Come distinguere tra hippeastrum e amaryllis?

Due piante della famiglia degli amarilli sono a prima vista indistinguibili. Entrambe le piante producono una freccia, decorata con diversi grammofoni di straordinaria bellezza. Inizialmente, i fiori rari venivano coltivati ​​solo nelle serre, dove creavano condizioni simili a quelle naturali. Tuttavia, i botanici hanno trovato una serie di segni che indicano differenze tra hippeastrum e amaryllis nelle foto e nei cataloghi di varietà vegetali.

La storia dell'apparenza in Europa e ciò che rende i fiori simili

L'Europa ha aperto nuovi fiori solo in ritardo, e per la prima volta menzionati nei cataloghi professionali di piante nel 1737, originariamente chiamati gigli e lilionarcissa. Il genere descritto Amaryllis è basato sulla descrizione dei primi esemplari portati dal Sud Africa. Più tardi, nuovi esemplari portati dalle regioni subtropicali dell'America

Nel 1821, il botanico W. Herbert individuò le principali differenze tra Amaryllis dall'Africa e piante provenienti dalle regioni americane. Il nuovo genere si chiamava Hippeastrum. Allo stesso tempo, Amaryllis è la perfetta e l'unica specie, tutte le altre varietà e ibridi sono chiamati Hippeastrum o Hippeastrum Hybrid. Questo ordine è stato istituito solo nel 1954 dal Congresso botanico internazionale.

A metà del XIX secolo fu riferito della consegna di Amaryllis a San Pietroburgo. Nel 1936, ad Adler, fu organizzato un asilo nido per la coltivazione di bulbi, e in Estonia l'Istituto di biologia sperimentale fu impegnato in lavori di riproduzione dal 1953.

Hippeastrum e amaryllis sono piante bulbose. Si moltiplicano per semi, bambini e squame da una lampadina. Dopo un periodo di riposo, una freccia emerge dal bulbo, coronato da grandi grammofoni. Dopo una lunga fioritura, c'è un periodo di riposo.

La forma e i colori degli esemplari varietali e ibridi sono diversi. Per gli amanti, entrambi i fiori sono perfetti in bellezza, sono l'orgoglio del proprietario.

Qual è la differenza tra gippeastrum e amaryllis?

Amaryllis beauty, amaryllis belladonna, questi sono i nomi di un genere e una specie di piante Amaryllis. L'hippeastrum come genere è rappresentato da 90 specie. Sono classificati come varietà e ibridi:

  • varietà naturali coltivate;
  • con fiori tubolari lunghi;
  • attraversato con amarallis;
  • con l'ippastro della regione;
  • ibridi - Leopold;
  • medicazione;
  • orhideepodobnye;
  • fiori in miniatura;

In questo caso, ci sono ibridi che non si adattano alla descrizione di nessuno di questi sottogruppi.

Le piante si differenziano per il periodo di formazione delle foglie e la loro caduta. Le foglie sull'amarillide compaiono dopo la fioritura e aiutano a reintegrare l'apporto di sostanze nutritive. Dopo di ciò, le foglie muoiono e la lampadina entra in un periodo di riposo. Quando fiorisce, l'amaryllis non ha foglie. Amaryllis sboccia in tarda estate e autunno, rilasciando una freccia carnosa con un fiore di fiori di media grandezza che può arrivare a 12 pezzi. Allo stesso tempo, i fiori emanano un aroma delicato. Amaryllis fiorisce solo una volta all'anno.

I fiori dell'ippopotamo fioriscono in inverno e più vicino alla primavera. I fiori raggiungono un diametro di 25 cm, situato su un gambo cavo nella cornice delle foglie. Ogni freccia può avere da 2 a 6 grammofoni. La fioritura dura circa due mesi.

Puoi tagliare una freccia e metterla in una brocca d'acqua. Se cambi giornalmente l'acqua, la fioritura sarà prolungata. Il bulbo liberato è in grado di dare ancora una freccia. Può fiorire con cura 2 volte all'anno.

I venditori possono ancora chiamare hippeastrum amaryllis. Pertanto, acquisendo una lampadina, è possibile determinare con precisione che tipo di piante di fronte a voi. In amaryllis il bulbo ha la forma di una pera coperta da una buccia. Se si separa il piatto, allora si intreccia, simile al web. La forma del bulbo dell'hippeastrum è arrotondata, allungata, le squame sono leggere, senza pubescenza.

Le foglie dell'amarillide sono strette, lisce. Le foglie di Hippeastrum sono allungate, come cinture, in piedi o pendenti, ma incorniciano il bulbo durante la fioritura, se la pianta è radicata. Succede che mancano ancora le foglie dopo il trapianto e che la freccia sta già uscendo.

Prenditi cura di Amaryllis

Come piante bulbose della stessa famiglia, richiedono cure simili. Per le piante, è essenziale prevedere un periodo di riposo per una buona fioritura. Allo stesso tempo, il riposo agli amarilli viene creato in estate per la fioritura in autunno, e l'hippeastrum deve essere asciugato e messo in un luogo fresco e buio un mese prima della successiva fioritura.

Una delle principali differenze sarà l'uso dell'hippeastrum come cultura del taglio. In questo caso, la freccia non preleva il cibo dalla lampadina e viene rapidamente ripristinato.

Pericoloso per hippeastrum e amaryllis è eccessivo inumidimento del terreno con scarso drenaggio. In questo caso, possono comparire varie malattie fungine in decomposizione. Prima di piantare, è necessario rendere obbligatoria la disinfezione e il trattamento del bulbo con il fungicida Homicide.

Ispezionare regolarmente le piante per la presenza di acari e ragni, i principali nemici di queste piante.

Come distinguere tra hippeastrum e amaryllis

È difficile per un floriculturista iniziare a stabilire le differenze tra amarilli e hippeastrum, specialmente quando le foto di piante sono presentate in cataloghi diversi. I fiori vivi sono marcatamente diversi: è molto facile da vedere, mettendoli uno accanto all'altro. Per non confondere questi due rappresentanti della famiglia dei bulbi, è necessario conoscere alcuni segni e differenze fondamentali.

Sfondo storico

Amaryllis Belladonna è l'unico membro del genere che è stato introdotto in Europa dal Sud Africa. Per quanto riguarda il gippeastrum, il suo genere comprende circa 90 esemplari diversi, ottenuti a seguito dell'ibridazione di antenati selvaggi. Questa pianta bulbosa proveniva da regioni tropicali e subtropicali, dove si sentiva benissimo in condizioni diverse, crescendo anche su pendii montuosi sassosi.

Per la prima volta le differenze tra amaryllis e hippeastrum furono isolate nel 1821 sulla base di studi botanici dello scienziato V. Herbert. Nel 1924, il Congresso botanico internazionale stabilì un ordine diverso. Come risultato, tutte le piante americane iniziarono ad appartenere al nuovo genere Hippeastrum, mentre l'amaryllis fu identificato come una specie di oligotipo.

Perché amarilli e hippeastrum sono così facilmente confusi

Amaryllis e hippeastrum sono piante in cui i boccioli si aprono su una freccia alta. Più grande è il bulbo, più fiori possono dare. Esteriormente queste due specie sono molto simili, ma l'amarillide è meno comune.

La riproduzione di amaryllis è la stessa di quella di hippeastrum - semi, squame di bulbo e neonati (che crescono sulla pianta madre). Le specie richiedono la stessa cura e sono piuttosto senza pretese, quindi sono adatte alla coltivazione da principianti.

Differenze tra amarilli e hippeastrum

È possibile distinguere hippeastrum e amaryllis non solo da alcuni segni esterni, ma anche dal periodo di fioritura, che avviene in diversi mesi. Considera le principali differenze tra amaryllis e hippeastrum.

Fiori e frecce

Sul peduncolo dell'hippeastrum, non ci sono mai più di 6 gemme, mentre sono sempre grandi (14-15 cm di diametro).

Per quanto riguarda la freccia, che emette un amaryllis, il numero di gemme varia da 2 a 12. Tutto dipende dalle dimensioni e dalla salute del bulbo, e il diametro dei fiori nell'amarillide è leggermente più piccolo (fino a 8 cm).

L'odore di un fiore

Una caratteristica dell'amarillide è un odore gradevole nelle gemme durante la fioritura. Hypeastrum non ha odore.

Petali e infiorescenze

6 petali su ogni fiore di amaryllis sono uguali e simili tra loro - sembra che siano raccolti come se fossero speciali. Creano una infiorescenza, in forma simile a un imbuto, mentre la gamma di colori è piuttosto stretta e può variare da mezzitoni rosa a viola saturo.

I petali Hippeastrum anche in una quantità di 6 pezzi hanno differenze a seconda della varietà - la loro forma può essere ovale, allungata, ecc. La combinazione di colori di questa pianta d'appartamento è più varia, dal momento che sono note circa 2000 combinazioni di sfumature.

La lunghezza media del peduncolo di amaryllis non supera i 60 cm, mentre l'hippeastrum può lanciare una freccia fino a 80 cm, ci sono esemplari con un gambo cavo di un metro.

lampadina

Il modo più semplice per determinare quale rappresentante bulbo è di fronte a te, nella forma della lampadina stessa. Nell'amarillide lei:

  • Ha una forma a pera (come nella foto);
  • Coperto di bucce e leggermente pubescente all'interno dei piatti;
  • Quando si staccano i piatti dal bulbo al loro interno si può vedere l'interlacciamento, che ricorda le ragnatele.

Il bulbo dell'hippeastrum è caratterizzato dai seguenti sintomi (vedi foto):

  • Rotondo o di forma allungata;
  • Le bilance sono sempre leggere (per piante sane);
  • Il crollo è assente.
Bulb of gippeastrum

fogliame

Amaryllis lancia sempre una freccia su un bulbo nudo - non c'è massa verde durante la fioritura. Le lastre si formano nel tardo autunno o primavera, in forma sono scanalate, strette e lisce. Dopo che la temperatura dell'aria aumenta, la pianta scarta le foglie.

Per l'hippeastrum, la presenza di ampi (in confronto con gli amarilli) lascia, nella cornice della quale cresce lo stelo. A seconda della varietà, il loro aspetto differisce in morbidezza e rigidità, ma la forma è sempre a forma di cintura e allungata. Spesso è possibile osservare la situazione quando la massa verde della pianta è leggermente pendente: questo è un segno sicuro che davanti a te è gippeastrum.

Di seguito è riportata una foto con un suggerimento sulla differenza tra hippeastrum e amaryllis.

Periodo di fioritura

Una caratteristica dell'amarillide è la sua incapacità di fiorire più volte all'anno, anche in un ambiente spazioso. I peduncoli compaiono sempre a fine estate o in autunno.

Hippeastrum è in grado di deliziare boccioli brillanti fino a 4 volte l'anno - i coltivatori di fiori riescono a iniziare una fioritura frequente e abbondante osservando le regole della coltivazione. Spesso rilascia una freccia in autunno, inverno o primavera - tutto dipende dall'inizio della forzatura della lampadina. Contiene i boccioli per molto tempo, per 2 mesi puoi ammirare le bellissime "stelle" multicolori (come nella foto). La freccia dell'hippeastrum si sente bene nell'acqua, quindi è molto spesso usata per tagliare i mazzi.

Hippeastrum (foto del bouquet)

Come prendersi cura di casa

Indipendentemente dalle differenze biologiche tra amarilli e hippeastrum per il successo della fioritura di queste piante da interno, devono essere osservate diverse regole di base:

  • Non permettere alla lampadina di allagare. L'annaffiatura è raccomandata moderata, il terreno non dovrebbe essere bloccato, poiché questo influenzerà negativamente la salute del fiore. Si consiglia di versare l'acqua stagnante nel pallet dopo aver asciugato lo strato superiore del terreno;
  • L'illuminazione dovrebbe essere luminosa È meglio mettere vasi sulle finestre meridionali, ma evitare che la luce solare diretta entri nel fiore. Una buona illuminazione è un prerequisito per la crescita della freccia;
  • Periodo di riferimento obbligatorio. I bulbi di hippeastrum e amaryllis richiedono riposo, quindi devono essere mandati a dormire, permettendo loro di guadagnare forza. Per fare questo, le piante vengono poste in un luogo buio con una temperatura compresa tra 10 e 18 gradi Celsius, ridurre l'irrigazione e la medicazione superiore. Per stimolare la fioritura autunnale dell'amarillide, viene inviato durante il periodo di riposo in estate, hippeastrum ha anche bisogno di un "riposo" un mese prima del prossimo germogliamento;
  • Top dressing. Per entrambe le piante, la medicazione migliore dovrebbe iniziare dal momento in cui la lampadina inizia a "svegliarsi" e rilasciare i germogli. Adatto a qualsiasi fertilizzante minerale liquido per piante da interno, la frequenza - ogni 2 settimane. Quando il fiore lancia una freccia, la medicazione superiore viene sostituita con composti ad alto contenuto di fosforo.

Si raccomanda inoltre di ispezionare periodicamente le bulbose per la presenza di malattie fungine e parassiti, se vengono identificati eventuali segni di danno, eseguire il trattamento con i preparati fino alla completa guarigione.

Amaryllis e hippeastrum: differenze, assistenza domiciliare + foto

Le differenze tra hippeastrum e amaryllis dalla foto o l'aspetto di fiori freschi non saranno determinati da tutti.

È molto difficile per chi non lo sapesse capire come distinguere ciò che è davanti a te: amarilli o hippeastrum, che si tratti di una foto o direttamente in una vita.

Entrambe queste piante sono caratterizzate da fiori voluminosi che ricordano un tubo per grammofono.

Vale la pena di capire qual è la differenza di queste piante al fine di scegliere il più adatto e giustamente prendersene cura.

Origine e tipi di hippeastrum e amaryllis

Se consideriamo la classificazione botanica scientifica, secondo lei, l'amarillide e l'hippeastrum (la foto dei fiori può essere vista in questa pagina) appartengono alla classe dei fiori monocotiledoni.

Entrambi appartengono alla famiglia Amaryllis, ma provengono da generi diversi.

Amaryllis è una specie del genere Amaryllis, e l'unico, e nel genere Hippeastrum opposto - oltre 90 specie. C'è anche un gruppo di ibridi hippeastrum.

Il luogo di nascita della pianta Amaryllis (altrimenti chiamata beladonna) è il Sudafrica. Flowers Hippeastrum è apparso in Europa, quando sono stati portati qui dall'America centrale e meridionale, dal bacino amazzonico.

Nel 18 ° secolo, i fiori che apparvero sul continente europeo furono chiamati gigli e lilionarcissa. Le differenze tra i fiori bulbosi provenienti dal Sud Africa e dal Sud America furono pubblicate per la prima volta dal botanico Herbert nel diciannovesimo secolo.

All'International Botanical Congress, che si tenne nel 1954, gli scienziati confermarono l'esistenza di una coppia di generi diversi della famiglia Amaryllis - amaryllis e hippeastrum.

Descrizione e confronto delle piante

Caratteristiche di amaryllis, foto

Amaryllis è una pianta di cipolla, in cui l'altezza dello stelo può raggiungere 0,6 m.

Fiorisce due volte l'anno, se il fiore viene piantato in piena terra e una volta all'anno, se cresce in un ambiente spazioso.

Questi periodi di fioritura sono dovuti all'origine dell'amarillide. La pianta proviene dal Sud Africa e nell'emisfero australe la primavera cade tra settembre e novembre.

Le foglie che crescono nel fiore nel tardo autunno o in primavera, muoiono in estate. Per questo motivo, l'amaryllis ha uno stelo e le infiorescenze, ma non ci sono foglie quando fiorisce. Questa è la peculiarità della pianta.

Sul gambo cresce da 2 a 12 fiori con una ciotola a forma di imbuto di 6 petali identici. Sembra che il maestro dotato lanci ogni petalo nella stessa forma, tanto simile tra loro. Dal colore dei petali sono variati - dal rosa pallido al viola scuro.

Caratteristiche di hippeastrum, foto

Hippeastrum è anche una pianta di cipolla e la sua altezza può essere al massimo di 0,8 m.

I rappresentanti rari del gippeastrum iniziano una radice lunga 1 m, la pianta fiorisce più spesso dell'amarillide - fino a 4 volte all'anno, almeno due volte l'anno.

Il numero di fiori è regolato dalla selezione di terreno e cura. Fiorisce il gippeastrum in inverno e all'inizio della primavera. Alla sua base sono posizionate 3 foglie, la 4a svolge il ruolo di substrato per l'infiorescenza.

Sul gambo della pianta ci sono da 2 a 6 infiorescenze. La varietà determina la forma e le dimensioni dei petali: sono strette o larghe, lunghe o corte. I fiori formano una ciotola a forma di imbuto di 6 petali. Il tono e le sfumature dell'hippeastrum differiscono nella varietà: ce ne sono circa 2000.

Differenze tra nascite

Come si può vedere dalle descrizioni delle piante, le principali differenze tra loro sono la scala cromatica, l'altezza dello stelo, la frequenza e la frequenza della fioritura, il numero di infiorescenze, la posizione delle foglie.

Vale la pena aggiungerne altri all'elenco delle differenze era completo

Differenze di origine

  1. Entrambi i fiori appartengono alla stessa famiglia, ma hanno generi diversi. I tipi di amaryllis (una foto di un fiore in questa sezione), per usare un eufemismo, sono pochi - ad esso solo un tipo, a un gippeastrum opposto - oltre 90.
  2. Amaryllis è entrato nei campi europei dal Sud Africa, il suo avversario - dal Centro e dal Sud.

Differenze nell'aspetto

  1. Lampadina amarillica liscia a forma di pera, mentre l'hippeastrum rotondo e squamoso, un po 'allungato.
  2. Amaryllis forma spesso bulbi figlie, mentre in hippeastrum questo si osserva meno spesso.

Differenza di crescita e fioritura

  1. La differenza tra amarilli e hippeastrum è anche nel fatto che hanno semi diversi in 8 e 2 settimane, rispettivamente.
  2. L'amarillide non ha foglie, quando fiorisce, le foglie di hippeastrum sono sempre presenti, anche se ci sono casi di hippeastrum che fioriscono senza foglie.
  3. Per un anno l'hippeastrum sboccia ripetutamente, l'amaryllis solo una volta. Le piante sbocciano in tempi diversi.
  4. Il numero di fiori nelle infiorescenze è diverso: in amaryllis da 6 a 12, in hippeastrum - da 2 a 6. Tuttavia, ci sono varietà di hippeastrum, che hanno da 6 a 15 fiori sullo stelo.
  5. In amaryllis, la forma e le dimensioni dei petali sono monotone, mentre l'hippeastrum varia in diverse varietà. Spesso i fiori dell'hippeastrum sono di dimensioni enormi, il suo avversario ha molto meno.
  6. In amaryllis, il gambo carnoso è abbastanza pieno, la cavità nell'hippeastrum all'interno del gambo.
  7. In hippeastrum, la tavolozza dei colori è più diversificata, ci sono varietà vegetali bicolori e multicolori.
  8. I fiori di amarilli hanno un aroma gradevole, l'hippeastrum quasi non ha odore.

Per distinguere una pianta da un'altra, puoi applicare un metodo abbastanza semplice. Se strappi un piatto da un bulbo di fiore, puoi vedere una ragnatela nell'amario e il suo avversario non ce l'ha.

Ci sono altre differenze in queste piante. Differiscono, per esempio, dal colore dello stelo, dalla struttura del bulbo, quando le scaglie vengono rimosse con esso, da una scala di squame all'interno. Ma le caratteristiche di cui sopra per scopi pratici sono sufficienti.

Cura delle piante in casa, foto

Coltivazione di amaryllis

Piantare e lasciare la casa dietro l'amaryllis, la belladonna (la foto di un fiore in casa è presentata in questa pagina) non richiede sforzi particolari.

La pianta viene acquistata come piantata in una ciotola e sotto forma di bulbo. Successivamente viene piantato in modo che sporga a un terzo della sua altezza dal suolo.

Per una piena fioritura dell'amarillide, è importante che si riposi dopo la fioritura. Le placche con i bulbi nel periodo di riposo del fiore devono essere conservate in un luogo buio, dove la temperatura dell'aria non è superiore a 10 C.

Non dovresti affrettarti a potare le foglie sciolte dell'amarillide. La conservazione del fogliame aiuterà le sostanze organiche da esso a penetrare nel bulbo.

Amaryllis dimora per circa 3 mesi, dopo di che la pianta è esposta al pascolo.

Alternando fasi di dormienza e rapida crescita di amarilli, il fioraio sostiene la sua vita: la pianta non si esaurisce e fiorisce rigogliosa per molti anni.

Quando il periodo di riposo termina, il fiore viene messo in luogo più caldo e mantenuto ad una temperatura di almeno 20 ° C. Di norma, i fiori più belli con la cura corretta dell'amarilli compaiono a marzo.

Piantagione di Amaryllis

  1. Piantare i bulbi meglio in autunno o all'inizio della primavera, dopo aver esaminato le loro radici. Le aree con macchie sospette dovrebbero essere tagliate.
  2. Inoltre è necessario eseguire la procedura di disinfezione. A tale scopo, il bulbo deve essere posto in una soluzione di manganese. Sezioni di sezioni prima di piantare dovrebbero essere cosparsi di carbone pestato. Ciò renderà possibile prevenire l'infezione delle radici disturbate.
  3. Il bulbo di amaryllis (foto in questa pagina) è posto nel terreno a un massimo di due terzi della sua altezza. È meglio innaffiare la pianta in un vassoio, non mettere acqua sul fogliame. Sulla trama, l'amaryllis è piantato alla fine della primavera.
  4. Il terreno durante la semina è arricchito con fertilizzanti organici.
  5. Dovrebbero essere evitati luoghi a bassa quota per la semina e gli intervalli tra i bulbi dovrebbero essere mantenuti a 30 cm. Le radici dovrebbero essere profonde 15 cm.
  6. Amaryllis non ha bisogno di annaffiature frequenti. Se si annaffia la pianta spesso, si svilupperà attivamente fogliame. Se vuoi che appaiano le infiorescenze, crea un ambiente spartano per la pianta.

Amaryllis d'innaffiatura

Quando le frecce appaiono sul bulbo, il vaso con il fiore deve essere posizionato sul davanzale della finestra, sostituendo lo strato di nutrienti esterno. Probabilmente, la condizione chiave per la cura della pianta, mentre la sua freccia non sale a 10 cm da terra, assicurano l'assenza di irrigazione. Quando la pianta è a riposo, non è irrigata!

Inizia ad annaffiare con acqua tiepida, quando le mani del fiore raggiungono un'altezza sufficiente. Quando l'amaryllis sboccia, il terriccio deve essere tenuto umido, non permettendo che si secchi, ma il piatto non dovrebbe ristagnare.

Concimazione aggiuntiva di amarilli

Per nutrire l'amaryllis al momento della fioritura dovrebbe essere fatto regolarmente, facendo questo una volta alla settimana. Utilizzare fertilizzante per piante da fiore. Quando fiorisce l'amarillide, devi nutrirlo per un po '. Al momento del riposo, la pianta non viene nutrita.

Trapianto di amaryllis

È perenne, quindi non è necessario trapiantarlo ogni anno.

È sufficiente cambiare periodicamente lo strato superiore del terreno, facendo attenzione, evitando di danneggiare le radici, senza addormentarsi sul bulbo della pianta più in alto di prima.

Il fiore di amaryllis viene trapiantato al massimo una volta ogni 3-4 anni e, se necessario, separato dal fiore dei bambini. Il trapianto viene effettuato solo dopo la fioritura. Allo stesso tempo, il drenaggio a 3 cm di altezza è sempre posto sul fondo del piatto.

Il terreno è composto da:

  • terreno erboso e fogliare, preso in parti uguali,
  • aggiungendo humus, torba, cenere.

Un piccolo per l'atterraggio è preso. Tra le sue pareti e una cipolla partono circa 3 cm. Il bulbo viene liberato dai bambini, radici marce, squame essiccate, quindi messo nel terreno per un terzo.

Riproduzione di amaryllis

i bambini

Prodotto per mezzo di cuccioli di cipolla. Sono separati dalla pianta madre durante il trapianto. Viene scelta una ciotola adatta per un bulbo adulto.

I neonati non hanno bisogno di riposo, sono nutriti e annaffiati continuamente. Crescere rapidamente i fiori, dopo un paio d'anni formando una lampadina in piena regola. Dopo la semina, la pianta fiorisce solo per il terzo anno.

semi

Amaryllis riproduce e semi. A tal fine, le piante di pestello impollinano il polline con i suoi stami. Dopo qualche tempo, una scatola di semi di amarilli appare sul peduncolo (foto in questa pagina).

Maturano in un mese, dopo di che vengono piantati direttamente nel terreno e irrigati generosamente. Un mese dopo puoi vedere gli scatti. Quando le piante crescono un po ', sono piantate in vasi separati. Un fiore cresciuto da semi fiorisce solo per il quinto anno dopo la semina.

Parassiti e malattie di amaryllis, foto

I tipi di amarilli (con le foto che puoi vedere in questa pagina) sono inclini al marciume grigio, che può verificarsi a causa del ristagno dell'acqua nella ciotola.

Per eliminare i sintomi della malattia, il fiore viene trattato con un agente antifungino e normalizza l'irrigazione.

La deformazione e l'ingiallimento delle foglie delle piante è un segnale che è stato colpito da afidi o tripidi.

Crescita di hippeastrum

piattino

Per un fiore, è meglio scegliere pentole strette e alte, poiché oltre al bulbo, la pianta ha radici, e piuttosto lunghe, che non muoiono a riposo, ma alimentano ancora il bulbo.

Profondità di atterraggio

È importante che il bulbo si sollevi dal suolo di un terzo della sua altezza. È meglio non sporcare molta terra per terra, ma aspettare che si riduca e riempia il terreno all'altezza desiderata. La dimensione del piatto per il bulbo è piuttosto stretta, tra il muro del piatto e il bulbo è sufficiente una distanza di 2-3 cm, in un contenitore troppo largo l'hippeastrum non fiorisce a lungo.

Miscela terrestre per fiore

La terra di Soddy, la sabbia di fiume, la torba e l'humus si mescolano in una proporzione di 2: 1: 1: 1.

Una miscela di terra ha bisogno di nutriente, umidità e permeabile all'aria, con un pH neutro o alcalino. Non dimenticare lo strato di drenaggio. Durante il trapianto, è possibile utilizzare una miscela di terreno commerciale progettata per piante bulbose.

illuminazione

Questa pianta che ama la luce e la mantiene al meglio nella finestra sud-ovest, sud o sud-est. Luce consentita dalla luce diretta del sole o luminosa diffusa.

Durante il periodo di riposo di una ciotola con un bulbo, le piante possono essere collocate in un luogo buio, dove è più fredda del solito.

Temperatura dell'aria

Hippeastrum si sente benissimo a temperatura ambiente, che è tra +20 e + 25 ° C in estate, e in inverno è un po 'più basso.

Irrigazione di hippeastrum

Al fiore svegliato e fuori dal riposo, all'inizio dell'inverno è posto su un davanzale leggero.

In questo momento, l'hippeastrum manca di fogliame, la pianta non è annaffiata, in modo da non distruggere la lampadina. Non puoi irrigare il fiore finché non ha una freccia. Una volta che l'ippopotamo ha una punta di fiore e la freccia raggiunge un'altezza di 7-10 cm, è necessario innaffiare la pianta un po ', ma non spesso, in modo che il fogliame non inizi a crescere a scapito dei fiori.

È meglio annaffiare l'hippeastrum in un pallet, un'altra versione di irrigazione - lungo il bordo della ciotola in modo che la lampadina non ottenga acqua. Con la crescita del peduncolo, l'hippeastrum viene annaffiato più spesso e più abbondantemente. Dopo la fioritura, il fiore cresce foglie e un bulbo, nuovi peduncoli vengono posati per l'anno successivo, e in questo momento è necessario innaffiare la pianta regolarmente.

Entro la fine di agosto, l'irrigazione viene interrotta e il fiore viene spostato in un luogo fresco per un periodo di riposo. A temperature elevate, è permessa un'irrigazione rara e piccola nell'edificio, che non consente alla lampadina di asciugarsi. Il fiore non ha bisogno di aria ad alta umidità, e quindi, e irrorazione. Il contenuto secco è preferibile per lui.

Concimazione aggiuntiva

Per la prima volta la pianta viene alimentata quando il tiratore raggiunge un'altezza di 15 cm. Se il fiore è stato trapiantato di recente e nel terreno sono presenti sostanze nutritive, è possibile alimentare la pianta in un secondo momento.

Tra i fertilizzanti, i più adatti sono il fosforo-potassio, che favorisce la fioritura, la deposizione di futuri peduncoli e l'accumulo di nutrienti all'interno del bulbo.

L'azoto può provocare l'apparizione di marciume grigio, quindi è meglio escluderlo. Questa malattia minaccia il fiore con la morte.

trapianto

Dopo 30-40 giorni dopo l'efflorescenza del gippeastrum, viene trapiantato. Non è necessario effettuare un trapianto ogni anno, ma in questo caso è necessario cambiare lo strato esterno di terra ogni anno.

Il fatto è che la pianta consuma rapidamente sostanze nutritive dal terreno e questo può influire sulla fioritura. Puoi trapiantare l'hippeastrum alla vigilia della sua liberazione dal riposo - nell'ultima decade di dicembre.

Il periodo di riposo

Il fiore ha bisogno di un periodo di riposo in modo che possa fiorire ogni anno. Di regola, la pianta è a riposo dalla fine di agosto ad ottobre. Per preparare il fiore per il periodo di riposo, l'irrigazione e l'alimentazione dovrebbero essere ridotte da agosto. Spesso gli hippeastrum muoiono completamente di fogliame.

Se lo si desidera, il fiore può anche essere coltivato senza un periodo di riposo. Ma in questo caso tutto l'anno deve essere tenuto su un davanzale soleggiato in una stanza calda, e annaffiato con acqua calda nel pallet mentre il terreno si asciuga.

Se è così per prendersi cura di un fiore, l'hippeastrum può fiorire in ottobre-novembre o in marzo-maggio. Durante tutto l'anno, la ricca vegetazione verde della pianta rimane sana e conserva il suo aspetto attraente.

Contenuto estivo di hippeastrum

Per l'estate, il gippeastrum può essere piantato in piena terra. Qui fiorisce meglio, la sua lampadina aumenta rapidamente e dà molti bambini.

Hippeastrum viene portato in casa nei giorni autunnali, quando arrivano i raffreddori.

Riproduzione di hippeastrum

Riproduzione da parte dei bambini

La pianta riproduce bulbi-neonati, assolutamente identici al fiore della madre.

Quando trapiantati, quelli più grandi di 2 cm sono separati dal bulbo della madre. Le giovani piante iniziano a fiorire 2-3 anni dopo.

Riproduzione divisa

Se la varietà hippeastrum non ha figli, la pianta può essere propagata come segue.

Un bulbo sano deve essere tagliato con un coltello pulito in 2-4 parti in modo tale che ciascuna parte abbia una parte del fondo. Le sezioni del bulbo devono essere accuratamente coperte con carbone pestato, quindi indossare, lasciando per 2-3 giorni.

Dopo aver asciugato il taglio, ogni parte del bulbo viene piantata in una miscela di sabbia di torba o perlite. Non seppellire il bulbo ottenuto in questo modo. Dovrebbe essere steso a terra. Puoi tagliare il bulbo della madre non fino alla fine, avendo fatto solo incisioni profonde, che è diviso in 2-4 parti e non completamente collassato.

Le fette sono anche coperte con carbone pestato, vengono aggiunte, il bulbo viene messo su terra perlitica o dalla sabbia del fiume con la torba, quindi viene versato solo nella padella. Dopo un po 'di tempo alla base del bulbo tritato, si formano i bambini.

Impollinazione e riproduzione di hippeastrum con semi

È anche possibile questo metodo di riproduzione di un fiore. Il risultato di questa selezione è imprevedibile.

  1. Dopo l'impollinazione, sul germoglio fiorisce una scatola di semi. Quando sono maturi, il gambo del fiore può essere rimosso. Questo spesso porta ad un indebolimento del bulbo: in futuro, i fiori diventano più piccoli, se non del tutto.
  2. Sperimentare con i semi delle piante è meglio in campo aperto. Le api volano qui e il bulbo ha più opportunità per un insieme di sostanze nutritive durante la stagione di maturazione. Sono seminati subito dopo la raccolta per preservare la capacità di germinazione, sono chiusi ad una profondità di 1 cm e dopo un paio di settimane appaiono i germogli.
  3. Piantine di fiori come il calore, dovrebbero essere messe in un luogo ben illuminato. Che i piccoli fiori crescano meglio, possono essere nutriti con acqua con disciolti in minerali fertilizzanti in una piccola quantità, e non secchi, ma liquidi. Il periodo di riposo per le giovani piante non è richiesto.

parassiti

I principali parassiti di gippeastrum:

Questi parassiti visibili ad occhio nudo possono essere rimossi dalla pianta a mano con un batuffolo di cotone o una spugna, che viene inumidita con soluzione alcolica.

Dopo tale procedura, il fiore viene ripetutamente trattato con una soluzione attinica, fitovermica o carbofosica.

Piantando la pianta in piena terra, non dovresti piantare hippeastrum vicino ad altri bulbi. In caso contrario, il fiore può colpire l'acaro della cipolla, come indicato dal decadimento del fondo del bulbo e il decadimento graduale del bulbo completamente.

malattia

Uno dei più pericolosi per le malattie delle piante - staganosporosi, bulbi bruciati rossi.

Non appena vengono rilevati divorzi e macchie rosse sui bulbi, tutte le aree infette devono essere tagliate spietatamente su un tessuto sano. È necessario tagliare tutte le foglie e le radici, le sezioni e le cipolle interessate, trattare con fondotinta, phytosporin, "Maxim", e quindi asciugare il bulbo per una settimana.

A questo punto, è necessario vedere se sono apparsi nuovi focolai della malattia. Con una fortunata coincidenza, il bulbo del fiore può essere piantato in un nuovo vaso e un nuovo primer. In un primo momento, è richiesta un'irrigazione minima esclusivamente nel pallet, con l'aggiunta di fondotinta e fitosporina all'acqua, in modo che la pianta venga disinfettata.

Piantare una lampadina in questo caso è necessario il più in alto possibile per tenere traccia delle sue condizioni. I problemi con la pianta non si presentano - puoi versare il terreno all'altezza desiderata. La cosa più importante è tenere la lampadina.

Oltre alla bruciatura rossa, il fiore è suscettibile a malattie come antracnosi e fusariosi.

Nel caso del loro verificarsi, la pianta dovrebbe essere trattata quasi come una bruciatura rossa. È necessario rimuovere i tessuti danneggiati, trattare ripetutamente il fiore con phytosporin, "Maxim", fondazione.

Le malattie derivano da:

  • terreno selezionato in modo errato,
  • eccesso di fertilizzanti azotati,
  • mancanza di luce,
  • irrigazione sbagliata quando l'acqua penetra nel bulbo o troppo.

Con il giusto contenuto della pianta, ci vuole molto tempo per accontentare i suoi clienti con il suo magnifico colore.

Conclusioni utili

Se non si vuole coltivare piante per interni e venderle su ordinazione, vendere sul mercato o nel negozio, nel complesso, non è così importante quale sia la differenza tra amarilli e hippeastrum (le foto delle piante parlano della loro somiglianza esterna).

Entrambi appartengono alla stessa famiglia, ma appartengono a generi diversi. È molto più importante per un fiorista dilettante attirare la tavolozza dei colori dei fiori e il loro numero nelle piante, così come il costo di questi ultimi.

Forse alcuni dovrebbero prendere in considerazione l'epoca della fioritura dei loro amici verdi. Allo stesso tempo, consapevolezza delle differenze vegetali, il loro nome non è superfluo.

Aiuta a eliminare l'errore durante l'acquisto di lampadine. Dopo tutto, spesso non solo i coltivatori di fiori, i dilettanti, ma anche i venditori di negozi di fiori, confondono queste piante.

Va anche notato che la maggior parte dei colori interni della famiglia amaryllis sono hippeastrums. Ma l'amarilli tra le piante domestiche è un fenomeno piuttosto raro.

Concentrati sulle raccomandazioni per la cura del fiore di amarilli, sulla piantagione e sulla foto, prendi in considerazione le peculiarità del crescente hippeastrum e potrai ottenere piante d'appartamento lussuosamente fiorite.

Differenze tra amarilli e hippeastrum, foto di questi fiori

Hippeastrum, amaryllis... È molto difficile per una persona non iniziata capire da dove queste piante possono differire, a meno che non si trovino nelle vicinanze. Entrambi hanno gli stessi colori dei tubi del grammofono. Data la popolarità delle piante bulbose indoor, è necessario comprendere questo problema.

classificazione

Secondo la classificazione scientifica in botanica, questi fiori appartengono alla classe delle monocotiledoni e formano una famiglia di amarilli. Ma appartengono a diverse famiglie di questa gloriosa famiglia. Amaryllis è l'unica specie del genere Amaryllis, mentre nel genere Hippeastrum ci sono più di 90 specie, un altro genere è rappresentato da una sola specie. Ci sono anche un gruppo di hippeastrum ibridi.

storia

Amaryllis (una bellezza o beladonna) viene dal Sudafrica. Flowers Hippeastrum arrivò in Europa dall'America centrale e meridionale (la madrepatria di un enorme numero di varietà è il bacino amazzonico).

Nel 18 ° secolo, i fiori che venivano nel Vecchio Mondo venivano chiamati gigli, si possono anche trovare nomi come lilyonarcissa. La differenza tra i fiori bulbosi dal Sud Africa e dal Sud America fu notata per la prima volta dal botanico Herbert nel XIX secolo.

Nel 1954, al Congresso botanico internazionale, il mondo scientifico formò finalmente l'esistenza di due generi nella famiglia Amaryllis. Sono amaryllis e hippeastrum.

Descrizione delle piante

amarillide

  1. Pianta bulbosa, l'altezza media dello stelo è di circa 60 cm.
  2. Fiorisce due volte l'anno quando viene piantata in piena terra e una volta all'anno in condizioni interne. La ragione di tali periodi di fioritura è l'origine sudafricana dell'amarillide, poiché nella patria dell'emisfero australe dell'amarillide la primavera è in settembre-novembre.
  3. Formate nel tardo autunno o in primavera, le foglie muoiono in un periodo caldo, quindi il fiore dell'amarilli ha uno stelo e delle infiorescenze, ma non ha foglie durante la fioritura. E questo è il suo speciale fascino particolare!
  4. Ora sulle infiorescenze. Sul gambo c'è da 2 a 12 fiori, ognuno dei quali è formato in una tazza a imbuto di sei petali identici. Sembra che il maestro esperto lanci i petali in un'unica forma.
  5. Tonalità di gamma cromatica di petali, dal rosa pallido al viola intenso e saturo.

Hippeastrum

  1. Gippeastrum anche piante bulbose alte fino a 80 cm. Ci sono esemplari lunghi fino a 1 m.
  2. Fiori fino a quattro volte l'anno (minimo 2 volte l'anno), il numero di fiori può essere regolato dalla selezione del suolo e dalle cure appropriate. Il periodo di fioritura cade in inverno e nella prima metà della primavera.
  3. Le foglie sono disposte come segue: tre foglie si trovano alla base, la quarta serve come substrato per l'infiorescenza.
  4. Sul gambo è da 2 a 6 infiorescenze. I fiori si formano in una tazza a forma di imbuto di 6 petali. A seconda della varietà, i petali possono essere stretti e non molto corti e lunghi.
  5. Il numero di toni e sfumature della scala cromatica raggiunge 2000.

Differenze tra nascite

Quindi, dalle descrizioni delle piante puoi già prendere nota delle principali differenze tra loro. Resta da aggiungere qualche altro commento e formare un elenco più o meno completo:

  1. I fiori in questione appartengono alla stessa famiglia, ma a generi diversi. Amaryllis è rappresentato da una specie. Al contrario, l'hippeastrum è rappresentato da più di nove dozzine di specie.
  2. Amaryllis arrivò in Europa dal Sud Africa, hippeastrum dall'America (centrale e meridionale).
  3. I bulbi di Amaryllis sono lisci, a forma di pera. I bulbi dell'hippeastrum sono squamati e hanno una forma arrotondata, leggermente allungata.
  4. Le piante di amaryllis creano spesso bulbi da figlia, i gippeastrums lo fanno molto meno spesso.
  5. Amaryllis e hippeastrum hanno tassi diversi di germinazione dei semi di 8 settimane e 2 settimane, rispettivamente.
  6. Amaryllis nel periodo di fioritura non ha foglie, hippeastrum è costantemente fornito di foglie.Vero, ci sono esemplari di hippeastrums che fioriscono senza foglie.
  7. Hippeastrum fiorisce più volte nell'anno, amarilli una volta. I periodi di fioritura di queste piante non coincidono.
  8. Il numero di fiori nelle infiorescenze è diverso: 6-12 nell'amarillide e 2-6 nell'hippeastrum. Tuttavia, ci sono varietà di gippeastrum, con più di 6 colori sullo stelo (fino a 15).
  9. La forma e le dimensioni dei petali nell'amarillide sono monotone, l'hippeastrum in diverse varietà è diverso: i fiori dell'hippeastrum possono raggiungere dimensioni molto grandi, in Amaryllis i fiori non raggiungono queste dimensioni.
  10. Il gambo dell'amarillide è pieno e carnoso, il gambo dell'hippeastrum è cavo all'interno.
  11. La gamma cromatica dei petali dell'hippeastrum è molto più varia. Ci sono varietà bicolore e persino multicolori di hippeastrum.
  12. I fiori di amaryllis, in contrasto con i colori dell'hippeastrum, hanno un piacevole aroma delicato.
  13. Uno dei modi più semplici per distinguere uno dei fiori dall'altro è quello di staccare il piatto dal bulbo: una ragnatela sarà visibile nell'amarillide, non ha un hippeastrum.

Ci sono molte più differenze (ad esempio, il colore dello stelo, la struttura del bulbo quando si rimuovono le squame, il colore interno della bilancia, ecc.), Ma le caratteristiche qui elencate sono abbastanza sufficienti per scopi pratici.

conclusione

Se il proprietario di fiori sul davanzale della finestra non vuole piantare piante e consegnarle agli ordini, al mercato e ai negozi, allora, in generale, non importa quali siano i due generi di questa famiglia di fiori da interno che possono differire l'uno dall'altro. È importante considerare solo quanto sia attraente l'orticoltore amatoriale per le tonalità gamma e il numero di colori sulla pianta. E il prezzo a cui possono essere acquistati.

Forse alcuni proprietari dovrebbero prendere in considerazione il tempo di fioritura delle loro custodie. Ma anche in questo caso la conoscenza delle differenze tra le bulbose e il nome corretto del loro fiore non sarà un eccesso. E rafforzerà l'autorità del fiorista tra i suoi colleghi, contribuirà ad evitare errori nell'acquisto di bulbi per la semina. Perché queste due piante sono confuse non solo dai non professionisti, ma a volte dagli stessi venditori di fiori.

E l'ultima osservazione: il numero schiacciante di piante di casa della famiglia di amaryllis sono rappresentati da hippeastrums, amaryllis belladonna nelle collezioni domestiche è raro.

La differenza e la somiglianza tra hippeastrum e amaryllis

Hippeastrum, amaryllis sono tutte piante del genere Amaryllis. Di norma, molti coltivatori alle prime armi li confondono. E succede perché sono molto simili tra loro. E questa somiglianza non è solo esterna. Anche la cura per tali piante dovrebbe essere quasi la stessa.

La differenza essenziale tra hippeastrum è che, con la dovuta cura, sboccia 2 volte l'anno.

Per essere in grado di distinguere queste piante da appartamento, imparare come prendersene cura, dovresti prima considerare le loro caratteristiche principali e familiarizzare con le varietà più comuni di amarilli e hippeastrum.

Le principali varietà di gippeastrums

I germogli di gippeastrum devono essere trapiantati in un vaso permanente ad un'altezza di 10 cm.

Hippeastrum è rappresentato da circa 90 specie. Ma allo stesso tempo, solo pochi sono cresciuti in condizioni ambientali. Tuttavia, anche i gippeastrum che crescono spontaneamente, alcuni allevatori cercano di imparare come crescere in condizioni indoor.

Il più comune è il Palace Hippeastrum. In natura, questo fiore cresce principalmente in Paraguay e in Brasile. Questa è un'epifita tipica, le cui radici sono molto affezionate al costante afflusso di aria fresca. Ecco perché cresce come una vite, torcendo la sua corona con una corona di alberi e altre grandi piante. I fiori di questa pianta sono molto simili ai fiori di giglio. Differiscono dal colore rosso vivo, appaiono insieme alle foglie.

L'hippeastrum argentino si trova raramente nei fioristi. E in natura cresce solo in Argentina, e poi in piccole quantità. Si distingue per un tiro alto, in cima al quale si apre un bellissimo mazzo di 3 fiori bianco-neve leggermente cremisi. Poiché questa pianta ama un clima subtropicale, può essere trovata solo sulle alte colline.

Una varietà molto interessante è l'hippeastrum a foglie strette. Questa pianta può essere trovata allo stato selvatico nel sud del Brasile. Questa è una pianta molto grande, grande come foglie e fiori stessi.

Tappe di fioritura hippeastrum.

I fiori di un hippeastrum dalle foglie strette sono molto belli: enormi boccioli rossi sbocciano immediatamente in 9 pezzi, formando un bouquet chic. La pianta adora l'umidità, quindi si trova prevalentemente nei terreni paludosi. Le varietà di camere di questo tipo sono anche molto affezionate al terreno umido e all'aria.

Ancora molto popolare tra i fioristi sono le varietà di hippeastrum derivate artificialmente. Molto buona varietà è Rosalie. La pianta si distingue per i suoi eleganti fiori rosa che sbocciano ogni primavera durante le riprese. Varietà Evergreen è considerata una delle più eleganti. La pianta produce boccioli molto belli. I fiori hanno un colore bianco-verde, i petali sono stretti, leggermente appuntiti alle estremità e attorcigliati. Questa pianta può produrre fino a 14 gemme in una sola volta, se viene fornita con buone condizioni.

La varietà ibrida di Hypeastrum di Marilyn Monroe è considerata non troppo estrosa per la coltivazione di una casa. Ma questa pianta si distingue per i delicati fiori bianchi, i cui petali hanno una forma arrotondata. Di solito produce un numero pari di gemme, ma il bouquet sembra sempre molto elegante e pulito.

Varietà di amarilli

L'amaryllis viene coltivato solo in condizioni ambientali.

Nell'amarillide, l'intero genere è rappresentato da una sola specie - Amarillis Belladonna. Ma ancora, con il metodo di selezione, siamo riusciti a tirar fuori un'altra varietà molto bella - Amaryllis Sarniensis. Entrambe queste specie sono molto belle, spesso coltivate in condizioni ambientali.

Amaryllis Sarniensis in condizioni di spazio non è molto difficile da coltivare se si segue una regola importante, ma allo stesso tempo semplice. Dovrebbe prima germinare il bulbo in condizioni di serra, fino a quando i gambi iniziano a crescere, e quindi trapiantare la pianta in un vaso permanente. Mentre le foglie stanno appena iniziando a svilupparsi, la pianta sta già iniziando a rilasciare i primi germogli. Per questo molte persone amano questa pianta.

Amaryllis Belladonna è considerato il più popolare per la coltivazione indoor. Il fiore cresce in altezza (fino a 0,5 m), ma allo stesso tempo produce un sacco di boccioli rosa o bianchi. Sorprendentemente, questo fiore fiorisce in autunno e in inverno, e in estate perde foglie e ibernazione.

Caratteristiche distintive di amaryllis e hippeastrum

Quindi, vengono esaminate le principali varietà di hippeastrums e amaryllis. E, nonostante la somiglianza esterna, si dovrebbe comunque conoscere le principali differenze di queste piante. Vi sono differenze sia nell'aspetto che nelle caratteristiche scientifiche di base. Consideriamo tutto questo in modo più dettagliato.

Caratteristiche distintive di amaryllis e hippeastrum.

Quindi, i fiori di amaryllis sono piuttosto densi. Allo stesso tempo, possono essere sbocciate sulla pianta 6-12 gemme contemporaneamente. Ma il fiore del gippeastrum dentro è vuoto, ma non lo rende meno bello. Ma nel bouquet fioriscono contemporaneamente 2-6 gemme. In fiore, i fiori molto grandi si aprono alla vista.

Un'altra caratteristica è il fatto che i fiori sono sempre più grandi in hippeastrum. Di solito raggiungono 14-15 cm di diametro. Ma l'infiorescenza di amaryllis è piccola rispetto all'hippeastrum. Il loro diametro raggiunge solo 8 cm, purché siano fornite le necessarie caratteristiche di cura.

I fiori di amarilli non hanno odore, mentre l'infiorescenza dell'hippeastrum emana sempre una fragranza molto gradevole. Inoltre, i gippeastrum, a differenza degli amarilli, producono sempre dapprima una densa foglia verde succosa, e solo allora iniziano a fiorire. Gli amarilli producono prima i boccioli e solo allora appaiono vicino a loro.

Ma la caratteristica principale è che l'amaryllis è solo uno nel genere, mentre oggi ci sono solo 2 specie di tale pianta. E le varietà hippeastrum hanno più di 90, mentre la diversità delle singole specie è ancora più ampia.

Regole di cura in condizioni di stanza

Se teniamo conto che gli hippeastrums e gli amaryllis sono quasi identici, le condizioni per la loro manutenzione possono essere anche le stesse.

Nel bulbo dell'hippeastrum, le squame sono sottili e senza pubescenza all'interno delle squame.

Ciò è dovuto in gran parte a un genere da cui queste piante sono andate. Consideriamo le caratteristiche di base della cura di tali piante in condizioni ambientali.

Quando si coltivano questi colori, è necessario seguire sempre la sequenza delle fluttuazioni in condizioni di temperatura. Non appena la lampadina inizia a germinare, è necessario posizionare la pianta in un luogo sufficientemente illuminato e fornire una temperatura ambiente di circa 21-22 ° C. Ma durante la fioritura è meglio riorganizzare la pentola in un luogo più fresco, riducendo la temperatura dell'aria a 18 ° C. Ciò contribuirà a prolungare il tempo di fioritura.

Non appena la pianta si affievolisce, devi solo trasferirla nel suo vecchio posto caldo, solo per evitare la luce solare diretta. Lascia che cresca fino a quando le foglie cominciano a svanire. Una volta che l'ultima foglia appassisce, è necessario trasferire il fiore in una stanza fredda e buia, dove la temperatura ambiente è mantenuta a 14 ° C. Lascia stare lì per 6 settimane. Durante questo periodo di riposo, il fiore avrà il tempo di acquisire nuova forza per continuare a fiorire.

Le piante che innaffiano dovrebbero essere molto attente. Ma qui molto dipenderà dalle specie specifiche. Il fatto è che ci sono varietà molto igrofile che richiedono un'irrigazione costante. Di regola, in vasi con tali piante il terreno si asciuga piuttosto rapidamente.

Lo schema di piantare la lampadina nel terreno.

Ma la maggior parte degli hippeastrums e degli amaryllis richiedono lo stesso regime di irrigazione. È meglio prima innaffiare la cipolla con porzioni molto piccole di acqua dolce e pulita nella padella. Non appena inizia a fiorire, è necessario aumentare leggermente la frequenza di irrigazione e la quantità di acqua. Ma non rendere il terreno nella pentola troppo bagnato. Mantenere un'umidità moderata, in modo che la lampadina non inizi a ferire e marcire.

Quindi, irrigazione moderata dovrebbe essere mantenuta fino alla caduta, fino a quando la pianta inizia a prepararsi per il periodo di riposo. Non appena gli ultimi fiori sbocciano e le foglie iniziano a scomparire, dovresti iniziare a ridurre gradualmente la quantità di acqua versata nuovamente nella padella.

Nel periodo di riposo, è meglio non annaffiare il terreno. È necessario solo leggermente allentarlo, in modo che alle radici sia fornito sufficiente ossigeno. Ma non lasciare asciugare il terreno nel vaso. In realtà quindi un bulbo può svilupparsi male o assolutamente cessare di crescere.

Insieme all'irrigazione giusta, è necessario fornire la pianta e ottenere nutrienti. È necessario iniziare a nutrirsi dal momento in cui la lampadina inizia a fiorire. Dovresti iniziare ad annaffiare la pianta con fertilizzanti minerali liquidi una volta ogni 2 settimane. Durante il periodo di fioritura, è necessario passare a un concime complesso speciale per la fioritura di piante da interno.

Ma subito dopo la fine della fioritura, tutta l'alimentazione dovrebbe essere fermata. Durante il periodo di sviluppo, la pianta deve avere il tempo di ottenere i nutrienti nelle quantità necessarie per questo. Devi anche sapere che durante la fioritura, invece del fertilizzante complesso, puoi alternare i preparati organici e minerali per i fiori interni.

E che la pianta non fa male, è utile di volta in volta elaborare le riprese e le foglie con speciali preparativi preventivi contro afidi bianchi, funghi ruggine e tripidi. Dopo tutto, queste malattie influenzano tali varietà di piante nella maggior parte dei casi.

Quindi, vengono esaminate le caratteristiche principali dei gippeastrum e degli amarilli in crescita. È facile capire che tali piante bulbose hanno bisogno di cure assolutamente identiche. E se fornisci loro le condizioni adeguate, puoi goderti ogni anno le bellissime infiorescenze e dai bulbi ricevere i bambini piccoli. Alcuni allevatori addirittura deliberatamente propagano amarilli per sviluppare nuovi ibridi che saranno adatti per crescere in casa.

Qual è la differenza tra amaryllis e hippeastrum?

Autore: Boris, 27 giugno 2012 Categoria: Piante domestiche

Se hai entrambi i fiori, allora è facile distinguere l'amaryllis dall'hippeastrum. È più difficile confonderli. Un errore può essere fatto acquistando una cipolla o una pianta senza fiori. Ignari della differenza tra questi colori, ti suggeriamo di utilizzare i seguenti suggerimenti.

contenuto

Ascolta l'articolo

Principali differenze

  • - I bulbi dell'hippeastrum sono rotondi, a volte allungati, e i bulbi amarilli sono a forma di pera;
  • - L'amarillide ha un aroma gradevole e delicato;
  • - l'infiorescenza di amarilli ha 6-12 fiori, l'hippeastrum ha fino a sei fiori nell'infiorescenza;
  • - Se la tua pianta è fiorita in autunno, è un amaryllis, se in inverno o in primavera è hippeastrum;
  • - Guarda il picco di fiori: se è cavo, allora la tua pianta è gippeastrum.

Entrambe le piante - amarilli e hippeastrum - appartengono alla famiglia degli amarilli. Il nome botanico amaryllis è fissato dopo il monadico Amaryllis Belladonna, tutti gli altri fiori simili sono chiamati hippeastrums.

Portiamo alla vostra attenzione le caratteristiche comparative di amaryllis e hippeastrum.

La differenza tra hippeastrum e amaryllis

Numero di specie in natura

Hippeastrum. Conta fino a 85 specie diverse.

Amaryllis. L'unica specie è Amaryllis Belladonna o Amaryllis bellissima.

Da dove viene la pianta?

Hippeastrum. Viene dai tropici e subtropici americani.

Amaryllis. Viene dal sud dell'Africa.

Capacità di attraversamento

Hippeastrum. Nel 90% dei casi non è in grado di incrociarsi con altri rappresentanti di specie.

Amaryllis. Si incrocia bene con specie come: Krinum, Nerine, Brunswigia.

Il periodo di riposo

Hippeastrum. La maggior parte degli hippeastrums ha un periodo di riposo, ma ci sono anche specie sempreverdi. Ad esempio, hippeastrum Papilio (Hippeastrum Papilio).

Amaryllis. Deciduo. Avere un periodo di riposo

Quando fiorisce

Hippeastrum. Fiori una volta all'anno, in autunno, in primavera, in inverno - a seconda dell'inizio della distillazione. Alcune specie fioriscono due volte l'anno.

Amaryllis. Fiori ogni anno, di solito i fiori compaiono a fine estate, in autunno. Amaryllis dopo la fioritura.

Caratteristiche del peduncolo

Hippeastrum. Cvetonos cilindrico, alto fino a 90 cm, cavo, verde, con sfumature marroni o grigie. Sul peduncolo fino a 15 fiori con un odore appena percettibile.

Amaryllis. Tsvetonos non ha una cavità, verde con una sfumatura cremisi. Raggiunge un'altezza di 1 m, ha fino a 12 fiori profumati.

Fiori da colorare

Hippeastrum. Rosso, rosa, verde, giallo, bianco. Potrebbero esserci vene e punti di un'ombra più luminosa.

Amaryllis. Diverse sfumature di rosa.

Forma e colore delle foglie

Hippeastrum. Le foglie di diverse specie sono diverse: lisce o dure, allungate, a forma di cinturino.

Amaryllis. Volantini stretti, lisci, scanalati.

Forma della lampadina

Hippeastrum. Il bulbo nel suo insieme ha una forma arrotondata, a volte leggermente allungata. Le squame su una lampadina sono simili alle cipolle, solo bianche

Amaryllis. Lampadina a forma di pera. Coperto da una buccia grigia, pubescente all'interno.

Ulteriori Pubblicazioni Sulle Piante