Coltivazione di semi di ricino da seme

Quando piantate questa pianta e come farlo correttamente a casa, parliamo in questo articolo.

A proposito di olio di ricino

Kleshchevina è una potente pianta che si sviluppa con foglie che sembrano foglie di acero. In natura, questa pianta perenne è alta fino a 10 metri. In una cultura di un anno, raggiunge circa 100 metri. Ma che è riuscito a diventare un gigante, è necessario coltivare piantine nel nostro clima a medio clima.

Nel pieno dell'estate, dalle ascelle delle foglie, di solito quelle superiori, appaiono le future infiorescenze. Fiori, piccole palline rosse soffici raccolte in grappoli, sono formati da agosto, depositandosi lungo l'intera lunghezza del pennello, mentre nella parte superiore della femmina, nella parte inferiore del maschio.

Entro la fine dell'estate, i semi stanno maturando, racchiusi in scatole di dimensioni da 2 a 3 cm, simili a palle ricoperte da spesse spine spinose. Dai germogli alla piena maturazione dei semi sulla spazzola centrale passa da 90 a 120 giorni.

Esternamente, sono molto simili a grandi fagioli o acari. Oblungo, marrone con strisce scure, liscio da un lato e leggermente ruvido dall'altro. Da qui il nome della pianta.

Semi di olio di ricino

Foto: semi di olio di ricino per coltivazione

Raccolta, conservazione e germinazione

Per seminare maturo, è necessario rimuovere tutti i pennelli con i fiori, lasciando solo uno.

Raccogli i contenitori di semi prima del gelo. Di norma, i semi non hanno il tempo di maturare sulla pianta stessa, quindi hanno bisogno di sdraiarsi in un luogo asciutto per circa un mese.

In alcune fonti viene dato il consiglio di tenerli non gusci fino al momento della semina. Puoi conservare in inverno in qualsiasi modo: in scatole, o tirandoli fuori. La cosa principale è evitare l'umidità.

Comprali e nel negozio, di solito in una borsa ci sono cinque o sei pezzi. Ma molti coltivatori dicono che la casa cresce meglio.

Se non c'è fiducia nella germinazione dei semi domestici, allora è facile da verificare. Basta avvolgere alcuni pezzi in uno straccio morbido bagnato, mettere una busta di cellophane e metterla in un luogo caldo, bagnando regolarmente il tessuto. Germoglieranno semi vivi

Per quanto strano possa sembrare, se queste piantine vengono piantate, emergeranno molto più tardi di quelle piantate non germogliate.

Quando coltivi questa pianta, puoi affrontare alcuni problemi:

  • bassa germinazione;
  • i semi non crescono per molto tempo;
  • le piantine sono molto tese.

Non è sempre possibile risolvere il problema con bassa germinazione, anche se ci sono tecniche, che saranno discusse di seguito. Pertanto, quando si pianifica la semina, è necessario considerare che una media di 5 semi aumenta da 5 a 6 pezzi. E poi non importa se vengono raccolti dalla famiglia o acquistati nel negozio.

Preparazione di semi e substrato

Il tempo di semina ottimale per le piantine è la fine di marzo e l'inizio di aprile. Le piante sono tese fortemente a causa della mancanza di illuminazione, e durante questo periodo il giorno di luce è abbastanza lungo perché le piantine abbiano abbastanza luce naturale. Ma, come mostra l'esperienza, i singoli esemplari sono ancora stirati più del normale.

Durante la piantagione di aprile, i chicchi di ricino riescono a crescere fino a 2,5-3 metri d'estate.

Alcuni giardinieri, cercando di ottenere una pianta più potente, piantarono semi all'inizio di marzo. In questo caso, è necessario utilizzare l'illuminazione artificiale, portando il giorno della luce a non meno di 10 ore, altrimenti la piantina non solo si allungherà, ma essendo molto debole, può morire.

Inoltre, all'inizio di giugno l'altezza di tali piantine può raggiungere un metro. Ed è necessario ripiantare più volte in un grande contenitore, e dopo l'atterraggio in giardino per un lungo periodo si sopravvive e le piante piantate in un secondo momento, spesso hanno il tempo di recuperare.

Gli sbarchi per la semina dovrebbero essere costituiti da parti uguali

Ma questo è l'ideale, ma in pratica i semi possono essere piantati nella miscela in anticipo dall'autunno dell'orto preparato e del terreno acquistato per le piantine.

C'è un'esperienza di piantare semi e in vasi di torba. Sono convenienti per il trapianto, ma la torba si asciuga rapidamente, e la pianta può morire, abbiamo bisogno solo di perdere questo momento, quindi è meglio mettere i vasi in un contenitore e mantenerli umidi.

Piantare semi

Prima di sbarcare, devi fare quanto segue:

  • considera attentamente ogni seme e scegli morbido e molto piccolo. I semi dovrebbero essere abbastanza grandi, lisci e densi;
  • hanno bisogno scarificare (rompere il guscio con mezzi meccanici), è sufficiente strofinare la carta vetrata ─ guscio rigido è danneggiato, ammollo l'acqua può entrare e tempo di germinazione è diminuito sensibilmente - germogliare sviluppare rapidamente;
  • Inoltre è necessario immergere in preparazione Epin o eteroauxina per 12 - 14 ore. Può essere immerso in acqua normale, ma è necessario tenerli per circa un giorno.

Le radici della pianta di olio di ricino non amano il trapianto, la pianta è malata da molto tempo e il giovane, che sta salendo di recente, può morire. Pertanto, ogni seme dovrebbe essere piantato in un contenitore separato. Dovrebbe essere

  • abbastanza grande e profondo in modo che non ci sia bisogno di un trapianto, è meglio prendere una capacità di 3 - 5 litri;
  • avere un foro di drenaggio: l'olio di ricino dovrebbe essere annaffiato abbondantemente, ma l'acqua non dovrebbe ristagnare, altrimenti il ​​sistema radicale marcirà;
  • deve essere fatto di tale materiale che è facile da tagliare quando si pianta la pianta nel terreno, in modo da non danneggiare la terra con le radici. Molti amanti dei fiori per questo scopo tagliano alla dimensione desiderata di grandi contenitori di plastica, per esempio, tre litri da sotto l'olio vegetale.

Alcuni giardinieri mettono due o tre semi in ciascun contenitore e poi li piantano insieme su un appezzamento per formare un cespuglio più lussureggiante. In questo caso, è necessario prendere una più ampia capacità.

È possibile, avendo seminato insieme due o tre semi, gradualmente rigettare le piante deboli, rimuoverle e lasciarne solo una più forte. Ma non è necessario rimuovere quelli extra, ma con attenzione tagliarli con le forbici.

  • versare il serbatoio a metà del terreno, in modo che fosse possibile versare il terreno mentre la pianta cresce - la ruota porta una buona sepoltura;
  • i semi dovrebbero essere tagliati a un metro e mezzo e mezzo nel terreno;
  • mettere in un posto soleggiato.

Piantine in crescita

Foto: germogli di olio di ricino nel paese

Se tutto è eseguito correttamente, gli scatti compaiono dopo 5-10 giorni. Ma senza ammollo e scarificazione, i semi possono germogliare fino a tre settimane, mentre la loro germinazione diminuisce significativamente.

All'olio di ricino, immediatamente dopo la rottura del seme, i germogli appaiono fino a 5 centimetri.

Cura delle piantine

Non appena lascia il cotiledonare, devono essere buoni da un atomizzatore per spruzzare acqua calda e strofinare delicatamente per rimuovere la buccia appiccicosa, altrimenti la pianta può marcire.

Dopo l'aspetto di questo foglio, le piantine devono essere trasferite in un luogo fresco, con una temperatura di circa 15 gradi, un posto molto luminoso, in modo che non si stiramenti.

Nella cura è necessario:

  1. Versare regolarmente il terreno mentre cresce.
  2. Molto abbondantemente irrigato, non permettendo il ristagno dell'acqua.
  3. Girati sempre in modo che le piantine non diventino un kosobokoy.
  4. Se necessario, metti il ​​supporto.
  5. Evitare il sottoraffreddamento delle radici - non collocare contenitori sulla superficie del calcestruzzo.
  6. Le foglie inferiori possono cadere - questo non guasta l'aspetto della pianta cresciuta.

Le piantine possono essere annaffiate con Athlet in modo che non crescano troppo.

I semi possono essere seminati in piena terra a metà maggio, ma in questo caso, quando la minaccia di gelo nelle piante in uscita dovrebbe essere coperta. Possono germinare a una temperatura di 10 - 12 gradi.

La tecnologia di preparazione per la semina rimane la stessa di quando si pianta sulle piantine. Ma nella fascia centrale, non ha il tempo di raggiungere la dimensione desiderata, sia con il metodo di semina della semina. Tuttavia, i cespugli che formano la pianta piantata nel terreno, sono molto decorativi e nella calda estate raggiungono una dimensione di più di un metro.

È buono da seminare e nel piccoletto appositamente disposto sopra le piantine. Questo può essere fatto alla fine di aprile. Tali piantine sono le più forti.

Selezione di un luogo per l'impianto di terrapieno

Foto: piantiamo germogli di olio di ricino nel luogo preparato

Decidere dove piantare la ruota, è necessario considerare le dimensioni della pianta. Per farlo sembrare bello e crescere alto e diffondersi, è necessario lasciare un posto di circa un metro di raggio. Se due o tre piante vengono piantate contemporaneamente in un posto, per formare un cespuglio, lo spazio aumenta fino a un metro e mezzo.

Kleshchevina cresce bene e si sviluppa al sole, al riparo dal vento.

Non male si sente sul lato est e sud-est. Si sviluppa anche nella penombra. Ma in piena luce le foglie acquistano una lucente tonalità rossastra, e senza l'abbondanza del sole diventano verde-succoso.

Le piante hanno diversi modi, opzioni:

  1. sul perimetro del sito per creare una siepe (in questo caso è possibile piantare una distanza minore l'una dall'altra, circa 80 cm di raggio);
  2. al centro del letto di fiori o del prato come una pianta solitaria;
  3. in singoli impianti in tutto il sito;
  4. prima di entrare in casa.

Per tutta la sua altezza, il sistema radicale della pianta non differisce in spessore, sebbene abbia una radice del nucleo abbastanza grande. Può essere piantato in una pentola, non dovrebbe essere largo, ma abbastanza profondo, e non si dovrebbe dimenticare di concimare e annaffiare abbondantemente. Naturalmente, un'altezza di tre metri non raggiungerà, ma formerà un bel cespuglio di un metro e mezzo o due.

Prima della comparsa di gelo di ricino può essere portato in casa, che crescerà, ma a lungo termine in natura, ma a causa della mancanza di foglie di luce cadrà. Ma poi la pianta sarà di nuovo coperta di foglie.

fertilizzante

La coltivazione di olio di ricino germoglia bene su terreni fertili, quindi il fertilizzante organico viene introdotto prima della semina. Il pozzo viene scavato, il letame viene accatastato e coperto con uno strato di terra di circa un centimetro per 40. Una pianta sarà piantata dall'alto. Puoi cospargere il terreno di cenere.

Per l'olio di ricino sono importanti anche le medicazioni aggiuntive. Una volta ogni due settimane durante l'estate, si consiglia di annaffiare con un concime complesso per piante da fiore.

E almeno tre volte in una stagione con fertilizzante azotato.

Piantare piantine in luogo permanente

innaffia abbondantemente il terreno in un contenitore con una pianta;

in un luogo di atterraggio precedentemente preparato, scavare una fossa di dimensioni maggiori rispetto alla radice della pianta; circa 50x50;

  • mettere sul fondo di un po 'di mattoni rotti per il drenaggio e leggermente cosparso di terra;
  • tagliare delicatamente il contenitore;
  • prendi una pianta;
  • se si trova in una pentola di torba, il substrato deve essere teso per renderlo abbastanza morbido;
  • Mettilo in un buco in modo che cada sotto il livello del terreno di 5 a 6 centimetri;
  • riempire la pianta di terra in modo che la parte del fusto, 5-6 cm, sia nel terreno;
  • abbondantemente annaffiato;
  • se necessario, metti il ​​supporto;

Kleshchevin deve essere irrigato abbondantemente per tutta l'estate. Per ogni pianta, in media, versare circa un secchio d'acqua. Senza tale irrigazione, la pianta non raggiungerà l'altezza e la decoro desiderate.

Con la corretta coltivazione di olio di ricino dai semi, delizierà l'occhio per tutta l'estate.

Solo le piante coltivate nelle piantine possono dare semi nel nostro clima.

Video molto utile, assicurati di guardare!

Kleshchevina - piantine in crescita

La Kleshchevina proviene dall'Africa, quindi è molto termofila e nella fascia centrale non può essere seminata nel terreno prima che il terreno scaldi a + 15 ° С. Nonostante il fatto che i semi di ricino si sviluppino abbastanza rapidamente, nella fascia centrale è meglio coltivarlo attraverso i semenzali a casa, soprattutto se prevedi di ottenere i tuoi semi.

Condividi con gli amici

Quando seminare il ricino?

Il periodo ottimale di semina dei semi di ricino a domicilio è dal 20 marzo al 10 aprile.

Preparazione di semi di ricino per la semina

I semi di olio di ricino sono molto spessi e ruvidi, quindi senza una preparazione speciale si alzano molto a lungo o non aumentano affatto. Uno dei metodi di preparazione per la semina è la scarificazione, cioè il danno al guscio di seme. Strofinare i semi di olio di ricino sulla carta vetrata.

Terreno per piantine di ricino

A Kleshchevina non piace il trapianto, quindi è preferibile coltivare piantine in vasi di torba.

Semina di olio di ricino per piantine

Riempi i vasi di torba con una miscela di terra circa 2/3 del volume. Il resto del vaso è necessario per riempire i semi e poi versare il terreno se le piantine di olio di ricino si stendono. La miscela di terra dovrebbe essere leggermente umida. Suoli la superficie del terreno con una tavola.

Manutenzione di piantine di olio di ricino a casa

Se le piantine non hanno ancora scartato la pelle appiccicosa dalle foglie cotiledone, tagliatele con le forbici con le estremità sottili (o manicure). Rimuovere il rivestimento del seme con una pinzetta o uno stuzzicadenti di legno. È importante farlo in tempo finché i cotiledoni marciscono.

Cosa succederebbe se i germogli di olio di ricino si estendessero? Se le piantine sono distese in una luce insufficiente, versare il terriccio nei vasi. Due settimane prima di atterrare in un luogo permanente, iniziare a temperare all'aria aperta e gradualmente abituare la piantina di olio di ricino ai raggi del sole.

Quando mettere le ruote nel terreno

Piantare l'olio di ricino in un luogo permanente può essere dopo il clima molto caldo, dal momento che l'olio di ricino non tollera non solo le gelate, ma anche uno schiocco di freddo prolungato. La terra dovrebbe riscaldarsi fino a +13. + 15 ° С. Il luogo ideale per l'atterraggio nella corsia centrale è il lato sud del recinto solido o il muro della casa. L'argento vivo è spesso piantato vicino alla casa, perché si ritiene che spazzi via le mosche.

Piantagione di olio di ricino

Il ricino cresce molto rapidamente, quindi è molto esigente sulla fertilità del terreno. Se il terreno del tuo sito è argilloso e pesante, allora vale la pena lavorare duro e scavare per il pozzo una dimensione di 50x50x40. Riempire la fossa con terreno di torba, humus, erba (o giardino) e sabbia in quantità uguale, mescolare bene e compatto. Se hai del terriccio sabbioso, puoi fare a meno di un pozzo. Basta posizionare torba e humus (o compost molto ben decomposti) nel sito di semina e scavare il più lontano possibile.

Aggiungere a ciascun posto 30-40 grammi di concime minerale completo (Nitrofoska, Ammofoska) e mescolare bene.

Come far crescere l'olio di ricino

Kleshchevina in casa non cresce per il gusto dell'olio di ricino, ma per scopi decorativi. Questa pianta a crescita rapida con una bella abitudine sembra grande sia sul prato che in fioriera. Vediamo cosa è necessario per coltivare il ricino dai semi e quando piantare questa pianta ornamentale.

Kleshchevina: cresce dai semi, piantando piantine

La Kleshchevina (Ricinus commúnis) è coltivata da più di 4 millenni. Adora il calore, perché questa pianta proviene dall'Africa. Non deve essere seminato prima del tempo in cui il terreno è riscaldato ad un minimo di +16 ° C.

Kleshchevina germoglia rapidamente, ma se vuoi ottenere i tuoi semi, dovrebbe crescere con le piantine. Per noi del sud, abbiamo stabilito che a casa è meglio seminare i semi dell'olio di ricino, a partire dal 20 marzo fino al 10 aprile. Circa 1,5-2 mesi prima dello sbarco nel terreno.

Come preparare correttamente i semi di olio di ricino per la semina

Kleshchevina ha caratteristiche, possono essere attribuite alla presenza di semi in un guscio denso, quindi i semi non possono apparire fuori a lungo. Pertanto, è necessario preparare i semi di olio di ricino per la semina bene.

Ci sono molti modi per preparare i semi per la semina, uno di questi è la scarificazione. A tale ricezione il guscio di semi è particolarmente danneggiato da un attrito su una carta smeriglio. Fortemente per pulire il seme non dovrebbe essere, abbastanza per strofinare un po ', in modo che l'umidità possa penetrare in profondità nel seme, e ha cominciato a germinare.

Dopo il processo di scarificazione, il seme deve essere immerso in una soluzione di acqua con uno stimolante della crescita, osservando rigorosamente le proporzioni e il tempo durante il quale i semi sono immersi.

Puoi germinare i semi e senza l'aiuto della scarificazione, se hai un thermos non necessario che non usi più. I semi per la notte dovrebbero essere immersi in un thermos con acqua calda (+50. + 60 ° C). Non dimenticare, i semi di ricino sono pericolosi, perché contengono veleno.

Preparazione del terreno per la semina

La coltivazione dei semi di olio di ricino deve essere effettuata in vasi di torba, poiché questa pianta non tollera il trapianto. Per preparare il terreno, la torba, la sabbia, l'humus e il terreno devono essere usati in proporzioni uguali. Invece di humus, puoi usare il compost o un terreno appositamente preparato per la germinazione dei semi.

Kleshchevina: piantare e curare

Per prima cosa devi riempire i vasi di torba con una miscela preparata di terra 2/3. Lo spazio libero, lasciato nel piatto, sarà necessario per i semi e la terra, se le piantine si allungano. La miscela di terra e fertilizzante dovrebbe essere leggermente umida. La superficie del terreno dovrebbe essere compattata.

Per seminare l'olio di ricino è meglio con un margine significativo: nel piatto è necessario mettere i semi per 2-4 pezzi. Dopo questo, è necessario coprire i semi con la terra, con uno strato di 2-2,5 cm.

Lo strato sottile non dovrebbe essere. Se riempite i semi con un sottile strato di terra, i semi non lasceranno cadere la loro pelle. Con un atterraggio poco profondo, il mantello rimarrà sulle foglie. E quando il guscio appare sulla superficie insieme al germe, diventerà un ostacolo allo sviluppo della piantina.

È anche necessario innaffiare abbondantemente i germogli. Se necessario, aggiungi più terreno al piatto. La torba è in grado di evaporare rapidamente l'umidità. Alle radici delle piantine non vengono asciugati e la pianta non è podvyalo, è necessario mantenere costantemente l'umidità ottimale nel piatto. Puoi mettere una pentola di torba in plastica, quindi metterla in un luogo caldo, la cui temperatura non è inferiore a +20. + 25 ° С.

I semi di semi di ricino arrivano in 4-6 giorni. Dopo la comparsa delle piantine, le piantine devono essere riorganizzate in un luogo ben illuminato, la cui temperatura è ridotta a + 15 ° C. In un ambiente fresco, le piantine sono meno tese. Ma non è necessario, noi, per esempio, non l'abbiamo trascinata da una stanza all'altra, è cresciuta tranquillamente insieme alle piantine di altre colture.

Come prendersi cura adeguatamente delle piantine di olio di ricino a casa

Può accadere che le piantine non arrossino la pelle, quindi dovresti tagliarlo delicatamente con le forbici affilate per manicure. Quindi staccare con un paio di pinzette o utilizzare uno stecchino di legno. È importante eseguire tutta questa procedura in modo rapido e puntuale in modo che i cotiledoni non abbiano il tempo di piegarsi. 10-15 minuti prima della procedura di rilascio dei germogli dalla membrana, germogli i germogli in modo che si ammorbidiscano.

Non appena le piantine della pianta di olio di ricino finalmente salgono, è necessario tagliare le piantine inutili. È necessario lasciare nei vasi un forte germoglio. Le piantine superflue deboli devono essere tagliate con forbici affilate più vicine al terreno. Questo dovrebbe essere fatto in modo da non danneggiare la radice della piantina che si trova.

Non è difficile prendersi cura delle piantine, la cosa principale è mantenere l'umidità del terreno tutto il tempo e nutrirsi regolarmente con fertilizzanti fatti in casa, che contengono non solo azoto, potassio e fosforo, ma anche altri elementi necessari per la crescita delle piantine.

Quali sono le misure da adottare se le piantine di olio di ricino sono tese?

Se, tuttavia, le piantine di semi di ricino non hanno abbastanza luce, e si estendono, è necessario versare il terreno nella pentola di fertilizzante (biohumus, compost). Circa 2 settimane prima del trapianto, è necessario temperarlo e domarlo alla luce del sole.

Quando puoi piantare le piantine di olio di ricino nel terreno aperto?

Come è noto, l'olio di ricino non tollera il gelo e il freddo prolungato, quindi è necessario piantare l'olio di ricino dopo l'inizio della stagione calda e stabile. Al momento dello sbarco, la temperatura della terra dovrebbe arrivare a +12. + 16 ° С.

Perfettamente adatto per piantare un posto sul lato sud della recinzione o vicino al muro della casa. Spesso è possibile vedere i ricini piantati vicino alla casa, poiché si ritiene che possa scacciare simuliidi e zanzare.

Piantagione di olio di ricino

La Kleshchevina può crescere rapidamente, ma ha bisogno di un terreno fertile. Se stai per sbarazzarti di ruote in terra argillosa, è necessario scavare una fossa di non meno di 30 cm di profondità e dello stesso diametro. Riempilo con humus, torba e terra di torba in proporzioni uguali, mescola accuratamente. Nel buco, pianta una piantina con una profondità di 3 cm. Non dimenticare di monitorare l'umidità del suolo e la sua scioltezza, non permettere alle erbe infestanti di diventare vicini delle piante di ricino.

A proposito delle proprietà velenose della pianta sappiamo fin dai tempi dei faraoni. Ma gli scarabei di castor sono così abituati a decorare recinzioni e a spaventare gli insetti dannosi, che molti commercianti privati ​​lo piantano sul loro sito. Piantiamo anche questa bellezza vicino allo stagno. Speriamo che dopo aver studiato i punti principali della coltivazione di semi di ricino da semi, sarai attento con questa pianta, e ti orienterai quando lo pianterai sulle piantine.

Kleshchevina piantare e curare in piena terra Coltivazione dai semi Quando piantati sui semenzali

Descrizione botanica

La cresta comune (Ricinus communis) è un arbusto di diffusione di vecchia data con un'altezza di 2-10 m. "Ricinus" è tradotto dal latino come "tick", da cui il nome "castor". La pianta è anche chiamata albero del paradiso, olio di ricino, cannabis turca.

Stelo nudo, eretto, ramificato, dipinto in tonalità marrone, rosso o blu-verde. Il valore decorativo sono le foglie. Sono grandi, separati da palmato (composti da 5-7 lobi), attaccati ai piccioli lunghi cavi. In forma, i segmenti sono ovali, con un apice appuntito e bordi ondulati. La larghezza della piastra è di 30-80 cm.

Kleshchevina in foto di progettazione del paesaggio

Il colore delle foglie è verde, le venature sono pronunciate vivacemente. Fioritura: densa infiorescenza racemosa, costituita da piccoli fiori biancastri. Dopo la fioritura appaiono frutti sotto forma di capsule sferiche-ovali ricoperte di spine. Il diametro di ogni palla è di circa 3 cm, sono posti tra le foglie per diversi pezzi, dando un'attrazione. I semi di forma ovale hanno un colore a mosaico screziato: sullo sfondo del colore principale (grigio, bruno-rossastro, ecc.) Ci sono motivi di tonalità marrone, nero, rosa, rosa pallido.

La pianta è un olio d'oliva, ha proprietà medicinali, è coltivata come coltura da giardino. Si riferisce alla famiglia Euforbia ed è l'unico rappresentante del genere con diverse forme e varietà. Il luogo di nascita dei semi di ricino è considerato l'Africa (vale a dire l'Etiopia), ma nell'ambiente naturale si trova spesso nelle regioni subtropicali, i tropici di India, Brasile, Argentina, Iran, Cina. Semi di olio di ricino furono trovati nelle tombe dei re d'Egitto - gli egiziani coltivarono più di un millennio.

Quanto è velenoso l'olio di ricino

Fai attenzione, poiché tutte le parti della pianta sono velenose (contengono alcaloidi). I semi colorati non dovrebbero essere mangiati. Se un bambino mangia circa 6 semi e un adulto - fino a 20 pezzi, è possibile un esito fatale. Segni di avvelenamento sono mal di testa, debolezza, nausea, vomito, fastidio allo stomaco, la pelle può diventare giallastra. In questo caso, dovresti consultare immediatamente un medico. Lavorare tutti con la pianta nei guanti, lavarsi accuratamente le mani con il sapone e non permettere a bambini o animali di contattarli.

Placenta dai semi in casa

Semi di olio di ricino Foto

La pianta si riproduce esclusivamente con il metodo delle sementi.

Come raccogliere i semi di un albero del paradiso

Per raccogliere i semi, è necessario prima dell'inizio del freddo (all'inizio di settembre) per maturare il frutto. Per asciugare, stenderli su carta in una stanza con una buona ventilazione. A dicembre puoi estrarre i semi dai frutti. I semi sono virulenti per circa 4 anni, ma a causa della virulenza devono essere conservati con cura: in un luogo inaccessibile per bambini e animali.

Puoi seminare direttamente in piena terra o coltivare piantine.

Quando seminare ruote in piena terra

Come piantare un seme di ricino nella foto del terreno

La semina in piena terra viene effettuata alla fine di aprile-maggio, quando il terreno si riscalda fino a 12 ° C. Scavare il sito, fare buchi a una distanza di 1-1,5 me in ogni posto 2-3 semi, spremere il terreno, versare un po '.

Quando seminare olio di ricino per piantine

  • Seminare i semi di un albero del paradiso per le piantine sono necessari a marzo.
  • Preparare grandi secchi con una capacità di circa 1 litro e riempire due terzi con un terreno nutriente sciolto.
  • Piantare i semi uno ad uno, approfondendo 2-3 cm.
  • I semi pre-trattati (se mettete i semi su un panno umido con una soluzione dello stimolatore della crescita) emergeranno in 3-4 giorni.
  • Se la buccia che copre le foglie cotiledoni non si separa, è necessario rimuoverla con una pinzetta in modo che i semi non marciscano.

Come far crescere un chicco di ricino dalle foto di semi delle piantine

  • Le giovani piante cresceranno rapidamente.
  • Con l'aspetto del primo foglio è necessario metterli in un luogo fresco (temperatura dell'aria di circa 15 ° C). Dopo 1-2 settimane, è possibile riportare le piante in una stanza calda e ben illuminata.
  • Versare moderatamente, scolando l'acqua in eccesso dalla padella e lasciando asciugare il terreno un po 'tra le annaffiature.
  • Aggiungi terreno ai secchi mentre cresci.
  • Potrebbe essere necessario trapiantare i semenzali delle piantine in un contenitore più grande. Al momento del trapianto in terra aperta l'olio di ricino può raggiungere una crescita superiore a 1 m.
  • Trapianto con l'inizio del calore costante - a fine maggio o inizio giugno, piantine pre-stagionate in due settimane.
  • Nel pozzo preparato passare il mulino con il pezzo di terra, cospargere il terreno con il terreno, spremere un po 'il terreno, versare.

Cura i semi di ricino in giardino

Kleschevina zanzibar in foto di progettazione del paesaggio

  • Nella cura dell'olio di ricino è senza pretese: è richiesto solo un posto adatto, irrigazione regolare, alimentazione una tantum.
  • Scegli un posto caldo e soleggiato per la ruota.
  • Il suolo è necessario nutriente, friabile, idealmente si avvicinerà chernozem.
  • Innaffia la ruota in modo tempestivo: ogni 5 giorni versa sotto la boscaglia 10 litri di acqua.
  • Le giovani piante escono dalle erbacce, allentano il terreno.
  • Prima dell'inizio della fioritura, aggiungere fertilizzanti complessi per le piante decidue ornamentali.

Malattie e parassiti

Occasionalmente, le rotelle possono essere influenzate da tali malattie:

  • marciume rosa, grigio, nero
  • batteriosi
  • Cercospora ruggine
  • fillostikoz
  • ruggine
  • muffa polverosa.

Effettuare il trattamento con una miscela bordolese o un fungicida.

I germogli della pianta di olio di ricino attirano vari parassiti: wireworms, pseudoprenopi, catrame di sabbia, bruchi di una falena, bocce invernali. È meglio prendere misure preventive trattando i fori prima di piantare con una soluzione debole di permanganato di potassio. Nel periodo di fioritura sui peduncoli possono apparire insetti prato. Proteggere dai parassiti aiuterà a piantare un certo numero di verdure piccanti (aneto, prezzemolo, aglio, cipolle, coriandolo, menta). In casi estremi, trattare con un insetticida.

Le migliori varietà e tipi di olio di ricino con foto e nomi

In natura esiste un solo tipo di pianta - l'olio di ricino ordinario, ma per scopi decorativi ne derivano numerose varietà.

Kleschevina zanzibar Ricinus zanzibarinus

Foto di Kleshchevina Zanzibar

Altezza annuale della pianta di circa 2 m Foglie di dimensioni enormi, separate da palme, dipinte in tonalità rosso-viola.

Ricinus cambodgensis cambogiano o indiano

Foto cambogiane cambogiane o indiane

Raggiunge un'altezza di 1,2 M. Il tronco ha un colore scuro, quasi nero. Le foglie di foglio di colore verde scuro sono profondamente sezionate in lobi.

Gibson's Glysonum Ricinus gibsonii

Foto gibsonii ricinus ricinus di Gibson

Piccoli cespugli compatti alti circa mezzo metro. Il colore del piatto foglia è verde scuro, le vene hanno una tonalità bordeaux. Le foglie hanno una marea metallica. Ci sono varietà con colori viola.

Rosso di Clypeus

Foto di Kleshchevina rossa

L'altezza del cespuglio è di 1,5-2 m Le grandi foglie separate da dita brillano, hanno un colore rosso scuro.

Ricinus Communis Impala

Ricinus communis Impala

La pianta è alta 1,2 metri, le lastre sono dipinte in una tonalità verde bronzo, le venature sono rossastre. Le grandi infiorescenze racemose dense sono di colore rosso brillante.

Bicarbonato di bicarbonato Ricinus borboniensis

Borbone bicolore Ricinus borboniensis foto

Raggiunge un'altezza di 3 m. Il tronco è denso, leggermente lignificato. In generale, il colore delle foglie è verde. Le lastre, situate sulla sommità dei germogli vicino alle infiorescenze, hanno una tonalità bordeaux.

Kleshchevina Kazatchka

Foto di Kleshchevina Kazachka

Varietà domestica L'altezza della pianta è di 2 m. Lo stelo è dipinto di rosso-marrone. Le foglie giovani hanno una tonalità rosso-viola con impregnazione di colore bianco, ma alla fine diventano verde scuro con venature di un'ombra rossastra. I colori dei colori sono rosso sangue, le scatole dei semi hanno anche un colore viola brillante.

Stuccatore in bronzo alle ossa

Kleshchevina bronzo foto di palma

Foglie e germogli della pianta hanno un'ombra di bronzo, una vera palma di bronzo nel tuo giardino fiorito!

Kleshchevina purpurea

Varietà viola di Kleshchevina foto viola di Ricinus Communis Nuova Zelanda

Una rara meraviglia per i nostri giardini, questa palma di un anno sembra fantastica. Dovrebbe essere piantato nel tuo giardino fiorito o in un angolo libero del giardino.

L'uso di olio di ricino

Proprietà utili di foto di olio di ricino

Sorprendentemente, i semi velenosi sono usati per fare l'olio di ricino. La tecnologia di produzione neutralizza le sostanze velenose.

L'olio di ricino è usato per trattare le malattie infiammatorie del tratto digerente: colite, enterite, stitichezza.

Esterno applicato per ustioni, ulcere, verruche, ferite, con un raffreddore o una bronchite strofinare il petto con olio. Può essere usato come collirio per l'infiammazione. Sono anche trattati con malattie ginecologiche, emorroidi, vene varicose.

L'olio di ricino è ampiamente usato in cosmetologia per il trattamento di problemi della pelle (macchie di pigmento, rugosità del sollievo della pelle, rughe, affronta bene con calli, calli, forfora), è usato per rafforzare i capelli e le ciglia.

Si raccomanda vivamente di non usare bambini sotto i 12 anni. Altre controindicazioni sono l'intolleranza individuale, la gravidanza, l'allattamento al seno, l'esacerbazione di malattie croniche.

Coltivazione di semi di ricino da semi: quando si piantano e si prendono cura delle regole

Kleshchevina, che cresce da semi che non causano alcuna difficoltà, come molti giardinieri a causa del suo aspetto esotico e decorativo. Questa pianta è in grado di decorare quasi ogni sito.

Se creiamo condizioni ottimali per la crescita dell'olio di ricino, nel tempo si trasformerà in una pianta simile alla palma, che sarà diversa tra le altre in altezza e originalità. Come far crescere l'olio di ricino?

Descrizione dell'olio di ricino

Grazie all'olio di ricino, una piccola parte della terra può creare qualcosa come i subtropici. Questa pianta è abbastanza potente da sembrare e può sopportare anche le condizioni più difficili. La cura per l'olio di ricino non causa particolari difficoltà.

Il nome della pianta è olio di ricino. Tuttavia, unisce molte varietà e varietà di questa pianta, che presentano alcune differenze. Prima di tutto riguarda la colorazione e la forma.

Una tale abbondanza di varietà indica che questa pianta è cresciuta da molto tempo in diversi paesi con condizioni climatiche completamente diverse. Al momento questa pianta è considerata la più popolare e viene coltivata in molti paesi. La sua patria è l'Africa.

A casa questa pianta è cresciuta come una pianta perenne. In altri paesi, l'olio di ricino viene utilizzato solo per creare un design paesaggistico originale. Qui è una pianta annuale che può crescere fino a 5 metri di altezza.

Esternamente, questa pianta ha un gambo abbastanza potente e foglie grandi che assomigliano a foglie d'acero. Per ottenere un orto originale, non è necessario piantare una piantagione. Bastano poche piante Dovrebbe essere preso in considerazione che l'olio di ricino cresce rapidamente e con forza.

Come scegliere un posto per piantare

La riproduzione di questa pianta viene effettuata piantando semi. Crescere non è difficile.

La cosa principale è crescere e curare adeguatamente le piantine. Prima di tutto, dovresti scegliere un luogo adatto per la pianta sul tuo sito.

In questo caso, è necessario attenersi a tali regole:

  1. Scegli un sito con un terreno sciolto e nutriente, che è ben idratato e coltivato. È meglio usare chernozem. Ci deve essere un buon drenaggio.
  2. Il sito dovrebbe essere situato sul lato soleggiato. Una pianta ha bisogno di una grande quantità di luce.
  3. Il sito deve essere protetto dal vento da tutti i lati. Kleshchevina si sente a disagio in una brutta copia. Questo si riflette nella sua crescita.

Quando piantare i semi

I semi di olio di ricino non sono rari. Comprarli non sarà molto difficile. Piantare materiale di piantagione segue lo schema: ottenere piantine - da marzo ad aprile, in piena terra - intorno a maggio.

Il modo più popolare è coltivare piantine. Dopo aver ricevuto un materiale di semina di qualità, è possibile procedere alla semina in piena terra. I vantaggi di questo metodo è che è possibile piantare piante giovani sul sito immediatamente dopo il congelamento del gelo.

Prima di piantare i semi, si deve notare che il chicco di ricino cresce molto rapidamente. Per non danneggiare nuovamente le radici, i semi dovrebbero essere piantati separatamente in piccoli contenitori.

Per piantare bene la pianta, gli esperti raccomandano di mettere i semi nell'acqua per un giorno prima di piantarli. Immergili solo in acqua tiepida. In questo caso, il liquido deve essere costantemente modificato. L'acqua dovrebbe essere sempre fresca.

Per il sistema radicale delle piante è ben stabilito nel terreno, per posizionare i semi nei serbatoi dovrebbe essere ad una profondità di 2-6 centimetri. La cura per la pianta è abbastanza semplice.

Le capacità dopo aver piantato i semi di olio di ricino dovrebbero essere coperte con un cellophane scuro. Dopo questo, i vasi con una futura piantina dovrebbero essere posizionati sul davanzale della finestra, che è ben illuminato. Irrigazione regolare del terreno non è necessaria. Questo può rovinare le piantine. Non farlo fino a piantare o dopo. Quando compaiono i primi germogli, puoi inumidire il terreno.

Il trapianto di piante germinate può avvenire immediatamente dopo che le notti diventano più calde. Non terra il ricino prima delle gelate primaverili. Le piante muoiono.

Non dimenticare che le piantine di olio di ricino sono molto delicate. Il trapianto può influire notevolmente sulle condizioni delle piante. Pertanto, è necessario lavorare con attenzione.

Si consiglia di piantare piantine insieme alla zolla di terra in cui è cresciuto. Ciò ridurrà il rischio di danni alla radice. Kleshchevina, trapiantata in questo modo, metterà radici in un nuovo posto molto più velocemente.

Piantare semi in piena terra

Questo è un altro modo non meno popolare di piantare. Vale la pena notare che questo metodo ha le sue caratteristiche. Dovrebbero essere presi in considerazione. Altrimenti, le piante moriranno.

Prima di tutto, è necessario attendere che il gelo sia completamente passato. La temperatura dell'aria di notte non dovrebbe scendere sotto i 12 ° C. L'atterraggio in piena terra viene effettuato secondo lo schema seguente:

  • Preparazione di semi Il film oleoso che copre i semi dell'olio di ricino è piuttosto denso. Pertanto, ogni seme vale la pena di essere processato. Per fare questo, è necessario camminare sulla superficie del materiale di semina con carta vetrata. Ciò consentirà ai germi di germogliare molto più velocemente. Questo periodo sarà fino a 3 settimane.
  • Piantare semi Smaltire la ruota dovrebbe essere in terreno ben riscaldato. La profondità dei fori dovrebbe essere 2-10 centimetri. In un buco si consiglia di mettere diversi semi.

Istruzioni per la cura

A nessuno importa l'olio di ricino, che cresce nella sua patria - in Africa, ma le nostre terre e il clima per questo bellissimo straniero è estraneo.

Pertanto, se hai intrapreso la crescita di queste "palme" nella tua zona, assicurati che le piante ricevano tutto il necessario per lo sviluppo e la crescita.

La qualità e la cura a tutti gli efetti sono la garanzia di una pianta bella e sana. La cosa principale è osservare diverse regole di base:

  • buona irrigazione;
  • protezione antincendio;
  • luce sufficiente;
  • fertilizzanti qualitativi e vestizione top tempestiva;
  • aderenza al regime di temperatura.

Le zecche da seme crescono molto rapidamente. La cosa principale è seguire le regole di irrigazione. Deve essere tempestivo. Gli esperti raccomandano di innaffiare l'olio di ricino ogni cinque giorni. Sotto ogni cespuglio è necessario versare fino a 10 litri d'acqua.

Dopo tale irrigazione, puoi rimuovere tutte le infestanti. I giovani germogli saranno grati per questo. Vale la pena notare che per queste piante, una buona irrigazione è molto importante durante la maturazione dei semi, così come l'aspetto dei peduncoli. Kleshchevina cresce durante la stagione estiva.

Per l'olio di ricino era forte, è necessario nutrirlo in tempo. In questo caso, dovresti prendere in considerazione le caratteristiche della pianta Ecco alcune regole:

  1. L'introduzione di fertilizzanti azotati deve essere effettuata prima che la ruota inizi a fluire.
  2. Gli additivi di fosforo di potassio nel terreno dovrebbero essere introdotti quando la pianta inizia a deporre il pennello di fiori.

Parassiti e malattie pericolose per i semi di ricino

La Kleshchevina è una pianta forte in grado di resistere agli attacchi di molti parassiti. Tuttavia, ci sono situazioni in cui la pianta inizia ad ammalarsi.

Per quanto riguarda gli insetti, i coleotteri sono spesso attaccati da tempeste di sabbia, falene di prato, bruchi di vanga invernale, fili falsi e fili di lana.

Possono danneggiare i giovani germogli. Proteggere la pianta da questi insetti dovrebbe essere nei casi in cui i semi sono piantati nel terreno. Spesso le scatole di olio di ricino durante il periodo di fioritura vengono attaccate da insetti di prato.

Con bruchi non è difficile combattere. Se ci sono pochi insetti, possono essere raccolti manualmente. Se diventano molto, allora è necessario elaborare ulteriormente le piante. Per fare questo, è possibile utilizzare l'infuso di amaro assenzio.

Per cucinare, macinare l'erba e versarla con acqua. La materia prima deve riempire un terzo del secchio. L'acqua dovrebbe essere versata fino ai bordi. Insisti che un tale strumento ha bisogno di alcuni giorni.

Proteggi le ruote dai parassiti e in un altro modo. Basta piantare erbe aromatiche, ad esempio con prezzemolo, menta, aneto, coriandolo, aglio e cipolle.

Per proteggere le piantine dal filo, dovrebbe essere in fase di impianto, per trattare i fori con una soluzione di permanganato di potassio.

Kleshchevina è una pianta rozza, facile da curare. Tuttavia, vale la pena monitorare le condizioni dell'impianto. Kleshchevina è soggetta a infezioni di malattie come:

  • Malattie fungine
  • La rugiada è polverosa
  • Pasticcio tardivo
  • Fillostikoz.
  • Tserkosporiosis, bacteriosis, marciume nero, grigio e rosa.

Per proteggere le piantagioni, dovrebbero essere trattate con una miscela Bordian. Inoltre, è possibile utilizzare altri farmaci, ma con un meccanismo d'azione simile.

Kleshchevina: cresce dai semi, quando si pianta

Questa pianta per la prima volta vista provoca una strana sensazione. Ricorda una palma esotica nella struttura. Le foglie sono chic, lobate di palcoscenico, simili alla forma delle foglie di acero gigante. Il cespuglio è alto, imponente, fino a quattro metri. Il colore delle foglie è insolito. Kleshchevina, nonostante il nome cacofonico, conferisce al giardino un efficace sapore subtropicale e un fascino orientale.

Nella foto di olio di ricino

Kleshchevina ordinario alle nostre latitudini cresce come un annuale. La pianta appartiene all'euphorbia di famiglia. Ha molte specie varietali, che nel giardinaggio moderno sono usate come decorativi. Patria - subtropicali. Africa. In natura cresce fino a dieci metri e cresce per molti anni.

Come un abitante subtropicale, ama l'umidità, la luce e il calore. Il terreno preferisce sciolto, altamente nutriente. Per la coltivazione in vaso non è adatto. È una pianta velenosa.

In russo, olio di ricino - (tradotto dal latino "ricinus"), che significa un segno di spunta. I semi di piante sono simili nell'aspetto a un acaro tropicale. Questi semi "a tenaglia" sono stati trovati durante gli scavi delle tombe dei faraoni dell'Antico Egitto da parte di archeologi.

Varietà di semi di ricino

Contenuto delle istruzioni dettagliate:

Coltivazione di olio di ricino

Come far crescere una bella pianta di olio di ricino

Nel nostro paese, l'olio di ricino viene coltivato durante la stagione primavera-autunno, dal momento che non tollera anche il minimo freddo. Questo annuale termofilo è abbastanza semplice e senza pretese nella tecnologia agricola.

  1. Ama il sole Per crescere è necessario sulle aree aperte del sole, altrimenti la colorazione varietale delle foglie non può essere ottenuta.
  2. Non sopportare non solo il gelo, ma anche il solito scatto a freddo, se dura più di qualche giorno. Pertanto, è meglio seminare in terra aperta in ritardo rispetto all'inizio. Ed è preferibile preferire un metodo di semina di coltivazione.
  3. Dal suolo dà preferenza al chernozem nutriente. Il suolo deve essere coltivato, maggiore scioltezza, non pesante.
  4. L'umidità è costantemente necessaria aumentata. Quando le foglie di siccità appassiscono, perdere la decorazione.

Semina per piantine

In considerazione del fatto che la minaccia del freddo può rovinare una pianta per rendere sicura una vegetazione, coltivano piantine di ricino.

La pianta si moltiplica solo per semi, che sono in capsule di seme sferiche coperte di spine acuminate, in più pezzi.

Durante la maturazione, queste capsule si incrinano e da esse fuoriescono semi di olio di ricino

Seminate i semi già a marzo, ma potete augurarvi tutto aprile e anche maggio. Ottimo: a metà primavera. I semi gettati in questo momento danno germogli sani e amichevoli, crescono rapidamente, non crescono eccessivamente e non si allungano. Le piantine durante la stagione riescono pienamente a svilupparsi in una pianta potente con tutti i tipi di varietà. Sulla pianta, che è completamente matura per la fine della vegetazione, si formano i semi adatti alla successiva semina.

Germinazione dei semi di ricino per lungo tempo. Anche la germinazione non è al 100%: su dieci viene beccato, nella migliore delle ipotesi, 2/3. I semi devono essere preparati per la semina. Adatta tutti i metodi: ammollo, germinazione. Ma il momento preparatorio più importante, senza il quale i semi di olio di ricino saranno difficili da dare germogli - scarificazioni.

Per la scarificazione, il seme deve essere strofinato con carta vetrata per ridurre la durezza. Questo spezzerà il guscio e darà al germoglio più possibilità di apparire prima. Dopo la scarificazione, è necessario inumidire il seme. Prima un giorno in acqua calda e pulita, e poi un'altra notte - in uno stimolatore della crescita. Puoi usare qualsiasi stimolante. Il più efficace in questo caso è l'eteroauxina.

Per seminare olio di ricino è necessario solo uno per uno in contenitori di plastica separati, piuttosto voluminosi e profondi. Più della metà della capacità è piena di terra. I semi affondano nelle cavità profonde due centimetri. Si addormentano. Le colture vengono inviate in un luogo caldo. Possono essere coperti con un film o non possono essere coperti.

I primi germogli di olio di ricino

Aumenta dopo l'elaborazione completa dei semi rapidamente - entro 5-7 giorni compaiono germogli. Trovano difficile perdere il guscio oleoso. In modo che non causi marciume nel piatto, il guscio viene rimosso manualmente, cercando di non danneggiare il germe.

Le foglie cotiledoni si formano troppo velocemente. In questo momento è importante mantenere l'umidità e il calore a + 20 ° C... + 22 ° C.

Ma non appena la prima foglia reale è delineata sulle piantine, dovrebbe essere portata a raffreddare - circa + 16 ° C.

Importante! Semenze leggere, luminose e di lunga durata in tutte le fasi, a partire da germogli.

La Kleshchevina cresce abbastanza intensamente e può succedere che l'area di alimentazione del piatto non sia sufficiente. In primo luogo, puoi semplicemente versare nella pentola fino alla cima del suolo nutriente. Quindi - trapiantare la pianta in una maggiore capacità.

Crescita intensiva di piantine di olio di ricino

Sbarco di olio di ricino nel giardino

Piantare prima dell'estate, non ha senso - qualsiasi freddo distruggerà una pianta potente e grande. All'inizio di giugno, le piantine, pre-indurite, possono essere inviate al giardino.

Prima di piantare, le piante in vaso vanno annaffiate più volte, in modo che la zolla della terra sia completamente inzuppata. È difficile da credere, ma il trapianto di semi di ricino è spaventato - le radici sono danneggiate facilmente e quindi molto lunghe e mal restaurate.

Il terreno inzuppato insieme alle radici dovrebbe essere estratto dal vaso senza disintegrare il coma e spostato in una buca preparata del giardino.

Piantare il germoglio nel terreno

Semina nel terreno

Se non c'è il desiderio di coltivare piantine in casa e si desidera avere cose esotiche sul sito, si possono seminare semi nel terreno. Ma questo è fatto non prima di maggio, più vicino al centro. Poiché i germogli e le giovani piantine non possono sopportare anche gelate ricorrenti brevi e deboli. Per la semina in terreno non protetto vengono utilizzati gli stessi metodi di preparazione dei semi come per le piantine in crescita.

Nel terreno si fanno i buchi. 2-3 semi vengono seminati in ciascun pozzetto. Se tutti e tre o due salgono, i tiri deboli possono essere rimossi in seguito.

Semina di semi nel terreno

Le colture devono essere coperte almeno al primo stadio durante la notte.

Letti protetti

Cura dell'olio di ricino

La pianta adulta è così modesta da non aver bisogno di molta cura. Occasionalmente, allenta il terreno alle radici e diserba le erbacce. E se lo si copre con corteccia o pietre per mantenere l'umidità, quindi allentare e l'erba non è necessario.

L'unica condizione è l'irrigazione regolare. Vale la pena guardare questo per non distruggere la pianta. Per tutta la stagione, e specialmente quando fa caldo, l'olio di ricino viene innaffiato abbondantemente, con abbondante acqua, almeno due volte a settimana. Un impianto consuma fino a 10 litri di acqua.

Kleshchevina non si offenderà se non viene nutrita con qualcosa di diverso dall'acqua. Ma la medicazione superiore contenente azoto, che consente alle foglie di acquisire la dimensione massima e l'alto decorativo, è ricordata con gratitudine. Soprattutto l'azoto è necessario per la pianta durante la formazione dell'infiorescenza, in modo che i semi vengano poi maturati.

Kleshchevina senza pretese e richiede solo l'irrigazione

Importante! Kleshchevina è velenosa. E non solo i semi in cui il veleno è sufficiente per usare 5-6 hanno portato all'avvelenamento con un risultato fatale nel bambino. Per gli adulti, la dose è più di tre volte.

Ma non solo i semi sono mortali da usare. All'olio di ricino velenoso e gambo. Nonostante il fatto che le piante da raccolto vengano usate come fertilizzante, è anche usata per controllare i parassiti che vivono nel terreno.

Una bellissima ma velenosa pianta di ricino

Dall'olio di ricino, si ottiene un prezioso olio di ricino che viene usato come componente nell'unguento di Vishnevsky, ma solo con un'elaborazione appropriata, che può essere effettuata solo nell'azienda.

Kleshchevina per lungo tempo non era richiesta come elemento decorativo del design del paesaggio. Oggi, la pianta è sempre più utilizzata per giardini in stile orientale e africano. Può decorare le pareti, piantare lungo la recinzione o utilizzare in piantagioni solitarie.

Coltivazione di semi di ricino da seme

autore Rezhnova L., foto dell'autore

La Kleshchevina è una pianta ornamentale e medicinale alta e potente con grandi foglie lobate di palcoscenico, che ricorda la palma esternamente esotica.
Se vuoi portare un sapore subtropicale nel tuo giardino, ti consiglio di piantare l'olio di ricino. Due o tre delle sue copie saranno sufficienti per creare spettacolari tracce di "palme" in diverse parti del giardino.

Il nome russo di questa pianta "castor" deriva dal latino "ricinus" ("tick"). È associato alla forma dei semi di olio di ricino, che ricorda l'acaro orientale. Altri nomi popolari di questa pianta sono "olio di ricino", "albero del paradiso", "canapa turca".

La cisti comune (Ricinus communis) è l'unico rappresentante di questo genere, che ha una varietà di varietà da giardino.
In vendita, puoi trovare semi di varietà di olio di ricino verde e rosso-guancia, in cui le scatole sono verdi o molto brillanti (scarlatto, rosso-viola).

Il luogo di nascita dell'olio di ricino è l'Africa, dove cresce come una pianta perenne. I semi di olio di ricino furono trovati dagli archeologi nelle tombe dei faraoni egizi. Questo indica che questa pianta è stata usata dall'uomo fin dall'antichità.

In condizioni di crescita particolarmente favorevoli, l'altezza dello stelo della pianta perenne è di 10 metri e nelle nostre latitudini il fagiolo viene coltivato come annuale termofilo, nel nostro paese cresce molto più in basso.

Condividerò con i lettori del sito Gardenia.ru l'esperienza di coltivazione riuscita di olio di ricino nel giardino di Mosca con la ricezione di semi propri.

Cura i semi di ricino in giardino

Kleshchevina è considerata piuttosto senza pretese. Nonostante questo, non dimenticheremo le preferenze di questa pianta maestosa e interessante, fornendo condizioni adeguate nel giardino.
Meglio cresce e sembra più decorativo l'olio di ricino nei luoghi soleggiati. Questa pianta amante del calore non può tollerare il gelo e il raffreddamento prolungato.

Kleshchevina preferisce siti con terreno profondamente coltivato, sciolto e nutriente (chernozem) con sufficiente umidità. In assenza di pioggia, specialmente durante la siccità, una pianta in via di sviluppo necessita di un apporto regolare di umidità. È anche desiderabile irrigare l'olio di ricino durante il periodo critico dalla fioritura alla formazione del seme.

Olio di ricino molto reattivo per concimare; Si raccomanda di applicare l'azoto prima dell'inizio della formazione dell'infiorescenza.

Peculiarità della semina di semi di ricino e sviluppo di piantine

Le manomissioni stanno moltiplicando i semi, che maturano in diversi pezzi nei frutti - capsule globulari coperte di spine.

Nella foto: frutti di olio di ricino; semi di ricino

Ho seminato i semi di olio di ricino nei primi giorni di aprile. La mia lunga esperienza ha dimostrato che le piantine seminate in questo momento si stanno sviluppando rapidamente, non crescendo troppo.
Con la semina di aprile, trasferita in giardino dopo la minaccia di gelate ricorrenti, le piantine di fagioli di ricino non solo si trasformano in una potente pianta che adornano il giardino, ma anche per formare semi a pieno titolo per la successiva riproduzione.

I giardinieri si lamentano spesso che i semi di olio di ricino per lungo tempo non germogliano o non aumentano affatto.
Sono d'accordo con il fatto che la germinazione dei semi di olio di ricino non è al 100%. Su dieci semi (non acquistati, ma raccolti dal mio olio di ricino), di solito ne ho 4-5 pezzi.

Per accelerare la germinazione della grande ruota di semi di tugovschozhih di solito si usa la scarificazione. Per seminare il seme il germe cominciò rapidamente a svilupparsi e fu in grado di aprire un guscio rigido, prima di prepararsi per la semina è necessario strofinare leggermente il seme con carta vetrata. Quindi, dopo aver rotto la busta dei semi di ricino, quando sono immersi, l'acqua può entrare.
Per la notte ho immerso i semi trattati in questo modo in una soluzione di stimolante della crescita ("Epin", HB-101.)

Seminare i semi di olio di ricino meglio uno per uno. Immediatamente li semino in tazze di plastica o torba separate ad una profondità di 1-2 cm.
In buone condizioni per il mantenimento delle colture, i germogli possono apparire già il 2 °-3 ° giorno.

Nella foto: germinazione dei semi di ricino; piantina di lino; giovane Castore in giardino

Quando i semi germinano, prestate particolare attenzione ai cotiledoni delle piantine di ricino. Di solito sono ricoperti da una buccia appiccicosa e oleosa, che deve essere rimossa per evitare la decomposizione dei germogli.
Lo faccio molto attentamente, cercando di non danneggiare le foglie delicate - per questo inumidisco la pelle (puoi cospargerla) e rimuovila con cura.

Manutenzione di piantine di piantine di olio di ricino e piantine di piantine nel giardino

Lo sviluppo delle piantine di olio di ricino è molto veloce. Anche prima che appaia la prima vera foglia, la radice delle piantine inizia ad allungarsi. Pertanto, non appena compare la prima foglia reale delle piantine di castoro, è meglio trasferire le piantine in un luogo fresco e luminoso.

Ci sono raccomandazioni per condurre diversi trasbordi di sviluppo di piantine di ricino, ma non lo faccio mai. Semplicemente quando pianto semi, riempio ogni bicchiere metà del substrato. E poi, quando il gambo della piantina inizia a crescere rapidamente, riempio il terreno quasi fino ai bordi del vetro.

Ho piantato germogli di olio di ricino in un luogo permanente dopo la fine delle gelate primaverili.
Per fare una zolla di terra, durante il trapianto di piantine, i semi di ricino da tazze di plastica non si dispersero nel giardino, e le radici non furono ferite, - innaffio abbondantemente le piantine prima di piantare.
Le tazze di torba sono convenienti perché possono essere sepolte nel terreno, nel qual caso non è richiesto il trasbordo.

Kleshchevina nel paesaggio del giardino

Dove è meglio piantare l'olio di ricino nel giardino?
Dipende dai tuoi gusti e capacità.

L'olio di ricino è bello come una tenia sullo sfondo del prato. Se la trama è abbastanza grande, è possibile raggruppare 2-3 piante.

Non sono d'accordo con l'opinione sentita che il chicco di ricino perde il suo effetto in composizioni con altre piante, vicino ai fiori. Nel mio giardino, l'olio di ricino si combina perfettamente con piante corte e alte: i daylilies, i monarchi, il flox, la malva.

Nella foto: olio di ricino in aiuole

L'olio di ricino sembra grande, piantato vicino al bordo dello "schermo verde", formato da clematidi sulla griglia di supporto.
Il gambo raggiunge un'altezza di due metri o più con una potente ruota per l'olio di ricino, con un'ampia apertura delle foglie ai lati. A volte è difficile per una pianta così grande rimanere in posizione verticale.
Non voglio rovinare l'aspetto maestoso di questa pianta installando dei pilastri.
Questa è la soluzione che ho trovato: passo con attenzione le giovani foglie delle rotelle in via di sviluppo alle celle di una maglia di plastica vicina - di conseguenza faccio a meno di bastoncini e giarrettiere.

Nella foto: l'olio di ricino alla rete; castor e clematide; ruota e malva;

Fioritura e fruttificazione di olio di ricino

Kleshchevina impollinata dal vento, ma fiorisce molto interessante! Per tutta la lunghezza dell'infiorescenza racemosa verticale, i fiori sono disposti in gruppi: nella parte superiore - femmina, e dal basso - maschile.

Coltivato su una piantina, l'olio di ricino non è solo molto potente e bello, ma dà anche semi.
Quando i fiori dei miei castor-coleotteri svaniscono, vengono sostituiti da frutti decorativi: spinosi ricci di colore rosso vivo, all'interno dei quali maturano molti semi.
Se l'estate non è troppo piovosa e fredda, allora l'olio di ricino sboccia instancabilmente alle gelate, e nei frutti si possono formare semi interi.
Quando l'estate è piovosa, per lungo tempo l'umidità dell'essiccazione e le basse temperature diventano la causa del decadimento dell'olio di ricino. Quindi i suoi semi difficilmente valgono la pena, sfortunatamente.

Nella foto: l'olio di ricino fiorisce; infiorescenza di olio di ricino; i fiori dell'uomo della pianta di olio di ricino

La fioritura e la polpa dei frutti di bosco sembrano molto belli.
Per ottenere semi di qualità di olio di ricino, dovrebbero essere lasciate 2-3 delle infiorescenze superiori più forti, e le rimanenti dovrebbero essere rimosse.

Semi di estratto di olio di ricino di "palle riccio" mature. In primo luogo, asciugarli un po ', e poi delicatamente distruggere il guscio spinoso del frutto. Prendo i semi da loro, li asciugo per 2-3 settimane.

Sulla tossicità dell'olio di ricino

Kleshchevina, come tutti gli altri rappresentanti della famiglia delle piante da latte, è velenosa!
Tutte le parti della pianta, e in particolare i semi di olio di ricino (contengono la proteina ricina e la ricina alcaloide) sono molto velenose, mortali per gli esseri umani e gli animali!
Ricorda questo sempre quando si tratta di olio di ricino - tutto il lavoro di semina, cura e raccolta dei semi di olio di ricino è fatto con i guanti. Dopo aver terminato qualsiasi lavoro con i semi di ricino, lavarsi accuratamente le mani con acqua e sapone!

L'olio di ricino di guarigione, usato nella medicina ufficiale, è ottenuto dai semi di ricino nelle fabbriche farmacologiche con il metodo di pressatura. Allo stesso tempo, nel processo di spremitura della materia prima, la sostanza tossica ricina rimane nella torta - non passa nell'olio.
Quindi l'olio di ricino subisce uno speciale trattamento aggiuntivo, nel quale vengono distrutti i resti del veleno. Dopo ciò, puoi usare l'olio di ricino per scopi medici.
Ricorda che puoi liberarti delle sostanze velenose contenute nei semi di ricino solo con una speciale lavorazione industriale. Pertanto, non cercare mai di ottenere l'olio di ricino a casa - dopotutto, il suo uso successivo può portare alla morte delle persone!

Conserva i semi di ricino in un luogo sicuro, soprattutto se hai bambini piccoli: i semi di olio di ricino non dovrebbero mai cadere nelle loro mani! E ancora meglio - astenersi dal piantare l'olio di ricino fino a quando il bambino non arresta tutto ciò che non è familiare e interessante provare per un dente...

Con le precauzioni necessarie per la coltivazione dell'olio di ricino, non c'è nulla da temere. Coltiva l'olio di ricino esotico nel giardino, per tutta la stagione ammiri questa gigantesca pianta ornamentale con frutti meravigliosi!

Digest Garden Garden online settimanale gratuito

Ogni settimana, per 10 anni, per 100.000 dei nostri abbonati, un'eccellente selezione di materiali pertinenti su fiori e giardini, oltre ad altre informazioni utili.

Ulteriori Pubblicazioni Sulle Piante