Dove cresce un anemone o una foresta di anemoni

Arriva la primavera e il caldo sole comincia a risvegliare le piante. Dopo un po ', varie erbe si svegliano e si alzano e fioriscono bellissimi fiori, ad esempio bucaneve o boschi. Le foreste trovano un'ombra bianca, grazie a fiori come un anemone della foresta o un anemone.

Descrizione e caratteristiche dell'anemone forestale

Questa pianta appartiene alla famiglia dei ranuncoli. Spesso in natura si trovano in Eurasia e in America, dove prevale il clima temperato. Crescono nella natura, nelle foreste decidue e nelle radure. La sua altezza è di 90-100 cm, ma sono spesso i rappresentanti di medie dimensioni di questa famiglia.

Le foglie del fiore sono molto simili alle cime delle carote, sono pennate e sottili. I fiori sono semplici, composti da 5 petali, spugna e semi-doppio. Hanno un breve rizoma e vicino al collo della radice, puoi vedere da 2 a 5 foglie.

I tarli sono una pianta più vecchia. Si chiama ventoso non solo così, i suoi petali cadono facilmente nel vento. È spesso usato sia in medicina che per scopi estetici. La giacca a vento si riferisce alla primula, perché inizia a fiorire con l'inizio della primavera.

Anemone in natura

A volte un fiore viene confuso con un boschetto di querce anemone. Ma hanno ancora una differenza, la seconda tre volte taglia le foglie.

Anemoni in fiore in natura

Tipi di anemone della foresta

Ci sono circa 150 specie nel genere anemone, come accennato in precedenza. Tutti si trovano nell'emisfero settentrionale. La principale differenza di tutti i tipi è il colore dei petali. Sono decorativi, non richiedono condizioni particolari e sono facili da allevare. Artificialmente, non sono state trovate poche varietà che non possono essere trovate in natura. Tra i naturali, ci sono solo due specie popolari: il ranuncolo anemone e la foresta di querce.

Caratteristiche della specie

L'anemone di lanterna è un fiore antico. Cresce nelle foreste, così come sulle colline. Il suo nome è stato ricevuto a causa della somiglianza con il comune del ranuncolo. Succede quasi in tutta Europa, tranne il Mediterraneo. Fiorisce abbastanza presto. Non appena compare il caldo sole e la neve si scioglie, escono i primi fiori. Possono vivere per diversi anni, e tutto grazie al loro sistema di root. Ma muore quando fa molto freddo, perché le radici non sono profonde.

Un tarlo di quercia è la seconda specie e anche molto comune. Il nome suggerisce già che è possibile incontrarlo non lontano dalla quercia. Si verifica nelle latitudini calde. Molto simile alla specie precedente, ma ha fiori più grandi e sono di colore bianco. A proposito, questo è il bucaneve, che così spesso può essere trovato nelle fiabe.

Uno dei tanti tipi di anemone

L'anemone della foresta è tossico?

Poiché l'anemone appartiene alla famiglia dei ranuncoli, allora come la maggior parte dei rappresentanti è velenoso. Nell'erba c'è un veleno chiamato protoanemonina, che polimerizza in anemonina.

Quando questa sostanza viene inalata, le mucose delle vie respiratorie diventano irritate, così come gli occhi. Arriva un sussulto. Questo veleno è praticamente in tutta la famiglia di ranuncoli.

È possibile coltivare un anemone su un orto?

È possibile, ma è meglio coltivare un boschetto di lepidi o di querce. Il fiore ama l'umidità e si riferisce negativamente al calore. Sarà meglio crescere se piantato sotto la corona di alberi densi.

Ama il lato nord, e il terreno deve essere libero e fertile. A proposito, non ha paura delle basse temperature e può vivere anche sotto la neve. Se la temperatura cade per strada o la neve cade, è meglio coprirla con le foglie.

Anemoni nel giardino

Proprietà medicinali della pianta

Un decotto a base di fiori ha molte proprietà positive. Anemone aiuta contro l'espettorato, è un farmaco anti-infiammatorio, antibatterico e analgesico.

Dopo aver fatto una tintura da un anemone, è preso per via orale, al fine di sbarazzarsi di malattie associate a polmonite, sistema cardiovascolare, emicrania, tratto gastrointestinale e talvolta anche oncologia. Può essere trattato con tintura di alcol esternamente se vengono trattati reumatismi, gotta e dermatosi.

Da tutto ciò possiamo concludere che un anemone è una pianta unica. Può essere usato per scopi medicinali e lo tratta contro molte malattie. È anche decorativo, perché un anemone può essere facilmente inserito nel tuo giardino e crescerà, perché non è assolutamente esatto.

Ma vale la pena considerare che è velenoso, ma se usato correttamente mostra le sue migliori qualità. Deterge perfettamente il corpo dei parassiti, in quanto ha tannini. Gli studi clinici hanno dimostrato che anemone è completamente sicuro.

Piantare e prendersi cura degli anemoni

Anemoni (mulini a vento) sono piante erbacee perenni della famiglia di ranuncoli. In traduzione dal greco Άνεμος - vento o figlia di venti. I sottili petali degli anemoni tremano anche da una leggera brezza, è stata a lungo un'illusione che i fiori siano così sensibili che sbocciano o si chiudono nel vento. Il genere è vario, include un centinaio di specie tuberose e rizome. Le piante differiscono per dimensioni (da 10 cm a un metro), il tipo di infiorescenza e i tempi di fioritura. Gli anemoni selvatici si trovano nelle foreste della Russia: querce, luttiche, foreste, erba del sonno.

Caratteristiche degli anemoni in crescita

Gli anemoni sono divisi dal tempo di fioritura in primavera e in autunno. Nelle varietà primaverili, che sono spugna, petali di fiori delicati: bianco, rosa, blu, crema, lilla. La fioritura dura non a lungo, si riunisce a maggio e termina a luglio. Le foglie sono conservate fino all'autunno, ma non sono molto attraenti. I fiori autunnali sono piacevoli con una varietà di colori fino all'autunno inoltrato.

Ci sono entrambi anemoni senza pretese e richiedono cure speciali. Le caratteristiche sono spiegate dalle differenze nella formazione delle radici: gli anemoni con i rizomi crescono abbastanza semplicemente, e un'assistenza insufficiente per le piante tuberose porta a una crescita più lenta, alla mancanza di fioritura e alla morte dei fiori. Quando si coltivano anemoni, è necessario tener conto delle loro caratteristiche:

  • In tempo asciutto e caldo gli anemoni necessitano di annaffiature abbondanti.
  • In autunno è necessario nutrire le piante con fertilizzante minerale complesso, prima della semina e in primavera - organico.
  • In inverno, gli anemoni richiedono il riscaldamento con foglie secche.
  • I modi più affidabili per allevare gli anemoni sono i semi e vegetativi (progenie delle radici).

Atterrare gli anemoni nel terreno

I primi anemoni fioriscono prima che gli alberi possano ricoprire di fogliame fitto, quindi sistemarli in modo audace nel giardino. I fiori sembrano grandi nel vicinato del giovane fogliame di crespino e spirao.

Modi di piantare

Per asciugare il rizoma si è svegliato, è posto in un contenitore con una garza ben idratata per la distillazione e prima di piantare nel terreno. Dopodiché, gli anemoni sono piantati in vasi con terreno sciolto e uno strato di drenaggio, e posti in un luogo illuminato.

Il momento ottimale per piantare gli anemoni

Piantare in primavera

Nella zona protetta dal vento, i tuberi anemoni vengono piantati in primavera. Piantando noduli in diversi ricevimenti, prolungherete la fioritura e l'aiuola vivrà da luglio fino all'inizio dell'autunno. Alla fine della fioritura, gli anemoni della corona dovrebbero essere scavati, asciugati e tagliati via la parte aerea. I rizomi pineali si asciugano per quattro settimane ad una temperatura di + 10-15 ° C con radici e terreno su di essi. Conservare i tuberi in inverno separatamente gli uni dagli altri in scatole con torba leggermente umida, segatura e sabbia. I tuberi non devono asciugarsi, quindi portarli in un luogo fresco.

Piantare in autunno

Nelle zone con climi miti, i tuberi di anemoni possono essere piantati in autunno, dopo aver coperto la piantagione. Gli anemoni piantati prima dell'inverno fioriranno a fine maggio - inizio giugno.

Gli anemoni della corona sono adatti per forzare inverno, immergere i tuberi 3 giorni in sabbia inumidita, dopo di che possono essere piantati in vaso. Versare i tuberi e determinare in un luogo fresco e buio (circa + 5 ° C). Quando ci sono germogli, spostare i vasi alla luce, la temperatura nella stanza dovrebbe essere di circa + 10 ° C. L'irrigazione da ora in poi deve essere regolare.

Nel primo anno gli anemoni crescono lentamente, ma in seguito crescono rapidamente formando colonie. È preferibile dividere la piantagione in autunno, quando la fioritura è terminata, o all'inizio della primavera.

Terreno per anemoni

Tutti gli anemoni crescono bene su terreni fertili e sciolti. Varietà coronare, appenninica e caucasica come il terreno alcalino, altre preferiscono terreni debolmente acidi e neutri (pH 5-8). Un'eccezione è l'anemone della foresta, che si sente bene su terreni sabbiosi poveri, ma su un terreno fertile i fiori saranno più grandi.

I più esigenti per il suolo sono gli anemoni radicali: biforcuti e canadesi. Per tali varietà è richiesto un terreno leggero (sabbioso o torboso), sul quale l'acqua non ristagna.

Gli anemoni di Tuber si sviluppano bene su terreno calcinato con acidità di pH 7-8. Prima di piantare i tuberi, si raccomanda di introdurre le ceneri di legno nel terreno. Quando si aggiunge cenere nel processo di crescita, il terreno viene cosparso di cenere e allentato.

Varietà ibride come terreno fertile sfuso, eventualmente con aggiunta di sabbia. Gli ibridi hanno bisogno di concimazione con fertilizzanti organici: letame ripartito, compost.

Caratteristiche di cura per anemone in campo aperto

Per creare anemoni condizioni favorevoli per la crescita e la fioritura lunga, è necessario osservare determinate condizioni.

Posizione e illuminazione

I requisiti di illuminazione sono diversi per un anemone di origini diverse. Quindi, specie che cresce in condizioni naturali nelle foreste, come un'ombra. Questi sono anemoni che sbocciano all'inizio della primavera e si ritirano all'inizio dell'estate. Fioriscono insieme, coprono la terra con un tappeto denso e allo stesso tempo scartano i petali. Questi includono specie con sistemi di radici lunghe: liscia, Amur, quercia, Altai e altre specie. Le varietà a fioritura precoce possono essere piantate dal lato nord della casa, sotto gli alberi, in luoghi umidi e freschi.

Gli anemoni, la cui patria può essere considerata il Mediterraneo, sono fotofili. Questa è caucasica, appenninica, coronata e altre specie. Tali varietà non hanno abbastanza sole nella fascia centrale, quindi per loro scelgono le luminose pendici meridionali. Il fiore di giunchiglia e gli anemoni a pelo lungo sono più attivi al sole.

Umidità dell'aria

Il bisogno di umidità è moderato in tutti i tipi di anemoni, hanno bisogno di idratazione aggiuntiva solo nei giorni più caldi. Nelle zone umide, questi fiori crescono molto bene, a condizione che vi sia un buon drenaggio: le piante stagnanti rovinano l'acqua. Gli anemoni tuberosi sono particolarmente resistenti alla siccità. Un po 'di tempo soffre di un deficit di idratazione senza danneggiare la fioritura delle varietà a pelo lungo e della foresta. Si consiglia di cospargere gli anemoni al mattino presto o al tramonto in estate secca.

Come annaffiare correttamente

Tutte le pale del vento prediligono terreni umidi e leggeri. In primavera, innaffia i fiori una volta alla settimana. Gli anemoni ben tollerano la deficienza di umidità, hanno un apparato radicale sviluppato, che consente di mantenere la vitalità per lungo tempo. Durante il periodo di crescita e durante la formazione di gemme, anemoni d'acqua ogni giorno se si stabilisce un'estate calda e secca. Non è necessario irrigare ulteriormente durante le piogge.

Fertilizzante e fertilizzanti

I fertilizzanti complessi sono utili per la nuova piantagione di anemoni, ma solo durante la fioritura. Se hai fertilizzato il terreno prima di piantare, non puoi ripetere questa procedura.

Anche la pacciamatura con humus o torba fa bene alla semina fresca. La pacciamatura è desiderabile per trasportare foglie cadute di aceri, querce, tigli e meli. Le piante saranno dotate di una lettiera simile alla foresta e questo avrà un effetto favorevole sulla loro condizione.

Nel periodo di crescita attiva di steli e foglie, gli anemoni dovrebbero essere nutriti con fertilizzanti con azoto e sostanze organiche. Quando i germogli vengono deposti ei fiori vengono aperti, è possibile prolungare la fioritura introducendo complessi fertilizzanti minerali ricchi di potassio, manganese e fosforo.

potatura

Ritagliare gli anemoni è significativo solo se vuoi farne un bouquet. Le parti aeree di questa pianta muoiono dopo la fioritura. Non è consigliabile tagliare le foglie anche dopo aver scavato l'anemone per lo svernamento. Cerca di non disturbare il fiore inutilmente, in modo da non disturbare il suo sviluppo naturale.

Nelle regioni con climi miti, dopo la fine della fioritura, le specie di anemoni alti possono essere tagliate a livello del suolo. In luoghi dove ci sono forti gelate, è meglio lasciare i gambi per l'inverno, avendo mulching obbligatorio.

Trapianto di anemone

Gli anemoni in un posto nuovo attecchiscono senza problemi. Gli anemoni primaverili si riproducono con i rizomi e crescono rapidamente. Se i venti del vento sono troppo diffusi e hanno cominciato ad affollare i vicini, puoi fermarli ripiantando una parte delle piante. Il momento ottimale per il trapianto è nel mezzo della stagione, mentre le foglie sono verdi, ma se necessario, gli anemoni possono essere trapiantati all'inizio della fioritura, e anche in mezzo. Non è necessario scavare l'intera pianta, è sufficiente estrarre i rizomi con i reni e piantarli in pozzi ben inumiditi di circa 10 cm di profondità.

Le varietà di radice e spratto dovrebbero essere trapiantate in primavera, quando compaiono i primi germogli. In questo momento, scavando le lunghezze delle radici con gemme e boccioli, e trapiantato nel posto giusto. Il trapianto autunnale non è così facile, ma se necessario, gli anemoni possono essere trapiantati all'inizio di settembre.

Le piante, trapiantate in estate, fioriranno la prossima primavera.

Trapianto autunnale

Gli anemoni possono essere trapiantati a fine agosto - inizio settembre. Intero scavare un sito di un terreno con anemoni e smontare su frammenti con rizomi. Se le radici sono troppo lunghe, tagliatele con attenzione - ogni parte dovrebbe contenere diversi reni. Tagliare i rizomi preferibilmente cosparsi di carbone schiacciato, ma questa condizione è obbligatoria solo per gli anemoni teneri. Versare e lisciare le piante trapiantate.

riproduzione

Gli anemoni possono essere propagati da tuberi, rizomi o semi.

Riproduzione di tubercolosi

Per dividere i tuberi dovrebbe essere a riposo - in luglio-agosto. Tagliare il tubero in parti in modo che il rene fosse su ciascun frammento. Durante la semina, determina il punto di crescita: la parte superiore del tubero è sempre più piatta. Scavare una profondità del foro di 10 cm e un diametro di circa 30-40 cm, coperchio e la miscela ceneri pesanti di humus, luogo parte del tubero, versare il terreno, e versare primnogo.

Riproduzione per seme

La riproduzione dei semi in molte specie di giardino è difficile, le piantine germogliano solo dopo 2-3 anni. Di solito sul sito gli anemoni moltiplicano l'auto-semina, ma è possibile ottenere l'effetto desiderato con l'impianto pianificato. La probabilità di ottenere fiori pieni aumenta con la semina di semi freschi raccolti a luglio (varietà primaverili). Nelle scatole con terreno allentato fertile mettere semi e sepolto nel terreno in una zona ombreggiata. È meglio coprire il terreno con rami. Quindi, è possibile propagare un anemone per l'inverno. Germs apparirà in primavera il prossimo anno.

I semi di anemoni forestali possono essere introdotti immediatamente in un terreno sciolto e umido subito dopo la maturazione. Il luogo di semina è coperto con rami per preservare l'umidità del suolo.

Riproduzione da parte dei rizomi

Le specie con un rizoma ben definito vengono moltiplicate per segmenti. Dopo la fioritura, il rizoma è diviso in parti, ognuna delle quali è un incremento di un anno con le gemme di rinnovamento. Nella maggior parte delle varietà a luglio e agosto, i germogli sono già formati e l'anno prossimo la pianta si svilupperà e fiorirà.

Gli anemoni con un rizoma verticale possono essere propagati dividendo il cespuglio. Fallo meglio all'inizio della primavera o in estate, dopo la fioritura. In ogni area separata della radice, ci devono essere almeno 2 gemme renali. In terreno fertile e sciolto, le piante mettono radici molto rapidamente.

fioritura

Ci sono molte specie di queste piante perenni, sono unite dall'assenza di sepali dal fiore. I petali, privati ​​del sostegno, tremano al minimo colpo. Anche nel 16 ° secolo, sono state rimosse varietà decorative di anemoni con fiori doppi. In Russia, i giardinieri preferiscono piantare specie a fioritura precoce con radici lunghe e un fiore.

I fiori a forma di petali possono assomigliare alla camomilla o ai papaveri. Gli anemoni primaverili crescono fino a mezzo metro e le varietà tardive sono per lo più sottodimensionate. I fiori grandi, da 4 a 8 cm, possono essere raccolti in infiorescenze. Il colore dei petali è molto diverso: dal bianco candido al giallo al blu intenso e al cremisi.

A seconda della varietà, gli anemoni fioriscono quando la neve non è completamente scesa in primavera o alla fine dell'estate fino al tardo autunno.

Malattie e parassiti

Gli anemoni perenni non sono quasi suscettibili alle malattie e non hanno paura dei parassiti. Il problema comune di questa pianta è il nematode, in cui le foglie sono coperte da macchie arrugginite. Se noti segni di malattia, rimuovi le piante malate e aggiorna il terreno contaminato.

Tipi popolari

Anemone incoronato

Il tipo più comune. Gli anemoni perenni crescono fino a 45 cm di altezza, fiorendo con un grande fiore semplice o doppio. La tavolozza dei colori è molto varia. Fiori di anemone incoronati poche settimane in agosto-settembre.

Anemone di spugna giapponese De Kaen

Varietà autunnale molto alta - fino a 70 cm di anemone giapponese fiorisce a lungo e gradevolmente ha un odore.

Anemone Blund

Fiorisce ad aprile. Gli anemoni di tuberi biondi appaiono per primi, a volte facendosi strada tra i resti di neve.

Anemone Sant Brigitte

Un anemone a foglia di terracotta è alto fino a 40 cm con grandi fiori di 8 centimetri. Fioritura continua a luglio-settembre.

Anemone è tenero

Una bassa pianta tuberosa (fino a 15 cm) con fiori che ricordano la camomilla. Appare all'inizio della primavera e fiorisce circa tre settimane.

Anemoni autunnali

Non intrusivo e resistente alle varietà patologiche, fioritura fino all'autunno inoltrato. Perfettamente sentiti in ombra parziale su un terreno fertile.

Risposte alle domande dei lettori

Durata di una pianta

Come tutte le piante erbacee perenni, gli anemoni hanno radici che rimangono vitali per molti anni e la parte aerea muore ogni anno. Anemoni di specie non coltivate vivono fino a 50 anni nell'ambiente naturale. I fiori del giardino si moltiplicano facilmente, spesso auto-seminando e riproducendo le radici, quindi l'esistenza della pianta può essere estesa indefinitamente. In questo caso, è necessario creare anemoni condizioni favorevoli per lo svernamento, perché non protetto dai fiori di gelo spesso muoiono.

Cura dei fiori in inverno

Molti anemoni eccellono nel mezzo della Russia, alcuni possono tollerare le gelate quasi senza riparo per l'inverno. Ma alcune specie, ad esempio la corona di anemone, sono veramente termofile, il loro pieno sviluppo è possibile nel sud. Per non perdere gli anemoni in piena terra a causa delle forti gelate, copri l'aiuola con compost, foglie e letame morto in autunno.

Alcune specie, ad esempio, un anemone tenero, è auspicabile scavare per l'inverno. Il fatto è che le varietà amanti del calore soffrono non solo del gelo, ma anche dell'eccesso di umidità. Dopo l'ingiallimento delle foglie, i tuberi devono essere scavati, asciugati e lasciati fino a quando non vengono piantati in un luogo fresco. In ottobre, rompete i grandi tuberi e metteteli in contenitori con terreno torboso. Contenitori Prikopayte nel giardino e coprire il fogliame e film fino alla primavera.

Anemone perenne

Un mulino a vento o un anemone è una pianta perenne della famiglia dei Lyutikov. Il genere è costituito da circa 150 specie ed è ampiamente distribuito nell'ambiente naturale in tutto l'emisfero settentrionale, ad eccezione dei tropici. Gli anemoni crescono soprattutto nella zona temperata, ma alcuni, i più belli, arrivano dal Mediterraneo. Nove specie abitano il Circolo Polare Artico e 50 specie vivono nei paesi dell'ex Unione Sovietica.

Il nome "anemone" è tradotto dal greco come "figlia del vento". Il fiore è venerato in molti paesi, molte leggende attorno ad esso. Si crede che siano stati gli anemoni a crescere al posto della crocifissione di Gesù Cristo, proprio sotto la croce. Gli esoteristi sostengono che l'anemone simboleggia la tristezza e la transitorietà della vita.

Questo è un fiore molto bello, e grazie alla diversità delle specie può soddisfare ogni gusto. Le piante sono molto diverse per aspetto e requisiti per le condizioni di crescita. Gli anemoni all'inizio della primavera sono molto diversi dall'affiorare dell'autunno.

Descrizione generale degli anemoni

Gli anemoni sono piante perenni erbacee con un rizoma o tubero carnoso. A seconda della specie, possono raggiungere un'altezza compresa tra 10 e 150 cm. Le foglie di un anemone sono per lo più palmate sezionate o discrete. A volte i peduncoli crescono da uno sbocco di rosette, che in alcune specie è assente. Il colore delle foglie può essere verde o grigiastro, in varietà culturali - argenteo.

I fiori anemoni sono singoli o raccolti in gruppi in ombrelloni sciolti. Il colore delle specie naturali è spesso bianco o rosa, blu, blu, raramente rosso. Varietà e ibridi, soprattutto negli anemoni coronati, stupiscono con una varietà di sfumature. I fiori simmetrici delle specie naturali sono semplici, con 5-20 petali. Le forme culturali possono essere doppie e semi-doppie.

Dopo la fioritura, i piccoli frutti si formano sotto forma di noci, glabre o pubescenti. Hanno scarsa germinazione. Molto spesso, gli anemoni si riproducono vegetativamente - rizomi, discendenti e tuberi. Molte specie richiedono un riparo per l'inverno o addirittura lo scavo e lo stoccaggio a basse temperature ad una temperatura positiva.

Tra i venti ci sono ombre che amano, tollerano le ombre e preferiscono l'illuminazione brillante. Molti sono usati come piante ornamentali nella progettazione del paesaggio, la corona anemone viene coltivata su una fetta, una verità e una quercia per fare medicine.

Classificazione per tipo di rizoma e periodo di fioritura

Naturalmente, tutte le 150 specie non saranno elencate qui. Divideremo in gruppi anemoni, più spesso coltivati ​​come piante coltivate, o partecipando alla creazione di ibridi. Le foto dei fiori completeranno la loro breve descrizione.

Anemoni rizoma a fioritura precoce

In passato, anemone-ephemeroids fioriscono. Si dissolvono dopo lo scioglimento della neve, e quando i germogli appassiscono, la parte aerea si secca. Hanno un periodo vegetativo molto breve, gli ephemeroidi crescono sui bordi delle foreste e hanno rizomi lunghi e articolati. I fiori sono di solito single. Questi includono anemoni:

  • Foresta di querce Altezza a 20 cm, fiori bianchi, raramente verdastri, crema, rosa, lilla. Si trova spesso nelle foreste decidue della Russia. Ci sono diverse forme di giardino.
  • Lyutichnaya. Questo anemone cresce fino a 25 cm, i suoi fiori sembrano davvero un ranuncolo e hanno un colore giallo. Le forme del giardino possono essere terry, con foglie viola.
  • Altai. Raggiunge i 15 cm, il fiore contiene 8-12 petali bianchi, che all'esterno possono avere un colore bluastro.
  • Liscio. Piuttosto un anemone ordinario, si distingue per gli stami grandi all'interno di fiori bianchi.
  • Gli Urali. Fiori rosa sbocciano in tarda primavera.
  • Quello blu. L'altezza della pianta è di circa 20 cm, il colore dei fiori è bianco o blu.

Anemoni di tuberi

Un po 'più tardi anemoni tuber fioritura. Questi sono i rappresentanti più belli del genere con una breve vegetazione:

  • Castellated. Il più bello, capriccioso e termofilo di tutti i mulini a vento. Si sviluppa su un taglio, decora le aiuole. Le forme del giardino possono raggiungere i 45 cm di altezza. Sembra che i fiori dei papaveri possano essere semplici o in spugna, diversi colori, luminosi o pastello, anche bicolore. Questo anemone è usato come pianta di covata.
  • Tenero (Bland). Anemone resistente al freddo. È fotofilo, resistente alla siccità, cresce fino a 15 cm, ha molte forme di giardini con diversi colori di fiori.
  • Il giardino I fiori di questa specie raggiungono una dimensione di 5 cm, cespugli di 15-30 cm, si differenziano per il fogliame traforato e una varietà di colori di forme culturali. Gli anemoni di tuberi sono scavati per l'inverno.
  • Il Caucaso L'altezza dell'anemone è 10-20 cm, i fiori sono blu. È una pianta resistente al freddo, che predilige luoghi soleggiati e innaffiature moderate.
  • L'Appennino Anemone di altezza circa 15 cm con fiori singoli di colore blu con un diametro di 3 cm Specie resistente al freddo, ibernante nel terreno.

Autunno spazzato dal vento

Gli anemoni, i cui fiori sbocciano alla fine dell'estate o all'inizio dell'autunno, vengono solitamente individuati come gruppo separato. Sono tutti rizomi, alti, a differenza di altre specie. I fiori del vento autunnale sono raccolti da infiorescenze racemose sciolte. È facile prendersene cura, la cosa principale è che la pianta sia sopravvissuta a un trapianto. Questi sono i windswepts:

  • Giapponese. Le specie anemone crescono fino a 80 cm, le varietà salgono a 70-130 cm Le foglie cicatriche grigio-verdi possono sembrare ruvide, ma sono ammorbidite da fiori semplici o semidoppi di sfumature pastello raccolti da gruppi.
  • Hubei Provincial. In condizioni naturali cresce fino a 1,5 m, le forme del giardino vengono tese in modo che la pianta non superi 1 m Le foglie dell'anemone sono di colore verde scuro, i fiori sono più piccoli rispetto alla specie precedente.
  • Vinogradolistnaya. Raramente questo anemone cresce come pianta da giardino, più spesso usato per creare nuovi ibridi. Le foglie sono molto grandi, possono raggiungere i 20 cm e non hanno 3, ma 5 lame.
  • Feltro. Il più invernale degli anemoni autunnali. Cresce a 120 cm, si differenzia con fiori profumati di sfumature rosa.
  • Ibrida. Il più bello degli anemoni autunnali. Questa specie è creata artificialmente dagli anemoni sopra menzionati. Può avere un colore brillante e grandi fiori semplici o semi-doppi.

Qui va detto che gli anemoni giapponesi e Hubei sono spesso considerati una specie. Non c'è accordo in questa materia nemmeno tra gli scienziati, poiché differiscono leggermente. Si ritiene che l'anemone Hubei sia venuto in Giappone approssimativamente durante il regno della dinastia Tang in Cina, poiché un millennio si è adattato alle condizioni locali e è cambiato. Probabilmente, è molto interessante per gli specialisti più stretti, dobbiamo solo sapere che nel giardino questi anemoni sembrano buoni e non richiedono molta cura.

Anemoni che formano la progenie della radice

Questi sono i più facili da allevare. Il periodo vegetativo per loro è esteso per tutta la stagione, e la progenie della radice può facilmente essere piantata, minimamente traumatizzando la madre cespuglio. Questo gruppo include anemoni:

  • Forest. Primula in altezza da 20 a 50 cm. I fiori grandi fino a 6 cm di diametro sono bianchi. Cresce bene nella penombra. In cultura dal XIV secolo. Ci sono forme da giardino con fiori di spugna o grandi, fino a 8 cm di diametro.
  • Claw. Questo anemone cresce nei prati d'acqua, può raggiungere i 30-80 cm e le foglie profondamente sezionate sono abbassate dal basso, i piccoli fiori bianchi possono avere una sfumatura rossastra sul lato inferiore del petalo.

Anemoni del Nord America

I veneziani, la cui area naturale è l'America del Nord, il Sakhalin e le isole Kurili, è consuetudine distinguersi in un gruppo separato. A noi si incontrano di rado, anche se sembrano molto attraenti e si differenziano per la lunga fioritura. Questi sono anemoni:

  • Multisep (multi-testa). Il luogo di nascita del fiore è l'Alaska. In cultura è raro e ricorda una piccola camera.
  • Multi-thread (multi-thread). La giacca a vento è così chiamata perché il suo fogliame è come una camera. Entro la fine della primavera ci sono fiori giallo pallido di 1-2 cm di diametro con stami verdi. Assolutamente non tollera trapianti, moltiplica per seme. Ampiamente usato nella creazione di ibridi.
  • Il canadese. Questo anemone fiorisce per tutta l'estate, le sue foglie sono lunghe, i pignoni a fiori bianchi salgono a 60 cm sopra la superficie del terreno.
  • Sferica. La sua gamma si estende dall'Alaska alla California. La vergine cresce fino a 30 cm, il colore dei fiori - dall'insalata alla viola. Il nome è stato ricevuto a causa di frutti rotondi.
  • Drumoda. Questo anemone cresce sullo stesso vasto territorio della specie precedente. La sua altezza è di 20 cm, i fiori bianchi sul lato inferiore sono dipinti in tinta verde o blu.
  • Fiore di Narciso (fascio). Fiori in estate, in altezza raggiunge i 40 cm. Cresce bene su suolo calcareo. Il fiore di questo anemone è molto simile al giunchiglia di limone o di colore bianco-giallastro. Ampiamente usato nella progettazione del paesaggio.
  • Parviflora (piccolo fiore). Cresce dall'Alaska al Colorado su prati e pendii montani. Le foglie di questo vento sono molto belle, verde scuro, lucido. I fiori single crema sono piccoli.
  • Oregon. In primavera, i fiori blu appaiono sulla boscaglia alti circa 30 cm e la giacca a vento si differenzia per il fatto che ha una singola radice e tre sullo stelo. Le forme del giardino sono colorate in modo diverso, ci sono varietà nane.
  • Richardson. Anemone molto bello, un residente della montagna dell'Alaska. Un fiore giallo brillante su un cespuglio in miniatura di 8-15 cm è adatto per giardini pietrosi.

Nozioni di base per la cura degli anemoni

Che cosa hai bisogno di sapere quando ti prendi cura di un anemone?

  1. Tutte le specie crescono bene nella penombra. L'eccezione sono i tuberi anemoni, hanno bisogno di più sole. Gli epifite primaverili sono amanti dell'ombra.
  2. Il primer deve essere permeabile all'acqua e all'aria.
  3. I terreni acidi non sono adatti per i mulini a vento, devono essere disossidati con ceneri, farina di calce o dolomite.
  4. Piantando anemoni tuberosi, ricorda che le specie amanti del calore devono essere scavate per l'inverno. Fino ad ottobre vengono conservati a una temperatura di circa 20 gradi, quindi si riduce a 5-6.
  5. In primavera, l'anemone viene irrigato una volta alla settimana. Nell'estate calda e secca, inumidisci il terreno in un'aiuola con una corona di anemone ogni giorno.
  6. Trapiantare anemone meglio in primavera o dopo la fioritura.
  7. Scavare gli animali in letargo soffiati dal vento nel terreno deve essere completato prima che la loro parte fuori terra scompaia.
  8. Il ristagno di umidità alle radici è inaccettabile.
  9. L'anemone incoronato ha bisogno di più nutrimento rispetto ad altre specie.
  10. I venti del periodo autunnale sono meno stravaganti di altre specie.
  11. Anemone ha una radice fragile. Anche le piante facili da curare crescono male durante la prima stagione, ma poi acquistano rapidamente massa verde e crescono.
  12. Gli anemoni devono essere eliminati manualmente. Allentare il terreno sotto di loro è impossibile - così danneggerete la radice fragile.
  13. È meglio coprire immediatamente la piantagione di mulini a vento con humus secco. Manterrà l'umidità, complicherà il percorso delle piante infestanti alla luce e fungerà da medicazione organica.
  14. I migliori anemoni, svernando nel terreno in autunno, si addormentano con torba, humus o foglie secche. Lo strato di pacciame dovrebbe essere più spesso del nord della tua regione.

conclusione

Gli anemoni sono bellissimi fiori. Ci sono tipi di senza pretese che sono adatti per un piccolo giardino di cura, ma ci sono dei capricci, ma così belli che è impossibile staccare gli occhi. Scegli quelli che ti piaceranno.

anemone

Il nome della pianta anemone (Anemone), o un anemone derivato dalla parola greca, che in traduzione significa "figlia dei venti". Il fatto è che anche dalla minima raffica di vento, i petali di una tale pianta cominciano a tremare. Questa pianta erbacea perenne è il rappresentante della famiglia Lyutikov. In natura, può essere trovato in regioni con un clima temperato di entrambi gli emisferi, mentre preferisce crescere nelle regioni montuose e nelle pianure. Ci sono circa 160 specie che fioriscono in modo diverso e in tempi diversi, motivo per cui anche i fioristi, che hanno una notevole esperienza, sono spesso confusi.

Peculiarità della crescita

Ci sono un gran numero di specie e varietà di anemoni, mentre alcune di esse sono senza pretese per le condizioni di coltivazione, mentre altre devono essere fornite con cura speciale. E il fatto è che alcune specie sono tuberose, mentre altre sono rizome. Solo le specie rizome si distinguono per la loro modestia e facilità di cura, mentre i tuberosi - possono soffrire molto se vengono curate in modo errato. Ci sono diverse caratteristiche di crescere un tale fiore, che devi sapere:

  1. In caso di caldo e molto caldo, devono essere annaffiati.
  2. In autunno, i fiori dovrebbero essere nutriti con fertilizzanti minerali complessi, e prima di piantare e nel processo di crescita o fioritura attiva nel terreno, dovrebbe essere aggiunto organico.
  3. Per evitare che le piante si congelino, in inverno dovrebbero essere coperte con uno strato di foglie cadute.
  4. Il modo più semplice è di propagare questa pianta con i semi, mentre vengono seminati sotto l'inverno, o dalla discendenza della radice in primavera.

Preparando per piantare un anemone

Come preparare il terreno

Prima di procedere con l'atterraggio diretto dell'anemone, è necessario trovare il sito più adatto e anche preparare il terreno. Il sito adatto deve essere spazioso, in ombra parziale e protetto da correnti d'aria. Il rizoma fortemente diffuso è molto fragile, può essere danneggiato anche dal contatto. Inoltre, questi colori possono essere danneggiati dal calore eccessivo, nonché da una corrente d'aria. Il terreno deve essere sciolto, nutriente e ben drenato. L'opzione ottimale è la terra decidua o il terriccio con la torba. Per terra era sciolto, dovrebbe essere versato nella sabbia ordinaria. Se il terreno è acido, allora può essere corretto applicando cenere di legno o farina di dolomite.

Come preparare i semi

Quando si coltivano gli anemoni dai semi, si deve ricordare che hanno una capacità di germinazione estremamente bassa. Crescerà circa 1/4 dei semi, ma devono essere raccolti di recente. Per aumentare la percentuale di germinazione dei semi, devono essere stratificati, vengono posti in un luogo freddo per 4-8 settimane. Per fare questo, unire i semi con la torba o sabbia a grana grossa (1: 3), la miscela deve essere abbondantemente inumidita. Quindi viene cosparso di acqua ogni giorno in modo che sia sempre umido. Dopo che i semi sono gonfi, devono essere combinati con una piccola quantità di substrato, tutto viene accuratamente mescolato e abbondantemente cosparso d'acqua. Quindi i semi vengono rimossi in una stanza ben ventilata, dove non dovrebbe essere più caldo di 5 gradi. Pochi giorni dopo la comparsa dei germogli, un sottovaso con semi deve essere trasferito nel cortile, dove è sepolto nella neve o nel terreno, la superficie è cosparsa di paglia o segatura. All'inizio della primavera, trapiantare i semi in scatole per germogliare. Se non c'è il desiderio di lavorare molto duramente con gli anemoni in crescita, quindi nel periodo autunnale, rimuovere i semi nelle vasche piene di terreno sciolto. Poi le scatole dovrebbero essere sepolte nel cortile, con la parte superiore coperta di rami tagliati. In inverno, passeranno una stratificazione naturale. In primavera, i semi dovrebbero essere rimossi dal terreno e seminati.

Preparazione di anemoni di tuberi

Prima di piantare i tuberi anemoni, dovrebbero essere risvegliati dal sonno. Per fare questo, sono immersi in acqua tiepida per diverse ore per gonfiore. Quindi vengono piantati in vasi riempiti con un substrato inumidito costituito da sabbia e torba, hanno bisogno di essere sepolti solo 50 mm. Il substrato in vaso dovrebbe fornire un'idratazione moderata e sistematica. Inoltre, prima di piantare i tuberi possono "ammollo" per quel loro avvolto con un panno imbevuto con una soluzione che abbondantemente ehpina e messo in un sacchetto di polietilene, dove rimangono per 6 ore. Tuberi così preparata può essere immediatamente piantate in piena terra.

Anemone che pianta nella terra aperta

I tuberi di anemone piantati in terreno aperto sono relativamente semplici, ma è necessario determinare il punto di crescita. Se i tuberi vengono pretrattati e lasciati gonfiare, i tubercoli dei reni diventano chiaramente distinguibili, quindi puoi capire come piantarli correttamente. Se vi sono dubbi sulla posizione del punto di crescita, si deve tenere presente che la parte superiore del tubero è sempre piatta, quindi l'estremità acuminata deve essere piantata verso il basso. Se il tubero ha una forma non standard, allora dovrebbe essere piantato uno accanto all'altro.

La profondità della fossa dovrebbe essere di circa 0,15 m, e il suo diametro dovrebbe raggiungere 0,3-0,4 m Nella buca si deve mettere una manciata di cenere di legno e humus, quindi viene inserito un tubero. È coperto di terra, che è un po 'rattrappita. I tuberi piantati necessitano di annaffiature abbondanti.

Piantare semi di anemone

Le piantine dovrebbero essere piantate, che hanno almeno due vere placche fogliari. Le piantine sono piantate in terreno aperto in una leggera ombreggiatura per il secondo anno di crescita. Nella piantagione autunnale, la superficie della trama deve essere coperta con foglie o rami. La prima fioritura dell'anemone, che è stata coltivata dai semi, arriverà solo dopo 3 anni.

Quando si piantano tuberi o semi, se si tiene conto dei tempi, è possibile ottenere che la fioritura di queste piante sia durata da aprile a novembre. Per fare questo, è necessario acquistare diverse varietà, quindi vengono piantate nel tempo raccomandato per ciascuna di esse.

Cura per anemone

Prendersi cura degli anemoni è molto semplice. Il più importante è garantire il giusto livello di umidità durante la stagione di crescita. Se il terreno è troppo umido, potrebbe comparire marcescenza sulle radici, che porterà alla morte dell'intera macchia. Se l'umidità non è sufficiente, specialmente durante la formazione di gemme, ciò influenzerà negativamente la crescita e la fioritura della pianta. Per raggiungere il livello ottimale di umidità, un tale fiore dovrebbe essere piantato su una collina e il sito dovrebbe avere un buon drenaggio. La superficie del sito con anemoni piantati si consiglia di coprire con uno strato di pacciame (torba o foglie di alberi da frutto), il suo spessore - circa 50 mm.

irrigazione

In primavera, dovresti innaffiare questi fiori 1 volta in 7 giorni. Se c'è pioggia in estate, gli anemoni non dovrebbero essere annaffiati, tranne che gli anemoni vengono incoronati quando fioriscono. Se è secco e caldo in estate, quindi irrigazione ogni mattina e sera dopo il tramonto.

Concimazione aggiuntiva

Nel periodo di fioritura, tale pianta dovrebbe essere fornita di fertilizzante organico (non si può usare solo letame fresco). E in autunno è necessario nutrirli con fertilizzanti minerali complessi. Se tutti i fertilizzanti necessari sono stati introdotti nel terreno durante la semina, allora non è necessario nutrire l'anemone.

Inoltre, è necessario allentare sistematicamente il terreno e strappare l'erba delle erbe infestanti, mentre la zappa per il propolok non può essere utilizzata, poiché vi è il rischio di ferire il fragile apparato radicale dei fiori.

Malattie e parassiti

Questa pianta è resistente alle malattie. Lumache o lumache possono depositarsi sui cespugli. Dovrebbero essere raccolti manualmente e le piante stesse sono spruzzate con methaldehyde. Qualche volta nematodi fogliari o bruchi di uno scoop (verme invernale) si depositano sui cespugli. La nematode infetta deve essere scavata e bruciata, il terreno sul sito mentre è necessario sostituirlo.

Propaga l'anemone

Puoi propagare un tale fiore dividendo il rizoma, i semi, i tuberi o dividendo il cespuglio. Informazioni su come far crescere un anemone dai semi e moltiplicare per tuberi, è descritto in dettaglio sopra. Per dividere i rizomi in primavera, devono essere estratti dal terreno e divisi in parti, la cui lunghezza deve essere di 50 mm. Ogni rene dovrebbe avere un rene, sono piantati in un terreno sciolto, posizionati orizzontalmente e sepolti solo 50 mm. Anemone completamente maturo come questo sarà solo 3 anni dopo. Se la pianta ha 4 o 5 anni, allora può essere trapiantata con divisione della macchia.

Dopo la fioritura

Quando si coltivano anemoni alle medie latitudini in autunno, devono essere scavati e preparati per lo svernamento. I tuberi essiccati devono rimuovere la parte fuori terra, quindi sono sepolti nella sabbia o nella torba e conservati in una stanza buia, ad esempio, in una cantina umida. Se si presume che in inverno non ci sarà il gelo, i fiori possono essere lasciati nel terreno. Per fare questo, la superficie del sito deve essere coperta da uno spesso strato di foglie volanti o ricoperta di lapnik, che proteggerà le piante dal gelo.

Tipi di anemone con foto e nomi

E in condizioni naturali e in coltura, cresce un gran numero di specie e varietà di anemoni. Di seguito è una descrizione dei più popolari.

Tutte le specie del periodo di fioritura si dividono in primavera e autunno (estate). Le specie primaverili si differenziano per eleganza e varietà di colori, mentre sono dipinte a colori del letto, ad esempio: crema, blu, bianco neve, rosa, lilla, ecc. Esistono due varietà.

Le specie primaverili sono efferidi, hanno un ciclo molto breve di fioritura in superficie. Sono risvegliati ad aprile, la fioritura è osservata a maggio, mentre a luglio iniziano un periodo di riposo, mentre le foglie della maggior parte delle specie non svaniscono fino alla caduta.

anemoni condividere anche dal tipo di portainnesto, così anemone delicato ha un rizoma tuberosa crescita lenta e anemone Dubravnaya e lyutichnaya - ha segmentato il rizoma, si caratterizza per la sua fragilità.

Anemone bionda

Tale pianta in miniatura raggiunge solo dai 5 ai 10 centimetri. Le più popolari sono varietà come: Blue Shades (blu), Charmer (rosa), White Splendor (bianco).

Querceto Anemone (Anemone nemorosa)

Questa specie gode di una popolarità relativamente bassa tra i giardinieri di medie latitudini. Il cespuglio raggiunge in altezza da 0,2 a 0,3 m I fiori semplici hanno un diametro di 20-40 mm, di solito sono dipinti di bianco, ma ci sono varietà i cui fiori sono di colore lilla, blu e rosa. Ci sono due varietà. La caratteristica principale di questo tipo è la sua senza pretese.

Anemone luteum (Anemone ranunculoides)

Questa specie senza pretese ha anche varietà di terry. Il cespuglio in altezza raggiunge dai 20 ai 25 centimetri. I fiori di colore giallo saturo sono un po 'più piccoli rispetto ai boschetti di querce anemone. Crescere questa specie può essere praticamente in qualsiasi terreno.

Gli anemoni autunnali (estivi) nella sua composizione hanno le seguenti specie: Anemone giapponese (Anemone japonica), Anemone ibrido (Anemone hybrida) e Anemone Crown (Anemone coronaria).

Molto spesso si tratta di grandi piante perenni che hanno un potente apparato radicale ben ramificato. La fioritura è osservata dalle ultime settimane estive a metà del periodo autunnale. Anemoni in fiore incoronati due volte durante la stagione: nelle prime settimane estive e in autunno. Le specie autunnali hanno peduncoli snelli e potenti, che raggiungono un'altezza di 0,8-1 m, ci sono diverse dozzine di fiori semi-doppi o semplici di vari colori. Le più popolari sono le seguenti varietà di anemoni a corona:

  • anemone De Caen - semplici fiori singoli di diversi colori;
  • Mr. Fokker: il colore dei fiori è blu.

Anemone terry ha varietà come Lord Jim con fiori blu e Don Juan con fiori di colore rosso intenso. Le varietà popolari di anemoni sono ibride: Honorine Jobert - i fiori sono bianchi, un po 'rosa sotto; Profusione - fiori semi-doppi di colore viola scuro; Queen Charlotté - fiori semi-doppi di colore rosa intenso. I più popolari sono i seguenti anemoni giapponesi: Pamina - grandi fiori doppi sono dipinti in rosa scuro, quasi bordeaux; Abbondanza Hadspen - pianta alta con fiori color crema; Prinz Heinrich - il colore dei fiori semi-doppi è ricco di rosa.

Anemone è la figlia dei venti

Anemoni o anemoni (Anemone) hanno molte specie; Nei giardini, i floricoltori coltivano anemoni sia selvaggi che culturali. Tre specie ornamentali di anemone sono famose in cultura: una corona di anemone (A. coronaria), un tenero arborescente (A. blanda), un anemone giapponese (A. japonica).

Il mulino a vento, o anemone (anemone latino) è un genere di piante erbacee perenni, che comprende circa 120 specie di piante da fiore nella famiglia delle ranunculacee. Si verificano nelle zone di temperatura nord e sud. Per questi fiori sono strettamente imparentati il ​​lombaggine, noto come erba del sonno (Pulsatilla) e Pechenochnitsa (Hepatica). Alcuni botanici includono entrambi questi generi nel genere Vetrenica.

Il nome scientifico moderno è formato dal greco. Άνεμος - "vento". Forse la traduzione letterale del nome potrebbe significare "figlia dei venti". Probabilmente, il nome è dato a una pianta per la sua sensibilità al vento, già a piccole raffiche di cui grandi petali di fiori iniziano a tremare, e fiori a oscillare su lunghi peduncoli. In precedenza, si pensava erroneamente che i fiori della pianta dall'azione del vento possano essere chiusi o sbocciati.

I giardinieri per identificare le piante del genere usano solitamente carta da lucido dal latino Anemone.

A causa della somiglianza esterna, gli animali marini di Actinaria sono talvolta chiamati anemoni di mare.

Le foglie crescono dalla base e possono essere semplici, complesse o attaccate con una foglia sullo stelo.

Durante il periodo di fioritura appaiono le infiorescenze, coperte da 2 a 9 ombrelli o fiori singoli, che, a seconda delle specie vegetali, possono raggiungere fino a 60 centimetri di altezza. I fiori sono bisessuali e radialmente simmetrici. I mulini a vento hanno colori vivaci, colori diversi in diverse specie.

I sepali dei frutti non cadono e possono essere bianchi, viola, blu, verdi, gialli, rosa o rossi. I frutti sono semi

atterraggio

Gli anemoni primaverili stanno sbocciando anche prima che gli alberi e gli arbusti siano ricoperti da una folta chioma. Pertanto, gli anemoni sono piantati in luoghi ombrosi e semiombreggiati. Queste, di norma, le piante forestali sotto la chioma degli alberi e vicino ai cespugli si sentono bene. I mulini a vento sembrano bellissimi sullo sfondo di barbari nani e guglie, sottolineando la bellezza del loro tenero fogliame primaverile. Sono anche buoni in combinazione con viole del pensiero, primule e melkolukovichnye.

Tutti i windwepts preferiscono i terreni umidi leggeri umidi. Inoltre, è necessario mantenere la terra sotto anemoni in condizioni di bagnato fino alla fine della stagione, anche dopo la morte dei gambi delle piante. Wild, blue e rockworts vengono aggiunti periodicamente farina di dolomite o cenere al suolo. Sono abitanti di montagne e foreste di montagna, crescono in natura su terreni calcarei.

Gli anemoni primaverili sono piante di rizoma erbacee perenni. Molti di loro si espandono rapidamente, formando ampi cuccioli dense o sciolte. Se una cortigiana del genere perde la capacità di decorare o comincia ad affollare i vicini, dovrai pensare al trapianto. Per cavalcare tutti i tipi è meglio nel mezzo della stagione, mentre le specie ephemeroid non hanno ancora perso il fogliame. Ma se necessario, puoi e all'inizio e nel periodo di fioritura.

In questo caso, le piante non devono necessariamente essere scavate interamente dal terreno - la muffa tenera, il blu, il luthine e il boschetto di querce si moltiplicano facilmente per rizoma con i reni. Quando si pianta, il rizoma viene posto ad una profondità di 8-10 cm, mentre le sculture di quercia e roccia possono essere propagate sia da parti del cespuglio che dalla prole. Quando piantate queste specie, assicuratevi che il collo della radice rimanga al livello del suolo. Dopo la semina, è necessario irrigare regolarmente. Le piante facilmente mettono radici in un nuovo posto. Tutti questi windswept riproducono e seminano semi. È meglio seminarli sotto l'inverno nel terreno, ma è possibile in primavera, con una stratificazione preliminare a freddo. I semi di solito maturano dopo 2-3 settimane. Le piantine si sviluppano abbastanza rapidamente, fioriscono, di regola, per il secondo anno.

posizione

Alle piante che amano l'ombra, che crescono bene solo all'ombra, ci sono specie di creature battute dal vento, associate con la loro origine alle foreste di latifoglie, sotto il cui baldacchino regnano il buio, l'umidità e le temperature moderate. Tutti loro sono ephemeroid, cioè piante primaverili che fioriscono in primavera, e all'inizio dell'estate hanno già finito la vegetazione. Questi sono mulini a vento di Altai, Amur, flessibile, liscio, rovere, verità, Rade, ombra, Udin. Possono essere piantati sotto le chiome degli alberi chiusi, dal lato nord degli edifici.

Specie tolleranti all'ombra. Nelle aree semi-ombreggiate, le forche battute dal vento sono biforcute, canadesi e forestali. Queste sono piante di foreste leggere e radure della foresta. Crescono bene sotto la chioma di alberi rari o alberi con una corona delicata (sorbo, ciliegio, prugna, coronopo), sul lato est degli edifici. Ombre tolleranti all'ombra e battute dal vento, le cui forme genitoriali sono associate alle foreste dell'Asia orientale. Ma nel nostro nord cresce bene sia in luoghi soleggiati che con leggera ombreggiatura. All'ombra crescono i venti ventosi, associati alla loro origine con foreste a foglia larga: Altaic, Amur, flessibile. Qui, sul lato nord degli edifici, dove il terreno non è sovrasfruttato e non si surriscalda, crescono meglio.

Specie fotofile. Questi sono i venti provenienti dalle regioni mediterranee: appennino, caucasico, incoronato, tenero. Nella Russia centrale, non hanno abbastanza luce solare e calore, e quindi è meglio coltivarli su pendii meridionali e leggeri. Cresce più attivamente nei luoghi ben illuminati e nei mulini a vento dei prati alpini: fiori a pelo lungo e daffodil. Tutti i tipi di anemoni hanno moderatamente bisogno di umidità. Crescono bene in aree umide, ma necessariamente con un buon drenaggio. Idratante stagnante scarsamente tollerato. Il vento tuberoso più resistente alla siccità: corona, appennino, caucasico e tenero. Ben tollerare una temporanea mancanza di umidità della foresta spazzata dal vento e dai capelli lunghi.

terreno

Tutti i mulini a vento, ad eccezione dell'anemone della foresta, hanno bisogno di una crescita normale in terreni allentati e fertili. Inoltre, appennino, caucasico e corona anetnica preferiscono terreni alcalini, mentre il resto cresce bene su terreni debolmente acidi e neutri (pH 5-8). Forestwort è una delle poche piante che crescono normalmente e fioriscono su terreni sabbiosi poveri. Ma fiorisce anche più abbondantemente e forma fiori più grandi su terreni sciolti e fertili. Kornotrypskovskie battuta dal vento - biforcuta, canadese, foresta - più di altri venti richiedono la struttura del terreno. Preferiscono terreni leggeri, sabbiosi o torbosi, ma senza inumidirsi stagnante. Per la coltivazione di anemone con un rizoma tuberoso, il terreno è calcinato in modo che la sua acidità (pH) sia di circa 7-8. A questo scopo, è anche possibile utilizzare la cenere di legno, che viene prodotta prima di piantare i tuberi e nel processo di crescita delle piante. In questo caso, il terreno viene cosparso di ceneri e il terreno viene allentato leggermente. Un ibrido ibrido preferisce terreni sciolti, può essere sabbioso, ma più ricco. Questa specie ha bisogno di concimazione, reagisce bene all'applicazione di fertilizzanti organici: letame ripartito, compost.

trapianto

È meglio trapiantare i germogli di radici in primavera. Questi sono windswepts ibrido, biforcuto, canadese e foresta. Al momento dell'aspetto dei germogli sulla superficie dei germogli, i segmenti di radice con germogli e germogli subordinati vengono scavati e piantati nel posto giusto in un terreno fertile e sciolto. Possibile trapianto e caduta, ai primi di settembre, ma ha meno successo.

Ricorda che questi tipi di trapianto non piacciono e dopo la morte di molti anemoni. Soprattutto male per il trapianto è l'ibrido ibrido. Allo stesso tempo, è possibile dividere e trapiantare i windswept a gambo corto, a gambe lunghe e narciso- sos. In primavera è possibile piantare tuberi di mulini a vento dopo il loro deposito invernale. L'estate è l'unico momento possibile per il trapianto di anemoneidi anemone. Finiscono la fioritura a maggio, e poi a giugno e luglio muoiono foglie. In questo momento sul rizoma il rene di rinnovamento del prossimo anno è già stato deposto. Se prendi un rizoma con un rene e lo metti nel posto giusto, allora il successo ti è garantito. La profondità di impianto del rizoma è di 2-5 cm. Quando trapiantate in questo momento, le piante non hanno bisogno di annaffiare e le radici scavate non hanno paura di asciugarsi. La cosa principale è non perdere il momento in cui le foglie non sono completamente appassite e le piante possono ancora essere viste. Più tardi è difficile trovare gli ephemeroid che hanno completato il periodo vegetativo. Le piante piantate nella fioritura estiva precedente nella primavera del prossimo anno.

La semina deve essere pacciamata con humus o torba sciolta. È ancora meglio seminare la piantagione con foglie frondose di latifoglie: quercia, tiglio, acero, mela. Tale pacciame è in qualche misura un'imitazione di rifiuti forestali, che è sempre presente negli habitat naturali di queste piante. Se si decide di far crescere una corona di anemoni tagliata su una fetta, i fertilizzanti vengono introdotti al momento dell'aspetto delle gemme. È meglio usare fertilizzanti minerali complessi. Negli anni ordinari, gli anemoni non hanno bisogno di annaffiare. È necessario annaffiare solo un anemone coronato al momento della fioritura. Pertanto, i letti di mulini a vento possono essere creati anche dove è difficile l'acqua. In autunno, copriteli con una composta di erbe o con letame umido. La coltivazione dell'anemone non è associata a grandi difficoltà e costi ed è abbastanza abbordabile per molti coltivatori. Eccezione sono i venti termofili con rizoma tuberoso: apenninskaya, caucasico, tenero.

Ma particolarmente tenero è un anemone incoronato. Questi venti hanno bisogno di un riparo completo per l'inverno, preferibilmente calce, quercia, acero, mela. I tuberi dovrebbero essere scavati dopo la fine della stagione di crescita. Prima vengono essiccati a una temperatura di 20-25 ° C, quindi depositati in uno strato in scatole e conservati in una stanza calda e ventilata fino all'autunno alla temperatura di 15-20 ° C. In inverno a primavera, la temperatura nella conservazione dovrebbe essere 3-5 ° C. I tuberi sono piantati nel terreno o in autunno a ottobre, o all'inizio della primavera immediatamente dopo la caduta della neve. La messa a dimora viene effettuata da interi tuberi o dai loro segmenti, ma necessariamente con un "piccolo occhio". Prima di piantare, soprattutto dopo lo stoccaggio, i tuberi vengono immersi per 24 ore in acqua calda. La profondità di impianto è di 5 cm. I terreni sono fertili, anche il letame che è stato usato, sciolto, umido.

riproduzione

seme

Nella maggior parte degli anemoni, la riproduzione dei semi è difficile, soprattutto in coltura. L'embrione nei semi anemoni superficiale, poco sviluppato, in modo che crescono lentamente, spesso solo anno 2-3-esimo, come per il pieno sviluppo di semi hanno bisogno di un cambiamento di periodi caldi e freddi. Se i windwepts vengono coltivati ​​in condizioni adatte per loro, molti di essi formano un self-seeding. Un ricco self-semina appare nelle condizioni di Russia Centrale in quasi tutti i tipi di ephemeroids ma dell'Appennino Anemone, caucasico e tenera. Ma alcuni giardinieri nella regione di Mosca hanno osservato l'apparizione della semina in queste specie. Tuttavia, è possibile ottenere piantine di anemoni in determinate condizioni. La cosa principale è seminare solo semi appena raccolti. Questo dovrebbe essere fatto immediatamente dopo la raccolta dei semi, in giugno-luglio, nelle specie a fioritura precoce. Dobbiamo seminare in cassette con terreno fertile e libero. Scatole interrati all'ombra per evitare l'essiccamento del suolo. La copertura del suolo è utile per tagliare rami.

Puoi seminare i semi di anemone e sotto l'inverno, anche nelle scatole sepolte. L'uso di scatole consente di non perdere singole piantine. Durante la semina in estate e in inverno, le piantine appaiono nella primavera dell'anno successivo. Piantine dlinnokorne-vischnyh anemoni (Amur, Altai, Dubravnaya) nel primo anno di vita costituiscono il piccolo rizoma con il germoglio nella parte superiore della ripresa. Negli anni seguenti il ​​rizoma cresce, assomiglia sempre più ad un rizoma chiaro, prominente, ramificato. Dopo 5-9 anni, il rizoma originale muore, i germogli laterali si separano. Quindi c'è una riproduzione vegetativa naturale. Il rizoma di decadimento si verifica in estate, dopo la morte della parte aerea. La crescita annuale dei rizomi di 3-4 cm. La sua crescita inizia a maggio, al momento della fioritura, e entro agosto nella parte superiore del rizoma formato l'embrione del rene con la fuga del prossimo anno. Tutti rizoma coperto con radici avventizie, approfondimento a 10 cm. La profondità di 3-5 cm radici. Anemone non può tollerare l'essiccazione del terreno, compattazione, sodding.

I semi della foresta anemone crescono più velocemente. Seminato a luglio immediatamente dopo la maturazione, a volte formano piantine già a settembre di quest'anno. I semi della corona appena raccolti di un anemone vengono seminati in un substrato bagnato. Dopo la semina, il substrato viene coperto con muschio o materiale di copertura per mantenere l'umidità. Quando le foglie delle piantine emergenti sono appassite, i noduli vengono scavati e conservati in una stanza ventilata. I semi di un anemone a fioritura di narcisi dai capelli lunghi e anemone maturano in luglio-agosto. Devono anche essere seminati in scatole per l'inverno, cioè in ottobre-novembre. Le piantine compaiono nella primavera del prossimo anno.

In tutti i tipi di mulini a vento, la germinazione dei semi è bassa - 5-25%, ma le piantine formate durante la normale umidificazione si sviluppano bene e la maggior parte fiorisce nel 2-3 ° anno. Più a lungo di altri, si sviluppano piantine di narcisi a pelo lungo e a vento, che fioriscono per 3-4 anni.

vegetativo

Il più delle volte, il vento viene propagato vegetativamente: tagliando i rizomi, dividendo il cespuglio e il tubero, dalla prole della radice.

Vetrene con una lunga ramificazione rizoma chiaramente prominente moltiplica i suoi segmenti. Questi sono mulini a vento di Altai, Amur, flessibile, liscio, rovere, verità, Rade, ombra, Udin. Quando la pianta viene scavata dopo la fine della fioritura, i rizomi decadono in segmenti separati. Ogni segmento è un incremento di un anno. Sui segmenti si formano radici subordinate e si rinnovano i reni. Nella maggior parte dei venti del vento descritti da luglio ad agosto, sono già stati formati i germogli di rinnovamento, che prevedono per l'anno successivo la normale crescita e fioritura della pianta trapiantata.

Dividendo il tubero, anemone alleva con rizomi tuberosi. Sono apeninici, caucasici, coronati, teneri. Ogni parte del tubero diviso dovrebbe avere un rene e preferibilmente 2-3, con un pezzo di tubero. La divisione dei tuberi dovrebbe essere effettuata in un momento in cui le piante sono alla fine dello stato di riposo, cioè in luglio-agosto.

Dividendo il cespuglio, si può riprodurre anemone con un rizoma verticale: a pelo lungo e narciso. Il meglio per questa data: l'inizio della primavera, l'inizio della crescita dei germogli e la fine dell'estate. Ogni latteria dovrebbe avere 2-3 gemme di rinnovamento e un segmento del rizoma. Piantati in terreno fertile e libero, mettono rapidamente radici.

Vetrenitsy, capace di formare la prole della radice, si riproduce dalla prole della radice con il germoglio del rinnovamento. Queste sono forcelle spazzate dal vento, ibride, canadesi e forestali. La riproduzione avviene all'inizio della primavera o alla fine dell'estate. Il fratello radice cresce dai reni subordinati situati sulle radici. Nell'anemone si formano in grandi quantità alla fine della fioritura. Ma materiale di impianto di massa può essere ottenuto utilizzando talee di radice. I migliori risultati si ottengono se le talee vengono effettuate in un momento in cui la pianta inizia a crescere, o durante il periodo di riposo, alla fine dell'estate. In primavera, all'inizio della vegetazione, le radici crescono più vigorosamente. Ma anche in questi termini, il radicamento delle talee radicali negli anemoni varia dal 30 al 50%. I migliori risultati si ottengono propagando la giacca a vento della foresta e il vento canadese: il tasso di sopravvivenza è di circa il 75%. All'inizio della primavera, la pianta uterina viene scavata, le radici vengono lavate e tagliate al collo della radice. La pianta uterina può essere riportata al suo posto e, di regola, la pianta attecchisce rapidamente e viene ripristinata durante il periodo vegetativo.

Tagliare le radici tagliate in tagli separati, la loro lunghezza dovrebbe essere di 5-6 cm. Accelera la formazione delle radici usando stimolanti della crescita, in particolare l'epina, che viene lavorata con talee. Quindi le talee vengono poste in una pentola piena di un substrato sfuso. Il substrato è costituito da una miscela di terreno di torba con aggiunta di terriccio e sabbia. Quando si riempie la pentola, il substrato viene compattato in modo che il suo bordo si trovi al di sotto del bordo della pentola di 1-2 cm. Tale substrato protegge le talee dall'essiccamento, le mantiene nella giusta posizione, mantiene un normale ricambio d'aria e, quando inizia la crescita, fornisce i nutrienti necessari. In esso, mettere le talee a una distanza di 3-4 cm l'una dall'altra. La parte superiore del taglio deve essere al livello della superficie del substrato. Quindi il terreno è compattato. Sopra il pianerottolo cosparsi di sabbia. Le pentole vengono installate in una serra o seppellite nel terreno all'ombra e coperte con un film. L'acqua è rara, quindi le talee non marciscono. L'irrigazione è rafforzata solo quando appare uno stelo con foglie verdi. Solo allora alla base dello stelo si sviluppano le radici subordinate. Quindi il film è tolto. L'anno prossimo la pianta può essere piantata in un giardino fiorito.

Il genere Anemone, o anemone (Anemone) (dal greco "anemos" - "vento"), appartiene alla famiglia del ranuncolo (Ranunculaceae) e comprende più di 150 specie diverse.

Un tenero anemone (Anemone blanda) fiorisce all'inizio di maggio e fiorisce per circa tre settimane. Questa pianta è montuosa, l'area di distribuzione è il Caucaso, i Balcani e l'Asia Minore. Preferisce terreni calcarei umidi fertili. Il sistema radicale del batticuore è un rizoma tuberico informe. Dalle gemme della sua parte superiore in primavera, i teneri steli sono alti 15-20 cm con foglie meravigliosamente sezionate. Alla fine di ogni gambo - "camomilla", un singolo cesto di infiorescenza fino a 7 cm di diametro.La pianta cespugliosa è elegante e ariosa. I fiori delle specie principali sono blu-viola. Sono mostrate diverse dozzine di varietà con diverse colorazioni di fiori: "Charme" - rosa con un centro bianco, "White Splender" - bianco, "Blue Shade" - blu.

I ranunculoides di anemone sono diffusi nelle foreste umide e leggere dell'Eurasia. Il suo apparato radicale è un rizoma orizzontale, strisciante, altamente ramificato. La pianta cresce fitta altezza Courtines di 20-25 cm alle estremità dei gambi Beaux -.. Brattea tre foglie palmate-sezionato e uno a tre fiori di colore giallo brillante di diametro e 3 cm di piante ornamentali introdotte forma con doppi fiori e foglie viola. Fiorisce a metà maggio. Il tempo di fioritura è di circa tre settimane.

L'aureo blu (Anemone caerulea) proviene dalle montagne Sayan e dal sud della Siberia occidentale. Fiorisce anche a metà maggio e fiorisce da due a tre settimane. Ha anche rizoma strisciante orizzontalmente, ma la pianta non forma densa, più courtines friabili fino a 20 cm. Negli anni 3-4 sua area può crescere fino a 30-40 cm di diametro. I peduncoli dritti recano alla fine tre foglie intagliate a forma di foglia e un unico fiore morbido blu o bianco con un diametro di 1,5-2 cm.

La quercia anemone (Anemone nemorosa) è diffusa in tutta la zona forestale europea. Ha molto in comune con le specie precedenti. Gli stessi rizomi, l'altezza degli steli, la struttura del fiore e il tempo di fioritura. La specie principale è di fiori bianchi di 3-4 cm di diametro e ci sono esemplari rari con petali di crema, verdastri, rosa o lilla. Nella floricoltura decorativa, ci sono più di tre dozzine di varietà con fiori semplici e doppi. Il più comune di questi è la varietà bianca "Vestal". La varietà "Robinsoniana" è una pianta con steli color castagna e fiori rosa lilla; 'Blue Beauty' - con grandi fiori blu luminosi e foglie di color bronzo. La vergine 'Virescens' sembra un fantastico fiore verde, la coroncina è praticamente assente ei lobi del calice si ingrandiscono notevolmente.

L'anemone selvatico della foresta (Anemone sylvestris) si riferisce alle primule. La sua altezza è 20-50 cm. La gamma di distribuzione è il nord dell'Europa occidentale e orientale, la Siberia, le colline della Crimea e del Caucaso. Questa specie ama crescere nei boschetti di cespugli e ai margini delle foreste di luce. Il sistema di radici è un rizoma verticale piuttosto potente di colore nero. Dal colletto della radice all'inizio della primavera, le foglie basali crescono su piccioli lunghi fino a 20 cm. Alla fine della prima decade di maggio, crescono dei vasi da fiori con uno o due grandi fiori bianchi (fino a 5-6 cm di diametro). A volte il lato posteriore dei petali ha una tonalità viola chiaro. Il lupo della foresta cresce bene - in 3-4 anni il suo arbusto può raggiungere 25-30 cm di diametro. Nelle aiuole regolari, è necessario scavare un limitatore fino a una profondità di 20 cm per fermare la sua dispersione. Nella cultura dell'orticoltura fu introdotta una foresta di anemoni molto tempo fa, dal XIV secolo. Esistono diverse varietà: "Wienerwald" e "Elise Feldman", peccato. Plena 'con fiori doppi,' Fruhlingszauber 'e' Macrantha 'con fiori grandi fino a 8 cm di diametro.

Le incisioni rupestri di Anemone (Anemone rupestris) sono ancora rare nei giardini amatoriali. Questa bellissima specie proviene dall'Himalaya, dove cresce a un'altitudine di 2500-3500 m tra cespugli ed erba. L'esperienza di crescere in periferia ha dimostrato che la carezza della roccia è senza pretese e la cura è semplice. L'apparato radicale - le radici del raggio penetra nel terreno fino ad una profondità di 15 cm a metà del mese di maggio di rosette gambi dei fiori appaiono viola di lunghezza 20-30 cm su ogni -.. Fino a tre grandi fiori. Sui petali bianchi sul dorso, un intenso rivestimento di inchiostro viola. La fioritura dura circa un mese. E poi gli stoloni in superficie cominciano a crescere, alle cui estremità si formano giovani rosette. Tuttavia, questa specie non è molto attiva.

Malattie e parassiti

È affetto da un nematode fogliare. Allo stesso tempo, appaiono delle foglie gialle-brune sulle foglie, che più tardi si scuriscono. Con una forte sconfitta, la pianta muore. Le piante fortemente distrutte distruggono, sostituiscono in questo luogo il terreno e piantano altre specie.

l'uso di

I fiori di anemone sono molto buoni in mazzi di fiori, perché di solito usano varietà e specie di colore bianco. Anemone blu, quercia, Altai e ranuncolo sono usati in piantagioni di gruppo, massicci, vicino ad arbusti, nel sottobosco vicino ai binari.

Anemoni gentili, caucasici, corona sono perfettamente combinati con muscari, scylla, primula e altre specie di fioritura precoce. Il anemone giapponese è usato in piantagioni miste con peonie, flox e altre grandi piante perenni.

Gli anemoni sono una meravigliosa decorazione da giardino a fine estate e in autunno. A causa della loro bellezza, lunga fioritura e colore, sono piante universali. L'autunno degli anemoni è magnificamente visto sullo sfondo della maggior parte degli alberi e degli arbusti.

Ulteriori Pubblicazioni Sulle Piante