Cosa fare se la Kalanchoe non fiorisce e non allunga - provocheremo la fioritura

Kalanchoe decorativo e fiorito - pianta d'appartamento molto senza pretese. Prendersi cura di lui non è complicato. Acquistato nel cespuglio del negozio per lungo tempo piace fioritura abbondante.

Tuttavia, non è sempre possibile ottenere una fioritura ripetuta a casa da coltivatori inesperti. Molto spesso le foglie della pianta diventano più piccole, i boccioli non appaiono. Non avere fretta di buttare fuori la Kalanchoe: l'aderenza alle regole elementari del prendersi cura di essa ti aiuterà a ottenere l'aspetto dei fiori.

Possibili cause della mancanza di fioritura e della loro soluzione

I motivi principali per cui la Kalanchoe non fiorisce e si allungano sono:

  • Illuminazione errata;
  • Alimentazione inopportuna;
  • Modalità di irrigazione sbagliata;
  • Assenza di un periodo di riposo.

Ma a volte la pianta si allunga e si rifiuta di fiorire per una serie di altri motivi.

Illuminazione errata e una lunga giornata di luce

Kalanchoe ha bisogno di luce solare intensa. Allo stesso tempo, il giorno di luce per questa pianta non dovrebbe essere più di 8-9 ore. Pertanto, nella fascia centrale, è quasi impossibile ottenere la fioritura sotto la luce naturale.

In estate, quando un sacco di giornate di sole, il giorno luce raggiunge 15-16 ore, in inverno, quando si avvicina alla norma, non c'è quasi nessun sole.

Se la Kalanchoe non fiorisce e non si allunga, devi fare quanto segue:

  • Mantieni il fiore sul davanzale luminoso della finestra est, in modo che sia al mattino sotto i raggi del sole;
  • Limita il giorno di luce entro 8-9 ore;
  • Il periodo invernale, quando ci sono pochi soli, è possibile utilizzare lampade a luce artificiale;
  • Se la pianta in inverno è ancora tesa, è necessario condurre regolarmente un arbusto di potatura, accorciare i suoi germogli a 10 cm.

Condimento top troppo frequente e abbondante o mancanza di esso

La procedura obbligatoria per la cura di Kalanchoe è la sua fertilizzazione con fertilizzanti. Ma è importante non sovralimentarlo.

La pianta reagisce molto male ai nutrienti e ai minerali in eccesso nel terreno. Se viene alimentato troppo spesso, potrebbe smettere di fiorire o scartare i germogli che si sono formati.

Nutrire il fiore da maggio a inizio ottobre 1-2 volte al mese. In questo caso, è necessario utilizzare fertilizzanti non per le piante da fiore, ma per le piante grasse. La concentrazione alla diluizione dei mezzi per la medicazione superiore in acqua dovrebbe essere 2 volte inferiore a quella indicata sulla confezione. Nel periodo autunno-inverno, la pianta non viene nutrita.

Se il Kalanchoe cresce in un terreno povero, povero di nutrienti, fiorisce con riluttanza anche con la giusta luce. Le sue foglie sono poco profonde, la Kalanchoe cresce e non fiorisce. Pertanto, per la fioritura annuale e abbondante, non è possibile abbandonare completamente l'applicazione dei fertilizzanti.

Nessun periodo di riposo

Per una corretta crescita e fioritura, la pianta ha bisogno di un periodo di riposo. Di solito è organizzato a settembre o ottobre, così che d'inverno il fiore è sbocciato. Il periodo di riposo dura un mese.

Per organizzare il riposo dei fiori, è necessario limitare l'irrigazione e ridurre la temperatura del contenuto a 12-15 ° C. In tali condizioni, quasi non cresce e non si allunga senza una luce solare intensa. Alcuni esperti coltivatori di fiori raccomandano in questo momento di mantenere la pianta in completa oscurità e di non annaffiare affatto. Dopo la fine del fiore, il fiore viene gradualmente trasferito al solito regime di irrigazione.

In inverno si estende fortemente senza la luce del sole, su di esso crescono solo germogli deboli, sui quali non si formano mai fiori. E dopo un mese di conservazione in fresco con irrigazione limitata, il fiore inizia ad accumulare intensivamente i boccioli.

Modalità di irrigazione errata

Molto spesso la fioritura di Kalanchoe previene il regime sbagliato di irrigazione. Come irrigare correttamente questa pianta? Non dimenticare che questo fiore è succulento. Nelle sue foglie carnose, accumula riserve di umidità ed è adattato alla siccità e bassa umidità dell'aria. Annaffiato regolarmente, ma molto moderatamente.

In estate, Kalanchoe dovrebbe essere irrigato in modo che la terra sia bagnata, ma non bagnata. Tutta l'acqua in eccesso, drenando nella padella, è necessario drenare, in modo che non inumidisca l'aria circostante.

Tra l'irrigazione del terreno dovrebbe asciugare non meno di 3 cm di profondità. In inverno, l'irrigazione è ridotta di 2 volte.

Innaffia la pianta con molta attenzione, in modo che l'acqua non cada sulle foglie e sui germogli. Il minimo ristagno di acqua nel terreno può causare la decomposizione del sistema di radici e l'umidità sulle foglie - lo stelo del marciume. Queste malattie sono difficili da rilevare immediatamente, si sviluppano gradualmente. La pianta malata non fiorisce, quindi perde le foglie e muore.

Altre possibili cause e soluzioni

Sulla capacità delle piante di fiorire tranne che per l'illuminazione, la concimazione e l'irrigazione sono influenzate anche dai seguenti fattori:

  • Composizione del suolo;
  • Temperatura di manutenzione;
  • Umidità dell'aria;
  • Malattie e parassiti.

Il terreno per l'atterraggio di Kalanchoe non dovrebbe essere troppo nutriente o magro. L'eccesso, così come la mancanza di nutrienti, influisce poco sulla capacità delle piante di costruire gemme.

Il miglior terreno succulento è adatto qui con l'aggiunta di sabbia grossa. In questo terreno non c'è eccedenza di humus, tuttavia è abbastanza ricco di sostanze minerali.

E la sabbia evita l'incrostazione del terreno e favorisce la penetrazione dell'umidità alle radici.

Nonostante Kalanchoe - residente in paesi caldi, ha una temperatura troppo alta per soffrire male. La gamma ottimale per esso è 20-25 ° C in estate e 15-18 ° C in inverno. Durante il periodo di riposo la temperatura può essere ridotta a 12-15, ma non inferiore a 10 ° С.

Kalanchoe richiede bassa umidità. Quando è eccessivamente umido, si sviluppano malattie fungine che portano alla morte della pianta. Al fine di ottenere la fioritura, oltre all'irrigazione corretta, è anche necessario mantenere la pianta asciutta. Solo in tali condizioni sarà possibile provocare una fioritura annuale e talvolta ripetuta.

La pianta è incline alla radice e alla radice del marciume. Queste infezioni fungine si sviluppano solo in caso di irrigazione impropria e alta umidità. Anche sul fiore stanno piantando afidi e scudi. Per preservare la salute della pianta, deve essere trattata con insetticidi per distruggere gli insetti nocivi.

Ora sai perché il Kalanchoe non fiorisce e cresce e cosa fare per correggere gli errori di partenza.

Come provocare la fioritura

Come fare un fiore Kalanchoe a casa? Per Kalanchoe intensamente sbocciare ogni anno e aveva un aspetto decorativo, ha bisogno di essere adeguatamente curato.

Se il fiore è piantato nel terreno della composizione ottimale, non viene sovralimentato e osservato il necessario regime di irrigazione, quindi non sarà difficile ottenere la fioritura. Di solito il Kalanchoe fiorisce ogni anno in inverno in gennaio-febbraio, ma in estate è possibile provocare una seconda ondata di fioritura.

Per la formazione di gemme in inverno, è necessaria un'illuminazione supplementare con lampade elettriche. La lunghezza del giorno di luce invernale nella banda centrale si avvicina a quella necessaria per la fioritura della pianta.

Ma l'assenza di luce solare spesso porta ad allungare i germogli. Solo l'illuminazione elettrica per 8-9 ore al giorno porterà al risultato desiderato.

Dopo la fioritura invernale, i gambi dei fiori devono essere tagliati e la pianta dovrebbe creare un periodo di riposo di 1 mese. Quindi viene esposto alla luce solare e regola artificialmente il giorno luce, rimuovendo il fiore nell'armadio 2-3 ore dopo mezzogiorno.

Non è possibile riorganizzare la pianta, ma semplicemente coprirla con un cappuccio opaco. In questa modalità la Kalanchoe può sbocciare una seconda volta in luglio o agosto. Dopo la fioritura estiva è anche necessario fornirgli un periodo di riposo.

Maggiori informazioni sulle condizioni per la fioritura di Kalanchoe possono essere lette qui.

Perché Kalanchoe non fiorisce a casa

L'ampia distribuzione della Kalanchoe come cultura iniziò alla fine degli anni '80 del secolo scorso, quando furono catturati per la prima volta gli accattivanti ibridi di terry, noti oggi come Kalanchoe Kalandiva. Con tutta la varietà di sottospecie esistenti di Kalanchoe, queste piante in vaso stupiscono e continuano a stupire con il loro aspetto.

Un rosone verde brillante di foglie lucide è come un cappello d'aria fatto di fiori bianchi, rosa, gialli o rossi. E se si considera che Kalanchoe non richiede cure particolari e si posiziona come una pianta a fiore lungo, l'interesse per la cultura ha superato tutte le aspettative.

Ma già i primi fioristi, che decoravano le loro case con tali "bouquet eterni", erano delusi. Quando gli ultimi boccioli appassivano, i nuovi non volevano essere formati in un mese, in sei mesi o in un anno. Per molti coltivatori, la questione del perché la Kalanchoe non fiorisca e cresca verso l'alto rimane irrisolta. Il cespuglio compatto si stendeva, perdeva forma, la parte inferiore dei getti spoglia, indurita, e le cime ornate da una piccola rosetta di foglie tritate.

Di conseguenza, la gloria di una pianta "usa e getta" si è affermata in Europa per il Kalanchoe, e in America e nelle regioni meridionali del mondo le varietà in fiore di questa cultura possono essere viste più spesso nei giardini che sui davanzali delle finestre.

Perché la Kalanchoe non fiorisce a casa? Quali sono le condizioni di manutenzione e di manutenzione necessarie affinché la pianta abbia nuovamente boccioli di fiori rigogliosi e la pianta stessa rimane così compatta e attraente?

Perché la Kalanchoe cresce, ma non fiorisce?

Eppure, non dovresti gettare via i cespugli sbiaditi o far crescere cespugli sgradevoli sulla finestra nella speranza che la pianta cambierà idea e darà boccioli. Cosa succede se la Kalanchoe non fiorisce? I motivi per cui i fiori della Kalanchoe non possono ancora aspettare, alcuni:

  • Prima di tutto, è una mancanza di informazioni sull'impianto e la certezza dei venditori che non è richiesta alcuna cura particolare per la coltura del vaso.
  • Una pianta può mancare di luce, il che porta allo stiramento dei germogli e alla mancanza di forza per la formazione delle infiorescenze.
  • Kalanchoe non può posare boccioli di fiori, perché vive alla luce per più di 12 ore al giorno.

Effettivamente, Kalanchoe - una delle piante più senza pretese. Ma per ottenere la fioritura a casa, non sarà necessario curare la Kalanchoe.

Dato che nei negozi puoi sempre vedere i cespugli in fiore, hai l'impressione di una fioritura eterna della cultura. Infatti, i fornitori di fiori prima di essere inviati alle catene di vendita al dettaglio dell'emergere di gemme raggiungono un'affluenza. Una pianta abbastanza piccola con un modesto apparato radicale è piantata in un vaso da trasporto, il terreno in cui sono presenti nutrienti e fertilizzanti solo per un paio di mesi. Quindi la calanchoe da 14 a 42 giorni, a seconda della specie e della varietà, rimane in condizioni di breve durata, circa 10 ore, un giorno leggero, che costringe i cespugli a deporre boccioli di fiori.

Entrare nelle condizioni di casa, una tale pianta con irrigazione moderata, una buona illuminazione e una temperatura adatta, dando tutta la potenza, fiorisce a causa dei resti di sostanze nutritive nella pentola. Pertanto, comprando un cespuglio fiorito e volendo vedere di nuovo le sue infiorescenze spettacolari, sarà necessario aiutarlo a rafforzare la sua forza, e poi di nuovo far fiorire il Kalanchoe a casa.

Cura per Kalanchoe a casa dopo la fioritura

Quando i gambi di fiori avvizziti appaiono sul cespuglio della Kalanchoe, vengono rimossi. E in primavera, dopo una completa cessazione della fioritura, la frequenza e la quantità di irrigazione sono leggermente ridotte, poiché marcire delle radici a causa dell'elevata umidità del suolo è la causa più comune della morte del kalanchoe in casa. Quando si annaffia è meglio concentrarsi su uno strato superiore di terreno leggermente inaridito, e nella stagione calda - sulla condizione e l'elasticità delle foglie.

Se necessario, allo stesso tempo il Kalanchoe può essere trapiantato. Segnala che la pianta non ha abbastanza volume della pentola, è completamente coperta dalle radici di una zolla di terra. Allo stesso tempo, vale la pena ricordare che il Kalanchoe si sente meglio nei piatti di ceramica con un diametro di 12 a 18 cm e non si applica molto bene alle culture vicine diverse dalle piante grasse. Se lo si desidera, due o tre kalancho correlati con diverse sfumature di un fiore possono essere piantati in un contenitore, il che non farà altro che migliorare la decoratività della composizione, ma non complicherà la cura per esso.

Per ottenere una Kalanchoe a casa, puoi organizzare un breve giorno di luce in una volta in più piante in un vaso.

Per il trapianto, Kalanchoe è adatto come terreno pronto per le piante grasse e come terreno per la fioritura di piante ornamentali con l'aggiunta di una piccola quantità di sabbia. Se lo si desidera, la miscela di terreno può essere realizzata indipendentemente da:

  • 2 parti di humus;
  • 2 parti di terra zolla;
  • 2 parti di sabbia grossa;
  • 1 parte di carbone schiacciato;
  • 1 parte di briciole di mattoni tritati.

Per ridurre l'acidità del terreno, viene aggiunta farina di calcare. Il periodo di riposo, quando la Kalanchoe non fiorisce e cresce verso l'alto, ripristinando la sua forza, continua da primavera a metà autunno.

Come far sbocciare un Kalanchoe a casa?

Dopo l'inflorescenza appassisce, e fino alla fine di agosto, la Kalanchoe richiede l'alimentazione, che è meglio fare due volte al mese, utilizzando miscele già pronte per le piante grasse.

Prima dell'inizio di una serie di gemme a fiore, è importante ridurre la quantità di azoto nel fertilizzante per limitare la crescita di germogli e fogliame, reindirizzando le forze alla formazione di gemme.

Un mese dopo la fioritura, la Kalanchoe viene potata:

  • su giovani, non avendo coltivato cespugli, pizzicando i punti di crescita più attivi;
  • su piante adulte con germogli lignificati, tagliandoli al necessario per ottenere una corona compatta, l'altezza.

Questa misura non solo impedirà al Kalanchoe di essere allungato, ma anche prima che il fiore possa aumentare il numero di germogli, sulla sommità di cui si formano i boccioli. Il processo naturale di formazione delle gemme sulla Kalanchoe viene attivato quando la durata del giorno di luce inizia a diminuire. Nella zona centrale, questo si verifica da ottobre a metà marzo.

In questo periodo di riposo, quando la pianta dà nuovi germogli, aumenta la massa verde e depone le gemme per la futura fioritura, la Kalanchoe sarà confortevole ad una temperatura di:

  • 18-20 ° C di notte;
  • 22-27 ° C nel pomeriggio.

Se di notte la temperatura scende sotto i valori minimi o nella stanza diventa più calda di 24 ° C, non vi è alcun ritardo nella formazione delle gemme.

Estremamente negativo sulla pianta influiscono sulle correnti d'aria e rimangono al freddo. Pertanto, non mettere la Kalanchoe, come vicino ai dispositivi di riscaldamento, e vicino alla finestra o alla porta del balcone.

Durata e intensità dell'illuminazione per Kalanchoe

Uno dei fattori più importanti nella cura di un Kalanchoe a casa prima della fioritura è l'illuminazione sufficiente:

  • Nel periodo di riposo, che è, da marzo a settembre nelle ore del mattino e del pomeriggio le piante forniscono la migliore luce possibile, e al mezzogiorno, quando l'alto rischio di ustioni, cespugli oscuro.
  • In autunno e in inverno, c'è poca luce naturale, quindi non è richiesta l'ombreggiatura, e in caso di tempo nuvoloso o presenza di Kalanchoe sulle finestre a nord, è meglio predisporre un'illuminazione supplementare.

Il livello di illuminazione e il comfort di Kalanchoe possono essere giudicati dalle foglie e dai germogli della pianta:

  • Con molta luce, il platino in fogli ha un colore ricco, buone dimensioni e un aspetto sano.
  • Se non c'è abbastanza luce, il fogliame diventa pallido, e i nuovi steli e foglie si assottigliano, diventano più piccoli. I vecchi germogli sono allungati, la Kalanchoe non fiorisce anche se viene mantenuta la durata della luce.
  • L'eccesso di luce e l'energia termica portano a bruciature di foglie, che sembrano secche macchie biancastre. E la crescita dei germogli in luce eccessiva è sospesa.

Per programmare una fioritura Kalanchoe, l'assistenza domiciliare deve necessariamente includere un limite di giorni luce fino a 8-10 ore.

Se le piante saranno illuminate più a lungo, il processo di formazione delle gemme durante l'autunno-inverno non inizierà. E qui devi considerare le fonti di illuminazione artificiale. Pertanto, il modo più semplice per fare un fiore a Kalanchoe, a casa la sera e fino al mattino, coprire le piante con una copertura fatta di un panno scuro o mettere la pentola in un armadio o una dispensa.

A seconda del tipo di Kalanchoe per piantare gemme, la pianta ha bisogno di 10 o 24 giorni per osservare una tale limitazione di luce. Se tutto è fatto bene, all'inizio dell'inverno le piante saranno soddisfatte delle gemme di apertura e la fioritura durerà da 4 a 11 settimane.

La fioritura di Kalanchoe ha cessato di soddisfare i suoi germogli: come far piantare i fiori?

La fioritura di Kalanchoe è un abitante dei tropici, ma anche sui davanzali del nostro paese questo bellissimo straniero ha trovato il suo posto.

Nella gente questa pianta unica è chiamata il fiore della vita, la cassa della medicina verde.

Effettivamente, anche Kalanchoe guarisce e semplicemente sorprende con la sua fioritura.

Dal nostro articolo imparerai: prendersi cura di un Kalanchoe in fiore con una foto di una pianta, cosa fare dopo la fioritura, come tagliare un fiore?

fioritura

Quando e quanto spesso fiorisce Kalanchoe a casa?

Kalanchoe è una delle piante più ornamentali, che è apprezzata soprattutto per la lunga fioritura, i grandi cappelli luminosi di fiori di una varietà di colori e sfumature.

Quando fiorisce la Kalanchoe? Compatto bush kalanchoe spesso piace all'occhio quando la tormenta lampeggia fuori dalla finestra. E quindi il periodo di fioritura di Kalanchoe può essere chiamato inverno.

Periodo di fioritura: Kalanchoe in fiore può essere alla fine di gennaio, ma a volte capita che non si dissolvano, si tengano a lungo, poi la pianta li butta via all'inizio di marzo.

E dopo un po 'ne prende di nuovi che sbocciano entro la fine del mese. La fioritura continua per tutta la primavera.

Ma alcune varietà, per lo più allevate artificialmente, possono fiorire da marzo a fine settembre con il giusto contenuto.

Ecco perché la questione di quante volte all'anno e quando fiorisce Kalanchoe è impossibile rispondere.

Come fare la fioritura?

Le regole di base sono come prendersi cura della Kalanchoe in modo che fiorisse. Osservando queste condizioni, otterrai sicuramente la fioritura:

  • Se Kalanchoe non fiorisce, la ragione potrebbe essere l'assenza di luce diffusa sparsa. Se la finestra è nuvolosa, il tuo animale domestico può fornire una giornata elettrica con una lampada;
  • come ottenere la fioritura di Kalanchoe? Per fare ciò, è necessario mantenere la temperatura ottimale: non inferiore a 10 gradi e non superiore a 25.

Tali differenze non sono temute dalla pianta, ma non vale la pena collocare la calanchoe negli apparecchi di riscaldamento, i flussi di calore sono dannosi per il fiore;

  • irrigazione con acqua dolce. Non annaffiare molto spesso.

    Guarda, se il terreno è completamente asciutto, versa un po 'd'acqua in modo che copra il terreno e lo assorba molto velocemente, non puoi spruzzarlo;

  • le parti appassite della pianta dovrebbero essere rimosse, poiché assorbiranno la forza in nuove gemme e il tempo della loro fioritura potrebbe diminuire sensibilmente;
  • il fiore ama trapiantare ogni due anni in terra fresca, è possibile utilizzare il solito primer per piante grasse o semplicemente mescolare il terreno di terra con sabbia e torba;
  • in una speciale medicazione superiore Kalanchoe non necessita di alcun fertilizzante liquido adatto alla fioritura;

  • se Kalanchoe non fiorisce a lungo, è necessario ricordare l'igiene personale del fiore, asciugare regolarmente le foglie con un panno umido;
  • il periodo di riposo, consistente nella creazione di un breve giorno di luce artificiale e lungo, fino alle 14 di notte, da agosto a settembre, svolge un ruolo importante.
  • Chi parte, si lamenta che la Kalanchoe non sboccia più. In realtà, la fioritura può essere provocata.

    Fioritura di Kalanchoe:

    Cura per la fioritura Kalanchoe: potatura dopo la fioritura

    Perché non fiorisce?

    Cosa succederebbe se la decorazione Kalanchoe cessasse di sbocciare a casa?

    • se la fioritura di Kalanchoe non sboccia, ma cresce verso l'alto, allora è necessario tagliare cardamente, rimuovere tutte le foglie superiori, in modo che la pianta si espanda, è necessario tagliare i germogli sulle foglie se cominciano a comparire le radici;
    • in modo che il fiore di Kalanchoe possa fornirgli la temperatura minima durante il periodo di riposo insieme a un breve giorno di luce;
    • Vale la pena provare a ridisporre la pianta a una finestra che si apre sull'altro lato dell'orizzonte, ma non a nord;
    • Cosa fare per fluire Kalanchoe? È chiuso con un cappuccio di carta scura e spessa e lasciato per 20 - 21 giorni senza acqua.

    Dopo che ritorna la luce del sole, è necessario nutrire il fertilizzante;

  • come far fiorire il Kalanchoe a casa e in inverno? Per fare questo, abbiamo bisogno di organizzare per lui un breve giorno di luce, della durata di 8 ore.

    Dopo un mese di vita in questa modalità, la Kalanchoe inizia a fiorire.

  • Ma la fioritura di Kalanchoe a casa durante tutto l'anno è tipica soprattutto delle giovani piante che fioriscono il primo anno.

    Kalanchoe sbocciò

    Cosa fare dopo la fioritura? Cura per Kalanchoe dopo la fioritura:

    • se il fiore è già "stanco", è necessario tagliare vecchie foglie appassite;
    • fiori con peduncoli, metterli in un luogo freddo;
    • quando appaiono nuovi germogli, è meglio pizzicarli, a livello di non più di tre file di foglie dalla radice, altrimenti la pianta sembrerà "spettinata" e quindi dovrebbe essere fatta verso la fine di novembre.

    Kalanchoe dopo la fioritura deve essere aggiornato. È molto semplice farlo con il metodo di propagazione in primavera.

    E già sulle nuove piante molto giovani appariranno reni, che diventeranno fiori più velocemente di quelli vecchi.

    Cosa fare con i colori sbiaditi di Kalanchoe: tagliare e lasciare crescere la pianta, Kalanchoe non è il fiore più capriccioso. Con la cura adeguata, un fiorista principiante può anche farcela, e lui ti risponderà con una deliziosa lunga fioritura e decorerà la tua casa.

    Video utile

    Su come trapiantare correttamente la Kalanchoe decorativa e fare le giuste cure, imparerai da un piccolo video:

    Perché non fiorisce Kalanchoe, come prendersi cura di un fiore a casa?

    Sui davanzali di molti produttori di fiori della collezione di fiori c'è una succulenta così originale e meravigliosamente fiorita, come Kalanchoe. Tuttavia, una bella e lunga fioritura, come promesso nel negozio, non è sempre possibile aspettare. Per risolvere il problema, è necessario scoprire i motivi per cui la Kalanchoe non fiorisce.

    Le ragioni per cui la Kalanchoe non sboccia

    Essendo diventato il proprietario di una succulenta perenne, i produttori di fiori all'inizio si aspettano una fioritura rigogliosa e lunga, come descritto in letteratura o è stato detto loro in un negozio di fiori. Ma in realtà a volte capita che la Kalanchoe non fiorisca e si stenda. Ci sono una serie di ragioni che spiegano la situazione attuale, che sono associate a condizioni improprie di detenzione e errori di cura.

    Condizioni di detenzione

    Per il pieno sviluppo della succulenta, la cui evidenza è la fioritura, è necessario non violare le regole del contenuto:

    • Illuminazione. La succulenta non è meticolosa per l'illuminazione. Tuttavia, un deficit di luce porta all'estensione dei germogli e alla spesa della pianta di tutte le forze in questo processo.
    • Temperatura. Se non si concede riposo alla pianta, fornendo il regime di temperatura necessario entro 20 - 25 ° C, la Kalanchoe potrebbe non avere abbastanza energia per fiorire.
    • Umidità. In aspersione, il Kalanchoe non ha bisogno, ma richiede la pulizia periodica dei getti dalla polvere, che facilita la respirazione della pianta.

    Terreno inadatto per la coltivazione

    In negozi specializzati contenitori riempiti con Kalanchoe poveri substrato arricchito dagli ormoni speciali che sono di breve durata la spedizione, ma stimolare le papille segnalibro tenendo in modalità diurna breve perenne per 2 - 3 giorni. Dopo aver spostato il fiore per l'appartamento, dove crea le necessarie condizioni di detenzione, succulenta continua a fiorire, spendendo vitalità, pur essendo nel terreno magro, che ha un effetto negativo sulla insorgenza della fase di fioritura nella prossima stagione.

    Errori di base nella cura

    Se il fiore viene creato in condizioni ottimali, il motivo dell'assenza di fiori sulla Kalanchoe può essere coperto in modo scorretto.

    • Overflow. Un coltivatore di fiori versa spesso una succulenta, accumulando umidità nelle foglie.
    • Carenza o sovrabbondanza di nutrienti. La mancata alimentazione con il contenuto di fosforo e potassio causa una mancanza di nutrimento succulento per la formazione di gemme. Un eccesso di azoto può portare a un accumulo intensivo di massa verde a scapito del germogliamento e della fioritura.
    • Mancanza di tagli puntuali. Dopo l'asciugatura dei peduncoli, non sono stati rimossi in tempo e non sono stati effettuati i pizzicotti estivi, non permettendo ai tralci di allungarsi.
    • Assenza di un periodo di riposo. Dopo la fioritura, alla pianta non è stato fornito un periodo di ristagno della durata di 2 mesi.

    Come far sbocciare una pianta

    Kalanchoe è una pianta di breve durata, la cui fase di fioritura cade nella stagione invernale.

    Se non sai come fare una fioritura a Kalanchoe più volte in estate, segui questi consigli:

    1. Dopo infiorescenze appassimento e fase di stagnazione, è necessario alimentare una succulenta due volte al mese con l'aiuto di fertilizzante fosforo-potassio, che stimolano erba e lunga fioritura. Si consiglia inoltre di riprendere la normale irrigazione.
    2. Quando si formano nuovi germogli, dovrebbero essere rimossi, e l'anno scorso è stato strappato dalla lunghezza di due reni.
    3. Quando si sviluppano nuovi germogli con nuove coppie con 3 paia di foglie vere, vale la pena riapplicarlo, il che renderà possibile diventare il proprietario di un cespuglio lussureggiante con una corona compatta.

    Per riempire i boccioli, è necessario fornire un Kalanchoe con un breve giorno di luce coprendo la pianta con una scatola di cartone nel pomeriggio. È anche possibile nascondere il sole dalla pentola con un rappresentante della flora tropicale nell'armadio.

    Cura adeguata del fiore

    Per osservare la lussureggiante e lunga fioritura di un abitante tropicale ogni anno, è necessario studiare tutte le sfumature di cura per una succulenta.

    1. Come prendersi cura di un Kalanchoe dopo l'acquisto. Se il negozio è stato acquistato in fiore succulento, poi dopo Fiorista riportarlo a casa, si posiziona il fiore in quarantena per 30 giorni e attendere la fine della fioritura, dopo la quale si desidera trasferire dal contenitore di trasporto con terreni poveri. Nel regime di quarantena, la Kalanchoe deve essere isolata dalle altre piante d'appartamento e sistematicamente esaminata per la presenza di malattie e parassiti.
    2. Irrigazione. Il regime di irrigazione per Kalanchoe prevede una procedura nel periodo primavera-estate, entro 2 volte a settimana. In inverno e in autunno, l'acqua non deve essere applicata più di una volta alla settimana. Troppa umidificazione può portare allo sviluppo di marciume grigio e alla morte futura di un fiore in assenza di trattamento tempestivo.
    3. Top condimento e fertilizzante. Prima della fioritura, fertilizzante, che include fosforo e potassio, dovrebbe essere fatto due volte al mese. Durante il periodo di riposo la fecondazione non viene eseguita. Come complessi nutritivi, i prodotti agrochimici liquidi possono essere utilizzati per le piante da fiore, un vasto assortimento dei quali è disponibile nei negozi specializzati di fiori.

    Kalanchoe in fiore: trapianto

    Trapiantare la pianta dovrebbe essere dopo la fioritura e la rimozione di infiorescenze sbiadite, quando le radici sono completamente intrecciate da una zolla di terra.

    La procedura è la seguente:

    1. Viene scelto un piccolo contenitore con un diametro di 20 cm.
    2. Uno strato di drenaggio è posto sul fondo.
    3. Per la miscela terreni sciolti con acido debole sono mescolati zolle, strato a terra, humus, sabbia, carbone, corteccia di pino in un rapporto di 3: 2: 2: 2: 1: 1.
    4. Lo strato di drenaggio è leggermente appannato dal substrato sul quale passa la Kalanchoe e viene spruzzato con la parte rimanente della miscela di terreno.
    5. Il terreno è compattato e leggermente innaffiato.

    Protezione contro malattie e parassiti

    Un cespuglio sano e rigoglioso è raramente esposto a danni da parte di organismi nocivi. Tuttavia, con tracimazioni regolari, lo sviluppo di malattie fungine - la decomposizione grigia può iniziare.

    A primi segni è necessario:

    • estrai la Kalanchoe dalla terra;
    • Per esaminare la sua radice per la presenza di agenti patogeni;
    • rimuovere le parti interessate;
    • trapiantare la pianta in substrato fresco;
    • dopo di che la boscaglia viene trattata con un fungicida.

    Tra i parassiti che possono attaccare la succulenta ci sono cocciniglia, afidi e acari che devono essere trattati con farmaci insetticidi secondo le istruzioni del produttore. La spruzzatura deve essere eseguita all'aperto, coperta con un panno di terra o altro materiale che protegga il substrato dai pesticidi.

    Kalanchoe dopo la fioritura

    Quando la Kalanchoe completa la fioritura, è necessario eseguire una potatura cardinale. È necessario rimuovere i peduncoli in modo che da loro praticamente non ci siano parti che possono decadere. Tagli anche tutti i vecchi e scarsi risultati. Allo stesso tempo si riducono l'irrigazione e l'alimentazione, dopo di che la succulenta viene fornita con un periodo di riposo della durata di 2 mesi.

    Quindi, nonostante il fatto che Kalanchoe sia considerata una cultura poco impegnativa, per assicurare la sua bella e lunga fioritura, è necessario curare adeguatamente la pianta e garantire le giuste condizioni di detenzione.

    Perché la Kalanchoe non fiorisce - la ricerca delle cause e la loro eliminazione, l'assistenza domiciliare

    Molti coltivatori di fiori amatoriali avevano una pianta nella loro collezione a causa della fioritura abbondante e bella, che può durare fino a sei mesi. Il termine è piuttosto lungo, considerando che alcuni fiori interni soddisfano i loro proprietari con foglie eccezionalmente verdi.

    Tuttavia, non è raro che il colchancho rifiuti di buttar fuori i boccioli anche con le cure adeguate. Ciò che impedisce alla pianta di fiorire e attraversare un intero ciclo di sviluppo è esposto in questo articolo.

    Perché la Kalanchoe non fiorisce?

    Fattori che influenzano l'assenza di colori

    Prima di tutto, devi sapere che la colanima è succulenta, il che significa che il suo habitat naturale sono i tropici. Calore - il requisito di base, che è necessario per una comoda permanenza di un impianto in un appartamento di città. Se vengono trascurati, il fiore non solo non fiorisce, ma morirà presto.

    Errori consentiti dai fioristi in erba:

    • Cattiva illuminazione Quando si sceglie un davanzale per posizionare un vaso da fiori, si noti che le foglie delicate non tollerano la luce solare diretta, la loro superficie può essere bruciata. Anche il lato nord non si adatta, perché la mancanza di luce provoca l'allungamento dei piccioli e la modificazione delle foglie: diventano più sottili e pallidi.
    • Il giorno della luce abbreviato. Dal momento che la patria della colonia è i tropici, dove il sole è all'orizzonte tutto l'anno per 12 ore, creare le condizioni necessarie per la fioritura è incluso nella lista dei tuoi doveri. Dopotutto, alle nostre latitudini il breve giorno invernale dura 5-6 ore e ciò non contribuisce alla formazione di infiorescenze sulla succulenta. A casa, si consiglia di illuminare la pianta con una lampada fluorescente e una luce calda.
    • Terreno inadatto L'ambiente in cui il sistema radicale della colanina si sente a suo agio ha una risposta al pH debolmente acida o neutra. L'impianto richiede un approccio speciale, quindi ottenere una miscela di terreno in un negozio speciale, è progettato per piantare piante grasse e soddisfa tutte le loro preferenze. Se siete abituati a preparare il substrato da soli, ascoltare i consigli di fioristi esperti, che per piantare kolanhoe mix 2 parti in lamiera a terra, 4 - giardino e 1 parte di sabbia e torba. Non è superfluo aggiungere una delle migliori medicazioni e quindi riempire la miscela già pronta con un vaso.
    • Irrigazione non corretta. L'inumidimento frequente e abbondante del terreno porterà alla decomposizione del sistema radicale. La pianta morirà, per non parlare della sua riluttanza a fiorire. Le foglie della kolanchoe sono in grado di accumulare umidità e mantenere la loro vita attraverso le riserve, quindi in estate, irrigano il fiore non più spesso di due volte a settimana. Con il freddo, tagliato due volte, questo è sufficiente per evitare che il fiore subisca una grave siccità.

    Cosa può fare un colchancho in fiore?

    Tenendo conto dei fattori sopra citati, incoraggiare la creazione di condizioni aggiuntive che influenzano la fioritura della pianta. Prima di tutto, impegnarsi nella formazione del bush:

    • Taglia i germogli in eccesso.
    • Rimuovi i vecchi peduncoli rimasti dopo la precedente fioritura.
    • Dai al cespuglio la forma desiderata, tagliando la crescita eccessiva.

    La potatura regolare influirà sicuramente sulle condizioni della pianta. Presto, dopo la rimozione dei peduncoli appassiti, appariranno nuovi germogli, dopo i quali tutte le foglie superiori dovrebbero essere rimosse dopo la crescita.

    Sul terreno, dove hai avuto un pizzico, ci saranno delle riprese. È necessario attendere che appaia un terzo paio di foglie e poi pizzicarlo nuovamente.

    L'ultima operazione dovrebbe essere effettuata entro novembre, ma è consentito farlo a marzo, se la boscaglia non è fiorita dopo tutto.

    Se la formazione del cespuglio hai fatto secondo la descrizione, si rivelerà magnifico e bello, e presto dovrebbe buttare fuori i boccioli. Ciò significa che la fioritura, che hai desiderato, è dietro l'angolo.

    Tieni presente che il colanchoe adora il grooming regolare, la sua natura capricciosa si esprime nel rispondere a un'annaffiatura eccessiva.

    Se inumidisci il terreno oltre la misura, le radici della pianta marciranno e la parte aerea della pianta sarà attaccata da insetti dannosi e da ogni sorta di malattia.

    Aspettarsi che la fioritura in questo caso sia inutile, inoltre, il ritardo e la mancanza di misure terapeutiche possono accelerare la morte della pianta.

    Fare una fioritura colchancho aiuterà la terapia d'urto. Dovrebbe essere usato se la conformità con tutte le regole di cura non ha avuto un effetto. Hai bisogno di:

    • Rivestire la pianta con un materiale di copertura, che viene utilizzato nel giardinaggio.
    • Portalo fuori in un posto buio.
    • Sopportare tre settimane senza irrigazione.
    • Restituisci il fiore al suo ex rifugio e, dopo aver inumidito il terreno, presenta una medicazione speciale.

    Perché non fiorisce Kalanchoe, ma dà solo foglie?

    Kananchoe è una pianta che molti considerano un medico di casa o un albero della vita. Questa pianta ha diverse opzioni, ognuna delle quali è caratterizzata dalle sue proprietà. In totale, ci sono più di 200 varietà di Kalanchoe, ma a casa c'è l'opportunità di coltivarne solo alcune. Ma vale la pena conoscere le regole di cura ed eliminare le cause della malattia.

    Di solito, questa pianta dà il suo fiore, ma ci sono situazioni in cui la Kalanchoe non fiorisce per un lungo periodo, e ci sono alcune ragioni per questo.

    Le ragioni per l'assenza di fiori:

    • Violazione della normale modalità di illuminazione
    • Condizioni di temperatura errate
    • I componenti nel terreno non sono adatti per Kalanchoe
    • Violazione di irrigazione

    Violazione di illuminazione

    La prima ragione è molto comune. Se la pianta cresce nella luce sbagliata, dovrebbero essere prese in considerazione alcune sottigliezze. La terra natia di questa pianta è terre tropicali, dove una giornata di luce di 12 ore.In inverno, così come il periodo autunnale, il Kalanchoe dovrebbe essere ulteriormente chiarito, poiché questa volta si differenzia in una giornata più piccola luce.

    Temperatura ambiente

    Se c'è una violazione della temperatura, ci sono anche alcune sfumature. Nella stagione di riscaldamento, la temperatura dell'aria vicino alla pianta non deve superare i 18 gradi. Per questo motivo, si consiglia di posizionare la Kalanchoe in un luogo più freddo con la temperatura ottimale.

    Composizione del suolo

    La composizione del suolo dovrebbe essere distinta da componenti come la torba, così come la sabbia, terra e terreno frondoso. Di solito, preferiscono piantare il Kalanchoe in terreni debolmente acidi e anche da nutrire in aggiunta. Questo è necessario per la fioritura.

    Come fare una fioritura Kalanchoe

    Nel caso in cui la pianta abbia già dato un fiore, ma è successo una volta, vale la pena prendere misure.

    Prima di tutto, dopo la fioritura è importante rimuovere immediatamente i peduncoli e staccare tutti i germogli che appariranno presto. Assicurati che l'irrigazione sia più scarsa, piuttosto che normale.

    In inverno, questa pianta non è raccomandata per annaffiare spesso, e fino alla metà del periodo estivo è necessario aggiungere costantemente l'alimentazione. Inoltre, i coltivatori di fiori consigliano ogni anno di trapiantare la pianta in un nuovo luogo, che sarà con il terreno già preparato.

    Per fare questo, mescola terra di torba, così come foglia e torba. Assicurati che le proporzioni siano uguali. Nella stessa miscela dovrebbe essere aggiunto briciole di mattoni, così come la sabbia.

    Nutri questa specie di piante con miscele progettate per cactus. La composizione di tali prodotti è eccellente per Kalanchoe. In inverno, è necessario concimare con mezzi per piante da fiore, ma usare solo la metà della dose.

    Quando annaffia, considera il fatto che l'acqua non tocchi le foglie, e anche al centro. A causa di questa regola, si elimina il rischio di diversi funghi parassiti o altri processi negativi nella pianta.

    Come prendersi cura del Kalanchoe a casa Kalanchoe in fiore perché non fiorire e come fare un fiore

    Kalanohoe - un fiore spesso trovato nelle nostre case, chiamato un medico di casa, ginseng domestico, un albero della vita. Poiché il succo della pianta ha proprietà curative, è ampiamente usato dalla medicina, i nomi dei fiori popolari sono pienamente giustificati.

    La pianta è resistente, non esigente, si adatta a quasi tutte le condizioni di crescita, perdona al suo proprietario molti errori di cura, anche se è quasi assente.

    Fioristi principianti, persone molto impegnate possono facilmente ottenere una pianta del genere, con un minimo di sforzo si può ottenere non solo buona, ma anche bella fioritura.

    Relativo alle piante grasse, il Kalanchoe accumula l'umidità in steli e foglie, è un parente stretto di una donna grassa. La saggezza popolare è stata notata: una donna grassa - Albero dei soldi, Kalanchoe - Albero della vita. Avendo una somiglianza esterna, molte proprietà medicinali, Kalanchoe viene spesso confuso con l'aloe o lo considerano una varietà. Tuttavia, lascia che entrambi i fiori siano succulente, ma appartengono a famiglie diverse.

    Cura per Kalanchoe a casa

    Posizione e illuminazione

    Il fiore non è esigente per la luce: in estate scegliere le finestre occidentali e orientali, in inverno - il sud. Protegga dalla luce solare diretta, l'eccesso di sole caldo porta a ustioni.

    Solo se il fiore è teso, i fiori sono triturati, diventano semplici - spostati alla finestra dell'accendino. In primavera, è necessario fornire una giornata di luce di dodici ore, se si desiderano piante da fiore abbondanti e regolari.

    In estate, la pianta deve essere ombreggiata, e in inverno è necessario aumentare la luce artificiale con l'illuminazione artificiale.

    Condizioni di temperatura

    Estate calore Kalanchoe ben tollerato, anche superiore a 30 ° C, inverno freddo ama 16-18 ° C. Aumentando o diminuendo la temperatura può frenato posa boccioli.

    Umidità e irrigazione

    Tollera perfettamente una stanza calda con aria secca, l'alta umidità alle basse temperature non è neanche terribile. Spruzzare le foglie per mantenere la pulizia, pulire regolarmente con una spugna o un panno morbido.

    L'albero della vita ha bisogno di annaffiature regolari, a seconda della temperatura dell'aria, delle dimensioni e delle condizioni della pianta. In un caldo estivo secco, l'acqua regolarmente e abbondantemente, in inverno è richiesta un'annaffiatura minima. In ombra, l'acqua ogni 2-3 giorni, osservando le condizioni del terreno, ma non eccessivamente umidificate: migliore mancanza di umidità rispetto al suo eccesso.

    Scegliere il terreno

    Adatto a qualsiasi terreno succulento, venduto nei negozi di fiori. Puoi preparare tu stesso la mistura del terreno: mescola la zolla e la terra frondosa, sabbia e torba, preferibilmente aggiungi perlite o carbone, assicurati di posizionare il drenaggio sul fondo della pentola.

    Come nutrirsi

    Utilizzare spogliatoio progettata per cactus, effettuare il seguente schema: da metà maggio a metà giugno 1 volta ogni 2 settimane, come il tardo autunno fanno concime per piante da fiore, per stimolare l'avvio di boccioli di fiori.

    Trapianto di Kalanchoe

    Il trapianto dovrebbe essere fatto come il fiore cresce, se il vaso è piccolo. Da un'annaffiatura abbondante può inacidire il terreno: trapiantare il ginseng domestico, sostituendo il vecchio terreno.

    Potatura e prishvipka

    Regolarmente potando e pizzicando, formando una bella vista del fiore. In primavera, taglia i germogli, che sono allungati, accorciamento di 2/3 o anche della metà della lunghezza. All'inizio dell'estate, la potatura è importante, soprattutto per i fiori giovani. Fai un leggero pizzicotto dopo la fase di fioritura.

    Come pizzicare un Kalanchoe

    Prischipka formerà un cespuglio compatto e una ramificazione densa dei germogli, in modo che il fiore apparirà molto più spettacolare.

    Come far sbocciare il fiore

    Perché la fioritura di Kalanchoe non fiorisce e come farla fiorire? La ragione risiede nell'organizzazione sbagliata del ciclo di vita della pianta. È necessario osservare i regimi di cura primaverile, estiva, autunnale e invernale con una corretta irrigazione, temperatura dell'aria, illuminazione e fasciatura superiore.

    Riproduzione di Kalanchoe con foglie e foglie

    Riproduzione della foto della foglia di Kalanchoe

    La riproduzione si verifica spesso con la minima partecipazione di una persona. Staccata dalla pianta del bambino o dalla foglia, salire sul terreno può germogliare da solo. Un gambo, un bambino o una foglia è radicata in primavera in un terreno umido e nutriente, che copre con un cappuccio, per creare un effetto serra.

    Le piante iniziano rapidamente le radici e si sviluppano, rimane solo per mantenere l'umidità e fornire un'illuminazione sufficiente. Gli alberelli adulti vengono trapiantati mediante trasbordo in un vaso permanente, sistemando sul fondo dello strato di drenaggio obbligatorio.

    Malattie e parassiti

    Una completa assenza di cura porta ad un indebolimento della pianta. Con il prolungamento della sovratestazione, il fiore può essere infettato da oidio o muffa grigia, è suscettibile all'attacco di afidi, feltri.

    Il genere Kalanchoe comprende circa 20 specie, molte delle quali vengono coltivate in casa. Il più comune:

    Kalanchoe Bryophyllum Bryophyllum

    Kalanchoe Bryophyllum Bryophyllum

    Conosciuto un sacco di fiori, raccolti sotto forma di un ombrello aperto, che torreggia su un lungo peduncolo. I fiori da colorare sono vari.

    Kalanchoe Bosssfelda Kalanchoe blossfeldiana

    Kalanchoe Bosssfelda Kalanchoe blossfeldiana

    Fiori nani che sbocciano con una straordinaria bellezza di fiori decorativi di varie forme e colori.

    Kalanchoe Kalandiva

    Kalanchoe Kalandive Photo Flowering

    Piccolo, fiori di circa un anno e mezzo, è dedotto dalla selezione.

    Kalanchoe Mangina Kalanchoe manginii

    Kalanchoe Mangina Kalanchoe manginii

    Cresce fino a 15 cm di altezza, con colori originali, simili a piccole campane.

    Kalanchoe Daigremont Kalanchoe daigremontiana

    Kalanchoe Daigremont Kalanchoe daigremontiana

    L'altezza di fino a 10 cm, con un gambo dritto e foglie triangolari verdi, non fiorisce.

    Pinnate di Bryophyllum pinnato di Kalanchoe

    Pinnate di Bryophyllum pinnato di Kalanchoe

    Il tipo più resistente, i fiori di un tono bianco, che passano senza problemi nel verde. Il succo di questa specie è venduto in farmacia.

    Applicando il minimo sforzo, prendi una bella pianta che ha proprietà utili.

    Perché il Kalanchoe non fiorisce in casa: cosa fare se il fiore viene tirato verso l'alto

    Acquistando un fiorente vaso dalla Kalanchoe nel negozio, i coltivatori di fiori non ne hanno mai abbastanza di se stessi e si aspettano che nella prossima stagione la pianta sarà soddisfatta con gemme non meno esuberanti. Ma spesso accade che a casa, la Kalanchoe non sboccia, ma cresce solo attivamente, tendendo verso l'alto.

    descrizione

    La pianta di Kalanchoe appartiene alle piante grasse, non richiede cure particolari e si sente bene, anche se l'attenzione è prestata ad esso al minimo. Il genere comprende più di 200 specie che hanno foglie carnose e erette o steli stalking.

    Kalanchoe si adatta rapidamente alle condizioni della stanza, un'attenta cura è necessaria solo se c'è il desiderio di vedere l'infiorescenza di maturazione.

    motivi

    Gli errori più comuni gli appassionati di fioristi si trovano nella cura sbagliata o nella mancanza di ciò.

    Perché non fiorisce Kalanchoe:

    • terreno inadatto;
    • mancanza di luce;
    • il giorno luce è inferiore a 12 ore;
    • irrigazione errata;
    • temperatura dell'aria inadatta.

    Caratteristiche di cura

    Sulla base dei motivi, è possibile dedurre le regole di cura per Kalanchoe, che promuoveranno la fioritura regolare.

    Se il Kalanchoe non fiorisce, devi pensare alla cura corretta per questo. Puoi saperne di più su questo nel video qui sotto.

    terreno

    Per Kalanchoe, è meglio usare una miscela pronta per le succulente o cucinarla da soli. Mescola terra, terreno a foglia verde, torba e sabbia in un rapporto di 4: 2: 1: 1.

    È necessario trapiantare la Kalanchoe mentre il cespuglio cresce, non appena diventa stretto nella vecchia pentola. Ideale per questo è una miscela di humus, sabbia, torba e foglie in un rapporto di 1: 1.

    illuminazione

    A questo proposito, la pianta è abbastanza contraddittoria, ha bisogno di illuminazione brillante, ma la fioritura sarà fornita solo con brevi giorni di luce.

    Dal momento che l'inizio della caduta e durante l'inverno illuminazione dovrebbe essere alternati a periodi di oscurità, per questo kalanchoe o collocato in una stanza dove dopo il tramonto raramente accendere la luce o mettere una pentola sul coperchio di cartone.

    Determina se la pianta ha abbastanza luce, puoi dallo stato delle foglie, se sono lucide, lisce e hanno un contorno rossastro - tutto è in ordine. Se le foglie diventano pallide, distese e si restringono, gli manca la luce.

    È necessario alleggerire la pianta in inverno, deve essere fatta da lampade fluorescenti di uno spettro caldo e solo se le foglie sono cambiate secondo la descrizione di cui sopra. Tempo di illuminazione ideale al giorno - fino a 10 ore.

    irrigazione

    Le piante grasse non hanno bisogno di annaffiature frequenti, l'umidità in eccesso porta al fatto che le radici della pianta possono marcire e la carenza - allo scarico delle foglie. In primavera e in estate, la pianta deve essere irrigata due volte a settimana, e nei periodi freddi - 1 volta. In giornate particolarmente calde, puoi spruzzare altre foglie con acqua.

    Puoi scoprire come irrigare un fiore nel video qui sotto.

    temperatura

    Germogli e infiorescenze nella Kalanchoe si formano nella stagione fredda, la temperatura ottimale per questo è di 15-18 ° C, non superiore e non inferiore. Perché se la temperatura della stanza è più alta, la pentola dovrebbe essere inviata al balcone vetrato, lontano dalla batteria, altrimenti la Kalanchoe non fiorirà.

    Le condizioni di temperatura più confortevoli:

    • in inverno - non inferiore a + 12 ° C;
    • in estate - non superiore a + 25 ° C.

    Concimazione aggiuntiva

    Inserisci fertilizzanti in estate, dopo la fioritura e fino alla fine di agosto. È meglio usare miscele già pronte per le piante grasse e alimentare la pianta una volta al mese, in inverno, la medicazione superiore viene rimossa.

    La fioritura di Kalanchoe è importante per concimare con una miscela complessa, solo per questo è necessario prendere fertilizzanti 2 volte meno di quanto specificato nelle istruzioni. Sovrabbondanza di concimazione, così come la sua assenza durante la fioritura, può portare al fatto che nella prossima stagione i boccioli sulla boscaglia non saranno.

    Formazione di arbusti

    Dopo che la boscaglia si affievolisce, è necessario rimuovere tutte le vecchie infiorescenze e tralci in eccesso, formando la forma corretta del cespuglio. Durante il periodo di riposo, anche i nuovi germogli devono essere tagliati, impedendo alla pianta di svilupparsi in una direzione non necessaria e sprecando energia sui germogli invece che sui fiori.

    Maggiori informazioni sull'assistenza a Kalanchoe e su come ottenere la fioritura verranno raccontate nel video qui sotto.

    Come stimolare la fioritura

    Se la Kalanchoe ha smesso di fiorire dopo l'acquisto, è necessario fornirgli un'adeguata assistenza e aderire a tale schema durante tutto l'anno. La pianta fiorisce una volta, di solito alla fine dell'inverno.

    Riassumendo, possiamo identificare le condizioni principali attraverso le quali puoi far fiorire il Kalanchoe:

    • ridurre il giorno luce, dalle 17.00 alle 9.00 coprendo il vaso con un cappuccio;
    • ridurre l'irrigazione;
    • rimuovere la medicazione superiore;
    • abbassare la temperatura.

    Tre settimane dopo, i primi germogli appariranno sul cespuglio. Se la Kalanchoe si rifiuta di fiorire anche dopo aver osservato tutte le condizioni, si può ricorrere ad un metodo speciale.

    Puoi anche usare la tecnica della "terapia d'urto". La pianta è avvolta strettamente in un panno impenetrabile e inviata per 3-4 settimane in un luogo buio, senza irrigazione e fertilizzanti. Alla fine del periodo, il piatto viene restituito, irrigato e continua a curare, come prima. Una situazione stressante può risvegliare una pianta meglio del comfort costante.

    Perché la Kalanchoe non sboccia, cosa fare al riguardo?

    Non tutti i giardinieri principianti sanno che una pianta utile come una Kalanchoe, spesso coltivata per le sue foglie, è anche in grado di fiorire. E lo rende piuttosto attraente. Tuttavia, nonostante tutta la sua relativa mancanza di pretese, è molto difficile aspettare l'aspetto e l'apertura di gemme su di esso. Perché la Kalanchoe non fiorisce? E cosa fare per far fiorire finalmente la pianta?

    Perché la Kalanchoe non fiorisce e non cresce?

    Kalanchoe - impianto molto semplice: come tutte le piante grasse, si può vivere a lungo senza irrigazione aggiuntiva come l'umidità si accumula nelle foglie carnose densi, non ha bisogno di una parte speciale della medicazione, e trapiantare non ha bisogno attiva.

    Allo stesso tempo, nella cura di lui ci sono molte sfumature su cui i giardinieri impareranno dopo aver acquistato questo meraviglioso cespuglio in casa. La maggior parte delle "barriere coralline" è associata alla fioritura.

    Abbondante e prolungato si verifica solo nel primo anno di vita vegetale, che ispira tutti gli amanti della flora, ma per qualche motivo non si ripete in un anno.

    La risposta è semplice: dopo una fioritura primaria al Kalanchoe, c'è una lunga fase di riposo, durante la quale si estende solo verso l'alto e produce nuove foglie. Qui, una soluzione universale non è stata trovata finora, ma questo non significa che la fioritura secondaria non può aspettare.

    Per stimolare l'aspetto delle gemme e non permettere alla calanchoe di allungarsi ancora di più, è necessario tagliarlo e formarlo costantemente. Quindi, esegui un'allocazione forzata di risorse: senza dare al cespuglio tutta l'energia per formare nuove foglie e aumentare l'altezza dello stelo, dirigi le risorse liberate alla formazione di gemme.

    Ecco, in primo luogo, è necessario rimuovere immediatamente i peduncoli dopo che iniziano a sbiadire, e in secondo luogo, accorciare la corona, che è andato in crescita. I tiri stretch principianti vengono rimossi 2 fogli dall'alto, che attiveranno l'emergere di nuovi germogli. Hanno anche bisogno di eliminare un paio di foglie superiori.

    Tali azioni vengono eseguite finché il tuo cespuglio della Kalanchoe assume la forma più morbida e rotonda.

    Perché la Kalanchoe non fiorisce a casa?

    Se hai tagliato la potatura in modo tempestivo, non dare un po 'di elasticità al cespuglio, e su di esso i germogli non sono apparsi a tempo debito, vale la pena cercare ragioni che violino le regole di base per la cura di Kalanchoe. Casa - il più delle volte si trova nell'illuminazione che riceve la pianta.

    È fornito di luce solare sufficiente? Dalle finestre del sud kalanchoe è sempre spostato ulteriormente come il sole attiva diretta lascia ustioni sulle sue foglie, e vicino al cespuglio settentrionale soffre di una carenza di luce e può non solo cessare di formare gemme, ma anche appassiscono.

    La durata di una giornata di luce per una Kalanchoe dovrebbe essere di 10-12 ore, a seguito della quale a volte viene illuminata artificialmente.

    Se questa modalità è impostato, ma non fiorisce Kalanchoe, i professionisti sono invitati a fare una sorta di "scossa": mettere un vaso con una pianta in un luogo buio (come ad esempio un armadio) per 25-30 giorni, senza dimenticare di acqua che di tanto in tanto, ma programma meno intensivo. Quando il periodo specificato scade, il vaso viene esposto sul davanzale, l'irrigazione riprende nella modalità normale. Dopo una simile "fame", Kalanchoe reagisce spesso immediatamente con il rilascio di gemme.

    L'illuminazione è normalizzata, il "micromosso" è fatto e il cespuglio non fiorisce ancora? È possibile che il regime di irrigazione non sia corretto e hai sovrastimato la capacità della pianta di accumulare umidità.

    Nonostante il fatto che essa tiene bene l'acqua nelle foglie e d'inverno a malapena bisogno di un bere settimanale (o anche ogni 2 settimane) in estate, quando aumenta la temperatura dell'aria, kalanchoe richiedono annaffiature frequenti, ogni 3-4 giorni, e abbondante. Altrimenti, l'assenza di fioritura sarà seguita dalla morte delle foglie, e dopo che la Kalanchoe muore completamente.

    Inoltre, la boscaglia valuterà positivamente il frequente inumidimento delle sue foglie attraverso una semplice pulizia con un panno umido, ea volte può essere lavato con una doccia. Ma ricorda che questa procedura è controindicata se le foglie della Kalanchoe non sono lisce.

    Sei sicuro della correttezza del programma di irrigazione? Forse la Kalanchoe non fiorisce a causa di disturbi nella composizione chimica del suolo. Questo può essere sia una mancanza di sostanze che, al contrario, un eccesso di certi elementi. Spesso l'assenza di fioritura è causata da un aumento della crescita attraverso la medicazione superiore, vale a dire aggiungendo una grande quantità di miscele azotate al substrato.

    Mentre il potassio e il fosforo sono utilizzati per stimolare la fioritura, inoltre, vengono applicati prima della stagione di crescita. E che il cespuglio si ritiri, non avviando l'attivazione della crescita, dopo la fioritura non viene alimentato.

    In generale, Kalanchoe viene alimentato solo 1-2 volte all'anno, e per questo è possibile utilizzare sia le opzioni sopra riportate sia i fertilizzanti complessi per i cactus.

    Non l'ultimo posto nella fioritura della Kalanchoe è occupato dal regime di temperatura, che i giardinieri più inesperti dimenticano.

    Il caldo estivo della boscaglia non è molto attraente, e il riscaldamento incluso in inverno rompe anche tutti i regimi: per la formazione e lo sviluppo di gemme vicino a Kalanchoe, la temperatura dell'aria dovrebbe essere mantenuta entro 17-19 gradi. Il suo abbassamento o innalzamento impedisce il normale corso della vegetazione.

    Se i fiori mancano a causa del caldo, la pentola viene trasferita in una stanza fresca: in inverno può essere una loggia vetrata e isolata dove non ci sono riscaldatori, in estate c'è una dispensa o addirittura un corridoio. Nel bagno è meglio non portare via a causa di alta umidità.

    Le ragioni principali della mancanza di fioritura nella Kalanchoe sono rivelate, così come le soluzioni a loro, tuttavia i professionisti consigliano di prendere in considerazione un altro punto: la sconfitta della boscaglia da parte dei parassiti.

    Qui è necessario determinare quale dei parassiti ha colpito la pianta - il Kalanchoe viene solitamente attaccato da afidi, feltri, cocciniglie e acaro; dopo di che vengono prese misure per eliminarli.

    Così, la fioritura kalanchoe dipende in gran parte la cura di loro: una coltura di qualità, la normalizzazione di irrigazione e l'alimentazione programma, assicurando una temperatura confortevole porterà al fatto che il più vicino al inverno nel Kalanchoe formeranno germogli che rimarrà aperto per circa sei mesi.

    Perché non fiorisce. Ragioni e cosa fare

    Contenuto dell'articolo:

    Ragioni per cui la Kalanchoe non sboccia

    • Illuminazione errata. Nonostante il fatto che questa pianta provenga dall'Africa calda, non ama la luce diretta del sole. Inoltre, l'ombra non tollera bene, i rami si allungano e senza il sole muore la Kalanchoe. Pertanto è desiderabile posizionare il vaso su un davanzale leggero, ma non al sole.
    • Giorno di luce lungo

    Per far fiorire il Kalanchoe, è necessario trovarlo in un luogo buio per almeno 10 ore al giorno, il che non è sempre possibile. Esci dalla situazione: rimuovi il vaso nell'armadio per diverse ore o copri con una scatola scura.

    • Un sacco di medicazione aggiuntiva può anche essere la ragione per cui la Kalanchoe non fiorisce.

    La pianta non ama il terreno troppo pesante e reagisce negativamente alla frequente alimentazione con fertilizzanti minerali.

    • Non c'è riposo. Kalanchoe ha bisogno di riposo per provocare il risveglio dei boccioli dei fiori.

    L'impianto può recarsi autonomamente o dover creare condizioni, tutto dipende dalla temperatura dell'aria nella stanza e dalla durata delle ore diurne.

    • Irrigazione. Questo è il motivo più comune per cui la Kalanchoe non fiorisce. E l'irrigazione può essere ridondante e insufficiente.

    Scoprendo come fare un fiore Kalanchoe, molti non pensano che sia necessario normalizzare l'assunzione di umidità.

    Cosa posso fare per far fiorire il Kalanchoe? Se i fiori non appaiono sulla pianta, è necessario aiutarli e creare condizioni favorevoli per questo. Come ottenere una fioritura Kalanchoe?

    Terreno corretto e trapianto

    Cosa succede se la Kalanchoe non fiorisce? Prima di tutto, ha bisogno di essere trapiantato correttamente. Fallo ogni 2 anni. Per far fiorire il Kalanchoe, la pentola non dovrebbe essere molto spaziosa.

    Richiede un buon drenaggio. Per la semina si utilizza un primer pronto per le piante grasse. Va ricordato che la pianta non tollera i terreni acidi.

    Pertanto, se il terreno viene preparato in modo indipendente, è necessario prendere in considerazione la proporzionalità della miscela:

    • 1 parte di torba
    • 2 terre frondose
    • 1 parte di sabbia fluviale
    • 4 terreni erbosi

    Se lo si desidera, è possibile aggiungere una manciata di humus o letame, ma senza esagerare. In un terreno grasso la Kalanchoe crescerà attivamente e quindi non ci saranno boccioli di fiori.

    Temperatura dell'aria e illuminazione

    Nonostante il fatto che la pianta sia considerata senza pretese, in modo che il fiore di Kalanchoe abbia bisogno di creare condizioni favorevoli per l'esistenza e una cura adeguata per esso. Per una pianta adatta stanza luminosa con una temperatura di 16 a 25 gradi.

    Se il giorno è breve, è possibile l'illuminazione supplementare con la lampada. Affinché la pianta si compiaccia della fioritura abbondante in inverno, la temperatura si abbassa e provoca il riposo del Kalanchoe in riposo. La temperatura ottimale è tra 10 e 15 gradi.

    L'irrigazione è ridotta a 1 volta al mese, è permesso formare un coma terroso.

    Nei mesi estivi la Kalanchoe può essere portata in giardino. Ma è necessario gocciolare insieme alla pentola, altrimenti crescerà fortemente e non ci sarà alcuna fioritura. Nel giardino, è necessario selezionare i siti protetti da forti correnti d'aria e luce solare diretta.

    irrigazione

    Nonostante Kalanchoe sia appassionato dell'umidità, è necessario fare attenzione con l'irrigazione. Il succulento apparato radicale tende a decadere, quindi è auspicabile che il terreno asciughi leggermente tra un trattamento e l'altro.

    In estate, innaffia la pianta abbastanza 2 volte a settimana, in autunno, una volta ogni due settimane. Per riempire i boccioli, il fiore viene portato via per riposare e inumidire il terreno un po 'una volta al mese.

    Solo l'acqua della temperatura ambiente viene utilizzata per l'irrigazione.

    Kalanchoe è una pianta resistente alla siccità e raramente reagisce alla mancanza di umidità. Ma con una forte essiccazione, le foglie possono cadere. Cultivar con foglie lisce possono essere una volta al mese, cospargere con acqua o rimuovere la polvere con un panno umido, ma su piante con foglie vellutate tali procedure influiscono negativamente e può portare alla comparsa di macchie scure.

    Caratteristica dell'agricoltura per un'abbondante fioritura

    Come far sbocciare la Kalanchoe diverse volte all'anno? Succede che tutte le condizioni sono create, la pianta è piantata nel terreno giusto e un vaso adatto, ma la fioritura è tranquilla o di breve durata. Si tratta di agrotecnica. In condizioni favorevoli, la Kalanchoe può fiorire da 2 settimane a 3 mesi.

    Alcune varietà possono piacere fino a 6 mesi. Se questo periodo era molto inferiore, allora puoi provocare una fioritura ripetuta. Per fare questo, quando i primi germogli compaiono sul fiore, la concimazione viene completamente interrotta e l'irrigazione è limitata.

    Non appena il primo fiore sboccia, la pianta viene nutrita con fertilizzante minerale per piante grasse o cactus. Dopo che è sbiadito, è necessario pulire la pentola in un luogo buio per 1,5 mesi al giorno. Approssimativamente dalle 5 di sera e fino alle 7 di mattina.

    Un breve giorno di luce provocherà un nuovo segnalibro dei reni e dopo 2 mesi potrai vedere nuovi germogli. Per accelerare, puoi spruzzare la pianta con Zavjaz o Bud.

    Durante il periodo di fioritura, la pianta non dovrebbe essere disturbata, foglie rimosse, trapiantate o cambiato habitat. Dopo che la Kalanchoe è scolorita, è possibile rimuovere i germogli vegetativi. Ciò aumenterà il numero di gemme durante la fioritura ripetuta. Tale tecnologia agricola consente di ottenere fino a 3 fioriture all'anno.

    Kalanchoe: perché non fiorisce in casa

    Kalanchoe: perché non fiorisce in casa. Kalanchoe - una pianta appartenente alle succulente delle foglie. Questi tipi di piante differiscono da quelli ordinari in quanto sono in grado di immagazzinare l'umidità in steli o foglie.

    Il cactus, il nostro animale domestico abituale, appartiene anche alle piante grasse, ma si riferisce alle varietà di gambo.

    Queste piante sono abituate al clima arido, i loro parenti selvatici vivono nei deserti dove non c'è abbastanza umidità, ma si sono adattati a tali condizioni.

    Le ragioni per cui il vostro succulento calanchoe si rifiuta di sbocciare a casa possono nascondersi in una cura impropria per questo, o in assenza di un certo conforto per la pianta.

    motivo numero 1

    È difficile ottenere da una pianta come la Kalanchoe di regolare fioritura, ma molti coltivatori non disperano, risolvono questi problemi, creano le condizioni necessarie. Di conseguenza, nelle loro stanze i fiori sbocciano costantemente a tempo debito. Parliamo di come prenderci cura di questo gadget spazioso in modo che possa crescere in tutta comodità e farci piacere con abbondante fioritura.

    La mancanza o l'eccesso di illuminazione influenza negativamente la crescita e lo sviluppo, e in particolare la formazione delle ovaie floreali delle piante.

    Nei deserti non c'è quasi il crepuscolo, il giorno della luce passa bruscamente nell'oscurità notturna, questo riduce la durata dell'illuminazione naturale. Tuttavia, durante il giorno le piante sono ben illuminate e riscaldate dal sole cocente.

    Ciò significa che il giorno della Kalanchoe dovrebbe essere in uno spazio caldo e ben illuminato (fino a + 25 ° C), e questo flusso luminoso può durare non più di 10 ore. Cosa fare in questo caso:

    • in caso di mancanza di illuminazione e di calore, è necessario trovare un luogo adatto per l'impianto, se questo non è disponibile nell'appartamento, applicare misure aggiuntive: lampade a LED o di riscaldamento;
    • ridurre la luce del giorno con un metodo artificiale: trasferire la pianta in una stanza buia, oscurare i tappi di protezione dalla luce;
    • contemporaneamente con la protezione dalla luce, è necessario abbassare la temperatura dell'aria di 2-3 gradi: è possibile trasferire i vasi per la notte in una dispensa fresca.

    motivo numero 2

    Anche la composizione del terreno selezionata in modo errato non contribuisce alla fioritura della Kalanchoe. I terreni desertici sono ricchi di sali minerali, ma praticamente non contengono humus (solo 2-3%), non hanno la microflora abituale per le piante d'appartamento ordinarie, e il livello di pH per l'acidità è molto basso.

    Fai attenzione! Nelle giornate autunnali nuvolose e in inverno non è necessario eseguire tali manipolazioni, in questo momento la durata della giornata stessa è breve. È possibile limitare il riscaldamento supplementare, se sul davanzale della finestra la temperatura è inferiore a + 18 ° С.

    Raccomandiamo di preparare il substrato per Kalanchoe in modo indipendente, perché le miscele di terre acquistate nel negozio sono fatte sulla base di torba, che è controindicata per le piante grasse. Il supporto di stampa deve contenere:

    • argilla base: terra di foresta o giardino, argilla da una trincea fresca o presa sotto l'albero ordinario sulla strada;
    • lievito in polvere minerale: sabbia granulare di fiume, perlite, ciottoli, ciottoli.

    Mescolare questi componenti in proporzioni uguali (1: 1), prima di piantare, non è necessario fare alcun fertilizzante. Leggermente irrigare superfici per strutture trapianto do incavo e collocato nella kalanchoe bussola cava, prikopat, e messo su strato superiore (1 cm) ciottoli, sezione di non più di 1 centimetro. I fertilizzanti sono molto rari, 1-2 volte l'anno quando si annaffia.

    motivi n. 3 e 4

    Kalanchoe, come rappresentante della flora deserti e semi-deserti, adattate al clima arido, annaffiature frequenti non sono necessari, può portare a marciume radicale e la mancanza di ovaie di fiori. La solita modalità di irrigazione dovrebbe essere:

    • in estate - 2 volte in 7-10 giorni:
    • in inverno - una volta a settimana;
    • nei giorni caldi - inumidiamo ulteriormente il terreno in vaso.

    Lo strato superiore del substrato dovrebbe asciugarsi rapidamente, in modo che la superficie rimanga asciutta. A tal fine, utilizzare sabbia grande, che passa bene l'umidità, o ciottoli, che si asciugano rapidamente nell'aria. Rimozione tempestiva delle ovaie scolorite, infiorescenze superflue e potature durante la formazione del cespuglio - queste tre condizioni possono essere combinate in una causa di assenza di fioritura nella Kalanchoe.

    Kalanchoe fiorisce in inverno, poi prima devi dare al fiore un po 'di riposo e guadagnare forza. In autunno, o meglio a fine ottobre, ti consigliamo di inviare un vaso di Kalanchoe per un mese in una stanza buia con una temperatura leggermente abbassata. Durante questo periodo, dimenticalo, non annaffiarlo. Un tale metodo può essere definito una terapia d'urto per una pianta.

    Kalanchoe non fiorisce - cosa fare, come farlo sbocciare?

    Se la Kalanchoe non fiorisce, cosa fare o provare al suo proprietario, le nuove ovaie non appariranno senza un'adeguata cura e prevenzione della comparsa di malattie. La succulenta può sperimentare una situazione stressante o viceversa, ne ha bisogno, in modo che il gambo getti i germogli e il processo di fioritura passi senza difetti.

    Perché non fiorisce

    Per scoprire la ragione della futilità di tutti i tentativi di provocare la comparsa di ovaie su una pianta, è necessario comprendere il suo ciclo di vita.

    La fioritura è il completamento logico del ricambio vegetativo, che nella maggior parte delle piante si ripete di anno in anno contemporaneamente. In particolare, questo fiore è caratterizzato dalla comparsa di nuove gemme nel periodo da dicembre a luglio.

    Le ragioni di questo processo possono essere interrotte, ci possono essere diverse - e ognuna di esse può aiutare a capire perché il Kalanchoe decorativo non fiorisce:

    • condizioni climatiche inadatte;
    • violazione del programma di irrigazione;
    • rifiuto della medicazione superiore di una pianta;
    • scelta errata di posizionamento sul davanzale della finestra.

    Perché non fiorisce e cresce?

    Tra le cause diffuse, per le quali non compaiono nuove ovaie, si chiama crescita inutilmente vigorosa della succulenta. Kalanchoe non fiorisce e si allunga quando il suo proprietario non segue l'altezza della pianta interna e non la limita. Il valore ottimale per esso non supera i 25-35 cm. Lo stelo può crescere fino a 40 cm se nella cura di esso sono ammessi i seguenti errori:

    • Rifiuta di pizzicare. Sorge a causa della paura della contaminazione o della morte delle piante, che può essere evitata disinfettando la ferita.
    • Un gran numero di fertilizzanti. La sovralimentazione non consente la formazione di ovaie, perché i fertilizzanti stimolano l'espansione della lamina fogliare.
    • Alta temperatura ambiente Le piante grasse considerano il calore il mezzo migliore per la formazione di un alto cespuglio, quindi, al calore del Kalanchoe, non fiorisce. Cosa fare con questo, non è difficile da risolvere: l'impianto deve essere trasferito in un luogo fresco.

    Kalanchoe non cresce e non fiorisce

    Quando la pianta è limitata nella crescita e non ha intenzione di fiorire, le foglie mostrano macchie o crepe biancastre. Il motivo per cui la Kalanchoe non fiorisce è legato al seguente elenco:

    • terra impoverita in una pentola;
    • miscela di terra formulata in modo improprio;
    • recente trapianto con lesioni alle radici;
    • lombrichi nella terra.

    Perché la Kalanchoe ha smesso di fiorire?

    La crescita dei fiori già esistenti e l'estinzione delle gemme si congela se l'aria si raffredda o compaiono delle correnti d'aria. Se la Kalanchoe decorativa non fiorisce, ma il regime di temperatura non è cambiato, ciò può significare solo una cosa: la succulenta è in uno stato di stress. Ci sono tre fattori provocatori per tale depressione:

    • invecchiamento naturale dello stelo;
    • vicino fonte di riscaldamento;
    • posizione accanto agli agrumi o ai pomodori decorativi.

    Come fare un fiore di Kalanchoe?

    Allo stesso tempo, lo stress ti permette di montare un bocciolo, ma solo se dura poco tempo ed è controllato dall'esterno. Gli esperti sanno cosa fare se la fioritura di Kalanchoe non sboccia e improvvisamente perde tutte le ovaie. La sequenza di azioni dovrebbe essere la seguente:

    • Aumentare la frequenza di irrigazione. Il terreno sotto la succulenta dovrebbe essere costantemente umido per 2-3 giorni.
    • Doppia porzione di fertilizzante. Top-dressing spontaneo al di fuori del piano per costringere la pianta a crescere ovaie "dormienti".
    • Allentamento del terreno alle radici. L'aerazione del sistema radicale migliora l'immunità delle gemme.

    Kalanchoe Blossfeld non fiorisce - cosa dovrei fare?

    Ci sono almeno 130 specie di varietà Blossfeld: ognuna ha piccoli fiori doppi di una varietà di sfumature: rosa, arancio, rosso e giallo.

    Kalanchoe Blossfeld non fiorisce se cresce in un luogo oscurato Non gli piace neanche la luce diretta, ma risponde con un gran numero di ovaie a una luce brillante.

    Determinare la correttezza delle cure, stimolare la fioritura può essere per due motivi:

    • La presenza di un bordo rosso sulle foglie della pianta. Quando la Kalanchoe non fiorisce, le ovaie non compaiono se le foglie hanno un colore verde uniforme. La "striscia" rossa segnala che la pianta riceve la giusta quantità di acqua e sostanze nutritive.
    • Assenza di malattie fungine. Se appaiono delle macchie marroni sulle foglie, queste vengono rimosse e i siti tagliati vengono trattati con un fungicida.

    Kalanchoe Kalandiva non fiorisce

    La varietà Kalandiva è considerata la più adatta a vivere in un appartamento o in una casa. I suoi fiori doppi brillanti sono raccolti in grandi infiorescenze, quindi se una infiorescenza perisce, anche i petali di quelli vicini appassiscono.

    Ha una particolarità: mentre altre succulente steli di fiori perdono la loro capacità a causa di umidità sulle foglie, Calandiva, anche se si considera che si tratta di una sottospecie di Kalanchoe non fiorire se non viene spruzzato.

    È difficile tollerare l'aria secca, quindi spruzzare la pianta con acqua a temperatura ambiente almeno 2-3 volte al giorno.

    Come tagliare una Kalanchoe per fiorire?

    La potatura è consigliata per qualsiasi specie di questa pianta ornamentale come misura di fioritura stimolante.

    Il processo è la rimozione di foglie inutili o peduncoli dolorosi per prevenire lo sviluppo di malattie e dare una forma pulita.

    Poiché con lo sviluppo della radice i getti superiori hanno la proprietà di diventare più sottili e diventare sterili, è importante sapere come pizzicare correttamente la Kalanchoe in modo che fiorisca. Due di questi processi (pinzatura e ritaglio) sono simili, quindi possono essere combinati in uno solo:

    • Per prima cosa devi scegliere l'apice più debole della pianta, che non è stato ricoperto da fiori per molto tempo.
    • Le forbici o le dita rimuovono una piccola parte dello stelo con l'aspettativa che la ferita rimanente sia piccola.
    • I bordi degli steli dopo la spiumatura per prevenire la morte sono cosparsi di cenere o carbone.

    Flower Kalanchoe - come prendersi cura di fiorire?

    Affinché l'ovaia possa comparire nella pianta, il regime di cura deve essere radicalmente modificato. Non vale la pena di pensare a come realizzare un fiore Kalanchoe a casa - è sufficiente escludere i fattori che impediscono questo processo. Questi includono:

    • Eccesso di luce solare. Una costante permanenza sul davanzale della finestra, che si trova sul lato soleggiato dell'abitazione, fa crescere la pianta in altezza, spendendo tutti i succhi di questo processo.
    • Abbandono di un'annaffiatura eccessiva. Le foglie del cespuglio sono in grado di accumulare umidità e consumarla gradualmente, quindi la mancanza di acqua non è così distruttiva come il suo eccesso. In estate, la procedura deve essere ripetuta una volta alla settimana, in inverno - due volte.
    • Il fertilizzante è un complesso speciale per le piante grasse. Se la Kalanchoe non fiorisce, indipendentemente da ciò che il suo proprietario ha cercato di fare, potrebbe significare che ha bisogno di un complesso minerale con potassio, sodio e manganese nella composizione.

    Cosa fare se la Kalanchoe non fiorisce e non allunga - provocheremo la fioritura

    Kalanchoe decorativo e fiorito - pianta d'appartamento molto senza pretese. Prendersi cura di lui non è complicato. Acquistato nel cespuglio del negozio per lungo tempo piace fioritura abbondante.

    Tuttavia, non è sempre possibile ottenere una fioritura ripetuta a casa da coltivatori inesperti. Molto spesso le foglie della pianta diventano più piccole, i boccioli non appaiono. Non avere fretta di buttare fuori la Kalanchoe: l'aderenza alle regole elementari del prendersi cura di essa ti aiuterà a ottenere l'aspetto dei fiori.

    Possibili cause della mancanza di fioritura e della loro soluzione

    I motivi principali per cui la Kalanchoe non fiorisce e si allungano sono:

    • Illuminazione errata;
    • Alimentazione inopportuna;
    • Modalità di irrigazione sbagliata;
    • Assenza di un periodo di riposo.

    Ma a volte la pianta si allunga e si rifiuta di fiorire per una serie di altri motivi.

    Illuminazione errata e una lunga giornata di luce

    Kalanchoe ha bisogno di luce solare intensa. Allo stesso tempo, il giorno di luce per questa pianta non dovrebbe essere più di 8-9 ore. Pertanto, nella fascia centrale, è quasi impossibile ottenere la fioritura sotto la luce naturale.

    In estate, quando un sacco di giornate di sole, il giorno luce raggiunge 15-16 ore, in inverno, quando si avvicina alla norma, non c'è quasi nessun sole.

    Se la Kalanchoe non fiorisce e non si allunga, devi fare quanto segue:

    • Mantieni il fiore sul davanzale luminoso della finestra est, in modo che sia al mattino sotto i raggi del sole;
    • Limita il giorno di luce entro 8-9 ore;
    • Il periodo invernale, quando ci sono pochi soli, è possibile utilizzare lampade a luce artificiale;
    • Se la pianta in inverno è ancora tesa, è necessario condurre regolarmente un arbusto di potatura, accorciare i suoi germogli a 10 cm.

    Condimento top troppo frequente e abbondante o mancanza di esso

    La procedura obbligatoria per la cura di Kalanchoe è la sua fertilizzazione con fertilizzanti. Ma è importante non sovralimentarlo.

    La pianta reagisce molto male ai nutrienti e ai minerali in eccesso nel terreno. Se viene alimentato troppo spesso, potrebbe smettere di fiorire o scartare i germogli che si sono formati.

    Nutrire il fiore da maggio a inizio ottobre 1-2 volte al mese. In questo caso, è necessario utilizzare fertilizzanti non per le piante da fiore, ma per le piante grasse. La concentrazione alla diluizione dei mezzi per la medicazione superiore in acqua dovrebbe essere 2 volte inferiore a quella indicata sulla confezione. Nel periodo autunno-inverno, la pianta non viene nutrita.

    Se il Kalanchoe cresce in un terreno povero, povero di nutrienti, fiorisce con riluttanza anche con la giusta luce. Le sue foglie sono poco profonde, la Kalanchoe cresce e non fiorisce. Pertanto, per la fioritura annuale e abbondante, non è possibile abbandonare completamente l'applicazione dei fertilizzanti.

    Nessun periodo di riposo

    Per una corretta crescita e fioritura, la pianta ha bisogno di un periodo di riposo. Di solito è organizzato a settembre o ottobre, così che d'inverno il fiore è sbocciato. Il periodo di riposo dura un mese.

    Per organizzare il riposo dei fiori, è necessario limitare l'irrigazione e ridurre la temperatura del contenuto a 12-15 ° C.

    In tali condizioni, quasi non cresce e non si allunga senza una luce solare intensa. Alcuni esperti coltivatori di fiori raccomandano in questo momento di mantenere la pianta in completa oscurità e di non annaffiare affatto.

    Dopo la fine del fiore, il fiore viene gradualmente trasferito al solito regime di irrigazione.

    Coltivando la Kalanchoe tutto l'anno a temperatura ambiente e irrigazione regolare, è quasi impossibile ottenere la sua fioritura.

    In inverno si estende fortemente senza la luce del sole, su di esso crescono solo germogli deboli, sui quali non si formano mai fiori. E dopo un mese di conservazione in fresco con irrigazione limitata, il fiore inizia ad accumulare intensivamente i boccioli.

    Modalità di irrigazione errata

    Molto spesso la fioritura di Kalanchoe previene il regime sbagliato di irrigazione. Come irrigare correttamente questa pianta? Non dimenticare che questo fiore è succulento. Nelle sue foglie carnose, accumula riserve di umidità ed è adattato alla siccità e bassa umidità dell'aria. Annaffiato regolarmente, ma molto moderatamente.

    In estate, Kalanchoe dovrebbe essere irrigato in modo che la terra sia bagnata, ma non bagnata. Tutta l'acqua in eccesso, drenando nella padella, è necessario drenare, in modo che non inumidisca l'aria circostante.

    Tra l'irrigazione del terreno dovrebbe asciugare non meno di 3 cm di profondità. In inverno, l'irrigazione è ridotta di 2 volte.

    Innaffia la pianta con molta attenzione, in modo che l'acqua non cada sulle foglie e sui germogli. Il minimo ristagno di acqua nel terreno può causare la decomposizione del sistema di radici e l'umidità sulle foglie - lo stelo del marciume. Queste malattie sono difficili da rilevare immediatamente, si sviluppano gradualmente. La pianta malata non fiorisce, quindi perde le foglie e muore.

    Altre possibili cause e soluzioni

    Sulla capacità delle piante di fiorire tranne che per l'illuminazione, la concimazione e l'irrigazione sono influenzate anche dai seguenti fattori:

    • Composizione del suolo;
    • Temperatura di manutenzione;
    • Umidità dell'aria;
    • Malattie e parassiti.

    Il terreno per l'atterraggio di Kalanchoe non dovrebbe essere troppo nutriente o magro. L'eccesso, così come la mancanza di nutrienti, influisce poco sulla capacità delle piante di costruire gemme.

    Il miglior terreno succulento è adatto qui con l'aggiunta di sabbia grossa. In questo terreno non c'è eccedenza di humus, tuttavia è abbastanza ricco di sostanze minerali.

    E la sabbia evita l'incrostazione del terreno e favorisce la penetrazione dell'umidità alle radici.

    Nonostante Kalanchoe - residente in paesi caldi, ha una temperatura troppo alta per soffrire male. La gamma ottimale per esso è 20-25 ° C in estate e 15-18 ° C in inverno. Durante il periodo di riposo la temperatura può essere ridotta a 12-15, ma non inferiore a 10 ° С.

    Kalanchoe richiede bassa umidità. Quando è eccessivamente umido, si sviluppano malattie fungine che portano alla morte della pianta. Al fine di ottenere la fioritura, oltre all'irrigazione corretta, è anche necessario mantenere la pianta asciutta. Solo in tali condizioni sarà possibile provocare una fioritura annuale e talvolta ripetuta.

    Solo una Kalanchoe sana può sbocciare. Con qualsiasi malattia o danno da parassiti, la crescita di gemme diventa impossibile.

    La pianta è incline alla radice e alla radice del marciume. Queste infezioni fungine si sviluppano solo in caso di irrigazione impropria e alta umidità. Anche sul fiore stanno piantando afidi e scudi. Per preservare la salute della pianta, deve essere trattata con insetticidi per distruggere gli insetti nocivi.

    Ora sai perché il Kalanchoe non fiorisce e cresce e cosa fare per correggere gli errori di partenza.

    Come provocare la fioritura

    Come fare un fiore Kalanchoe a casa? Per Kalanchoe intensamente sbocciare ogni anno e aveva un aspetto decorativo, ha bisogno di essere adeguatamente curato.

    Se il fiore è piantato nel terreno della composizione ottimale, non viene sovralimentato e osservato il necessario regime di irrigazione, quindi non sarà difficile ottenere la fioritura. Di solito il Kalanchoe fiorisce ogni anno in inverno in gennaio-febbraio, ma in estate è possibile provocare una seconda ondata di fioritura.

    Per la formazione di gemme in inverno, è necessaria un'illuminazione supplementare con lampade elettriche. La lunghezza del giorno di luce invernale nella banda centrale si avvicina a quella necessaria per la fioritura della pianta.

    Ma l'assenza di luce solare spesso porta ad allungare i germogli. Solo l'illuminazione elettrica per 8-9 ore al giorno porterà al risultato desiderato.

    Dopo la fioritura invernale, i gambi dei fiori devono essere tagliati e la pianta dovrebbe creare un periodo di riposo di 1 mese. Quindi viene esposto alla luce solare e regola artificialmente il giorno luce, rimuovendo il fiore nell'armadio 2-3 ore dopo mezzogiorno.

    Non è possibile riorganizzare la pianta, ma semplicemente coprirla con un cappuccio opaco. In questa modalità la Kalanchoe può sbocciare una seconda volta in luglio o agosto. Dopo la fioritura estiva è anche necessario fornirgli un periodo di riposo.

    Ulteriori Pubblicazioni Sulle Piante