Come portare la processione in camera violetta? Come propagarsi correttamente?

Per fare ciò, selezionare un foglio sano e formato e tagliarlo con attenzione. Il gambo deve essere tagliato obliquo e lungo circa 3-4 cm, è meglio mettere il gambo in acqua fino a quando le radici non si formano. Possibile e subito messo nel terreno, ma il terreno deve essere sciolto, peduncolo non compattato e non piantato profondamente 1,5 -. 2 centimetri Pot maniglia essere versato con acqua calda e coprire per mantenere il sacchetto di plastica umidità, non deve essere inferiore alla temperatura di 20-21 ° C. In un mese o un anno e mezzo il taglio attecchirà.

Sono impegnato nell'allevamento delle violette Umbra, per anni di coltivazione, dalla mia esperienza ho imparato, il violetto si riproduce bene, se la foglia viene immediatamente piantata nel terreno. Per la riproduzione, è necessario scegliere una foglia sana e forte, un terreno nutriente, tagliare con cura il foglio in un angolo, preparare il terreno. Dopo foglia piantato nel terreno, duro imballato terra intorno alla pianta, poi coprire con la bottiglia di foglia, tagliato fuori di limonata, Coca - Cola, prima di fare un foro per la ventilazione del fiore. Questo metodo di crescita dei bambini - è ottenuto più rapidamente di talee nell'acqua, dopo nel terreno, in un mese è possibile vedere i primi bambini.

Come portare la processione in camera violetta? Come propagarsi correttamente?

Per fare ciò, selezionare un foglio sano e formato e tagliarlo con attenzione. Il gambo deve essere tagliato obliquo e lungo circa 3-4 cm, è meglio mettere il gambo in acqua fino a quando le radici non si formano. Possibile e subito messo nel terreno, ma il terreno deve essere sciolto, peduncolo non compattato e non piantato profondamente 1,5 -. 2 centimetri Pot maniglia essere versato con acqua calda e coprire per mantenere il sacchetto di plastica umidità, non deve essere inferiore alla temperatura di 20-21 ° C. In un mese o un anno e mezzo il taglio attecchirà.

Sono impegnato nell'allevamento delle violette Umbra, per anni di coltivazione, dalla mia esperienza ho imparato, il violetto si riproduce bene, se la foglia viene immediatamente piantata nel terreno.

Per la riproduzione, è necessario scegliere una foglia sana e forte, un terreno nutriente, tagliare con cura il foglio in un angolo, preparare il terreno.

Dopo foglia piantato nel terreno, duro imballato terra intorno alla pianta, poi coprire con la bottiglia di foglia, tagliato fuori di limonata, Coca - Cola, prima di fare un foro per la ventilazione del fiore.

Questo metodo di crescita dei bambini - è ottenuto più rapidamente di talee nell'acqua, dopo nel terreno, in un mese è possibile vedere i primi bambini.

Le violette possono essere propagate in diversi modi. Volantini e bambini. In una viola adulta, tagliare delicatamente la foglia in modo obliquo con una lama e piantarla in una pentola di terra precotta. Profondamente la pianta non è necessaria, il punto più importante è piantare una foglia - è necessario intorno alle gambe con le dita per compattare bene il terreno. Se non lo fai, la foglia soffrirà di mancanza di umidità e potrebbe morire. Quando si pianta una foglia, non dimenticare di annaffiarla con acqua tiepida con manganese. Per ottenere i bambini da una viola adulta, è necessario rimuovere la parte superiore da lei. E dopo un po 'la viola inizierà a dare ai bambini. Quando il bambino cresce, strappalo gentilmente dalla "madre" e piantalo in una piccola pentola di terra e di nuovo intorno alla pianta con le dita per compattare la terra. Profondamente non può essere piantato. In una settimana o due il bambino mette radici.

Foglia viola

Foto-lezione - come piantare una foglia viola?

Nella nostra lezione fotografica, parliamo della propagazione delle violette per talea. E, naturalmente, nei dettagli riveleremo tutto questo affascinante e per nulla complicato processo di radicamento di una foglia di violetta. Quindi, dalle talee alla fioritura.

Per piantare un foglio avrai bisogno di:

  • Vetro trasparente di plastica con fori di drenaggio e uno senza fori di drenaggio (fungerà da "paletta" per evitare la fuoriuscita dell'acqua);
  • Per il drenaggio è possibile utilizzare pezzi di polistirolo espanso. E se prendi taglie diverse di coppe esterne ed esterne, quella tra i loro fondi era una lacuna: il drenaggio non può essere usato. Questo strato d'aria protegge le radici dalla decomposizione. Argilla è meglio non usare, perché influisce negativamente sulle condizioni del terreno e delle piante.
  • Il substrato deve essere abbastanza largo e non troppo nutriente, basato sulla torba. La qualità del substrato gioca un ruolo chiave nel successo dell'attecchimento delle talee a foglia verde.
  • Un pacchetto trasparente o qualsiasi cosa che possa servire da "serra" per un taglio a foglia di violetta (è necessario se la stanza è molto bassa nell'umidità dell'aria). Ma puoi farne a meno. Con una serra, non esagerare se l'umidità è troppo alta - il foglio marcisce.

Nella foto c'è una senpolia troppo cresciuta (viola), che deve essere divisa in rosette separate, e la foglia è radicata nell'acqua o in un substrato.

Prendiamo una foglia viola matura sana senza danni, caratteristica di una varietà di forme e dimensioni, dalla seconda fila in basso o da sotto il peduncolo. Picciolo accorciato, rendendo il taglio dell'angolo lama o coltello molto affilato, picciolo riserva lunghezza tre centimetri. Forbici capillari occluse, questo vale per tutti i colori. Una foglia di una violetta con un picciolo accorciato sarà tenuta stabilmente in un substrato e non sarà necessario utilizzare vari "mezzi di supporto". La lunghezza del picciolo fogliare non influenza la vitalità della foglia viola, né il numero di bambini.

Metodi di coltivazione di violette dalle foglie

Radicare un folto gruppo di violette in acqua. Mettiamo la foglia tagliata in un piccolo bicchiere con acqua pulita (puoi aggiungere metà delle compresse di carbone attivo). La foglia viola non dovrebbe toccare l'acqua. Ci assicuriamo che la piastra sia sopra il livello dell'acqua. Non dimenticare di versare acqua. Ci vorranno circa due settimane e sul taglio del taglio appariranno radichette. Pianta una foglia di violetta quando le sue radici raggiungono 1,5-2 cm.

Se non c'è la possibilità di piantare immediatamente una foglia di una viola, allora vivrà perfettamente per un po 'nell'acqua, dopo un po' vedrai piccoli tubercoli verdastri alla base del picciolo - germogliano i bambini. Pertanto, non puoi tardare e mettere il gambo nel terreno. Sotto il foglio è meglio sostituire il supporto per risolverlo.

Sradicare una foglia di viola nel substrato. Substrate prima dell'uso, idratare, macinare accuratamente e versare in un bicchiere con fori di drenaggio. Piantare uno stelo della foglia senza radici, compattando leggermente il substrato attorno ad esso, in modo che il gambo non barcolla. Dopo la semina, il supporto è leggermente inumidito. Coprire con un pacchetto trasparente. Le foglie piantate senza radici perdono il turgore, ma non preoccuparti. Non appena avrà le radici del turgore si riprenderà.

È importante assicurarsi che la serra non formi condensa e che il foglio non marcisca. Se necessario, è necessario asciugare la borsa e fare un piccolo foro aggiuntivo in essa dall'alto. Quando il foglio è ben radicato, il sacchetto può essere rimosso.

Separazione dei bambini da una foglia di una viola

Piccolo falochki, cresciuto dal lenzuolo della madre, chiamato "bambini". Non appena i "bambini" crescono, possono essere separati. Il tasso di crescita dipende direttamente dalle condizioni del loro contenuto (temperatura dell'aria, umidità) e il numero di bambini. Se la foglia dava ai bambini piccoli, si sviluppano molto rapidamente, formando immediatamente una pianta simmetrica a rosetta. Più bambini crescono più a lungo crescono.

Con attenzione separiamo ogni piccola pianta, cercando di non danneggiare le foglie fragili e di preservare al massimo le loro radici. Ogni bambino ha un bicchiere separato. Il punto di crescita del bambino non dovrebbe essere sepolto. La prima volta (circa un mese) i bambini possono anche essere tenuti in serra. Quindi è necessario abituarli gradualmente alla normale umidità dell'ambiente. Secondo me, i bambini che appaiono all'aria aperta diventano più temperati delle serre.

I bambini di senpolia variegato possono essere separati dalla foglia solo quando c'è abbastanza pigmento verde sulle foglie. Le piccole piante dovrebbero ricevere una buona illuminazione in modo che le rosette si sviluppino simmetricamente, le talee non siano troppo lunghe e la chioma si trovi orizzontalmente.

Trapianto o trapianto di giovani violette

Le violette situate sul palco tra un bambino e una pianta adulta sono chiamate "antipasto". Queste sono piante giovani, vecchie abbastanza per fiorire per la prima volta, ma non ancora abbastanza forti da far sbocciare un berretto. È in questa fase che le violette devono essere trapiantate (o trapiantate) in grandi vasi e un substrato più nutriente. Durante il trapianto, il dispositivo di avviamento può rimuovere piccole foglie inferiori e giovani.

Come i bambini vengono trapiantate in vasi 8 cm di diametro, e poi le pentole permanenti 9-10 cm per piante mature, la dimensione massima del piatto 11 cm solito con diametro opportunamente selezionati della pentola zoccolo è correlata al diametro della pentola come un 3 :. 1. Per le viole in miniatura, la dimensione ottimale del vaso è di 5 cm. Le violette vengono trapiantate dopo 6-9 mesi.

Pochi mesi dopo il trapianto (o trasbordo), le nostre viole saranno pronte a ringraziare per il lavoro di fioritura rigogliosa!

Puoi provare a radicare un rosone di violette lasciato per sbaglio senza radici (vedi foto). Approfondiamo il gambo nudo, in una miscela di terra fresca per le viole, fino al livello delle foglie più sane. Un rosone può essere messo in una serra fino alla formazione di nuove giovani radici, senza dimenticare di respirare ogni giorno per mezz'ora.

Esistono altri modi di riprodurre le chimere violacee e gli "sport" in casa - vedi "Viole-chimere".

Come posso far crescere una foglia viola da casa mia

Le violette sono fiori molto belli e molti sono desiderosi di ampliare la propria collezione con altre varietà o iniziare a coltivarne di nuove da quelle già disponibili. A casa, la riproduzione di una tale pianta viene effettuata da foglie, che sono tagliate fuori da un esemplare apprezzato.

Questo modo di crescere le violette è considerato il più semplice e diffuso e può essere dominato anche dai principianti. Il momento più favorevole per questo è la primavera e l'estate, quando c'è abbastanza luce e calore. Tuttavia, un fiorista esperto può coltivarlo anche in un periodo in cui la luce è breve. Quindi come far crescere una violetta a casa? Proviamo a capirlo.

Come scegliere la foglia viola giusta

La riproduzione di questo fiore avrà successo nel caso in cui il materiale di piantagione sia selezionato correttamente. Se il volantino è debole o malato, allora la sua progenie crescerà molto fragile, motivo per cui dovrebbe essere affrontata con ogni responsabilità per la sua scelta.

I coltivatori esperti non consigliano all'allevamento di selezionare le foglie, che si trovano sul livello più basso, più vicino al terreno, dal momento che sono per lo più vecchie e indebolite. Inoltre, i batteri e le spore fungine si depositano spesso su di essi.

Per i materiali di semina, è preferibile utilizzare un gambo dal secondo o terzo livello in cui ci sono abbastanza foglie sagomate della dimensione richiesta con turgore pronunciato.

A volte il materiale per la crescita è cadente, ha perso la sua elasticità e aspetto. Ciò accade se la foglia è stata acquistata nel negozio, inviata per posta dal vivaio o ottenuta da conoscenti.

Influisce negativamente sulla condizione della lama fogliare e talee una lunga strada, e in alcuni casi l'irrigazione irregolare. Pertanto, prima di piantare, devono essere posti per diverse ore in acqua calda bollita con l'aggiunta di diversi cristalli di permanganato di potassio.

A causa di questa azione, il foglio viene decontaminato e riportato allo stato originale. Successivamente, tagliare il coltello con cura con un coltello affilato ad una distanza di 3-4 cm dalla base del foglio, il più delle volte ad angolo retto.

Come far crescere una viola in un contenitore con acqua

Prima la foglia è nell'acqua, più velocemente inizierà a formare radici. Per coloro che non hanno mai coltivato questi fiori, è più facile usare acqua bollita o distillata per il radicamento.

Ciò consente: di monitorare accuratamente le condizioni del materiale di impianto; In modo tempestivo, prevenire la putrefazione delle talee e vedere la formazione delle radici.

Il contenitore per la riproduzione delle viole deve essere accuratamente lavato e sterilizzato. Per questi scopi è meglio usare bolle o piccoli bicchieri di vetro scuro, che impediranno la formazione di alghe verdi sulle pareti e l'inquinamento delle acque.

La procedura per il rooting è la seguente:

  • approfondire il foglio in un contenitore con acqua per 1,5-2 cm;
  • in modo che il taglio non tocchi la nave, il foglio è fissato con un coperchio;
  • Per prevenire lo sviluppo di alghe microscopiche e batteri patogeni in acqua, si dovrebbe omettere una compressa di carbone attivo;
  • se il liquido inizia ad evaporare, deve essere versato, usando per questo scopo acqua pulita e permanente.

A seconda del tipo di viola scelto, è possibile attendere la comparsa delle radichette in 2-4 settimane. Se, improvvisamente, non appaiono radici sul taglio, ma tracce di decomposizione, le foglie devono essere tolti dall'acqua, asciugati e tagliati con cura, rimuovendo il tessuto danneggiato.

L'aspetto del marciume aiuta a prevenire il carbone attivo sotto forma di polvere, che tratta un nuovo taglio, dopo di che la lastra è nuovamente immersa nell'acqua. Quando le radici forti appaiono in grande numero, viene trapiantato nel terreno.

Tagliare le talee nel terreno

Crescere le violette dalla foglia può essere in piccoli bicchieri di plastica o pentole con fori per drenare l'acqua. La capacità è riempita in un terzo con un piccolo drenaggio, e poi coperto con terra verso l'alto.

Piantare il gambo insieme con la foglia a una profondità poco profonda, altrimenti le rosette che si formano difficilmente raggiungeranno la superficie, si indeboliranno o potrebbero non penetrare affatto.

Il terreno attorno al taglio deve essere compattato, inumidito, dopo di che la pentola con la viola viene coperta con un pacchetto per creare un'atmosfera favorevole e per mantenere l'umidità.

In questa forma, la pianta rimarrà fino a quando i piccoli non compaiono nelle talee. Ciò significa che la coltivazione delle violette dalla foglia ha avuto successo. I giovani germogli sono piantati in diversi vasi.

Come far crescere un violetto da una foglia nel terreno

Quasi tutti i coltivatori esperti sono uniti nel parere che se hai appena messo viola nel terreno, allora crescerà molto più efficiente, dal momento che i tagli meno esposti decadimento, rapidamente attecchire e produrre più bambini.

Per piantare una viola, è possibile acquistare un primer speciale, nel quale viene necessariamente aggiunto il seguente lievito: polistirolo, vermiculite, sfagno o perlite. Ma è meglio preparare la miscela da soli, mescolando perlite e vermiculite in proporzioni uguali senza aggiungere terreno nutriente.

La perlite è un componente indispensabile per la coltivazione delle violette, poiché fornisce l'accesso all'aria alle radici. E la vermiculite produce una miscela di terreno sciolto e assorbe l'umidità in sé.

Il processo di radicamento della foglia nel terreno avviene come segue:

  1. Condivisione viene ritirato dalla viola e rompere, dopo di che la gamba è tagliato obliquamente, immerso per alcuni secondi in una soluzione diluita di permanganato di potassio per mezz'ora e lasciato asciugare.
  2. Un bicchiere di plastica con fori di drenaggio viene riempito con un substrato caldo leggermente inumidito.
  3. Taglia le violette nella miscela e compattala per renderla stabile.
  4. Vai ad innaffiare il fiore non è raccomandato.
  5. Quindi un bicchiere con un manico viene posto in una scatola di plastica o coperto con una busta di cellophane.

Per prevenire la comparsa di muffa sul terreno, la piantina dovrebbe essere ventilata. All'inizio può appassire un po ', che è considerato normale. Dopo un po ', con la comparsa delle radichette, la foglia tornerà ad essere elastica.

L'annaffiamento del gambo è necessario una volta alla settimana non è troppo intenso, ed è indesiderabile fertilizzarlo. Questo gli permetterà di mettere rapidamente radici in cerca di cibo.

Separazione dei bambini nella riproduzione delle violette dalla foglia

Non appena le rosette della figlia appaiono alla base del taglio, la pianta viene piantata. I bambini dovrebbero essere divisi in modo tale che ogni pianta piccola abbia almeno un paio di foglie e un piccolo numero di radici.

La separazione non sarà troppo traumatica, se il terreno nel vaso è ben inumidito, la pianta dovrebbe essere rimossa con la massa di terra e le radici dovrebbero essere accuratamente pulite dal terreno.

Così, abbiamo scoperto come piantare le violette da un volantino a casa. Questo processo non richiede troppo tempo e persino un principiante può farcela. La cosa principale è aderire a determinate regole e quindi tutto può risultare la prima volta.

I coltivatori esperti sono in grado di coltivare questi fiori in qualsiasi periodo dell'anno, il che li rende molto divertenti.

Riproduzione di violette per foglia

Ti piace quando ci sono piante meravigliosamente fiorite sul davanzale della finestra? Sì, questa vista soddisfa l'occhio non solo della padrona di casa, ma le persone che passano vicino alle finestre guardano con ammirazione a tale bellezza. Personalmente, non posso assolutamente passare indifferentemente dalla finestra, da cui i fiori luminosi e allegri mi guardano. Molto spesso le casalinghe mettono le violette sulle loro finestre, e non sorprende, anzi, la riproduzione di una foglia viola è piuttosto semplice, sì, ci vorrà un po 'di tempo per armeggiare, ma che risultato! Quando queste piante si insediarono nella mia casa, la casa fu trasformata, divenne accogliente e in qualche modo più calda.

Ammetto che non mi piacevano molto le violette, mi sembravano così brutte. Ma questo è tutto perché in quel momento non ho visto altre varietà. Un giorno, mentre camminavo nel mercato dei fiori, ho visto un intero bancone di bellissimi fiori, con colori diversi. Cominciò così il mio amore per le viole delle violette.

Ho comprato certamente una pentola con una pianta, ma volevo comprare più violette diverse, ma comprare un intero impianto era troppo costoso per me, così ho deciso di scoprire come le violette si moltiplicano con una foglia. Non è risultato niente di complicato, proprio come con qualsiasi impianto, anche se ci sono alcune sottigliezze in questa materia.

Propagazione della stanza viola a foglia

Per cominciare, è necessario acquistare (o ottenere da qualche parte) una foglia di violetta. Se hai amici che coltivano questi fiori, è buono, puoi prendere le foglie da loro. Ma all'epoca non avevo conoscenze simili, quindi ho deciso di cercare su Internet. Ho trovato un negozio online che vende violette e ho ordinato volantini di varie varietà, buono, costano molto poco.

Se tu prendi una foglia, allora qui devi seguire una serie di regole. Bene, in primo luogo, una foglia di violetta dovrebbe essere presa nella fila centrale, non nella prima e non nell'ultima, ma in quella che si trova tra di loro.

Se non lo sai, ti spiegherò, le foglie del violetto crescono in più file. Se prendi una crescita dalla fila inferiore, allora la foglia sarà già vecchia, e da una tale foglia non puoi aspettare i bambini. Non perché non lo faranno, ma perché appariranno molto lunghi e potresti non avere la pazienza di aspettarli.

Una foglia dalla fila superiore non è abbastanza forte, inoltre, se si prendono le foglie dalla fila superiore, si può danneggiare il punto di crescita involontario, che non è molto buono per la pianta madre. È meglio prendere materiale di semina dalla seconda o terza fila.

Quando si sceglie una foglia, assicurarsi di vedere che sarebbe assolutamente sano, senza graffi e danni, e ancora di più senza macchie e senza segni di malattia. Una foglia sana sembra sana, la foglia stessa è elastica, con un buon turgore.

Se hai preso una foglia, ma non sei riuscito a piantarla subito e il suo podvyav è piccolo, va bene, mettilo completamente per diverse ore in una calda acqua bollita, dipinta in una debole soluzione di permanganato di potassio. Dopo di ciò, la foglia deve essere rimossa dall'acqua e messa su un tovagliolo pulito e asciutto e lasciato asciugare.

Propagazione delle foglie viola Umburska

Sfortunatamente, solo rompere una foglia di violetta e metterla a terra (o mettere in acqua) è impossibile. Ci sono anche un certo numero di regole da seguire.

  • In primo luogo, la gamba della foglia deve essere tagliata obliquamente, con un angolo di 45 ° C. Il coltello deve essere affilato e prima del trattamento deve essere trattato con alcool, o tenere per diversi minuti in acqua bollente. Tagliare la punta delle gambe, è necessario lasciare 3-5 cm, per piantare nel terreno.
  • Posizionare il taglio necessariamente cosparso di carbone attivo in polvere (macinare il tablet) e lasciare in questo stato per 15 minuti.

Certo, puoi semplicemente rompere la gamba, lasciando uno stelo di 3-5 cm. Ognuno di questi metodi è corretto, ma con il secondo non devi preoccuparti, la cosa principale è lasciare la lunghezza desiderata dello stelo.

Riproduzione di violette con foglie in acqua

Dopo aver preparato una foglia, può essere inserita nel vozhichku. Ma il gambo non deve essere immerso in acqua per più di 1 cm. L'acqua deve essere bollita ed è necessario sciogliere il pellet di carbone attivo. Per quanto riguarda i piatti, deve essere di colore scuro. I cavalli compaiono entro un mese e quando raggiungono una dimensione di 1 cm, la foglia può essere trapiantata nel terreno.

Ho provato a riprodurre le violette con una foglia in acqua, ma questo metodo non ha messo radici. I bordi dello stelo iniziarono a macchiarsi costantemente. Ovviamente, l'area interessata può essere tagliata, cosa che ho fatto, ma ho comunque annerito ulteriormente e ho dovuto buttare via le foglie. Pertanto, preferisco il secondo metodo di riproduzione delle violette con una foglia.

Riproduzione di foglie viola nel terreno

Dopo aver effettuato tutte le manipolazioni con il foglio, può essere posizionato non in acqua, ma direttamente nel terreno. Come primer, è meglio usare la vermiculite, dato che è leggero e il sistema radicale si sviluppa più rapidamente in esso.

Ma se non ti puoi permettere un tale lusso (la vermicolite è più costosa), allora puoi usare una miscela di terre universale di quella che ho usato io stesso.

  • Devi prendere un bicchierino (una piccola volta), fare un buco sul fondo e mettere un drenaggio di circa 2 cm sul fondo del bicchiere.A proposito, puoi incollare una carta con il nome del grado sul vetro. Sul drenaggio spargere il terreno fino in cima, fare un buco e posizionare la foglia ad una profondità di 1 cm. La foglia deve essere pressata a terra correttamente, in modo che non barcolla.
  • Piantare una foglia in un bicchiere con un angolo di 30-45 ° C. Puoi supportarlo con un bastoncino (una partita o uno stuzzicadenti).
  • Al termine della semina, il vetro dovrebbe essere coperto con un sacchetto di plastica, che creerebbe condizioni di serra e lo metterà in un luogo caldo. Non mettere una foglia radicante al sole, perché sotto l'influenza della luce solare e dell'evaporazione dell'umidità, la foglia brucerà semplicemente.

Dopo un po 'i bambini inizieranno ad apparire (ho aspettato che i bambini compaiano quasi 3 mesi). I bambini appaiono bene, molto, quindi ne hai abbastanza per te stesso e dai agli amici (o vendi). Quando i bambini crescono un po ', possono essere trapiantati in tazze separate.

Bene, questo è tutto ciò che volevo dire sulla crescita della foglia di violetta, spero che il mio consiglio ti aiuti a far crescere molte belle piante. Se vuoi aggiungere qualcosa o porre domande, scrivi i tuoi commenti. Buona fortuna!

Come moltiplicare le violette in modi diversi?

La stanza viola con fiori fragili e delicati di una varietà di sfumature sono poche persone indifferenti. Se c'è un fiore, sicuramente nell'appartamento, il loro numero crescerà, data la diversità di senpolia in natura. La frequente domanda di fioristi principianti: "Come moltiplicare la stanza viola, senza spendere per l'acquisto di un fiore pieno in una pentola?". Troverete la risposta in questo articolo.

In quali condizioni le viole

Se esiste la possibilità di creare determinate condizioni, è possibile allevare Senpolia in qualsiasi momento. Violet è una pianta d'appartamento capricciosa sufficiente, che non tollera la negligenza.

tempo

Il momento migliore per ottenere nuove piante è la primavera e l'estate. In questo momento, una giornata di sole è abbastanza lunga.

Il fiore stesso, che è a riposo per tutto l'inverno, inizia a rianimarsi gradualmente e crescere attivamente.

Un giorno di luce per una riproduzione rapida dovrebbe essere superiore a 12 ore. In inverno, è necessario illuminare con luci fluorescenti o fitolamp speciali.

umidità

Le violette non amano l'aria secca, specialmente durante la stagione riproduttiva. Per mantenere un livello adeguato, una pentola con foglia radiante, peduncolo o semi di questa pianta d'appartamento deve necessariamente creare una "serra". L'umidità ottimale per le violette riproduttive è del 50-60%.

temperatura

Le violette non tollerano variazioni di temperatura. Le piante adulte possono trasferire il freddo a 10 ℃ e riscaldare a 35 ℃, ma si sviluppano bene a 22-24 ℃. La temperatura ottimale per la diluizione delle viole è 24-27 ℃. E questa temperatura dovrebbe essere su base continua: al violetto non piacciono le fluttuazioni di temperatura.

terreno

Il terreno per la crescita e la riproduzione delle viole più favorevoli dovrebbe essere di una certa composizione. Dovrebbe essere leggermente acido, traspirante, sciolto.

Pertanto, il terreno preso in giardino non è adatto: può essere troppo denso.

Per i fioristi principianti c'è un'opzione per scegliere un primer speciale nel negozio. La scelta è ottima, l'importante è chiedere al venditore competente di trovare quello giusto.

Ma i fioristi con esperienza affermano che la terra acquistata può essere molto diversa da ciò che è scritto sulla confezione stessa.

Per essere sicuri della qualità, creano la miscela del terreno da soli. La composizione di una tale miscela include componenti:

  • sabbia lavata - 1 parte;
  • torba debolmente acida - 3 parti;
  • foglia di humus - 1 parte;
  • muschio verde - 2 parti;
  • sfagno (muschio di torba) - 1 parte;
  • Carbone di legna (o perlite, vermiculite) - ½ parte;
  • terreno erboso dal giardino - 1 parte.

Perlite o carbone viene aggiunto per mantenere un livello ottimale di umidità, proprietà battericide, disintegratore del terreno, per evitare un'eccessiva essiccazione del terreno o essere troppo bagnato.

Il regolatore dell'umidità è sfagno, che non può essere esagerato: può causare processi putrefattivi. È meglio prendere la terra in una foresta mista, dove crescono alberi di conifere, ontani, tigli, ma anche l'orto.

pentola

Per una foglia, un peduncolo e un seme, presi per la riproduzione, qualsiasi piccolo contenitore di 4 cm di diametro e con fori dal basso per un buon drenaggio della terra.

La pianta cresciuta deve essere trapiantata in un vaso più grande della dimensione quando il violetto sarà due volte più grande del precedente.

Se la sua dimensione non supera i 6 cm, la viola viene semplicemente trapiantata, aggiungendo un po 'di terra lungo i bordi e sotto. Nella parte inferiore, è necessario un po 'di argille per prevenire il ristagno idrico.

Metodi di riproduzione

Le viole si riproducono facilmente con una foglia nel terreno e nell'acqua. Le copie rare possono essere propagate con un frammento di una foglia. In questo modo, non solo puoi espandere la collezione, ma anche salvare una pianta che non aiuta.

Ci sono modi di riproduzione con l'aiuto di semi, peduncoli e figliastri. Consideriamo separatamente ciascuno dei modi di riproduzione.

Riproduzione per foglio

Questo metodo di radicamento in acqua o immediatamente nel terreno viene scelto dai coltivatori più spesso. Questo modo è spiegato dalla semplicità e dalla relativa facilità. La cosa principale è stare attenti e pazienti. Le fasi principali dell'allevamento:

  • selezione di materiale di piantagione (foglia);
  • radicazione della foglia in un terreno speciale o in acqua;
  • separazione dei bambini;
  • trasbordo di nuovi sbocchi.

Se tutto è fatto correttamente, la stanza viola ti piacerà sicuramente con una nuova prole sana.

Come scegliere una foglia adatta per l'allevamento

Il risultato finale dipende dalla scelta corretta del materiale di impianto.

Per l'allevamento, è meglio usare un foglio non dalla riga inferiore, ma dal centro, un esempio nella foto a destra.

Non dovrebbe essere un colore lento, innaturale, con macchie. Da un foglio di questo tipo, ottenere un buon bambino sarà difficile. È meglio scegliere un foglio dai colori vivaci, corrispondente alla varietà, elastico e forte. Non prendere vecchie foglie.

Come tagliare un foglio correttamente

Taglia un foglio adatto con un coltello affilato, un bisturi e una lama. La parte di taglio stessa deve essere trattata con un antisettico. L'angolo di taglio dovrebbe essere di circa 45 °. La lunghezza dello stelo sul foglio rimanente dopo il taglio dovrebbe superare i 3 cm.

È necessario risciacquare e asciugare completamente su un asciugamano o un panno pulito per circa 20 minuti. Questo fermerà l'allocazione del succo ed eviterà l'ulteriore decadimento della foglia. Saltare il palco con l'essiccazione durante il radicamento in acqua. Applicare il carbone tagliato al sito di taglio. Maggiori dettagli possono essere trovati nel video qui sotto.

Come radicare una foglia nell'acqua

Istruzioni passo passo per le violette della stanza principale:

  • Prendi un contenitore adatto: il migliore è un barattolo di vetro scuro (ad esempio, una bottiglia vuota di medicinale).
  • Versare in acqua a temperatura ambiente, bollito o distillato. Sciogli una tavoletta di carbone attivo in essa.
  • Lasciare la foglia viola in acqua in modo che la parte sommersa non sia più di un centimetro. Per questo, è conveniente fissare con un foglio di carta con uno slot.
  • Controllare attentamente il livello dell'acqua in modo che il taglio non si asciughi a causa di acqua insufficiente. Mantenere una temperatura ottimale, evitare correnti d'aria e luce solare diretta.
  • Dopo circa 2 settimane, appariranno le prime radici. La pianta deve essere trapiantata nel terreno quando la lunghezza raggiunge un centimetro.

Radicazione direttamente nel terreno

Un altro modo per radicare la foglia viola, che è popolare. L'ordine dell'azione è il seguente:

  • Prendi un vaso adatto a non più di 100 ml di volume (i coltivatori di fiori usano spesso un bicchiere di plastica con fori);
  • Per un terzo, riempire con argilla espansa o schiuma tritata per il drenaggio. Addormentarsi in anticipo comprato o preparato indipendentemente un terreno. Fare un buco
  • Taglia il foglio in una soluzione di fitosporina per proteggere la pianta dalle malattie fungine. Aggiungi la stessa soluzione al pozzo per la disinfezione aggiuntiva.
  • Taglia la stanza di una viola in mezzo centimetro di profondità, non piantarla troppo forte.
  • Mettere in un luogo luminoso e caldo, proteggere dalle correnti d'aria. Non mettere sotto un sole splendente. Per mantenere l'umidità, coprire la pentola con un sacchetto di plastica, una lattina più grande. Innaffia non appena lo strato superiore del terreno si asciuga.

Fare un focolaio da un pacco o da un contenitore non è necessario, specialmente quando si tratta di varietà senza pretese di violette. Ma con le specie di piante rare è meglio non sperimentare e seguire tutte le raccomandazioni.

Come organizzare Babes of Violets

Le prime foglie compaiono dopo uno e mezzo o tre mesi. Per iniziare a piantare i bambini delle violette è necessario dopo l'aspetto di 4-5 fogli. L'altezza della pianta (se non è un mini violetto) dovrebbe essere di circa 5 cm.

È necessario prendere un vaso di dimensioni adeguate (circa 7-8 cm), riempire il drenaggio (argilla espansa o polistirene), riempire con uno speciale primer per le viole di circa due terzi. L'acidità del terreno non deve superare il pH 6,5 (terreno debolmente acido).

Metti la zolla coltivata al centro della pentola, cospargere con una nuova porzione di terra. È importante non coprire il punto di crescita, altrimenti la pianta potrebbe morire. Dopo una buona annaffiatura del terreno e garantire l'illuminazione di qualità dei bambini trapiantati e temperatura confortevole. Più in dettaglio puoi guardare il video qui sotto.

Riproduzione da un frammento di una foglia

La riproduzione in un modo simile è appropriata con un numero limitato di materiale di semina, quando la varietà violacea è rara e quando una foglia separata inizia a deteriorarsi e marcire. Le foglie del foglio sono completamente tagliate. La foglia stessa è divisa in modo tale da lasciare almeno una vena. Più spesso i coltivatori di fiori piantano il terzo superiore della foglia.

Il taglio è lasciato asciugare e poi trattato con carbone schiacciato. Pianta un pezzo di foglia viola in modo che il taglio sia a stretto contatto con il terreno. È ancora meglio piantare questo modo nello sfagno, che possiede proprietà battericide e idrorepellenti.

Come crescono le violette e peduncoli

Questo metodo dovrebbe essere utilizzato quando si desidera conservare al massimo tutte le caratteristiche di questo tipo di viola. Ad esempio, la chimera viola ha un bel colore di petali. Questi metodi aiuteranno a mantenere il colore dei petali più luminoso di quello della pianta madre.

La riproduzione da figliastri è la seguente: gli scalini laterali (rosette) formati nei seni attorno all'uscita principale della pianta sono separati. Il processo di radicazione è uguale a quello delle foglie. Quindi, dopo il radicamento e la comparsa di nuove foglie, vengono trapiantati in un vaso adatto. Nelle viole, chimere, il potenziale cromatico non si manifesta nella prima fioritura, quindi non è necessario essere sconvolti se i primi fiori non sono all'altezza delle loro aspettative.

La riproduzione con peduncoli viene anche utilizzata per le chimere violacee. Adatto sciolto o scolorito. Per questo metodo, i germogli non sbiancati non si adattano. Con forbici disinfettate o una lama affilata, il fiore viene tagliato insieme a stipole, piantate nello sfagno, creando una serra sopra il peduncolo. È necessario attendere il radicamento (appare una nuova rosetta) e trapiantato in una pentola.

Riproduzione per seme

Per prima cosa devi scegliere un paio di violette con segni appropriati. Le piante dovrebbero essere sane, sbocciare in un colore lussureggiante. Dai fiori di una pianta, il polline si raccoglie dolcemente e i pistilli di un altro fiore vengono impollinati da essa. Dopo 4 mesi, le cassette per i semi matureranno completamente e diventeranno asciutte. In questo modulo, vengono raccolti e inviati all'archiviazione per un paio di giorni.

Pianta i semi viola come segue. Il terreno con un alto contenuto di perlite è inumidito. I semi sono mescolati con sabbia e pianta. Non coprire con uno strato di terreno. Copriamo il contenitore con i semi piantati, lo mettiamo in un luogo caldo sotto lampade speciali.

L'acqua dovrebbe provenire dalla pistola a spruzzo, controllata attentamente e impedire l'essiccamento. Quando le rosette raggiungono 0,5 cm di diametro, devono essere immerse in contenitori separati con uno speciale primer e cresciute come piantine. Periodicamente, le violette devono essere trapiantate in vasi un po 'di più.

Piantare correttamente le viole passo dopo passo

Per non danneggiare la pianta, non peggiorarne le condizioni, la pianta deve essere trapiantata correttamente. In dettaglio, analizzeremo tutte le sfumature, passo dopo passo diremo come piantare un violetto correttamente:

  1. La frequenza delle violette trapiantate varia da sei mesi a nove mesi.
  2. Per una pianta sufficientemente forte (non più un bambino, ma non una pianta adulta), il vaso ha bisogno di un diametro di 8-9 cm. La dimensione massima per un violetto adulto è di 11 cm. Una miniatura viola si sviluppa bene in un vaso da 5 cm Il rapporto tra il diametro di un nuovo vaso e il diametro della pianta stessa dovrebbe essere 3: 1. La dimensione dei fori sul fondo dovrebbe essere di circa 3 mm. Ne hanno bisogno. Pot, se usato di nuovo, è necessario disinfettare, da piante malate non usare!
  3. Addormentarsi su un quarto dell'altezza del drenaggio della pentola, quindi carteggiare (per coprire un sottile strato di strato di drenaggio), quindi preparare la miscela di terreno per le viole.
  4. Quando si sostituisce un vaso più spazioso, il viola viene semplicemente trapiantato, aggiungendo un nuovo primer ai bordi. Se si utilizza un vaso precedente, il terreno impoverito dovrebbe essere scosso leggermente dalle radici. Rimuovere le radici danneggiate e cospargere le fette con carbone schiacciato. Posiziona il fiore nella pentola e, tenendolo per il colletto della radice, applica delicatamente il terreno in parti, distribuendolo ordinatamente tra le radici. Da sopra leggermente tamper.
  5. Pozzo viola trapiantato. L'impianto si adatterà per le prime 2 settimane. Durante questo periodo, è necessario monitorare attentamente: la temperatura per mantenere leggermente sopra i 24 ℃, se necessario, creare una serra intorno al fiore.

Possibili errori nell'allevamento

L'elenco degli errori principali commessi dai floricoltori:

  • Terreno sbagliato: troppo denso, con acidità sbagliata;
  • bassa umidità e temperatura, luce solare diretta;
  • irrigazione debole o troppo abbondante;
  • penetrazione profonda del collo della radice;
  • assenza di disinfezione durante il radicamento.

Tali errori derivano dall'ignoranza delle regole di cura per le violette, le sue caratteristiche. Portano ad un rallentamento del radicamento, decadimento del materiale di piantagione, inibizione della fioritura e formazione di nuove foglie.

Cura dei germogli

La cura dei germogli trincerati delle violette è simile alla cura standard delle piante adulte.

  • Dopo il radicamento, la temperatura viene abbassata da 27 ℃ a quella confortevole per le violette 22-24 ℃. L'umidità è necessaria entro 50⁰.
  • La differenza tra l'irrigazione dei germogli dalle violette adulte è un'annaffiatura più frequente.
  • Nel terreno per i germogli, puoi aggiungere più perlite in modo che le giovani radici tenere non marciscano.

Video utile

Scopri di più dal video qui sotto:

Riassumiamo

L'allevamento di violette è un'attività piuttosto eccitante. Inoltre, la riproduzione indipendente può farti risparmiare denaro non comprando una pianta già pronta in vaso a un prezzo troppo alto in un negozio di fiori.

Conoscendo le regole e le modalità di riproduzione delle violette, si può facilmente far fronte al compito di aumentare il numero di violette stanza e reintegrare la raccolta di questa pianta con nuove varietà.

Riproduzione di violette a casa con una foglia

Quando sul davanzale della finestra compaiono le viole delle viole, il fiorista ha necessariamente il desiderio di espandere la collezione a spese di altre varietà o di ottenere nuovi sbocchi da quelli già disponibili. Più spesso a casa, le violette vengono propagate con foglie tagliate da una pianta adulta che gli piace.

Questo è il modo più semplice e più comune per coltivare rosette giovani, che saranno facili da padroneggiare anche per i principianti che solo recentemente si sono interessati a una cultura così sorprendente come la Senpolia.

Il momento favorevole per la riproduzione delle violette è la primavera e l'estate, quando le piante hanno abbastanza calore e luce. Ma se necessario, ad esempio, se si pianta una foglia viola - l'unico modo per salvare una varietà rara, allora un fiorista esperto può eseguire l'idea e durante le brevi ore diurne.

Selezione e produzione di una foglia per la propagazione delle viole

Il successo nella riproduzione delle violette dipende in gran parte dal materiale di impianto selezionato. Se la foglia è debole o malata, sarà molto difficile ottenere una prole abbondante e robusta e talvolta è irreale.

Pertanto, prima di coltivare un violetto da una foglia, avvicinati molto attentamente alla sua scelta. I coltivatori esperti consigliano di non utilizzare per le foglie di riproduzione dal livello più basso, vicino al livello del suolo. Sono i più vecchi, forse già indeboliti, inoltre, su tali lastre di foglia è grande la probabilità di dispersione di batteri e spore fungine.

È meglio tagliare lo stelo dal secondo o terzo livello, dove le foglie sono sufficientemente formate, raggiungere dimensioni adulte e avere un turgore pronunciato.

A volte il materiale di piantagione è perso, ha perso il suo aspetto e l'elasticità. Ciò accade se si desidera una nuova presa da una foglia acquistata in un negozio, spedita da un vivaio o ottenuta da conoscenti.

La strada lunga e talvolta l'irrigazione appena irregolare influenzano rapidamente le condizioni del piatto e delle talee. Pertanto, una foglia destinata alla propagazione di un violetto è meglio posizionarla completamente per un paio d'ore in acqua calda bollita, dove sono stati precedentemente aggiunti diversi cristalli di permanganato di potassio. Questa misura restituirà il foglio al suo stato precedente e lo disinfetterà.

Quindi il gambo della carta, asciugato su un tovagliolo, viene tagliato delicatamente con un coltello affilato ad una distanza di 3-4 cm dalla base della lama fogliare. Il taglio può essere una linea retta o un angolo di 45 °.

Rooting una foglia per la riproduzione di violette in acqua

Più velocemente il foglio tagliato entra nell'acqua, più facile e veloce è il processo di formazione delle radici.

Per un principiante che non si è mai impegnato prima nella propagazione delle violette, è più facile radicare una foglia in acqua bollita o instabile. Ciò consentirà:

  • tracciare accuratamente le condizioni del materiale di piantagione;
  • in tempo per impedire la decomposizione delle talee;
  • Vedi la formazione del sistema di radici e i rudimenti degli sbocchi futuri.

Prima che la foglia per la propagazione delle violette venga abbassata in acqua, il contenitore viene lavato a fondo e, se si tratta di molti piatti monouso, viene sterilizzato. È meglio prendere piccoli bicchieri o fiale di vetro scuro, che impediranno la formazione di alghe verdi sulle pareti della nave e l'inquinamento delle acque. procedura per il rooting:

  • Il foglio è seppellito a 1,5-2 cm.
  • Il taglio del taglio non deve toccare la nave, per cui il foglio può essere fissato con un foglio di carta o coperchio su un contenitore di acqua.
  • Per prevenire lo sviluppo di batteri patogeni e alghe microscopiche, una compressa di carbone attivo viene abbassata nell'acqua.
  • L'umidità di evaporazione viene gradualmente versata nuovamente usando solo acqua pulita, cercando di non bagnare la lastra e di non cambiare il livello iniziale del liquido.

A seconda della varietà e delle condizioni delle viole selezionate per la riproduzione, l'aspetto delle radichette può essere visto dopo 2-4 settimane.

Se, nonostante tutti gli sforzi sul taglio, non apparissero le radici, ma le tracce del decadimento, il foglio viene estratto dall'acqua, asciugato e tagliato con cura, rimuovendo il tessuto danneggiato. Prevenire la decomposizione aiuterà lo stesso carbone, solo in questo caso, in polvere. Viene trattato con una nuova fetta, quindi il foglio viene nuovamente immerso nell'acqua.

Con tracce in decomposizione, l'acqua viene cambiata e il contenitore viene disinfettato.

Quando sulle talee della foglia si svilupparono forti, numerose radici lunghe 1-2 cm, è tempo di tradurre la foglia in una miscela di terreno.

In alcuni casi, i coltivatori di fiori non rimuovono il materiale di piantagione dall'acqua, finché non si formano minuscole rosette sulle talee. E sono già sepolti in un substrato nutriente. Tuttavia, vi è il pericolo di indebolimento dei germogli, un rallentamento della crescita e dello sviluppo. Per far crescere un violetto da una foglia che ha già dato radici, prendi piccoli bicchieri di plastica o pentole con fori per drenare l'acqua. I vasi riempiono un terzo con un buon drenaggio, quindi gli occhiali sono quasi riempiti verso l'alto con il terreno.

Come piantare una foglia viola nel terreno? Prima di tutto, il gambo e il foglio stesso non dovrebbero essere profondamente sepolti. Altrimenti, le prese che si formano penetreranno a lungo nella superficie, indeboliranno o potrebbero non penetrare affatto. Intorno alle talee il terreno viene compattato, inumidito e in questa forma la pentola viene messa in una serra o coperta con un pacchetto per creare un'atmosfera favorevole alla riproduzione delle viole e alla conservazione dell'umidità. Se entrambi i fiorai crescono violette di diverse varietà dalle foglie, i vasi sono dotati di apposite iscrizioni sul nome della pianta e sul momento della sua semina.

Dalla serra o da sotto il film, le piante vengono rimosse dopo che il fogliame giovane appare sopra il livello del terreno. Di norma, potrebbero essere necessarie almeno due settimane per attendere questo momento.

Radicare una foglia di violetta nella miscela di terreno

Piantati immediatamente nel terreno, le foglie vanno d'accordo, e il processo di crescita delle violette dalle talee delle foglie procede molto più velocemente. Questo metodo è indispensabile quando, per la riproduzione delle violette, una foglia è stata prelevata da una pianta ancora giovane e immatura o, al contrario, il materiale da piantare stava già svanendo.

Il foglio è preparato nello stesso modo del primo, ma il taglio delle miniature si accorcia ulteriormente, lasciando solo un centimetro a una e mezza.

Per la semina si adattano piccole tazze o vasi con un volume fino a 100 ml e un diametro di circa 5 cm, i contenitori sono riempiti per un terzo con materiale di drenaggio. Se è argilla espansa, sarebbe bello bruciare in un forno per ridurre al minimo il rischio di diffusione di infezioni fungine e muffe.

Successivamente, una miscela di terra viene versata nel bicchiere e viene fatto un buco per le talee. Per riempire questa cavità non usare terreno ordinario, ma mescolato per scioltezza con perlite. In questo caso, piccoli punti vendita saranno più facili da sviluppare e ricevere l'aria necessaria.

A volte puoi vedere consigli per far crescere le viole sulla perlite pura. Tuttavia, tale soluzione può causare la morte di piante immature, poiché la perlite, senza altri componenti del terreno, non trattiene l'umidità e si asciuga rapidamente.

La composizione del terreno per le violette comprende non solo la perlite, ma anche il muschio di sfagno che trattiene l'acqua e ha un'azione antibatterica.

Durante la semina, la miscela di terreno deve essere leggermente umida. Il materiale da piantare nel terreno è sepolto non più di 5 mm per le varietà in miniatura e 1-1,5 cm per le viole di dimensioni standard. Guardando il video su come propagare una foglia viola, puoi imparare molto sulla complessità di questo processo e quindi evitare errori fastidiosi. In una tazza puoi piantare diversi fogli, la cosa principale è che sono di un grado e marcati con cura.

Come nel primo caso, quando le talee con radici sono state piantate nel terreno, il terreno viene spremuto, inumidito e un bicchiere viene messo in una serra. In modo che la muffa non si formi sul terreno e le piante non marciscano, di tanto in tanto sono ventilate, proteggendo dal tiraggio e dall'aria fredda.

Un buon risultato è la semina delle violette destinate alla riproduzione in pillole di torba. A causa di un substrato sciolto e nutriente, le piante formano rapidamente radici e giovani rosette.

Come far crescere una viola da un volantino? Quali condizioni sono importanti per la pianta giovane e come prendersi cura del germoglio in modo che possa radicare con successo e rapidamente? La condizione principale per il successo del processo di crescita può essere considerata costante attenzione alla piccola pianta viola, che è fornita da:

  • sostanza nutritiva leggera e permeabile all'aria e all'umidità;
  • una temperatura di crescita stabile di circa 22-26 ° C;
  • un giorno di luce non meno di 12 ore;
  • irrigazione regolare e uniforme;
  • umidità costante e protezione dal vento.

Molto bella la sensazione di viole sugli scaffali, dotata di illuminazione da fito-lampade, fornendo piante con condizioni confortevoli per la crescita, anche in autunno e in inverno.

Composizione del terreno per le viole e la sua preparazione

La miscela di terreno per la semina delle violette con una foglia viene preparata in anticipo, necessariamente un giorno prima che la pianta penetri nel terreno, disinfettandola e mescolandola con tutti i componenti e i fertilizzanti.

Come base per il substrato, puoi prendere del terreno pronto per le violette o le piantine di colture da giardino. Ma l'effetto migliore è sperimentato dai fioristi, se fai la miscela tu stesso. E ci sono molte composizioni interessanti del terreno per le viole. Uno di questi è stato proposto dal famoso allevatore B. Makuni.

  • 1 parte di humus fogliare;
  • 3 parti di torba sbucciata;
  • 1 parte di sabbia pulita;
  • 2 parti di muschio verde;
  • 1 parte di sfagno;
  • 1 parte del terreno del giardino

Oggi, più spesso per le miscele di terreno per la coltivazione di violette, vengono utilizzate sostanze come la perlite e la vermiculite, fornendo una buona struttura del terreno e la sua scioltezza. Per la decontaminazione del suolo e la sua qualità nel terreno, vengono introdotti carbone tritato e sfagno. Con l'ultimo componente non puoi esagerare, altrimenti il ​​terreno è umido e le radici delle viole possono marcire.

Se lo sfagno viene usato nel terreno per le viole, viene schiacciato. In generale, tale muschio è buono per il drenaggio in piccoli vasi.

Separazione di nuovi punti vendita durante la propagazione delle violette per foglia

La formazione di numerose prese alla base della foglia con un diametro di 3-5 cm indica che le piante stanno per essere piantate. Se a casa la foglia viene moltiplicata per le violette di varietà variegate, al momento del trapianto, le piante figlie devono essere verdi, altrimenti le foglie bianche non saranno in grado di fornire la rosetta acclimatata.

In questo caso, i bambini dovranno essere divisi in modo tale che in ogni piccolo sbocco ci sia almeno un paio di foglie con un punto di crescita sviluppato e un numero di radici.

Che la divisione fosse meno traumatica per le viole:

  • il terreno nel vaso è ben inumidito;
  • la pianta viene estratta insieme al coma del suolo;
  • gradualmente liberare le radici del terreno.

Per la riproduzione di violette di queste dimensioni minuscole, vengono prese le pentole più piccole con un diametro fino a 4 cm, dove vengono trasferite le prese della figlia, non approfondite, come le talee, prima di questo.

I bambini con un numero insufficiente di radici dovrebbero essere piantati non nel terreno, ma, come un gambo con le foglie, in una miscela di terra e perlite. Questa pianta viene messa in una serra o film per 10-14 giorni.

Coltivate su una presa costante trapiantato quando il loro diametro è 1,5-2 volte superiore alla dimensione del piatto. In questo caso, la capacità dell'impianto richiesto diametro di 6 cm, e violette ivi meglio possibile gestire con una zolla di terra, e un nuovo primer per riempire il fondo e la tenuta circonferenziale all'uscita nella pentola.

Riproduzione di viole per talea (parte 1)

Autore: Veronika Viktorova, 31 marzo 2013 Categoria: Riproduzione di piante

I fan delle violette sanno che non ce ne sono molti. Una volta attratti da queste belle briciole, mia madre posò tutti i davanzali sul lato nord e nord-ovest della casa. Prese con amici e parenti talee e le foglie, ha acquistato dal nonne sul mercato separato cespugli, e anche steli utilizzati per il tifo - così è più facile tenere violette himerki già-derivati ​​(Saintpaulia varietali). Non l'ho coltivato dai semi. Ora questo processo caotico si è fermato: è finito solo un posto libero per le pentole. Mentre io e mia madre vivono insieme, non ho tutto questo processo non solo guardare, ma anche preso parte attiva in esso (soprattutto in termini di portare un nuovo pezzo di carta). Quindi questa storia riguarda la nostra esperienza.

Riproduzione di viole per talea

Taglia il lenzuolo sul gambo

Per la riproduzione delle violette, è meglio scegliere una foglia, né giovane né vecchia, dal centro della rosetta. Il gambo può essere pizzicato o potato con un coltello sottile, piccolo e affilato. Separare il foglio dovrebbe essere tale da non danneggiare la pianta principale e non lasciare lì "moncone", che marcirà. Pertanto, il pin è il più vicino possibile al terreno.

Prima di mettere radici, è necessario tagliare le talee. Lo stesso gambo dovrebbe essere lungo 4-7 cm, tagliato in obliquo (45 °). È meglio quando la superficie del taglio è lunga 2-4 cm - ci saranno più radici e rosette.

La foglia non riproduce chimere (viole varietali derivate di colori insoliti). Più precisamente, si moltiplicano, ma il colore del fiore e la forma delle foglie non sono conservati.

Stoviglie per la riproduzione di viole

Più spesso, l'amante delle violette coltiva una nuova pianta da un volantino. Mia madre e io non facciamo eccezione. Questo, forse, è il modo più comune. Dopo tutto, è molto più facile sollecitare i volantini da un fanatico familiare (o non familiare) di Senpoli che chiedere un cespuglio.

Poiché i volantini non si radicano tutti, solitamente prendiamo dal viola di uno di alcuni nuovi tipi un minimo di 2-3 foglie. Bene, se solo ne avessi uno - e grazie per quello.

Per la propagazione delle violette per talea, abbiamo costantemente preparato tazze vuote da yogurt o purea per bambini. In generale, qualsiasi contenitore di plastica è adatto - nei reparti di stoviglie usa e getta, anche gli occhiali di plastica da 100 grammi vengono venduti, semplicemente in forma. Diverse foglie possono essere piantate in un contenitore poco profondo (4-5 cm di profondità) di dimensioni maggiori a una distanza (5 cm) l'una dall'altra - per essere facili da scavare.

Dove radicare una viola - in acqua o terra

Per germinare le radici, la foglia viola viene messa in acqua per qualche tempo o immediatamente sepolta nel terreno.

Se metti il ​​taglio delle viole in acqua, assicurati che non marcisca. L'acqua dovrebbe essere calda, ma non calda. Per la disinfezione aggiungere carbone schiacciato.

Le radici, di regola, appaiono in 1-2 settimane. Dopo questo, puoi già piantare nel terreno. Ma puoi aspettare e l'emergere di nuovi germogli, appariranno dopo 1-2 mesi di permanenza in acqua. I nuovi germogli vanno dal sito di taglio - se si tiene un foglio nell'acqua prima che compaiano - lasciali crescere un po ', in modo da non cospargere il terreno quando viene piantato in una pentola. E in generale, non gocciolare profondamente il taglio germogliato, altrimenti i germogli dovranno aspettare a lungo. La profondità ottimale è 1-1,5 cm.

Nella nostra esperienza, le violette hanno germogliato nell'acqua sbocciano più velocemente. Ma se la casa è fredda, con una lunga permanenza nelle talee d'acqua può marcire. E non dappertutto l'acqua è buona (quindi cloro, quindi altre impurità).

Quindi il modo di radicare le violette nei semi della terra.

Il foglio dopo il taglio viene immediatamente piantato nel terreno. Il substrato deve essere super leggero - anche friabile rispetto al terreno principale per la senpolia. Pertanto, nel terreno "Senpolia", che è in vendita, viene aggiunta la sabbia del fiume fiume. Puoi usare lo sfagno (puoi comprarlo nel negozio o scavare nella foresta). Il muschio fresco è meglio per calcare nel forno, stendere su un foglio (allo stesso tempo e asciugato leggermente). Basta non bruciarlo.

Il substrato deve essere annaffiato con acqua calda e non permettere che si secchi. Quando vengono radicati nel terreno e quindi il processo viene ritardato, i nuovi germogli non appaiono presto.

I giovani germogli devono essere tenuti lontani dalle correnti d'aria e non dal sole. Puoi persino organizzargli una mini serra fatta di un sacchetto di plastica.

Dopo il radicamento (dopo 1-2 mesi) i germogli coltivati ​​devono essere trapiantati in un vaso permanente. Prima di questo, la pianta e il vaso devono essere trattati con mezzi contro insetti, virus e funghi.

Dove e quando trapiantare le violette

Prima di piantare in una pentola permanente, la vecchia foglia è meglio separata, lasciando solo i bambini. Questo vale per la germinazione sia in acqua che in terra. I bambini - nuove foglie - compaiono in 5-6 settimane. Su un taglio possono arrivare fino a una dozzina di bambini. Quando crescono a 3-4 centimetri, vengono separati e piantati in un vaso permanente.

Perché separare il vecchio foglio? In modo che non tolga il potere della crescita. Anche questa foglia materna può marcire, diffondendo malattie.

Ulteriori Pubblicazioni Sulle Piante