Crescere i crisantemi a casa - disponibile a tutti

I crisantemi sono una delle piante preferite dei floricoltori. Ciò è dovuto non solo al loro bellissimo aspetto decorativo, ma anche alla partenza relativamente semplice. Si decorano con qualsiasi giardino fiorito fino al tardo autunno.

Bellissimi crisantemi (crescendo e governando)

Crescere i crisantemi non è difficile nemmeno per i coltivatori inesperti. Sono adatti per aree ben illuminate con un terreno fertile e di media meccanica. Il suolo non dovrebbe avere un eccesso di fertilizzanti organici. Quando si sceglie un posto per il crisantemo, è necessario ricordare che non tollerano il ristagno idrico. Questa pianta si distingue per la sua resistenza al freddo e resistenza alla siccità.

I crisantemi si riproducono per talea e divisione delle cellule della regina. Recentemente, il modo di coltivare questi fiori seminando semi in piena terra e nelle piantine è stato sempre più utilizzato. Molto spesso questo metodo di riproduzione viene utilizzato per la riproduzione di varietà rare di crisantemi. Alcuni esperti coltivatori di fiori coltivano fiori seminando semi per l'inverno.

I crisantemi sono considerati piante abbastanza resistenti a malattie e parassiti, ma nonostante questo, possono essere stupiti:

  • Muffa, un segno del quale è una placca bianca mealy su tutte le parti della pianta. Questa malattia richiede l'introduzione di una quantità sufficiente di fertilizzanti al fosforo e di potassio, la rimozione regolare di vecchie foglie e l'irrigazione sotto la radice senza ottenere umidità sulle foglie.
  • Nematodezom, in cui le foglie appaiono punti chiari, limitati dalle vene. Poi diventano neri e appassiscono. Metodi di lotta: trattamento del terreno con il vapore, disinfezione con formalina o carbotione. I cespugli dolorosi resistono in acqua calda (55 ° C) per 5 minuti. Dopo questo trattamento, vengono piantati in terreno decontaminato.
  • Un insetto di campo o prato che si nutre di succhi vegetali. Metodi di lotta: irrorazione con vari insetticidi ("Carbophos", "Decis", "Fury").
  • Un acaro che danneggia le foglie dal lato inferiore. Metodi di lotta: spruzzare con "Carbophos".

Nelle aiuole crescono tali forme di crisantemi:

  • Piccoli fiori, che hanno molti germogli, coronati da numerosi (fino a 800 pz.) Piccole infiorescenze, di 2-9 cm di diametro.
  • Grande fiore, raggiungendo un'altezza di 1-1,2 metri. Sul loro stelo ci sono 1-10 grandi infiorescenze.

Alcuni coltivatori utilizzano le caratteristiche biologiche delle singole varietà di crisantemi per farle crescere in inverno in condizioni indoor. Per la produzione di piante da fiore in gennaio-marzo vengono utilizzate varietà a fioritura tardiva con un periodo di germogliamento di 12-14 settimane. Questo metodo di coltivazione dei crisantemi è molto costoso, poiché utilizza un'illuminazione aggiuntiva.

Come far crescere i crisantemi dai semi sul tuo sito?

La coltivazione di crisantemi annuali e perenni è diventata più popolare di recente. Possono essere ottenuti seminando semi in piena terra a fine aprile o maggio. Sui letti preparati fare buchi con un intervallo di 20-25 cm, riempirli con acqua tiepida e mettere 2-3 semi. Coperto da buchi nel terreno copre il giardino con un film. Grazie ad esso, il terreno nella buca sarà ben riscaldato e inumidito, il che contribuisce alla più rapida germinazione dei semi.

Quando compaiono i primi scatti, il coperchio viene rimosso. La cura per i giovani crisantemi è il regolare allentamento del terreno, la rimozione delle erbe infestanti e l'introduzione di fertilizzanti. Una settimana dopo la germinazione, possono essere nutriti con fertilizzante liquido, che viene diluito con acqua. Per questo, farmaci adatti come "Arcobaleno" e "Ideale".

Quando le piantine raggiungono 5-10 cm di altezza, una pianta viene lasciata nel buco. Per questo, scegli gli esemplari più forti. Le rimanenti piantine possono essere accuratamente rimosse dal terreno e piantate altrove. I crisantemi fioriscono in 40-50 giorni dopo la comparsa delle piantine.

Crescere i crisantemi dai semi nelle piantine

Crescere i crisantemi dai semi può anche essere prodotto attraverso le piantine. In questa fioritura avviene molto più velocemente. I crisantemi perenni crescono solo in questo modo. In febbraio-marzo, i semi vengono seminati in piccole cassette piene di terreno nutriente. Per la sua preparazione in proporzioni uguali, puoi prendere un primer da una serra, un humus e una torba. Prima di seminare, la miscela di terreno viene setacciata e cotta a vapore ad una temperatura di circa 120 ° C. Per piantine, terra pronta per piante da fiore.

Il fondo delle scatole deve essere riempito con drenaggio (argilla espansa, pietre piccole, mattoni rossi rotti). Sopra di lui, il terreno umido è coperto. I semi vengono versati sulla sua superficie.

In questo caso, esiste una regola rigorosa per la loro sigillatura:

  • semi di crisantemi annuali sono cosparsi di uno strato di terreno di 0,5 cm;
  • semi di varietà perenni sono lasciati sulla superficie del terreno, solo premendoli con il palmo.

Il terreno è inumidito con un atomizzatore. Le scatole sono coperte con un film di polietilene. Sono posti in un luogo caldo, dove la temperatura è 23-25 ​​° C. Le colture vengono regolarmente controllate, inumidite e ventilate. Il terreno non dovrebbe asciugare. Dopo 10-14 giorni compaiono piantine. Dopo questo, le scatole con le piantine vengono messe in un punto luminoso.

Quando compaiono 2-4 foglie, le piante si tuffano in tazze o vasi. Questo proteggerà il sistema di radici di crisantemo dai danni durante il trapianto. Le piantine fortemente tese e indebolite non sono adatte per le immersioni. Dopo aver eseguito questa procedura, le piante vengono spruzzate con una soluzione di "Zircon" o "Epin-Extry". Questi farmaci aiutano le piantine a stabilirsi rapidamente.

Prendersi cura dei giovani crisantemi è semplice. Consiste nel mantenere la temperatura ottimale a 16-18 ° C, irrigazione regolare e medicazione superiore. Le piante vengono fecondate una volta in 2 settimane. Se la luce naturale è insufficiente, potrebbe essere necessario uno aggiuntivo. Con la cura adeguata le piantine raggiungono 15-20 cm di altezza in 1,5 mesi. Quando l'aria viene riscaldata a 15-18 ° C all'esterno, le piante vengono trasferite in una serra. Dopo la fine della minaccia del gelo primaverile in maggio, i crisantemi sono piantati in un luogo permanente. Immediatamente dopo l'atterraggio sulle aiuole, le corone della piantina sono punteggiate. Quando i germogli laterali raggiungono una lunghezza di 15-20 cm, si ripete un pizzico. Grazie a questa procedura si ottengono cespugli densi e compatti, ricoperti da numerose infiorescenze.

Tagliare e dividere il cespuglio di crisantemo

Il modo principale di riproduzione dei crisantemi è la talea vegetativa. Il processo di riproduzione inizia con la selezione delle migliori cellule regina. Dopo la fine della fioritura, vengono seppelliti in serre o piantati in scatole e lasciati in un luogo fresco e asciutto con illuminazione normale. Allora vernalization è effettuato - il contenuto di acque madri a una temperatura di 1-4 ° C durante 2-4 settimane. Poi vengono portati in una stanza calda e ben illuminata. Dopodiché, sulle cellule della regina, la crescita della radice inizia a crescere attivamente. Viene tagliato in talea con la formazione di 2-3 internodi. Sono piantati in scatole preparate. La temperatura ottimale per il loro sviluppo è 16-18 ° C.

La moltiplicazione per divisione cespuglio è meno produttiva, ma la più semplice. Per la divisione vengono spesso utilizzati i crisantemi a fiore piccolo. I cespugli trapiantarono dopo 2 anni, dividendoli in più parti con giovani germogli.

Regole per la semina e la cura dei crisantemi dalle sementi

Come scegliere i semi

Affinché la procedura di impianto sia efficace, i semi del crisantemo giardino devono essere selezionati correttamente. Gli esperti consigliano di scegliere i fiori all'inizio o alla metà del periodo di fioritura. Il fatto è che le specie a fioritura tardiva di solito non hanno il tempo di formare semi completamente maturi. Da materiale di seme immaturo raccolto nel periodo autunnale, sarà impossibile coltivare nuove piante.

Nonostante il fatto che la Cina sia il luogo di nascita dei crisantemi, questi fiori vengono coltivati ​​attivamente in Giappone, Corea, Olanda e in molti altri paesi. Per questo motivo, questa cultura oggi è rappresentata dalle specie più diverse e colorate. Pertanto, non è così facile scegliere.

Quando si scelgono varietà riproduttive, fare affidamento sui seguenti criteri:

  • come sarà un cespuglio adulto;
  • quali fiori si formano durante il periodo di fioritura. I crisantemi sono a fiore grande, medio e piccolo. In questo caso, anche il colore delle gemme sarà diverso: bianco, giallo, rosso, viola, ecc.;
  • durata della fioritura;
  • ciclo di vita: specie annuali o perenni;
  • resistenza del colore in forma di taglio;
  • caratteristiche di manutenzione e cura (particolarmente importanti per le varietà domestiche);
  • caratteristiche della zonizzazione della varietà.

I semi possono essere raccolti da soli o acquistati in un negozio di fiori. Nel primo caso, i campioni migliori dovrebbero essere prelevati dal materiale raccolto, che sono di dimensioni normali e non mostrano segni di decomposizione o danno da microflora patogena.

Video "Crescere il crisantemo dai semi"

Da questo video imparerai come far crescere i crisantemi dai semi.

Preparazione di materiale di piantagione e terreno

Quando viene selezionato il materiale da piantare, i semi devono essere preparati per la semina. I semi selezionati devono essere disinfettati in una soluzione debole di permanganato di potassio e li fanno germinare leggermente in un appartamento.

Anche in questa fase è necessario preparare il terreno in cui saranno seminati i semi. È possibile utilizzare come miscela speciale del terreno, che viene venduta in qualsiasi negozio di fiori, e preparare autonomamente il terreno. Per questi scopi è possibile utilizzare il terreno del giardino sgomberato da erbacce e insetti.

Ai fini della disinfezione, il terreno è raccomandato o cotto a vapore o trattato con una soluzione debole di permanganato di potassio. I modi più efficaci per disinfettare il terreno sono il congelamento e l'essiccazione nel forno.

Tempo per la semina

Per il successo della germinazione dei crisantemi dai semi è necessario sapere a che ora è meglio seminare il materiale di semina. Quando piantare crisantemi sulle piantine dipende dai seguenti fattori:

  • caratteristiche varietali della specie;
  • periodo dell'anno;
  • metodo di riproduzione;
  • condizioni di vita

Di solito, le piantine vengono coltivate in un appartamento oa casa. In questo caso, la stanza deve essere necessariamente riscaldata. Si consiglia di piantare semi sulle piantine a fine marzo o all'inizio di marzo.
Se lo si desidera, la semina può essere eseguita a gennaio. Questa volta è adatto per varietà perenni. Le varietà annuali devono essere piantate all'inizio di maggio. Questa è la condizione principale che iniziano a fiorire prima.

La semina aperta viene effettuata di solito alla fine di aprile o all'inizio di maggio.

Come seminare

Il crisantemo può essere coltivato dai semi in due modi:

  • attraverso le piantine;
  • in un modo senza base.

Considerare entrambe le opzioni in modo più dettagliato, perché in entrambi i casi per ottenere un risultato positivo, i semi devono essere piantati correttamente e tempestivamente.

Piantare semi per piantine di solito viene eseguito a marzo. La procedura stessa comporta le seguenti azioni:

  • la capacità è selezionata. L'altezza dei lati dovrebbe essere dell'ordine di 6-8 cm;
  • Il terreno precedentemente preparato viene versato nel contenitore scelto;
  • i semi sono posti sulla superficie di terra e cosparsi di sabbia pulita del fiume. Lo strato deve avere uno spessore non superiore a 1 cm.

Dopo la semina, il terreno e il materiale di piantagione devono essere inumiditi. Quindi la parte superiore viene chiusa con un film o coperta con un vetro trasparente.

Per far apparire i germogli, è necessario impostare una temperatura di + 18 ° C nella stanza delle piantine. Altrimenti i semi risorgeranno molto più a lungo. In questa forma, il seme dovrebbe essere nell'ordine di 2 settimane. Quando compaiono i primi germogli, il vetro o il film vengono rimossi e il vassoio con le giovani piante viene trasferito sul davanzale della finestra.

Semina i semi del crisantemo e può essere nella terra aperta (metodo di coltivazione senza semi). In questo caso, è necessario coltivare i fiori direttamente sul letto del giardino. Questo metodo di coltivazione viene effettuato a maggio come segue:

  • sul giardino stanno scavando buchi. Tra di loro, si osserva un passo di 25 cm;
  • Le fosse sono annaffiate con acqua calda;
  • in ogni buca non viene posto più di tre semi;
  • dall'alto il materiale vegetale è riempito di terra.

Sopra, tali letti sono coperti con film o agrofiber (se c'è una minaccia di gelo o il tempo è freddo). Il materiale di rivestimento viene rimosso dopo la comparsa dei primi germogli. La cura delle piante viene effettuata secondo lo schema standard.

Lo svantaggio principale di questo metodo è che è possibile valutare il risultato del travaglio solo alla fine dell'estate, poiché in precedenza le piante non rilasciano gemme.

Come prendersi cura di piantine

Dopo che sono comparsi i primi germogli di piantine, la cura viene eseguita nel modo seguente:

  • le piante devono essere alimentate e periodicamente annaffiate;
  • è installata una luce aggiuntiva per le emergenze;
  • quando i germogli diventano più forti, devono essere immersi e collocati in contenitori individuali. La medicazione viene eseguita quando 3-4 foglioline presenti si formano nelle piantine;
  • acqua e nutrire le piantine hanno bisogno fino al momento in cui non cresce fino a un livello in cui può essere trapiantato in un'aiuola. Si consiglia di irrigare giovani germogli dal basso. Le piante prenderanno quanta acqua di cui hanno bisogno per la normale crescita e lo sviluppo;
  • Le pentole con le piantine vengono poste in un luogo caldo e ben illuminato. Tuttavia, evitare la luce solare diretta sui fiori.

L'atterraggio nel terreno viene effettuato a maggio. Tra le piantine adiacenti dovrebbero essere 15-20 cm di spazio libero e tra le file - 30 cm.

Crescere i crisantemi di diverse varietà (palude, bandiera tedesca, ecc.) Dai semi è un processo complesso che richiede attenzione e resistenza da parte del fioraio. Ma se tutto è fatto correttamente, otterrai una pianta fiorita sana e bella.

LiveInternetLiveInternet

-Citazioni

DA RICORDARE. NOMI DIMENTICATI - STEPISTS SOVIETICI E SCIMMIE DEI FRATELLI GUSAKOV.

Spuntino piccante di Capodanno "5 minuti" Spuntini piccanti.

Verbena Verbena Verbena - una bella pianta perenne - una vera decorazione.

Gonne, gonne, gonne. (con schemi).

Giardiniere del calendario - giardiniere nel 2016. Puxovaia.

-tag

-categorie

  • Casa (377)
  • La mia esperienza nella coltivazione di piante (65)
  • Cottage estivo (84)
  • Ricette (51)
  • Famiglia (120)
  • Retro (16)
  • Successione. Corte di giustizia (3)
  • Interior design (183)
  • Progettazione di un giardino (98)
  • interior of small rooms (13)
  • Design da cucina (10)
  • design Bagni e toilette (7)
  • camera da letto interni (7)
  • Design del corridoio (6)
  • design della loggia (4)
  • Interno di una camera per bambini (4)
  • interior of living room (4)
  • giardino, orto (144)
  • FIORI (84)
  • Ortaggi (30)
  • Cespugli (14)
  • Alberi (5)
  • Salute (69)
  • Con le proprie mani (219)
  • Religione (44 articoli)
  • The New Testament (18)
  • Vecchio Testamento (11)
  • Riferimenti (339)
  • Curiosità (259)
  • Immagini (67)
  • Istruzione (77)
  • Lavoro (7)
  • Subway (1)

-applicazioni

  • Sono un fotografoPlagin per la pubblicazione di foto nel diario dell'utente. Requisiti minimi di sistema: Internet Explorer 6, Fire Fox 1.5, Opera 9.5, Safari 3.1.1 con JavaScript abilitato. Forse funzionerà
  • CartolineCatalogo dichiarato di cartoline per tutte le occasioni
  • Pulsanti del rating "Yandex.blogs" Aggiunge i pulsanti del punteggio di yandex nel profilo. Inoltre, anche presto ci saranno grafici di cambiamento di un rating per un mese
  • Gioco online "Empire" Trasforma il tuo piccolo castello in una possente fortezza e diventa il dominatore del più grande regno nel gioco Goodgame Empire. Costruisci il tuo impero, espanderlo e proteggerlo dagli altri giocatori. B

-album fotografico

-Sono un fotografo

-Iscriviti per e-mail

-Cerca per diario

-interessi

-Lettori regolari

-statistica

Crisantemo. Coltivazione dai semi del perenne crisantemo coreano

Spruzzi di sole: le sottigliezze dei crisantemi in crescita. Come far crescere i crisantemi su un'aiuola vicino a una casa o una residenza estiva

Crescenti crisantemi ringrazieranno il fiorista con straripamenti luminosi, grandi ceste di spugna e la durata della fioritura. La maggior parte dei crisantemi, comuni nel nostro paese, non richiedono condizioni di serra per la coltivazione e possono decorare qualsiasi sito o giardino.

Inoltre, i fiori possono essere piantati come piante da interno e godere del calore che irradia i crisantemi solari quando la neve fuori dalla finestra.

Che tipo di crisantemi scegliere per crescere

Per la sua forma più comune, i crisantemi hanno ricevuto il nome di "fiore d'oro", ma oggi il colore di questi fiori è raccolto da tutta la gamma di sfumature. Le piante sono di specie perenni e annuali, hanno un solo gambo o cespuglio, un grande fiore lussureggiante o un bouquet di piccole "stelle".

Consideri le specie più comuni

Crisantemo grandiflora è un'altezza della pianta di 80 -120 cm. In fiore diametro di 25 cm (!). Questo tipo è buona per il taglio, ma non può fioriscono in piena terra in un breve, estati fresche e, inoltre, non tollera l'inverno in giardino.

Il crisantemo è una pianta a media ramificazione - una pianta ornamentale alta da 30 a 70 cm e un diametro del cesto fino a 18 cm. È adatta alla coltivazione non solo in giardino, ma anche per decorare la casa. Questa specie viene anche utilizzata per tagliare e decorare bouquet lussureggianti.

Crisantemo melkotsvetkovaya (coreano) è l'unico tipo di crisantemi perenni resistenti cespuglio forma un'altezza da 25 a 120 cm. Numerosi infiorescenze diametro di 2 a 10 cm. Può crescere in un posto fino a quattro anni, decorare giardini fioritura abbondante fino al gelo. Un bouquet fatto di fiori simili rimane in acqua per un mese. Inoltre, è possibile effettuare talee per la riproduzione da esso.

Fioritura maggior parte delle specie coltivate in piena terra in maggio, inizia alla fine di agosto e settembre, come altre piante della famiglia delle Asteraceae. In inverno, la maggior parte delle piante perenni rimossi per la conservazione in luogo prohladnou, ma alcuni giardinieri condividono l'esperienza di successo di svernamento in campo aperto, a condizione che la creazione di qualità, "rifugio".

Crisantemi in crescita: selezione del materiale da piantare

Cosa preferire per la crescita: semi, germogli o piantine di crisantemi?

I semi di crisantemo sono il modo più economico per acquistare materiale di piantagione, perfetto per le specie annuali. I semi dopo la semina vengono ricoperti da un film e quindi nutriti con fertilizzanti a base di biohumus per ottenere una fioritura garantita in autunno. I semi possono essere piantati e perenni, ma è difficile ottenere la fioritura nel primo anno. Per ottenere il risultato nella prima caduta di piante perenni, si dovrebbero usare piantine o piantine.

La coltivazione di crisantemi da parte delle piantine aiuta ad adeguare il periodo vegetativo delle piante nelle condizioni climatiche della striscia centrale e settentrionale della Russia: tarda primavera e breve estate. Quindi puoi piantare annuali e piante perenni.

Per piantine, il terreno deve essere portata a temperatura ambiente con le casse profondità 5- 12 cm. Pochvosmes perfette costituiti da terra serra, humus e torba, preso in proporzioni uguali. Questo terreno acquistato nella rete commerciale, precedentemente detenuta la disinfezione e la distruzione delle larve di insetti, in modo da ridurre al minimo il rischio di infezione delle piantine. Quando si producono miscele di terreno a casa, non dimenticare di calcolarlo a una temperatura di 120 - 130 ºС.

Dopo aver ricevuto la qualità della terra per la semina, essa viene fatta passare attraverso un setaccio e versata in scatole, il cui fondo è ricoperto da uno strato pre-scarico (mattoni rotti, o argilla espansa, sabbia, ecc krupnozernovym). Semi di crisantemi annuali sono incorporati nel terreno per 0,5 cm, e semi di perenne -. Leggermente premuto contro il terreno e spruzzato da un atomizzatore. Le scatole sono coperte con un film o un vetro per preservare il calore e l'umidità. Periodicamente dovranno essere aperti, inumiditi e ventilati. La temperatura ottimale alla quale i semi germoglieranno rapidamente dovrebbe essere mantenuta nell'intervallo di 23-25 ​​° C.

Con cura adeguata, i germogli dovrebbero apparire insieme dopo una settimana e mezza o due. La fase successiva del loro sviluppo è accompagnata da un rinvigorimento. Per questo, rimuoviamo lo strato di copertura dalle scatole ogni volta per un tempo più lungo, fino a quando non lo rimuoviamo completamente. Piantine tutto questo tempo dovrebbe essere in un luogo caldo e luminoso, non dovrebbe essere sottoposto a ristagno di umidità e asciugatura.

Dopo la comparsa di due o quattro foglie vere, le piante si tuffano in tazze di torba una alla volta. Per non danneggiare le radici, il terreno in scatole pre-inumidito, sollevare delicatamente insieme con la terra e trasferita in una nuova posizione, nella stessa composizione del terreno, come prima. Dopo il trapianto Biostimolante crescita alimentata (utilizzando, ad esempio, "EPIN extra") per il completamento del periodo di adattamento e resistenza alle malattie.

Nonostante il fatto che le piante perenni siano migliori da trapiantare a maggio, le piantine di crisantemo possono essere acquistate dai coltivatori in primavera e in autunno. In genere, le piantine primaverili non hanno fiori, quindi quando si scelgono piante a fioritura precoce o tardiva, bisogna fidarsi delle parole del venditore. Le piantine autunnali possono avere ceste su cui il fioraio determinerà il loro aspetto e non rischiano di acquistare piante da serra se la semina passa in piena terra.

Se non ci sono fiori, dovresti prestare attenzione al tipo di foglie e steli.

I crisantemi tardivi a fiore largo hanno una massa verde ampia e densa, forti steli legnosi. Le piantine di qualità dovrebbero avere una terra basale, essere sani, asciutti e marcire, senza tracce di infezione.

Tra le piantine autunnali, si dovrebbero preferire quelle che non hanno boccioli, ma solo fiori appassiti, poiché tali piante sono già pronte per lo svernamento nel seminterrato. Fiori con gemme con un'adeguata terapia intensiva possono dare una fioritura in inverno a casa.

Lo sbarco per talea e la separazione della crescita giovanile non è applicabile a tutte le specie e riguarda solo le piante perenni. Questa procedura consiste nel separare i germogli dalla boscaglia principale, quando la pianta "prende vita" in primavera. Per questo, la boscaglia deve essere completamente scavata. E subito dopo - pianta le piantine risultanti. Duplicazione si verifica anche nei gambi molla consiste nel taglio verde lunghezza germogli di circa 15 cm., La parte inferiore del trattamento "Kornevinom" e atterraggio seguita da irrigazione periodica per prevenire l'essiccazione.

Cresciamo i crisantemi: una scelta di un sito e terreno per la semina

Il materiale risultante è piantato nel terreno in primavera dopo la fine della minaccia di gelo. Crescere i crisantemi richiede, prima di tutto, il calore, quindi determiniamo il posto per loro sulla base di questo indicatore.

Questo stesso requisito è rilevante anche per la fine dell'autunno, atterrando i crisantemi a fiore piccolo, prodotti non più tardi di due settimane prima del gelo. In questo caso, le radici delle piantine sono riempite di compost, approfondiscono il collo della radice di 4-5 cm, sono radicate con terra e riscaldate dall'alto con foglie. Anche se l'inverno è severo e i crisantemi si congelano, con cura adeguata, compresi fertilizzanti e adattogeni, daranno nuovi germogli in primavera.

Oltre al calore nella zona in cui è piantato il crisantemo, ci sono altri requisiti importanti: l'assenza di ristagni d'acqua, una buona illuminazione naturale e la protezione dal vento. Quando c'è una mancanza di luce solare diretta (meno di cinque ore al giorno), gli steli non si rafforzano e si allungano, il periodo di fioritura si accorcia.

Quando si sceglie il terreno, si dovrebbe rimanere neutri o leggermente acidi, ricchi di sostanze nutritive, senza il contenuto di letame fresco. È preferibile piantare crisantemi usando una miscela di biohumus sfuso o un humus. Non dimenticare la struttura del sistema radicale, si trova negli strati superiori del terreno, che detta le regole di inumidimento: le radici si asciugano rapidamente, ma anche "non tollerano" l'acqua in eccesso.

Tecnica di atterraggio

Piantine o piantine da piantare in un punto fisso nello scavo o foro, mantenendo una distanza di 30 a 50 cm. Tra le righe o impianti singoli a seconda del loro grado. Per aumentare ulteriormente la massa della radice, puoi preparare una soluzione di Kornevin (piantata secondo lo schema: 1 grammo per 1 litro d'acqua) durante la semina.

Dopo la semina e l'irrigazione moderata, è necessario coprire la massa verde con materiale speciale (lutrasil adatto) per un periodo confortevole di adattamento e ridurre al minimo il rischio di cadere nelle gelate.

sbarco di piantine di crisantemo

I semi possono essere seminati in un luogo permanente o per ulteriori trapianti (solo in condizioni favorevoli, altrimenti sono preferibili piantine).

Inoltre, i crisantemi a fiore piccolo si riproducono dividendo il cespuglio. Per fare questo, è necessario scavare un cespuglio dal terreno in primavera e separare la crescita giovane in un nuovo posto. In generale, non si dovrebbero piantare i crisantemi in un posto per più di due o tre anni.

Prendersi cura di crisantemo

Gli amanti dei giardinieri preferiscono spesso il crisantemo ad altri fiori a causa dell'assenza di difficoltà nel prendersi cura di loro. Le piante hanno bisogno di annaffiature frequenti, ma senza ristagni d'acqua. Hanno bisogno di biohumus e fertilizzanti azotati, ma senza l'insorgenza di sovrasaturazione, altrimenti ci sarà molta massa verde, ma pochi fiori. Il crisantemo dell'acqua dovrebbe essere alla radice, evitando l'umidità sulla superficie delle foglie e dei gambi.

Dopo aver superato il periodo di adattamento, i giovani e forti germogli, avendo l'ottava foglia, dovrebbero essere stroncati per formare nuovi rami. I germogli superflui devono essere pizzicati per formare una bella forma globulare o completamente rimossi, sostituendoli in un nuovo posto dove possono facilmente mettere radici. Sotto l'alto crisantemo dovrebbero essere messi comodi supporti per contenere il cespuglio.

Per l'intero periodo della vegetazione, devono essere prodotti tre o più fertilizzanti aggiuntivi, espressi nell'alternanza di fertilizzanti minerali e azotati (azoto ammoniacale, ad esempio). Nel periodo del germogliamento, si raccomanda di sospendere l'uso della concimazione azotata, in modo da non aumentare la crescita del verde a scapito dello sviluppo dei canestri. Da fertilizzanti minerali composti potassio-fosforici sono ideali. I fertilizzanti devono essere applicati al terreno sotto forma di soluzioni, utilizzandoli dopo la pioggia o l'irrigazione.

Applicazione per la coltivazione di crisantemi di fertilizzanti al fosforo al ritmo di 50 gr. su 1 sq.m. può aumentare il tempo e l'abbondanza della fioritura. La medicazione superiore al potassio darà alla pianta un'erba sana e una bella infiorescenza. È necessario usare il solfato di potassio o le ceneri naturali qualitative che contengono tutta la composizione necessaria di minerali.

È possibile preparare concimi azotati naturali, verbasco, ma in questo caso è importante non utilizzare letame fresco o lettiere di pollo. Una composizione concentrata viene preparata mediante diluizione in acqua con una massa di 2: 1 (acqua: letame). Sotto la subcortex questa composizione viene diluita con acqua 10: 1 (acqua: fertilizzante) e viene applicata alla radice al ritmo di "1 litro - una macchia".

I crisantemi reagiscono bene all'uso di stimolanti della crescita, ad esempio "Zircon", "Bud", "Epin", dovrebbero essere applicati in stretta conformità con le istruzioni.

Inoltre, le piante rispondono bene al taglio delle foglie vecchie, che è necessario per rimuovere l'umidità in eccesso dalle piantagioni dense o durante l'infezione.

Combattere malattie e parassiti quando si coltivano i crisantemi

Mentre infettando il terreno di umidità in eccesso, immunità debole, il mancato rispetto delle norme della tecnologia agricola a piantare e cura crisantemo può sviluppare una varietà di infezioni fungine e virali. Diamo esempi dei più comuni.

Oidio colpisce steli, fusione e fiori, verticillosi penetra attraverso le radici, causando la morte della pianta intera, maculato danno mosaico foglie, causando grigio marciume stampo, spermatoschesis dà fiori deformate.

crisantemi trattamento contro le malattie fungine devono essere eseguite utilizzando i seguenti farmaci: ossicloruro di rame per controllare Septoria, ruggine e botrite, poltiglia bordolese di oidio e botrite, e la composizione di rame-sapone e aiuto zolfo colloidale affrontare ruggine. Le malattie virali non rispondono al trattamento a casa, quindi le piante colpite dovrebbero essere scavate e bruciate.

Le piante infestate dai nematodi dovrebbero anche essere rimosse dal sito, e per prevenire il verificarsi di questi insetti, è necessario trattare il terreno prima di piantare la formalina e le piante stesse - con una soluzione di fosfamide.

Dovrebbe controllare l'impianto per la presenza di afidi, che è facile da identificare dalle foglie piegate e dalla loro presenza sul gambo. Se non è possibile rimuovere le aree interessate senza danneggiare l'intera pianta, devono essere trattate con attinico o acrilico con una soluzione di sapone da bucato

Per combattere lumache e lumache, è utile la cenere di legno, a cui viene spruzzata la terra dopo l'irrigazione. Sapone o shampoo contribuiranno a far fronte alle cimici dei prati, che causano appassire i fiori e le foglie morte.

In ciascuno dei casi esaminati, è necessario adottare misure preventive per prevenire le malattie, rafforzare l'immunità delle piante e diluirle. Quando si combattono gli insetti usando i preparati Ratibor, Fitoverm, Actellyk, Aktara, Iskra, ecc., Non bisogna dimenticare il loro danno alle piantagioni di frutta e verdura.

Crescere i crisantemi in un giardino di semi

Il crisantemo è una delle più belle piante erbacee della famiglia Astrope. Sono alti, bassi, perenni, annuali. Possono essere coltivati ​​da semi, piantine, dividendo un cespuglio. È facile prendersi cura dei crisantemi, anche un giardiniere inesperto può far fronte a queste piante. Nell'articolo parleremo della crescita del crisantemo, daremo consigli sulla partenza.

Cresce dai semi nella piantina e nelle piantine

Dai semi è possibile coltivare non solo varietà annuali, ma anche perenni. È possibile ottenere l'impianto in due modi:

  1. Semina direttamente nel terreno (senza semi);
  2. Seminare semi sulle piantine.

Un metodo senza semi per ottenere i crisantemi richiede meno tempo. Tuttavia, questo metodo ha il suo lato negativo: la fioritura della pianta può essere attesa fino alla fine dell'estate. Per le varietà di un anno, questo metodo non è completamente riuscito. Ma le specie perenni possono essere coltivate in modo diretto. Leggi anche l'articolo: → "Come far crescere il crisantemo dai semi".

Prima di seminare, è necessario preparare un giardino. È meglio farlo a maggio con l'arrivo del caldo. Nelle regioni meridionali, le date di impianto vengono spostate di un mese e in aprile i semi possono essere seminati in terreno aperto. allora:

  1. Letti congelati
  2. Una volta che l'acqua è completamente assorbita, i fori vengono fatti ad una distanza di 20-30 cm l'uno dall'altro. La profondità di inclusione non è superiore a 1,5 cm.
  3. In ogni posto di piantagione sono disposti 2-3 semi di crisantemi.
  4. Sopra, la pianta è coperta di terra.
  5. I letti sono coperti con un film fino alla comparsa dei primi scatti. Aiuterà a mantenere l'umidità e non lascerà asciugare lo strato superiore della terra.
  6. Tra tre settimane appariranno i primi scatti. Da questo momento, il film viene rimosso.
  7. La cura delle piantine è semplice: devono essere annaffiate tempestivamente, fertilizzare, sciogliere, rimuovere le erbacce.

Suggerimento # 1. Non appena i germogli vengono rivelati sulla terza foglia reale, vengono diluiti, lasciando uno alla volta nel nido. Il resto può essere messo in un posto permanente.

Per coltivare piantine, è necessario preparare il terreno, i contenitori, i semi. Per la germinazione dei semi viene prelevato un contenitore con una profondità di almeno 6 cm, in cui viene versato un terreno preparato. Sulla parte superiore del terreno, i semi sono disposti ad una distanza di almeno 3 cm l'uno dall'altro. È possibile utilizzare contenitori separati, ad esempio tazze. Seminano 2-3 semi per nido. Sopra i semi sono cosparsi di sabbia, uno strato di 1 cm.

Le colture sono annaffiate e ricoperte di vetro o di un sacchetto di plastica trasparente. A una temperatura di 18-20 gradi, l'emerge appare dopo 2-3 settimane. Non appena i germogli sono scoppiati, il rifugio viene rimosso. In un contenitore aperto, la terra si asciugherà rapidamente e i germogli potrebbero morire. È importante monitorare il terreno e produrre tempestivamente l'irrigazione.

Preparazione del terreno per la coltivazione di fiori

Quando si semina piantine con crisantemi, è importante formare correttamente il terreno. La seguente miscela sarà ideale (presa in parti uguali):

  • humus;
  • torba;
  • terreno fiorito setacciato per serre (è venduto nei negozi).

La miscela deve essere disinfettata. Questo può essere fatto versando due volte con acqua bollente o riscaldando la composizione in un forno a 130 gradi per 15 minuti. È possibile utilizzare una soluzione di permanganato di potassio per la decontaminazione, diluendola in un colore rosso saturo. Leggi anche l'articolo: → "Come sradicare il crisantemo da un bouquet".

Condizioni di semina

Quando si coltivano i crisantemi dai semi, è importante osservare i tempi della semina. Per varietà annuali e perenni di piante, saranno diverse.

Crisantemi in fiore di varietà annuali, il più delle volte si verifica tre mesi dopo l'emergere di piantine. Le varietà perenni si sciolgono più tardi, in circa 4-4,5 mesi.

Temperatura e illuminazione per piantare le piantine dai semi

Durante la semina, è importante osservare la temperatura e le condizioni di illuminazione corrette. Dipende da questo, quanto velocemente appariranno i germogli e come si svilupperanno. La germinazione dei semi avviene ad una temperatura non inferiore a 18 gradi. Se hai intenzione di seminare immediatamente in piena terra, è meglio farlo non prima di maggio, quando passa il pericolo di gelate.

Per le regioni meridionali, le colture possono essere prodotte prima per un mese. Quando si cresce nelle piantine, è importante garantire una buona illuminazione. Le colture di marzo saranno abbastanza di luce naturale, ma le piantine di febbraio devono essere alleggerite (almeno 12 ore al giorno).

Regole per l'irrigazione di piantine

Dopo la semina, è importante mantenere l'umidità dello strato superiore del terreno. Per fare questo, il terreno nei serbatoi viene spruzzato dalla pistola a spruzzo. Non appena spuntano i germogli, puoi annaffiare con un annaffiatoio con un ugello o molto bene sul lato del contenitore. Cospargere le piantine mentre il terreno si asciuga. Se la terra è completamente asciutta, i piccoli germogli non ancora consolidati periscono.

Dopo che la seconda foglia è bruciata, l'intensità di irrigazione viene leggermente ridotta. In questo momento, le radici penetrano più a fondo nella terra e possono usare l'umidità negli strati inferiori. Pertanto, l'irrigazione delle piantine di questo periodo non dovrebbe immediatamente, ma lasciare asciugare alcune ore.

Suggerimento # 2. Tra l'irrigazione è necessario allentare il terreno. Ciò consentirà alle radici di respirare e svilupparsi più velocemente. Ideale è lo schema: irrigazione - allentamento - irrigazione.

Concimi per concimare i crisantemi

Diverse varietà di piante hanno le loro preferenze per la composizione dei fertilizzanti.

Le piante annuali passano più velocemente della stagione di crescita, quindi hanno bisogno di più fertilizzante che per le colture perenni. Per vestirsi in alto puoi usare:

  • nitrati;
  • Fosfato-potassio fertilizzante;
  • vermicompost;
  • Agricola per piante da fiore, piantine;
  • Foglia pulita per piante da fiore.

Biohumus, Agricola e la foglia pura nella sua composizione non hanno solo azoto, potassio e fosforo, ma anche microelementi utili, vitamine. recensioni di giardinieri sul fertilizzante Agricola. I restanti tipi di fertilizzanti contengono prevalentemente un'unica sostanza. Può essere azoto, fosforo o potassio. Leggi anche l'articolo: → "Piantare e curare i crisantemi in piena terra".

Varietà di crisantemi annuali e perenni

Dai semi, puoi coltivare diverse varietà di crisantemi, sia annuali che perenni.

Varietà coreane: Altyn Ai, Vivat Botanica, Bayram, Dina, Zemfira, Dyslyk 450, ecc.

Prevenzione di malattie e parassiti

I crisantemi, come altre piante, sono spesso esposti a parassiti e malattie. Di parassiti, il più delle volte sono affetti da afidi, acari di ragno. Diversi agenti chimici sono usati contro di loro: Carbophos, Aktara, Actellik.

  • È possibile utilizzare le infusioni su ingredienti naturali, ad esempio, polvere di tabacco, prelevata a una velocità di 500 grammi per secchio d'acqua. Alla composizione si aggiungono 50 grammi di sapone per bucato. La soluzione viene infusa per due giorni.
  • Un buon effetto dei parassiti ha mostrato un'infusione di aglio. Per farcela, hai bisogno di 400 grammi di aglio per passare attraverso un tritacarne. La pappa risultante viene diluita in un secchio d'acqua e immediatamente trattata con le piante.
  • Con le piantagioni ispessite, il rischio di sviluppo di nematodi è alto. I segni della sconfitta sono foglie pallide, torsioni, bruttezza di gemme. Per combattere il nematode, si raccomanda di cambiare i siti di piantagione. Al posto dei crisantemi raccomandati per piantare cipolle, cereali, aglio e altre specie di piante che non espongono la malattia. Durante il trapianto, le radici di crisantemo sono ben lavate con acqua, se necessario, i cespugli sono divisi. Se una parte della pianta è infetta, la boscaglia viene completamente utilizzata (bruciata).
  • Nelle regioni avverse, la putrefazione grigia, l'oidio può causare danni alle piante. Per la prevenzione e il trattamento di queste malattie del crisantemo, si raccomanda di effettuare un trattamento con irrorazione tre volte di Fundazol, cloruro di rame o liquido bordolese. I preparati diluiti dovrebbero seguire le istruzioni sulla confezione.

Per prevenire il verificarsi di qualsiasi malattia, è necessario evitare le piantagioni ispessite. Durante l'irrigazione, l'acqua non dovrebbe cadere sulle foglie. È anche importante rimuovere le foglie morte e i resti delle piante nel tempo. La tabella seguente mostra i tipi più comuni di malattie da crisantemo.

Trasforma la pianta con il farmaco: Solfato di rame, Hom, Ditan M-45, Rovral, Profit, Ordan, Gliokladin. Diluire il prodotto seguendo rigorosamente le istruzioni.

Una volta addensato, è necessario diluire per migliorare la ventilazione.

Quando si annaffia è necessario evitare di bagnare le foglie.

In caso di gravi danni, la pianta viene trattata. Per fare questo, utilizzare farmaci che contengono zolfo: liquido bordeaux, ABiga-Peak, Poliram, Strobi.

Pianta solo quelle varietà resistenti all'appassimento.

Aumentare il pH del terreno a 7.0.

Trattamento di piante con una miscela di acido borico e permanganato di potassio in un rapporto di 1: 1. La composizione è abbondantemente trattata e annaffiata sotto la radice dei cespugli di crisantemo a giugno.

Trattamento con bio fungicidi: Agat-25K, Fitomporin-M, Bactofit, Vitaros, Maxim. I farmaci vengono allevati e applicati secondo le istruzioni.

Applicazione dei crisantemi nella progettazione del paesaggio

I crisantemi sono una vera scoperta per decorare il paesaggio. Nella semina, sono spesso combinati con piante sempreverdi, come abeti, ginepri, pini e altri rappresentanti di conifere. Sono usati per decorare i miscelatori. Per fare questo, usa varietà con una varietà di colori, ma alla stessa altezza.

I paesaggisti consigliano di utilizzare crisantemi di diversi colori per creare composizioni stilose. Ogni ombra ha il suo sfondo insolito. Ad esempio, le varietà bianche e gialle sembrano perfette sullo sfondo di un prato verde.

Il crisantemo si riferisce alle piante senza pretese. Cresce perfettamente in qualsiasi territorio, indipendentemente dalla zona climatica. È importante per lei che la posizione del luogo sia ben illuminata. Nel resto, la pianta non è stravagante, è facile da curare.

Risposte alle domande più frequenti

Domanda numero 1. I semi di crisantemo sono meglio piantati in tavolette di torba o nel terreno?

I semi crescono altrettanto bene nelle compresse e nel terreno. Ma le compresse hanno qualche vantaggio: se necessario, le piantine vengono trapiantate in un contenitore più grande, la pianta nella tavoletta viene più convenientemente trapiantata. Per fare questo, basta mettere la compressa di torba in un contenitore con terra. Piantine senza compresse sono più difficili da ripiantare. Le sue radici sono traumatizzate. Dopo tale trapianto, le piantine sono ammalate e prese a lungo.

Domanda numero 2. Quando piantare piantine in un luogo permanente?

Le piantine risultanti vengono piantate in un luogo permanente quando la temperatura notturna non scende sotto i 15 gradi.

Domanda numero 3 Devo pizzicare i germogli di crisantemi?

Piantare è iniziato il prima possibile a cespuglio, pizzico. Se ciò non viene fatto, il crisantemo inizierà comunque a essere morso, ma solo quando il ramo centrale crescerà.

Domanda numero 4 Dove è meglio coltivare piantine di crisantemo su un davanzale o in una serra?

I semi germinano ad una temperatura di 18 gradi. Se è inferiore, i semi germoglieranno a lungo. Sul davanzale della finestra, la temperatura è all'incirca allo stesso livello - circa 18 gradi, e nella serra, di notte può scendere fino a 10 gradi o più in basso. Pertanto, piantare semenzali di crisantemi dai semi è meglio sul davanzale, e dal momento della comparsa di 3-5 foglie vere, può essere estratto in una serra.

Crisantemo: cresce dai semi quando vengono piantati?

I crisantemi sono fiori incredibili. Quando non c'è una singola foglia sugli alberi, e l'aria odora d'inverno, si stagliano in colori vivaci sullo sfondo di un opaco paesaggio autunnale. Questi fiori sono conservati per lungo tempo in forma di taglio, quindi sono usati per comporre mazzi autunnali. Perché è considerato che è possibile propagare il crisantemo solo dividendo un cespuglio o radicato una crescita, ma in questo articolo ti diremo come coltivare il crisantemo dai semi.

Quando il crisantemo è piantato con semi per piantine

Le piantine vengono coltivate in una stanza riscaldata (di solito un appartamento di città o una casa privata) o in una serra riscaldata stazionaria. A tal fine, a fine febbraio - inizio marzo, i semi vengono seminati in scatole poco profonde con miscela di terra.

Come ottenere semi di crisantemo

Semi di qualità danno crisantemi di fioritura precoce e media. Nei crisantemi a fioritura tardiva, i semi non maturano. In modo che dalla pianta ti piaccia ottenere i semi:

  • lo pianifichiamo in primavera sul letto il prima possibile;
  • acqua regolarmente, mangimi;
  • pasynkuem;
  • ci assicuriamo che ci siano da 5 a 8 steli rimasti su un piccolo crisantemo e non più di 3 steli su un grande crisantemo;
  • pizzico, lasciando solo una gemma su un gambo. Questo aiuta a migliorare la qualità dei semi e aumenta il loro numero.

Con le piante che sbocciano in piena estate, i semi vengono raccolti anche mentre sono in giardino. Con quelli che continuano a fiorire in autunno, dovresti fare questo:

  1. Coprire il cespuglio con un film in modo che i fiori non si bagnino se non è possibile spostarlo nella serra.
  2. Prima di congelare, trapiantare il crisantemo in una pentola, portarlo in casa e posizionarlo sul davanzale soleggiato. Se il cespuglio cresce in una serra, la deposizione dei fiori può rovinare la condensa. Per evitare che ciò accada, proteggerlo con una garza o un foglio di alluminio.
  3. Raccogli i semi non appena i cestini maturano. Di solito questo accade a fine novembre o inizio dicembre. Non essere in ritardo, altrimenti cadono loro stessi.

Articoli per giardinieri e coltivatori di camion

Scelta di un sito e terreno per piantare il crisantemo

Crescere i crisantemi richiede, prima di tutto, il calore, quindi determiniamo il posto per loro sulla base di questo indicatore. Questo stesso requisito è rilevante anche per la fine dell'autunno, atterrando i crisantemi a fiore piccolo, prodotti non più tardi di due settimane prima del gelo. In questo caso, le radici delle piantine sono riempite di compost, approfondiscono il collo della radice di 4-5 cm, sono radicate con terra e riscaldate dall'alto con foglie. Anche se l'inverno è severo e i crisantemi si congelano, con cura adeguata, compresi fertilizzanti e adattogeni, daranno nuovi germogli in primavera.

Requisiti importanti: assenza di ristagni d'acqua, buona illuminazione naturale, protezione dal vento. Quando c'è una mancanza di luce solare diretta (meno di cinque ore al giorno), gli steli non si rafforzano e si allungano, il periodo di fioritura si accorcia. Quando si sceglie il terreno, si dovrebbe rimanere neutri o leggermente acidi, ricchi di sostanze nutritive, senza il contenuto di letame fresco. È preferibile piantare crisantemi usando una miscela di biohumus sfuso o un humus. Non dimenticare la struttura del sistema radicale, si trova negli strati superiori del terreno, che detta le regole di inumidimento: le radici si asciugano rapidamente, ma anche "non tollerano" l'acqua in eccesso.

Crisantemo crescente dai semi

  1. Iniziare a germinare semi di crisantemo in casa, almeno 6 settimane prima dell'ultimo gelo.
  2. Usa una miscela per far germogliare i crisantemi dai semi, che consiste in quattro parti di torba, due parti di perlite e due parti di vermiculite.
  3. Riempire il vassoio con una miscela di 2/3 parti.
  4. Inumidire il terreno con acqua usando un flacone spray. Il terreno deve essere umido, ma non umido.
  5. Seminare uniformemente i semi su tutta l'area del vassoio. I semi dovrebbero trovarsi sulla superficie del terreno, non cosparsi di terra, poiché hanno bisogno della luce del sole per germogliare.
  6. Inumidire i semi con acqua nebulizzata sotto forma di leggera foschia. Per ottenere i migliori risultati durante la germinazione dei semi, usare acqua a temperatura ambiente.
  7. Coprire il vassoio con un involucro di plastica, questo creerà un effetto serra, che contribuirà a mantenere i semi caldi e umidi.
  8. Quando i semi sono germogliati, rimuovere la pellicola.
  9. I semi germinano in modi diversi da 7 a 28 giorni, a seconda della varietà e della posizione del luogo.
  10. Il trapianto di piantine di crisantemo viene effettuato quando il pericolo delle ultime gelate è passato.

Le pentole con le piantine devono essere annaffiate dal basso, in modo che i fiori assumano la stessa quantità di umidità necessaria. Mettili meglio in un luogo caldo e luminoso. Ma senza ottenere raggi diretti del sole, in modo da non bruciare le foglie formate.

Articoli per giardinieri e coltivatori di camion

Piantare piantine di crisantemo in piena terra

Il meglio per piantare piantine è un cielo coperto, persino un giorno di pioggia. Il sole splendente complicherà il tifo, costringendo le giovani piante a compiere ulteriori sforzi per proteggersi dai raggi roventi. Pianta i crisantemi in una fossa o in un foro, mantenendo tra loro un intervallo di 25-50 cm, concentrandosi sulle caratteristiche della varietà.

Prevenzione di malattie e parassiti di crisantemo

Di parassiti, il più delle volte sono affetti da afidi, acari di ragno. Diversi agenti chimici sono usati contro di loro: Carbophos, Aktara, Actellik.

  • È possibile utilizzare le infusioni su ingredienti naturali, ad esempio, polvere di tabacco, prelevata a una velocità di 500 grammi per secchio d'acqua. Alla composizione si aggiungono 50 grammi di sapone per bucato. La soluzione viene infusa per due giorni.
  • Un buon effetto dei parassiti ha mostrato un'infusione di aglio. Per farcela, hai bisogno di 400 grammi di aglio per passare attraverso un tritacarne. La pappa risultante viene diluita in un secchio d'acqua e immediatamente trattata con le piante.
  • Con le piantagioni ispessite, il rischio di sviluppo di nematodi è alto. I segni della sconfitta sono foglie pallide, torsioni, bruttezza di gemme. Per combattere il nematode, si raccomanda di cambiare i siti di piantagione. Al posto dei crisantemi raccomandati per piantare cipolle, cereali, aglio e altre specie di piante che non espongono la malattia. Durante il trapianto, le radici di crisantemo sono ben lavate con acqua, se necessario, i cespugli sono divisi. Se una parte della pianta è infetta, la boscaglia viene completamente utilizzata (bruciata).
  • Nelle regioni avverse, la putrefazione grigia, l'oidio può causare danni alle piante. Per la prevenzione e il trattamento di queste malattie del crisantemo, si raccomanda di effettuare un trattamento con irrorazione tre volte di Fundazol, cloruro di rame o liquido bordolese. I preparati diluiti dovrebbero seguire le istruzioni sulla confezione.

Cura adeguata per il crisantemo

Considerate ora la cura per il crisantemo e il processo di irrigazione. I crisantemi appartengono a piante igrofile, quindi è molto importante assicurare un'annaffiatura regolare, soprattutto alle giovani piante e per evitare una lunga asciugatura del coma terrestre. Innaffiare le piante sotto la radice, usando acqua stagnante a temperatura ambiente. Al fine di preservare l'umidità, pacciamare il terreno intorno ai cespugli delle piante.

Articoli freschi sul giardino e sul giardino

Se la luce naturale è insufficiente, potrebbe essere necessario uno aggiuntivo. Con la cura adeguata le piantine raggiungono 15-20 cm di altezza in 1,5 mesi. Quando l'aria viene riscaldata a 15-18 ° C all'esterno, le piante vengono trasferite in una serra. Per ottenere un fiore di crisantemo più grande, diluire i boccioli laterali immediatamente dopo la loro formazione. Pizzichi i germogli fino a metà giugno sulle varietà a crescita precoce dei crisantemi, fino alla fine di giugno sulla fioritura a settembre e prima dell'inizio di luglio sulla fioritura delle varietà di ottobre.

Come far crescere i crisantemi dai semi, correggere la semina e la cura

I crisantemi sono fiori molto belli di varie tonalità, capaci di decorare varie stanze. A casa, crescono molto bene, senza causare problemi particolari nel contenuto e nella cura. Queste piante sono piuttosto modeste e tollerano bene una diminuzione della temperatura. Non si sbiadiscono a lungo in forma di taglio, quindi vengono spesso utilizzati nei bouquet autunnali. Molte persone pensano che i crisantemi possano essere coltivati ​​solo facendo il tifo in un'appendice o dividendo un cespuglio. Tuttavia, è possibile far crescere questo miracolo dai semi.

Descrizione della pianta

Il crisantemo è amato da molti giardinieri non solo con la loro bella fioritura, ma anche con il fatto che inizia a sbocciare uno degli ultimi e al freddo piace all'occhio con il suo aspetto meraviglioso. Questo fiore si trova naturalmente in Cina, Nord America, Asia ed Europa. Il crisantemo ha molte varietà e conta circa 150 pezzi.

La coltivazione di questo fiore avviene sia a casa che in campagna. In quest'ultimo caso, vengono utilizzate solo due varietà:

Si riferisce alla famiglia di compositi astrofisici. Il fiore inizia a settembre e termina in un mese, ad ottobre. L'altezza dell'arbusto va da 30 a 110 cm, più è alto, più i fiori si formano e in condizioni favorevoli possono sorgere fino a 100 infiorescenze con una superficie di mahr o semi-doppia. Le radici ramificate della pianta possono penetrare nel terreno fino a una profondità di 20 cm.

Per crescere su trame personali, i seguenti tipi di crisantemi vengono acquistati più spesso:

  • alpina;
  • coronato;
  • chiglia;
  • arbusto;
  • Cina;
  • Coreano.

Le varietà ibride sono molto più facili da tollerare i cambiamenti di temperatura e le intemperie. Hanno meno probabilità di essere colpiti da parassiti e varie malattie, ma differiscono per un lungo periodo di fioritura.

Come far crescere il crisantemo dai semi?

Coltivare un fiore dai semi non richiede condizioni particolari e non richiede molto tempo. Il crisantemo non ha pretese e si adatta facilmente alle varie condizioni ambientali. È necessario sapere che non tutti i tipi di queste piante vengono coltivati ​​da semi, ma solo quelli coreani e quelli annuali. Tutte le altre specie sono ottenute per talea o dividendo il cespuglio.

I semi di crisantemi annuali possono essere seminati direttamente in piena terra. Questo di solito è fatto a metà maggio, la fioritura in questo caso arriverà solo in autunno. Per vedere i fiori prima, è meglio piantare le piantine, che si adattano rapidamente al terreno aperto. Semi di fiori perenni vengono seminati alla fine di gennaio. Se l'inverno è troppo severo, allora questo processo è posticipato a febbraio.

Crescere tali fiori dovrebbe essere in terreno leggero, che viene preparato secondo il seguente schema:

  • una parte dell'humus;
  • un pezzo di sabbia;
  • due pezzi di terra frondosa.

Coltivare il crisantemo in casa dovrebbe essere effettuato in un contenitore sul fondo del quale giacere ghiaia, argilla espansa o qualsiasi altro materiale che agisce come un drenaggio. I semi di fiori annuali sono piantati ad una profondità di non più di 1 cm Se il crisantemo è coreano, allora in questo caso i semi devono essere disposti sulla superficie. L'aspetto dei germogli dovrebbe essere previsto in due settimane e, in condizioni favorevoli, tale periodo viene generalmente ridotto.

Le piantine dovrebbero crescere ad una temperatura ambiente di +18 gradi. Il terreno deve essere costantemente bagnato, quindi deve essere sistematicamente spruzzato dalla pistola a spruzzo per evitare che si secchi. L'acqua è meglio usata calda e stabile. Dopo la comparsa di diverse foglie vere, le piante iniziano a tuffarsi in contenitori separati.

Piantare il crisantemo in piena terra

Coltivare un fiore in piena terra è abbastanza semplice, ma devi comunque aderire a determinate condizioni.

illuminazione

Le piantine in piena terra vengono trapiantate all'inizio dell'estate e in buone condizioni meteorologiche lo fanno un po 'prima. In questo caso, è necessario concentrarsi sulla temperatura del suolo, che dovrebbe riscaldarsi fino a +14 gradi. L'area su cui cresceranno i crisantemi dovrebbe essere ben illuminata dalla luce solare. Poiché la maggior parte delle varietà inizia a fiorire in autunno, il regime di luce è il più naturale possibile.

Se al crisantemo mancherà il sole, solo i boccioli di fiori inizieranno a formarsi e con la sua sovrabbondanza, principalmente boccioli ascellari, verranno piantati gambi e foglie. Quindi, affinché il fiore si sviluppi normalmente, ha bisogno di un giorno di luce normale.

Senza vento e terreno livellato

La pianta non ama le correnti d'aria e il vento, quindi è meglio coltivare i crisantemi intorno alla casa o al recinto. Inoltre, per tali fiori è necessario trovare un'area piatta. Ciò è spiegato dal fatto che nella pianura a causa della neve che si scioglie l'acqua inizierà a drenare e inondare il crisantemo. Questo può accadere durante il tempo piovoso.

Dopo che la piantina è stata piantata, bisogna fare attenzione. Prima di tutto il crisantemo dopo la semina è necessario annaffiare. La mancanza di umidità non consentirà la formazione di gemme a fiore, da cui successivamente cresceranno le infiorescenze. L'eccesso di umidità nella pianta non è terribile, ma i getti troppo succosi possono gelare durante le gelate autunnali.

La cura per il crisantemo include l'introduzione di fertilizzanti nel terreno e in una quantità moderata. È necessario alternare la medicazione superiore con fertilizzanti minerali e organici. In primo luogo, viene applicato fertilizzante azotato e durante il germogliamento - fosforico-potassio. Inoltre, dovresti allentare regolarmente il terreno e rimuovere le erbacce.

Malattie e parassiti

Di solito i crisantemi non sono soggetti a gravi malattie. Fondamentalmente sono affetti da un acaro del ragno, ma con l'aiuto di una soluzione di sapone è facile sbarazzarsi di. Invece, puoi usare la soluzione "Piterium". Anche i parassiti della Terra non dovrebbero essere temuti. Gli afidi, che possono essere piantati nei fiori stessi, non fanno alcun danno ed è facile da lavare con acqua.

Quindi, coltivare semi e prendersi cura del crisantemo è abbastanza semplice. Alcune specie possono essere coltivate sia all'aperto che a casa. Aderendo a determinati consigli, è possibile ottenere un autunno fiore prugna, che piacerà a lungo all'occhio.

Ulteriori Pubblicazioni Sulle Piante