Fai crescere Aglaonema a casa

Rappresentante dei tropici lontani dell'Arcipelago malese e dell'India orientale, appartenente alla famiglia degli aroidi, è Aglaonema. Le sue belle foglie decorative e senza pretese sono apprezzate dagli amanti dei fiori. Il genere combina 23 specie, possono crescere nella palude e ai piedi. La pianta si innamorò della sua straordinaria resistenza all'ombra, delle foglie colorate e colorate.

Storia e caratteristiche delle piante

L'arbusto ha steli eretti, che abbracciano i piccioli con foglie lunghe fino a 45 cm e larghe 20. Il piatto fogliare è ellittico, denso, con varie sfumature e motivi di foglie. In natura, la pianta si trova all'ombra di alberi ad alto fusto, in luce diffusa, aria tropicale umida. I primi esemplari non furono facilmente adottati, ma gli allevatori tirarono fuori molti ibridi con caratteristiche decorative speciali, adattati all'allevamento a casa.

In Europa, gli Aglaonames caddero nel 1885. Il nome inglese della pianta Chinesse sempreverde in traduzione significa verde cinese, perché è stato consegnato da lì. Il suo nome ha ricevuto in traduzione dal greco come un filo luminoso. Nella cultura ci sono solo forme ibride.

Dopo che il caso in cui un amatore nel giardino dai percorsi di semina sulle foglie ha dato delle cifre, e il proprietario li ha messi in un biglietto della lotteria e ha vinto una grossa somma, si ritiene che Aglaonema porti fortuna.

Aglonema a casa è allevato relativamente di recente. Solo verso la metà del secolo scorso è stato allevato l'ibrido regina d'argento in America. Più tardi trovato nelle Filippine, la varietà Emerald Beauty o Maria ha permesso di utilizzare la sua resistenza relativa alle basse temperature e alle foglie piccole. Nel 1974, Abidjan fu trovato sulla Costa d'Avorio. Tutte queste varietà hanno permesso di ottenere molti ibridi di Aglaonema, l'assistenza domiciliare non è complicata. I più popolari sono Silver Bay, Siam Aurora, Pride of Sumatra, ottenuto alla fine del secolo scorso.

Molte nuove forme di piante sono state ottenute negli ultimi anni. La maggior parte di essi sono registrati nel catalogo, ma sono instabili, con segni allentati. Questo vale soprattutto per gli ibridi asiatici, che, se riprodotti, possono perdere il loro effetto decorativo.

Aglaonema cura a casa

Fiore interno è caratterizzato da amanti come una pianta senza pretese, che è dovuto a:

  • ombra-tolerant:
  • un ambiente confortevole per l'uomo in termini di umidità e temperatura ambiente;
  • trapianti rari;
  • un piccolo numero di parassiti.

L'aglaonema è un pericolo per bambini e animali. Produce bacche velenose, e il succo della pianta è acre, causando l'edema del muco. Il succo è molto pericoloso se ti viene in mente. Ma questa pianta combatte gli streptococchi, assorbe le impurità fenoliche e benzene dall'aria, liberando ioni atmosferici nell'atmosfera.

Il fiore cresce lentamente, aggiungendo 5-6 foglie all'anno. Nel terzo anno, gli steli sono allungati e la decoratività è ridotta. Perciò è necessario applicare tagli ringiovanenti di un cespuglio, formandolo.

Cura per Aglaonema a casa è:

  • posizionare correttamente la pianta nell'appartamento;
  • osservare il regime di irrigazione e alimentazione;
  • in tempo utile per eseguire le procedure igieniche;
  • trapianto tempestivo e forma un cespuglio;
  • escludere correnti d'aria e fumo di tabacco.

La pianta decorativa è così resistente all'ombra che cresce negli angoli più ombreggiati dell'appartamento. Vive in natura nella parte inferiore della foresta tropicale ed è abituata all'ombra. Le foglie diventano pallide e sottili nella luce. L'alta illuminazione è mantenuta dalle varietà con foglie rosse, ma i raggi diretti e non possono sopportare.

Il regime di temperatura in estate è 21-27. In inverno, non meno di 15, ma allo stesso tempo, minore è la temperatura del contenuto, l'irrigazione invernale più scarsa per evitare di decadere le radici.

La pianta del water-swill. Il terreno deve essere sempre umido, non è richiesto uno strato di argilla espansa nel vaso. La pianta assorbe molta umidità. Ma se c'è un eccesso, Aglaonema inizierà a piangere, e quindi l'irrigazione deve essere temporaneamente interrotta. Anche da trabocco, il fogliame potrebbe appassire. La pianta viene riorganizzata in un luogo caldo, il terreno viene asciugato.

L'irrigazione durante la stagione di crescita dovrebbe essere combinata con la medicazione superiore, che rende fertilizzanti liquidi per le piante decorative per interni. In inverno, l'irrigazione è ridotta a una volta alla settimana e non aggiunge potenza.

La semina viene condotta in una pentola con un terreno nutriente e friabile per bulbo. Puoi preparare il terreno nelle seguenti proporzioni:

Tutte le parti sono prese in volumi uguali. Per le piante adulte, durante il trapianto, la quantità di humus e torba può essere aumentata. La composizione per il trapianto dovrebbe essere aspra, che fornisce humus di torba e foglie.

Il trapianto nella cura di Aglaonema nella foto è anche la via della riproduzione. Spesso riordina le radici, dividendo i cespugli e conducendo i neonati. Si dividono le piante in tarda primavera. Un prerequisito per la sopravvivenza è una temperatura di almeno 21. Il radicamento può essere effettuato con le punte degli steli. Per fare questo, pizzicano, asciugano il giorno, radicano in sabbia umida a una temperatura di 20-25. Può essere propagato dai semi, ma le varietà ibride non forniscono semi vitali.

Una pentola per una pianta viene scelta ampia, con ogni trapianto prendere una grande ciotola. Il segnale al trapianto è la condizione della pianta. Se nuove foglie crescono nel mezzo, e ai bordi si asciugano, l'acqua ristagna dopo l'irrigazione, è tempo di cambiare terreno e piatti.

Prendersi cura di Aglaonema a casa comporta una doccia settimanale per le foglie, asciugandosi le foglie e spruzzando la pianta per inumidire l'aria. Tutte le procedure dell'acqua devono essere eseguite con acqua tiepida e tiepida. La reception aiuta a idratare l'aria intorno al fiore. Affinché la pianta sia sempre decorativa, dovresti aiutarlo. Come rendere Aglaonema più folto?

Per questo, fin dall'inizio dello sviluppo del cespuglio, i germogli superiori di crescita sono punteggiati per organizzare l'aspetto di foglie aggiuntive. I segni di difficoltà sono:

  • macchie grigie sulle foglie - la pianta è fredda;
  • le foglie si torcono, diventano nere, si coprono di depositi oleosi - tutto dal freddo;
  • le foglie sono diventate pallide - forte illuminazione;
  • macchie secche sulle foglie indicano una solarizzazione;
  • punte secche di foglie secche d'aria;
  • foglie gialle - poca nutrizione, regime di umidità disturbato, vecchia pianta, correnti d'aria o fumo di tabacco.

In caso di surriscaldamento e freddo, è possibile la comparsa di marciume, è necessario prestare attenzione alla presenza di un verme, afidi e foderi da parassiti. Parassiti e malattie infettive non sono quasi influenzati dalla pianta.

Plant Aglaonema Home care Riproduzione Tipi e foto di varietà con nomi

Aglaonema (Aglaonema) - pianta decorativa per interni che si trova nella natura selvaggia dell'India, Cina, Sud-Est asiatico. Appartiene al genere di erbe sempreverdi e semi-arbusti della famiglia delle Aracee. La pianta è un parente stretto della diffenbahia ed è simile ad essa in apparenza. Ma la dimensione dell'Aglaonema è più piccola, le foglie sono più strette, la fioritura a casa è piuttosto lunga, spesso si produce anche la frutta. Attenzione: le bacche della pianta non sono commestibili. Le foglie espellono il succo velenoso, quindi fai attenzione quando allatti, usa i guanti.

Il genere Aglaonema (Aglaonema) conta da 20 a 50 specie in diversi conteggi. Il nome della pianta è formato da due parole greche: aglaia - significa lucentezza, nema - stame. Nell'ambiente naturale, la pianta predilige i monsoni e le foreste pluviali, le pianure umide, le coste di fiumi e torrenti.

Descrizione di Aglaemones

L'anglaonema è una pianta erbacea con steli eretti corti e carnosi. Alcune specie hanno un tronco che si ramifica alla base. Nelle piante giovani il tronco è praticamente invisibile, negli adulti è corto con tracce di basi da precedenti foglie in crescita. Le foglie sono coriacee, dense, solide, di forma, che vanno dal lanceolato oblungo al largo ovoidale. La vena mediana della foglia viene premuta in modo che sporga dal lato inferiore. Il colore dipende dalla specie e dalla varietà vegetale.

Come fiorisce l'aglaonema

Foto di aglaonema in fiore

Nelle ascelle delle foglie si sviluppano 1-3 infiorescenze che rappresentano la pannocchia avvolta in un velo di colore bianco verdastro. Lo spiedo, a seconda della specie, può essere sottile, cilindrico (4-6 cm di larghezza, 0,5 cm di diametro) o spessa, clavata (3-4 cm e 1 cm, rispettivamente). Dopo la fioritura, un frutto si forma sotto forma di bacche succose, rubino, arancio brillante, a volte bianco. Sono di forma oblunga, contengono un seme e maturano entro 6-8 mesi.

Culturalmente Aglaonema è cresciuto come una pianta decorativa e decidua in condizioni indoor e serre.

Prenditi cura di Aglaonema a casa

Illuminazione e temperatura dell'aria

Nell'ambiente naturale, Aglaonema cresce nella parte inferiore delle foreste tropicali umide, dove penetra una piccola quantità di luce, cioè, la pianta è tollerante all'ombra. Anche le condizioni di coltivazione della stanza dovrebbero corrispondere a questo. Crea una penombra, evita la luce solare diretta, ustioni distruttive. Le forme variegate per preservare il motivo decorativo richiedono un'illuminazione diffusa e luminosa.

La temperatura dell'aria ottimale è un intervallo di 20-25 ° C. Evitare bruschi cambiamenti di temperatura e correnti d'aria. Entro l'inverno, abbassare gradualmente la temperatura dell'aria a 16-18 ° C.

Irrigazione e aspersione

Aglaonema è molto appassionato di trattamenti dell'acqua come parte della cura

In primavera e in estate, l'acqua abbondantemente, solo lo strato superiore del terreno dovrebbe asciugare. In autunno e in inverno, l'irrigazione è necessaria moderata, l'irrigazione avrà circa ogni 2 giorni, concentrandosi anche sull'essiccazione dello strato superiore del terreno. Per l'irrigazione utilizzare acqua dolce e stagnante a temperatura ambiente.

È necessario mantenere un'alta umidità. Spruzzare la pianta ogni giorno. Puoi posizionare l'Aglaonema su un pallet con torba umida, argilla o ciottoli, ma il fondo della pentola non deve entrare in contatto con l'acqua. Con un calo di temperatura in autunno e in inverno, spruzzare con parsimonia. Occasionalmente fare il bagno sotto una doccia calda. Le procedure dell'acqua non solo aumentano l'umidità, ma assicurano anche la respirazione della pianta, proteggendola dai parassiti.

Quando l'aria è secca, le foglie si dispiegano male, si deformano, i loro bordi e le parti superiori si asciugano.

Concimazione aggiuntiva

Da marzo ad agosto (il periodo di vegetazione attiva) è necessario nutrire la pianta ogni 2 settimane. Alternare la sostanza organica e la medicazione minerale con la solita concentrazione. In autunno e in inverno, la pianta ha un periodo di riposo - non è necessaria alcuna concimazione.

Terreno per piantare

Per una crescita di successo la pianta ha bisogno di un substrato leggero che sia ben permeabile all'aria e all'umidità. Tali formulazioni terreno adatto: 3 parti di foglie, 1 parte di sabbia, torba, 0,5 parti di humus e carbone o 2 parti di foglie, 1 parte di sabbia e torba con una piccola quantità di carbone. Crescerà bene con l'idroponica. Sul fondo del serbatoio, gettare sempre il drenaggio.

trapianto

Le giovani piante vengono trapiantate ogni anno, i campioni adulti richiedono il trapianto mentre crescono (circa ogni 3-5 anni). Il sistema di root è superficiale, quindi il piatto non è necessario grande. In una capacità troppo grande, le radici saranno intrecciate a lungo da una zolla di terra, che ritarderà la fioritura e la fruttificazione.

Riproduzione di aglaonema per talea

Le radici agate di radice possono essere in acqua e foto del suolo

La riproduzione della pianta viene effettuata in primavera. Fate questo principalmente con l'aiuto di talee o germogli, più raramente - metodo seme.

Per specie con montante steli consiglia non talee ordinari: quasi a livello del suolo spento maggior parte delle piante, e atterrato in una pentola di suolo sciolto, la cui composizione dovrebbe essere lo stesso per le piante adulte. Le radici inizieranno a formarsi attivamente dalle gemme "dormienti" sullo stelo e la parte fuori terra darà nuovi germogli. Prima di eseguire il rooting completo, è necessario annaffiare con cura, evitando il sovrasmorzamento.

Talee del gambo

Talee del gambo della foto di aglaonema

Se il gambo della pianta è nudo e l'Aglaonema letteralmente "cade", taglia il seguente metodo. Selezionare il gambo più esteso e tagliarlo a 2-3 cm sopra il suolo. Fuggi i pezzi in pezzi lunghi circa 5 cm. Tutte le foglie devono essere rimosse. Prendi una scatola per fare il tifo, adagiare il drenaggio sul fondo, riempire con una miscela di sabbia e torba.

Come eseguire il root delle foto di aglaonemu

  • Terreno abbondantemente, talee tagliate nel terreno a metà della loro altezza. Le talee sono coperte da un cappuccio di plastica. Per evitare la decomposizione, è necessario mantenere una temperatura di 22-26 ° C. Il tifo avverrà tra 2-3 settimane. Se si propagano le talee in inverno, il processo di radicazione richiederà 4-6 settimane.
  • È possibile mettere radici nell'acqua tenendo il primo giorno in una soluzione di portainnesto o eteroauxina. Il trattamento con stimolatore sarà utile in caso di radicazione nel terreno.

Le giovani piante radicate sono piantate in vasi separati, usando il terreno, come nel trapianto.

Taglio dai processi laterali

Foto di processi laterali di talee di aglaonemy

Durante il trapianto dalla pianta, è possibile separare i processi laterali. Pre-versare il terreno, rimuovere con attenzione la pianta dalla pentola, sbucciare le radici da terra, separare i processi figlie dalla pianta principale. Condito in vasi separati, acqua regolarmente, mantenere l'umidità. Il suolo è lo stesso del trapianto. Le piante radicate inizieranno a rilasciare nuove foglie.

Crescendo Aglaoneme dai semi

Semi di immagini di aglaoneme

La pianta autoimpollina. La fruttificazione abbondante contribuisce alla possibilità di riproduzione per seme. Raccogli i frutti quando maturano completamente - avranno un intenso colore brillante che rimane sulla pelle quando viene toccato. Usa semi freschi per la semina. Prima di piantare i semi da un estratto di frutta, lavare dalla polpa, in una sfagno umido zaglubit 1-1,5 cm. Colture di copertura pellicola, mantenere elevata umidità e temperatura compresa tra 20-26 ° C.

Aglaonema dalle foto di semi di piantine

I semi freschi germinano in 20-25 giorni, a volte il processo dura circa 3 mesi. Quando si forma una rosetta con un diametro di 5-7 cm, la pianta viene immersa e trapiantata in una pentola con un primer universale, torba, perlite in proporzioni uguali. È possibile aggiungere carbone o piccoli pezzi di corteccia al vapore.

Parassiti e problemi di cura

Aglaonema giallo lascia cosa fare foto

Aglaonem può essere influenzato da acari di ragno, vermi carnosi, afidi, mosche bianche, tripidi. Quando compaiono, è necessario un trattamento con insetticidi.

Se le foglie di Aglaonema diventano gialle, c'è uno dei problemi:

  • La pianta era troppo secca, le radici sono state danneggiate e il fiore è morto. Hai bisogno di tagli urgenti delle cime. Le talee sono conservate nel portainnesto e piantate in un terreno umido sotto un rifugio trasparente.
  • Il fiore è stretto nella pentola, già tutti i nutrienti del terreno sono stati utilizzati e si richiede il trapianto in una pentola più spaziosa, cambiare il terreno e la medicazione superiore due settimane dopo il trapianto.

Le malattie non sono influenzate dalla pianta, ma a causa di errori di cura, possono apparire alcune difficoltà.

  • Le foglie si increspano, le punte si colorano di aria secca.
  • Le foglie si snodano dalle correnti d'aria.
  • Dalla solarizzazione compaiono macchie gialle.
  • La crescita della pianta rallenta e le foglie diventano marroni ai bordi. La causa è acqua fredda o dura. Abbassare la durezza dell'acqua può essere acido citrico: 1-2 gr. per litro di acqua.

Tipi di Aglaoneme con foto e nomi

Aglaonema moderato o Aglaonema modesto Aglaonema modestum

Aglaonema moderato o Aglaonema modesto Aglaonema modestum foto

In condizioni naturali, è diffuso nelle umide foreste tropicali dell'Indocina e nell'arcipelago malese. Barile ramificata altezza della pianta di 40-50 cm Foglie ovale, ottuso alla base, orientato verso l'alto, la lunghezza del foglio è 6-9 cm, larghezza -.. 15-20 cm su ogni lato della nervatura mediana partono sporgente striature 4-5. Il colore della pianta è uniformemente verde.

Aglaonema variabile o Aglaonema variabile Aglaonema commutatum

Aglaonema foto e cura modificabili o mutevoli

La specie è originaria delle Filippine, Sulawesi. La pianta è alta 20-150 cm con un fusto in crescita diritta. Il piatto è largo 10 cm e lungo 30 cm. Le foglie verdi sono ricoperte da macchie di tonalità beige. Fiore: pannocchia sottile di circa 6 cm di lunghezza con un velo di colore verde pallido leggermente più grande. L'infiorescenza consiste di 3-6 fiori. Frutta sotto forma di bacca rossa.

Aglaonema luccicante Aglaonema nitidum

Aglaonema scintillante foto Aglaonema nitidum

Cresce preferenzialmente nelle foreste umide, nelle pianure della pianura thailandese, Sumatra, Malesia, Kalimantan. La pianta è grande Raggiunge un'altezza di 1 metro. La lunghezza del foglio è di 45 cm, larghezza - 20 cm Il piatto è di colore oblungo, lucido, brillante o verde scuro. I fiori sono raccolti in 2-5 pezzi, la lunghezza della pannocchia e il copriletto è quasi la stessa. è di circa 6 cm di frutta - una bacca bianca.

Aglaonema costolato Aglaonema costatum

Aglaonema costolato foto di Aglaonema costatum

Originario delle foreste tropicali del sud-ovest della Malesia. È una pianta erbacea a crescita bassa che si ramifica alla base. Le foglie sono dense, ovali-ovate, lunghe circa 20 cm e larghe 10 cm, il colore è verde con tratti e macchie bianche all'esterno.

Aglaonema dipinse Aglaonema pictum

Aglaonema ha dipinto la foto pittorica

Si verifica nelle umide foreste tropicali delle isole del Borneo e Sumatra. Raggiunge un'altezza di 60 cm. Il tronco è ben ramificato dal basso. I germogli sono densamente ricoperti di foglie di forma allungata-ellittica. La lunghezza della foglia è di 10-20 cm, larghezza - 5 cm. Il colore della foglia è verde scuro con macchie piuttosto grandi di sfumatura grigiastro. Alcune forme hanno macchie di colore bianco-argenteo. Le bacche sono rosse

Aglaonema oblongostolic Aglaonema marantifolium

Aglaonema oblongostalis Aglaonema marantifolium foto

Proviene dalle foreste umide delle Filippine, Singapore, Penang e Borneo. Un cespuglio lussureggiante con foglie grandi (lunghe fino a 30 cm), attaccate ai piccioli lunghi (circa 20 cm). Le foglie verdi sono ricoperte da un motivo grigio-argento.

Le migliori varietà di Aglaoname con foto e nomi

Aglaonama Re del Siam o Re del Siam Re del Siam

Aglaonama King of Siam King of Siam foto

Piccioli potenti molto alti, bianchi, mantengono le foglie coriacee densamente verde scuro con le vene espressive bianche. La macchia è compatta, densamente frondosa.

Aglaonema Maria Aglaonema Commutatum Maria

Aglaonema Maria Aglaonema Commutatum Maria foto

Variety Mary amava la bellissima colorazione delle foglie: su uno sfondo verde scuro, chiazze di strisce passano attraverso un motivo simmetrico a spina di pesce nella direzione delle vene. Le foglie sono allungate, il cespuglio è compatto.

Aglaonema Silver Queen Queen Silver Queen

Aglaonema Silver Queen Queen Silver Photo

La straordinaria colorazione della varietà Silver Quin combinata con la splendida forma delle foglie ha reso la Regina d'Argento una vera donna tra tutti gli Aglaones.

Aglaonema Silver Bay Aglaonema Silver Bay

Aglaonema Silver Bay Foto di Silver Bay di Aglaonema

Quasi bianco, con una sfumatura argentea, con contorni verde scuro sul bordo, le foglie di questa pianta sembrano affascinanti. Dalla varietà di Silver Bay basta non distogliere lo sguardo.

Aglaonema Red Crete Aglaonema Crete

Foto di Creta di Aglaonema

La varietà di Creta è notevole per una rara sfumatura di contorni rosso-rossastro lungo il bordo della foglia e le vene rare. Le foglie sono allungate, appuntite, leggermente sinuose, piegate verso l'interno nel centro.

Aglaonema Stripes Aglaonema Stripes

Aglaonema Stripes Aglaonema Stripes foto

Un motivo a strisce zippato, che ricorda una zebra, porterà note fresche a qualsiasi interno. Variety Stripes si adatta efficacemente alle condizioni dell'appartamento e dell'ufficio.

Aglaonema Maria Cristina Aglaonema Commutatum Maria Christina

Aglaonema Maria Christina Aglaonema Commutatum Maria Christina foto

Una meravigliosa tonalità blu-argento con piccole macchie verde scuro - strisce lungo le vene e lungo il bordo della foglia dà un'impressione indelebile. Variety Maria Christina è efficacemente combinata in composizioni con piante decidue decorative verde scuro e rosso.

Aglaonema Pink Aglaonema Pink

Aglaonema Pink Aglaonema Pink Ruby foto

Le varietà rosa (rosa) sono molto interessanti per il loro colore insolito con piccole o grandi macchie verde scuro. I disegni sono molto diversi, il che apre ampi margini di fantasia nella creazione di composizioni che decorano l'interno.

Aglaonema Diamond Bay Aglaonema Diamond Bay

Aglaonema Diamond Bay Foto di Aglaonema Diamond Bay

La varietà Diamond Bay con foglie lunghe e appuntite, leggermente arricciate, ha una corona compatta e densamente stratificata. Originale e colorazione: verde scuro sui bordi, al centro delle foglie verdognolo-tonalità argenteo.

Aglaonema AnYaManee

Aglaonema anyamanee foto

Varietà rosa AnYaManee ha guadagnato una popolarità speciale, con sfumature colorate di rosa e verde con un modello di marmo caratteristico. Le foglie sono coriacee, dense, con una leggera lucentezza.

Aglaonema Sab Mongol

Aglaonema sotto foto mongola

Le foglie di lusso con un motivo vellutato ricco di sfumature bordeaux e verde affascinano appena il look. Una varietà di Sub Mongol decorerà qualsiasi interno, aggiungendo elementi di lusso.

Aglaonema Green Lady Aglaonema Green Lady

Aglaonema Green Lady Aglaonema Green Lady Foto

La Green Lady di Aglaonema Green Lady è molto efficace grazie alla bella forma delle foglie con punte appuntite e un colore maculato che mescola verde intenso e verde chiaro con una sfumatura argentata.

Cutlass Aglaonema Cutlace Aglaonema

Foto di sciabola di Aglaonema Cutlace Aglaonema

Una particolarità della varietà di Cutlass Aglaonema Kutlasse è rappresentata dalle foglie lunghe e strette, raccolte in uno spesso rosone basale che ricorda la punta di una palma. Colore verde chiaro delicato, quasi argenteo, ombreggiato da venature verde scuro e dossi lungo il bordo delle foglie.

Palazzo Tailandia di aglaonema della Tailandia del palazzo di aglaonema

Immagini della Tailandia del palazzo di aglaonema della Tailandia del palazzo di aglaonema

Non meno interessanti varietà della serie Palace con diverse tonalità di colore. Le foglie a coste con le vene espressive sembrano molto impressionanti.

Aglaonema dei fiori - i segreti della corretta coltivazione e cura

Il fiore decorativo-deciduo di Aglaonam viene dall'India. In natura, cresce nella parte inferiore della foresta e lungo le rive dei fiumi. Il fiore è un parente della diffenbachia e una pianta d'appartamento utile. Distrugge l'infezione da streptococco, purifica efficacemente l'aria dalle sostanze nocive. Una cultura dell'ombra con fogliame colorato decorerà molti angoli della casa.

Che aspetto ha il fiore di Aglaonema?

Esternamente, la pianta assomiglia ad un piccolo cespuglio con un'altezza di 0,25-1 m Sul suo eretto gambo corto siedono foglie carnose allungate. Il colore della pianta si trova in tutte le sfumature del verde, varie strisce e macchie variegate possono apparire sui piatti. In condizioni adatte, diventa ancora più bello, poiché l'aglaonema fiorisce con piccole pannocchie, coperte da rosette bianche, rosa o verdastre. Dopo la maturazione appaiono aranciati o rubini frutti fruttiferi oblunghi con un seme all'interno, adatti alla semina.

Aglaonema - specie

Tutte le varietà dei fiori di Aglaonema secondo l'altezza dei cespugli possono essere divise in tre gruppi:

  • corto, fino a 25 cm con steli striscianti o pendenti;
  • di medie dimensioni, con piastre fogliari lunghe fino a 30 cm;
  • alto, fino a 1 m di dimensione, con foglie fino a 40 cm, aspetto decorativo.

Aglaonema - specie popolari:

  1. Aglaonema Maria. Cespuglio medio con fogliame denso di succoso colore smeraldo. La pianta è resistente all'ombra, può crescere in una stanza con luce artificiale.
  2. Aglaonema Creta. Si riferisce alle specie rosse con una corona di colorazione brillante con sfumature verdi, rosate, viola. Per ottenere fogliame, il cespuglio ha bisogno di illuminazione brillante.
  3. Aglaonema modesto. La pianta raggiunge i 50 cm di altezza, le foglie sono allungate a 20 cm, appuntite, arrotondate con venature pronunciate, il colore della macchia è verde brillante.
  4. Aglaonema Silver Quinn. La pianta è alta fino a 40 cm, si distingue per la superficie blu argentata delle foglie, ha bisogno di molta luce per ottenere variegature.
  5. Aglaonama Silver Bay. Ha dimensioni impressionanti, raggiunge un'altezza di 1 m, ha un tronco dritto e una corona densa con foglie lunghe 30 cm, appuntite, di colore verde scuro con un grigio chiaro al centro.
  6. Aglaonema Butterfly. Appartiene alle varietà rosse, la parte centrale della foglia ha le vene rubino, il piatto principale - un colore verde saturo.
  7. Aglaonema è mutevole. Un cespuglio dritto con foglie ellittiche di colore verde scuro ellittico allungato lunghe fino a 30 cm. Per la coltivazione sono necessarie stanze con luce diffusa.
  8. Aglaonema Peacock. Una pianta di medie dimensioni con una corona lussureggiante dalle foglie allungate. Il colore del piatto è verde chiaro, coperto di righe biancastre, che ricorda il piumaggio di un pavone.
  9. Aglaonema Lancia bianca. Il secondo nome è una lancia bianca. Le sue foglie strette e lucenti sono raccolte in uno scarico denso. Crescono verso l'alto, raggiungono una lunghezza di 25 cm, sono a forma di lancia. Le foglie sono dipinte in un colore grigio-verde, lungo i bordi del piatto c'è un bordo smeraldo brillante.

Aglaonema - atterraggio

Comprato nel negozio fiore Aglaonema non trapiantato immediatamente - dagli 2-3 settimane per l'adattamento. Regole di sbarco:

  • nel vaso prescelto viene posto il drenaggio - piccoli ciottoli, argilla espansa, cocci frantumati;
  • fino a metà del volume è riempito di terra;
  • il fiore della casa di Aglaonema è posto al centro del vaso, le radici vengono accuratamente distribuite, il substrato si riempie;
  • La giovane pianta non si ritira, l'adulto può sedersi un po 'durante il trasbordo;
  • il cespuglio è profuso con acqua tiepida.

Crescente aglaonema

Molti fioristi stanno sperimentando come far crescere Aglaonema lussureggiante e bella. Per questo, abbiamo bisogno di studiare le caratteristiche di questa pianta:

  1. La cultura preferisce la luce diffusa e i luoghi leggermente ombreggiati. Sotto la luce diretta del sole e vicino ai radiatori, è meglio non installarlo.
  2. Il regime di temperatura in estate è + 20-25 ° C, in inverno - leggermente inferiore.
  3. Come rappresentante dei tropici, il fiore dell'Aglaonema ha bisogno di calore e alta umidità, richiederà irrigazione sistematica - due volte a settimana, soprattutto con tempo asciutto.
  4. Il fiore non ama le correnti d'aria e i contatti con il fumo, specialmente con il tabacco.

Primer per Aglaunums

Per rendere la pianta rigogliosa e attraente, è necessario un primer nutriente. Il terreno per Aglaonema dovrebbe essere sciolto, è bene lasciar entrare aria e acqua. Composizione ottimale per l'auto-preparazione: tre parti di foglie terrestri, una - torba e sabbia, metà humus e carbone di legna. È inoltre possibile acquistare terreno pronto per violette, azalee o erica. Una tale composizione è ideale per un cespuglio tropicale.

Pentola per aglaonema

Il fiore ha un apparato radicale friabile e superficiale, quindi un vaso profondo non è desiderabile per questo. La casa della camera Aglaonema dà una buona crescita delle foglie, si sviluppa meglio quando le sue radici sono limitate dal piccolo volume della pentola. La preferenza dovrebbe essere data ad un ampio (con l'aspettativa dell'emergenza di giovani germogli) e una nave poco profonda, dato che un quarto della sua altezza dovrebbe prendere il drenaggio.

Flower Aglaonema - assistenza domiciliare

Per la casa di Aglaoneme, l'assistenza consiste in un'adeguata irrigazione, irrorazione, alimentazione, trapianto tempestivo. Per mantenere un'alta umidità, la pentola può essere collocata in un vassoio con argilla secca o ciottoli. Non toccare il fondo della nave con acqua. Le foglie del fiore sono raccomandate per essere sistematicamente spazzate e lavate sotto la doccia. Allora saranno sempre brillanti e brillanti.

Aglaonema - irrigazione

Fiori di casa L'aglaonema in cura da aprile a novembre richiede un'abbondante irrigazione, subito dopo l'essiccazione dello strato superiore del terreno. In questo caso, non si dovrebbe consentire il ristagno di umidità nelle radici. L'abbondanza e la frequenza di irrigazione sono regolate in base alla temperatura nella stanza - in condizioni fresche, il fiore del liquido ha bisogno di meno. In inverno, l'umidificazione si riduce, producendo solo due giorni dopo l'asciugatura del coma di terra. Approssimativamente in condizioni normali, l'irrigazione viene effettuata in estate - a giorni alterni, in inverno - una volta alla settimana.

Aglaonema ai fiori al coperto - top dressing

La coltivazione di Aglaonema prevede la fertilizzazione sistematica della pianta con composti che includono potassio, fosforo, azoto. Durante il periodo di crescita attiva (da marzo a settembre), il fiore viene alimentato ogni 2 settimane con preparati minerali liquidi per fogliame ornamentale - Uniflor-micro, Uniflor-growth, Crystalon, Pokon, Agricola, Bona Fort. In inverno, non è necessario fertilizzare un fiore.

Aglaonema - potatura

C'è un segreto, come fare un cespuglio di aglaone, senza danneggiare la pianta. Per questo, al cespuglio non è permesso sbocciare, potando i germogli emergenti con boccioli-boccioli. Tale procedura provocherà la formazione di nuovi reni, la pianta crescerà, diventerà bella e più magnifica. Inoltre, quando il gambo cresce vicino al fiore dell'Aglaonema, il germoglio sembra calvo. Quindi è possibile tagliare la parte superiore del tronco, che forma vuoti. Presto sul ceppo ci saranno giovani germogli e foglie. Tagliare il taglio può essere messo in acqua o nel terreno sotto il film per il tifo.

Come trapiantare ad Aglaonema?

Il fiore cresce lentamente, rilasciando fino a 5 nuove foglie all'anno. Fino all'età di tre anni, Aglauna ha bisogno di un trapianto annuale di primavera. In questo caso, la boscaglia viene posta in una nuova pentola - più della precedente di 2-3 cm di diametro e in altezza. Gli arbusti adulti vengono trapiantati meno spesso - ogni 3-5 anni, ma se necessario, sostituire lo strato superiore del terreno. Per fare ciò, rimuovere con attenzione 2 cm di terra vecchia e riempirne una nuova. Trapiantare un fiore maturo è necessario solo se è troppo cresciuto. Sulla necessità di eseguire la procedura segnala la perdita delle foglie inferiori con la parte superiore in crescita della boscaglia.

Aglaonema - riproduzione

Ci sono tre modi per far crescere un fiore. Sala Aglaonema - come si propaga:

Il modo più semplice è dividere il cespuglio in primavera. In aprile-maggio, quando trapiantato da una pianta, si raccolgono forti germogli con 3-4 foglie e radici. Allo stesso tempo, la parte sotterranea è ordinatamente tagliata con un coltello, e il cespuglio non viene fatto a pezzi. Il fiore della figlia per il radicamento è posto in una nave separata con terreno fertile, con un'irrigazione e una concimazione competenti che cresce rapidamente.

Aglaonema - riproduzione per talea

Quando il fiore di Aglaonema passa attraverso il palcoscenico e il tronco inizia ad apparire, si può iniziare a propagarlo con talee. Il gambo con la punta è tagliato, se possibile, il tronco è diviso in fino a 9-12 cm ciascuno, in modo che abbiano le foglie. Le talee vengono lasciate asciugare per un paio di giorni, i punti di taglio vengono cosparsi di carbone. Come sradicare Aglaonema:

  • Le talee sono piantate in torba, mescolate con sabbia, ad una profondità di 5 cm;
  • la temperatura per la radicazione è necessaria + 22-25 ° C, quindi le radici si formano entro un mese;
  • se il fiore è dotato di un riscaldatore inferiore, può essere radicato in qualsiasi momento dell'anno. Altrimenti, è meglio aspettare l'estate;
  • quando la cultura è rafforzata, può essere piantata in un vaso separato con terreno per piante adulte.

Come propagare i semi ad Aglaonam?

In estate la pianta può sbocciare, con conseguente formazione di frutti di un'ombra rossa. Contengono semi che possono essere usati per la riproduzione. Tenerli lì non ha senso - si deteriorano rapidamente e perdono la loro germinazione. In che modo Aglaonema divorzia dalle sementi:

  • i semi vengono lavati, immediatamente seminati in una ciotola con un substrato di torba e sabbia in parti uguali;
  • tenerli caldi e regolarmente innaffiati;
  • i tralci si schiudono rapidamente, quando decorano le foglie vere, il fiore viene immerso in singoli vasi;
  • Dopo 3-4 anni si ottengono piante rigogliose ben sviluppate, mentre i caratteri varietali possono essere persi.

Aglaonema - malattie e parassiti

L'aspetto e la salute della cultura sono influenzati da alcuni insetti:

  1. L'acaro del ragno appare quando l'aria è molto secca. Con esso, le foglie diventano opache, possono cadere. Per guarire la macchia, le piastre danneggiate devono essere rimosse e la corona deve essere trattata con Aktellik.
  2. L'intestino in polvere mostra palline di cotone nei seni, gli insetti attaccano le foglie, mentre i piatti si asciugano, si deformano, il fiore può morire. Per sconfiggere il parassita, la macchia deve essere trattata con una soluzione di sapone, in caso di gravi danni, potrebbe essere necessario usare Carbophos.
  3. Tripidi sono pericolosi, compaiono piccole macchie scure sulle foglie. Una parte della corona diventa gialla, i parassiti la mangiano. Il fiore dovrebbe essere lavato con acqua e sapone e sciacquato con acqua pulita. Quando si annaffia, si dovrebbe fare un insetticida - Confidor, Aktaru. I tripidi volano, i loro segni dovrebbero essere cercati su altre piante.
  4. Gli afidi danneggiano la parte inferiore delle piastre, mentre le foglie di Aglauna si asciugano, i giovani germogli muoiono. Per distruggere il parassita, è necessario trattare l'alveare con la soluzione di Piretro.

Alcuni problemi con la crescita:

  1. Le foglie si torcono, soffrono di macchie marroni. Ciò si verifica in caso di congelamento, con un brusco calo della temperatura o quando il fiore è in una brutta copia.
  2. Il restringimento delle foglie e l'aspetto delle radure marroni portano all'aria secca e bassa umidità nella stanza. Il cespuglio dovrebbe essere cosparso, la pentola dovrebbe essere posizionata su argilla secca.
  3. Macchie gialle sulle foglie sono ustioni e compaiono quando la cultura è al sole. In questo caso, il cespuglio perde il suo colore, diventa pallido. Deve essere messo all'ombra, cosparso d'acqua.
  4. Quando si annaffia con acqua fredda o dura, il fiore inizia a crescere lentamente, le foglie diventano marroni. Può essere addolcito aggiungendo 0,2 g di 10 litri di acido ossalico o acido citrico, quindi mantenere il giorno. Innaffia il fiore con acqua stagnante a temperatura ambiente.

Aglaonema: tipi e foto, caratteristiche di cura a casa

Aglaonema si riferisce alle piante decidue ornamentali che amano l'ombra. Il suo luogo di nascita è l'India, ma a casa, il fiore sta crescendo con successo nel nostro paese. Con l'aiuto di diversi tipi di aglaones, puoi decorare gli angoli ombreggiati dell'appartamento e godere di foglie verdi fresche di diversi colori. La varietà di varietà di questa pianta senza pretese gli permette di essere fatto.

Specie e varietà Aglaoneme con una foto

Esternamente, l'Aglaonema ha l'aspetto di un piccolo cespuglio, la cui altezza può raggiungere i 50-80 cm. Nel suo tronco verticale o orizzontale, si può sedere strettamente su foglie coriacee a forma di cuore o allungate. Possono essere una varietà di sfumature di verde.

In condizioni favorevoli, le piante adulte possono sbocciare. Il fiore di Aglaonema è un orecchio di infiorescenza, che di solito è avvolto da un velo bianco o verdastro.

Tutti gli aglaonemy per altezza della boscaglia sono divisi in tre gruppi, ognuno dei quali si distingue per una varietà di varietà.

Aglaunum basso

Le piante crescono fino a soli 25 cm e presentano steli pendenti o striscianti. Tra queste specie di piante ci sono tre varietà più conosciute:

  1. Il rivestimento corto di aglaonema si distingue per le foglie ovali fortemente allungate di colore verde. Una vena bianca passa attraverso il centro di ogni foglia. La pianta cresce lentamente e forma poche foglie. Pertanto, per ottenere un bellissimo cespuglio decorativo, si piantano un semenzale in un unico contenitore.
  2. La cresta di Aglaonema è un cespuglio molto piccolo con uno stelo ramificato di forma sotterranea o strisciante. Le foglie a forma di cuore possono avere un colore bianco o verde con vari granelli e strisce. La pianta di questa specie prima del nuovo anno forma un'infiorescenza, che cresce fino a dieci centimetri e fiorisce solo pochi giorni.
  3. L'aglaonema è arrotondato con foglie a forma di cuore di insolito colore nero e rosso. Su tutta la lunghezza della foglia, sono dipinte strisce rosa brillanti.

Varietà di dimensioni medie

Sui tronchi dritti di cespugli bassi gli Aglaones di media grandezza hanno lunghe foglie che raggiungono i 30 cm di lunghezza. Varietà popolari:

  1. Aglaonema Maria è un cespuglio con fogliame denso di un colore verde saturo. La pianta è molto tollerante all'ombra e può crescere anche in una stanza con illuminazione artificiale.
  2. La varietà di Treib si distingue per le foglie piccole che crescono fino a soli 15 cm, con un colore verdastro e un motivo argentato.
  3. L'aglaonema è modesto ad un'altezza di 50 cm, le foglie sono tondeggianti e hanno vene sporgenti e punte acuminate. In lunghezza crescono fino a 20 cm.
  4. Il Silver Quin cresce fino a 40 cm e richiede una buona illuminazione, poiché la superficie delle sue foglie è di colore blu-argento.

Aglaonemi alti

Le varietà di questo gruppo sono ottenute sulla base di specie tolleranti all'ombra di Aglaones, quindi sono molto popolari. Sembrano grandi sia come piante solitarie che in composizioni su larga scala. I più famosi di loro sono:

  1. Pattaya Beauty è una pianta molto elegante con steli sottili e sottili. Sulla superficie di grandi foglie, i bordi verdi e un centro grigio chiaro sono chiaramente pronunciati. Con l'età, il colore delle foglie diventa sempre più scuro. La bellezza di Pattaya può crescere in stanze con scarsa illuminazione, fluttuazioni di temperatura e bassa umidità dell'aria. Le foglie più basse infine spariscono e la pianta diventa come una palma.
  2. Aglaonema Friedman può crescere fino a un metro e mezzo. Le sue grandi foglie larghe si distinguono per i bordi ondulati. Nel mezzo delle foglie ci sono macchie argentee e sui bordi - macchioline verde scuro.
  3. La varietà Silver Bey è una pianta dalle dimensioni impressionanti, il cui tronco crescerà di oltre un metro. La pianta è ramificata dalle radici, quindi il tronco cresce a malapena molto lentamente e il cespuglio rimane a lungo lussureggiante. Le lunghe foglie rivolte verso l'alto della pianta crescono fino a 30 cm attraverso le loro macchie sono macchie grigie. La pianta giovane ha foglie di una tonalità verde chiaro, che con l'età diventano più scure. La varietà Silver Bay è diversa in quanto resistente al freddo.

Aglaonema: cura a casa, foto

La pianta preferisce illuminazione diffusa e luoghi leggermente ombreggiati. Pertanto, quando si determina la posizione di Aglaonema, non è necessario installare un vaso di piante sui davanzali meridionali della finestra alla luce diretta del sole.

In generale, prendersi cura di un cespuglio decorativo a casa è abbastanza semplice, ma ha ancora le sue sfumature.

Temperatura e umidità

In estate, la temperatura dell'aria per Aglaonema dovrebbe essere compresa tra 20 e 25 gradi, e in inverno è meglio mantenere la pianta in condizioni più fredde.

Aglaonema ama l'aria umida, quindi richiede una spruzzatura regolare. Per evitare che le foglie si asciughino, la boccola deve essere tenuta lontana dai dispositivi di riscaldamento. Di tanto in tanto, una pianta può essere inondata. In tali condizioni, le foglie saranno sempre brillanti e luminose.

trapianto

Il fiore portato dal magazzino nel contenitore per il trasporto richiede un trapianto in una miscela adeguata di terriccio e terra. È meglio effettuare il trasbordo, che dovrebbe essere effettuato dopo l'adattamento dell'impianto alle nuove condizioni di detenzione.

Il terreno per Aglaonema deve essere libero e contenere i seguenti componenti:

Inoltre, è necessaria una grande quantità di drenaggio. Il nuovo piatto viene scelto più grande del precedente con un diametro da due a tre centimetri e in altezza.

In futuro, con la cura dell'Aglaonema, sarà necessario trapiantare le giovani piante ogni primavera in un contenitore più spazioso. I cespugli adulti vengono trapiantati ogni due o tre anni.

irrigazione

Aglaonema ama il terreno umido senza ristagno d'acqua. L'abbondanza e la frequenza di irrigazione dipendono dalle condizioni del suo mantenimento. Nelle stanze fresche, la pianta è raramente irrigata. Prima di annaffiare è necessario controllare lo strato superiore del terreno. Se è asciutto, la pianta può essere annaffiata.

L'acqua per l'irrigazione dovrebbe essere stazionaria e avere la temperatura ambiente. Idealmente, dovrebbe essere bollito.

Sulle foglie del fiore puoi conoscere la qualità dell'annaffiatura. Coperti di macchie o foglie gialle indicano che l'acqua potrebbe contenere una grande quantità di cloro. Se le foglie si raggrinziscono e diventano secche, allora la quantità di umidità dovrebbe essere aumentata.

Concimazione aggiuntiva

Prendersi cura di un aglaonema comporta una concimazione regolare della pianta. Due volte al mese deve essere effettuata concimazione con fertilizzanti minerali, che deve includere microelementi, potassio, fosforo e azoto.

La medicazione topica fogliare avrà un buon effetto sullo sviluppo e sulla decoro delle foglie. Cospargere le foglie con soluzioni nutritive leggere un giorno dopo l'irrigazione. Se il sole cade sulla pianta, allora è meglio farlo di sera o con tempo nuvoloso. Questo proteggerà le foglie dalle ustioni.

Per aglaonema meglio cespuglio, quando ti prendi cura di esso non devi lasciarlo fiorire, tagliando i fiori cresciuti. Tali azioni aiuteranno a provocare la comparsa di nuovi reni, il cespuglio inizierà a crescere e diventerà bello e magnifico.

Riproduzione di Aglaonema

A casa, la pianta può essere propagata in tre modi:

  • divisione del cespuglio;
  • talee;
  • semina

Divisione del cespuglio

Questo è il modo più semplice per propagare Aglaonema, che richiede solo un'attenta gestione della pianta. Nel processo di crescita di Aglaonema, puoi notare che il cespuglio cresce e su di esso si formano giovani germogli. Possono essere separati e piantati in contenitori separati. Scegli piantine con foglie sane e un apparato radicale ben sviluppato. Piante giovani piantate per la prima volta coperte con un sacchetto di plastica o un barattolo. La cura per loro è una spruzzatura regolare e irrigazione.

Riproduzione per talea

Per talea aglaonemy usato germogli laterali e apicali, pezzi del tronco. Per talee rapidamente trincerarsi, una sezione del tronco deve avere diverse foglie. Pone le fette cosparse di carbone finemente triturato e asciugate.

Le talee vengono piantate in una miscela di terre chiare preparate e annaffiate. Per un migliore radicamento, è possibile creare condizioni di serra coprendo il contenitore con talee tagliate con polietilene. Ulteriore cura consiste nel mantenere il terreno umido e arieggiare le piantine.

Riproduzione di semi

Con questo metodo, è possibile ottenere una grande quantità di materiale di semina in un tempo relativamente breve. Tuttavia, le piantine cresceranno molto più lentamente rispetto al processo di propagazione di Aglauna da parte dei germogli.

I semi possono essere acquistati o raccolti dalle bacche di una pianta domestica. È necessario assicurarsi che le bacche siano ben separate dalla pannocchia e che abbiano un ricco colore rosso. Dalle bacche bisogna immediatamente estrarre i semi, sciacquarli e asciugarli. La capacità di germinazione di questi semi è buona, ma diminuisce durante lo stoccaggio. Pertanto, si raccomanda di seminare immediatamente i semi preparati.

Possibili problemi nella crescita

L'aspetto della pianta e la sua salute possono influire sulle condizioni di detenzione e cura impropria inadatte ad Aglaonem.

Macchie brune sulle foglie e scarsa crescita delle piante indicano una bassa temperatura dell'acqua per l'irrigazione o la sua rigidità. In questo caso, l'acqua deve essere lasciata riposare e per rimuovere le impurità più tenaci aggiungere acido citrico o ossalico.

I bordi secchi delle foglie e la loro deformazione indicano aria troppo secca nella stanza. La pianta dovrebbe essere spruzzata il più spesso possibile e talvolta risciacquata sotto la doccia.

Se le foglie iniziano a diventare gialle, la causa potrebbe essere un'irrigazione eccessiva della pianta o il suo contenuto a temperature troppo basse. Pertanto, il fiore deve essere spostato in una stanza più calda o per limitare l'irrigazione.

Tra i parassiti dell'aglaonemy ci sono pericolosi tripidi, aleurodidi, afidi, vermi carnosi e acari di ragno. Le foglie della pianta dovrebbero essere ispezionate regolarmente, specialmente se hanno iniziato ad asciugarsi, deformarsi o cadere. Quando vengono rilevati parassiti, la boccola deve essere trattata con preparazioni chimiche speciali.

L'aglaonema è molto modesto, quindi a casa è abbastanza facile coltivarlo. Quando crei condizioni confortevoli per la pianta, otterrai un cespuglio soffice con foglie grandi e belle.

Come prendersi cura di Aglaonema

La foglia decorativa Aglaonema può diventare un'ottima decorazione di ogni stanza, e la varietà di varietà di questa pianta renderà la collezione di fiori davvero ricca. Conoscere l'Aglaonema è meglio con le regole del contenuto e della cura, cosa puoi fare adesso.

Come prendersi cura di Aglaonema

La chiave per una buona cura per l'agloauna è scegliere il posto giusto per posizionare il vaso con il fiore. In natura, la pianta sceglie una penombra, quindi la casa è l'ideale per questo posto. I raggi diretti del sole possono lasciare ustioni sulle foglie, la luce deve essere dispersa. Il regime di temperatura corretto per Aglaonema va da 20 a 25 gradi in estate e non scende sotto i 16 gradi in inverno. Skvoznyaki e improvvisi cambiamenti di temperatura sono molto indesiderabili per questa pianta. Ma l'alta umidità, al contrario, andrà ad Aglaoneme solo per sempre, assicurando la crescita attiva di foglie grandi e belle. Per fare questo, puoi usare la normale irrorazione della pianta o lavare le foglie con acqua tiepida. Cura per l'aglaonema dovrebbe includere e concimazione con un fertilizzante speciale senza il contenuto di calce. Fertilizzare il fiore può essere da marzo a settembre ogni due settimane.

Aglaoneme innaffiamento

Coltivare una bella pianta senza un'adeguata irrigazione non funzionerà, quindi a questo problema dovrebbe essere prestata particolare attenzione. Aglaonema ama il terreno umido e un'abbondante irrigazione. Tuttavia, meno luce e più bassa è la temperatura nella stanza, meno è spesso necessario innaffiare la pianta. Con un basso livello di illuminazione, il terreno nel vaso può asciugare fino a metà della profondità, con più luce - nella terza parte. Ideale per l'irrigazione di aglaonema sarà acqua dolce, ben tenuta a temperatura ambiente o 2-3 gradi più calda. In primavera e in estate, la pianta viene annaffiata 2-3 volte a settimana, in autunno e in inverno, l'irrigazione può essere richiesta meno spesso. Trarre conclusioni sulla qualità di irrigazione può essere sulla condizione delle foglie del aglaonema: foglie avvizzite e macchie marroni su di loro indicano una mancanza di umidità. Se ci sono foglie ingiallite o cadenti, allora l'acqua per l'irrigazione non era sufficientemente stabile e conteneva candeggina.

Trapianto di aglaoneme

In connessione con la crescita lenta di Aglaonemes, è necessario trapiantarlo secondo necessità. Per le piante giovani, il trapianto è richiesto nella maggior parte dei casi ogni anno, i campioni adulti possono essere trapiantati ogni 4-5 anni. Il momento ideale per questa procedura è la primavera. È meglio scegliere un vaso largo e basso un po 'più grande del precedente. Per una buona crescita di Aglaoneme è importante scegliere la giusta miscela di terreno. Ci sono diverse opzioni possibili. Per preparare la miscela, puoi prendere foglia di terra, sabbia, torba, humus e carbone in un rapporto di 3: 1: 1: 0,5: 0,5. Il rapporto dei componenti del substrato può essere modificato aggiungendo a una parte del foglio di terra un pezzo di sabbia e torba e una piccola quantità di carbone fine. Il drenaggio qualitativo svolge un ruolo non meno grave, non permettendo all'acqua in eccesso di indugiare nel terreno.

Riproduzione di Aglaonema

Propagare l'anglaonema può essere talee, divisione cespuglio, prole o semi. Il modo più veloce, adatto per il periodo della primavera e dell'estate, i floricoltori considerano le talee, a seguito delle quali una nuova grande pianta può essere ottenuta nel prossimo futuro. Questo metodo consente non solo di moltiplicare il fiore, ma anche di migliorare il suo aspetto decorativo, se l'aglaonema è cresciuto e nudo la parte inferiore del gambo. Come taglio superiore, viene utilizzato uno stelo, che viene tagliato e diviso in diverse parti di 9-10 centimetri ciascuna. Su ogni segmento ci devono essere foglie. I luoghi di talee con una maniglia devono essere cosparsi di carbone schiacciato e lasciare asciugare durante il giorno. Quindi il segmento viene messo in una miscela umida di torba e sabbia e messo in un luogo dove la temperatura dell'aria è di 22-25 gradi. Entro 2-3 settimane appaiono le radici dei germogli, che indicano la possibilità di piantare piante su vasi separati.

Se ci sono piccoli processi alla base della pianta madre, possono essere piantati in un vaso separato e crescere un nuovo fiore. La cura in questo caso rimane la stessa della pianta adulta.

Prova a moltiplicare l'Aglaonema e i semi. Questo metodo diventa possibile solo dopo la fioritura della pianta e la maturazione del frutto. I semi vengono estratti dalla polpa dell'infiorescenza, dopo di che devono essere lavati sott'acqua e seminati in una miscela di torba e sabbia in un rapporto di 1: 1. Metti le pentole con i semi in un luogo caldo, non dimenticare di annaffiare regolarmente. I semi di aglaonema possono anche essere collocati sulla superficie della sabbia bagnata e ricoperti di pellicola o vetro. Subito dopo la semina, dovrebbero apparire i germogli e poi le prime foglie vere. Ciò suggerisce che le piantine possono essere immerse in singoli piccoli vasi. Una pianta ben sviluppata con questo metodo di riproduzione può essere ottenuta in 3-4 anni.

Aglaonema è un fiore piuttosto senza pretese, non sarà difficile prendersi cura anche di un fioraio inesperto. Basta osservare semplici regole e la pianta godrà di belle foglie e fiori sani. Forse conosci qualche segreto di cura per Aglaonema? Come ti prendi cura delle tue bellezze?

Aglaonema: crescita, riproduzione e risoluzione dei problemi

Specie e varietà di aglaoname: foto, nomi e descrizione delle varietà popolari

Università di Aglaonema con fogliame rosso brillante.

Aglaonema X4 Greg - il proprietario di foglie lucide con venature argentate.

Aglaonema Sricandy è un arbusto variegato.

Aglaonema Tokek - il tronco e le foglie con strisce rosse pronunciate.

Guarda le foto proposte delle varietà di Aglaoname citate e capirai che la scienza in combinazione con le creazioni della natura può creare veri miracoli: incredibili "opere d'arte": "

Condizioni per la coltivazione di Aglaonema, in cui le piante non asciugano le foglie

Come curare adeguatamente l'Aglaonema e come renderlo più folto (con video)

I motivi per cui l'aglaonema giallo lascia, e cosa fare quando ci sono malattie

Parassiti, a causa dei quali l'agnello distilla foglie e macchie

Acaro Ragno.

Afidi arancioni.

Gelso in polvere.

L'insetto più pericoloso per il fiore indoor è un acaro, che è quasi impossibile notare ad occhio nudo. Tuttavia, il danno causato a loro può essere visto immediatamente. La sottile rete, che avvolge il cespuglio, porta gradualmente all'ingiallimento e alla caduta prematura delle foglie. Se non prendi misure per combatterlo, un "animale domestico" verde può avvizzire e morire. Come metodi per la distruzione efficace del segno di spunta, devono essere eseguite le seguenti procedure:

  • Rimuovere le foglie danneggiate.
  • Elabora l'intero fiore con "Actellikom".
  • Aerare sistematicamente la stanza.
  • Controllare regolarmente il tronco e la corona decidua.
Gli afidi arancioni sono piccoli insetti oblunghi, che tendono a concentrarsi su giovani germogli e foglie, succhiandone il succo. Di conseguenza, il fogliame si raggrinzisce, si deforma, si ricopre di macchie scure e cade. Particolarmente pericolosi tali parassiti sono per gemme e infiorescenze. Loro per un paio di giorni dopo la comparsa di "ospiti non invitati" sono contorti e periscono. Il metodo di controllo degli afidi copre semplici azioni:
  • Cospargere le foglie con una soluzione di piretro o tabacco.
  • In caso di lesione significativa, applicare carbofos.
  • Per la prevenzione del trattamento con acqua saponata.
La triglia polverosa è un parassita che spesso danneggia diversi rappresentanti delle serre al coperto. Nell'Aglaonema, tali insetti si riproducono nelle ascelle delle foglie e infettano i gambi e i giovani germogli succosi. Non è difficile notarli sulla pianta, poiché sono raccolti in sezioni separate da intere colonie. Per liberare il fiore da questi parassiti, devono essere prese le seguenti misure:
  • Gruppi visibili di insetti dovrebbero essere rimossi con un panno imbevuto di acqua saponata.
  • In luoghi remoti, rimuovere i parassiti con un tampone di cotone trattato con alcool.
  • Taglia le foglie gravemente danneggiate.
  • Con un gran numero di parassiti, spruzzare la pianta con carbofos.
Tali raccomandazioni sono molto efficaci e aiuteranno a liberarsi facilmente dai parassiti. Ma vale la pena ricordare che se si forniscono condizioni favorevoli per la crescita, l'acqua regolarmente e fertilizzare il terreno, monitorare l'umidità dell'aria, quindi i parassiti e le malattie sono un fenomeno raro nella vita di una pianta elegante.

Ulteriori Pubblicazioni Sulle Piante