10 fiori migliori in una pentola come regalo per una donna

Senza piante la casa sembra ostile e scomoda. Ma vale la pena di mettere sul davanzale almeno un vaso di fiori, quindi lo spazio intorno giocherà istantaneamente con nuovi colori!

L'articolo riguarderà le piante più adatte alla coltivazione di una casa.

I fiori e le piante più adatti per una donna

C'è una grande varietà di fiori selvatici in vaso. Ma la maggior parte di loro è difficile da coltivare, poiché richiedono cure costanti. E il risultato non ti piacerà. Ma ci sono piante che piaceranno a tutti! Sono tra i più popolari della varietà di fiori.

Questa pianta in vaso popolare TOP-10 non dovrebbe essere lasciata senza attenzione. Dopo averlo letto, sceglierai quello che si adatta al tuo interno!

orchidea

Il primo posto dovrebbe essere dato a questa bella donna che conquista il cuore di un passante occasionale! Se non sai quale regalo fare ad una donna, allora un'orchidea in fiore diventerà una sorpresa, portando delizia!

Nella stanza lo spazio dell'orchidea aggiungerà l'estetica. Ma richiede ancora attenzione, quindi vale la pena dedicare un po 'di tempo alla cura.

geranio

Ci conosce da molto tempo. Alcuni di loro avevano un vaso di piante profumate in piedi sulla finestra della loro infanzia. E attira ancora i floricoltori.

In considerazione del fatto che è facile prendersi cura dei gerani, ne vale la pena per ottenere un principiante in questo campo.

Sin dai tempi antichi, le persone coltivano questa pianta, in modo che crei un'energia potente, che spaventa tutti i tipi di problemi.

crochi

Questi sono veri messaggeri di primavera! Fiori delicati e affascinanti ti faranno piacere nell'ultimo mese invernale. La varietà infinita delle loro tonalità si adatta al gusto più esigente. Non portarti molto disturbo, ma scaccia la milza, arrivando all'inizio della primavera. Saranno un'alternativa agli snowdrops nella tua stanza!

gerbera

Un altro assoggettatore di cuori! I fiori accattivanti decoreranno la stanza e attireranno l'attenzione degli ospiti che vengono da te! Non è per niente che vengono utilizzati così spesso quando si creano mazzi di fiori costosi.

Con la cura adeguata, la fioritura della gerbera si verifica in inverno.

Anthurium

Fornirà un po 'di fascino e luminosità allo spazio.

Se vuoi comprare una pianta che sboccia quasi sempre, allora l'Anthurium è solo per te! È diventato uno dei preferiti dei giardinieri, perché è senza pretese e senza pretese!

azalea

Rappresentante pignolo! Ma se dai a Azalea la cura e l'amore, allora ti risponderà con una delicata fioritura. Questo è uno spettacolo delizioso che sembra fantastico dal vivo!

Per questo vale la pena provare, allora questa capricciosa fanciulla doma! La longevità è uno dei suoi molti meriti.

sansevieriya

La gente preferisce chiamarlo due soprannomi: "madrelingua" e "coda di picca". Ma, vedi, il nome scientifico suona un po 'meglio.

La sansevieria è una succulenta sfumatura verdastra con bande trasversali scure. Le foglie sono piacevoli al tatto.

Sembra efficace praticamente in qualsiasi stanza. Con lui, anche un ufficio poco attraente e noioso viene trasformato, quindi è così spesso che puoi vederlo.

Kalanchoe

Un altro un tipo di piante grasse.

È noto da tempo per le sue proprietà curative e pertanto è considerato medicinale. Alcuni credono che Kalanchoe tiri fuori il negativo dall'atmosfera, questa è anche un'occasione per portarlo in casa. Resistente alla siccità, perché accumula acqua nelle sue foglie. Particolarmente adatto a coloro che non differiscono puntualità speciale per l'irrigazione.

viola

Ama le donne Bene, come rimanere indifferenti a piante così piccole e vellutate? Un'altra attrazione sono i fiori viola scuro di Violet, che si affacciano vantaggiosamente sullo sfondo di foglie verdi.

ibisco

Questa bellissima pianta è chiamata una rosa cinese.

Nella riproduzione, non c'è nulla di complicato, quindi questa opzione è adatta ai principianti. Nei paesi del sud, gli ibischi crescono per strada, con cui molti turisti amano essere fotografati.

Crea un'atmosfera di calda estate, puoi piantare questa meravigliosa pianta. La sua specie ti riscalderà anche nei periodi freddi e desolati!

Tutte le piante soddisfano l'occhio! L'importante è trovare quello che fa per te in tutti i parametri. La floricoltura è un hobby divertente, adatto a tutti. E queste piante in vaso si trovano in locali per scopi diversi. Non c'è da meravigliarsi, perché creano un comfort e un comfort, così necessari nella vita quotidiana di ogni persona!

Fiori domestici in vaso: classificazione e nomi

I fiori in vaso appaiono nelle nostre case per vari motivi. Alcuni vedono in loro un mezzo efficace per decorare un interno di casa, altri usano le loro proprietà, lo usano per purificare l'aria, altri - crescono semplicemente perché non possono farne a meno.

classificazione

Tutti gli impianti interni sono suddivisi in diverse categorie:

  1. Con fiori decorativi
  2. Con fogliame decorativo
  3. Piante grasse.
  4. Frutta.

Decorativo e fioritura

La maggior parte delle piante d'appartamento appartiene a questo gruppo. Hanno un periodo e una durata di fioritura diversi, un intervallo di vita, ma condividono una cosa - un'enfasi sulla bellezza. Oggi questo gruppo comprende fiori da interno condizionati - piante da giardino, coltivate in vasi da fiori per creare mazzi di fiori. E i principali sono primule. Sono belli, ma sfortunatamente svaniscono rapidamente e cadono in letargo. Tuttavia, con attenzione, è possibile salvare il sistema di root e cadere in campo aperto in autunno. Questi includono:

  • Giacinto. Ama i raggi del sole, il contenuto fresco e l'irrigazione moderata. Non svanisce per diversi mesi. Il giacinto ha un forte odore, quindi se una pianta entra in casa, una testa può ammalarsi.
  • Crocus. Ha molti colori diversi. Queste piante carine e tenere richiedono un'abbondante irrigazione, un'alimentazione migliorata e un'illuminazione supplementare.
  • Primula. È una degna competizione per la rosa sulla saturazione e la diversità. I fan hanno apprezzato la senza pretese, la durata della fioritura di questa pianta.
  • Crisantemo - piante in vaso, perfettamente adattate alle condizioni della casa. Ad oggi, molte varietà stentate sono state allevate. Un cespuglio compatto si adatta con successo su qualsiasi davanzale. Una vasta gamma di soluzioni, la facilità di cura per mano di molti giardinieri interni. In estate questa pianta in vaso può essere messa in strada. Molte persone riescono a svelare i segreti del crisantemo, e comincia a prendere colore a partire dalla metà dell'estate.

Le piante decorative possono essere divise in due specie durante il periodo di fioritura. La maggior parte delle persone preferisce farlo in estate. Se aggiungi piante che preferiscono fiorire in inverno, puoi ammirare la tua isola verde tutto l'anno. Creare un angolo così accogliente, è necessario selezionare attentamente le copie. Devono avere molto in comune: le stesse condizioni di detenzione. È importante che amino la stessa temperatura, umidità, illuminazione.

Gli amanti del sole sono:

  • Complicato nella casa di Anthurium.
  • Gippeastrum è una pianta perenne bulbosa. È amato per la fioritura insolita.
  • Hibiscus.
  • Saintpaulia. Nonostante la sua natura capricciosa, molte persone crescono violette.
  • Geran.Vyvesvet luce diretta del sole, ma costantemente esporli al suo impatto non ne vale la pena.Parargonio inoltre non piace la mancanza di luce, mentre ostenta il gambo brutto. Questa è una pianta medicinale.
  • Le orchidee hanno bisogno del giusto regime di temperatura e irrigazione. I giardinieri dilettanti esperti consigliano di iniziare con piante più semplici. Tuttavia, se ha messo radici nelle condizioni della stanza e il microclima creato è adatto per la crescita, allora l'orchidea fiorirà.
  • Klivia ama la luce naturale. Non sopportare sia la mancanza di esso, sia l'eccesso. Il resto della pianta è poco impegnativo, tollera facilmente la mancanza di umidità sia nel terreno che nell'aria.

Deciduo e deciduo

Questo gruppo comprende piante da appartamento non fiorenti o bruttissime. Sebbene la fioritura non sia uno spettacolo molto spettacolare, queste specie si distinguono per la bellezza delle foglie. Il periodo di riposo non è pronunciato, quindi ci sono sempre molte foglie, perché l'aspetto rimane sempre in ordine. Alcune specie (nomi) sono piuttosto capricciose, quindi hanno bisogno di cure accurate. In apparenza, queste piante d'appartamento possono essere suddivise in:

Ad esempio, Tradescantia. La patria è la foresta pluviale americana. Tradescantia sta rapidamente crescendo e decorando armoniosamente il muro, le aperture delle finestre. Nei giardini invernali e nelle serre, un tappeto luminoso di foglie lucenti sembra molto impressionante.

  • portamento eretto.

Poinsetia ha brattee sorprendenti, simile a una stella in forma. Inoltre, a Natale, produce fiori, motivo per cui è chiamato la stella di Natale. Per fiorire in questo particolare giorno, dovresti seguire alcune semplici regole per prendertene cura. Sono associati alla durata dell'illuminazione e dell'irrigazione.

Crotone. Questa pianta d'appartamento appartiene alla famiglia dei piccoli pezzi, come quando si preme il colpo appare una ferita con succo bianco. In condizioni di casa cresce fino a un metro di altezza, anche se in condizioni naturali raggiunge i tre metri. Belle foglie variegate cambiano colore nel tempo. Non indifferente a una buona illuminazione e alle condizioni di una stanza calda.

Begonia Bauer è una specie di begonia, i cui fiori non sono ordinari. A questo proposito, i peduncoli emergenti vengono rimossi per preservare la vitalità delle belle foglie. Richiede frequenti trapianti, poiché si sviluppa rapidamente e si moltiplica facilmente. Alla parte di terra formata in una bella corona, le radici sono conservate in una piccola pentola.

Nelle condizioni della stanza, le felci possono facilmente mettere radici, poiché la penombra è ben tollerata. Le loro foglie lunghe e strette sono spesso usate per creare composizioni. Nomi popolari: corno di cervo, capelli di venene, asplenium, nefrolepis, aquila, che è molto simile alle felci che crescono nelle nostre foreste.

  • Palme e albero

Gli antichi credevano che un albero alto con una bella corona porti prosperità. Tuttavia, poiché l'albero cresce dal seme, ci vorrà molto tempo per aspettare. Inoltre, per la riproduzione di queste piante, è necessario soddisfare condizioni importanti legate alla possibilità di fornire loro spazio e luce sufficienti, il che non è sempre possibile.

L'albero della camera da letto chiamato Dracena ama l'irrigazione e una buona illuminazione, non ha bisogno di molto spazio libero. È facile moltiplicare.

Dieffenbachia. La pianta è spettacolare grazie alle sue foglie variegate. Ha bisogno di una buona illuminazione, perché nell'ombra si perde la bellezza delle foglie. Senza mezzi termini, cresce fino a un metro.

La Yucca che ama molto il sole costa completamente un'annaffiatura magro e un terreno a basso contenuto di nutrienti, ma è meglio non limitarlo alla luce del sole. Accelerare la crescita può avvenire attraverso l'alimentazione.

Monstera. Questa pianta d'appartamento ha foglie bellissime, un gambo spesso. Non invadente, fa fronte a bassa umidità e acqua magra, cresce fino a 4 metri. La sostanza che secerne le foglie può rimuovere il mal di testa.

Ficus. Ci sono diverse specie di questa pianta. Si differenziano per forma, dimensione, colore delle foglie, altezza. Non è facile preoccuparsi. Gli alberi simili agli alberi sono spesso usati nell'arte dei bonsai. Ad esempio, Benjamin.

Le piante a foglie decidue non richiedono cure, hanno un aspetto eccellente tutto l'anno, quindi sono popolari non solo nella floricoltura domestica, ma anche nelle strutture pubbliche.

succulente

Tra le piante d'appartamento ci sono anche quelle con proprietà curative. Ad esempio, il succo di aloe è usato in cosmetologia e medicina popolare, tratta malattie della pelle, raffreddori. La pianta sta crescendo rapidamente, senza pretese.

Tolstyanika o albero di denaro migrato verso la nostra terra dal Sudafrica e dal Madagascar. In natura, alcune varietà raggiungono diversi metri. Nelle foglie di questo albero al coperto contiene arsenico, quindi è necessario prendersi cura di animali domestici che amano mangiare foglie succose.

Kalanchoe è chiamato un guaritore di casa. La pianta appartiene al gruppo di stimolanti biogenici. Nelle foglie carnose è una sostanza che può fermare il sangue, sopprimere i batteri e curare la ferita. In condizioni di stanza cresce bene, senza pretese.

Cactus camera. Queste piante hanno anche molte specie e varietà, così come quelle decidue ornamentali. Questi alieni tropicali sono divisi in diversi gruppi a seconda dell'habitat. Ci sono foreste, lance e specie del deserto. Pertanto, la cura per la pianta dovrebbe essere costruita sulla base di condizioni naturali. Quindi il cactus si sentirà benissimo e darà anche alcuni fiori molto spettacolari.

La sansevieria ha un nome popolare interessante - "linguaggio teschin". La pianta è molto modesta, cresce anche in un luogo ombreggiato con bassa umidità. Le foglie contengono molte saponine - sostanze, grazie alle quali è possibile ottenere un effetto medicinale. Ha un effetto coleretico, lassativo, anti-infiammatorio, espettorante. È anche noto che la "lingua madre" pulisce perfettamente l'aria, quindi è consigliata per le stanze con un'alta densità di persone.

L'euforbia ha molte specie alte e per questo motivo solo alcune di esse possono crescere in un appartamento. Preferisci la luce intensa, in grado di sopravvivere quando l'umidità della stanza è bassa. Alla corona formata lussureggiante necessita di annaffiature moderate e manutenzione fresca in inverno.

frutta

Vicino ai fiori decorativi sui davanzali spesso crescono alberi da frutta. Ci sono varietà nane di melograno, agrumi, albero del caffè, avocado. Alcuni riescono persino a coltivare pomodori e cetrioli, dando piccoli frutti nella stanza. Per una coltivazione di successo, è necessario conoscere tutte le caratteristiche delle varietà, comprese le regole di irrigazione, la miscela di terreno composta con successo, la giusta quantità di luce.

Quando acquisti un fiore, chiedi al venditore quanto la pianta ha bisogno di luce e se gli piace la luce diretta del sole. Perché questo è molto importante. Se la pianta è fotofila e la metti sul davanzale, che si trova sul lato nord, rischi di rimanere senza la capacità di osservare la sua fioritura. Ad esempio, i senpolii preferiscono la luce solare, ma sotto i raggi diretti iniziano ad appassire, quindi è necessaria la dispersione. I fiori tolleranti all'ombra crescono bene in qualsiasi luce, ma la sua abbondanza è necessaria.

I muschi e i licheni sono completamente evitati senza luce, e sono stati coltivati ​​in piante d'appartamento. Ricorda che in inverno la maggior parte dei fiori va in uno stato di riposo. Tuttavia, alcuni continuano a crescere e fiorire, quindi hanno bisogno di illuminazione aggiuntiva, anche se la pianta si trova sul davanzale della finestra.

Fiori in vaso - 125 foto di fiori bellissimi, senza pretese e capricciosi

I fiori della stanza appaiono a casa per vari motivi e motivi. È improbabile che esista una casa dove non c'è un solo fiore domestico. I fiori in vaso vengono acquistati nei negozi di fiori nei mercati, nelle serre, propagati indipendentemente, dati per le vacanze.

Alcuni li usano per la decorazione, altri, conoscendo le proprietà delle piante, sono usati specificamente per trattare, per purificare l'aria. E altri ancora crescono semplicemente per piacere, essendo dilettanti di fiori.

I fiori domestici possono facilmente trasformare l'aspetto dell'interno, rivitalizzarlo e decorarlo.

Galleria fotografica di fiori

Varietà di fiori interni stupiscono per varietà e bellezza. Nel catalogo dei fiori ci sono le foto dei colori domestici più popolari. Una foto di fiori in vaso è immersa in un mondo in fiore.

I fiori domestici differiscono non solo nel loro aspetto, ma in diverse condizioni di manutenzione e cura. Dopotutto, affinché il fiore abbia a lungo gradito il suo bell'aspetto, bisogna conoscere le regole per prendersene cura.

La descrizione dell'aspetto dei fiori, le loro caratteristiche, le condizioni di casa possono essere trovate sotto ogni foto della pianta.

Le piante da appartamento sono divise in diverse categorie:

  • fioritura decorativa,
  • decorativo deciduo,
  • succulente
  • frutta.

La maggior parte delle piante d'appartamento sono in fiore. Uniscono in questo gruppo una cosa: la bellezza dell'infiorescenza. Ma il periodo di fioritura e la durata della fioritura sono diversi per tutti. Questa specie comprende un anturio, geranio, orchidea, clivaggio, balsamo, gelsomino, azalea e altri.

Gli alberi decorativi decidui sono colpiti dalla bellezza delle foglie. Alcuni hanno piccoli fiori anonimi, mentre altri non fioriscono mai. Per tutto l'anno hanno una vista eccellente, non sono esigenti nella cura.

A questo gruppo appartengono - ficus, dracaena, monstera, yucca, diffenbachia, croton, begonia e altri.

Le piante grasse hanno una caratteristica - una struttura carnosa, setole e peli, che svolgono una funzione protettiva. Queste piante sopravvivono in completa assenza di umidità. Includono: un contadino (albero dei soldi), aloe, calanchoe, cactus, agave, euforbia e altri.

Frutta - varietà nane di agrumi, avocado, melograno, albero del caffè.

Fiori fatti in casa senza pretese e stravaganti

Quando sorge la domanda su quale fiore piantare in una pentola, devi scegliere una pianta non solo per la bellezza dell'apparenza, ma considera le condizioni del contenuto e le regole di cura per essa.

La categoria di piante più popolare e popolare è quella che non ha pretese di manutenzione e cura.

Questi fiori non richiedono irrigazione, illuminazione e umidità. I proprietari di questi fiori senza pretese possono lasciarli a lungo e non temere per il loro aspetto: resistono. I fiori discreti sono convenienti per le donne, donne d'affari che non hanno abbastanza tempo per le faccende domestiche.

la gente occupata e giardinieri principianti consigliato di avere tali colori: viola, euforbia, Clivia, Impatiens, Kalanchoe, Chlorophytum, fucsia, yucca, aloe, dracaena, sansevieriya, albero di giada, cactus, ficus, spatifilium.

La viola può crescere su tutte le finestre, ad eccezione del sud (in modo che il sole non bruci le foglie). Le radici delle violette sono in superficie, quindi non le piacciono le annaffiature abbondanti. Con l'eccesso di umidità, le radici decadono.

Euforbia - succulenta con spine e piccoli fiori, ama la luce e l'irrigazione rara.

Cleavia cresce dove gli altri non sopravvivono. Un posto ombreggiato per lei è giusto, l'acqua in eccesso può rovinare.

Spatifilium è un fiore femminile di felicità. Vive con illuminazione diffusa, eroga acqua per più di una settimana. Quando le foglie si seccano, deve essere versato con acqua fredda, si allontana e cresce ulteriormente.

Chlorophytum è il più semplice e senza pretese. Può tranquillamente vivere su una credenza nell'angolo più lontano senza luce e lungo irrigazione. Non ha paura dei cambiamenti di temperatura e delle correnti d'aria.

Dracaena non richiede frequenti annaffiature e irrorazione, può sopportare l'oscurità.

Tolstyanka non ama gli angoli bui e l'umidità in eccesso. L'albero del denaro porta prosperità e abbondanza alla casa.

Yucca - amante del sole, gestisce scarse annaffiature e senza pretese per il suolo.

E le casalinghe, le persone che conducono uno stile di vita misurato, gli amanti delle piante viventi possono coltivare fiori fantasiosi e squisiti a casa.

Il gruppo di capricciosi include fiori come: begonia, ciclamino, gardenia, camelia, stanza delle rose. Osservando le regole di cura per i fiori in vaso, dureranno a lungo il proprietario con la loro bellezza.

Ulteriori raccomandazioni per la cura dei fiori:

  • Le vecchie infiorescenze dovrebbero essere rimosse in tempo, e quindi la pianta fiorirà abbondantemente.
  • In modo che la pianta non tenda da un lato alla luce e cresca uniforme, è necessario ruotarla di mezzo giro una volta alla settimana.
  • Se la pianta che fiorisce non fiorisce a lungo, deve essere collocata in un luogo fresco e buio e ha ridotto l'irrigazione per diverse settimane.
  • Se si cosparge il terreno nella pentola con pepe nero, è possibile deviare il gatto dal fiore.

Tipi di vasi per le piante

Per ogni fiore, oltre alla cura adeguata, è richiesto un vaso di fiori. E sebbene il vaso sia solo un contenitore per la crescita, e la decorazione per la stanza stessa sia un fiore, questo soggetto dovrebbe essere preso sul serio.

Nel mercato moderno, un numero enorme di vasi per fiori. Si differenziano tra loro per materiale, colore e forma per prezzo. Il più comprato e richiesto - plastica e ceramica.

I vasi di plastica sono molto comodi da usare: sono leggeri, è facile trapiantare le piante senza danneggiare il sistema radicale. Questi contenitori sono diversi per colore e forma, che consente loro di adattarsi armoniosamente all'interno della stanza.

I vasi di plastica sono pratici, raramente si rompono, poiché il termine di plastica non è limitato. Tali vasi sono facili, possono essere facilmente riorganizzati da un posto all'altro. Ma hanno un inconveniente: si riscaldano facilmente a temperature elevate. E dal surriscaldamento del substrato, il sistema di radici del fiore soffre.

Vasi in ceramica per fiori stupiscono per la loro bellezza. Il loro principale vantaggio è la struttura porosa. Permette al sistema radicale di respirare liberamente, distribuendo uniformemente l'umidità sul substrato.

Ma questi vasi sono pesanti, sono difficili da spostare nella stanza, specialmente se si tratta di una grande pianta. Si battono facilmente quando cadi. Il prezzo dei vasi in ceramica è molto più alto di quello in plastica.

Le pentole sono disponibili in diverse forme e dimensioni. È importante scegliere la pentola giusta, in modo che il fiore sia confortevole. C'è una regola "d'oro" quando si sceglie: l'altezza dovrebbe essere 1/4 o 1/3 dell'altezza della pianta.

Per le piante grandi e in rapida crescita, viene immediatamente preso un grande vaso di fiori. E i piccoli fiori con un apparato radicale superficiale sono piantati in un vaso ampio e poco profondo.

Vasi molto grandi sono usati per piante alte con un potente apparato radicale. Di solito si trovano sul pavimento della casa o sulla strada per decorare il giardino.

Tutti i vasi da fiori, indipendentemente dal materiale, dalla forma e dalle dimensioni, dovrebbero avere un pallet. Aiuta a evitare la decomposizione delle radici e la formazione di muffe.

Se decidi di dare un fiore in una pentola a qualcuno che conosci, avvicinalo attentamente. Secondo le credenze popolari, non puoi dare varietà ricce di piante, palme, edera, hoya. Questi fiori predetto discordia nella famiglia, disturbano la pace. È meglio non rompere i segni di lunga vita.

Scegli una pianta in accordo con lo stile di vita dell'uomo. I fiori in vaso sono un regalo perfetto per giovani e anziani. Un tale dono non serve solo come ornamento dell'interno, ma conserva i sentimenti caldi del donatore.

Nomi e foto di fiori in vaso in vaso. Caratteristiche di cura

I vasi fioriti in vaso sono una meravigliosa decorazione di stanze in un appartamento o in una casa, balconi o anche aree suburbane. Questo è un regalo originale per un compleanno, una festa di inaugurazione della casa o un'altra celebrazione. Ma, prima di raccogliere una pianta adatta, è necessario scoprire quali fiori in vaso fioriranno e deliziare gli amanti della floricoltura nelle condizioni per cui sono stati acquistati.

Fiori senza pretese comuni

Anthurium

È una pianta sempreverde in fiore splendidamente conosciuta come il "fiore di fenicottero". Appartiene alla famiglia di androidi, che comprende più di 1800 specie.

Crescendo anthuriums nelle foreste subtropicali e tropicali dell'America e le isole dell'arcipelago caraibico. Possono essere come piante terrestri che si ergono lungo il tronco di un albero e crescono sugli alberi con radici aeree.

Nella foto puoi vedere alcuni tipi di anthurium adatti alla coltivazione in casa. Questi includono:

  • Anthurium Andre.
  • Anthurium Scherzer.
  • Crystal Anthurium.

Queste piante da fiore necessitano di ombra parziale. Tuttavia, al fine di garantire una fioritura più lunga in inverno, l'anthurium ha bisogno di luce.

  • Evita le bozze.
  • A una temperatura aerea superiore ai venti gradi, la pianta ha irrigato ogni tre o quattro giorni. In inverno, una volta a settimana.
  • A umidità dell'aria inferiore al 60% si consiglia di spruzzare le foglie di anthurium, evitando che l'acqua cada sui fiori.
  • All'inizio la pianta dovrebbe essere trapiantata ogni primavera. Dopo che la sua base è più larga di venticinque centimetri, il trapianto viene eseguito una volta ogni due anni.
  • Ogni tre settimane l'anturio viene alimentato con fertilizzante organico liquido.

Saintpaulia

Il secondo nome di questa pianta d'appartamento popolare è la viola. Avere senpolia sorprendentemente bello semplice, semi-doppio o doppio fiori, che hanno una varietà di colori. Tra le piante da fiore domestiche in abbondanza e bellezza, diversità e durata della fioritura, le violette non hanno rivali.

  • Questo fiore è leggero, ma non ama la luce diretta del sole. Pertanto, dovrebbe fornire un'ombra per evitare scottature sui suoi frammenti. La posizione ideale sono le finestre sul lato nord.
  • Utilizzare per la coltivazione di violette dovrebbe avere una capacità non superiore a nove centimetri.
  • Regolarmente (una volta alla settimana) per nutrire fertilizzanti minerali.
  • Non è raccomandato spruzzare le erbe. Tuttavia, le foglie devono essere lavate una volta al mese in un flusso di acqua calda.

ibisco

I cespugli di questa pianta assomigliano a piccoli alberi che fioriscono con colori vivaci. Nella foto puoi vedere che sono molto simili alle rose. Questo è il motivo per cui il secondo nome dell'ibisco è la rosa cinese.

  • Sul davanzale della finestra settentrionale, l'ibisco crescerà perfettamente come un cespuglio. Ma per raggiungere la sua fioritura, il fiore dovrebbe essere identificato in un luogo più illuminato.
  • Per la pianta non si estende verso l'alto, è necessario pizzicare l'apice e i germogli laterali nel tempo.
  • In estate, l'ibisco viene innaffiato più volte alla settimana. In inverno, il numero di irrigazioni è ridotto.

Geranio o Pelargonium

Questa è una bella e fragrante pianta che può essere coltivata in un appartamento in vaso, sui balconi in scatole e persino sulle aiuole. Questo indica che la pianta è piuttosto senza pretese. Eppure, con la cura sbagliata di questo fiore, potrebbero esserci dei problemi.

  • Abbiamo bisogno di annaffiature abbondanti in estate e un moderato irrigazione in inverno. Il Gulp va annaffiato solo quando lo strato superiore del terreno si asciuga.
  • Molte malattie di questo fiore sono associate a una sovrabbondanza di umidità. Pertanto, si raccomanda di scaricare l'acqua dai pallet in tempo utile per evitare che marciscano le radici.
  • Spruzzare il geranio non piace.
  • In estate, una volta ogni due settimane il pelargonio deve essere alimentato con fertilizzanti universali.

Hippeastrum

Un altro nome per questo fiore è il "Cavalier Lily". Hippeastrum è una pianta di cipolla e appartiene alla famiglia di Amaryllis. Uno, due o tre steli possono svilupparsi dalla sua grande lampadina.

I fiori gippeastrum possono essere di vari colori: bianco, rosa, arancione, viola (foto). Di solito iniziano a marzo o aprile. Tuttavia, se cambi il periodo di semina del bulbo di questo fiore, può essere fatto fiorire in qualsiasi momento dell'anno.

Spathiphyllum

Un altro nome di questa pianta che sboccia in una pentola è "felicità femminile". Un fiore decorerà qualsiasi stanza, anche se non fiorisce. Con la dovuta cura, lo spathiphyllum si diletterà con i suoi delicati fiori bianchi, la cui bellezza può essere vista nella foto.

  • È meglio organizzare sul davanzale della finestra est o ovest.
  • L'acqua è raccomandata per l'irrigazione dello spathiphyllum.
  • La regolarità delle irrigazioni deve essere determinata dalla temperatura dell'aria. In estate, il fiore è meglio irrigato a giorni alterni, e in inverno - due volte a settimana.
  • Spatifillo ama spruzzare regolarmente.

orchidea

Creando questi fiori, la natura non ha rimpianto la fantasia. Le loro forme brillano di una bellezza fiabesca e dell'originalità. Più di 17 milioni di varietà e ibridi derivati ​​artificialmente hanno una famiglia di orchidee (alcune delle quali possono essere viste nella foto).

I tipi più popolari di orchidee sono:

  1. Phalaenopsis.
  2. Dendrobium.
  3. Cymbidium.
  4. Cattleya.
  5. Scarpa orchidea

Questi tipi di orchidee crescono meravigliosamente anche in vaso sul davanzale, come altre piante d'appartamento.

  • Per orchidee coltivate in vaso, è necessario un substrato speciale.
  • Per la fioritura di queste piante è necessaria la durata di un giorno leggero da dodici a quindici ore. In inverno, le orchidee avranno bisogno di un'illuminazione artificiale aggiuntiva.
  • Le pentole con orchidee si trovano meglio sul davanzale occidentale o orientale.
  • L'annaffiatura è moderata.
  • È necessaria una maggiore umidità.

Kalanchoe

Il nome latino di questa pianta deriva dalla parola "grasso", dal momento che ha Kalanchoe carnosi tronchi e foglie. Si riferisce al genere di piante succulente. Cresce in Sud Africa, Sud America, Sud-est e Asia meridionale. I Kalanchoe sono senza pretese di cura, quindi sono spesso usati nella floricoltura indoor.

I tipi di casa di Kalanchoe sono divisi in tre gruppi:

  1. Splendidamente in fiore.
  2. Viviparous.
  3. Decorativa e latifoglie.
  • Kalanchoe ha bisogno di luce solare intensa.
  • L'acqua dovrebbe essere applicata solo quando la terracotta nella pentola si asciuga bene.
  • In inverno, la temperatura ottimale per loro è 12-15 gradi.
  • Le giovani piante devono essere trapiantate ogni anno, e poi ogni due anni.

Inoltre, che il Kalanchoe fiorisce meravigliosamente (foto), ha anche proprietà mediche. Il succo delle sue foglie ha un'azione cicatrizzante, antinfiammatoria e battericida. Il succo fresco viene trattato con ustioni, eruzioni cutanee, crepe, bolle e smette di sanguinare.

ciclamino

Questo fiore con un tubero duro carnoso e foglie lunghe picciolate variegate ha il secondo nome - "viola alpino". La sua patria sono: l'Iran, l'Asia Minore, il Mediterraneo, l'Europa centrale.

Le specie più popolari sono:

A casa, i ciclamini più comuni sono i persiani, che fioriscono da novembre a marzo. I loro fiori rosa, bianchi, rossi o bicolori hanno petali elegantemente piegati.

  • I ciclamini hanno bisogno di un posto luminoso.
  • Durante la fioritura, irrigazione ogni due giorni. Il resto del tempo dovrebbe essere irrigato dopo aver asciugato il terreno.
  • Non è consigliabile spruzzare ciclamini.
  • Due volte al mese dovrebbero essere nutriti con fertilizzanti liquidi per pomodori o fragole.
  • È necessario tagliare i fiori e le foglie sbiaditi.

Sebbene i ciclamini siano perenni, ma dopo la fioritura a casa raramente ricrescono. Pertanto, sono per lo più buttati fuori.

Ehmeya

Questa erba perenne appartiene alla famiglia delle Bromelie. Il suo nome deriva dal greco "aechme" - la punta del picco. Molto probabilmente il fiore era così chiamato a causa delle sue brattee appuntite o dentellature spinose lungo i bordi delle foglie.

L'Ehmey cresce sotto la pioggia tropicale o nelle foreste subtropicali stagionalmente asciutte. Mettono radici nelle forche di rami o fessure degli alberi.

Molti rappresentanti di questo genere sono bellissime piante ornamentali (nella foto un fiore di Ehmey). Sono ampiamente distribuiti nella cultura interna.

  • Ehmey preferisce l'illuminazione diffusa e luminosa.
  • Si raccomanda di ventilare le stanze in cui crescono questi fiori.
  • Annaffiando la pianta, l'acqua dovrebbe essere prima versata nella rosetta delle foglie e poi nel terreno. L'annaffiatura viene eseguita quando lo strato superiore del terreno si asciuga.
  • L'acqua nell'imbuto non dovrebbe ristagnare, altrimenti il ​​collo del fiore della ehmey marcirà.
  • A casa, queste piante spesso formano germogli vegetativi, che possono essere piantati separatamente dopo sei mesi.

Questa è una delle liane indoor più comuni, che cresce rapidamente ed è splendidamente colorata quando viene coltivata in vaso. Conosciuto anche come "edera di cera".

Le principali specie coltivate in casa: hoya carnosa e hoya bella.

Il più popolare è hoya carnoso. Questa è una pianta d'appartamento rampicante, che può raggiungere una lunghezza fino a sei metri. I suoi scatti richiedono supporto, dal momento che sono piuttosto sottili. Questo tipo di rampicante ha foglie ovali di colore verde scuro spesse e di medie dimensioni ricoperte da un rivestimento in cera. Fiori in hoyi a forma di asterischi, bianchi con un nucleo rosa, fragranti. La pianta fiorisce ogni anno.

  • Dopo la comparsa dei boccioli, il fiore non può essere riorganizzato da un posto all'altro e toccato, poiché i boccioli possono cadere.
  • I gambi dei fiori sulla hoya da rompere e toccare dopo la fioritura non è raccomandato. L'anno prossimo, la pianta forma nuovi fiori su di loro.
  • In estate, il hoyu deve essere moderatamente innaffiato e regolarmente cosparso. In inverno è necessario annaffiare meno spesso.
  • Più volte all'anno, si consiglia di fare il bagno per bagnare, rimuovendo la polvere dalle foglie con una spugna morbida.
  • Se il posto per choi viene scelto scuro o in un piatto costantemente umido, il gambo e le foglie della pianta diventano rapidamente morbidi.

Ognuno di questi fiori che sbocciano in vaso servirà come degna decorazione per un appartamento o un ufficio. Soprattutto, conoscendo le condizioni di coltivazione, leggi attentamente le raccomandazioni e fai la scelta giusta.

Selezione di piante da interno e vasi da fiori, condizioni di crescita

Le piante d'appartamento in crescita iniziano con una scelta: su quanto saranno forti e in salute quando comprano, dipende dalla facilità di cura. È anche necessario sapere in quali vasi è meglio piantare i loro nuovi "animali domestici", in modo che siano il più confortevoli possibile. E, infine, prima di coltivare piante da interno, è molto importante fare in modo che la stanza abbia la giusta temperatura e illuminazione.

Quali sono i migliori fiori in vaso da tenere a casa: i criteri per la selezione delle piante

Al momento di decidere quale pianta scegliere per una casa, è necessario pensare al suo posto nell'appartamento. In questo caso è necessario prendere in considerazione la dimensione delle piante e il tasso di crescita.

C'è una regola d'oro: più grandi e leggere sono le stanze, più alti sono i soffitti, più le piante tollerano le difficoltà degli spazi chiusi.

Quando selezioni le piante, considera le condizioni di svernamento che puoi creare.

Quindi, quali sono i migliori fiori in vaso da tenere a casa in modo che si sentano a loro agio?

Le camere fresche luminose, in un balcone leggermente riscaldato o giardino d'inverno dove la temperatura non supera 10-15 ° C, possono svernare calore con successo fotofile e sempreverdi. Se, tuttavia, le finestre delle camere si trovano a nord e in inverno la temperatura sul davanzale della finestra, non è più di 10-12 ° C, è meglio passare l'inverno qui piante resistente al freddo Ombra perdono le foglie in inverno.

Un prerequisito per l'acquisto è la presenza di un'etichetta commerciale del produttore con il nome dell'impianto e le specifiche di cura per esso. Pertanto, tutte le piante sono raccomandate per essere acquistate solo in negozi specializzati, così come in vivai o fattorie che producono materiale di piantagione. Qui sarai aiutato a scegliere un esemplare sano e darai una consulenza qualificata sulla sua coltivazione, e spesso un promemoria per prendersene cura.

Dati i criteri di selezione per le piante, non è necessario acquistare fiori se:

  • le radici penetrano attraverso i fori di drenaggio;
  • le pentole mostrano un rivestimento o uno stampo verde;
  • la pianta è mal modellata, ci sono pochi germogli e foglie;
  • la dimensione dei vasi non corrisponde alla dimensione delle piante.

Inoltre, non è consigliabile acquistare esemplari appena piantati (possono essere identificati da foglie cadenti). In questo caso, è necessario creare condizioni transitorie speciali, in modo che le piante si adattino al microclima dell'appartamento. Cerca di scegliere le piante in casa il più giovani possibile, poiché sono migliori e più adattabili alle condizioni dei locali. Prima di acquistarlo è importante ispezionare attentamente le piante in modo che parassiti e malattie non entrino nell'appartamento. Sui apici di germogli gli afidi sono spesso sistemati, e sul lato inferiore delle foglie - foderi. A volte sulle piante sono visibili non i parassiti stessi, ma il danno causato da loro. Appiccicoso con un rivestimento nerastro di foglie - un segno della presenza di uno shitkov e di un fungo nero; macchiato o macchiato - un punto virale.

Assicurati che le piante subtropicali e specialmente tropicali acquistate nella stagione fredda siano accuratamente imballate.

In un appartamento, i nuovi coloni devono essere sottoposti a un periodo di adattamento. A casa spianare delicatamente la pianta, versarla e metterla per qualche giorno in un luogo fresco, al riparo dai raggi del sole e dalle correnti d'aria.

Quando si coltivano piante da interno a casa, i campioni appena acquistati devono essere mantenuti a temperatura moderata per la prima volta e non devono essere annaffiati abbondantemente. Solo in 2 settimane sarà possibile mettere il nuovo colono su un posto fisso.

Successivamente, scoprirai in quali vasi è meglio piantare fiori al coperto e quali condizioni devono essere fornite per le piante domestiche.

Quali vasi di fiori sono migliori: plastica o ceramica (con foto)

Una domanda popolare: quali vasi per i fiori interni sono migliori - argilla o plastica (plastica)? Con certezza, possiamo dire che entrambi hanno i loro vantaggi e svantaggi.

La vita di servizio di vasi di plastica (plastica) è quasi illimitata, raramente si rompono e hanno tutti i colori possibili, permettendo loro di adattarsi a vari interni. Ma la plastica tende a surriscaldarsi a temperature elevate e il sistema di radici potrebbe risentire del surriscaldamento del substrato.

Come puoi vedere nella foto, i vasi di fiori in plastica sono leggeri e quindi adatti alle piante appese:

I vasi di argilla bruciata vengono battuti durante la caduta, non sempre in forma, e l'umidità da essi evapora rapidamente. Ma la ceramica, a differenza delle pentole e dei vasi in plastica, con uno spessore sufficiente non si surriscalda sotto il sole caldo, lo scambio d'aria con l'ambiente avviene attraverso l'argilla. Le eccezioni sono vasi di terracotta coperti di smalto.

Qui puoi vedere le foto di vasi in ceramica per fiori:

Avendo imparato che tipo di materiale per vasi di fiori è meglio, è il momento di decidere sulla loro forma e dimensione.

Quali vasi sono i migliori per scegliere di piantare fiori al coperto

C'è una "regola d'oro", che piatto è meglio optare per piante d'appartamento: Altezza vasca dovrebbe essere 1/4 o 1/3 dell'altezza della pianta (comprese le radici e la parte fuori terra), raggiungendo inferiore a 1,5 m, o 1/5 per piante superiori. Così, le piante con foglie enormi e palme vi sentirete bene in una pentola abbastanza profonda, e peperomiya, Hypoestes, Saintpaulia, Fitton e le piante più basse con fogliame rigoglioso crescere bene in un ampio e basso pentole.

Quando si sceglie un vaso da fiori, considerare che il materiale e la forma del contenitore influenzano la frequenza di irrigazione:

  • per le piante in vasi di plastica è richiesto un substrato ben drenato, il che significa che irrigazione più frequente è inevitabile;
  • substrato meno drenato in vasi di terracotta, capace di assorbire acqua in grandi quantità, richiede un'irrigazione più rara;
  • le piante in piccoli vasi vengono spesso annaffiate e in piccole dosi;
  • le piante in vasi alti con un substrato pesante vengono annaffiate meno spesso, poiché l'acqua impiega più tempo per evaporare.

Le pentole hanno un diametro diverso. Il diametro del piatto classico dovrebbe essere 2/3 della sua altezza. Tuttavia, le piante con un apparato radicale superficiale sono piantate in vasche e vasche poco profonde. Per piante a crescita rapida o semplicemente grandi, è meglio scegliere immediatamente vasi più grandi o vasche.

Le piante di Ampelnye devono essere poste in vasi - contenitori con un fondo impermeabile, in cui è inserita una pentola. Se vuoi creare un mini-giardino, è meglio piantare alcune piante in una ciotola o in un contenitore con un fondo impermeabile.

Apparecchi e attrezzature per la coltivazione di piante da interno in casa

È necessario acquistare l'attrezzatura necessaria per le piante da appartamento cresciute a casa, sul balcone o sulla terrazza:

  • annaffiatoio con un naso lungo per l'irrigazione;
  • lama per tutte le operazioni di semina e trapianto;
  • Rastrello per allentamento superficiale, senza intaccare le radici;
  • uno spruzzo con cui le foglie sono inumidite;
  • potatore per tagliare i tralci e le foglie;
  • un idratante per il terreno capillare, o adattamenti simili necessari per la cura delle piante durante la lunga assenza.

Il negozio di fiori offre una vasta gamma di vari dispositivi per la coltivazione di piante d'appartamento -.. Hill, stand, scaffali, espositori, vasi da fiori, staffe per sospensione ea parete fioriere, tralicci, ecc La cosa principale è che tutto questo serviva soltanto per integrare le vostre piante preferite, non sovraccarico l'interno, era il più comodo da usare e sostenibile.

Segreti di coltivazione di piante da interno

La maggior parte delle nostre piante da interno proviene da zone tropicali e subtropicali di Asia, Africa, America e Australia. Per molti millenni, hanno acquisito proprietà protettive che consentono loro di sopravvivere in specifiche condizioni ambientali e climatiche. Pertanto, cadendo nelle condizioni inusuali di appartamenti, giardini d'inverno, verande, balconi, logge, spesso perdono la loro bellezza.

Posizionando i fiori di casa acquistati, ricorda che il loro benessere, prima di tutto, dipende dalla quantità di luce, calore, umidità e irrigazione. Tutte le condizioni elencate per la coltivazione di piante da interno sono correlate. Quindi, per esempio, se la stanza è troppo calda, la pianta ha bisogno di irrigazione più intensiva.

Un altro segreto della coltivazione di piante da interno è che non devono essere mescolati vicino a dispositivi di riscaldamento, poiché la temperatura è più elevata e l'aria è molto più secca. Per le piante non desiderabili, quindi non è consigliabile metterle vicino alle porte d'ingresso o alle finestre.

L'insufficiente umidità dell'aria porta all'oppressione delle piante, alla caduta di boccioli e fiori, alla caduta di foglie e ovaie.

Illuminazione per la coltivazione di piante da interno

Non c'è nulla di più importante per le piante della luce. Grazie alla luce, il processo di fotosintesi diventa possibile - la base della vita di tutte le piante. Con una scarsa illuminazione delle piante d'appartamento, questo processo rallenta e al buio si arresta completamente.

Gli appartamenti ai piani inferiori ricevono molta meno luce degli appartamenti ai piani superiori. Anche la quantità di luce che penetra nelle stanze dipende in gran parte dall'orientamento delle finestre, dalle loro dimensioni, dalla trasparenza delle finestre, dalla presenza di tende e tende.

Il livello di illuminazione per ogni pianta è individuale. A seconda di dove metti la pianta, ti sentirai più o meno a tuo agio. Ad esempio, le piante con foglie verdi sono molto meglio dei loro parenti variegati, si sentono sotto scarsa illuminazione.

La luce solare diretta è richiesto piante fiorite lunghe, alcuni cactus, agave, aloe, cipolla, oleandri, pelargonium, gigli e altri. Nella stanza è meglio mettere la pianta in un davanzale ben illuminata, ma in modo che non tocchi il vetro. Nelle serre e nelle serre, posizionare queste piante su scaffali alti. Tutte le piante d'appartamento in relazione all'illuminazione sono divise in luce-amante, tollerante all'ombra e neutrale.

Piante fotofile: bouganville, agave, agapanthus, alcune specie di palme, pelargoni, tutti i cactus, callistemon, poinsettia, oleandri, tutti gli agrumi.

Tolleranza Ombra: edera, fiume begonie, Monstera, alcuni bromeliacee, alcuni tipi di felci, aspidistra, filodendro, ficus, alloro, Fitton.

Piante neutrali: Hlorophytum crestato, Bilberia tuftata, Aspidistra alta, Asparagi, Zebrinia appesa, Tradescantia, Gasteria.

Un'importante caratteristica biologica delle piante è il ritmo chiaramente espresso della loro crescita e dormienza. Il periodo di crescita attiva di solito avviene nei mesi primaverili-estivi, quando tutti i processi vitali sono particolarmente vigorosi, le piante crescono, fioriscono, danno frutti.

In inverno, la maggior parte delle piante si riposa: la loro crescita rallenta o si ferma completamente. Alcune piante, in particolare le piante decidue, durante questo periodo dovrebbero aiutare a rallentare i processi di fotosintesi e respirazione - ridurre drasticamente l'irrigazione, interrompere l'alimentazione, spostare le piante il più lontano possibile in stanze fresche, ombreggiate o buie.

Quasi tutte le piante d'appartamento tropicali sperimentano una mancanza di luce nel periodo autunno-invernale, quindi è consigliabile che siano illuminate. Lampade speciali che possono essere avvitate in una normale lampada, non molto tempo fa, apparivano nei negozi di fiori e nei garden center.

In genere, molte piante d'appartamento sono rivolte verso la fonte di luce con un solo lato, quindi devono essere periodicamente ruotate. Le eccezioni sono le piante da fiore e i cactus che non amano cambiare la loro posizione.

Che temperatura è necessaria per le piante d'appartamento

Il regime di temperatura durante la crescita delle piante d'appartamento influenza il processo di fotosintesi e la respirazione dei colori, accelera o rallenta le reazioni chimiche e l'assunzione di sostanze.

Qual è la temperatura preferita per le piante da interno? Per molti colori domestici, la temperatura ottimale è 15-25 ° C. In estate - aumentato, in inverno - ridotto.

Piante conservazione crescita a temperatura ambiente 10-12 ° C: Abutilon, aspidistra, aucuba, Callistemon, sassifraghe, Cleve, Kufa, Camelia, Crinum, alloro, ficus, Pelargonium, discoteca, primula, grassi, fatskhedera, Chlorophytum, Yucca e altre piante

La temperatura nelle stanze può essere regolata utilizzando schermi protettivi, tende da sole, coprendo le batterie di riscaldamento a vapore con un panno umido, ventilando la stanza più spesso. L'importante è evitare brusche fluttuazioni di temperatura.

In inverno, se non c'è la possibilità di ridurre la temperatura nella stanza, è necessario fornire alle piante un'illuminazione aggiuntiva.

Le piante, che emerge a temperatura ambiente 13-20 ° C: Araucaria, asparagi, Aphelandra, Impatiens, Beloperone, Bromelie, Gynura, Dracena, Coleus, Kalanchoe, Monstera, arrowroot, orchidea, palma, peperomiya, Pila, felci, sansevieriya, Spathiphyllum, scindapsus, streptocarpus, ficus, philodendron, hoya. Impianti per camere, conservatori e teplichek che crescono ad una temperatura di 21-25 ° C: Aglaonema, Acalypha, anthurium, dizigoteka, Dieffenbachia, alcuni tipi di alberi (data-Kent) Caladium, orchidee, bromelie, Fitton, Crotone, capelvenere, Saintpaulia, singonia.

Prova ad aerare una stanza in estate. Le piante, come tutti gli esseri viventi, hanno bisogno di aria fresca. In estate, molte piante da appartamento sono ben posizionate su un balcone o un giardino.

La maggior parte delle piante coltivate nella stanza soffre di secchezza dell'aria. L'umidità insufficiente provoca l'oppressione delle piante, sono facilmente danneggiabili dai parassiti, si ammalano e alcuni possono anche morire. La secchezza dell'aria causa la caduta di boccioli e fiori, ingiallimento e caduta delle foglie. È particolarmente difficile per le piante in inverno, quando includono batterie per il riscaldamento centrale. Se l'umidità ambientale è del 40-50% (con una percentuale del 60-70%), devono essere prese misure urgenti.

Per aumentare l'umidità nella stanza, è necessario:

  • piante in vaso poste su speciali pallets riempiti d'acqua con ghiaia piccola. L'acqua, evaporando, creerà un'atmosfera umida attorno alla pianta;
  • una pentola con una pianta per mettere in un altro, piatti più spaziosi, lo spazio tra di loro è riempito con un materiale che assorbe l'umidità (torba, sfagno, ecc.), che è costantemente inumidito;
  • se i mezzi e il luogo lo consentono, acquistare un umidificatore domestico per la stanza;
  • è utile spruzzare piante dalla pistola a spruzzo e anche pulire le foglie con una spugna umida. In questo caso, assicurarsi che l'acqua non cada sui fiori in fiore.

Idee e principi per creare insoliti giardini interni: la selezione di piante e vasi

Per gli amanti delle piante d'appartamento, che sono stanchi della monotonia, c'è una variante della diversità. I giardini delle camere sono un'associazione di bellezza, originalità, immaginazione. In questo articolo, i principi di base della selezione delle piante sono rivelati, a seconda della loro posizione. Vengono descritte le idee di creazione di mini-composizioni, vengono proposti tipi di piante che crescono bene nei contenitori proposti.

Principi della selezione delle piante

Considerando le regole di base del phytodesign, è possibile individuare tali criteri per la selezione delle piante:

  • Le dimensioni delle piante da interno devono corrispondere alle dimensioni della stanza. Se la stanza è grande, allora i fiori piccoli non si noteranno, e in una piccola stanza grandi fiori e vasi ridurranno ulteriormente lo spazio visivo.
  • Quando si sceglie un piatto, è necessario sapere quale sarà la composizione che verrà inserita. Se il piatto non corrisponde al numero di piante, i risultati saranno deplorevoli. In caso di spazio eccessivo, alcune specie di piante possono morire, mentre altre si disintegrano in forme brutte. Ma negli angusti - inizierà la battaglia per la sopravvivenza, vincerà la più forte.
  • Nell'angolo più lontano del contenitore, quando si forma la composizione, è necessario mettere le piante più in alto, in primo piano - inferiore, tessendo piante o ampel.
  • Quando acquisti piante, devi controllarle e assicurarti che siano in buona salute: senza un apparato radicale danneggiato, le foglie non hanno strane formazioni e danni.
  • Quando componi una composizione, devi conoscere le condizioni di tutte le piante. Non puoi combinare piante che amano il sole e amanti dell'ombra. Inoltre, è necessario prendere in considerazione il regime di temperatura, i colori selezionati, il rapporto con l'umidità. Se questo non viene preso in considerazione, non andrà d'accordo.
  • Quando si combinano piante con un grande apparato radicale e uno piccolo, è meglio mettere fiori in vasi adatti per loro e coprirli con una palla di torba, muschio o torba dall'alto. E, se lo desideri, cambia alcuni fiori con altri.

Giardini in miniatura

Queste divertenti piccole composizioni dissiperanno la tristezza e la tensione, solo a prima vista. Molte varianti con diverse piccole piante sono state inventate per creare mini-giardini nella stanza:

  • Giardini in tazze. Questi piccoli capolavori sono realizzati secondo il principio generale delle piantine. Raccogli i fiori che ti servono rattoppati, in miniatura. Per tali composizioni vestito: Fitton, Spathiphyllum Uolisa, falinopsisy miniatura, asparagi, vide premuto, soleyroliya, Muehlenbeckia Complexa, Selaginella beznozhkovaya.

Composizione originale in miniatura in una tazza

Mini-giardino in una tazza con un arredamento da favola

Mini-giardino in tazza

  • Giardini nelle rocce. Composizioni dall'aspetto insolito e originale di piante, che sono piantate invece di vasi, in pietre. Per tali scopi, le rocce, in cui ci sono molti pori, sono adatte, sono ariose e leggere. Puoi prendere calcare, arenaria. Queste pietre sono relativamente facili da impartire la forma desiderata. Per piantare le piante in esse, è necessario perforare o scavare all'interno di una depressione (o più) per coprire il substrato e piantare le piante. Questo è tutto. Puoi mettere sul tavolo, sul davanzale della finestra, sullo scaffale - dove ci sarà un desiderio, se solo le piante stesse staranno bene. Solo le piante devono essere selezionate correttamente - non tutti cresceranno in un vaso così insolito. Se la pietra non è grande, le rientranze sono piccole, allora le succulente faranno: molodilo, chiarificazione, litopsi. Sono adatti anche piccoli cactus e sassifraga. E se la dimensione è leggermente più grande, allora puoi prendere ciclamino, cotula, gerbillo e le stesse succulente.

  • Giardini in bottiglie (bicchieri). Queste piccole composizioni in un piccolo contenitore di vetro sono perfette per una cucina, un soggiorno o uno studio. Non è difficile realizzare tali composizioni, a meno che non sia scomodo posizionare la pianta in una bottiglia. Per questi giardini, vengono selezionati i fiori che crescono lentamente e non richiedono molta cura, che non necessitano di irrigazione e irrigazione frequenti. Non dimenticare lo strato di drenaggio: è obbligatorio. Idonei tali impianti: nane, piante grasse e cactus nani, minuscole violette, Moha, felci nane, Fitton, soleyroliya, Selaginella beznozhkovaya.
  • Giardini in conchiglie. Tali piccole composizioni sono toccate dalla loro semplicità e dalla loro miniatura. Guarda alla grande in più pezzi contemporaneamente. Le dimensioni delle shell possono essere diverse. Le piante sono piantate con un piccolo sistema di radici, che cresce lentamente. Puoi prendere ricci o ampel, quindi le composizioni possono essere appese vicino alla finestra. Tali fiori sono adatti: detersivo, solerailia, giovane nano, mulenbeckia, leggings senza gambe senza gambe.

Composizione di fiori da conchiglie

Mini-giardino nella shell

Oltre a questi giardini in miniatura, puoi creare composizioni originali utilizzando materiali naturali sotto forma di vasi.

Fiori in guscio di noce di cocco

Per questi scopi, un guscio di noce di cocco, senza polpa, farà. Fai qualche foro di drenaggio, riempi la miscela di terreno necessaria, pianta un fiore o una composizione. Questo vaso sembra buono, sia sul davanzale della finestra che nello stato sospeso. Pianta diversi fiori, a seconda delle dimensioni della pentola e delle esigenze del fiore. Si sentono bene in questi vasi di orchidee.

Vaso di cocco

Vaso sospeso di cocco

Fiori in ceppi

Realizzando tali vasi di ceppi, ci vuole tempo, perché è necessario scavare una scanalatura decente all'interno, creare fori di drenaggio. Ma il risultato sarà magnifico: combinando il numero di vasi di canapa o il numero di piante in una sola canapa, è possibile ottenere composizioni originali ed ecocompatibili.

Composizione di fiori in un ceppo

Così, creando giardini fioriti, puoi dissipare l'umorismo quotidiano e la monotonia. Un gran numero di opzioni proposte aiuterà a tradurre le idee originali in bellissime composizioni.

Ulteriori Pubblicazioni Sulle Piante