Come far crescere il mandarino da un osso in casa

Poche persone pensano che sia possibile coltivare un albero esotico fruttifero da un osso di mandarino. Gli agrumi meravigliosi accontenteranno il loro se non grande, ma raccolto regolare. Per avere il tuo albero di mandarino sulla finestra, non è necessario vivere ai tropici. Sotto il materiale presentato permetterà di coltivare mandarini a casa, senza commettere errori.

È possibile coltivare un mandarino da un osso a casa

Recentemente, i mandarini sono stati coltivati ​​con successo in serre, serre invernali e finestre. Gli amanti dei giardinieri hanno imparato le sottigliezze della coltivazione di alberi esotici, ora non è un segreto. A causa dei dubbi sul fatto che porterà frutti, molti non osano avere un animale domestico esotico sulla loro finestra.

Crescere da un osso è un compito facile, ma per ottenere frutti, è necessario seguire alcune raccomandazioni. Vantaggi dei mandarini riproduttori nell'appartamento:

  • pianta di agrumi secondo caratteristiche senza pretese e tenaci;
  • un piccolo albero pulito in una pentola decorerà perfettamente l'interno;
  • l'albero si delizierà con foglie abbondanti e un aroma gradevole;
  • i proprietari dell'albero notano che aiuta con la depressione e il declino del potere.
  • Il mandarino, come i fiori della stanza, non richiede cure particolari;
  • può essere coltivato da qualsiasi mandarino acquistato;
  • dall'osso sarà un albero decorativo eccellente.

Per crescere correttamente un osso, è necessario acquistare alcuni frutti di mandarino. Prendi i semi più grandi dall'interno. Piccoli e morbidi non si adattano, dovrebbero essere gettati via.

Se non prendi in considerazione la fruttificazione, per il gusto delle piante sempreverdi sulla finestra puoi piantare semi da qualsiasi mandarino acquistato. Per il gusto di frutti fragranti - si consiglia di piantare le seguenti varietà di mandarino:

  1. La varietà a crescita rapida di agrumi Unshiu (Unshiu) è considerata molto fruttuosa e senza pretese. L'albero basso ha una corona che si allarga con rami flessibili. Con una cura sufficiente e un'illuminazione supplementare, il mandarino produrrà frutti senza sosta.
  2. Il mandarino Murcott (Murcott) tipo stanza ti permette di ottenere dolci, come miele, frutta. La stagione di maturazione è estate.
  3. L'albero a maturazione precoce Shiva-mikan (Shiva-mikan) è ben consolidato nelle condizioni della stanza. Fiorisce abbondantemente e fruttifica. Il peso fetale può raggiungere i 30 grammi.
  4. Molti sono cresciuti con successo sulla finestra dei mandarini della varietà Clementine. Per garantire che fruttifica e non cresce "selvaggia", richiederà l'inoculazione di ramoscelli di agrumi coltivati.

In linea di principio, puoi provare a piantare qualsiasi mandarino, la domanda è, porterà frutti? La risposta a questa domanda e molti altri aspetti della crescita sono discussi di seguito.

L'albero ornamentale, cresciuto dalla pietra, darà i suoi frutti?

Gli esperti sono unanimi nell'opinione che senza seminare l'albero non porterà frutto. Non lasciare che questo ti spaventi, è facile ottenere un ghiozzo coltivato, basta un ramoscello. Coltivato in questo modo, mandarini, per 3-4 anni per favore con frutta arancione.

Su una corona ben radicata, l'innesto si stabilizza rapidamente. Una tale pianta sarà molto più economica rispetto all'acquisto di un agrume in un negozio di fiori. Molti giardinieri dilettanti sono divisi da rami per la coltivazione di diverse varietà di mandarino coltivato.

A volte il mandarino viene venduto con un rametto che può essere piantato o radicato

Ci sono casi in cui i mandarini sono in vendita con ramoscelli. Per motivi di sperimentazione, puoi provare a piantarlo o a sradicarlo. Per avere paura delle complessità non è necessario, i problemi con una pianta non si presenteranno. Lo sforzo sarà ricompensato con una raccolta fragrante.

Condizioni ottimali per la crescita

Una pianta senza pretese richiede alcune condizioni per il posizionamento e la coltivazione. Seguendo questi requisiti, è possibile ottenere frutti durante tutto l'anno. Se l'albero è ben curato, fiorirà e darà costantemente frutti. Spesso sulle finestre puoi trovare mandarini con frutti di diversa maturità. Condizioni da garantire:

  • regime di temperatura stabile non inferiore a +14 gradi;
  • il posto migliore della casa sono le finestre non ombreggiate sul lato sud;
  • La pianta ha bisogno di umidità sufficiente, può essere raggiunta spruzzando;
  • Nel periodo secco è necessario fornire un'annaffiatura regolare (si consiglia di posizionare un contenitore con acqua nelle vicinanze);
  • in autunno e in inverno si riduce la frequenza dell'irrigazione, si aggiunge l'allentamento del suolo;
  • In primavera, la concimazione viene effettuata con concimi universali.
Nel primo anno di fruttificazione del mandarino, una parte dei fiori viene strappata

In una pianta adulta, la corona si forma, i rametti extra vengono rimossi. Con abbondante fioritura nel primo anno di fruttificazione, è meglio pizzicare una parte dell'infiorescenza. Questo è fatto per non appesantire il giovane albero. È necessario monitorare le condizioni del mandarino, in modo che non ci siano malattie sulle foglie e asciugarsi.

Come scegliere una pietra per piantare?

Una pietra è presa da un colore arancione brillante maturo del feto. Giallo e verde non si adattano. Per ottenere 2-3 germogli, è necessario raccogliere almeno 10 semi forti. Piantare è meglio farlo subito, non devi aspettare che le ossa si asciughino e si raggrinziscano. Preferibilmente acquista i mandarini nella stagione della fruttificazione naturale, in autunno o in inverno.

Nel resto dell'anno, è più probabile che si ottengano germogli di ibridi di scarsa qualità. La qualità delle ossa può essere controllata con acqua. I semi pesanti affonderanno, la cavità rimarrà fluttuante sopra. Grazie alla selezione del seme di qualità, le piantine saranno forti e stabili. I semi deboli possono infine morire.

Condizioni di atterraggio

Le condizioni possono sembrare complicate, ma queste sono solo le sottigliezze che devono essere osservate. In futuro, tutto sarà molto più semplice, la cosa principale è fare tutto bene. Le ossa preparate, prima che entrino nel terreno, devono subire un certo allenamento.

  1. I semi devono essere decontaminati dagli effetti dei funghi, una soluzione di perossido di idrogeno. Il rapporto tra perossido e acqua è 1:10. Basta immergere le ossa nella soluzione e tirarla fuori.
  2. Quindi, prendi un piattino o un altro contenitore, coprilo con un panno morbido. Trasforma i semi in esso. Inumidire bene il panno. Ogni giorno, assicurati che sia bagnato. Non è necessario riempirsi molto d'acqua, dalla sovrabbondanza di umidità i semi marciranno.
  3. Se il processo di germinazione sembra noioso, puoi seminare immediatamente i semi in un terreno umido. Nel caso in cui i semi non aumentino, questa opzione non funzionerà.
Profondità di semi di mandarino semina 1-2 cm
  1. Tra qualche giorno i semi saranno trafitti. A questo punto, devi preparare il terreno per il loro sbarco. È meglio dare la preferenza a un terreno non acido delicato. Il terreno può essere acquistato pronto o cotto da solo. Per 1 parte della sabbia, prendi 2 parti della terra e l'humus. La terra catturata nella foresta sarà buona.
  2. Il piatto ne prende uno piccolo. Metti le ossa lì dentro. La profondità della semina è di 1-2 cm, i germi deboli possono sempre essere rimossi. Forte - da trapiantare.
  3. Alcuni praticano la coltivazione di piantine in tazze usa e getta. Questo metodo ha il diritto alla vita, ma è meglio prendere torba o vasi di fiori. Nel bicchiere evapora l'umidità.
  4. Irrigazione per quanto riguarda le esigenze del terreno, dovrebbe essere sempre bagnato.
  5. Per allentare il terreno fino a quando la pianta è ben radicata, non è necessario.
  6. Affinché i germogli di mandarino crescano rapidamente, è necessario fornire un'illuminazione supplementare. Soprattutto riguarda il periodo invernale, quando la luce naturale non sarà sufficiente.

Per il numero di riprese, si può giudicare quanto buone fossero le ossa. Quando si piantano 10 semi, la normale germinazione di 3-5 piantine. Alcuni dei germogli potrebbero morire nel processo di crescita. La selezione naturale ti permetterà di ottenere forti germogli.

Come prendersi cura di giovani piantine

La cura consiste in annaffiature regolari e spolverata di foglie. Per evitare che i foglietti si danneggino, non spruzzarli con acqua di rubinetto. Lasciala riposare per almeno una notte. È bene avere un annaffiatoio speciale, nel quale ci sarà acqua stagnante. Alle radici non marcire, un po 'di permanganato di potassio può essere aggiunto all'acqua.

Semi di mandarino germogliati

Come prevenzione da afidi e moscerini, intorno alla pianta dovrebbero essere collocati gusci di cipolla. Se i parassiti vengono caricati, la piantina viene lavata con acqua, infusa con aglio, sapone da cucina o sale. Il muschio può vivere sulla superficie del suolo. Dovrà essere allentato.

Inoculazione di piante d'appartamento

Per i frutti degli agrumi, è necessario inoculare le talee dal mandarino varietale. Le fette fanno uno strumento tagliente disinfettato. Al momento dell'inoculazione, il giovane albero dovrebbe essere grosso come una matita. Esistono molti modi di innesto, scegliamo l'opzione più conveniente:

  • Innesto a forma di T con una tacca poco profonda sotto la corteccia;
  • innestando ad angolo acuto, il taglio è attaccato ad un taglio sull'albero;
  • Un'incisione a forma di V è fatta al centro del selvaggio, e all'interno è inserito un ramoscello.
Inoculazione del mandarino nella scissione

È necessario innestare rapidamente e con precisione. Posiziona saldamente l'innesto in una benda e copri con una garza da giardino. Al fine di garantire condizioni confortevoli per l'impianto, dopo la privatizzazione, è possibile coprirlo con un pacchetto trasparente o un barattolo di vetro. Gli stimolanti della crescita possono essere usati.

L'albero trincerato e innestato, essendo sul lato sud con sufficiente irrigazione e concimazione, delizierà l'abbondanza di mandarini. Con il consiglio di crescere, puoi tranquillamente procedere alla semina. Come mostra l'esperienza, risulta che tutti possono coltivare un mandarino da un osso.

Come far crescere un mandarino da un osso a casa?

Nei negozi di fiori abbastanza spesso in vendita è possibile vedere un mandarino disseminato di frutti e foglie verdi lucide. Vale la pena di un tale esotico non economico, quindi non tutti possono permettersi. Ma non ti arrabbiare. L'albero di agrumi può essere coltivato da una pietra a casa. Per fare ciò, devi imparare le regole di base della semina e le raccomandazioni per la cura. E anche i coltivatori di fiori - i principianti potranno ammirare un animale domestico esotico nel loro davanzale.

Citrus Domestic Tree - Mandarin Decorative

Il mandarino appartiene alla famiglia dei rutae. La pianta è diversa ogni quattro anni con volantini sempreverdi e fiori bianchi dall'odore sorprendente.

I mandarini sono propagati vegetativamente o per seme. A casa, gli agrumi sono più spesso coltivati ​​da semi. Tuttavia, il risultato è un cespuglio decorativo che non può dare frutti.

Nelle serre le piante da frutto vengono ottenute per inoculazione. Pertanto, se si desidera assaporare frutti succosi, è necessario piantare un animale domestico esotico. Ma prima di tutto sarà necessario crescere un osso e fare spazio sul davanzale più leggero.

Come far crescere un mandarino - suggerimenti passo dopo passo

La coltivazione di un animale domestico esotico è un'attività interessante. Pertanto, tutta la famiglia può essere impegnata nella coltivazione di un albero di mandarino.

Preparare il terreno

Agrumi non amano la terra acida e arida. Nella miscela di terra per loro non dovrebbe contenere torba. Nei negozi vengono venduti terreni, in cui la torba è necessariamente inclusa. Pertanto, è meglio cucinare la miscela da soli. Dovrebbe includere:

  • foglio di terra - 2 parti;
  • humus - 2 parti;
  • sabbia - 1 parte.

Di conseguenza, è necessario ottenere aria e acqua leggere e ben penetranti. Se non c'è la possibilità di preparare un primer del genere, quindi in negozi specializzati è possibile acquistare una miscela speciale per agrumi o rose.

Come far crescere un mandarino?

Per ottenere un risultato positivo durante la germinazione del materiale di semina, si consiglia di fare scorta di diverse ossa. In questo caso, la probabilità di germinazione sarà maggiore.

Le ossa dovranno essere selezionate da mandarini maturi senza putrefazione e danni. Prima di atterrare nel terreno, devono dare un moto ondoso e proklyutsya. Per questo puoi scegliere una delle opzioni suggerite:

  1. Un tovagliolo o una garza si inumidiscono con acqua e avvolgono le ossa. Il materiale di piantagione si gonfierà per diversi giorni. Dobbiamo assicurarci che la garza sia bagnata tutto il tempo.
  2. È possibile utilizzare uno speciale idrogel, tra cui verrà fornita umidità costante alle ossa. Puoi comprare un simile gel nei negozi di fiori.

Ma come piantare un mandarino, se non c'è il tempo o l'opportunità di immergere il materiale di impianto? Le ossa nel terreno possono essere piantate e non proklyunuvshimsya. In questo caso, gli scatti appariranno in seguito.

Osso che cade nel terreno

I semi di semi vengono prima piantati in piantine o in piccoli bicchieri monouso separati. Sul fondo del serbatoio è necessario mettere il drenaggio sotto forma di argilla espansa, perlite, nutlets, cocci o ciottoli.

Nel terreno preparato, i semi vengono seminati a una profondità di 4 cm, e la parte superiore è coperta di terra. I contenitori di semi sono coperti con vetro o cellophane e messi in un luogo caldo. Il risultato sarà un effetto serra e le piantine saliranno rapidamente e amichevolmente.

Dopo che i semi saranno trafitti, saranno noiosamente riorganizzati in un punto luminoso protetto dalla luce solare diretta. La temperatura nella stanza in cui crescono le piantine di piante di agrumi deve essere di almeno + 20 ° C. Non dimenticare di inumidire la terra in tempo.

Quando le piantine crescono e diventano più forti, possono essere trapiantate in vasi, il cui volume dovrebbe essere di circa 4 litri. Il trapianto è fatto meglio dal metodo di trasbordo, in modo da non danneggiare le radici. In questo caso, i giovani cespugli si sistemeranno rapidamente in un nuovo posto.

Caratteristiche della cura degli agrumi

Il mandarino ama il sole, quindi per lui è necessario scegliere un luogo luminoso, meglio sul davanzale sud. Tuttavia, bisogna assicurarsi che i raggi del mezzogiorno non brucino le foglie del cespuglio.

A casa, quando ti prendi cura di un animale domestico esotico, devi osservare le seguenti regole:

  1. Regolarmente acqua e spruzzi la pianta, perché per l'umidità dell'aria essenziale di agrumi è alta. L'acqua dovrebbe essere mantenuta per almeno tre giorni di acqua. Le innaffiature dovrebbero essere regolari e abbondanti. L'umidità aumentata può essere fornita spruzzando. Sarà anche bello inumidire l'aria intorno alla pianta con un pallet con argilla secca, torba o muschio, posto vicino a una pentola di mandarino.
  2. Una pianta giovane deve essere trapiantata ogni primavera in vasi più voluminosi. Fallo senza danneggiare l'integrità del terreno attorno al sistema di radici. La pianta, che ha raggiunto l'età di otto anni, richiede un trapianto ogni due anni.
  3. Due settimane dopo la comparsa dei primi germogli, devono iniziare a nutrirsi. Per oggi in vendita ci sono concimi speciali per gli agrumi, che si consiglia di utilizzare. La medicazione superiore deve essere eseguita solo dopo l'irrigazione. È meglio non innaffiare la terraferma con una soluzione di fertilizzante, poiché è possibile bruciare le radici.

Protezione del mandarino contro i parassiti

Gli animali domestici agli agrumi spesso si ammalano e poi muoiono a causa di parassiti. Gli animali domestici più esotici soffrono di attacchi:

  • scala insetti;
  • citrus whitefly;
  • un acaro di ragno;
  • afidi.

Questi parassiti che sono impercettibili a prima vista si nutrono del succo della pianta. Di conseguenza, il cespuglio è esaurito, le foglie cadono e l'albero muore.

Le giovani piante devono essere ispezionate di volta in volta. E, dopo aver visto la più piccola ragnatela o i parassiti stessi, è necessario prendere misure urgenti:

  1. È necessario risciacquare bene il cespuglio sotto la doccia. Un acaro di ragno ha molta paura dell'acqua.
  2. A casa, è meglio usare rimedi popolari sotto forma di buccia di cipolla sbucciata o aglio. Anche il trattamento "sapone verde" aiuta.
  3. Una pianta gravemente infetta richiede l'uso di preparati chimici, tra cui "Fitoverm" e "Aktelik".

A volte intorno a un animale domestico puoi vedere le mosche che vivono nella terra bagnata. Le loro larve potevano già essere nel terreno di acquisto, o apparivano dalla costante sovra-formazione del terreno. Quando appaiono tali mosche, il terreno deve essere allentato, asciugato e cosparso con la preparazione "Thunder-2".

Come piantare un mandarino a casa?

Per coltivare un alberello, non puoi fare a meno della vaccinazione. Il momento migliore per lei è agosto, aprile e inizio maggio.

Per vaccinare un animale domestico esotico è necessario preparare:

  1. Un portainnesto è un albero di mandarino cresciuto da un osso, il cui tronco di diametro non deve essere inferiore a 6 mm.
  2. Privoj: un occhio fresco o un taglio da un cespuglio di agrumi fruttiferi. Il ramo della pianta, da cui verrà prelevato l'innesto, non dovrebbe essere più vecchio di due anni. Un gambo di mandarino può essere acquistato in un negozio di fiori o in una serra.
  3. L'inoculo dell'innesto.
  4. Nastro elasticizzato
  5. Giardino var.

Dopo che tutto è stato preparato, puoi iniziare a vaccinare.

  1. Prima di tutto, viene praticata un'incisione sotto forma di lettera T sul fondo: deve essere alta 10 cm e avere una lunghezza di 2-4 cm in verticale e 1 cm in orizzontale.
  2. Privoy rimuove le foglie e le spine e viene inserito delicatamente nell'incisione.
  3. Il posto del giunto è avvolto con del nastro.
  4. Il cespuglio in cima è chiuso con un sacchetto di plastica o un barattolo.
  5. Circa un mese dopo la crescita della gemma, la pianta deve essere ventilata giornalmente.
  6. Il tempo di ventilazione aumenta gradualmente. Un mese dopo il tronco del brodo viene tagliato obliquamente. Dovrebbe essere fatto 3 cm sopra le riprese. Il taglio è trattato con un risparmiatore del giardino.

Ora il tuo albero viene innestato e presto, con cura e coltivazione, inizierà a dare i suoi frutti.

Come puoi vedere dalle istruzioni, piantare e crescere nella tua casa un albero esotica fruttifero non è così difficile. La cosa principale è avere pazienza e seguire chiaramente tutte le raccomandazioni. Di conseguenza, un cespuglio di mandarino cresciuto da una pietra completerà l'atmosfera domestica con comfort, comfort e aroma gradevole.

Come piantare il mandarino a casa

Selezione del terreno

La cura adeguata per un mandarino spazioso implica innanzitutto la scelta di un primer adatto. Per gli agrumi viene venduto un terreno speciale (il pH dovrebbe essere neutro: 6,5-7), ma se lo si desidera, è possibile preparare il substrato e se stessi. Per un albero di mandarino, una miscela di terra a foglia e tappeto erboso (2 parti ciascuna) e sabbia fluviale pulita (1 parte) è una buona scelta. Alcuni raccomandano di aggiungere un po 'di cenere di legno. Ai mandarini non piacciono i terreni acidificati e, quindi, non aggiungere la torba.

Quale capacità è giusta per te?

Per la prima volta, i semi di mandarino possono essere piantati in bicchieri di plastica con un volume di 200 ml, solo nel fondo è necessario praticare fori per il drenaggio. Puoi usare una capacità comune. In futuro, saranno necessari trapianti regolari. Per loro, devi scegliere i vasi solo un po 'di più rispetto ai precedenti: se piantiamo la pianta in una pentola eccessivamente grande, l'apparato radicale non sarà in grado di coprire tutta la terra e l'acqua comincerà a ristagnare. Questo può portare al decadimento delle radici.

Selezione e preparazione di semi

Per coltivare con successo un albero di mandarino, devi raccogliere semi grandi con fianchi convessi. Sottile e quasi prosciugato non darà semi, o saranno deboli. È auspicabile che vengano piantati diversi semi, anche se si vuole solo coltivare un mandarino spazioso: una parte delle piantine può morire, ed è meglio avere una scelta per far crescere il germoglio più forte e più forte. Prima vengono piantati i semi, più è probabile che sarete in grado di coltivare un mandarino da loro, quindi non asciugarli.

Prima di piantare semi di mandarino, si consiglia di immergere per cinque giorni. L'immondizia corretta viene eseguita in questo modo: sul piattino posizioniamo 2-3 strati di garza, li stendiamo su di essi e li ricopriamo di garza. Quindi idratare. Non ci dovrebbe essere molta acqua, deve essere completamente assorbita nella garza. Puoi usare un batuffolo di cotone o un cotone sottile. Deve essere assicurato che il materiale rimanga umido per cinque giorni. Il piattino stesso deve essere posizionato in un luogo illuminato, evitando la luce solare diretta.

Prerequisiti e cura delle piantine

Infine, quando i semi di mandarino sono sufficientemente gonfiati, puoi iniziare a seminare. Sul fondo delle tazze o sulla capacità generale, mettiamo il drenaggio: piccoli ciottoli o un guscio di noce funzioneranno. I semi delle piante dovrebbero essere ad una profondità di 1-1,5 cm Se un seme bianco sta già apparendo sul seme di mandarino, è la radice e dovrebbe essere diretto verso il basso. Immediatamente dopo la semina, il terreno deve essere versato. Personalmente, dopo aver piantato i semi, ho coperto il contenitore con polietilene. Questo crea un effetto mini-serra e migliora la germinazione, sebbene non sia un prerequisito.

Naturalmente, in questo caso, il "focolaio" deve essere ventilato di volta in volta, e quando appaiono i germogli, "abituarli" al microclima della casa, aumentando gradualmente il tempo di aerazione. Affinché i mandarini a casa germinino con successo, la temperatura corretta dovrebbe essere di 20-25 ° C. L'annaffiatura deve essere regolare e l'aria umida.

Trapianto di piantine

Ora considera come piantare un mandarino su un posto fisso. Il tempo di germinazione delle piantine di mandarini può variare a causa delle diverse condizioni nelle case. A volte i primi scatti appaiono già il quindicesimo giorno, a volte può volerci un mese intero.

Quando le piantine di mandarini coltivate davano le prime quattro foglie, dovevano essere fatte immersioni, cioè trapiantate. Mettiamo i germogli più forti in un nuovo contenitore, le piante deboli possono essere immediatamente respinte. Se un osso ha dato due germogli, e sono equivalenti, li pianta in contenitori separati, perché ognuno ha le sue radici. Se un germoglio è notevolmente più debole, è più facile pizzicarlo. Scegli una pentola di volume adatto, addormenta il drenaggio e un po 'di terreno.

Quindi rimuovere con attenzione dalla capacità di piantagione un pezzo di terra attorno alle radici della piantina. Questo metodo - il trasbordo con il terreno - minimizza traumatizzando la pianta giovane. Infine, versiamo il terreno nella pentola. I Mandarinchiki, che non hanno ancora iniziato a dare frutto, vengono trapiantati ogni anno, scegliendo un vaso più largo di 1 cm rispetto al precedente. Dopo l'inizio della fruttificazione "spazio vitale" è aumentata di 4-6 cm. Grandi alberi non trapianto, rimuovere solo la parte superiore del suolo e coperto l'ultimo, in modo che l'impianto è stato alimentato.

Formazione e ulteriore assistenza

Va tenuto presente che i frutti sono legati solo sui rami del 4 ° ramo, quindi il mandarino deve essere stroncato. Il primo è fatto quando le riprese raggiungono i 40 cm, rimuovendo la parte superiore. Ciò farà sì che la pianta dia scatti laterali. Devono anche pizzicare 4-5 fogli, fino a quando non si formano quelli necessari. Un altro modo è inclinare leggermente i rami del 1 ° ordine a terra con l'aiuto di un filo.

Oltre alla solita cura, puoi formare una bellissima corona di agrumi al coperto. Per fare questo, è necessario pensare in anticipo alla forma della pianta d'appartamento. I mandarini hanno un bell'aspetto con una corona arrotondata, ottenuta tagliando i rami "knock out".

Una pianta domestica necessita anche di potature sanitarie: è necessario rimuovere rami vecchi, malati e secchi.

Se la corona è fortemente ispessita, può essere eliminata. I giardinieri che vogliono Mandarin House dare frutti deliziosi, devono tener conto: di regola, quando sbarco da un albero di pietra produce frutti commestibili. Per risolvere questo problema, è necessario un vaccino da un taglio varietale.

Quando le piante staminali cresciute dai semi di una matita sarà ad un'altezza di 6-7 cm da terra a corteccia è inserire a forma di T incisione 2,5h1 cm. Parting corteccia, rene con il gambo del foglio profilato e preme la corteccia dell'albero di nuovo. Il luogo di inoculazione viene trattato con fumi da giardino. La corteccia può essere riparata con nastro isolante. Quindi piantare una mini serra (si può usare il pacchetto) per circa un mese, aumentando gradualmente il tempo di aerazione. Se il vaccino ha messo radici, il tronco del magazzino deve essere tagliato in diagonale cesoie, 5 mm sul sito di inoculazione, e trattare con passo. Successivamente, rimuoviamo il nastro.

Per curare adeguatamente i mandarini, devono essere annaffiati regolarmente mentre il terreno si asciuga e spruzza la corona. Oltre alla spruzzatura, puoi mettere un contenitore con acqua vicino all'albero. Ciò è particolarmente importante in estate sotto il caldo e in inverno, quando l'aria è asciutta a causa del riscaldamento centralizzato.

Dopo l'inizio della fioritura riduca l'irrigazione, e in inverno il legno è collocato in un luogo fresco (10-12 ° C) - questo stimola legare germogli. Durante la spruzzatura, assicurarsi che l'acqua non cada sui fiori. Per mandarini fatti in casa, è necessaria un'abbondante illuminazione diffusa. Le opzioni migliori saranno le finestre sud, est e sud-est. È desiderabile disturbare la pianta il meno possibile con permutazioni. Affinché la corona si sviluppi in modo uniforme, è possibile ruotare il vaso una volta ogni due settimane e non più di 10 gradi. Segui le regole e il tuo mandarino fatto in casa sarà ammirato!

Video "Piantare un mandarino"

Da questo video imparerai come piantare correttamente un albero di mandarino.

Coltivazione del mandarino dalle ossa a casa

Nella coltivazione del mandarino dalle piantine acquistate nel negozio, non c'è nulla di complicato, perché è un albero da frutto innestato. E se non c'è la possibilità di spendere soldi per le piantine, l'unica via d'uscita è coltivare il mandarino da un osso in casa. Cosa è necessario per questo? Solo alcune ossa estratte dai frutti ordinari.

Come far crescere un mandarino

Contenuto delle istruzioni dettagliate:

Caratteristiche biologiche del mandarino

Qualche anno dopo aver piantato, sarai orgoglioso di un albero snello, che ha foglie brillanti e molto belle. L'aroma caratteristico degli agrumi si farà sentire in tutta la casa, così che il tuo alloggio sembrerà ancora più accogliente.

Lo stesso mandarino è il rappresentante della famiglia dei rutidi. La forma della pianta è sferica, le foglie sono sempreverdi (cambiano ogni quattro anni) ei fiori sono bianchi. L'albero può riprodursi sia vegetativamente che con semi.

Alla nota! Molte case hanno un mandarino coperto, che è stato coltivato per mezzo di semi, ma di solito è una pianta ornamentale. Non porta frutti o ha frutti piccoli e non commestibili, ma migliora solo l'interno della stanza.

Se parliamo di agricoltura, quindi di ottenere frutti deliziosi, le colture di agrumi vengono coltivate mediante inoculazione. Puoi anche farlo se vuoi mangiare mandarini succosi. Ma se vuoi solo provare a coltivare un albero di agrumi con le tue mani, questo è sicuro che avrai successo! Per iniziare, esegui un addestramento preliminare: rilascia il davanzale, che "guarda" a sud, riorganizza le piante velenose in un altro luogo (tali colture non sono i migliori vicini per il mandarino). Quindi seguire le istruzioni di seguito.

Scegli i tipi di mandarini per casa

Fase uno. Preparazione dei semi

Chiunque si dedicasse alla coltivazione di piantine, sa perfettamente che i semi prima della semina dovrebbero gonfiarsi. A questo scopo, prendi alcune fosse preparate (puoi comprarle, ma scegli i semi senza difetti e marcire) e immergili in una garza per un paio di giorni (come mostrato nell'immagine sotto). Fare attenzione che l'acqua non fosse molto - la garza dovrebbe essere solo leggermente umida, quindi in futuro, versare un po 'più di liquido.

Semi di mandarini in ammollo

Se prevedi di coltivare un solo albero, immergi ancora circa 12-15 semi. Il fatto è che non tutti germoglieranno, alcuni moriranno di malattie, inoltre molti diventeranno "vittime" della prima vaccinazione delle piante.

Invece di una garza puoi usare un idrogel - puoi acquistarlo presso il negozio specializzato più vicino. Giardinieri esperti e paesaggisti professionisti lo utilizzano attivamente, perché l'idrogel è un'eccellente protezione dal calore.

Alla nota! In senso figurato, l'idrogel è una specie di analogo dell'irrigazione a goccia, ma non lo si aggiunge al terreno, ma si usa al posto della garza (la sostanza trattiene perfettamente l'umidità).

Cerca di tenere sempre i semi dentro l'idrogel, in modo che non si asciughino.

Fase due. Atterraggio nel terreno

I semi che hanno già "proklyunulis" devono essere piantati in una scatola di pianticelle o in una pentola ordinaria. Vale la pena notare che alcuni non aspettano il gonfiore dei semi, ma iniziano immediatamente ad atterrare nel terreno. Qui i germogli si formano più tardi, ma esteriormente non sembrano peggiori di quelli che crescono da semi inzuppati.

Per prima cosa, seleziona il terreno appropriato.

Primer per la coltivazione del mandarino

Idealmente, è necessario prendere una miscela di terreno speciale per le piante di agrumi, venduta nei negozi di fiori. Anche se il tipo di terreno verrà utilizzato in crescita, non svolge un ruolo speciale. La differenza tra il mandarino fatto in casa è, prima di tutto, la sua senza pretese, quindi è possibile utilizzare quasi qualsiasi miscela - ad esempio, da erba e terra foglia. Può anche essere un terreno nutriente neutro ("Rosa", "Biohumus" e così via). La cosa principale - non usare la torba, perché rapidamente si inaridisce e si asciuga, e non ci sono abbastanza sostanze nutritive in esso.

Inoltre, puoi preparare il tuo terreno per la coltivazione di piante di agrumi domestici - mescolare i seguenti ingredienti nelle proporzioni indicate:

  • un pezzo di sabbia;
  • tre parti di tappeto erboso;
  • una parte dell'humus;
  • una parte del terreno fogliare;
  • un po 'di argilla

Versare il fondo del contenitore preparato con drenaggio, che è possibile utilizzare come:

  • piccole pietre;
  • argilla espansa a grana fine;
  • battaglia di mattoni.

Drenaggio in una pentola

Sopra il drenaggio versare la miscela di terreno pronta in cui sono posti i semi di mandarino. Le prime foglie dovrebbero apparire solo tre settimane dopo la semina.

Come far crescere un mandarino da un osso in casa - passo dopo passo

È facile coltivare un mandarino da un osso a casa? Oggi cercheremo di affrontare con attenzione questo problema, dopo aver trascorso molti anni di lettori rispettato attraverso il processo - dal seme alla alberi da frutto, è in grado di diventare un altro simbolo del nuovo anno, e in generale - quasi ogni tipo di vacanza. Una vacanza dell'anima - di sicuro.

Familiarizziamoci

Incontra questo è un mandarino, un residente di paesi esotici, il proprietario di un aroma familiare, senza pretese di cura, resistente e di lunga vita. Rami eleganti, foglie lucenti, fiori profumati bianchi e frutti deliziosi (con la dovuta cura del paziente) lo rendono un ospite gradito in ogni casa. La pianta si riproduce sia trapiantando piantine, sia piantando semi che possono essere semplicemente estratti da qualsiasi mandarino. L'albero appartiene alla famiglia del solco, il fogliame sempreverde viene sostituito piuttosto raramente - una volta ogni quattro anni. I mandarini in casa dal seme, dopo tutto, portano frutto, ma sono "selvaggi", non distinti dal gusto. Per cambiare la situazione, quindi applicare la vaccinazione. Successivamente, considereremo gradualmente tutte le procedure che possono spremere il massimo dal seme di mandarino.

La pianta si riproduce sia trapiantando piantine, sia piantando semi

Da seme ad albero

Ogni giardiniere sa che se pianti un seme nel terreno, così com'è, non può funzionare. Perché, di norma, prima che i semi possano bagnarsi e germinare. Sono impregnati di garza e dopo pochi giorni le "radici" vengono beccate. Evitare l'eccesso di umidità - i semi dovrebbero essere sempre in un ambiente umido, ma non nuotare in esso. Per la garanzia, non uno o due, ma una dozzina o mezzo di semi sono germogliati, dal momento che molti di loro moriranno prima di piantare e fare il tifo. Un mezzo umido e semi-efficace crea anche un idrogel speciale. Può essere acquistato in molti negozi di giardini. Vantaggio dell'idrogel: non solo nutre i semi, ma crea anche il miglior microclima. È importante qui non solo spargere le ossa sulla superficie, ma immergerle al centro dello strato.

Pianta la pianta dovrebbe essere sul lato sud, evitando il quartiere di piante velenose, se del caso. Quando germoglia, è tempo di cambiarlo. A tale scopo, sono adatti sia la pentola che la scatola. Prima di versare il terreno nella pentola, posizionare il fondo con ciottoli fini o argilla espansa, fornendo drenaggio. Immergere il terreno con attenzione, evitando la torba: la torba si asciuga troppo rapidamente, facilmente acida e non troppo nutriente. La composizione del terreno più adatta per i mandarini è costituita dai seguenti ingredienti:

  • Tre parti di suolo fradicio;
  • Una parte di terra frondosa, sabbia e letame marcito;
  • Un po 'di argilla, o parte di terreno argilloso.

Se non si ha l'opportunità di creare una composizione del genere, cosa abbastanza comune per i residenti urbani, i terreni neutri acquistati nel negozio non saranno meno nutrienti. Ottimi si sono dimostrati "Biohumus" e "Rose".

Pianta la pianta dovrebbe essere sul lato sud, evitando il vicinato di piante velenose

Se non si hanno i mezzi o possibilità anche per questa realizzazione, l'impianto in grado di soddisfare le esigenze di terreno neutrale ordinaria, mescolato con una piccola quantità di sostanza organica, perfosfato e cenere.

Come far crescere un seme di mandarino da un albero

Quindi, il mandarino viene piantato e in tre settimane ha iniziato a crescere attivamente. Come puoi prenderti cura di questo per ottenere un cespuglio sano e rigoglioso? Quando appaiono i primi germogli, dar loro da mangiare con i fertilizzanti, saranno necessari sia quelli minerali che quelli biologici. L'opzione migliore è fertilizzanti speciali per piante di agrumi. L'alimentazione dovrebbe essere fatta ogni due settimane, immediatamente dopo l'irrigazione. Al mandarino ha dato un frutto davvero dolce, da metà primavera all'inizio dell'autunno è alimentato in modo particolarmente attivo.

I primi otto anni di mandarino trapiantano l'albero ogni primavera, e poi - ogni due anni. Allo stesso tempo, il sistema di radici viene estratto e trapiantato insieme alla terra in cui è cambiato lo strato circostante, cambia solo lo strato circostante.

Mantenere la temperatura nell'aria dove cresce il mandarino, sempre sopra i 13 gradi Celsius. L'aria secca è dannosa per la pianta, perché si consiglia di posizionare una pentola con essa circondata da utensili con acqua. Nella boscaglia stagione mandarino calda richiede abbondante irrigazione con sala d'acqua - un sacco, più volte al giorno, al freddo - come si asciuga del suolo (circa 2-3 volte negli ultimi 7 giorni). L'irrorazione avviene settimanalmente.

I primi otto anni di mandarino trapiantano l'albero ogni primavera

Per la coltivazione di ossa di mandarino in casa non si trasformi in una tragedia personale, ad esempio, i danni lascia acari, cocciniglie o mosche bianche di agrumi, solo vederli ragnatela molto sottile (e fare in modo che non è solo un ragno), pulirli con preparati speciali. Su entrambi i lati delle foglie vengono lavorati "Fitoverm" o "Actellikom". È importante seguire rigorosamente tutte le istruzioni.

Come fare di mandarino insapore gustoso?

Anche se entro la fine del primo piano quinquennale (anche un anno prima), il tuo animale domestico verde inizierà a dare frutti, non necessariamente saranno adatti al cibo. Se siete determinati a ottenere un risultato non è "bozzacchioni" e piena arbusto fruttificazione, si dona periodicamente Mandarino dolce, mandarino dovrebbe essere insegnata. Questo dovrebbe essere fatto in fretta, in modo accurato, in un ambiente pulito, e non in un mese, e solo allora, quando v'è un movimento attivo di succhi di frutta albero - nel mese di aprile, agosto e l'inizio di maggio. Poiché il lavoro viene svolto prontamente, prepara in anticipo tutto ciò di cui hai bisogno, in particolare:

Mantenere la temperatura nell'aria dove cresce il mandarino è sempre superiore ai 13 gradi Celsius

  • Il cespuglio stesso, che hai sollevato, chiamava il brodo ("dove piantare"). Il tronco dovrebbe avere uno spessore di 6 o più mm.
  • Gambo innestato (l'occhio può anche essere innestato). Si chiama un innesto ("cosa è piantato"), deve essere fresco e giovane (2 anni o meno).
  • Un agente per la guarigione delle ferite su una pianta a base di colofonia, paraffina e olio vegetale, chiamato giardino var. Gli ingredienti sono mescolati in uno stato di ebollizione, proporzioni, rispettivamente - 3: 6: 2. Dopo la solidificazione e l'impasto, il giardino var è pronto per l'uso.
  • Scotch e un coltello per innesto per inoculazioni.

Per capire di più su come far crescere il mandarino a casa da un osso, è necessario studiare a fondo il corso di inoculazione:

  1. Rimuovere dalle piastre e dai picchielli delle lame del raschietto.
  2. Fai un taglio a T sul tronco, approssimativamente al livello di dieci cm.La parte superiore è di circa un centimetro, la parte inferiore è da 2 a 4.
  3. Nel modo più ordinato possibile, tagliare un piccolo strato di legno con una gemma dal rampollo, dovrebbe essere immediatamente inserito nell'incisione.
  4. Avvolgere il posto della tacca con del nastro adesivo, fissando l'innesto sul calcio.
  5. Entro un mese, tenere il germoglio innestato sotto un cappuccio fatto di un sacchetto di plastica o una piccola lattina. Questo è necessario per creare il giusto microclima di alta umidità.
  6. Poiché in un mese il periodo di movimento della linfa è già finito, per una garanzia, ripetere la procedura diverse volte nello stesso giorno - almeno un rene, sì germoglierà.
  7. Al momento della germinazione, è il momento di rilasciare il germe dal rene dagli avvolgimenti, e quindi abituarlo all'aria aperta, rimuovendo sempre più il sacchetto da esso.
  8. Un mese dopo, dopo essersi accertato della rapida crescita di una nuova ripresa, tagliare il vecchio tronco appartenente al ceppo. Il taglio deve essere eseguito in senso obliquo, vicino alle riprese (circa 0,3 cm in più).
  9. Per impedire alla pianta di perdere il succo, la fetta viene unta con una salsa da giardino. Pertanto, il succo verrà ora consegnato a un nuovo germoglio da frutto. Inoltre, ha bisogno di aiuto per crescere verticalmente installando un piccolo binario a fianco.
Per impedire alla pianta di perdere il succo, la fetta viene unta con una salsa da giardino

Ora sai tutto su come far crescere un mandarino da un osso. Come puoi vedere, non è così difficile. La cosa principale è seguire tutte le regole e i consigli e, se ora è uno dei mesi adatti, puoi iniziare domani!

Suggerimento 1: come germinare un osso di mandarino

Suggerimento 2: come piantare un osso di cachi

Suggerimento 3: innaffiare un mandarino cresciuto in casa

Quando si coltiva il mandarino in casa, il problema più comune è l'eccessiva irrigazione. Il ristagno di acqua attorno alla radice può portare sia alla decomposizione che allo sviluppo di malattie fungine nella pianta.

La quantità di acqua necessaria per una determinata pianta dipenderà da diversi fattori. Questa è la dimensione del mandarino, la dimensione del vaso, la durata della luce del giorno, l'illuminazione.

Più foglie ha la pianta, più veloce è l'evaporazione dell'umidità. Un tale mandarino ha bisogno di più acqua di una pianta che ha poche foglie. È necessario tenere conto della temperatura: più è alto, maggiore è il tasso di evaporazione. La quantità di umidità evaporata è influenzata dalla durata del giorno di luce.

Il mandarino innaffiato è il migliore al mattino, cioè in un momento in cui la pianta "si è svegliata" e ha attivato tutti i processi vitali. Se la temperatura è scesa, l'irrigazione dovrebbe essere ridotta. Quando la temperatura nella stanza è di circa quindici gradi, puoi anche fermarla per un po 'o annaffiarla con una quantità minima d'acqua, solo per sostenere la vita.

Prendersi cura del mandarino a casa richiede l'irrorazione regolare delle foglie. Al momento della fioritura, la spruzzatura deve essere effettuata in modo tale che l'acqua non cada sui fiori.

Come far crescere un mandarino a casa

Come far crescere un mandarino da un osso a casa
Molte persone amano mangiare mandarini luminosi maturi. E che dire dell'account, per far crescere un albero come a casa? Immagina solo quanto sarai orgoglioso della tua casa di agrumi, che darà i suoi primi frutti. Nell'articolo troverai le risposte alle domande principali:

  • come far crescere un mandarino da un osso a casa
  • Cosa devi fare nell'albero di casa per portare frutti deliziosi
  • che cura è necessaria per la tua pianta personale sul davanzale della finestra

Varietà di mandarini adatti alla coltivazione in casa

Per coltivare un mandarino decorativo per la casa, le fosse di tutti gli agrumi profumati che sono stati mangiati da te ti andranno bene. Ma se vuoi mangiare i frutti dell'albero di mandarino fatto in casa, cresciuto correttamente, allora vale la pena prestare attenzione a queste varietà:

  1. Satsuma. Questa specie di mandarino è considerata in rapida crescita e produce un grande raccolto. In cura è senza pretese. Il corto, ma con una grande corona tentacolare e ramoscelli flessibili. Se l'albero domestico è ben curato e ulteriormente evidenziato, sarà abbondante e spesso darà i suoi frutti.
  2. Murkott. La varietà di stanza di questo agrumi frutti molto dolci, che maturano in estate.
  3. Shiva-Mikan è famoso per la maturità precoce, frutti grandi fino a 30 grammi e abbondante fioritura e fruttiferi.
  4. Tutta la famiglia Clementine è anche cresciuta con successo a casa. Ma per far fruttare il mandarino si innestano gli agrumi coltivati.
  5. I mandarini nani crescono bene sui davanzali delle finestre. La crescita non supera gli 80 centimetri e il frutto matura nel secondo anno.

Scegliendo una specie di mandarino per piantare in casa, fai attenzione agli ibridi, che hanno divorziato parecchio. Sono più facili da curare, i frutti crescono dolci e le piante ben piantate. Comprendi che prima di te un ibrido è molto semplice. In questi frutti ci sono molti semi, mentre nei frutti veri non ci sono o solo un paio di pezzi.

Come germinare un osso di mandarino

Le ossa devono essere selezionate da frutti maturi. Il momento migliore sarà la stagione della fruttificazione attiva, cioè in inverno. I semi di mandarino dovrebbero essere rotondi, senza danni, annerenti, non sottili, non incrinati. Per controllare i semi per la loro qualità, devono essere gettati nell'acqua. Pesante annegamento, e i polmoni, il vuoto rimarrà fluttuante sulla superficie.
Per la germinazione, è meglio prendere circa 10 semi. Alcuni di loro non germoglieranno, ma alcuni moriranno a causa di malattie o durante la vaccinazione.
Non piantare semi secchi immediatamente nel terreno. Affinché possano migliorare, le ossa dovrebbero essere gonfiate e germogliate. Questo può essere fatto in 2 modi:

  1. In una garza, inumidito con acqua, avvolgere i semi per 3-5 giorni. Non versare la garza con acqua, è meglio se il tessuto è solo umido. Periodicamente deve essere inumidito in modo che non si secchi.
  2. Il secondo modo è un idrogel conveniente che può essere acquistato in qualsiasi negozio di fiori. Quindi le ossa saranno permanentemente inumidite e non richiedono bagnatura.

Le ossa possono ben proklyutsya e senza ammollo. Ma questa volta avrà bisogno di più.

Come piantare un mandarino

Prima di tutto, devi scegliere il terreno giusto. Dovrebbe essere non acido, senza torba, in cui ci sono pochi nutrienti, eppure diventa rapidamente acido e diventa secco. È possibile acquistare un primer agli agrumi già pronto. Ma è meglio farlo da solo. Basta mescolare in parti uguali la terra da sotto gli alberi decidui e l'humus, quindi aggiungere metà della sabbia.
Piantare semi di mandarino meglio in una piccola pentola. Ma il modo popolare di prendere tazze di plastica per piantine, non è molto buono, perché l'umidità da loro evapora peggio.
Nella parte inferiore del piatto è necessario versare il drenaggio. Gonfia i semi ad una profondità di 4 centimetri e cospargili di terra. Versa l'acqua dalla pistola a spruzzo, quindi crea un effetto serra, in modo che le ossa si siano alzate più velocemente. Per fare questo, copri la parte superiore con un sacchetto di pellicola o di cellophane, ma sempre con le fessure per l'aria.
In inverno, metti la pentola sul radiatore.
I primi germogli dovrebbero essere attesi 2-4 settimane dopo aver piantato i semi. In questo caso, è necessario idratare la terra e monitorare la temperatura dell'aria, che non dovrebbe scendere al di sotto di +20 gradi.

Come prendersi cura di un albero di mandarino

Una cura adeguata per il mandarino, creato a casa, influenzerà favorevolmente la fioritura e la fruttificazione degli agrumi fragranti.
Sulla finestra è necessario mettere un giovane albero nel posto più luminoso e soleggiato. Solo è necessario proteggersi dalla luce solare diretta e guardare, quello su foglie non c'erano ustioni.
Il mandarino nella sala d'acqua è spesso e abbondantemente importante. Una pianta domestica ama l'aria umida, quindi anche i volantini di spruzzatura dovrebbero essere fatti regolarmente. Sarà ancora meglio se l'aria viene ulteriormente inumidita vicino all'albero di casa. Questo può essere fatto mettendo un contenitore con muschio bagnato, argilla o torba nelle vicinanze. L'acqua per l'irrigazione deve essere risolta definitivamente. È bene per questo acquistare un annaffiatoio personale.
Una pianta giovane deve essere trapiantata ogni primavera in un vaso leggermente più grande. Non danneggiare il terreno vicino al sistema di root. Dopo 8 anni, il trapianto sarà necessario 1 volta in 2 anni.
Per nutrire un mandarino fatto in casa da un osso costa o si trova già in un piano del mese dopo un aumento di germogli. I fertilizzanti per agrumi sono venduti in negozi specializzati. Nota che devi nutrire l'albero della casa dopo l'irrigazione, altrimenti puoi bruciare le radici.

Prendersi cura del mandarino durante la fioritura e la fruttificazione

Quando il mandarino a casa inizia a fiorire e dare i suoi frutti, allora ha bisogno di cure leggermente diverse. Durante l'alimentazione vale la pena sottolineare i fertilizzanti di potassio e fosforo, invece del fertilizzante azotato.
Col tempo, è necessario innaffiare il mandarino fatto in casa, ma non permettere all'acqua di allagare. Uno spray durante il periodo di fioritura è attentamente. I fiori non hanno bisogno di essere smorzati con acqua.
Molto spesso, l'albero di casa stesso perderà i fiori in eccesso, ma succede che questo non accada. Quindi è necessario pizzicare fiori e frutti in eccesso. Sugli agrumi dovrebbe rimanere un frutto per 15-20 foglie verdi.
In inverno, è importante fornire una pace mandarino fatta in casa, quindi mangiare deliziosi mandarini.

Il mandarino produrrà frutti cresciuti dalla pietra

Come risultato di una cura adeguata del mandarino coperto, otterrai un bellissimo albero decorativo. Il mandarino da un osso è cresciuto facilmente, ma quel tsitrus ha dato frutto, è necessario lavorare. I primi mandarini fatti in casa possono essere ottenuti per il settimo anno di vita dell'albero, ma saranno selvaggi e per nulla simili a quel mandarino dolce d'arancia che abbiamo usato per comprare nel negozio e mangiare.
Per far sì che i mandarini siano felici con frutti saporiti, devono essere piantati. Il mese ideale per l'innesto è considerato aprile o agosto. Questo è solo il periodo del flusso della linfa. Il tronco di mandarino fatto in casa per l'innesto è adatto in spessore con una matita. Un gambo per un rampollo vale la pena di prendere da un ramo di un mandarino fruttifero non più vecchio di due anni.

Come inoculare un mandarino fatto in casa:

  • Il tronco del rampollo viene tagliato in un modo conveniente: una tacca a V, un'incisione superficiale a forma di T o ad angolo acuto, dove il fissaggio viene tagliato al taglio.
  • Inserire nel taglio di taglio, che viene preparato con cura.
  • Quindi benda il luogo dell'innesto.
  • Per lubrificare, prendi il giardino var.
  • Per creare condizioni migliori dopo la vaccinazione, vale la pena coprire l'impianto di casa con un pacchetto trasparente o una nave di vetro.

È importante fare tutto in modo rapido e preciso, quindi la vaccinazione avrà successo dal primo. Rimuovere il barattolo di vetro o il pacchetto dopo una settimana, brevemente per la ventilazione. Tempo ogni volta che è necessario aumentare, quindi un mese dopo l'innesto di un mandarino fatto in casa sarà pronto a crescere senza copertura. E anche dopo un mese è necessario tagliare il bagagliaio del magazzino fino a 3 centimetri più in alto del luogo in cui si trova il servizio fotografico. Taglia il sessile con il giardino.

Come proteggere la pianta da malattie e parassiti

Sfortunatamente, molti agrumi domestici sono spesso attaccati da parassiti e malattie. Afidi, acari, mosche bianche possono drenare il mandarino in camera se si nutrono del suo succo. Questo porta alla morte della pianta. Pertanto, è necessario esaminare attentamente gli agrumi e quando si identificano piccoli insetti o ragni, è necessario liberarsene.
Innanzitutto vale la pena di fare il bagno al mandarino sotto la doccia. In questo modo laverai via l'acaro del ragno, perché non gli piace l'acqua.
Puoi curare i rimedi popolari delle piante. Lavare con l'infuso con la buccia di cipolla, l'aglio o semplicemente il sapone.
I migliori preparati insetticidi contro i parassiti che non danneggiano il corpo umano sono "Fitoverm", "Aktelyk".
Se noti mosche volanti, allora probabilmente erano nel terreno acquistato, e potrebbero essere caricate dal terreno impregnato d'acqua. Pertanto, asciugare semplicemente, allentare il terreno e utilizzare il rimedio "Thunder-2".
Come puoi vedere, coltivare il mandarino da un osso non è un compito difficile, e se, di conseguenza, si è scoperto per raccogliere un raccolto personale fragrante e commestibile, allora questa è davvero un'occasione di orgoglio. Dopo tutto, curando correttamente e seguendo semplici raccomandazioni, un mandarino fatto in casa fiorirà abbondantemente e darà i suoi frutti.

Come far crescere un mandarino da un osso a casa

Buona giornata a tutti!

È arrivato il nuovo anno, le vacanze sono finite e la stagione dei mandarini è ancora in pieno fermento. L'articolo di oggi su come far crescere un mandarino da un osso in casa. Probabilmente, tutti hanno cercato di attaccare un seme da un mandarino o un'arancia in un vaso di fiori. Sperando, in fondo, che il mandarino crescerà. I miei figli spesso lo fanno.

E i semi a volte spuntano, e poi svaniscono. Qual è il problema? Diamo un'occhiata più da vicino a cosa sono gli agrumi e

Come piantare un mandarino da un seme in casa

La coltivazione del mandarino non è un'occupazione difficile e affascinante. Fallo con il bambino, è molto interessante - coltivare il tuo albero di mandarino!

Cosa faremo?

  • Preparazione del suolo
  • Preparazione di semi e piantine
  • cura
  • Controllo dei parassiti e delle malattie
  • Come far crescere un mandarino con i frutti?
  • vaccinazione
  • Video sulla vaccinazione mandarina

1. Preparazione del terreno

I mandarini non amano la terra secca e acida. Pertanto, cerchiamo di evitare di far entrare la torba nel terreno. Le miscele acquistate sono quasi sempre con torba. Leggi la composizione e scegli la terra senza torba. Puoi cucinare le cose migliori da te.

  • 2 parti di humus,
  • 2 parti di terreno forestale
  • 1 parte di sabbia

Non tutti possono farlo a casa, la cosa principale è che la terra è leggera, che lascia entrare acqua e aria. Se la terra è pronta, prepara i semi.

2. Preparazione di semi e piantine

Anche se non mi piace seminare i semi, ma ancora impregni i semi di mandarino per una migliore germinazione. Puoi metterli in un panno umido per un paio di giorni, metterli in un luogo caldo. Non è necessario riempire con acqua, ma assicurarsi che il tessuto sia sempre umido e non si asciughi.

Ecco i semi che abbiamo ben gonfiato, e forse sono apparsi i germogli, stiamo preparando un vaso. La dimensione di 4 litri è necessaria per il semenzale adulto, ma è possibile seminare nelle tazze, quindi passare ad un volume più grande.

Come per ogni fiore, il fondo dovrebbe essere messo drenaggio - uno strato di ciottoli, schegge, conchiglie di noci. Quindi riempire il terreno e piantare i semi ad una profondità di circa 4 cm.

Piantiamo diversi pezzi contemporaneamente, fino a una dozzina.

In primo luogo, non tutti cresceranno se non ci sarà cura adeguata. In secondo luogo, se si decide di piantare un rametto di mandarino varietale su di esso, è meglio avere diversi frammenti per l'esperimento. Le vaccinazioni non risolvono spesso la prima volta, un albero può morire.

Teniamo i vasi in un luogo caldo prima dei germogli, seguiamo l'umidità. Quindi trasferiamo i germogli in un luogo caldo e luminoso, almeno 20 ° C - una pianta meridionale che ama il calore del mandarino e che non ama il freddo.

Semenzale di mandarino semiennale

3. Cura

Giovani e adulti mandarini non amano l'aria secca e la terraferma. Hanno bisogno di essere spruzzati spesso con acqua, come negli appartamenti in inverno, asciugare l'aria e asciugare le foglie dalla polvere. Irrigazione per necessità, le inondazioni sono anche dannose.

Rusty ospita un albero di mandarino per molti anni. Ogni anno deve essere trapiantato mediante trasbordo in un vaso più grande. E dopo otto anni, un anno dopo.

È importante che la salute del tuo animale domestico noti i parassiti in tempo.

4. Controllo dei parassiti e delle malattie

Sul mandarino possono apparire acari rossi, afidi, mosche. Ci sono diversi prodotti biologici, "sapone verde", o cucinare l'infuso di aglio, bucce di cipolla. La chimica è meglio non usare a casa. Non sarà necessario se noti il ​​disordine con i mandarini in tempo.

Risciacquare accuratamente l'intera pianta, procurargli un vero "bagno". Puoi mettere la pentola nel bagno o nel lavandino, e senza rimpianti di soluzioni, sciacqua tutte le foglie e il tronco dei parassiti. Perché spruzzare non funziona.

Leggi altre ricette per soluzioni per il controllo dei parassiti qui.

Le mosche di solito si riproducono in terra sempre umida, non riempiono un mandarino, allentano costantemente il terreno, lasciano asciugare lo strato superiore.

Solo dai waterlogging i giovani mandarini possono ammalarsi di una gamba nera e morire.

Video sulla coltivazione di mandarini a casa

5. Come far crescere un mandarino con i frutti?

Senza vaccinazione in alcun modo. Dalle ossa, che piantiamo dal mandarino, crescerà spontaneamente. Con belle foglie verdi lucenti, che se si strofina, un meraviglioso profumo di agrumi. Forse anche fiorirà per 3-5 anni e avrà una piccola foschia verde di mandarino. Cioè, come un fiore decorativo, il mandarino cresce bene a casa tra molte persone.

Tale bellezza può essere coltivata a casa!

6. Inoculazione

Devi trovare un amico o comprare un nuovo taglio di mandarino di alta qualità. Se non è possibile instillarlo immediatamente, conservarlo nella bustina sul ripiano inferiore del frigorifero in modo che non si secchi.

Tutte le operazioni vengono eseguite con uno strumento nitido pulito (disinfettato). Esistono diversi tipi di tagli, come per tutti gli alberi da frutto. Quale preferisci scegliere.

L'innesto è fatto su un giovane albero spesso con una matita. Puoi piantare un rene e un gambo. Ci sono molti modi per farlo, puoi fare un'incisione superficiale a T sulla tua fauna e inserirla nella corteccia quasi sotto la corteccia. Allo scion: il taglio dovrebbe essere tagliato ad angolo acuto, cercare di assicurarsi che il taglio sia completamente inserito nella nostra tacca.

Per funzionare è necessario rapidamente e accuratamente, come il chirurgo su operazione. Pensa e prepara tutto in anticipo. Quindi posizionare la copertura del vaccino con vernice per giardino e fasciare la fumosità, che viene utilizzata nell'impianto idraulico o nastro adesivo.

È desiderabile coprire la pianta dopo l'inoculazione - per trasformarlo in una mini serra. Potrebbe sembrare qualcosa come la foto.

Mandarino dopo la vaccinazione

In un mese, puoi rimuovere il film, quando il nuovo ramo inizia a crescere, rimuoviamo la benda.

Non ho un articolo sulle vaccinazioni, suggerisco di guardare il video.

7. Video sull'innesto del mandarino

Viene mostrato il metodo di innestare uno spinner in rami sottili. Questo metodo è adatto per i rami più spessi, la cosa principale è che hanno lo stesso diametro.

Quando il vaccino entra in crescita, poi lo tagliamo sopra l'innesto e lo copriamo con la salsa da giardino.

Penso che mentre coltivi un mandarino da un osso a casa, ora lo sai.

Se ti piace coltivare qualcosa di insolito, leggi:

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo con i tuoi amici sui social network, clicca sui pulsanti!

Ulteriori Pubblicazioni Sulle Piante