Crea un letto di fiori che fiorisce in primavera piantando giacinti in piena terra

Giacinti, piantare e curare in piena terra che è in programma, possono diventare la decorazione più efficace del giardino. Una varietà di infiorescenze a colori vivaci ti consente di creare composizioni pittoresche. I giacinti appaiono subito dopo l'inverno. In media fioriscono a fine aprile. A seconda della regione, le date potrebbero essere precedenti o successive. In primo luogo, appaiono le foglie verdi, e poi dalle infiorescenze di aumento medio di 20-30 gemme. Sono comuni o in spugna, e trasudano un sapore ricco.

Come scegliere un posto per piantare

Giacinto in piena terra richiede condizioni speciali per la semina. Queste sono piante bulbose che richiedono il calore e la ricchezza del suolo. Devi scegliere con cura un posto. Le migliori sono le aree solari e aperte, che sono ben protette dai possibili venti. Per fiorire era più lungo, dovresti scegliere un posto in una piccola penombra.

Vale la pena notare che tali fiori non piacciono quando ci sono alberi ad alto fusto e arbusti nelle vicinanze. Possono assumere molta umidità e sostanze nutritive dal terreno. Nonostante l'amore per l'acqua, i giacinti non sono luoghi adatti con un alto livello di acque sotterranee. Il ristagno e l'umidità possono danneggiare i bulbi e portare alle loro malattie. Il terreno deve essere sciolto e leggermente alcalino.

Selezione di bulbi per piantare giacinti nel terreno

Le lampadine adatte sono selezionate per piantare giacinti nel terreno. A seconda della varietà, possono essere di dimensioni diverse. È necessario esaminarli bene:

  1. Le lampadine dovrebbero essere elastiche al momento della semina. Un diametro adatto non è inferiore a 4 cm Nella parte superiore ci devono essere delle squame che parlano di un rene completamente formato.
  2. Sopra la lampadina, non ci dovrebbero essere muffe e dermatite da pannolino.
  3. Vale la pena prestare attenzione alla qualità dei bulbi e all'assenza di danni meccanici.
  4. I buoni sono considerati bulbi con piccoli rudimenti di radici sul fondo.

Se le lampadine soddisfano tutti questi requisiti, diventeranno un buon materiale di semina e attecchiranno con successo. Nonostante sia preferibile piantare questo fiore in autunno, a volte il giacinto è piantato in piena terra in primavera.

I campioni selezionati devono essere trattati con il fondotinta o lasciati per mezz'ora in una soluzione di permanganato di potassio. Ciò impedirà il verificarsi di malattie.

Piantare giacinti in piena terra

Sarà competente e opportuno piantare il giacinto in piena terra in autunno. In questo caso, i fiori per la stagione autunnale e invernale diventeranno più forti e soddisferanno la loro fioritura primaverile. Prima di iniziare a piantare i bulbi, devi preparare il terreno. Viene scavato un mese prima della semina, in modo che la terra sia libera e allo stesso tempo depositata e compattata. Il terreno è fertilizzato sotto forma di humus o compost. È possibile aggiungere superfosfato e sale di potassio. La quantità di fertilizzante dipende dal contenuto di nutrienti del terreno.

I giacinti, la messa a dimora e la cura in pieno campo che si prevede di fare, dovrebbero trovarsi a una distanza di 15-20 cm l'uno dall'altro. Le loro radici raccolgono l'umidità precisamente in un raggio di questo tipo e non dovrebbero interferire l'una con l'altra. I bulbi devono essere profondi 15 cm in modo che non si congelino in inverno. Quando atterrano su letti alti, i giacinti fioriscono più velocemente, perché sono migliori di quelli riscaldati dal sole.

Particolare attenzione dovrebbe essere data ai tempi di semina. La messa a dimora e la cura del giacinto in piena terra negli Urali o nella fascia centrale viene effettuata a settembre. Nel sud, puoi farlo solo ad ottobre, quando la temperatura dell'aria diventa 6-10 gradi. Se non rispetti le scadenze e pianta i bulbi prima, avranno il tempo di germogliare prima dell'inizio del gelo e congelare in inverno. Successivamente, non è nemmeno necessario piantare, altrimenti non metteranno radici fino all'inverno. È meglio coprire i luoghi di atterraggio da gelate. Per questo, viene utilizzato pacciame di torba, foglie o segatura. In primavera, il rifugio dovrebbe essere rimosso.

Cura per i giacinti

La cura del giacinto in piena terra si riduce principalmente alle innaffiature, alla concimazione tempestiva e all'allentamento del terreno:

  1. Dopo che sono comparsi i primi germogli, sarà richiesta la prima concimazione. Per fare questo, è necessario produrre 30 grammi di nitrato di ammonio per 1 quadrato. m.
  2. La seconda volta i fertilizzanti possono essere introdotti in un periodo in cui i giacinti iniziano a fiorire. Per questo, sono adatti il ​​cloruro di potassio e il perfosfato.
  3. Dopo la fioritura dell'aiuola con i giacinti è desiderabile fertilizzare i superfosfati nel calcolo di 40 grammi per metro quadrato. m.

Qualunque tra le migliori medicazioni deve essere applicata tra le piante, dopo di che il concime deve essere chiuso a 10 cm. La piantagione viene annaffiata dall'alto. Durante la fioritura, l'irrigazione dei fiori non è necessaria. Hanno abbastanza acqua dal suolo. Tuttavia, dopo la fioritura e l'essiccazione dei peduncoli, è necessario annaffiarli. Piantare e prendersi cura dei giacinti in campo aperto non è difficile, se fai tutto in tempo.

Pulizia e conservazione dei bulbi di giacinto

Bulbi di giacinti devono essere scavati dopo la fioritura. È necessario marcare in anticipo i luoghi della loro posizione, per scoprire quando le foglie sono cadenti. Se le lampadine non scavano per l'estate, allora la fioritura nella prossima stagione sarà inferiore. Tuttavia, nelle regioni meridionali, come ad esempio: Kuban, il Caucaso settentrionale e il sud del Mar Nero, si possono lasciare nel terreno.

Il momento migliore per l'estrazione della lampadina è la fine di giugno o l'inizio di luglio.

La pulizia delle lampadine consente di ispezionarle e separare i bambini affinché la spedizione cresca. Le copie malate devono essere distrutte e quelle sane dovrebbero essere trattate contro malattie e parassiti. Bulbi secchi, staccare le foglie e le radici.

Bulbi secchi di giacinti per 5 a 7 giorni. Le condizioni di temperatura dovrebbero essere di 20 gradi. Questo viene fatto in una stanza buia e ben ventilata. Quindi il materiale di semina dovrebbe essere conservato. Questo è uno dei momenti più cruciali, perché nei bulbi c'è un processo di formazione dell'infiorescenza.

Tenere i bulbi di giacinti in scatole. Sono scomposti in due strati. Se il tubero è piccolo, puoi metterlo in sacchetti di carta con le etichette per sistemare ulteriormente i gradi.

Spesso durante l'immagazzinamento le lampadine hanno numerosi bambini. Per non romperli, devi stare attento quando semina.

La profondità di piantare tali lampadine dovrebbe essere ridotta della metà. Dopo una corretta conservazione, i giacinti possono essere piantati in autunno. Nelle regioni calde, questo è fatto in primavera.

Quando piantare i giacinti: le regole di base della semina

Non molte persone sanno che i giacinti non sono una pianta annuale. Molti coltivatori inesperti, dopo la fioritura, cessano di prendersi cura di loro. Anche se, questo è sbagliato. Dopo che il fiore ha scartato le foglie, è necessario tagliare le gambe. Certo, non dimenticare di nutrirli e abbeverarli.

La pianta si siede in base a quando il fioraio vuole vedere la sua bellezza. Il giacinto è piantato in primavera, autunno, inverno. Se la semina avviene in inverno, allora il fiore è ben coperto in modo che non si congeli. È consigliabile farlo con un film. In questo caso, dovrà essere pulito presto, prima della fioritura.

Come piantare correttamente i giacinti in piena terra

Il fiore può essere tenuto a temperatura ambiente. Il materiale di impianto è simile a una cipolla. La sua prima volta può essere tenuta in frigorifero. Quando inizia a germinare, la pianta dovrebbe essere rimossa dal frigorifero. Per una migliore crescita nel piatto, è adatta una temperatura ambiente di 18-20 gradi. E, naturalmente, illuminazione costante.

Piantare giacinti:

  • Se il terreno è pesante, puoi aggiungere sabbia.
  • Scavate il terreno dove si svolgerà l'atterraggio. È desiderabile avere una profondità di 40 cm.
  • Aggiungi fertilizzante. Aiuteranno una rapida crescita. Per questo, sono perfetti superfosfati, concimi di potassio, ceneri, farina di dolomite.
  • Assicurati di rimuovere le erbacce. Il terreno deve essere pulito, privo di erba estranea.
  • Immediatamente prima di atterrare, è imperativo che il terreno venga nuovamente digerito. Quindi i fertilizzanti con sabbia si muovono uniformemente.
  • Presenza di drenaggio
  • Piantare la pianta
  • Innaffiamento abbondante.

Tempi per la semina

Sebbene i giacinti possano essere piantati in qualsiasi momento. Ma lo stesso, l'autunno è ottimale. In inverno, come qualsiasi pianta, il gelo non può sopravvivere. In autunno avranno il tempo di mettere radici. Quando atterrano in autunno, la temperatura dovrebbe essere fino a 10 gradi Celsius. I giacinti termici possono essere torba. Ma in primavera, quando inizia la fioritura, la torba viene rimossa.

Un fiore di circa 2 mesi può essere tenuto a casa. La prima volta viene messo in frigorifero. Quando vengono gettati i primi germogli, vengono rimossi. Quindi viene conservato a temperatura ambiente. E la temperatura non dovrebbe superare i 20 gradi di calore. Anche l'illuminazione dovrebbe essere. È desiderabile costantemente.

Selezione del sito e preparazione del terreno

Devi preparare il terreno correttamente. Dovrebbe contenere concimi organici e minerali. Prima di piantare, è necessario aggiungere minerali e altri fertilizzanti. Superfosfato, solfato di magnesio e potassio sono buoni. Nel terreno argilloso è meglio aggiungere sabbia. Anche i giacinti non amano soffiare, pescare. A loro non piace la luce diretta del sole. Questo è particolarmente negativo per il colore della pianta.

Le gemme luminose possono diventare rapidamente noiose. Pertanto, l'ombra dovrebbe essere presente.

Preparazione e preparazione del terreno

Caratteristiche della preparazione del terreno:

  • Il suolo deve essere neutrale. Se la terra contiene più argilla, quindi aggiungi sabbia. Se la terra è acida, è necessario calcolarla.
  • Drenaggio richiesto. Aiuta l'acqua a non ristagnare.
  • I giacinti luminosi non amano la forte luce solare. Influenzano la colorazione. Di conseguenza, i colori cessano di essere luminosi. E oltre al colore, la pianta è piuttosto capricciosa. Pertanto, ha bisogno di un'ombra periodica.
  • A lui non piacciono le bozze. È meglio piantare vicino ad alberi o arbusti.
  • I fertilizzanti organici freschi sono categoricamente vietati.
  • Se la pianta è infetta. Lo scavano e lo bruciano. Altrimenti infetterà altri fiori.
  • Irrigazione da effettuare a una profondità di 20-25 cm. Spesso non viene annaffiato.
  • Allentare periodicamente la terra. Rimuovi le erbacce.

Il processo di piantare in piena terra

L'impianto stesso è standard, come in molte piante. Ma ogni atterraggio ha le sue sfumature. Ci sono molti fattori per cui il bulbo si deteriora. È necessario selezionare attentamente tutto il materiale di semina. A marcio e malato non è lasciato.

Processo di semina:

  • Tra le file di non più di 25 cm Questo è sufficiente per garantire che i fiori crescano senza interferire l'uno con l'altro.
  • Il letto dovrebbe essere alto fino a 15 cm, quindi l'acqua sarà distribuita uniformemente e non ristagnare.
  • Terra per scavare fino a una profondità di 40 cm Questo sarà sufficiente.
  • Per introdurre fertilizzanti. Per 1 metro quadrato a 80 grammi di perfosfato, solfato di magnesio a 15 grammi e 30 grammi di solfato di potassio. Invece del potassio, puoi aggiungere 200 grammi di cenere di legno. Concimi azotati in primavera ed estate.
  • Ma la profondità dello sbarco dipende dalla dimensione del materiale di impianto. Se il bulbo ha più di 6 cm di diametro, allora 16-19 cm Se la lampadina è più piccola, allora fino a 15 cm.
  • In fondo alla buca, versiamo sabbia fino a 5-6 cm.
  • Drenaggio. Mattoni rotti Mettendo secondo il terreno.
  • Se il terreno è asciutto, dovrebbe essere irrigato.

Protezione da fattori nocivi

Ci sono molti fattori dannosi per i fiori. E sfortunatamente, non possono scappare. Se ti importa male, puoi aspettarti dei guai.

Le ragioni possono essere molto diverse:

  • Atterraggio sbagliato
  • Viene scelto il momento sbagliato di atterraggio.
  • Molti o pochi fertilizzanti.
  • Irrigazione abbondante e frequente.
  • Erbacce.
  • Aumento della temperatura
  • Alta umidità

I giacinti sono suscettibili a una malattia come il decadimento batterico. Non ha senso combattere. Il bocciolo è coperto di muco e ha un odore sgradevole. Che questa malattia non influisca su tutte le piante, è necessario scavare un fiore malato e bruciarlo. Non c'è altro modo per combattere questa malattia, sfortunatamente.

Riproduzione del giacinto

Inizialmente, nessuno sapeva come propagare un fiore. Tutto questo è successo in Olanda.

  • Piantare. La lampadina è tagliata trasversalmente. E poi si gettano nel terreno. Dopo un po 'appaiono piccoli bulbi.
  • Divisione. La lampadina dovrebbe essere di medie dimensioni. Il bulbo della madre viene tagliato in 4 parti e piantato nel terreno. Per l'anno può apparire non più di 4 bambini. In estate, i bambini sono separati dalla madre. Ma la fioritura inizierà non prima di 2-3 anni.
  • Riproduzione dei semi Non molto comune Fiorisce non prima che in 6 anni.

Giacinti: piantare in primavera e all'aperto

Giacinto - un rappresentante di piante perenni bulbose, che possono essere coltivate, sia in giardino che sul davanzale della finestra. Affinché il fiore cresca sano e forte, e anche per godere di belle gemme ogni anno, è necessario non solo scavare il bulbo e conservarlo in determinate condizioni, ma anche piantarlo correttamente sull'aiuola.

Quando i giacinti sono piantati in piena terra

Per la maggior parte delle regioni della Russia, lo sbarco dei giacinti in piena terra viene effettuato in autunno, a fine settembre ea metà ottobre. Qui è importante concentrarsi sulle condizioni di temperatura - nei bulbi di calore può germogliare prematuramente e dopo il primo gelo muoiono.

Non è consigliabile piantare nel tardo autunno, poiché la pianta non avrà il tempo di mettere radici normalmente prima del freddo.

I giardinieri individuali praticano la piantatura di giacinti in primavera. Vale la pena notare che i lavori in questa stagione sono appropriati solo nel caso in cui non ci sia la possibilità di piantare bulbi in autunno. Per piantare un materiale di piantagione, è necessario creare un "bozzolo" sabbioso e cospargerlo di terra.

Poiché piantare giacinti in primavera è molto difficile da ottenere nella stessa stagione, i bulbi sono sottoposti a stress, che stimola la crescita del bocciolo. Per questo, il materiale di piantagione viene posto nel congelatore un'ora prima della piantagione diretta.

Piantare giacinti in primavera è necessario subito dopo la minaccia del gelo, in diversi numeri di marzo a seconda della regione. Il terreno viene raccolto, coperto di foglie o compensato sottile, in modo che abbia il tempo di scaldarsi e di non essere lavato via dalla pioggia.

Lavoro preparatorio prima di piantare

Per giacinto era contento della bella fioritura, è necessario prestare molta attenzione alla selezione del sito e alla preparazione del terreno. Un luogo ideale per queste piante è:

  • Terreno ben illuminato, senza correnti d'aria e accesso a venti forti;
  • Con acidità neutra del terreno (6,5 unità), senza ristagno prolungato di acqua;
  • Su una piccola collina e senza una falda acquifera.

Non è consigliabile piantare giacinti all'ombra di alberi e arbusti alti, poiché il loro apparato radicale prende tutti i nutrienti dal terreno. Di conseguenza, i giacinti non avranno la giusta quantità di macro e microelementi, il che influenzerà negativamente la qualità del germogliamento.

Prima di piantare, il sito deve essere scavato da 1 pala della pala, oltre a distruggere tutti i grossi pezzi di terra. Per 1 m 2 di terreno deve essere aggiunto:

  • 200 g di farina di frassino o di dolomite;
  • Superfosfato da 60-80 g;
  • Fino a 15 kg di letame o humus troppo cresciuto.

Effettuare i lavori preparatori sui letti, in anticipo, in pochi mesi, al più tardi, 2 settimane prima di piantare giacinti in campo aperto. Durante questo periodo ci sarà un naturale restringimento del terreno e le radici non saranno danneggiate durante la piantagione immediatamente dopo lo scavo.

Poche ore prima di piantare, è necessario disinfettare i bulbi, immergendoli per 30 minuti in una soluzione di qualsiasi fungicida o manganese. Ciò aiuterà a prevenire l'infezione da funghi, agenti patogeni e marciume. Dopo la disinfezione, è necessario asciugare il materiale di piantagione all'ombra e poi piantarlo sui letti.

Come piantare i giacinti in primavera in piena terra

La piantagione del giacinto viene effettuata secondo il seguente schema:

  1. Sulle file scavate vengono scavati piccoli fori con un diametro di 15-18 cm a una distanza di circa 15-10 cm. Quando vengono piantati piccoli bulbi, la fovea deve essere più vicina l'una all'altra.
  2. Nella parte inferiore del foro viene riempito uno strato di sabbia fluviale a grana grossa, quindi uno strato di terreno.
  3. Il bulbo viene leggermente premuto nel terreno, sui lati e in alto è possibile riempire la sabbia per creare la somiglianza di una "camicia".
  4. La profondità di piantagione dei giacinti varia a seconda delle dimensioni del materiale da piantare - grandi bulbi (circa 5 cm) sono sepolti 15-18 cm, dimensioni standard - 12-15 cm.
  5. I giacinti sono pieni di terra, quindi il terreno deve essere leggermente inumidito e coperto da uno strato di foglie, segatura o torba.

Se c'è molto materiale da piantare, può essere piantato su letti alti, poiché in questo caso la cura è notevolmente semplificata.

Come prendersi cura dei giacinti in primavera

I giacinti, come altre piante da fiore nel giardino, necessitano di cure di base. Quando appaiono le erbacce, è necessario erbacciare i letti, e durante la siccità moderatamente irrigato, in modo che il terreno sia inumidito ad una profondità di circa 15-20 cm.

In questo caso, è necessario assicurarsi che l'acqua non cada sull'infiorescenza e su altre parti della pianta, che sono altamente sensibili all'umidità in eccesso. È essenziale allentare il terreno in modo che l'aria penetri nelle radici e il bulbo "respira".

I nutrienti sono un prerequisito per un buon sviluppo del giacinto, quindi in primavera sarà necessario applicare fertilizzanti al terreno nella seguente concentrazione per 1 m 2:

  • All'inizio della crescita si utilizzano 15-20 g di perfosfato e 20-25 g di nitrato di ammonio;
  • Nel periodo dei boccioli e della fioritura, 30-35 g di perfosfato e 15-20 g di solfato di potassio;
  • Dopo la fioritura, vengono prodotti 30-35 grammi di perfosfato e solfato di potassio.

Non dimenticare che i giacinti necessitano di un trapianto annuale in un nuovo sito, quindi in autunno si consiglia di scavare, rimuovere tutte le foglie e conservare fino al prossimo sbarco. Tale misura contribuirà a mantenere la qualità della fioritura e della salute delle piante.

Piantare giacinti in piena terra e prendersi cura di loro

Hyacinth è una pianta molto bella che può essere coltivata sia all'aperto che a casa. Nella sua terra natia, in Asia Minore, inizia a fiorire nel periodo delle piogge calde, a causa delle quali ha ottenuto il suo nome.

Per infiorescenze e parti vegetative completamente formate, è necessario scavare questo fiore ogni anno, conservare il materiale di semina in determinate condizioni e anche lasciarlo cadere nel tempo. Quindi quando e come piantare una pianta in modo che cresca sana e forte?

Caratteristiche di giacinti crescenti

Molti giardinieri sono interessati alla domanda: come piantare un fiore senza danneggiarlo? Poiché è considerato amante del calore, è necessario piantarlo in un luogo ben illuminato dai raggi del sole.

In condizioni naturali, cresce in un clima molto caldo. I bulbi mancano di una pelle protettiva e densa, così l'eccessiva idratazione contribuisce al loro decadimento. La pianta è necessaria solo su un terreno pianeggiante, senza buche e cavità.

Il fiore preferisce il terreno leggero, friabile e permeabile all'aria. Molti coltivatori di fiori depongono sul fondo uno strato di drenaggio, formando file alte. Venti e correnti d'aria sono in grado di distruggere la pianta, quindi il sito di atterraggio dovrebbe essere ben protetto dai venti.

Per garantire una fioritura simultanea, i bulbi dovrebbero essere selezionati con le stesse dimensioni, che dovrebbero essere piantati sullo stesso livello.

Il suolo sabbioso, usato per coltivare il giacinto, deve necessariamente contenere sostanze nutritive. Per migliorare il terreno pesante, ha bisogno di aggiungere sabbia e sostanze organiche.

Per prevenire l'infezione della pianta con vari parassiti, è necessario cambiare di volta in volta il posto dell'aiuola. Questo è raccomandato ogni anno. Al suo posto precedente può essere piantato solo dopo tre anni. Non è consigliabile coltivare un fiore dopo altre colture bulbose, come ad esempio:

Atterraggio e manutenzione in terreno aperto

Questo fiore è una pianta universale che può crescere bene sia sul davanzale che sul terreno aperto. Per renderlo felice con i suoi magnifici fiori, è necessario seguire alcune regole.

Prima di piantare la pianta, è necessario prepararne uno in anticipo. Tale sito dovrebbe essere ben illuminato e calmo. È possibile piantare giacinto su piccoli pendii, poiché l'acqua accumulata nel terreno contribuisce alla comparsa di un fungo, che è difficile da rimuovere.

Un luogo ideale è considerato un sito vicino ai cespugli e agli alberi, ma non molto vicino a loro. Se la semina viene effettuata in primavera, il terreno dovrebbe essere preparato in anticipo, in agosto. Si raccomanda di nutrirlo con sostanze minerali e il letame.

Per un'abbondante fioritura è opportuno utilizzare i seguenti fertilizzanti:

  • Perfosfato.
  • Fertilizzanti di potassio
  • Solfato di magnesio.

Invece del potassio, puoi usare la cenere e al posto della farina di magnesio e dolomite.

Caratteristiche di piantare giacinti in primavera

Molti giardinieri sono interessati: quando piantare il giacinto in aperta campagna - in primavera o in autunno? Molto spesso lo fanno nel periodo autunnale, ma alcuni preferiscono fare un atterraggio in primavera. In questo caso, crea un bozzolo di sabbia, che è cosparso di terra.

Che la pianta iniziò a fiorire nello stesso anno, è necessario mettere i tuberi nel congelatore un'ora prima di piantare, ma non è consigliabile esagerare.

L'atterraggio deve essere effettuato dopo il passaggio della minaccia di gelo. Per garantire che il terreno preparato non venga lavato via dalla pioggia, il terreno deve essere coperto con foglie o fogli sottili di compensato.

I bulbi devono essere necessariamente sani, avendo una dimensione media - in questo caso il fiore sarà più resistente alle intemperie. Dovrebbero essere piantati a una profondità di circa 15 cm con una distanza tra le file di 20 cm. Le lampadine di diametro inferiore a 5 cm dovrebbero essere piantate più spesso.

In ogni buca, versare la sabbia del fiume in uno strato di tre cm, quindi deporre i bulbi e cospargere il terreno. La sabbia è necessaria per proteggere il materiale di impianto da infezioni e ristagni.

Se l'atterraggio è effettuato in gran numero, è meglio fare letti alti, quindi la cura di questa pianta sarà molto più conveniente. Al raffreddamento, il fiore dovrebbe essere coperto con torba o segatura.

Concimazione aggiuntiva

Dopo che il giacinto è stato piantato, deve essere alimentato, poiché per il normale sviluppo dei bulbi sono necessari nutrienti.

Questo è, prima di tutto, fertilizzanti minerali, che vengono portati in primavera, quando la neve scenderà completamente. I migliori e più efficaci sono il nitrato di ammonio e il cloruro di potassio.

Non appena compaiono i boccioli, viene eseguita la seconda medicazione superiore con sostanze nutritive minerali. La terza volta dovrebbe essere fatta solo cloruro di potassio. Ogni volta che si consiglia di allentare il terreno, in modo che le radici ottengano più aria possibile.

È importante seguire i seguenti consigli di cura:

  1. Assicurati di rimuovere le erbacce che sono in grado di rovinare la pianta.
  2. I fiori sono annaffiati abbondantemente, ma raramente.
  3. I campioni malati devono essere rimossi e bruciati, altrimenti malattie e parassiti si diffonderanno ad altre piante.

Protezione da fattori nocivi

Quando la cura di questo fiore viene effettuata nel modo sbagliato, può portare a tristi conseguenze. Ad esempio, a causa della mancanza di luce e dell'umidità eccessiva, le foglie iniziano a ingiallirsi e si allungano in lunghezza.

Se l'acqua entra nei boccioli, potrebbero non aprirsi. Se non sono disponibili, ciò potrebbe essere dovuto all'impianto di lampadine troppo piccole o al loro contenuto errato.

I giacinti possono infettare la putrefazione batterica, che è in grado dopo un po 'di trasformare i bulbi in muco con un odore sgradevole.

Combattere con questo problema è inutile, quindi la pianta dovrebbe essere scavata e bruciata, e il luogo in cui è stato piantato deve essere inciso con candeggina o soluzione di formalina al 5%.

Quindi, si può concludere che la semina in piena terra è possibile in primavera. La cosa principale è che non c'è più brina sul terreno. Una cura adeguata per lui crescerà su una trama da giardino una pianta elegante con fiori molto belli che piaceranno a lungo all'occhio.

Giacinti: piantare in autunno in piena terra, come e quando piantare i giacinti

Autore: Listia Lilia, 12 ottobre 2016 Categoria: Piante da giardino

I giacinti sono piante bulbose primaverili colorate con infiorescenze dense di forma conica o cilindrica. Giacinti fioriscono all'inizio della primavera, poi una parte a terra della pianta muore e la lampadina è di circa sei mesi in caldo terreno estate a riposo, formando gli inizi di bambini e spara con foglie e boccioli. La particolarità della crescita dei giacinti è che i loro bulbi devono essere scavati ogni anno, e lo fanno in estate. E quando dovresti mettere i bulbi di giacinto nel terreno?

contenuto

Ascolta l'articolo

Quando piantare i giacinti in autunno nel terreno

Termini di piantare giacinti.

Specialisti e giardinieri esperti ritengono che la semina autunnale dei giacinti sia preferibile alla semina primaverile. E quando esattamente per piantare i giacinti nella caduta nel terreno? In quale mese dovresti piantare i giacinti? I tempi di piantagione dei giacinti in autunno dipendono dalle caratteristiche climatiche del terreno e dalle condizioni meteorologiche. In Ucraina e Moldova i bulbi di giacinto vengono piantati fino all'autunno inoltrato, e nelle regioni meno calde la piantagione inizia prima - prima dell'inizio del gelo, le colonie di cipolla devono avere le radici formate.

Quando piantare i giacinti in autunno in periferia.

Piantare giacinti in autunno in periferia, nella zona centrale, si svolge a fine settembre o inizio ottobre. Se improvvisamente il freddo arriva presto, è necessario proteggerli dal piantare giacinti con materiale di copertura. Con la piantagione troppo precoce, i giacinti non solo possono acquisire radici, ma anche germogliare e questo non può essere tollerato. Pertanto, il film sul sito, se necessario, si svolge non più di tre settimane.

Quando piantare i giacinti in autunno nella regione di Leningrado.

Quando piantare giacinti nel terreno sotto l'inverno nella regione di Leningrado? Nelle vicinanze di San Pietroburgo, l'epoca di piantare giacinti in autunno coincide con la regione di Mosca, dalla fine o anche da metà settembre all'inizio di ottobre. Ma se copri per la prima volta la piantagione di giacinti con un film, allora l'atterraggio può essere posticipato ad una data successiva, ad esempio, a metà e anche a fine ottobre.

Quando piantare i giacinti in autunno negli Urali.

Piantare giacinti in autunno negli Urali viene effettuato a partire dalla metà di settembre. Ascolta le previsioni dei meteorologi: i giacinti impiegheranno 3 settimane per costruire le radici e nel terreno ghiacciato le radici non cresceranno. Ma se la lampadina si raffredda prima che inizi il freddo, il gelo non sarà così terribile per lei. Se per qualche motivo non riesci a piantare giacinti in questi termini, disegna le foglie sulla trama preparata o coprila con un film in modo che il terreno non si congeli, e puoi piantare bulbi a novembre.

Quando piantare i giacinti in autunno in Siberia.

Sul territorio della Russia al di là degli Urali, l'autunno è breve, e l'inverno di solito cade subito, quindi l'impianto di giacinti e tulipani in autunno in Siberia viene effettuato dai primi di settembre. Tuttavia, sii pronto a coprire per la prima volta mentre i bulbi nel terreno non attecchiscono.

Piantare giacinti per l'inverno nel terreno

Terreno per i giacinti.

Il sito per i giacinti dovrebbe essere riparato dal vento, ben illuminato, ma l'eccesso di luce solare questi fiori ne soffrono male. I giacinti sono spesso piantati vicino ad arbusti o alberi, sebbene questo non sia affatto il posto migliore per i fiori, poiché le radici di grandi piante assorbono quasi tutte le sostanze nutritive dal terreno. I migliori giacinti crescono in un terreno neutro drenato con un pH di almeno 6.5, costituito da zolla, foglie e sabbia. Si consiglia di calcare il terreno aspro, e la sabbia dovrebbe essere aggiunta al terreno argilloso, e questo deve essere fatto in anticipo. Prima giacinto pianta, suolo sul sito scavato a una profondità di 40 cm con cenere di legno o farina dolomite in una quantità di 200 g per mq, perfosfato in una quantità di 60-80 g per mq e humus o stallatico decomposto in una quantità di 15 kg per porzione mq. I fertilizzanti azotati non saranno necessari nei giacinti autunnali o invernali. Il terreno per la semina viene preparato a fine luglio o inizio agosto.

A che profondità piantare i giacinti.

grandi lampadine, diametro giacinto di circa 5 cm era immersa nel terreno a 15-18 cm, e le lampadine valore standard, - ad una profondità di 12-15 cm In realtà, un calcolo profondità viene eseguita nello stesso modo che quando la caduta di impianto rose, tulipani e giunchiglie :. strato di terra oltre il bulbo dovrebbe essere 2 della sua lunghezza, e la profondità del foro - tre lunghezze. Ma da quando impianto è necessario considerare non solo la dimensione dei bulbi, ma anche la composizione del terreno, si deve ricordare che su terreni leggeri do pozzetti 2 cm più profondo e pesante - 2 cm più piccole.

Area standard fornitura lampadine 15-20 cm, cioè ad una distanza tale l'uno dall'altro e devono essere piantati giacinti. I piccoli impianti sono più spessi. Tra l'altro, i maggiori cosiddette lampade pieghevoli sono usati meglio per distillazione, e nei giacinti giardino cresciute da bulbilli medie dimensioni - sono più resistenti alle catastrofi climatiche e malattie.

Prima di piantare i bulbi per mezz'ora, mettere in una soluzione di fungicida o in una soluzione rosa scuro di permanganato di potassio.

Come piantare i giacinti in autunno.

Scavare pozzetti di una profondità desiderata alla distanza desiderata e, se non sono fatti quando scavando humus porzione suolo o decomporsi concime, lanciare un concime manciata direttamente ai pozzetti, quindi versare in ogni foro per strato drenante di sabbia grossa spessore 3-5 cm, premere leggermente in il fondo del bulbo, riempire la cipolla completamente con sabbia e finire il riempimento del buco con terra. Se pianti i giacinti in terra asciutta, assicurati di innaffiare l'area dopo la semina.

Cura del giacinto dopo la semina

Cura del giacinto in autunno all'aperto.

I giacinti in autunno necessitano di annaffiature moderate, allentamento del terreno e protezione dal gelo. L'irrigazione dei giacinti viene effettuata come l'essiccazione del terreno, e inumidire il terreno con l'irrigazione ad una profondità di 15-20 cm, e dopo aver accuratamente allentato con cura la superficie del sito. Se l'autunno piove, i giacinti avranno abbastanza precipitazioni naturali.

Da un improvviso schiocco di freddo, i giacinti che non sono riusciti a mettere radici in autunno possono proteggere il film di polietilene, spunbond o lutrasil, che ricoprono il sito. Tuttavia, se sono trascorse tre o quattro settimane dall'impianto, le gelate in arrivo ai giacinti non sono più terribili.

Poiché l'impianto di giacinti in autunno comporta l'introduzione di fertilizzanti nel terreno, non dovrai preoccuparti di concimare questa stagione, e in primavera dovrai introdurre fertilizzanti azotati nel terreno.

Cura del giacinto in inverno.

Quando c'è un freddo costante, è necessario nascondere il sito in modo che i giacinti in inverno non muoiano dal gelo. Come pacciame usare humus, torba, foglie secche, segatura o lapnik. Lo strato di pacciame dovrebbe essere di 10-15 cm Rimuovere il rifugio all'inizio della primavera, non appena il terreno inizia a scongelarsi, poiché i germogli del giacinto appaiono molto presto.

Trapianto giacinto in autunno in un altro luogo

Come abbiamo già accennato, i bulbi di giacinti vengono scavati ogni anno da terra. Fatelo in estate, quando foglie e peduncoli si appassiscono - a fine giugno o inizio luglio. Se lasci le lampadine nel terreno, l'anno prossimo la fioritura dei giacinti sarà scarsa. Quando i giacinti vengono trapiantati - in primavera o in autunno? Come l'atterraggio principale, che viene effettuato da settembre a novembre, il trapianto di giacinto in autunno è più giustificato. Viene eseguito contemporaneamente e nella stessa procedura della piantagione iniziale di giacinti, che abbiamo descritto in precedenza.

Come conservare i giacinti prima di piantare in autunno

Estratto dalle lampadine giacinto terra purificati, tagliare il restante loro foglie, messi in scatole di plastica con perforazioni e trasferito ad asciugare per 5-7 giorni in un ambiente ventilato asciutto a circa 20 ° C. Quando lampadine sono asciugare a rimuoverle squame inutili radici secche delicatamente separati facilmente esaurire bambini più grandi, poi piantare filtrate per dimensione, sono collocati in una o due mani per le casse e se il bit bulbi, in sacchetti di carta, e messo su stoccaggio. conservabilità di bulbi di giacinto si divide in due fasi: la prima, di due passi, a una temperatura di 25 ° C, ed il secondo un mese preplant - a una temperatura di 17 ° C. L'umidità nella stanza dovrebbe essere tale che i bulbi non si secchino. Quando trapianti i giacinti nella caduta in piena terra e come farlo, lo sai già.

Giacinto in campagna e in giardino: semina e cura

"Fiore di dolore" - così chiamata dagli antichi Greci giacinto, fiore, "l'amore e la fedeltà," è considerato fioristi moderni. Tutto questo riguarda lui, il profumato giacinto. L'esperienza come far crescere giacinti in campo aperto, vasi, e anche sul davanzale di piccoli appartamenti, suddivisi oggi con i nuovi arrivati ​​coltivatori moderni.

Coltivazione di giacinti in piena terra

Incredibile, l'odore inebriante, una varietà di sfumature di infiorescenze, facilità di manutenzione e un periodo di fioritura relativamente lungo, in relazione ad un prezzo accessibile, rendendo fiori preferiti giacinti delle donne. Piantare e curare in giardino le belle gemme - una delle opere più piacevoli dei floricoltori.

Milioni di vasi con giacinti divergono in tutto il paese per le amate vacanze primaverili femminili e non solo. Dopo aver soddisfatto il proprietario per un po ', dopo averle dato tutto il suo colore e il suo aroma, il giacinto appassisce, lasciando una piccola lampadina per la sua memoria. E, ovviamente, buttare via la pianta scolorita non ne vale la pena. È più prudente preparare e trapiantare la lampadina in piena terra. E ancora e ancora per godersi la sua inimitabile fioritura primaverile. Inoltre, il giacinto è una delle prime primule popolari popolari.

Quale terreno è necessario per il giacinto

Prima di iniziare l'atterraggio, è importante scegliere il terreno giusto. Il più accettabile per la pianta bulbosa è il terreno sciolto, che passa facilmente l'acqua. L'opzione ideale sarà ottenuta se tale terra è ulteriormente arricchita con fertilizzanti minerali. Per questo in forma, come l'acquisto del prodotto confezionato e uno stampo convenzionale, che viene applicato al suolo ad una profondità di 30 a 40 cm. L'unica cosa che è necessario prestare attenzione in questo caso, il terreno per Giacinto utilizzando concimi minerali deve essere preparato in anticipo, idealmente, un paio di mesi prima dell'atterraggio.

Giacinto ama il sole o l'ombra?

Coltivare piante senza pretese può essere sia in aree aperte per la luce del sole, e in aree leggermente ombreggiate. Non è necessario piantare bulbi sotto i cespugli o vicino agli alberi, l'apparato radicale di questi ultimi può annegare la crescita dei fiori. La cosa più importante è proteggere le piante bulbose da correnti d'aria e raffiche di vento costanti. Prestare attenzione alla possibilità di ristagno dell'acqua nel luogo di atterraggio. Come ogni pianta bulbosa, il giacinto non ama l'eccessiva umidità, il bulbo costantemente umido può semplicemente marcire. Pertanto, in caso di dubbio, è meglio piantare fiori su una piccola collina o pendio, in questo caso l'acqua filtra esattamente al di sotto del tempo di atterraggio e abbondanti precipitazioni non li danno.

Quando piantare giacinti nel terreno

Avendo imparato in anticipo come piantare giacinto nel terreno, puoi evitare gli errori tipici dei giardinieri principianti. Quindi, le direzioni principali in piantare:

  • la preparazione del terreno inizia 2 mesi prima della semina, cioè in agosto; la terra è concimata con sostanze minerali, sparate, allentate di volta in volta;
  • piantando tempo e come piantare giacinti in un terreno aperto in autunno - nel mese di settembre - primi di ottobre (prima il congelamento del suolo) procedere direttamente alle lampadine di atterraggio. Se inizi a piantare prima del tempo, la lampadina crescerà e... semplicemente congelare. Il periodo di fioritura dei giacinti in piena terra: aprile - marzo, non riescono a superare un cumulo di neve. Quindi, dopo aver fatto un solco nel terreno (sarà sufficiente 15 cm) con una pala da giardino, puoi procedere alla semina. I fiori stessi dovrebbero mantenere una distanza tra i fiori tra loro non inferiore a 20 cm;
  • cura per il bulbo. Qui la cosa principale di cui è necessario ricordare dopo la semina, è assicurarsi che i bulbi non si congelino durante l'inverno. La segatura, le foglie cadute, la torba secca e altri materiali di pacciamatura di origine sia biologica che inorganica aiuteranno a prevenire questo.

Attenzione per favore! Se il terreno non è stato precedentemente fertilizzato, si raccomanda di cospargere il fondo del pozzo con sabbia mista a torba o compost.

Cura del giacinto in giardino

Quando l'atterraggio è finito, puoi dimenticare le lampadine prima che inizi la crescita. Fu quando apparve un giovane noioso, e cominciarono a concimare e annaffiare le piante. Il nitrato di ammonio e il perfosfato sono adatti per la prima concimazione. Puoi semplicemente disperdere le sostanze nella dose indicata sulla confezione, e quindi, allentare il terreno con la linfa del giardino, annaffiare il terreno.

Come innaffiare i giacinti in giardino

Dopo la semina, la domanda può sorgere immediatamente: quanto spesso per giacinto d'acqua? A casa, tutto è chiaro: basta fare attenzione per evitare l'asciugatura del terreno e innaffiare la pentola di volta in volta con acqua stagnante a temperatura ambiente. Nel giardino, il processo, la frequenza e la temperatura dell'acqua per l'irrigazione regolano le precipitazioni. Se la pioggia non è previsto, rimane solo per evitare una completa asciugatura del territorio, in particolare nel periodo di fioritura, altrimenti la lampadina dalla mancanza di umidità può semplicemente ripristinare l'infiorescenza, e la pianta, che potrebbe soddisfare l'occhio per lungo tempo, vanno in letargo fino al prossimo anno.

Quando la pianta è completamente sbiadita e c'è solo una lampadina nel terreno, non dovrebbe essere annaffiata affatto, dovrebbe giacere a riposo prima del trapianto.

Se una delle piante ha deciso di trasferirsi in zona periferica sul favorito davanzale - scavato la lampadina meglio pre-posizionato in un bicchiere d'acqua. Nuotare è, naturalmente, non ci dovrebbe essere, dovrebbe scegliere la dimensione della tazza, la germinazione del giacinto è il tipo di germinazione cipolle convenzionali a casa. Quando è apparsa una trivellatrice verde, il fiore può già essere piantato in un vaso pieno di terra. Certo, è meglio se si tratta di un terreno di acquisto appositamente selezionato.

Come prendersi cura dei giacinti in giardino

Non dimenticare i fertilizzanti minerali (superfosfato e solfato di potassio), che vengono utilizzati al meglio all'inizio della formazione delle gemme di giacinto. È possibile farlo diffondendo le sostanze (in forma secca) e durante il processo di irrigazione, diluendo in acqua. Già nel periodo di fioritura, i cosiddetti microfertilizzanti, come ad esempio: acido borico e solfato di zinco, ad esempio, sono adatti per la medicazione superiore.

Come piantare i giacinti in primavera nel giardino

Nonostante il giacinto sia solitamente considerato una primula, la sua affascinante fioritura può essere ammirata in seguito. Per questa lampadina nella terra aperta piantata in primavera. Se questa stagione viene scelta per la semina, quindi prima di iniziare il processo, i bulbi dei fiori sono consigliati per un'ora da riporre in frigorifero, o meglio, il congelatore. Questo modo di piantare fioristi chiamato stratificazione. Così, vengono create condizioni fraudolente di imitazione di "raffreddori invernali". L'importante è fare tutto con saggezza, non congelare troppo a lungo la lampadina, altrimenti si congela e non si può aspettare la fioritura. Quando i giacinti sono piantati in piena terra in primavera, il buon senso e le previsioni del tempo con previsioni meteorologiche diranno. Il terreno dovrebbe essere riscaldato da raggi di primavera soleggiati, e la minaccia di gelate è inaccettabile.

Nitrato di ammonio e potassio fungeranno da fertilizzanti per il suolo durante l'atterraggio primaverile. Naturalmente, dovrebbero essere usati a terra dopo che la neve è completamente caduta.

Affinché le radici della pianta possano respirare, si consiglia di allentare di tanto in tanto il terreno dopo la semina primaverile con gli attrezzi da giardino

Quando le bellezze del giacinto sono sbiadite, la sua lampadina richiederà di nuovo attenzione e cura. Durante questo periodo il terreno dovrà nuovamente essere trattato con superfosfato e solfato di potassio. Il fiore sbiadito può essere tagliato più in alto, permettendo alla pianta di appassire naturalmente. Non è raccomandato lasciare i bulbi ogni anno nello stesso luogo, la terra e il fiore dovrebbero riposarsi gli uni dagli altri per 3 anni. Il punto è che il terreno può accumulare parassiti e vari agenti patogeni, e l'uomo bello e bulbo è abbastanza sensibile a loro.

Per un anno, ogni bulbo piantato dà 3-4 germogli, quindi non è difficile fare l'allevamento di bellissime primule primaverili! Con la cura adeguata, bulbo ancora e ancora soddisferà la fioritura e l'aroma.

Giacinti, semina e cura all'aperto, come far crescere un fiore di pioggia

Giacinto, o un fiore di pioggia, come viene chiamato tra la gente, sta sbocciando nel giardino uno dei primi, piacevole con colori fragranti e luminosi. I giacinti di fiori sono disponibili in tutti i colori possibili: dal bianco al viola. Questa è una pianta universale, puoi piantare bulbi in piena terra, usare per tagliare e come un fiore nella stanza. Oggi parleremo di giacinti, semina e cura in terra aperta.

Giacinto - descrizione botanica

Il giacinto appartiene al genere delle piante degli asparagi di famiglia. Questo fiore ha un bulbo denso, che consiste di foglie inferiori carnose. Prendono le loro basi sul fondo del bulbo della madre. Dal basso c'è una continuazione nella forma di un gambo in fiore. Dopo la fioritura, il gambo del fiore verde e le foglie si asciugano. Nell'angolo della parte superiore delle foglie verdi all'interno del bulbo, si forma una gemma sul gambo. Cresce in una giovane lampadina che fiorisce l'anno successivo.

Spesso negli angoli delle rimanenti foglie verdi si formano dei bambini, bulbi deboli che si separano. Possono fiorire in circa tre anni. Il fiore del giacinto si forma come un pennello sulla parte superiore del gambo. Perianth con lame piegate, è vivacemente colorato, rappresenta un imbuto a forma di campana. Il frutto appare sotto forma di una scatola di cuoio, in cui ci sono tre nidi, ciascuno con due semi.

Tipi e varietà di giacinti

Ci sono un sacco di specie e varietà di giacinti, ne presentiamo solo i più popolari:

  • Hyacinthus orientalis è la specie più comune. Una cipolla dà uno stelo del fiore, alto fino a 23 cm, e su di esso fioriscono fino a 35 fiori. Può fiorire fino a tre settimane.
  • La stella alpina si distingue per un'ampia infiorescenza, costituita da 15-20 fiori di colore bianco come la neve. Fiorisce presto, a metà aprile.
  • Lady Derby. E 'stato allevato in Olanda nel 19 ° secolo. Ha un periodo di fioritura medio, un colore molto bello: sul bordo del bianco con il rosa, e nella parte espansa di una tonalità rosa-cremisi.
  • Maria. Varietà precoce, altezza fino a 25 cm, i fiori sono raccolti in una infiorescenza cilindrica compatta. Una varietà è stata introdotta in Olanda nel 19 ° secolo. Era considerato il fiore più diffuso nel territorio dell'URSS. I fiori sono blu scuro, bianco.

Scegli un posto per la coltivazione dei giacinti

La coltivazione dei giacinti dovrebbe essere effettuata in una zona ben illuminata e senza vento. Puoi piantare un giacinto vicino agli alberi, ma in primavera possono ombreggerlo, privare la pianta di sostanze nutritive. Il sito può essere inclinato, in modo che l'acqua non si accumuli su di esso, le lampadine non marciscono.

Le acque sotterranee dovrebbero trovarsi a una profondità di circa 60 cm dal bordo, altrimenti è necessario effettuare un drenaggio di argilla espansa o di un letto alto. Il terreno per piantare i giacinti deve essere permeabile all'acqua, nutriente. Non usare letame leggero o friabile. La sabbia di torba e il fiume vengono introdotte nel terreno argilloso e la calce nel letto acido.

Le regole per piantare giacinti in piena terra

Come piantare i giacinti? Per piantare questa bella pianta in piena terra, devi preparare con cura il terreno, osservare i tempi e le regole della semina. Poi, all'inizio della primavera, sul sito saranno piantati bellissimi boccioli, deliziati dalla sua variegata colorazione e dal suo meraviglioso aroma.

Tempi e preparazione del terreno

Il terreno deve essere preparato due mesi prima della data della messa a dimora proposta. Quando metti i giacinti in autunno? I termini sono alla fine dell'argento. L'atterraggio nella zona centrale della Russia può essere effettuato prima dell'inizio di novembre. Il sito selezionato viene scavato, durante lo scavo profondo nel terreno, viene applicato l'humus. Sarà richiesto:

  • solfato di magnesio - 15 g;
  • solfato di potassio - 30 g (o cenere di legno - 200 g);
  • humus - 12 kg;
  • sabbia;
  • torba;
  • superfosfato - 70 g.

Con terreno sabbioso, la quantità di fertilizzanti con magnesio e potassio è aumentata di 1,5 volte. Se non aggiungi torba o humus durante lo scavo, puoi applicare questi fertilizzanti direttamente alla buca durante la piantagione dei giacinti. I fertilizzanti azotati dovrebbero essere posticipati alla primavera.

I tempi di piantagione del giacinto in autunno dovrebbero essere osservati per una semplice ragione. Se piantare i giacinti in autunno è troppo presto, avranno il tempo di iniziare a crescere e poi perire. Per le piantagioni tardive, la trama deve essere preparata in un modo speciale, deve essere protetta dalla pioggia, coperta di foglie.

Selezione di materiale di piantagione e piantagione

È necessario selezionare bulbi di dimensioni medie, sono più forti. La profondità di piantare giacinti dipende dalla dimensione dei bulbi. Grandi bulbi (più di 5 cm) vengono piantati ad una profondità di circa 16 cm, ad una distanza di circa 18 cm, mentre i piccoli bulbi vengono piantati più spesso e più vicini tra loro.

È necessario fare solchi o buchi, versare uno strato di sabbia fluviale (circa 5 cm). In esso, premere i bulbi, in alto con uno strato di fogliame, sabbia, terra superiore. Questa è la soluzione perfetta per il giacinto. La sabbia agirà come un drenaggio, non lascerà i bulbi morire di infezione e ristagno. Le piantagioni autunnali dei giacinti devono essere effettuate in terreno umido, se il terreno è troppo secco, deve essere inumidito o innaffiato.

Piantare bulbi di giacinti in grandi quantità dovrebbe essere effettuato in letti alti per la comodità della cura del giacinto in piena terra. Le file sono fatte ad una distanza di circa 23 cm, i bulbi sono piantati a una distanza che dovrebbe essere uguale ai loro tre diametri. Dopo aver piantato giacinti nel terreno, prima delle gelate è necessario coprire con segatura, torba secca, lapnik, humus. Il riparo deve essere rimosso all'inizio della primavera, perché il giacinto è una famosa primula.

Fertilizzanti per giacinti

La medicazione superiore è uno dei componenti principali della coltivazione competente dei giacinti.

Quando i germogli appaiono in primavera, è necessario fare concimi minerali. I fioristi consigliano su 1 quadrato. metro per rendere superfosfato (15 g), cloruro di potassio (25 g), nitrato di ammonio (20 g).

Nella fase di formazione del germoglio è necessaria una medicazione superiore supplementare: superfosfato (40 g), cloruro di potassio (20 g), nitrato di ammonio (20 g).

La terza alimentazione dei giacinti viene effettuata alla fine della fioritura. Per questo, prendi superfosfato (40 g), cloruro di potassio (40 g).

Il terreno deve essere allentato dopo ogni poppata. Se i fertilizzanti vengono portati in forma secca, vengono sparsi e incorporati nel terreno. Se in liquido, i primi giacinti vengono annaffiati, la dose di fertilizzanti viene ridotta.

Cura per i giacinti

Deve essere prestata particolare attenzione non solo alla semina, ma anche alla cura dei giacinti. Il giacinto non tollera le erbacce. Dobbiamo eliminare le erbacce e allentare il suolo. Questo può essere fatto immediatamente dopo la comparsa dei germogli. L'allentamento aiuterà a mantenere il regime dell'aria della pianta.

Hai bisogno di annaffiare i giacinti in abbondanza, ma non spesso. La cosa principale è che l'acqua penetra fino a una profondità di 20 cm Durante il germogliamento, è necessario monitorare attentamente l'umidità del terreno. Quando compaiono piante malate, devono essere bruciate immediatamente. Dopo la fioritura in giardino, i gambi dei fiori vengono tagliati con un coltello. Solo i fiori appassiti devono essere tagliati. È necessario tenere la pianta dal basso verso l'alto con una mano, quello che non dovrebbe essere lasciato, è necessario andarsene.

Principali parassiti e malattie dei giacinti

Nei giacinti aperti molto raramente soffrono di malattie e parassiti. Se, tuttavia, il pericolo li supera, i motivi potrebbero essere:

  • I bulbi piantati inizialmente erano infetti.
  • La messa a dimora è stata effettuata su un terreno pesante e saturo d'acqua.
  • I giacinti del giardino sono stati piantati dopo altre colture bulbose o alle radici.
  • Non sono state prese misure preventive.
  • Il materiale di abbattimento non è stato abbattuto dopo lo stoccaggio e prima della semina.
  • È stato usato il concime fresco per fertilizzanti.
  • Le piante sono state piantate troppo spesso.

I giacinti infetti devono essere scavati e distrutti, il resto trattato con preparati contenenti fosforo. Per la prevenzione, i bulbi possono essere trattati con preparati contenenti fosforo.

La maggior parte dei bulbi colpisce il decadimento batterico. I bulbi di giacinti si trasformano in melma. La malattia può essere riconosciuta durante la stagione di crescita. Le piante sono in ritardo nella crescita, macchie e strisce appaiono su di loro.

Caratteristiche di scavare giacinti

Qual è lo scopo di scavare giacinti? Ha un numero di momenti positivi, lo scavo consente:

  1. ispezionare i bulbi, per identificare il danno e la malattia;
  2. migliorare le fioriture del giacinto;
  3. seleziona bambini sani.

Scava le lampadine alla fine di giugno, poi le foglie della pianta stanno già iniziando a deformarsi e ingialliscono. I nutrienti in questo momento vanno allo sviluppo del bulbo. Se si procede in un secondo momento, la parte di terra è già andata, trovare i bulbi è molto difficile senza danneggiarli. Le piante tagliano le foglie, il terreno viene pulito, asciugano i bulbi in una stanza asciutta per 5-7 giorni, la temperatura è di 20 ° C. Quindi, pulire i bulbi dalle radici, formare bambini, scale. I bambini piccoli non devono essere rimossi.

Come trapiantare il giacinto? In estate, è necessario scavare i bulbi, una volta sbiaditi, è necessario archiviarli fino all'autunno. In autunno, i giacinti vengono trapiantati in un'altra posizione.

Come conservare bulbi di giacinti

Lo stoccaggio di bulbi di giacinto è diverso da quello convenzionale, ad esempio tulipani o narcisi. Durante lo stoccaggio, si forma un fiore. Per forzare e immagazzinare è necessario ordinare per tipo e dimensione. Gli esemplari malati e viziati sono meglio rimossi. Le lampadine sono poste in scatole. Per due mesi i bulbi vengono conservati a una temperatura di 25-26 gradi, quindi devono essere spostati in un luogo dove non sarà superiore a 17 ° С. Deve essere mantenuto ad alta umidità, in modo che i bulbi non si asciughino. Puoi regolarmente spruzzare i bulbi con acqua.

Riproduzione di giacinti

Per ottenere nuove varietà, utilizzare il metodo di semina della riproduzione del giacinto. Le piante a tutti gli effetti possono essere ottenute solo dopo 5-7 anni. I semi sono piantati alla fine di settembre in piantine, in una miscela di terreno da humus e sabbia. I primi due anni è necessario coltivare una pianta in una serra fredda.

La riproduzione avviene naturalmente molto lentamente. Per un anno si formano solo 1-2 bambini. Se puoi separare facilmente i bambini, sono separati e cresciuti. Se i bambini non sono separati, la piantagione del giacinto viene eseguita insieme ai bambini.

Per ottenere un numero elevato di piante, ad esempio, su scala industriale, viene utilizzato un metodo artificiale per la riproduzione. Le lampadine vengono disinfettate in una soluzione di permanganato di potassio, essiccate per un paio di giorni. Quindi vengono preparati incidendo e tagliando il fondo.

Ulteriori Pubblicazioni Sulle Piante