Come far crescere un melograno in casa

Una bella pianta ornamentale non è difficile da coltivare da una pietra a casa. Anche se il melograno non porta frutto, ma ti piacerà con fiori profumati. Avrai bisogno di:

  • 10-15 ossa di melograno maturo, vaso di fiori di media grandezza, sabbia, torba, film, primer universale.

Le ossa di melograno si puliscono dai pezzi di polpa e si asciugano per 24 ore. Le ossa non dovrebbero essere esposte alla luce solare diretta.
Mettere le ossa nell'acqua a temperatura ambiente per 2 giorni.
Mescolare sabbia e torba in un rapporto 1: 1 e riempire il vaso di fiori. È possibile utilizzare un terreno speciale per piante di agrumi, che può essere facilmente trovato negli ipermercati.
Inumidire il terreno e scavare i chicchi di melograno (2-3 centimetri di profondità). Coprire la pentola con un film fino a quando appaiono i germogli.
Dopo essere apparsi su diverse foglie, scegliere germogli di grandi dimensioni e sani e trapiantarli in piccoli vasi singoli. Utilizzare un primer universale o terreno per piante di agrumi.
Innaffia con un po 'd'acqua quando il terreno inizia ad asciugarsi. Non riempire i germogli con acqua.
Quando compaiono le prime ovaie dei fiori, lascia uno o due boccioli e il resto si strappa delicatamente.

Crescere melograno dall'osso a casa: consigli, foto

I fiorai, che amano le piante esotiche, coltivano limoni, mandarini e persino melograni in casa. I cespugli di limone e mandarino sono spesso venduti nei negozi di fiori, quindi acquistarli non sarà molto difficile. Il granato in vendita è raro. Ma se lo desideri, puoi coltivarlo da un osso. La granata ordinaria si trasformerà in un albero in miniatura e fiorirà e darà i suoi frutti. I frutti sulla pianta saranno, naturalmente, un po ', ma questa mancanza riscatterà i bei fiori rosa e il loro odore unico. Non è difficile prendersi cura di un melograno, ma è necessario studiare le regole della semina e della crescita.

Albero di melograno fatto in casa - descrizione, foto

Cresce a casa, la pianta in altezza raggiunge solo 90-100 cm. L'animale esotico sta sbocciando abbondantemente e costantemente. L'albero è semplicemente cosparso di fiori luminosi che sbocciano in entrambe le infiorescenze e uno per uno.

Granato cresciuto da una fioritura di pietra, e non darà frutti fino a tre anni dopo la semina.

Per un albero di melograno, devi scegliere un posto luminoso. La pianta ama la luce brillante ma diffusa. La luce diretta del sole brucerà le foglie. Pertanto, l'albero cresciuto sul davanzale meridionale dovrebbe essere ombreggiato dal sole di mezzogiorno.

Come piantare una granata?

Se stai pensando di far crescere un melograno da un osso, allora prima di tutto devi occuparti del materiale di piantagione:

  1. Nel mercato o nel negozio di verdure devi comprare un frutto bello e grande. Sulla sua pelle non dovrebbe essere ammaccature, muffa, muffa.
  2. A casa deve essere abbattuto e andarsene per piantare alcuni grani. La loro germinazione raggiunge il 95%, quindi abbastanza da quattro a cinque semi.
  3. Dai semi è necessario rimuovere i resti della polpa, lavarli per questo sotto l'acqua corrente. I semi di avorio solido dovrebbero rimanere. Per la semina, verde e morbida al tatto.
  4. Si consiglia di immergere il materiale di semina selezionato per 12 ore in una soluzione di "Zircon" o "Epin". Un cucchiaino d'acqua avrà bisogno solo di due gocce di soluzione.

Mentre i semi sono inzuppati, puoi preparare il terreno. Puoi usare un mix di terra universale venduto nei negozi di fiori. Se possibile, il terreno può essere preparato indipendentemente dal terreno fertile, dalla torba e dalla sabbia.

Nelle piantine seminate per piantine di melograno sono piantati ad una profondità di 1-1,5 cm, poi vengono cosparsi di terra, cosparsi di acqua tiepida e ricoperti di polietilene. Si scopre una sorta di serra in cui i semi rapidamente proklyutsya. La temperatura per germinare il melograno dovrebbe essere di almeno 25-30 ° C.

Piantati a novembre o all'inizio della primavera, i semi dovrebbero salire in un paio di settimane. Se vengono piantati in un altro momento dell'anno, possono essere beccati per diversi mesi.

Cura dei giovani germogli

Non appena compaiono i primi semenzali, il contenitore con le piantine deve essere posto in un punto luminoso. È anche necessario assicurarsi che il terreno non si asciughi. Bagnalo meglio spruzzando da un atomizzatore.

Piantine con due o tre foglie vere vengono trapiantate in vasi separati. Piantate giovani piante nel terreno, per la cui preparazione è necessario mescolare:

  • humus fogliare - 1 parte;
  • tappeto erboso - 2 parti;
  • sabbia - 0,5 parti;
  • torba - 0,5 parti.

Il melograno ha un apparato radicale superficiale, quindi l'albero può crescere in piccoli contenitori. La cosa principale è che è un buon drenaggio.

La cura delle giovani piante è un'annaffiatura abbondante e regolare, che viene effettuata quando la miscela di terra si asciuga. Il terreno in vaso dovrebbe essere sempre leggermente umido. Dal vassoio, l'acqua in eccesso deve essere versata.

Le piante autunnali piantate nella stagione invernale dovranno fornire un'illuminazione supplementare. Altrimenti, se c'è una mancanza di luce, le piantine cresceranno o non cresceranno affatto.

Caratteristiche crescenti del melograno

Non è difficile prendersi cura di un granato cresciuto da una pietra. L'impianto è senza pretese, ma richiede il rispetto di alcune regole per la cura:

  1. In estate, la temperatura ottimale per la coltivazione di un albero di melograno dovrebbe essere compresa tra 18-25 ° C. In inverno, la pianta è meglio conservata in una stanza fresca a una temperatura di 12-15 ° C. In primavera, quando passano le ultime gelate, la boscaglia può essere messa su un balcone o nel giardino anteriore.
  2. La bomba della Terra non dovrebbe asciugare. Pertanto, in estate l'albero viene irrigato abbondantemente e spesso. In inverno, se la pianta viene mantenuta in condizioni fresche, l'irrigazione è ridotta. Il melograno viene versato solo dall'alto, poiché ha un apparato radicale superficiale.
  3. Per garantire che il melograno è ben fruttificato, la pianta dovrebbe essere concimata dalla primavera all'autunno. L'uso per questo può essere un concime universale per piante da interno. La medicazione superiore viene eseguita ogni due settimane. Ma dovresti sapere che nei fertilizzanti acquistati un gran numero di nitrati. Pertanto, se i frutti del melograno si sta per mangiare, non è auspicabile nutrire tali fertilizzanti con tali fertilizzanti.
  4. Quando la pianta entra in un periodo di riposo, inizia a scartare le foglie. Questo è un processo naturale e non devi aver paura. Per impedire al melograno di scartare le foglie, alcuni coltivatori lo mantengono in una stanza calda in inverno. Fare questo non è raccomandato, poiché la pianta è esaurita e rallenterà la crescita.
  5. Le gemme di un albero di melograno, cresciuto dai semi, iniziano a sbocciare a febbraio. In questo momento, dovrebbe essere messo su un posto più leggero e innaffiato più spesso. I tralci deboli e asciutti devono essere tagliati. Presto il cespuglio si ricoprirà di nuove foglie.
  6. Le giovani piante sono raccomandate per essere trapiantate ogni anno. Il vaso dovrebbe essere di circa 2 cm di diametro più grande del precedente. Gli alberi, la cui età è superiore a tre anni, vengono trapiantati solo quando le sue radici sono riempite con l'intera zolla di terra. Tuttavia, va ricordato che il melograno ama un po 'di pentole ravvicinate, in cui cresce bene e fiorisce abbondantemente.

Formazione della corona

Per rendere un cespuglio bello e soffice da una giovane pianta, una granata deve essere tagliata ogni anno.

La potatura deve essere effettuata prima della crescita attiva della pianta, cioè a febbraio. Invecchiando, uno dei tronchi degli alberi viene sostituito da un giovane tiro forte. Pertanto, il taglio di capelli stimola la ramificazione. La potatura di giovani germogli dovrebbe avvenire su un rene esterno. Di conseguenza, due o cinque paia di foglie dovrebbero rimanere sul ramo. I rimanenti germogli possono essere messi sulle talee.

La corona dell'albero può essere trasformata nella forma che più ti piace. Il cespuglio può essere modellato come una palla o fatto da un albero ovale.

Se vuoi provare te stesso nell'arte del bonsai, allora la granata per questo farà il meglio. La forma desiderata del cespuglio può essere data pizzicandola ripetutamente e potendola, piegando i vecchi rami a terra e piegandoli con l'aiuto di un filo giovane. Puoi creare una granata in quasi tutti gli stili.

Durante il taglio di capelli, non aver paura di tagliare l'eccesso. In primavera l'albero raccoglierà forza, e nuovi rami e foglie ricresceranno rapidamente. Non dimenticare di pulire regolarmente i fiori e le foglie essiccati dal cespuglio.

Parassiti e malattie del melograno

Crescendo un melograno, di tanto in tanto si consiglia di ispezionarlo per la comparsa di parassiti o malattie. Molto spesso la pianta colpisce:

  1. Acaro Ragno. Se le foglie cominciavano a cadere e una ragnatela bianca appariva su di esse, la pianta veniva infettata da un acaro. Nella fase iniziale, l'albero può essere trattato con rimedi popolari. Si consiglia di utilizzare infuso di aglio, buccia di cipolla o tabacco. Se tali fondi non aiutano, allora vale la pena di spruzzare il cespuglio con preparati chimici che vengono venduti in negozi specializzati.
  2. Peduncolo e afide. Questi parassiti del melograno sono rari. Quando appaiono, la pianta può essere lavata con "sapone verde" o cosparsa di insetticidi.
  3. La putrefazione grigia si manifesta con l'apparizione sulla pianta di una patina ammuffita. Il melograno stagionato può essere trattato con un trattamento arbustivo con uno speciale farmaco a base di marciume grigio.
  4. Il cancro dei rami assomiglia a ferite, ai cui margini appaiono gonfiori spugnosi. Con questa malattia i primi germogli si restringono, e poi l'intera pianta. Il cancro dei rami interessa i rami congelati o danneggiati. Pertanto, le aree malate della pianta devono essere trattate con giardino varus o completamente rimosse.

La prima fioritura di un albero di melograno con buona cura è prevedibile già tra 10 e 12 mesi dall'apparizione dei seni. Crescendo a casa, la pianta sboccia più volte l'anno e la rende felice con pochi, ma gustosi frutti.

Coltivazione di melograno in casa

Tra le piante esotiche che i floricoltori scelgono per le loro serre di casa, il melograno non è molto comune. Il più spesso è cresciuto da una pietra. Questi granati di camera in miniatura fioriscono attivamente e danno frutti con cura adeguata. Questa pianta ha infiorescenze fragranti e insolite, frutti deliziosi e sani. Quando si coltiva una casa non è previsto un abbondante raccolto, ma la bellezza decorativa e la bellezza di un albero così piccolo compensano pienamente questa mancanza. La cura della granata è semplice e abbastanza accessibile a qualsiasi amante di piante da interno.

Descrizione della pianta

Il clima nativo della granata è l'Asia subtropicale. Sembra che cresca in piena terra, come un albero corto con una corona lussureggiante.

Tuttavia, anche in un ambiente domestico, puoi far crescere una vera melagrana da un osso o un taglio. Nel vaso, l'albero di melograno non crescerà più di 1,5-2 metri, mentre in natura queste piante possono raggiungere i 5-6 metri di altezza. Ciò è dovuto al fatto che non è possibile fornire l'illuminazione nella stanza con un sole paragonabile alle condizioni naturali, quindi non si dovrebbe aver paura di crescere un gigante in una pentola. La luce dovrebbe essere chiara e sparsa, quindi il davanzale sul lato sud può essere il posto migliore per una pentola con un melograno, a condizione che l'ombreggiatura venga creata a mezzogiorno, altrimenti le foglie si bruceranno.

Fiorisce un granato di casa molto abbondante e per tutto l'anno. Questo albero esotico è quasi sempre decorato con infiorescenze. Il fiore ha la forma di un grammofono, con il perianesimo di un rosso brillante di una struttura rigida. I petali del fiore sono di colore tenero, giallo, rosa o bianco, a seconda della varietà. Il melograno, germogliato dalla pietra, inizierà la sua fioritura non prima di 3 anni.

Il tronco della pianta è spesso, ripetutamente ramificato. Rami sottili, hanno spine. Le foglie sono allungate, affilate verso le estremità.

Tra tutti i vantaggi di questa pianta, la cosa principale sono i suoi frutti. Di solito sono rotondi, con una pelle dura, sotto la quale sono nascosti molti chicchi succosi con le ossa. Il colore della frutta è marrone, arancione o rosso. I grani sono divisi per pelle per settore. In un frutto, tali grani possono essere circa un migliaio.

A basso contenuto calorico, questi frutti sono una vera miniera di minerali e vitamine. Si tratta di aminoacidi, vitamine A, B, vitamine C, E, PP, potassio, magnesio, fosforo, calcio, ferro e fibre. Tutte queste sostanze sono di grande valore per il corpo umano, non senza ragione nell'antica Grecia il granato era considerato cibo degli dei.

Scelta di varietà

Per coltivare una casa in una pentola, è meglio scegliere varietà nane di questa pianta.

  • La varietà "Nana" ha un'altezza di 1 metro e sembra una vera bomba da giardino, solo su scala ridotta. Foglie, fiori, frutti, la forma del tronco e la corona sono tutti uguali, solo piccoli.
  • La varietà "Baby" è più miniatura, la sua altezza non supera i 50 cm Le infiorescenze sono disposte in fasci di diversi pezzi, i frutti sono arancioni con una sfumatura marrone.
  • La varietà "Ruby" è anche una varietà nana, l'albero raggiunge un'altezza non superiore a 70 cm. Come si può vedere dal nome, frutta e fiori hanno un colore rosso brillante.
  • Varietà "Uzbekistan" - il più corto del giardino. Cresce fino a un'altezza di non più di 2 metri. I frutti sono rossi, più grandi delle varietà nane.

Per estrarre la frutta dal grano e dalla pietra per coltivare il solito granato da giardino nella pentola, puoi anche. I suoi frutti saranno piccoli e perdono varietà da assaggiare, poiché è generalmente possibile incontrare i frutti degli ibridi, che hanno già perso i tratti genitoriali. Tali alberi raggiungono un'altezza adulta di non più di 1 metro.

Le varietà nane per la coltivazione di una casa hanno un vantaggio nelle qualità decorative, hanno fogliame tutto l'anno, senza scartarla per l'inverno.

Preparazione dei semi

Germinare un melograno dai chicchi è abbastanza semplice, la cosa principale: raccogliere i semi correttamente e sostenere nelle condizioni necessarie un terreno.

Un osso per la germinazione è selezionato fresco, non troppo essiccato, i semi di germinazione perdono molto rapidamente. Prima della germinazione, vengono immersi in acqua per un giorno, mentre è importante che la parte sporge dall'acqua per accedere all'aria. Se il seme è preso da frutta fresca, allora deve essere accuratamente pulito dalla polpa e dal film, altrimenti potrebbe marcire dopo l'immersione nel terreno.

Il germogliare dal frutto del melograno acquistato sarà indubbiamente molto interessante, soprattutto per iniziare i fioristi, che sono importanti nel processo di crescita, e non il risultato ottenuto.

È importante scegliere un frutto bello, sano e grande per ottenere semi. La pelle deve essere pulita da muffa, muffa, tracce di parassiti. Trovare un tale frutto nei negozi e sul mercato è abbastanza difficile, quindi quando lo si sceglie, si dovrebbe essere attenti.

A casa il frutto viene eliminato, molti chicchi vengono lasciati crescere. La germinazione del granato è molto alta, circa il 95%, quindi puoi lasciare 5-6 grani. I semi per la semina devono essere puliti e privi di tracce di polpa, lavati ripetutamente con acqua. Per la semina scegli grani di colore del latte, difficili da toccare. Se il seme è verdastro, morbido o non mirato - molto probabilmente, non sarà in grado di formare e scacciare i germogli. I semi sono immersi per circa 24 ore in soluzioni speciali ("Zircon", "Epin"), separati dal calcolo di un paio di gocce per cucchiaio d'acqua.

Successivamente, i semi vengono seminati a terra ad una profondità di circa un centimetro e mezzo. Per piantare semi usare una miscela universale di terra. Una variante ideale del terreno per la germinazione è una miscela di terreno fertile, sabbia e torba. Si consiglia di coprire il terreno con un film di polietilene, facendo una parvenza di una serra. Ciò creerà condizioni favorevoli per il dimensionamento del grano, la temperatura per la germinazione non dovrebbe scendere sotto i 25-30 gradi.

La semina è preferibilmente fatta in inverno, da gennaio a febbraio. All'inizio dell'estate, in questo caso, la pianta può essere portata all'aria aperta e persino piantata stagionalmente in terreno aperto, il che è molto utile.

È importante mantenere un singolo livello di umidità del suolo durante la germinazione. La sovrastampa può portare alla decomposizione e l'essiccazione del terreno non darà al seme l'umidità necessaria per la formazione e il pascolo delle foglie cotiledose e del sistema radicale. Il modo più semplice è di mantenere questo livello di umidità spruzzando regolarmente lo strato superiore di terreno dalla pistola a spruzzo.

Come piantare?

Coltivare un melograno fruttifero da un seme in casa è un processo lungo e richiede l'attenzione del coltivatore di fiori. Prima che il germoglio si trasformi in un albero in fiore, passeranno alcuni anni.

I primi germogli stanno emergendo circa un paio di settimane dopo la semina. In questo periodo è necessario metterli sulla luce naturale. Meglio se si tratta di un davanzale.

Saranno circa 2 mesi prima che le foglie crescano sulle piantine. I germogli, che fino a quel momento non uscivano dalle foglie vere, così come sottili, ricurve o deboli, vengono rimossi. Dopo la comparsa di diverse coppie di fogli di piante possono essere piantati in vasi separati.

Il terreno per piantare piante più fragili dovrebbe consistere in una parte di humus, due parti di erba, 0,5 parti di sabbia e 0,5 torba. Da questo punto, ricorda che il sistema di radice di granato è un punto debole, quindi deve prestare particolare attenzione - per organizzare un buon drenaggio. È fatto di argilla espansa o pietre di fiume ad un'altezza di circa un terzo della capacità.

Dal momento che le radici di questa pianta sono superficiali, è meglio non creare uno spazio in eccesso, che sarà difficile per loro far fronte. È meglio scegliere pentole abbastanza piccole per un melograno. Annaffiare il terreno nelle giovani piantine è meglio anche attraverso un'abbondante spruzzatura.

Con l'inizio del caldo di maggio sostenibile, puoi portare le pentole all'aria aperta - al giardino, al balcone o alla terrazza. Un posto per loro è meglio scegliere ombreggiato, sotto un baldacchino o coperto con un'ombra di alberi, in modo che le piantine non brucino i raggi del sole. Durante la stagione estiva, le piante cresceranno più forti e cresceranno.

Con l'inizio dell'autunno, possono essere trapiantati e trasferiti in un luogo fresco dove gli alberi di melograno si svernano. Anche l'illuminazione in quel momento dovrebbe essere sufficiente, altrimenti le piantine si allungheranno e si indeboliranno. A febbraio, puoi ancora mettere vasi sul davanzale e, a maggio, portarli all'aria aperta.

Il granato delle case può rilasciare i primi fiori nel primo anno, ma non puoi permettere una fioritura così precoce, la pianta non può sopportare questo carico e morire. È meglio rimuovere i fiori da una pianta di un anno ancora più debole. Nel secondo anno di fioritura è possibile mantenere un paio di infiorescenze formanti. Così gradualmente il granato domestico decorativo diventa più forte e si avvicina al periodo di fruttificazione.

Il granato del giardino può iniziare a dare i suoi frutti da circa 5 anni. Ma le piante che crescono dai grani fioriscono e cominciano a produrre frutti più tardi di quelli che sono stati propagati per talea.

A casa, il fabbisogno di granato per il suolo è più alto che nell'ambiente naturale. Per mantenere un albero in crescita, è meglio scegliere un primer mineralizzato per rose e begonie.

Istruzioni per la cura

Se sei riuscito a far crescere un bellissimo albero di melograno in miniatura da un osso, è fiorito e ha prodotto i primi frutti - questo è un grande risultato per il fiorista. Per la pianta ha continuato a piacere l'occhio, sbocciato e fruttato, è necessario prendersi cura di esso correttamente. Questo è abbastanza semplice, il principio di prendersi cura di esso non è molto diverso dal modo in cui gli altri animali esotici vengono presi in cura dalle piante da interno.

Le bombe a mano sono piuttosto scomode nella cura, ma è estremamente importante essere nel periodo caldo estivo in condizioni vicine al naturale - ha bisogno di aria aperta e luce solare diretta. Con l'inizio del gelo, il contenitore con la pianta viene spostato sul balcone o sul giardino anteriore.

Il granato deve essere fertilizzato regolarmente in estate. Per l'inverno è importante fornire una granata con un periodo di riposo in un luogo a bassa temperatura, in modo che la pianta possa riposare e guadagnare forza, specialmente per quelle varietà che lasciano le foglie per l'inverno. Inoltre, il granato è importante per la potatura e il trapianto quando appaiono le radici.

La cosa più importante da fare per una granata è fornire un livello di illuminazione completo. Luce e luce del sole, ha bisogno di un gran numero, con una carenza della loro pianta può perdere la copertura delle foglie. La scelta ottimale di posizione è una finestra sul lato sud. Può essere sud, sud-est e sud-ovest. L'albero adulto non può essere ombreggiato sulla finestra anche a mezzogiorno, le foglie non si bruciano.

Quando si posiziona all'aperto dalla primavera all'autunno, è necessario trovare un posto solare a granata, chiuso dal flusso attraverso i flussi d'aria. La prima settimana è necessario abituare la pianta al sole diretto, foglie di pritenyaya. Ciò aiuterà la granata ad abituarsi a nuove condizioni senza stress. Con l'arrivo dell'autunno e il primo freddo, la pianta viene nuovamente trasferita nell'appartamento.

Il periodo di riposo per il granato è una condizione indispensabile, indipendentemente dalla varietà. Le granate da giardino da novembre a febbraio si basano sulla copertura fogliare, lasciandola cadere per l'inverno. In questo momento ha bisogno di aria fredda, una piccola quantità di umidità nel suolo e nell'oscurità. Entro febbraio, l'irrigazione viene gradualmente aumentata e trasferita in un luogo più caldo con accesso alla luce solare. In tali condizioni, l'alberello che ha accumulato forza inizierà ad espellere giovani foglie e germogli a marzo.

Anche le varietà sempreverdi di melograno hanno bisogno di riposo in inverno. Scartano anche le foglie, solo in piccole quantità.

La temperatura ideale per un albero di melograno in estate varia tra i 18-26 gradi, in inverno nel periodo di riposo dovrebbe essere abbassato a circa +15. Il limite inferiore qui può essere chiamato una cifra di circa 6 gradi sopra lo zero. In tali condizioni di temperatura in inverno il granato dovrebbe essere di almeno un mese. Nell'appartamento, tali condizioni sono difficili da creare, quindi è necessario rimuovere l'albero dalla luce e tagliare l'irrigazione.

Le giovani piantine di granati amano abbondante irrigazione. Il terreno nel contenitore con questa pianta dovrebbe essere sempre umido e non asciugare. L'acqua in eccesso durante l'irrigazione lascia il drenaggio e si fonde dal pallet.

La fioritura degli adulti e le piante da frutto in estate dovrebbero essere annaffiate secondo lo schema 2-3 volte a settimana, seguendo attentamente le condizioni della pianta. A proposito della baia può dire macchie marroni e gialle sulle foglie.

In inverno, ridurre il volume di acqua durante l'irrigazione, in questo periodo dell'anno la granata è sufficiente solo per prevenire l'essiccazione del coma terroso.

Quando coltiviamo un albero di melograno sano, dobbiamo ricordare che l'umidità non dovrebbe essere solo nella pentola, ma anche nell'aria. La spruzzatura viene effettuata più volte alla settimana da maggio a ottobre con acqua calda.

In estate, le granate devono essere alimentate. In questo momento, la pianta inizia a fiorire e crescere attivamente. L'alimentazione è introdotta non più spesso un paio di volte a settimana e almeno una volta al mese. È meglio versare il fertilizzante diluito nel terreno inumidito.

Il fertilizzante può essere diverso. I complessi minerali di vitamine sono saturati con varie sostanze. I complessi nitrici sono preferibili per la primavera, e più vicino all'autunno si può passare a complessi con potassio. Spesso tali nitrati si trovano in tali fertilizzanti, che sono pericolosi per l'uomo, pertanto, per le piante da frutto il loro uso è inaccettabile.

I migliori mezzi di concimazione possono essere chiamati fertilizzanti organici. Non contengono nitrati, sono saturi di sostanze utili. L'infusione di verbasco è allevata in un rapporto di 1: 10. I rifiuti di pollo sono adatti anche per preparare il condimento, a questo scopo si versa con acqua in proporzione 1: 2, si copre con un coperchio e si lascia vagare per diverse settimane. Dopo l'infusione, mescolare e diluire con acqua in un rapporto 1: 25.

Quando si alimenta, è importante osservare il dosaggio, perché sovralimentare la pianta non è meno grave della sottoalimentazione.

Il melograno cresce come un vero albero mentre cresce. Dopo circa sei mesi, ha già una corona e un tronco distintivi. Per migliorare l'aspetto decorativo della pianta, deve essere formata con l'aiuto della potatura. La forma può essere diversa: un cespuglio o un albero fittizio.

Tagliare una melograno tre volte a stagione. Un tale schema aiuterà a formare un bellissimo albero.

La potatura anticipata delle piante viene effettuata a febbraio-marzo prima dell'inizio della crescita di nuovi germogli. A questo punto, lasciare 6 rami principali sul tronco, sul lato principale - per 4-6 rami. I rami rimanenti vengono rimossi: germogli di radici, germogli verticali, rami che crescono all'interno. Le sezioni vengono eseguite sul rene superiore, che viene girato nella direzione opposta rispetto alla massa principale dei rami. Quindi i germogli non crescono all'interno e interferiscono l'uno con l'altro. Così, una corona simmetrica, ordinata è formata.

La seconda potatura avviene durante il periodo di fioritura e la formazione dei frutti. Questo di solito è l'estate. Lo scopo di questa potatura è quello di rimuovere i germogli essiccati e di rimuovere i germogli freschi, che in questo momento toglie le sostanze necessarie e toglie le forze dall'albero.

La terza potatura viene effettuata dopo che il raccolto dall'albero è stato rimosso. Il suo obiettivo è rimuovere rami che sono già stati fruttuosi. Frutta questa pianta si lega ai germogli dell'anno scorso. Taglia i rami secchi, i rami, diretti all'interno della corona. I rami fetali vengono rimossi a livello del quinto rene per fornire tiri per l'anno successivo.

Il melograno emette molto rapidamente nuovi germogli, quindi oltre ai tagli programmati, è necessario monitorare costantemente la corona dell'albero, pizzicare i rametti e i germogli, i germogli alle radici. Anche foglie, fiori e rami secchi devono essere rimossi immediatamente.

Per la coltivazione di una melagrana davvero deliziosa e deliziosa, deve essere vaccinata. Ciò contribuirà ad accelerare il set di colori e ovaie, migliorare l'aspetto, ottenere proprietà varietali. Quando cresce da una pietra è particolarmente importante. Per rendere l'aspetto decorativo dell'albero, è possibile piantare un gambo di un socotran o doppia granata. Incidendo la cultivar "Nana", un granato cresciuto da un seme può essere ottenuto da una pianta nana con fiori insoliti e frutti in miniatura.

Graft Granet copulando, in una fenditura o in un taglio laterale. Effettuare la procedura di inoculazione all'inizio della primavera, prima della crescita della pianta. Pianta il fusto sulla pianta dal momento in cui il tronco raggiunge uno spessore di mezzo centimetro. Le articolazioni vengono trattate con un fumo da giardino e vengono avvolte con un nastro isolante fino alla completa giunzione.

Melograno in casa: cresce dalla pietra

Autore: Listiaeva Lilia, 10 settembre 2016 Categoria: Piante domestiche

L'albero di melograno (Punica latina), o melograno - è il genere di piccoli alberi e arbusti della famiglia Derbennikov, che è stata recentemente chiamata la famiglia Garnet. Il nome latino della pianta deriva da punico (o cartaginese), perché il granato è diffuso nel territorio della moderna Tunisia (nel lontano passato di Cartagine). Il nome russo dell'albero deriva dalla parola latina granatus, nel significato della parola "granulare". Nel mondo antico la pianta veniva chiamata una mela granulosa e nel Medioevo veniva chiamata la mela di semi. A proposito, gli italiani credono ancora che sia stato il granato a essere la mela che Eve ha testato. Oggi in natura, il melograno si trova nell'Europa meridionale e nell'Asia occidentale. Nella cultura, viene coltivata solo una specie del genere: il granato ordinario.

Melograno frutti non sono solo gustosi, ma anche utile, e non è sorprendente che molti fan di piante non essere in grado di crescere un albero di melograno nel giardino, crescere sul mio davanzale proprio dalle ossa granatiny - come i botanici chiamano il frutto di questa piante del sud. In questo articolo, vi diremo come far crescere una granata delle ossa, come prendersi cura di melograno in casa, come l'acqua granate come granate di trapianto, come piantare bombe fatte in casa perché le foglie di melograno diventano gialli, perché cadere granate, il danno e il beneficio del melograno e anche rispondere ad altre domande che chiedi nelle lettere.

contenuto

Ascolta l'articolo

Piantare e prendersi cura di una granata (in breve)

  • Fioritura: tre anni dopo la semina.
  • Illuminazione: luce diffusa e luminosa.
  • Temperatura: nel periodo di crescita attiva - 18-25 ˚C, nel periodo di riposo - 12-15 ˚C.
  • Irrigazione: durante la stagione di crescita - spesso e abbondantemente, ma durante la fioritura, l'irrigazione è ridotta. In inverno, l'irrigazione è rara.
  • Umidità: nel calore, si consiglia di spruzzare le foglie serali con acqua tiepida.
  • Top-dressing: dalla primavera all'autunno, due volte al mese, con complessi minerali per piante da interno a ridotto contenuto di azoto. In inverno, la pianta non viene nutrita.
  • Periodo di riposo: da fine autunno a febbraio. La pianta che ha bisogno di riposo inizia a scartare le foglie.
  • Trapianto: le giovani piante vengono trapiantate ogni anno e hanno raggiunto l'età di tre anni, solo quando le radici sono riempite con una massa di terra.
  • Potatura: a febbraio, per stimolare la ramificazione e dare la forma della corona.
  • Riproduzione: talee, innesto e semi.
  • Parassiti: colpiti da cocciniglie, acari, insetti, afidi, falene e mosche bianche.
  • Malattie: cancro dei rami, marciume radicale.

Granata domestica - Descrizione

La pianta granata è un fegato a foglia caduca dal subtropicale fino a 5-6 m di altezza in natura e raramente sopra i due metri in condizioni ambientali. I rami del melograno sono spinosi e sottili. Ovale, luce lucido foglie verdi di melograno raggiungere una lunghezza di 3 cm. Fioritura melograno inizia nella tarda primavera e dura per tutta l'estate. fiori rosso-arancio del melograno sono di due tipi: ermafrodita e brocca melograno fiore set di frutta, e numerosi fiori a forma di campana sono sterili. Sferica frutto del melograno è un grande bacca con pericarpo coriaceo e può raggiungere un diametro di 18 cm. La buccia del melograno può essere un colore giallo-arancio, rosso-marrone o qualsiasi tonalità intermedie. La bacca diviso in camere o scanalature 6-12, disposte su due piani, semi di melagrana racchiuso in una quantità fino a 1200 o più pezzi. Ogni seme è circondato da una copertura succosa. Il granato alla frutta inizia di solito all'età di tre anni. La completa fruttificazione dura dai 7 ai 40 anni.

granate stanza oggi così popolare come il limone coperta, caffè, arancio, mango, palme da dattero e altre piante esotiche che non possono crescere nei giardini della inconsistenza del nostro clima abituati a condizioni di alberi da frutto tropicali e subtropicali. Ma la crescita di una bomba a mano è un'attività per persone entusiaste, e dovresti capire che i tuoi sforzi potrebbero non produrre il risultato atteso. Melograno dall'osso in casa - l'obiettivo è abbastanza reale, ma può essere realizzato solo osservando le condizioni ottimali per la pianta e la cura tempestiva e adeguata.

Granato di melograno

Come far crescere una granata a casa.

Come far crescere un melograno da una pietra? Come seme, si possono usare buche fresche di un melograno maturo, sano e bello. Si deve sapere che vengono venduti nei negozi e mercati melograni sono ibridi, in modo che il frutto del melograno a casa cresciuto da loro semi, non mantengono l'appetibilità delle varietà genitore, anche se le piante ornamentali possono essere al di là lode. È meglio se ottieni un frutto maturo e delizioso di una bomba a mano. Dal feto rimuovi le ossa e puliscile dalla polpa. Il colore dei semi dovrebbe essere cremoso e devono essere fermi al tatto - i semi morbidi e verdastri per la coltivazione non sono adatti. Immergere le ossa per 12 ore in acqua con l'aggiunta di due o tre gocce di Zircon o Epin per stimolare il processo di germinazione. La soluzione non dovrebbe coprire completamente i semi - hanno bisogno di ossigeno, tranne l'umidità.

Come piantare una granata.

La coltivazione del melograno viene effettuata in un substrato sciolto costituito da terreno fertile, torba e sabbia. A tal fine, è possibile acquistare nel negozio un primer universale per piante da fiore - granato per la composizione del suolo è senza pretese. Il preparato ed essiccato da grani granato approfonditi nel substrato 1-1,5 cm, leggermente irrigato, vetro coperchio o contenitore polietilene e posti in una luce ben diretta. Se piantare melograno si verificano a fine inverno o all'inizio della primavera, poi un paio di settimane si può aspettare la germinazione, i semi piantati in un momento diverso dell'anno, può sedersi nel terreno per diversi mesi.

Come prendersi cura di piantine di melograno.

Coltivare il granato in casa richiede la creazione di un comfort ottimale per lui. Le condizioni per la coltivazione del melograno comprendono il mantenimento della temperatura ambiente entro 25 ºC, l'aerazione regolare e la spruzzatura del substrato con acqua calda.

Quando i germogli formano le prime foglie vere, piantate le piantine, accorciando la radice di un terzo, sopra piccoli vasi singoli con terreno nutriente e con uno strato di drenaggio al di sotto di esso. Posiziona la granata sul davanzale più leggero - deve essere esposta alla luce solare diretta per non meno di 2 ore al giorno. Per i germogli che sono sorti in inverno, dovrai predisporre un'illuminazione supplementare.

Dopo aver formato tre paia di foglie sulle piantine, pizzicarle per stimolare la crescita del melograno con due corone. Quando tre paia di foglie si formano su ogni colpo, pizzicale in modo che il melograno cresca come un albero rigoglioso.

Mantenere la temperatura nella stanza in cui cresce il giovane granato, entro 20 ºC, organizzando una regolare aerazione. In estate, è meglio portare a casa granate su un balcone o una terrazza, perché la pianta è molto affezionata all'aria aperta e alla luce del sole. Dieci mesi dopo l'emergere dei germogli, puoi vedere la fioritura del melograno.

In autunno l'albero scarterà le foglie e entrerà in uno stato di riposo. Ovviamente puoi farlo crescere in inverno, ma l'albero diventa presto stanco ed esausto - tutti hanno bisogno di riposo, e il melograno non fa eccezione. Trasferire la granata al coperto in una stanza con una temperatura di 10-12 ° C, interrompere l'alimentazione, ridurre al minimo l'irrigazione necessaria e lasciare riposare la pianta per un mese o due. Dopo un periodo di riposo sulla granata, le foglie appariranno di nuovo, e diventerà più bella di prima.

Prenditi cura di un melograno in una pentola

Annaffiare un melograno.

Innaffia le piantine di melograno sotto la radice in modo che l'acqua non cada sulle foglie - è meglio usare un annaffiatoio con un naso stretto. Il substrato nel piatto deve essere sempre bagnato. Durante la fioritura del melograno, l'irrigazione è ridotta, ma non è permesso asciugare il terreno nella pentola. L'acqua per l'irrigazione dovrebbe essere non fredda - 1-2 gradi più calda dell'aria nella stanza, e almeno per un giorno.

La riduzione dell'irrigazione può essere compensata spruzzando le foglie della pianta con acqua bollita a freddo.

Nel periodo di irrigazione a riposo le piante si riducono significativamente.

Fertilizzante melograno

Nel periodo della piantina, per stimolare lo sviluppo delle piantine, puoi diluire mezzo cucchiaio di cenere di legno in mezzo litro d'acqua e innaffiare la pianta con questa soluzione nutritiva. Dalla primavera all'autunno, un albero di melograno viene fertilizzato ogni due settimane con fertilizzanti liquidi universali per piante da appartamento. Se coltivate il melograno per i suoi frutti, che andrete a mangiare, allora è meglio concimare con fertilizzanti non minerali che contengono troppi nitrati e concimi organici o una soluzione di letame di pollo. Ma tieni a mente: se il melograno è sovralimentato con azoto, non fiorirà e quindi non darà frutti.

Trapianto di granate

Il granato nelle condizioni della stanza dovrebbe crescere in una pentola vicina: più è spazioso il contenitore in cui cresce, più forma i fiori a forma di campana sterili. La prima volta che il melograno viene trapiantato dopo un anno. In futuro, il trapianto verrà eseguito non prima che la radice di melograno riempirà l'intero vaso. Ogni contenitore successivo deve essere più grande del diametro precedente di 2-3 cm. Quando la granata compie 4 anni, non viene più trapiantato, ma lo strato superiore del substrato viene sostituito nel vaso ogni anno.

Tagliare un melograno.

Forma una melagrana a forma di cespuglio con 3-4 rami scheletrici o un albero con un gambo basso e 4-5 rami scheletrici. In futuro, su ciascun ramo dello scheletro, verranno posati 4-5 rami del secondo ordine, sui quali successivamente si potranno formare rami del terzo ordine. I germogli superflui e grassi vengono tagliati, così come i germogli di radice. Con l'età, i vecchi rami che non producono più raccolti vengono tagliati. Granato di frutta sui germogli dell'anno in corso

Parassiti e malattie del melograno

bombe fatte in casa, così come qualsiasi pianta d'appartamento, possono essere influenzati da parassiti - mealybugs, acari, cocciniglie, afidi, lepidotteri e mosche bianche. Malattie di melograni domestici - questo è il cancro alla radice, fomopsis o cancri di rami, muffa grigia e macchie di foglia. Afidi consumano due giorni infusione di 40 grammi di tabacco in 1 litro di acqua calda, poi l'infusione viene diluito con acqua 1: 2 ed è stato aggiunto a 4 g di sapone grattugiato. Whiteflies, cocciniglie e acari uccisi dopo il trattamento con estratto di melagrana di aglio o cipolla 20 g di buccia versò litro di acqua infusa per 5 giorni e filtrato. Puoi sbarazzarti della frutta della falena solo raccogliendo il frutto caduto, danneggiato dal parassita e rimuovendo il melograno dall'albero dei pazienti caduti. controllo dei parassiti può essere utilizzato, e prodotti chimici da mealybugs liberati tripla granata trattamento ad un intervallo di 5-6 giorni konfidor, Mospilanom o Aktar, da acari - aktellik acaricida o fitoverm.

Il cancro delle radici, come il cancro dei rami, si manifesta con il cracking della corteccia e la formazione di ferite con gonfiore spugnoso, restringimento di germogli, rami e in caso di gravi danni e l'intero albero. Ai primi segni della malattia è necessario pulire le ferite su tessuto sano, trattarle con una soluzione di solfato di rame e coprirle con i fumi del giardino. Se ci sono molte trame del genere, taglia l'albero su un ceppo - forse, così sarai in grado di salvarlo. Il più delle volte, la malattia si verifica a causa di danni meccanici alla corteccia e il legno del melograno.

Il melograno diventa giallo.

I lettori della parte si stanno chiedendo perché il melograno diventa giallo. Se non hai trovato parassiti sull'albero di melograno, in particolare gli acari, allora forse soffre di una temperatura dell'aria troppo alta. Il melograno diventa giallo e in caso di mancanza di acqua nel terreno, tuttavia, l'ingiallimento in questo caso è accompagnato dall'aspetto sulle foglie delle macchie scure.

Il melograno cade.

Se la caduta granata lascia, allora può essere una conseguenza della loro ingiallimento, e le ragioni di questo fenomeno è la stessa di quella del tratto ittero foglie - acari o altri parassiti, malattie, temperature troppo elevate o mancanza di irrigazione. Si comincia foglie che cadono e la ragione naturale - perché granate Albero deciduo, così nei granate cultura ambiente e natura cadono alla fine della stagione di crescita, durante la preparazione per l'inverno.

Il melograno si asciuga.

Le foglie di melograno si asciugano a causa di un'umidità insufficiente o per problemi con le radici che si sono manifestate perché avete violato ripetutamente il regime di irrigazione. Annusa il terreno in cui cresce il melograno e, se ha un forte odore di muffa, trapianta immediatamente la pianta in un nuovo substrato esaminando le sue radici e rimuovendo le aree interessate, se necessario. Le ferite sulle radici sono trattate con carbone schiacciato.

Room Grenade - Riproduzione

Come moltiplicare una granata.

Le granate della stanza sono propagate dal percorso del seme, così come da innesti e tagli vegetativi. Abbiamo già scritto che il granato coltivato dai semi non conserva sempre le caratteristiche varietali dell'albero genitore, ma su queste piantine è possibile piantare un gambo varietale. Granati cresciuti da talee e strati, i segni della pianta madre mantengono completamente.

Melograno da talee

Per talee, talee di raccolta dalla crescita dell'anno in corso, lungo circa 10 cm. È possibile tagliare le talee e dalla radice. Primi gambi immessi sul taglio inferiore 6 ore radicamento stimolatore in soluzione e poi lavate sotto acqua corrente e piantati nel loro substrato costituito da parti uguali di torba e sabbia incasso sezione inferiore di 2-3 cm e trincee coperte per creare un effetto serra, trasparente una cupola o bottiglie di plastica con un collo tagliato. Conservare le talee sul davanzale della luce. Quando daranno le radici, ma può accadere in 6-10 settimane, si può essere seduti in vasi separati con il terreno per le piante di agrumi, o con una miscela di sabbia, humus, torba e strato a terra nel rapporto 1: 1: 2: 2. Se fornisci una granata dalle talee con cura, può fiorire già per il secondo o terzo anno dopo la semina. È anche possibile la riproduzione del melograno con talee lignificate, ma esse mettono radici ancora più a lungo e molte di esse muoiono.

Come inoculare un melograno.

Le case dei granati possono essere propagate con la vaccinazione. Per produrre una varietà di piante su un portainnesto granato, cresciuto da una pietra, viene piantato uno stelo di varietà. Solo il granato in fruttificazione può dare il taglio necessario per l'innesto. Inoculare in vari modi: tutto dipende dallo spessore dello stock e dall'innesto. Attualmente sono stati sviluppati oltre 150 tipi di vaccinazione e quale scegliere, dovrai decidere da solo. Le più semplici in esecuzione, e quindi le più comuni, sono le vaccinazioni con copulazione semplice, copulare con la lingua (inglese), dietro la corteccia, nella fessura, nel calcio e nell'incisione laterale. Se la vaccinazione ha avuto successo, la fioritura del melograno avviene 3-4 anni dopo.

Tipi e gradi di melograno

Sono noti solo due tipi di melograno: Punicum granatum e Punicum protopunica, endemica dell'isola yemenita di Socotra. Nel granato Sokotran, i fiori non sono cremisi, ma rosa, e i frutti non sono grossi e dolci come una granata dell'ordinario. Puoi leggere la descrizione del melograno ordinario all'inizio dell'articolo.

Il melograno nano, che è di origine ibrida, in considerazione della sua popolarità è isolato in una forma separata di Punica nana, perché è più spesso coltivato in cultura indoor, anche sotto forma di bonsai. La specie è caratterizzata da bassa crescita - non più di 1 m - e frutticoltura precoce. Piante di fiori per 3-4 mesi e alberi di due anni formano circa una dozzina di piccoli frutti fino a 5 cm di diametro. La pianta ideale per la coltivazione in ambienti interni rende il granato la sua resistenza all'aria secca. Questa specie, a differenza delle varietà di melograno ordinario, quasi non perde foglie per l'inverno.

Più di 500 varietà di melograno sono state allevate dagli allevatori, molti dei quali possono essere coltivati ​​nella cultura indoor. Ad esempio:

  • - Uzbekistan - nelle condizioni della stanza questo grado di melograno cresce fino a 2 m. I suoi frutti sono globosi, di colore rosso vivo, fino a 120 g, la buccia è sottile, i grani agrodolci del vino rosso bordeaux;
  • - Baby - altezza della pianta di solo mezzo metro con singoli o raccolti in fasci di 5-7 pezzi di fiori e di colore giallo-marrone con frutti rossi arrossati con un diametro di 5-7 cm, che maturano entro la metà dell'inverno. Le piante di questa varietà richiedono l'impollinazione artificiale;
  • - Carthage - un melograno, che fiorisce da maggio ad agosto con fiori rossi fino a 4 cm di diametro e frutti succosi, saporiti, leggermente aspri;
  • - Shah-nar è una varietà di selezione azerbaigiana con frutti a forma rotonda o a forma di pera di colore rosso in una buccia di medio spessore e con piccoli grani di piacevole sapore agrodolce;
  • - Rubino: gli alberi di questa varietà raggiungono un'altezza di 70 cm e si differenziano dalle piante di altre varietà con colori più brillanti di tonalità rubino. I frutti con buona cura raggiungono una massa di 100 ge 6-8 cm di diametro.

Nella cultura del giardino, le varietà Kzyl-anar, Vanderful, Ulfi, Lodzhaar, Ak-Dona, Gulaysha sono rosse e rosa, Purpurea, Salavat e altre. Se vuoi avere un melograno a casa, puoi coltivarne una qualsiasi, anche una varietà molto forte di granate: a casa è improbabile che cresca sopra i 2 m.

Proprietà del melograno: danno e bene

Proprietà utili di melograno.

Il melograno è uno dei frutti più utili. I suoi frutti contengono vitamine P, C, B12, B6, fibre, sodio, iodio, fosforo, ferro, potassio, manganese, calcio e magnesio. Il succo di melograno contiene zucchero - fruttosio e glucosio, malico, tartarico, citrico, ossalico, succinico, borico e altri acidi organici, solfati e cloruri, volatile, tannino, tannico e sostanze azotate.

La presenza nei frutti di tutte queste sostanze necessarie per il corpo umano e determina le proprietà utili del granato. Disseta la sete, migliora l'emopoiesi, contribuisce alla produzione di emoglobina e alla formazione di eritrociti nel sangue, rafforza le pareti dei vasi, il sistema nervoso e l'immunità. L'infusione di frutta e fiori di melograno è uno dei più antichi mezzi emostatici. Le granate anziane sono raccomandate per il recupero dopo le operazioni chirurgiche.

Il melograno è ricco di vitamina K, essenziale per il metabolismo dei tessuti connettivi e delle ossa, e in particolare per l'assimilazione del calcio. Il granato rallenta lo sviluppo dell'osteoartrite, rimuovendo l'infiammazione e il gonfiore dei tessuti cartilaginei.

Il succo di melograno, contribuendo, tra l'altro, la normalizzazione della pressione arteriosa, è mostrato come un agente ematopoietico nelle malattie del cuore, sistema circolatorio, reni, polmoni e fegato, e l'estrogeno contenuta nel granato facilitare i sintomi della menopausa e aiutare a combattere la depressione.

Il melograno è un prodotto necessario per i vegetariani, dal momento che il suo succo contiene 15 aminoacidi, quasi la metà dei quali è contenuta principalmente nei prodotti a base di carne. Pertanto, coloro che hanno deliberatamente rifiutato di mangiare cibo animale mangiando melograno non sentono la mancanza di proteine ​​animali. Il succo di melograno ha un effetto diuretico e coleretico, nonché un effetto anestetico e antinfiammatorio.

I vantaggi di melograno sono anche nel fatto che è un eccellente mezzo di scorbuto, diatesi acido urina, arteriosclerosi, mal di testa e disturbi gastrointestinali. Le persone che sono state esposte alle radiazioni in una zona ad alta radiazione e che lavorano con isotopi radioattivi sono sollecitate a usare succo di melograno. È anche mostrato in anemia, ipertensione, malaria, asma bronchiale e diabete.

Contenente alcaloidi buccia melograno ha una forte proprietà antihelminthic. Il decotto da esso viene anche usato per l'infiammazione del fegato e dei reni, delle articolazioni e degli occhi. Aiuta sia come mezzo per il risciacquo del mal di gola, sia per i disturbi intestinali. Una leggera doratura con burro d'oliva o burro in polvere dalla buccia del melograno viene utilizzata come maschera per la pelle grassa del viso, nonché per il trattamento di ustioni, crepe e abrasioni.

Bone granata - un mezzo efficace per aumentare la motilità intestinale e preziosa fonte di olio di melograno, che a causa dell'elevato contenuto di vitamine liposolubili E e F favorisce la rapida guarigione delle ferite, la rigenerazione delle cellule epidermiche, ringiovanisce e protegge il corpo dal cancro. Un estratto di melograno ripristina la pelle dopo un'esposizione troppo lunga al sole.

Pellicola bianca della camera interna semi di melograno, essiccati e aggiunti al tè, perché hanno la capacità di equilibrare il sistema nervoso di separazione, per rimuovere l'eccitazione, ansia e insonnia consegnare.

Nella medicina tradizionale dal frutto, fiori, buccia, cortecce e semi di melograno fare tisane e tinture per il trattamento di anemia, stomatite, diarrea, ustioni, congiuntivite e altre malattie.

Melograno - controindicazioni

acidi saturi, succo di melograno è controindicato in gastrite con alta acidità, ulcera gastrica e duodenale. Se necessario, è fortemente diluito con acqua. Per lo stesso motivo danno melograno può verificarsi la corrosione dello smalto dei denti, così dopo aver bevuto succo di melagrana fuori di esso o avete bisogno di lavarsi i denti e sciacquare la bocca con acqua a fondo. proprietà di fissaggio granata può causare stitichezza in persone con problemi dell'apparato digerente, come contenuta nella pelle di sostanze tossiche in caso di un decotto di sovradosaggio può causare grave ipertensione, debolezza, vertigini, convulsioni, improvvisa visione offuscata, e l'irritazione delle mucose, quindi prima di applicare decotti, assicuratevi di consultare un medico.

Melograno in crescita in casa

Un melograno, giustamente riconosciuto come il re dei frutti, è il proprietario di una ricca storia. Questa è una delle sette piante menzionate nella Bibbia. La granata viene spesso raccontata in miti e leggende. I suoi frutti sono stati a lungo considerati un simbolo di ricchezza, amicizia e amore tra molti popoli. Una pianta stravagante può depositarsi sul davanzale della finestra e diventare parte della storia della tua casa.

Guardare come crescere una casa di granati è un'occupazione estremamente affascinante. È possibile acquisire una nuova pianta in due modi: talee o semi. Nel primo caso, il gambo con 6-8 gemme e legno stagionato viene tagliato ad angolo acuto, trattato con la crescita delle radici e piantato in una pentola.

Crescere una bomba a mano da un osso è un processo più lungo e più interessante. Indipendentemente dal metodo scelto, l'albero è molto modesto nelle cure. Se crei condizioni favorevoli, il granato di casa fiorirà e poi ti piacerà con piccoli frutti saporiti. Offriamo di capire come coltivare un melograno da un osso in casa e come prendersene cura.

Patria della pianta

Il luogo di nascita del melograno è l'antico stato di Cartagine, situato sul territorio della moderna Tunisia. In onore della gamma, il frutto fu chiamato Malumpunicum, che significa la mela cartaginese.

Le prime piantine di un nobile albero furono portate a Cartagine dai Fenici nell'825 aC. A quel tempo, queste terre erano considerate luoghi di vivace commercio internazionale. Con l'attacco dei Romani, la maggior parte dei territori fu distrutta. Solo ampi giardini di melograno sono rimasti intatti.

Melograno nell'ambiente naturale

I tempi di Cartagine erano da tempo affondati. In quali paesi stanno crescendo le granate oggi?

Un clima arido tropicale e subtropicale sono le condizioni ideali per la vita vegetale. Il frutto è ampiamente distribuito nel mondo e molti gradi di melograno si trovano in Russia.

Viaggiando lungo i lati caldi della nostra terra, puoi incontrare interi giardini di melograno. Il granato cresce in Crimea, nel Mar d'Azov, nel sud del territorio di Krasnodar, nel Daghestan e nel Caucaso settentrionale. Sulle pendici rocciose della Transcaucasia in foreste miste cresce granato selvaggio.

L'altezza dell'albero del melograno dipende dalla varietà e può raggiungere i 6 metri di altezza. Il tronco è forte, marrone chiaro con sottili rami spinosi. La fioritura del granato dura da maggio a fine estate. I fiori maschili a forma di fiori ricordano una campana allungata, e femminili: una brocca di sfumature arancio-rosse, bianche o gialle, dal territorio in cui cresce e varietà dipende da come appaiono l'albero e i frutti del melograno. Le varietà più comuni sono:

  • Strisce di Crimea. Un piccolo albero, cosparso di grandi frutti del peso di circa 300-450 grammi e una pelle spessa;
  • Gyulosha è rosa. La pianta e i frutti sono più grandi del melograno di Crimea, con una buccia sottile e grani aspri;
  • Nikitinsky presto. Un arbusto basso con frutti grandi e dolci;
  • Bala Myursal. Granato con frutti saporiti e pesanti (circa 500 g ciascuno) e alta resa;
  • Achik-Don. Frutti di colore giallo-rosa con granuli allungati e polpa dolce;
  • Melograno pigmeo Pianta decorativa non più alta di un metro. Il gusto della frutta non è molto diverso dalle varietà di granato ordinarie.

Semina di semi di melograno

La coltivazione del granato a casa inizia con la selezione del materiale di semina. Prendi un frutto maturo senza segni di marciume, muffa, ammaccature e segni. Le dimensioni e l'aspetto del feto in questa materia non sono molto importanti. Di norma, sugli scaffali ci sono ibridi di frutta che non trasmettono le loro qualità alla prole successiva. Il granato deve essere pulito e portare via i semi per la semina, pulirli dalla polpa e risciacquare con acqua corrente.

I semi di melograno dovrebbero essere duri con un piacevole colore grigio-beige o sfumato di avorio. Questi segni confermano che l'osso contiene la quantità di sostanze nutritive necessarie per la germinazione. Morbidi al tatto o semi verdi, entrando nel terreno, inizieranno a marcire. Scegli le tue ossa preferite e mettile in acqua salata. Quelle che prima sono affondate in fondo sono più adatte alla semina.

Inoltre, i semi possono essere acquistati nei negozi specializzati. Le più comuni sono le varietà di Baby e Carthage.

I semi di granato devono essere disinfettati per prevenire lo sviluppo di funghi. Per questo è consigliato immergerli in soluzioni di permanganato di potassio, "Zircon" o "Epin". Un paio di gocce sono sufficienti per un cucchiaino di acqua.

Per iniziare il processo di germinazione, forare con un ago e immergere il materiale selezionato. Versa un po 'd'acqua nel piattino, in modo che le ossa siano per metà nell'aria. Ogni 12 ore è necessario cambiare l'acqua e assicurarsi che i semi non si asciughino. È possibile creare uno strato idratante aggiuntivo, rivestendo il fondo del piattino con una garza o un tovagliolo. Si consiglia di utilizzare acqua filtrata, priva di impurità.

Dopo 3 giorni, i semi possono essere piantati nel terreno. A differenza di molte piante, il granato di casa cresce già nel terreno e non durante l'immersione dei semi. Per germogliare rapidamente liberato da una pelle densa, la pietra è leggermente levigata con una lima per unghie o carta vetrata con un abrasivo fine. Come substrato, funzionerà una miscela di parti uguali di terreno fertile, torba e sabbia fluviale. In assenza di torba, è facile sostituirlo con erba e humus. Adatta anche una miscela speciale per piantare piante da interno.

Sul fondo della pentola si posa uno strato drenante di segatura di pino e argilla espansa, ghiaia, ghiaia o pezzi di schiuma. È necessario proteggere la granata di casa dal ristagno di acqua e dal decadimento delle radici.

Come contenitore, sono adatti vasi larghi con un'altezza di 10 cm. Fai una scanalatura nel terreno per 1-1,5 cm, metti dei semi di melograno e leggermente cospargili di terra. Non metterlo su una piattaforma o appoggiarvi un sacco di terreno per evitare che i germogli si rompano. Suolo cospargere con acqua calda e coprire con pellicola per creare condizioni di serra. La mini-serra deve essere ventilata ogni giorno e inumidita dalla pistola a spruzzo secondo necessità. La temperatura ottimale per la germinazione dei semi è di 25-30 gradi. Il piatto può essere messo alla batteria, ma attenzione perché il terreno non si asciughi.

I semi, piantati nel tardo autunno o all'inizio della primavera, possono proklyutsya in un paio di settimane. Altre volte, il periodo di coltivazione aumenta fino a diversi mesi. Se i germogli non compaiono dopo 6 mesi, allora i semi non potrebbero germinare.

Quando compaiono i primi scatti, si consiglia di ridisporre il granato di casa sul davanzale della finestra sul lato sud. Non affrettarti a rimuovere la pellicola. Ventilare i germogli per diverse ore al giorno, eliminare gradualmente la "protezione".

Di solito dai germogli germogliati viene selezionato il più forte. Da germogli sottili e poveri, crescono piante indebolite che sono soggette a malattie. Pertanto, o tirano fuori o pizzicano, lasciando la radice nel terreno. Una volta decomposto, fornirà al granato di casa in via di sviluppo sostanze nutritive. Inoltre, le piantine possono essere piantate in diversi vasi. La raccolta viene eseguita dopo la comparsa di due foglie reali, non cotiledoni. Per fare questo:

  • Ogni germoglio della casa viene raccolto da una pentola.
  • Riempire il serbatoio con drenaggio e substrato.
  • Fai scanalature di 2-2,5 cm. Inumidisci il terreno in modo che il granato di casa si radichi rapidamente.
  • Piantare delicatamente il germoglio in un buco, cospargere con terra e leggermente speronato.

Guarda l'umidità del terreno. Dopo la semina, l'eccessiva umidità è dannosa per le piante giovani. Quando germoglia in primavera o in estate, i germi di una bomba a mano sono sufficienti alla luce solare naturale. L'inverno e l'autunno richiedono un'illuminazione supplementare con una lampada a raggi ultravioletti.

Home Grenade Care

Indipendentemente dal modo di atterraggio, una bomba a mano diventerà un ornamento della tua casa. L'albero cresce fino a 90-110 cm di altezza, abbondantemente cosparso di fogliame verde brillante. Da 2 anni, ogni 10 mesi, un granato di casa da una pietra scioglie bellissimi fiori viola brillanti.

Si ritiene che il re fruttato addomesticato non porti frutti. Per ottenere l'aspetto dei frutti, è necessario piantare granato decorativo. Tuttavia, molti giardini fioriti-pratiche sostengono che i primi frutti compaiono per 3-4 anni, è sufficiente per eseguire la cura adeguata per la granata. Il numero di fiori maschili è molte volte superiore a quello delle donne, sebbene queste ultime siano necessarie per la fruttificazione. Pertanto, oltre alle condizioni standard, come l'illuminazione, la temperatura e l'irrigazione, ci sono piccoli accorgimenti:

  • I fiori maschili diventano meno attivi se si pianta una granata in un contenitore stretto;
  • Durante il periodo di fioritura, l'acqua dovrebbe essere leggermente fresca, circa + 18-20 gradi;
  • Le probabilità di fruttificazione aumentano se impollinate il granato di casa con un pennello o un batuffolo di cotone

È necessario concimare la pianta 1-2 volte al mese.Il granato fresco richiede fosforo, stimolando la fioritura e l'azoto, che alimenta le foglie. Nel periodo autunnale, il potassio aiuterà a prepararsi per l'inverno. Per nutrimento adatto top dressing universale per piante da interno in forma liquida. Tuttavia, va ricordato che tali fertilizzanti contengono una grande quantità di nitrati, che si accumulano nel frutto. Come fertilizzante organico sicuro, sono adatti un infuso di letame e acqua dell'acquario.

terra

Poiché in condizioni naturali il granato vive su pendii rocciosi, la cura a casa non si trasformerà in un controllo gravoso della pianta. Anche un terreno speciale non è richiesto. È sufficiente miscelare la terra del tappeto erboso diluita con humus e sabbia a grana grossa, terriccio e torba in un rapporto di 2: 1: 1. Adatto anche per terreni sciolti universali per piante domestiche. Per evitare il ristagno di acqua e il decadimento delle radici, sul fondo viene posato uno strato di drenaggio.

Temperatura e umidità

Per quanto riguarda il regime di temperatura, una granata stanza richiede un po 'di cura e attenzione. La temperatura adatta varia tra 18-25 gradi e circa 12-15 in inverno. Un moderato contenuto di umidità è adatto per la crescita e lo sviluppo delle piante.

Dopo un periodo di caduta naturale delle foglie, che si svolge tra novembre e dicembre, il granato di casa dovrebbe essere collocato in una stanza con una temperatura di + 5-0 gradi. Le temperature più basse sono dannose per la pianta.

In primavera, dopo il completamento delle gelate, la boscaglia può essere messa su un balcone o portata in giardino, nascosta all'ombra di alberi ramosi. All'aria aperta, il granato di casa si sviluppa meglio e fiorisce di più.

Durante il periodo di fioritura, la temperatura sopra i 25 gradi è inaccettabile. Porta alla perdita di fogliame e alla sospensione dello sviluppo di una bomba a mano. Per ridurre la temperatura, puoi spruzzare l'albero con acqua fredda.

illuminazione

Il granato domestico è un fan della luce brillante ma diffusa. La pianta è posizionata meglio sul davanzale della finestra sul lato sud e preniti dalla luce solare diretta. In inverno è necessario un prolungamento artificiale della luce del giorno, ad esempio utilizzando una lampada a raggi ultravioletti.

irrigazione

Il sistema radicale del granato coltivato in casa si trova negli strati superiori del terreno. Pertanto, innaffia la pianta quando la superficie del terreno diventa secca. Per fare questo, utilizzare acqua stagnante a temperatura ambiente.

Nella stagione calda, è ottimale inumidire il granato domestico ogni giorno, in inverno fino a 2 volte a settimana. Se il terreno nelle profondità rimane bagnato e lo strato superiore si asciuga, spruzzare il terreno dalla pistola a spruzzo. Foglie e fiori della pianta dal contatto con l'acqua sono meglio custoditi.

Rifilatura di una bomba a mano

La formazione di arbusti e il taglio di una bomba a mano vengono effettuati a febbraio, prima dell'inizio della fase di crescita attiva. I fiori si formano solo all'estremità di rami forti, quindi tutti i processi sottili e danneggiati possono essere rimossi in modo sicuro. La potatura di giovani germogli viene eseguita sul rene esterno.

Aggiungi un tocco di cultura giapponese può essere, formando un bonsai granato fatto in casa. Per questo, l'albero è cresciuto da un ramo, legandolo al filo. L'altezza e la forma della pianta sono regolate in modo indipendente. Puoi fare un arbusto a spirale, completamente dritto o inclinato su un lato. Il fogliame è tagliato sotto forma di una sfera, un triangolo o un cubo. Tutto dipende dalla tua immaginazione. La crescita volumetrica delle foglie si ottiene pizzicando la quarta coppia di foglie dopo la completa maturazione del terzo. Quindi la bomba a casa farà crescere due punte.

trapianto

Una bomba a mano viene trapiantata ogni anno, per cinque anni. Il nuovo diametro del vaso dovrebbe essere più grande del precedente di parecchi centimetri. Di norma, per aumentare la fioritura, viene raccolto un piatto stretto per una bomba a mano. Un segnale sicuro per passare a una pentola più spaziosa - quando le radici sono completamente avvolte in una zolla di terra. Un albero adulto dovrebbe essere rinnovato una volta ogni 4 anni.

Possibili problemi di malattie e parassiti

Irrigazione inadeguata viene visualizzata sui fogli della granata a casa sotto forma di macchie marroni.

L'acaro di ragno appare in condizioni di aria calda eccessivamente secca. Le foglie formano una rete appiccicosa bianca, dopo di che cadono. L'albero può essere salvato con l'aiuto di rimedi popolari (aglio e tabacco tintura). Prima dell'uso, coprire il terreno con polietilene. Da preparati chimici, Actellik e Fitoverm sono adatti.

Whitefly si nutre del succo di una bomba a mano, che porta ad ingiallire e cadere foglie. Esaminare la pianta, raccogliere a mano tutti i parassiti e trattare il cespuglio con "Derris" o una soluzione saponata.

Peduncolo e afide. Come nel caso della mosca bianca, raccogliere tutti gli insetti e spruzzare il granato di casa con insetticidi.

La muffa grigia copre il granato domestico con un rivestimento ammuffito. Per combattere la malattia, tutte le aree interessate della pianta vengono rimosse, quindi l'albero viene trattato con fungicidi, ad esempio una miscela bordolese.

Il cancro dei rami è una lesione, ai cui margini appaiono gonfiori spugnosi. La malattia colpisce solo i rami congelati e feriti. Innanzitutto, i germogli vengono uccisi e il granato di casa si asciuga completamente. Le aree interessate sono consigliabili per rimuovere e trattare le superfici non protette con i vapori del giardino. Tuttavia, anche questo raramente salva la pianta. Molto spesso, muore completamente.

L'oidio è la malattia più frequente dei melograni domestici. L'attacco di funghi bianchi rovina la pianta e conduce alla sua morte. Al primo stadio, con un parassita, spruzzare con una soluzione convenzionale di bicarbonato di sodio (5 grammi per litro di acqua) fa fronte bene. In situazioni più complesse è necessario utilizzare fungicidi (Topaz, Skor).

Ulteriori Pubblicazioni Sulle Piante