazione, dal momento che la ciliegia non tollera le inondazioni.

- L'albicocca ha la tendenza a formare un letto radicale. Dovrebbe essere tagliato a fondo, perché spende molte sostanze nutritive, e il raccolto non accade quasi mai.

- L'albicocca non è la coltura più resistente al gelo. Al fine di proteggere il giovane albero dalla precoce e gravi gelo e senza neve inverni raccomandato pacciame humus cavallo nella zona cerchio intorno tronco, così come involucro shtamb materiali di rivestimento o collant capron (il materiale deve passare l'acqua e l'aria, film o copertura è meglio non usarlo). Questo metodo può essere utilizzato in futuro come sostituto per imbiancare. Se possibile, avvolgere l'intero albero.

- Per combattere tali parassiti come topi o lepri, utilizzare i collant sopra, e preferibilmente una rete speciale dai roditori.

- Il cerchio di Pristochny è obbligatorio per la coltivazione delle albicocche. Non dovrebbe piantare alcuna pianta, deve essere tenuta pulita dalle erbe infestanti; allentare costantemente. Se lo si desidera, è possibile separare la zona del cerchio vicino al barile dal prato con un bordo del nastro (non è possibile utilizzare fogli di ferro o prodotti in calcestruzzo per questo scopo come nella foto). Per migliorare la resistenza invernale dell'albero, l'autunno può essere pacciamante con humus equino (uno strato di 5 cm di spessore).

4. Potatura delle albicocche (brevemente).

Con la potatura competente, puoi non solo regolare la resa dell'albero e il contenuto di zucchero, la dimensione del frutto, ma anche liberarlo dalle malattie.

- Quando si pianta un ramo di una giovane piantina, l'albicocca viene tagliata a un terzo. Questo lo aiuterà a iniziare rapidamente la posa della corona.

- Nota che l'albicocca cresce quasi più velocemente di tutti gli alberi del giardino. Pertanto, con uno sviluppo normale, deve essere tagliato più forte di altri alberi, specialmente in età avanzata.

- Con una diminuzione della crescita, il ramo deve essere tagliato su alberi più vecchi (2-3 anni)

- La potatura dell'albicocca dovrebbe essere effettuata ogni anno all'inizio della primavera prima dei germogli in erba (solitamente il mese di aprile). Non raccomandiamo di tagliare gli scarti nel tardo autunno.

- Con un taglio completo del ramo, il taglio è fatto alla base stessa (tagliata sull'anello) - non lasciare la canapa.

- Con una forte crescita, è possibile in agosto potare i giovani spara giovani. È tagliato di 10-15 cm. Questo aiuterà a iniziare i rami a prepararsi in anticipo per l'inverno, comincerà ad addensarsi.

- I rami con i frutti che scendono a terra e persino su di essi dovrebbero essere rimossi.

- È necessario assottigliare l'albero ogni anno, per aumentare la resa e prevenire la comparsa di malattie e parassiti.

- Di giovani germogli dovrebbe essere lasciato solo forte ed eretto. I germogli deboli e curvi devono essere rimossi. Non confondere una forte fuga con una cima. Tali germogli sono spesso tagliati completamente, anche se da essi si può formare un buon ramo.

- È impossibile prendere e tagliare subito molti germogli, come per un albero sarà uno shock molto grande. Non più di 1/4 del peso totale dei rami.

- Forma una corona ampia e ben illuminata. Per fare questo, tagliare i rami che crescono verticalmente verso l'alto, consentendo così ai rami laterali di svilupparsi.

Descrizione del Figlio di Son Krasnoshchek nella foto

Dove comprare l'albicocca resistente al gelo a Mosca?
Quale albicocca è meglio piantare in periferia?
Qual è l'albicocca più deliziosa?
Su queste e altre domande ti aiuteremo a trovare la risposta!
Chiama o vieni nel nostro allevamento!

Albicocca rossa: come coltivare una frutta dolce in giardino

L'albicocca Krasnoshcheky è un famoso ospite nei nostri giardini, che è popolare per la sua sobrietà, le sue alte caratteristiche gustative e l'abbondanza di frutta. Ma per ottenere un raccolto di qualità, è necessario fornire alla pianta determinate condizioni per una crescita confortevole.

Descrizione delle varietà di albicocche Krasnoshchekiy

Guance rosse - varietà dolce e senza pretese di albicocca

La varietà è il risultato del lavoro degli allevatori di Crimea, è stata ritirata nel 1947 nel giardino botanico Nikitsky. Successivamente, questa albicocca divenne la base per la creazione di nuovi ibridi. Tali varietà come Krasnoshchekiy Late, figlio di Krasnoshchek, Krasnoshchekiy Nikitsky, Krasnoshchekiy Salgirsky appartengono a loro.

Nonostante l'origine comune, ognuno di essi ha caratteristiche distintive:

  1. Le ultime guance arrossate producono solo alla fine di luglio o all'inizio di agosto. Sebbene le altre qualità non siano inferiori al suo predecessore.
  2. Son Krasnoshchekogo migliore resistenza invernale e bassa suscettibilità alle fluttuazioni di temperatura. Pertanto, è spesso piantato nella corsia centrale, anche nella regione di Mosca.
  3. L'ibrido Nikitsky si differenzia dal genitore allungato e compresso lateralmente dalla forma del feto. Le albicocche hanno una carne più tenera, che supera anche l'antenato dei dolci.
  4. Salgirsky si distingue per l'alta produttività degli alberi e le buone proprietà tecniche dei frutti.

L'albero di Krasnoshcheky raggiunge grandi dimensioni, può crescere fino a 12 metri, la corona è sparsa, i rami sono lunghi. La durata della sua vita è di 50-60 anni. I frutti sono di forma ovale. Alla base di ognuno c'è una profonda sutura ventrale. Colore dorato-arancio. Inoltre c'è un'ombra rossastra, a causa della quale il marchio ha preso il nome. I frutti sono ricoperti da una pelle vellutata e densa. La polpa è dipinta di colore arancio chiaro, ha un caratteristico aroma di albicocca.

Il sapore del frutto è dolce e aspro e comprende:

  • 13.70% di solidi;
  • 9,72% di zuccheri;
  • 1,37% di acidi;
  • 13,7 mg / 100 g di acido ascorbico.

La pietra è grande, il suo peso raggiunge il 6,30% del peso totale del feto. Dalla polpa si separa facilmente, ha un sapore dolce. Le caratteristiche distintive della varietà sono la maturazione precoce e la maturazione dei frutti in più fasi.

Vantaggi e svantaggi

La guancia rossa piace alla velocità, ma non tollera il congelamento

I vantaggi dell'albicocca di questa classe includono aspetti come:

  • resistenza alla siccità e alle basse temperature;
  • samoplodnye;
  • capacità di resistere alle malattie;
  • comparsa precoce di frutta;
  • alta produttività;
  • non impegnativo per il suolo;
  • alte qualità gustative.

Lo svantaggio della cultura è la suscettibilità a improvvisi cambiamenti di temperatura. Il periodo più pericoloso per l'albicocca è la molla rosso-guancia, quando il disgelo si alterna a gelate. Tali fluttuazioni influenzano negativamente i boccioli dei fiori, che dalla temperatura instabile possono persino morire.

Caratteristiche di atterraggio

Albicocca piantata in autunno o primavera

L'albicocca è una cultura che ama la luce. Questo fattore dovrebbe essere preso in considerazione quando si sceglie un sito di atterraggio. La distanza tra la falda freatica e il suolo non deve essere inferiore a 2,5 m. Il terreno non dovrebbe essere denso. Per albicocche, sono adatti terreni leggeri argillosi, limosi o leggermente carbonati con un pH compreso tra 7,0 e 8,0.

Importante! Varietà Krasnoshcheky non è raccomandato per la semina nel terreno che contiene calce.

Il sito dovrebbe essere su una collina. Si consiglia di proteggere il luogo da raffiche di vento, ad esempio da una recinzione alta o da una striscia boschiva. Per la cultura, un'area ombreggiata situata nella pianura dove l'umidità può ristagnare non è adatta. Come una struttura protettiva, è possibile installare dal lato orientale o nord una tavola fatta di tavole di legno, che impedirà al vento di influenzare la piantina. Quando l'albero raggiunge l'età di 3-4 anni, la necessità di un tale progetto svanirà.

Le caratteristiche del processo sono le seguenti:

  1. Puoi piantare le albicocche in primavera (a fine aprile) o in autunno - a metà ottobre.
  2. Durante la stagione vegetativa, la procedura non è raccomandata.
  3. Indipendentemente dal momento della semina, la fossa deve essere preparata in anticipo. Ciò consentirà il restringimento del terreno, in modo che sia più facile posizionare la pianta.
  4. In autunno piantare il solco viene preparato 1-2 settimane prima della procedura, se l'albero è piantato in primavera, il pozzo viene scavato in autunno (in ottobre o novembre).
  5. Da altri alberi l'albicocca dovrebbe essere separata 3-5 m. Questa stessa distanza deve essere osservata quando si piantano diverse piantine.

Un processo passo-passo

Per la semina, devi fare le seguenti manipolazioni:

  1. Scava una buca larga 70 cm e profonda 70-80 cm.
  2. Nella parte inferiore è necessario stendere lo strato di drenaggio di circa 10 cm. A tale scopo faranno ghiaia, rami o rami.
  3. Quindi versare 15 kg di humus nella fossa, 500 g di perfosfato, 2 kg di cenere, 100 g di sale di potassio, 1 kg di calce e 200 g di nitrato di ammonio. Mescolare il fertilizzante con il terreno in parti uguali.

Importante! Le radici della pianta non dovrebbero entrare in contatto con la medicazione superiore senza terra, altrimenti l'albero si brucerà.

  • Riempi la fossa con una miscela, formando un'eminenza da essa.
  • Pianta l'albicocca sul tumulo. Impostare la pianta in posizione verticale, distribuire il sistema di radici e cospargere di terra. È più conveniente fare questa procedura insieme.
  • Il collo della radice non può essere cosparso di terra, dovrebbe essere 3 cm sopra il suolo.
  • Quindi compattare bene il terreno. Versare l'albero 2-3 secchi d'acqua e coprire il terreno vicino al tronco con uno strato di letame o torba di 10 cm di spessore.
  • Importante! Varietà Krasnoshcheky è autofecondante, quindi gli impollinatori non sono necessari per la semina.

    È anche possibile coltivare le albicocche da un osso. Il materiale di piantagione viene pre-immerso in acqua a temperatura ambiente per 24 ore. Le ossa vengono poste a una profondità di 6 cm ogni 10-15 cm. Quando la pianta raggiunge l'età di due anni, viene trapiantata.

    Regole per piantare l'albicocca - video

    Cura della pianta

    pacciamatura

    La pacciamatura protegge l'albero dal gelo e dai parassiti

    I primi 2 anni dopo la semina, il cerchio vicino al tronco viene triturato con erba falciata o torba, che viene steso da uno strato di 10 cm. Questo aiuta a proteggere l'albero dal gelo, dalle alghe e dal vento. Per il terzo anno, il pacciame deve essere rimosso. Se lo strato protettivo è lasciato, l'albicocca non estrarrà l'umidità negli strati profondi del terreno. Il suo apparato radicale sarà posizionato troppo vicino alla superficie del terreno e potrebbe congelarsi.

    irrigazione

    La guancia rossa all'albicocca è resistente alla siccità, ma necessita di essere annaffiata per ottenere una resa elevata. Durante la stagione l'albero viene inumidito 4 volte secondo questo schema:

    1. La prima irrigazione viene eseguita prima della fioritura o durante questo processo.
    2. Il secondo - a maggio, quando c'è una formazione intensiva di germogli.
    3. La terza volta l'albero è inumidito nella prima decade di luglio. Per ogni irrigazione utilizzare 20-30 litri di acqua.
    4. A novembre, l'albicocca viene annaffiata per la quarta volta e contemporaneamente vengono utilizzati 50-60 litri d'acqua per 1 m² del cerchio del barilotto.

    Esistono diversi modi per irrigare:

    1. Il primo di questi riguarda l'uso di scanalature anulari. Il loro diametro dovrebbe essere pari alla metà del diametro della corona di albicocca.
    2. Il secondo modo è utilizzare dispositivi speciali - gli sprinkler, che vengono installati sotto la corona della pianta. Durante l'irrigazione, l'acqua schizza e inumidisce non solo il suolo, ma anche l'aria. Non elimina lo strato fertile del suolo, che è un vantaggio di questo metodo.
    3. Il terzo modo è l'irrigazione sulle ciotole. Sotto la corona, è necessario scavare una buca, il cui diametro corrisponde alla dimensione della sua proiezione. Riempire un rullo di terra con un'altezza di 20-25 cm lungo i bordi di una tale ciotola.Scavare un solco largo 20-30 cm, collegarlo alla ciotola e far passare acqua attraverso di essa.

    fertilizzanti

    Contemporaneamente all'annaffiatura, l'albero viene anche nutrito. Al primo irrigazione si usa il nitrato di ammonio. 10 litri di acqua richiedono 0,5 kg di questo fertilizzante. Quando l'albero viene annaffiato per la terza volta, il solfato di potassio, il perfosfato o il sale di potassio vengono utilizzati in proporzioni simili.

    Per 4-5 anni iniziano a fare fertilizzanti organici: compost, pollame o sterco di vacca. Per un albero occorrono 1-2 secchi di questa alimentazione. Il fertilizzante viene introdotto nei tronchi durante lo scavo.

    Importante! Ogni anno la quantità di concimazione viene aumentata di un secchio.

    potatura

    La potatura è necessaria per aumentare i raccolti

    L'albicocca non piega le ovaie da sola, quindi ha bisogno di una potatura regolare. Altrimenti, l'albero sarà sovraccaricato di frutti, il che porterà al suo esaurimento e alla rottura dei rami.

    Trascurando la potatura formativa e sanitaria, non sorprenderti perché l'albero non è soddisfatto del raccolto.

    La potatura viene eseguita tre volte a stagione:

    1. In primavera la procedura viene eseguita alla fine di marzo o nei primi giorni di aprile fino a quando le gemme iniziano a germogliare e inizia il flusso della linfa.
    2. In estate l'albero viene tagliato a giugno.
    3. In autunno la procedura viene eseguita a metà ottobre.

    La potatura inizia un anno dopo la semina. Il processo stesso ha le seguenti caratteristiche:

    1. In primavera abbreviare l'albero ad un livello di 90-100 cm. Con una forchetta abbondante, tagliare 2 rami dalla fila principale per metà della lunghezza. Altri tiri si accorciano all'afflusso dell'anello, che si trova alla base vicino al tronco.
    2. I rami del secondo ordine dovrebbero essere 35-40 cm l'uno dall'altro.
    3. Il livello di ritaglio dipende anche dal numero di riprese. Se l'albero è fortemente ramificato, i rami annuali più lunghi di 60 cm vengono accorciati della metà e, per una pianta debolmente ramificata, di 2/3.
    4. I tiri lunghi 40-60 cm vengono tagliati a 1/3. Brevi rami sono lasciati alla crescita. I germogli portatori di frutta non vengono potati.
    5. In estate e in autunno rimuovere rami secchi e danneggiati. Per il taglio, è possibile utilizzare un potatore, un coltello o una sega.

    Consigli pratici per tagliare un albero - video

    Rifugio per l'inverno

    L'albicocca deve essere avvolta per l'inverno

    L'albicocca dovrebbe essere preparata per il periodo invernale. Per fare ciò, eseguire le seguenti manipolazioni:

    1. Scava il cerchio vicino-tronco in un raggio di 1-2 m e posa le foglie, lo strato di humus o torba con uno spessore di 10-20 cm.
    2. Per proteggere dalle differenze di temperatura del collo radice, avvolgetelo con diversi strati di saccheggio.
    3. In inverno, i rami possono essere danneggiati dal vento. Di conseguenza, i reni non si dissolvono e i germogli moriranno. Per prevenire tali conseguenze, martella intorno alla pianta 4 pioli, l'altezza dei quali dovrebbe essere leggermente inferiore al livello in cui inizia la crescita dei rami inferiori.
    4. Tirare il film sopra l'albero e avvolgere l'albicocca, legare le estremità ai pioli.
    5. Sul perimetro del tronco, disegnare l'albero di terra in modo che raggiunga il film. Quindi sopra l'albero si formerà una sorta di berretto che impedirà l'impatto negativo dei venti sulla pianta.

    L'albicocca può anche essere protetta con un feltro di copertura posizionando il materiale sotto forma di un cilindro. Il foro superiore dovrebbe essere coperto con una rete metallica. Quindi posare uno strato di ruberoid.

    Inoltre, la corteccia è coperta da imbiancature per prevenire i parassiti. La procedura viene eseguita in autunno dopo la fruttificazione. Diluire 10 litri di acqua con 0,5 kg di calce e utilizzare un pennello per sbiancare il gambo e rami scheletrici.

    Scegli un'albicocca per una dacia fuori Mosca

    L'albicocca in periferia non ha ricevuto ampia distribuzione, ma nelle aree suburbane è piantata sempre più spesso. Ciò è dovuto al fatto che ci sono sempre nuove varietà resistenti non solo alle forti gelate, ma anche per la variazione inattesa del tempo: alberi di albicocche sono molto paura di si scioglie invernali. Certo, è impossibile ottenere un buon raccolto di varietà meridionali nei sobborghi, ma il cerchio delle zone a zone non è così stretto.

    Le migliori varietà di albicocca per la regione di Mosca

    L'albicocca è conosciuta da molto tempo: già circa 7 mila anni fa la gente usava i suoi frutti per il cibo. Di solito è un grande albero che cresce fino a 7 metri di altezza. gli esperti di agricoltura dicono che tutte le albicocche del mondo sono divisi in 8 tipi, ma in Russia solo tre, e uno di loro (albicocca Manchu) viene portato nel Libro Rosso, e seriamente può solo parlare di due ci sono.

    Il più diffuso era l'albicocca comune, la cui patria è l'Asia centrale. È un albero con una corona a corona larga. L'albicocca fiorisce con bellissimi fiori rosa in abbondanza e molto presto, anche prima dell'aspetto delle prime foglie, nella regione di Mosca ciò avviene all'inizio di maggio. Questo è il fatto più importante in quanto la coltivazione delle albicocche nella fascia centrale rappresenta un rischio considerevole: durante il periodo di fioritura, si verificano spesso gelate.

    L'albicocca siberiana coltiva un albero relativamente basso con un'ampia corona, che si trova nel territorio dal Transbaikal meridionale all'Estremo Oriente. I frutti non sono utilizzati per il cibo, ma a causa dell'elevata resistenza al gelo e alla resistenza alla siccità L'albicocca siberiana viene spesso utilizzata come portinnesto per la vaccinazione delle cultivar.

    L'albicocca siberiana cresce in natura, anche in luoghi apparentemente scomodi

    Per una zona così rischiosa come la periferia è necessario scegliere varietà che si distinguono per l'aumento della resistenza al gelo e la resistenza ai capricci meteorologici. Poiché il calore e il sole per la piena maturazione in alcuni anni potrebbero non essere sufficienti, le prime varietà di albicocche sono particolarmente apprezzate qui. A Mosca sono messi nei cottage, e le nostre "6 acri" hanno bisogno di risparmiare spazio, così importante, e che l'albero era desiderabile samoplodnye e compatta, che non è richiesto per l'impollinazione reimpianto secondo e terzo albicocca.

    Varietà autofecondate

    Molte albicocche buone dal punto di vista del gusto della frutta sono auto-fruttuose, non producono un solo raccolto, danno frutti solo nel gruppo. Tali varietà vengono provate per piantare in giardini di grandi dimensioni, e in piccoli appezzamenti, si dovrebbe scegliere albicocche che non richiedono la presenza di impollinatori. Di norma, producono frutti ogni anno, se i cataclismi meteorologici non avvengono: il legno non si congela in inverno o la fioritura non cade in caso di gelate improvvise. Tuttavia, le varietà autofecondanti di solito non producono rese così elevate come varietà autofertili, ma le albicocche negli anni buoni portano così tanti frutti che questo è abbastanza per una famiglia normale.

    Tra le albicocche autofecondate nella regione di Mosca, le più popolari sono Hardy, Alyosha e Lel.

    ardito

    Il nome della varietà mostra che questo albicocca normalmente tollera condizioni severe, comprese gelate forti. Dalle gelate primaverili, non soffre quasi solo l'albero stesso, che non è molto spesso, ma anche gli organi della frutta. Hardy - una delle varietà più resistenti all'inverno consigliata per il centro della Russia, così come le regioni degli Urali e della Siberia.

    L'albero cresce rapidamente, ha una corona rotonda che è comune per la maggior parte delle varietà di albicocche. I frutti hanno una dimensione media (peso 30-45 g), colore da dorato a rosa-arancio, leggermente pubescente, dolce, con il solito aroma di albicocca. Il saccarismo è sopra la media, l'osso si separa facilmente. Lo scopo del frutto è universale: con uguale successo possono essere consumati freschi e sottoposti a vari tipi di cottura: bollire composte, pastiglia e secco. La varietà non è precoce: la raccolta avviene nella prima metà di agosto.

    I frutti di Hardy guardano a modo loro rigorosamente, che è abbastanza in sintonia con il nome

    Svantaggio relativo di Hardy - inizio tardivo della fruttificazione: la prima fioritura si osserva non prima del quinto anno dopo aver piantato una piantina di un anno. I vantaggi indiscussi, tranne l'auto-fertilità, sono:

    • alta resa (60-80 kg);
    • resistenza alla maggior parte delle malattie;
    • ottima resistenza invernale.

    La cultivar è conosciuta da circa 30 anni. A differenza di Hardy, l'albero cresce basso, fino a 3 metri. Cresce lentamente, il taglio nei primi anni richiede il minimo. È considerata una delle varietà più belle sia in termini di forma dell'albero che di estetica dei suoi frutti. Winter-hardy e early-maturazione, uno dei migliori nel rapporto tra questi parametri e il centro della Russia. Alcuni esperti lo chiamano anche molto presto in termini di maturazione.

    La fioritura di Lelia nella regione di Mosca è raramente soggetta a congelamento, quindi i rendimenti sono quasi annuali. I parassiti sono danneggiati al minimo Fertilità Lelya parziale: piantata prossima albicocca un'altra varietà migliora leggermente la resa.

    I frutti di Lel 'non sono molto eleganti, ma piuttosto gustosi

    I frutti sono di colore arancione, leggermente al di sotto della media, pesa circa 20 g, leggermente appiattiti, lucidi. L'osso staccabile facilmente è abbastanza grande. La carne è densa, arancione, molto gustosa. Zucchero e acidità sono bilanciati con successo. I principali vantaggi che consentono a Lel di crescere in periferia sono i seguenti:

    • il grado resiste alle gelate fino a -30 ° С;
    • tollera facilmente la siccità, senza richiedere irrigazione obbligatoria;
    • cresce lentamente, non raggiungendo dimensioni gigantesche;
    • presto comincia a dare i suoi frutti

    Alesha

    Albicocca Alyosha cresce sotto forma di un albero alto circa 4 metri. La corona è densa: i germogli di un anno iniziano rapidamente a ramificarsi. La varietà, creata nel 1988, è inclusa nel Registro di Stato della Russia per la regione centrale. La resistenza invernale è buona, la frutta inizia il terzo anno dopo la semina o l'inoculazione. I frutti sono tutti germogli e rami giovani che li lasciano.

    È considerato una varietà a maturazione precoce, ma non si applica all'orecchio. Il raccolto matura verso la fine di luglio. I fiori sono grandi, bianchi, con venature rosa. I frutti sono arrotondati, un po 'più piccoli della media, pesa circa 20 g, il colore è giallo brillante, la pubescenza è debole. La polpa arancione è caratterizzata come deliziosa, senza fronzoli. Il contenuto di acidi è leggermente superiore rispetto a molte altre varietà, la succosità è a livello medio.

    La varietà a maturazione precoce di Alesha ha un classico colore di frutta all'albicocca

    Lo svantaggio principale della varietà è considerato un osso troppo grande, ma è facilmente separato. Tra i vantaggi, oltre alla resistenza al gelo, vi sono l'elevata sicurezza e la trasportabilità dei frutti.

    Albicocche a forma di colonna

    A forma di colon, nel nostro tempo non ci sono solo alberi di mele già familiari. C'erano anche varietà di albicocche, che sono convenienti per crescere sotto forma di un albero compatto simile a un pilastro. Questo "pilastro" ha un diametro molto piccolo, circa 15-20 cm, e la parte principale dell'albero, che ne determina tutte le proprietà, è un tronco avente un'altezza dell'ordine di due metri. I brevi rami laterali sono diretti verso l'alto ad angolo acuto. La colonna di fioritura è come una singola asta di colore rosa, i frutti si trovano anche vicino al tronco.

    Video: albicocca colorata

    I vantaggi espliciti degli alberi colonnari sono le loro ridotte dimensioni, la loro decoratività e facilità di manutenzione. Tuttavia, tali albicocche richiedono un approccio specifico alla potatura e sono più capricciose per le condizioni di crescita. Ma nella solita area occupata da un enorme albero, possono essere piantati diversi esemplari e diverse varietà.

    Le albicocche normali non occupano solo una vasta area e oscurano lo spazio circostante. Diffondono anche le loro potenti radici molto lontano, estendendo enormemente il terreno a grande distanza. Tanto che non puoi mettere nulla vicino a nessuno.

    L'albicocca a colonna quasi non interferisce con la coltivazione della maggior parte delle colture da giardino. È vero, non ci sono molte varietà adatte per la definizione di "colonna". I rappresentanti più importanti sono Prince Mart e Star.

    Principe Mart

    Il Prince Martha ha una resistenza al gelo estremamente elevata: può sopportare una caduta di temperatura di -35 ° C. La resistenza contro malattie e parassiti è anche una delle più alte tra le varietà conosciute di albicocca. I fruttiferi iniziano presto, ma gli esperti consigliano di tagliare tutti i fiori che sono comparsi nel primo anno, in modo che l'anno prossimo l'albero debba essere adeguatamente rinforzato e produrre un raccolto completo. Le ovaie si formano sui ramoscelli laterali.

    Il principe Mart occupa pochissimo spazio nella casa di campagna

    I raccolti sono stabili, alti, i frutti maturano all'inizio o alla metà di agosto, anche se il principe March fiorisce presto. I frutti hanno una massa molto grande, ma la maggior parte di essi è più grande della media: fino a 60 g, e talvolta anche più in alto. Colore arancione brillante, tostato, sapore più vicino al dolce, l'osso si separa facilmente. Lo scopo del frutto è universale.

    stella

    Per la maggior parte delle caratteristiche, l'albero stellato è simile a Prince Mart: è anche resistente all'inverno e molto resistente alle malattie e ai parassiti. La varietà si distingue anche per i primi frutti, è preferibile strappare fiori nel primo anno. Tuttavia, la dimensione del frutto in questa varietà è persino superiore a quella del Principe: alcuni raggiungono una massa di 100 g, che ricorda già una pesca. Sono simili a molte pesche e coloranti.

    Il gusto dei frutti è valutato come ottimo, sono utilizzati sia per il consumo diretto che per la preparazione di vari dessert. Adatto per l'asciugatura. La varietà è autofecondante, con un periodo medio di maturazione (pronto per la metà di agosto). Resa fino a 10 kg, e poiché l'albero occupa poco spazio, l'atterraggio su un sito di più copie risolve completamente il problema di fornire albicocche una famiglia media.

    Varietà resistenti all'inverno e resistenti al gelo

    Le varietà di albicocche si differenziano in diversi gradi di resistenza al gelo e resistenza invernale. Data l'apparente somiglianza di questi due termini, essi sono concetti diversi. Se con la resistenza al gelo tutto è chiaro dal nome, quindi sotto la durezza dell'inverno capiscono la capacità dell'albicocco di sopportare l'intera serie di condizioni invernali sfavorevoli. Si tratta di fluttuazioni di temperatura e di disgeli inaspettati, che includono anche gelate tardive.

    L'albicocca è intrinsecamente relativamente alta nella potenziale resistenza invernale, ma il suo livello effettivo dipende in gran parte dalla tecnologia agricola, cioè dal modo in cui viene gestita, a partire dal momento della semina. Il danno alle gemme dell'albicocca si osserva in media a -28 ° C, ma più vicino alla molla, la temperatura diventa -22 ° C, e con notevoli fluttuazioni di temperatura - e intorno a -15 ° C. Gemme di diverse varietà muoiono a -1... -5 ° C, e i fiori aperti e le ovaie formate - al minimo passaggio di temperature in valori negativi. Le albicocche che crescono in condizioni di costante umidità del suolo sono più resistenti al gelo e la siccità riduce la loro resistenza al gelo.

    Le albicocche per la regione di Mosca dovrebbero resistere a resistere al gelo fino a -30 ° C e reagire al disgelo primaverile. Tali proprietà sono, per esempio, Krasnoshcheky, Hardy, Snegirek e il russo.

    sanguigno

    La varietà Krasnoshcheky, forse, è migliore di altre varietà di albicocche, dal momento che è stata allevata nel 1947. A sua volta, è servito come materiale di partenza nella selezione di altre varietà. La guancia rossa presenta un'elevata adattabilità a condizioni climatiche sfavorevoli. L'albero cresce al di sopra della crescita media, a volte chiaramente grande, la corona della forma abituale. Il terreno è senza pretese per la composizione del terreno. Guance rosse - una delle varietà più popolari nella regione di Mosca.

    È relativamente veloce, inizia a produrre un raccolto per il quarto anno. La maturità del raccolto è media, intorno alla fine di luglio. Frutta ogni anno, ma con cura scarsa passa a fruttiferi periodici, e i frutti sono piccoli. Con agrotecnica adeguata, sono medie e superiori alla media (fino a 50 grammi), arrotondate o leggermente allungate, la pubescenza è media, il colore è dorato con un leggero rossore. Il sapore è eccellente, con acidità, l'aroma è forte, solito per le albicocche. I frutti sono adatti sia per il consumo diretto che per qualsiasi lavorazione.

    Le guance rosse - come spesso dicono, "il classico del genere"

    I principali vantaggi della varietà:

    • ottima resistenza invernale: uno dei leader tra le varietà di albicocche di Mosca su questo indicatore;
    • buona resa;
    • trasportabilità di frutta;
    • sapore eccellente;
    • buona resistenza alle malattie.

    russo

    Albicocca russa è un albero relativamente basso che cresce come in larghezza, il che è utile per la cura della corona e della raccolta. La varietà è molto resistente al gelo, resiste facilmente al freddo fino a -30 ° C. La resistenza alle malattie è nella media. La fruttificazione inizia tardi: di norma non prima di 5 anni dopo la semina.

    I frutti sono giallo-arancio, l'abbronzatura è piccola, la pubescenza è debole, arrotondata, al di sopra della media (circa 50 g). La carne è sfusa, succosa, di colore giallo brillante, molto dolce, i frutti sono per lo più usati freschi.

    Russo - una varietà con un nome nativo, si distingue per alti rendimenti

    I principali vantaggi della varietà includono eccellente resistenza invernale, eccellente gusto di frutta e alti rendimenti.

    Snegirok

    Uno dei leader in termini di resistenza al gelo è Snegirek, cresciuto non solo in periferia, ma anche in regioni con condizioni climatiche più severe. Ciò è facilitato da una piccola crescita (massimo - fino a due metri), che può facoltativamente essere parzialmente coperto per l'inverno, ma anche nello stato aperto la resistenza al gelo dichiarata è di -42 ° C, che è un record indiscutibile. È senza pretese per la composizione del suolo, è autofecondante. La resa per un albero così piccolo è abbastanza sufficiente (circa 10 kg).

    I frutti maturano verso la metà di agosto, ma sono perfettamente conservati (almeno fino al nuovo anno) e vengono trasportati, perché non sono morbidi e sciolti, ma sono caratterizzati da resilienza. Piccolo, pesa da 20 a 25 grammi, un colore giallo chiaro con una leggera abbronzatura, dolce e succosa, con un aroma caratteristico.

    Snegirek - campione nella resistenza al gelo

    Essendo un indiscusso leader nell'avanzamento verso nord, Snegirek ha un notevole svantaggio: è molto debolmente contrario alle malattie, e il più terribile per lui sono vari spotting e parentesi. Questo fatto aggrava i problemi legati alla coltivazione delle albicocche, poiché è richiesta una spruzzatura preventiva periodica con idonei preparati chimici e, in caso di malattia, è necessario un trattamento serio. Soprattutto brutto sente Snegirek nelle stagioni con piogge prolungate.

    Varietà di albicocche a bassa crescita

    Gli abituali alberi di albicocca occupano molto spazio nel giardino, crescono sia in larghezza che in altezza; di regola, sono più alti di una normale casa di campagna. Pertanto, molti giardinieri tendono ad avere varietà a bassa crescita, anche quelle nane. I loro vantaggi non sono solo il fatto che i loro alberi siano compatti e molto più facili da curare: la loro altezza non supera i 2,5 metri. Di norma, le varietà a bassa crescita entrano per prime in fruttificazione, dando i primi raccolti per il terzo anno dopo la semina e prima che raggiungano l'età in cui il raccolto è massimo. Allo stesso tempo, nel calcolo per unità di superficie del giardino, è addirittura superiore a quello degli alberi giganti.

    Certo, l'albero di sette metri, coperto di bellissimi frutti, è una gioia per il residente estivo. Ma solo raccogliere tutto questo raccolto è irreale: una scala di sette metri è una rarità, e non c'è un posto dove metterla. Arrampicare un albero del genere è incredibilmente difficile, e alla periferia dei rami non si riesce ancora ad arrivare. Un'albicocca matura, caduta a terra, è quasi sempre rotta, ed è impossibile usarli.

    Per le condizioni della regione di Mosca la varietà più adatta, che cresce sotto forma di un piccolo albero, è la Snegirek considerata sopra. Puoi mettere una tazza.

    Coppa - una delle cosiddette varietà nane, raggiunge un'altezza di non più di un metro e mezzo. Inoltre, la sua resistenza invernale consente di piantare un albero non solo nella regione di Mosca, ma anche in altre regioni settentrionali. La corona a forma di tazza ha dato il nome a questa varietà. La resa per un albero in miniatura è decente, ma la cosa principale è che produce frutti ogni anno e in modo stabile. Sono piccoli, la massa non è superiore a 30 g, giallo chiaro, piuttosto, anche color crema. Blush è la loro decorazione. La polpa è sciolta, dolce.

    Un altro rappresentante delle varietà nane è il topo nero di albicocca, ma le albicocche nere sembrano lontane: questo, come ora diciamo, è un'altra storia.

    Video: albicocca nera

    Varietà precoci

    Le prime varietà di albicocche sono particolarmente importanti nelle condizioni di una breve estate, poiché per la maturazione di qualsiasi frutto, la somma totale delle temperature positive che il frutto ha il tempo di raccogliere è importante. Pertanto, nella regione di Mosca è preferibile piantare varietà precoci. Tuttavia, d'altra parte, sono più sensibili alle fluttuazioni della temperatura primaverile e peggio tollerano le gelate. Ma in caso di clima normale, è molto presto per gustare gustosi frutti utili: le prime varietà sono in grado di dare frutti maturi a metà luglio. È vero, è più difficile prendersi cura di loro che per le albicocche di maturazione media o tardiva. Richiesto potatura qualificata, massima medicazione e spruzzatura preventiva da malattie e parassiti.

    Nella regione di Mosca, le migliori varietà precoci sono Iceberg, Alyosha, Tsarsky e Lel. Le varietà Alesha e Lel sono state esaminate sopra, in quanto sono anche uno dei migliori rappresentanti di albicocche autofecondate.

    iceberg

    Varietà di albicocche L'iceberg è stato allevato nel 1986. L'albero è basso, la resistenza invernale è media, i parassiti sono scarsi. Molto male reagisce alle correnti d'aria, quindi l'Iceberg dovrebbe essere piantato vicino alla recinzione alta. Sono necessari impollinatori non fertili (Alyosha o Lel). È considerato uno dei migliori ibridi del periodo di maturazione precoce per le regioni centrali della Russia. La produttività è alta

    I fiori bianchi sono piuttosto grandi, sbocciano su tutti i tipi di germogli. I primi frutti maturano a metà luglio. La loro colorazione è giallo-arancio, il rossore è piccolo, il valore è leggermente al di sotto della media. La polpa è succosa, di ottimo sapore, l'osso è piccolo. La pelle è sottile Il gusto è dominato da toni dolci, utilizzati principalmente per mangiare fresco. La varietà è apprezzata per la sua senza pretese per le condizioni e la facilità di cura.

    Iceberg combina la semplicità della coltivazione e il gusto eccellente

    reale

    Apricot Royal è apparso circa 30 anni fa, consigliato specificamente per le condizioni della banda centrale, nella regione di Mosca è molto popolare. L'albero cresce lentamente, si ramifica debolemente. L'altezza massima dell'albicocca è di 4 metri.

    I frutti sono piccoli, circa 20 g, ovali. Il colore principale è il giallo, un piccolo rossore di colore rosato. La pelle è densa, l'osso è piccolo. La carne è giallo-arancio, aromatico, dolce, c'è un sapore di pesca. Il rendimento è medio, ma regolare. I frutti persistono per un po ', ben tollerano il trasporto su lunghe distanze.

    Varietà suddivise in zone

    Vicino a Mosca il clima è famoso per la sua imprevedibilità. Per l'albicocca, anche il tempo degli Urali è più adatto, poiché con esso tutto è solitamente chiaro: l'inverno è lungo ma stabile. Nella regione di Mosca, le gelate forti e moderate si alternano a un riscaldamento inaspettato di diversa intensità e durata. E la cosa più terribile per un'albicocca è prevenire il collo della radice e il suo danno durante le gelate ricorrenti. Pertanto, è preferibile scegliere per la coltivazione è varietà suddivise in zone, in grado di sopportare tutte le stranezze del tempo.

    Adatta per la coltivazione industriale nella periferia delle varietà di albicocche non è attualmente disponibile, e stiamo parlando di varietà destinate alla piantagione in giardini amatoriali personali. Inoltre, si trovano spesso in luoghi scarsamente adattati, anche bassi, quindi è necessario prestare attenzione alla scelta delle varietà di albicocche. Ad esempio, la contessa, Monastyrsky e Favorit sono considerati promettenti per la periferia di Mosca. Ma il Trionfo del Nord è possibile solo nel sud della regione di Mosca.

    Video: Trionfo albicocca settentrionale

    favorito

    L'albicocca Favorit si riferisce alle varietà tardive, gli ultimi frutti vengono rimossi nella seconda metà di settembre. Un albero di media altezza, ramificato medio, resistente al gelo, produce da medio a buono. Il preferito è dedotto a cavallo tra il XX e il XXI secolo. È considerato uno dei migliori per la coltivazione nella regione centrale della Russia.

    I frutti sono di taglia media, circa 30 g, arancione con macchie rosse sul lato soleggiato. La polpa è dolce e densa, croccante, arancia brillante. Il gusto è eccellente, l'uso dei frutti è universale. I frutti della varietà Favorit, come molte varietà tardive, sono ben conservati.

    Preferito - una delle migliori varietà tardive

    contessa

    L'albicocca, allevata nel 1988, è piuttosto estrosa in crescita. L'albero è alto (fino a 6 metri), i giovani germogli quasi non si ramificano. Nelle stagioni piovose è soggetto a malattie. Resistenza al gelo ad alto livello, ma al di sotto di altre varietà a zone. La fertilità è debole, ma in presenza di un impollinatore che sboccia contemporaneamente alla Contessa, i raccolti sono molto alti.

    I fiori sono abbondanti, i fiori non sono grandi. Durata della maturazione - media: fine estate. Nelle estati asciutte e calde i frutti sono molto eleganti, di forma variabile, di taglia media (da 30 a 40 g). Delicato tenero, color crema con fard originale. Ma con l'umidità aumentata densamente coperta di macchie nere, rovinando l'aspetto. La polpa è deliziosa, succosa, arancione. La grande pietra è facilmente separata. Fondamentalmente, i frutti sono usati freschi, ma sono adatti anche per l'inscatolamento. Sono soggetti a stoccaggio non molto lungo. Trasportabilità dei frutti La contessa non è alta.

    monastico

    Secondo le caratteristiche dell'albero, Monastyrsky assomiglia in molti modi alla Contessa, all'incirca nello stesso periodo, la raccolta avviene. Ma il numero di frutti è leggermente più alto, e in apparenza dalla Contessa essi differiscono in modo significativo.

    Monastyrsky - un grado del periodo medio di maturità nella regione della Terra non nera

    Il frutto non ha la forma giusta, il colore giallo limone, con una buona arancia chiara, il colore è pronunciato. Peso da 40 grammi L'osso è grande, non si separa perfettamente. La pelle è piuttosto densa. La polpa è succosa, arancia, il gusto è buono. Lo scopo dei frutti è universale, sono tenuti bene.

    Video: recensione delle migliori varietà di albicocche

    Recensioni sui voti

    Condivido le osservazioni sulla resistenza invernale di alcune varietà di albicocche, che sono diffuse nella regione di Mosca. Nel 2011, nel mercato locale "Gardener" è stata acquistata la varietà di albicocche piantina "Triumph Northern" con un sistema di radici chiuso. Fu piantato nel sud della regione di Mosca al confine tra Zaraisk e Kashira. Un luogo molto adatto per il giardino: la parte superiore di una dolce collina, chiusa a nord della giovane foresta, suoli forestali grigio, profondo (18 m) di fronte al acque sotterranee. Nell'inverno del 2011/2012, la parte dell'albero si è completamente congelata sulla neve, l'inverno successivo la storia si è ripetuta. È diventato chiaro che la resistenza invernale della varietà per le nostre condizioni è completamente inadeguata.

    Gartner

    http://forum.prihoz.ru/viewtopic.php?t=880start=1575

    Piantato alcuni anni fa varietà di piantine Krasnoshcheky. Vecchia varietà Taglia i rami laterali durante la formazione. È sbocciato in primavera e appassito. Suppongo che non dovrei averlo tagliato nei primi anni.

    Gutov Sergey

    http://vinforum.ru/index.php?topic=1648.0

    Per la regione di Mosca è meglio di Lel: la resistenza invernale e la resistenza al gelo sono buone. Fruttificazione su tutti i tipi di germogli. Nella fruttificazione entra per 3-4 anni. Albicocca Trionfo del Nord: la resistenza invernale del legno è alta, ma i boccioli dei fiori sono medi. Nella fruttificazione entra nel 4 ° anno di vita. Son Krasnoshchekogo è adatto solo per il sud della Terra Nera, poiché i boccioli dei fiori si congelano. L'Acquario è anche la resistenza invernale e la resistenza al gelo elevata. Anche per il MO, l'albicocca si adatterà a Novospassky. Tutte le mie albicocche sono autofecondate.

    Mara47

    https://www.forumhouse.ru/threads/1322/page-22

    Varietà di albicocche Calice e nano rachitico 1,2-1,5 m Abbiamo molta neve in inverno, per questo siamo interessati a queste varietà.

    "Solnyshko2"

    http://forum.prihoz.ru/viewtopic.php?t=880start=1395

    "Alesa". Un grado adatto per la regione di Mosca. Piccolo bacca. Obsypnoy. Decorative e commestibile. Quando si matura, si sbriciola, il che è scomodo da raccogliere. La fruttificazione è annuale. Gli speroni prolifici formano spine.

    Igor Ivanov

    http://forum.prihoz.ru/viewtopic.php?t=880start=1395

    alberi colonnari senza alcuni accorgimenti non sono giustificate, la causa del sistema radicale superficiale che in climi caldi e secchi soffre molto le variazioni di umidità, e questo porta al danno cellulare in frutta e deterioramento.

    Udacnik

    http://dacha.wcb.ru/index.php?showtopic=636st=600

    Il numero di varietà di albicocche coltivate in periferia è stimato in dozzine, ma le più popolari non sono così tante. Questo è dovuto al fatto che l'insieme ottimale di qualità per la coltivazione nelle dure condizioni difficili per ottenere: l'eccellente sapore del frutto non è sempre accompagnato da elevata resistenza all'inverno dell'albero, e la facilità di cura fa fare i conti con la qualità mediocre e la quantità del raccolto. Pertanto, quando si sceglie una varietà, è necessario pesare tutti i lati positivi e negativi, dal momento che l'albicocca piantata vivrà nel paese per più di un decennio.

    Ulteriori Pubblicazioni Sulle Piante