Quale serra scegliere: una struttura stabile e un rivestimento affidabile per un buon raccolto

I letti con verdure attraggono i residenti estivi più dei giochi per computer degli adolescenti. L'eccitazione spinge agli esperimenti: voglio sperimentare nuove varietà di carote, espandere le piantagioni con le fragole, controllare la forza dell'uva. Se zucca resistente e zucchine non hanno paura della dura pioggia e il sole cocente e deliziare i padroni di casa un raccolto enorme, i peperoni e melanzane capricciose nella frutta all'aperto cattivi, mendicare per il riparo. Pertanto, di fronte a tutti i giardinieri incalliti, insieme alla ricerca di semi e alla definizione delle date di impianto, c'è una domanda urgente: come scegliere una serra - affidabile e conveniente.

contenuto

Suggerimenti video per la scelta di una serra in policarbonato cellulare ↑

Criteri di scelta: la cosa principale è la base e il materiale ↑

Avvicinati semplicemente al problema: immagina di comprare una casa. Le analogie sono chiare: l'acquisizione imminente è anche una costruzione costosa, che mi piacerebbe usare per molto tempo. La migliore serra, come un solido alloggiamento, dovrebbe avere una base, un tetto e delle pareti eccellenti, cioè: una fondazione, una cornice, una copertura.

Quale frame è il più duraturo ↑

La forza dello scheletro - lo "scheletro" della casa per le piante - assicura che la serra ti delizierà con frutti senza precedenti per decenni. La fragile struttura si romperà al primo uragano, e se sopravvive all'inverno crollerà sotto il peso della neve. I corsetti della serra sono realizzati in diversi materiali: legno, plastica, leghe leggere, acciaio.

La fragile struttura si romperà sotto il manto nevoso o con forti raffiche di vento

  • legno

La struttura in legno ecologica ed economica deluderà con rapido decadimento, cedimento e rottura - in estate piccola e in inverno rigido. Se l'unico requisito per la tua costruzione è basso costo, fermati su questa opzione.

Il telaio di legno deve essere necessariamente trattato contro la decomposizione

  • alluminio

Il vantaggio della plastica e delle leghe di alluminio: eleganza, facilità e semplicità di manutenzione. Ma la struttura aerea richiederà un legame completo per una base più solida - e questo è un costo aggiuntivo, inoltre c'è un grande rischio che sarà appiattito dal vento e dalla neve.

La pesante struttura in acciaio non "suona" in qualsiasi condizione atmosferica, ma raccoglie, serve a lungo. Le migliori e durevoli serre sono create sulla base di angoli in acciaio zincato - non sono corrosi, quindi una struttura solida proteggerà sempre gli animali domestici. I produttori coscienziosi passarono alla produzione di rifugi con una struttura in acciaio.

Il telaio della serra dovrebbe essere realizzato in profilo zincato con uno spessore di almeno 0,8 mm

Perché la fondazione in serra ↑

Gli esperti coltivatori di camion non mettono il futuro "ufficio" direttamente sul terreno. Una decisione saggia è dovuta a buone ragioni: una buona base svolge molte funzioni:

  • Protegge il calore - secondo gli studi più recenti, fino al 10%;
  • protegge il metallo dalla distruzione;
  • protegge il suolo e la struttura dai flussi di acqua piovana;
  • fornisce un ancoraggio stabile della carcassa e la resistenza della struttura;
  • salva i residenti della serra dalle gelate.

Il versamento di una base tradizionale di calcestruzzo, che è stata recentemente considerata obbligatoria, è un processo lungo e costoso. Stancherà i tuoi nervi e la tua forza, svuoterà considerevolmente i portafogli e "legherà" saldamente l'edificio in un unico punto.

La base per la serra, assemblata da una barra pro-lucidata su una base di mattoni

La base del bar è più redditizia dal punto di vista materiale ed è preferibile alle verdure: cambierai il terreno sotto le piante, trasferendo liberamente la serra al suolo riposato. Il supporto in legno è adatto a tutti i tipi di strutture, non si decompone se trattate la superficie con impregnazione antisettica.

Le strutture moderne con rivestimento in policarbonato non hanno bisogno di fondamenta. I pali in acciaio vengono macellati direttamente nel terreno, gli archi serra vengono fissati ai loro ugelli con viti autofilettanti.

Opportunità e svantaggi di ciascuna opzione di copertura ↑

La questione della scelta è spesso ridotta alla determinazione dei pregi del rivestimento. Tre materiali comuni: polietilene, vetro, policarbonato - con i compiti a loro assegnati per proteggere le piante far fronte in modi diversi.

La struttura in vetro batte e rallenta facilmente i raggi ultravioletti ↑

I telai in vetro sono facili da pulire, lasciano luce visibile e "riscaldano" coscienziosamente gli abitanti del giardino. Gli svantaggi della copertina sono anche sufficienti:

  • il peso elevato richiede un telaio rinforzato;
  • perdita di calore dovuta ad alta conduttività termica;
  • non penetrare i raggi ultravioletti;
  • fragilità;
  • rischio di lesioni da schegge in caso di rottura;
  • laboriosità del processo di sostituzione delle lastre.

Serra in legno con vetro

Pertanto, molti residenti estivi non soffrono del problema della scelta, e nella vecchia maniera preferiscono il film in polietilene.

Il nuovo polietilene è necessario ogni stagione ↑

Il materiale attira una serie di fattori:

  • protegge le piante dalle intemperie e dal gelo;
  • trasmette perfettamente la luce;
  • molto economico;
  • comodo da usare

Serre per film: un'opzione preferita per i residenti estivi

Se si è pronti per decorare ogni stagione teplichku vestito nuovo (polietilene bottino rapidamente) e riconciliarsi con accumuli di condensa costanti sulla superficie - e portare a malattie amici verdi - un compito che Galizia meglio risolto. Vuoi tenere il passo con le tendenze moderne giardino di arte - date un'occhiata al policarbonato.

Tutta la verità sulla "idealità" del policarbonato ↑

Il policarbonato si gettò a capofitto nelle trame di campagna e vinse immediatamente il fervido amore di ammiratori entusiasti. I nordisti smisero di avvolgere i pomodori per la maturazione in angoli bui e caldi e cominciarono a mangiare frutta succosa matura direttamente dal ramo. I vicini hanno organizzato una competizione: chi acquisterà prima un design alla moda. Cosa spiega la popolarità di una copertura senza precedenti?

Quello che viene chiamato policarbonato

Il policarbonato cellulare è una plastica a due strati, all'interno della quale sono disposte longitudinalmente cavità con aria - nido d'ape. Nella costruzione di serre utilizzare pannelli di diverse dimensioni.

Policarbonato per la serra

Vantaggi di materiale interessante:

  • bella apparenza;
  • peso leggero;
  • La più alta forza: il vetro è più di 200 volte più intelligente;
  • bassa conduttività termica - l'aria non va oltre il design;
  • trasmissione della luce;
  • Resistenza all'impatto - i ragazzacci con pietre e grandi chicchi di grandine sono impotenti;
  • resistenza a qualsiasi condizione atmosferica;
  • durata nel tempo;
  • possibilità di installazione senza fondamenta.

Se il tuo territorio è coperto di neve e soffiato attraverso i venti, è meglio mettere la struttura su una fondazione e fornire ulteriori supporti per l'inverno.

I trucchi delle "palle" della serra ↑

Gli artigiani creano case insolite per capricciosi residenti in serra: un tendone a tre tendoni, un tunnel, una piramide... Ci sono sempre modelli popolari sul mercato: ad arco e frontone.

Una serra rettangolare con un tetto su due lati fornisce un'illuminazione perfetta anche con un cielo nuvoloso. La struttura classica sembra buona: pareti diritte rigorose e un piano triangolare.

Per la serra, la forma dell'arco è considerata la migliore: la neve e l'acqua rotolano giù e non distruggono l'edificio, il calore è immagazzinato internamente

Tuttavia, una serra con una cornice ad arco batte l'avversario nelle caratteristiche più importanti:

  • è più facile lavorare con - l'assenza di spigoli vivi aiuta a posare il rivestimento;
  • è adattato a tutte le condizioni climatiche: neve e acqua scivolano delicatamente sulla superficie, senza causare danni;
  • Gli oggetti a forma di palla proteggono il calore meglio di altri.

Quindi la risposta alla domanda, quale forma di serra è meglio, uno: inarcato.

La scelta è fatta: riassumiamo ↑

Il lettore attento ha già combinato mentalmente il materiale migliore con una cornice affidabile, ha immaginato la forma, ha messo la struttura sulle fondamenta. Si è rivelata la migliore serra: policarbonato con archi ad arco zincato, fondotinta a barra (se vuoi puoi farne a meno).

Serra in policarbonato: consigli dei professionisti ↑

Non essere pigro e studia attentamente le proprietà dei beni proposti. La negligenza nell'esame e l'accordo con il venditore, il cui scopo è trasparente - guadagnare tutti i metodi onesti e fraudolenti - si trasformerà in spiacevoli sorprese nel processo di sfruttamento.

Le garanzie della straordinaria affidabilità dei tubi di plastica sono una bugia. Gli archi di tubi di piegatura sono inizialmente più economici di quelli zincati, ma il loro recupero dopo l'affondamento sotto la neve sarà costoso, perché devi comprare nuovi tubi. O smantellare la serra per l'inverno.

Scegli una serra in policarbonato, il cui telaio è realizzato in acciaio zincato - la costruzione durerà più di 30 anni

  • Distanza ottimale tra gli archi

Il telaio con un piccolo gradino di archi resisterà a qualsiasi carico, quindi dovrebbero esserci molti archi.

Abbandona gli archi pieghevoli! Qualsiasi gravità schiaccerà la struttura delle articolazioni. Gli archi solidi sono più forti e più affidabili.

Concentrati sullo spessore del metallo: strutture sottili e sottili non sopportano la gravità della neve

  • Portici e porte

In una serra in policarbonato, le piante soffocano in calore. Attraverso la ventilazione fornirà questi dispositivi convenzionali da entrambe le estremità della struttura.

La brezza necessaria in un caldo arriverà in una serra attraverso le porte aperte

  • Caratteristiche del rivestimento

Un buon policarbonato è spesso, preferibilmente a due strati. Lo spessore del materiale inferiore a 4 mm e la densità inferiore a 0,7 non si adattano assolutamente. Grave bufere di neve e tornado sono contrastati da uno spessore del rivestimento superiore a 6 mm.

Per evitare la formazione di condensa all'interno dei fogli, viene scaricato un materiale con uno strato speciale. Scopri se c'è una costruzione con tale policarbonato in vendita. La scelta deve essere trattata in modo responsabile.

Il colore della struttura è importante per la coltivazione di alcune colture. Se i tuoi piani usano un rifugio per varie verdure e fiori, fermati alla serra universale trasparente.

Serra pronta coperta con policarbonato

  • Imballaggio con sigilli

Durante l'installazione, è necessario prestare attenzione per garantire che i giunti siano completamente sigillati e che le guarnizioni possano aiutare. Fai attenzione se non sono inclusi, quindi salva solo le aziende inaffidabili.

  • Parti di assemblaggio aggiuntive

Il costo di un set più completo pagherà con velocità e qualità di montaggio.

Come proteggersi quando acquisti ↑

Le aziende-odnodnevok, si sono arricchite con la vendita di serre di bassa qualità, molto. In cerca di profitto, vanno a trucchi pericolosi:

  • utilizzare materiale di scarsa qualità e parti fragili;
  • dare una copertura economica e uno scheletro debole per costoso, che è ingannevole;
  • contraffare i prodotti di marchi famosi;
  • vendere set incompleti.

La tua negligenza e l'eccessiva credulità possono portare a irritazioni e lacrime amare su denaro sprecato. Necessaria ricerca di elementi di fissaggio, crepe e corrosione sul telaio, le strutture di sepoltura sotto i cumuli di neve - la lista dei possibili problemi può essere continuato a tempo indeterminato.

La serra dovrebbe essere in armonia con lo stile generale del tuo sito

  • Cerca i prodotti su Internet sui siti ufficiali delle società controllate;
  • andare "per l'esplorazione" nei grandi magazzini di noti produttori;
  • non fidarsi dei rivenditori;
  • bypassando i mercati;
  • verificare l'integrità del pacco e la conformità dell'apparecchiatura con i dati tecnici dichiarati nel manuale;
  • rifiutare di comprare, se qualcosa ti mette in imbarazzo.

Serra: un prodotto tutto l'anno, in inverno si ottiene con uno sconto pesante.

Quando si considera come scegliere una serra, considerate come sarà combinato con altri edifici, impianti, percorsi. Sei innamorato obihazhivat minimo pezzo della sua terra natale, immaginare la sua gioia ospiti a sorpresa con una adatta perfettamente alla progettazione del paesaggio: "Ben fatto, e teplichku" in sintonia "raccolto" Avere una buona scelta, piacevole problemi in una nuova "casa" e enorme raccolti !

Come scegliere la migliore serra in policarbonato: consigli di esperti

Probabilmente prima di tutto i proprietari di terreni suburbani pianificano di installare una serra. Anche i giardinieri esperti, nonostante la prolungata coltivazione di verdure in piena terra, arrivano all'esigenza di costruire un rifugio riparato. Questo è con quale copertura, quale forma e dimensione hai bisogno di sapere.

Dopo tutto, l'industria offre un vasto assortimento di varie serre e racchiude le istruzioni per il montaggio di una serra in policarbonato. Come scegliere una serra adatta, data l'ampia gamma di prezzi, forme e coperture. Per fare questo, è necessario conoscere i vantaggi e gli svantaggi delle serre in offerta.

Come scegliere la giusta serra dal policarbonato?

Tutte le serre offerte in vendita sono costituite da un telaio e una copertura. Parliamo di più su ciascuno di essi in modo che tu possa decidere da solo quale serra in policarbonato è la migliore e anche come rafforzare la struttura della serra della villa.
Il video qui sotto ti aiuterà in questo.
https://www.youtube.com/watch?v=1GNbyfTwHfA

cornice

Nelle serre, installate in orti e cottage, gli scheletri possono essere:

  • plastica;
  • legno;
  • metallo;
  • Alluminio.

Ognuno dei frame ha i suoi vantaggi e svantaggi.

plastica

Probabilmente il quadro più economico per le serre. Inoltre, non marciscono, non sono suscettibili alla corrosione, non necessitano di trattamenti aggiuntivi. Questi sono i parametri che possono essere attribuiti ai vantaggi di questo scheletro.

Parlando di come scegliere una serra fatta di policarbonato a nido d'ape, notiamo le carenze.

Un'installazione abbastanza complessa. A causa del sistema di flusso per il rilascio di serre, gli incidenti di mancata corrispondenza dei componenti sono abbastanza frequenti. Un piccolo carico di neve ammissibile. Mentre a Mosca il carico medio di innevamento è di circa 140-160 kg per metro quadrato. Non posso aiutare nemmeno a includere nella consegna di rack aggiuntivi.

E il principale svantaggio di questi telai è la leggerezza. Richiede un buon ancoraggio a terra o fondazione.

legno

Si scalda bene durante il giorno, di notte quando si raffredda, emette calore, mantenendo il regime di temperatura. Facilità di fissaggio del materiale di rivestimento. Probabilmente questi sono gli unici vantaggi di realizzare un telaio in legno.

Parliamo delle carenze.

Richiede molto tempo per montaggio rack è desiderabile vernice trattamento o lacca per lento decadimento causa di elevata umidità, elaborazione richiesta tar-terra delle cremagliere o eventualmente per rinfoderare loro materiale di copertura, per rallentare decadimento.

alluminio

Puoi dire l'opzione migliore.

  • L'alluminio non è corroso;
  • Resistente all'umidità;
  • Relativamente facile se vuoi spostarti in un'altra posizione.

Se non fosse per vari motivi considerare l'applicazione di questa opzione.

  • Rapida dissipazione del calore durante la notte e, di conseguenza, la creazione di zone fredde attorno ai tubi.
  • Abbastanza un grande prezzo;
  • L'incapacità di lasciare il paese a causa del furto di metalli non ferrosi.

metallo

I telai metallici delle serre sono realizzati con diversi tipi di profili, a forma di V, M e P. V e M a forma di numerose recensioni sono raccomandati solo in luoghi con un leggero manto nevoso in inverno. La forma a P è molto più potente. Ma non resiste al carico di neve più di 110-120 kg per metro quadrato.

La migliore opzione per condizioni Urali e Siberia, tutto questo arco del tubo quadrato non è inferiore a 25 × 25 mm, con uno spessore di parete di almeno 1,5, meglio 1,8 mm.

È necessario prestare attenzione al fatto che la colorazione è necessaria per proteggere contro l'umidità aumentata all'interno dell'edificio. Vale la pena abbandonare questa opzione a favore degli archi zincati. In caso contrario, dopo due o tre anni, sarà necessario rimuovere i pannelli in policarbonato per una ridipintura accurata degli archi della serra.

Non cedere alle rassicurazioni dei venditori che la loro serra è "di ottima qualità e poco costosa". Dove c'è un "formaggio gratis", non ho bisogno di ricordartelo. Serre in policarbonato: come scegliere il meglio è un'arte!

Rivestimento esterno

vetro

Non una cattiva copertura, quando si costruiscono serre con pendenze ripide sul tetto. Le carenze includono un piccolo carico di neve, così come la necessità di una base potente, altrimenti la struttura guiderà e il vetro si spezzerà.

Questa versione del rivestimento è più adatta per una serra invernale, a condizione che venga utilizzata un'unità di vetro a scomparto singolo.

film

Un'opzione relativamente buona, specialmente se il film è speciale con un'alta capacità di passare la radiazione ultravioletta. Un altro vantaggio è la facilità di installazione e consegna.

Le principali carenze sono di breve durata e la necessità di pulire il film per il periodo invernale.

policarbonato

Ideale per rivestimento. Il policarbonato è in grado di assumere la forma richiesta e di sopportare un carico significativo, soggetto a determinate regole di scelta e cura per la serra.

Se hai intenzione di coltivare un vasto assortimento di piante, allora la migliore opzione per l'acquisto di un policarbonato trasparente. Ma quale policarbonato viene usato per le serre?

Prestare attenzione allo spessore del foglio. Se meno di 4 millimetri, non dovresti comprare. Anche se è possibile, a condizione che la carcassa sia rivestita con due strati di policarbonato.

Abbastanza buoni indicatori per fogli con uno spessore di 6 millimetri, con uno strato interno aggiuntivo, che non consente l'accumulo di condensa all'interno della serra in policarbonato. Il meglio agli occhi degli specialisti e in termini di riparazione con le proprie mani - serre in policarbonato.
Prestare attenzione alla presenza di un rivestimento che protegge il policarbonato dalla distruzione sotto l'influenza della radiazione UV. Inoltre, non dimenticare la fondazione sotto la serra in policarbonato.

Lo strato che protegge dall'influenza dell'ultravioletto, all'atto dell'installazione dovrebbe essere girato verso l'alto. Al contrario, l'impilamento ridurrà la durata del policarbonato invece del 10 dichiarato (in realtà circa 15) a 3, massimo 4 anni.

Inoltre, i fogli contrassegnati "per uso interno" non sono adatti all'uso. Non hanno protezione dall'esposizione ai raggi solari. Per protezione, il metodo più comunemente usato è il rivestimento di vernice.

Non comprare fogli di policarbonato, sui quali è presente l'etichetta "Economia". Questa è un'indicazione della presenza di un polimero riciclato, che riduce la resistenza dei fogli di policarbonato.

Il video qui sotto ti aiuterà a scegliere la serra giusta dal policarbonato.

risultati

Così, hai deciso quali saranno gli archi del telaio della serra, così come lo spessore delle lastre di policarbonato sul soffitto. Pensa all'acquisto di accessori specializzati. Questo include elementi che tengono saldamente in posizione il policarbonato, escludendo le rotture polimeriche e l'ingresso attraverso di loro nell'acqua.

In caso di esposizione ripetuta a umidità e sole, il nastro adesivo si sbloccherà ei microrganismi entreranno nel canale aperto. Di conseguenza, la leggera permeabilità diminuirà e la tua serra brillerà con un colore "verde, paludoso". Il trattamento viene eseguito con il nastro di sigillatura a vapore che passa.

Equipaggiamento interno

Se non c'è la possibilità di vivere in una residenza estiva o spesso vengono a mantenere il microclima in una serra e irrigazione, allora pensa al sistema di irrigazione automatico. Molto spesso è necessaria una distribuzione del tubo, un serbatoio di accumulo sopra il livello della serra e un sensore del tempo di irrigazione.

Se ci sono finestre, installare un sistema di ventilazione automatica, fornirà il supporto della temperatura necessaria durante il giorno.

I vantaggi delle buone serre in policarbonato

  • Resistenza al danneggiamento, rispetto a una serra di vetro e film;
  • Il policarbonato, a causa della plasticità, può fornire qualsiasi forma di serra;
  • Massimizza la trasmissione della luce alle piante;
  • Lunga durata utile rispetto alle serre di altri materiali.

carenze

Forse la più significativa di tutte le carenze individuate è il suo alto prezzo, se confrontato con i prezzi delle serre di altri materiali.

Ora sapete quali serre sono buone dal policarbonato e quali no. Se interessati, come costruire una serra da legno per policarbonato, clicca sul link.

Ancora una volta, assicurati come scegliere la serra giusta guardando il video.

Quale serra è meglio scegliere: varietà e recensioni

I residenti estivi, prima che pianificano di piantare cetrioli o pomodori, prima organizzano una serra. Dopo tutto, sfortunatamente, alcune piante coltivate portano le colture solo in un terreno protetto.

Questo design può ora essere acquistato già in forma pronta in qualsiasi mercato edile o costruito indipendentemente dai materiali in questione.

Classificazione delle serre

In realtà, non ci sono così tanti tipi di serre, sono divisi per la presenza di riscaldamento, il tipo di copertura e l'area utilizzata. Come materiale per la finitura delle serre utilizzato pellicola di polietilene, vari tipi di policarbonato, così come il vetro.

Ovviamente, invece di un film, è meglio usare il vetro, perché è un materiale più durevole. Puoi controllare questo nei forum dove ci sono molte informazioni a riguardo.

Molti giardinieri preferiscono fornire serre con riscaldamento aggiuntivo. Certo, puoi farne a meno, ma solo i raggi del sole riscalderanno lo spazio racchiuso. Un altro fattore importante è l'area vetrata della serra.

Altri fattori di distribuzione della serra per specie includono:

  • la necessità di erigere una fondazione;
  • tipo di telaio;
  • possibilità di aerare;
  • disponibilità di spazio libero.

E anche l'area utile è considerata un fattore importante. Ad esempio, il design di una forma rettangolare nella sezione ha uno spazio libero grande, piuttosto che triangolare.

Scelta del telaio della serra

L'approccio all'acquisto di materiale per la creazione di un telaio deve essere preso sul serio e in modo responsabile. Dopotutto, il telaio non deve condurre bene il calore, essere immobile e durevole. Le serre sono costituite principalmente da strutture metalliche o di legno. Ognuno ha i suoi vantaggi e svantaggi.

Le serre in metallo sono resistenti e affidabili. Per la costruzione del telaio, i tubi profilati, l'alluminio o l'acciaio zincato vengono spesso utilizzati.

Ma le strutture in legno sono in grado di mantenere il calore meglio dei lettini di metallo. È vero, devono essere applicati con un equipaggiamento protettivo speciale e costantemente dipinti, altrimenti il ​​legno marcirà rapidamente.

Lo scheletro dell'albero si rivela voluminoso, a causa del quale meno raggi solari entrano nella serra. Per la produzione di tali serre di solito si usa il pino, perché è forte e leggero. Su vari forum puoi leggere recensioni a riguardo.

Quali materiali sono fatti di serre

L'acquisto di serre inizia con la scelta del materiale per la sua copertura. La grande richiesta è attualmente utilizzata per serre che utilizzano vetro, pellicola e policarbonato.

Molti credono che il policarbonato superi tutti gli altri materiali nelle sue caratteristiche, tuttavia, questo non è completamente vero. Il film ha anche dei vantaggi, ad esempio, in qualsiasi momento è possibile smontare il tetto o il muro della serra per un'aerazione accurata.

Soprattutto da allora per coprire il focolaio con un film non sarà molto difficile. I residenti estivi lo rimuovono per proteggere il materiale in inverno, poiché non sopravvivono alla gravità della neve e si rompono.

È vero, ogni anno devono ri-allungare questo materiale sulla serra. Questa opzione è particolarmente adatta a coloro che non possono tenerne traccia in inverno e rimuovere la neve dal tetto.

Anche con la rimozione del film per l'inverno, il terreno è coperto di neve, creando una temperatura naturale e umidità per vari microrganismi. Se la terra rimane scoperta sotto il tetto, allora si congelerà più in profondità e i microrganismi periranno. Ecco perché è così importante buttare sterco o neve nella serra.

Il film è poco costoso, ma è necessario considerare che dovrà comprarlo spesso. Molte varietà di polietilene si consumano rapidamente sotto l'influenza dei raggi ultravioletti. Inoltre, il film può essere facilmente perforato o strappato. Ma non si spezza, quindi è considerato più sicuro del vetro.

C'è ancora un film rinforzato. Durerà più a lungo del polietilene, è anche più stabile e più resistente da allungare, poiché ha una struttura a rete. Questo film può resistere alla grandine e al vento forte grazie alla maglia rinforzata all'interno. Usa questo materiale saranno diverse stagioni.

Pro e contro delle serre di vetro

Le strutture in vetro hanno un'elevata capacità di trasmissione della luce. Le serre di vetro presentano i seguenti vantaggi:

  1. Non sono soggetti a combustione e ossidazione, che non si possono dire sulle strutture del film. Di conseguenza, quando si riscaldano tali serre non c'è pericolo di accensione, che porta al rilascio di sostanze nocive.
  2. La combinazione di una copertura di vetro con una struttura di legno permetterà di realizzare una struttura naturale ed ecologica.
  3. In estate, un microclima statico viene creato in una serra di vetro.
  4. La cura dei materiali silicati è semplice, devono essere puliti, puliti e disinfettati solo periodicamente.

Sfortunatamente, anche queste serre presentano carenze, quindi è impossibile definirle le più affidabili e adatte alla coltivazione di colture diverse. Inoltre, hanno fragilità e alta conduttività termica.

Dal vetro sarà possibile costruire solo una costruzione a timpano. Inoltre, è necessario creare una fondazione. Certo, la serra di vetro durerà molto più a lungo della struttura del film.

Tuttavia, a causa della sua alta conduttività termica, la raccolta sarà tardiva. Installare e trasportare questo design dovrebbe essere pulito.

Serre in policarbonato

Per la loro fabbricazione, la plastica polimerica è resistente ai danni meccanici. Il policarbonato passa alla luce, non peggio del vetro, senza emettere calore allo stesso tempo.

Quando lo si installa, è necessario prestare sempre attenzione alla superficie del materiale, poiché il lato anteriore non può essere sostituito da uno rovesciato. All'interno il policarbonato distruggerà rapidamente i raggi del sole.

Il policarbonato ha una bassa conduttività termica, ma un'elevata trasmissione luminosa, che contribuisce a prolungare la ritenzione di calore nel focolaio, tuttavia, con temperature elevate, la temperatura dell'aria può raggiungere i 60 gradi. Ecco perché è consigliabile scegliere serre con due porte e finestre per la ventilazione.

Naturalmente, anche il policarbonato presenta degli svantaggi. Questo materiale non deve essere lavato con solventi, aldeidi o abrasivi. Anche per la creazione di una tale serra dovrà costruire una base costosa.

Tenere in policarbonato solo in posizione orizzontale. Il costo di questo materiale è piuttosto alto. Oggi, nei forum specializzati lascia un sacco di feedback sulle serre in policarbonato. Dovrebbero essere letti per trovare il miglior design.

Forme di serre

I più popolari sono:

  • Semicircolare.
  • Arch.
  • Forme a forma di A
  • Strutture rettangolari con una struttura rigida.

Serra semicircolare - l'opzione più semplice. Sebbene abbia un design primitivo, è comunque efficace. Per la sua costruzione utilizzare tubi curvi in ​​plastica o acciaio.

Coprire la serra con un film rinforzato o in polietilene. E il primo materiale è molto meglio del secondo. Inoltre, il film rinforzato è più adatto per serre semicircolari.

L'unico aspetto negativo di tali forme è la mancanza di pareti verticali, a causa di ciò che le piante non possono crescere vicino al bordo. Per tali scopi le costruzioni ad arco sono più adatte. L'ingresso a loro è nella forma di un semicerchio.

Le serre realizzate sotto forma di lettera A, sono qualcosa di intermedio tra le costruzioni semicircolari e ad arco. Queste serre si differenziano per il fatto che le parti superiori non sono a forma di arco, quindi possono essere coperte con materiali più rigidi, e non solo con un film.

Le serre di forme rigide sono molto popolari oggi, tuttavia, sono per lo più utilizzate dai professionisti. Per costruire una struttura del genere dovrai cercare l'aiuto di specialisti.

Cosa considerare quando si sceglie una serra

Prima di acquistare una serra, è necessario determinare il momento del suo utilizzo, perché dipende da esso, fare riscaldamento supplementare o meno. Inoltre, è necessario scegliere in anticipo la sua posizione futura.

Si consiglia di installare serre sul lato sud per una buona illuminazione. Durante l'acquisizione della serra, è necessario prendere in considerazione il materiale coperto da esso, perché non tutti sono adatti per l'uso permanente.

Quale focolaio può essere meglio risolto in modo indipendente in base alle loro esigenze. Ma devi ancora ricordare che il telaio della serra deve resistere a vari carichi ed essere forte.

Quando si sceglie l'opzione giusta, non dimenticare che il riscaldamento aggiuntivo consuma molta elettricità. In generale, il calore lascia le pareti della struttura e del terreno, e solo una piccola parte di esso viene dispersa attraverso il tetto.

Per questo motivo, è necessario assicurarsi che l'involucro sia ermetico in modo da ridurre la dispersione di calore in inverno. Questa procedura consente di ridurre in modo significativo i costi di riscaldamento.

Nei mercati delle costruzioni, è possibile acquistare un progetto di serra pronto o costruirlo da soli in base alle proprie esigenze.

Commenti dei consumatori nei forum sulle serre in policarbonato

Per molti anni è stata impegnata nella coltivazione di ortaggi in costruzioni di vetro. Per ottenere un raccolto anticipato bisognava trascorrere molto tempo e una forza enorme. Quando la temperatura nella serra è scesa, pomodori e cetrioli dovevano essere coperti con film.

Questo problema è stato risolto immediatamente dopo l'acquisto di una serra in policarbonato. Anche in inverno, il terreno non si congela, i riscaldatori hanno iniziato a essere utilizzati nei casi più rari.

Abbiamo molte serre sul sito. Il marito li ha costruiti da sé, ha trascorso un sacco di tempo ed energie. Ma ogni anno c'erano le stesse difficoltà - la corrosione, poi il film era strappato, poi lo scheletro era piegato. Ecco perché abbiamo deciso di acquistare la costruzione in policarbonato. Era in grado di dimenticare questi problemi.

Come scegliere una serra in policarbonato

Coltivare verdure e altre colture in terreni protetti per esigenze personali e per la realizzazione promette vantaggi significativi. Le migliori caratteristiche tecniche e operative sono dimostrate dalle serre con telaio metallico ricoperto da lastre di policarbonato cellulare. Ci sono molti disegni originali di diverse forme e dimensioni di produzione industriale e propria. Se hai bisogno di una serra di qualità, ma non sai come scegliere una serra in policarbonato, il nostro materiale dettagliato ti aiuterà a risolvere questo difficile compito.

Materiale e costruzione del telaio

La serra classica è una struttura agricola progettata per fornire una protezione affidabile delle piante da fattori ambientali avversi. La sua base è la struttura spaziale di supporto di una certa forma. Quando erigere serre sono guidati dai requisiti di GOST R 54257-2010, SNiP 2.10.04-85 e JV 107.13330201. Questi regolamenti determinano le condizioni tecniche e i requisiti per la costruzione di serre.

Per la produzione del telaio di supporto di questa struttura, viene utilizzato un profilo a pareti sottili zincato o un tubo di acciaio di sezione rettangolare o quadrata. Ciascuno dei materiali di cui sopra ha i suoi vantaggi e caratteristiche, che devono essere presi in considerazione quando lo si sceglie come base per la serra.

Profilo piegato galvanizzato

Il profilo in acciaio zincato è leggero e ad un prezzo accessibile. Allo stesso tempo, la sua forza meccanica è chiaramente inadeguata, il che è compensato dall'uso di più elementi. Le connessioni tra le singole parti del telaio richiedono rinforzi aggiuntivi. Spesso tale scheletro è costituito da un numero di giunture e lo spessore del metallo è solo di 0,5 - 0,8 mm, il che non è chiaramente sufficiente a sopportare il vento di punta e i carichi di neve.

Profilo piegato galvanizzato

Telaio realizzato in profilo zincato

Sezione in acciaio di sezione rettangolare o quadrata

Il telaio di supporto, saldato da un tubo di acciaio di sezione rettangolare, si distingue per la sua durata, alta resistenza a carichi meccanici permanenti e variabili. Il suo principale svantaggio è la tendenza alla corrosione e la necessità di proteggere le parti dalla ruggine. Il telaio della serra è piuttosto complesso nella produzione, il che determina l'alto costo. Gli archi di tali serre sono costituiti da pochi elementi e possono essere generalmente integri.

Sezione in acciaio a sezione quadrata

Telaio di serre dal profilo in acciaio

La scelta del materiale per la costruzione del telaio si basa sui requisiti e le capacità del cliente. Se stai per acquistare una serra finita, molto probabilmente ti verrà offerta una cornice su un profilo a parete sottile, meno spesso una struttura di una sezione rettangolare o quadrata. L'opzione migliore per la forza è lo scheletro di sezioni rettangolari o quadrate. La struttura del profilo a pareti sottili sarà meno duratura, ma molto più economica e ci sono buone possibilità di imbattersi in produttori di bassa qualità, che, per ragioni di economia, rendono il telaio non sufficientemente rigido.

Tuttavia, questo non significa che dovremmo abbandonare tale quadro. Poco prima di acquistare una serra di questo tipo, è necessario assicurarsi che sia molto forte e che lo spessore del metallo sia di almeno 1,2 mm. Di norma, ogni venditore ha campioni di scheletri, non è necessario essere pigri per venire a considerare attentamente le opzioni disponibili. Se il venditore si nasconde e non mostra alcun campione degli scheletri in alcun modo, c'è un'alta probabilità che venga venduto un prodotto scadente.

Quando si sceglie un telaio, prestare attenzione anche ai seguenti punti:

  • Di quanti elementi sono gli archi, idealmente sono interi.
  • È preferibile che il profilo della carcassa abbia una sezione rettangolare di 20 × 40 mm, specialmente se questo è vero per la base della serra, perché se è costituito da una sezione 20 × 20, ciò potrebbe non essere sufficiente.
  • Lo spessore del metallo dovrebbe essere di almeno 1,2 mm. In caso contrario, vi è il grande rischio che la serra non duri a lungo.

Quale policarbonato dovrebbe essere usato per la serra?

Grande importanza per le caratteristiche operative della serra è coperto. Quando si sceglie un policarbonato per una serra, è necessario considerare i seguenti parametri: il tipo di policarbonato; presenza di strato stabilizzante alla luce; spessore del materiale.

Tipo di policarbonato

Oggi sul mercato esistono due tipi di policarbonato: cellulare e monolitico: tra questi materiali, le migliori caratteristiche per l'utilizzo come materiale di copertura per le serre sono il policarbonato cellulare.


Il policarbonato cellulare è un materiale in fogli del gruppo di materiali termoplastici, costituito da due o più strati con ponti interni longitudinali. Questa struttura della piastra offre eccellenti caratteristiche tecniche e proprietà prestazionali del materiale.

I più significativi di questi quando si costruisce una serra sono i seguenti:

Basso peso specifico

Elevata resistenza termica

Elevata trasmissione luminosa

Alta flessibilità

Resistenza alle condizioni climatiche

Elevata resistenza meccanica

Le caratteristiche tecniche che sono significative per la decisione della scelta del policarbonato cellulare per la costruzione della serra sono presentate nella tabella:

Presenza di strato stabilizzante alla luce

Il policarbonato cellulare di qualità ha eccellenti caratteristiche di trasmissione della luce di natura selettiva. Assorbe quasi completamente la radiazione ultravioletta con una lunghezza d'onda di 400 nm o inferiore, la più pericolosa per le piante e la massima trasmette i raggi della gamma visibile e dell'infrarosso. Ciò contribuisce alla creazione di un effetto serra.

Per proteggere il policarbonato cellulare dall'effetto distruttivo della radiazione ultravioletta sulla sua superficie esterna, uno strato di sostanza stabilizzante alla luce viene applicato mediante coestrusione. È possibile conoscere la presenza di un rivestimento protettivo di questo tipo in conformità con le corrispondenti iscrizioni su una pellicola protettiva, incollata su un foglio di policarbonato. Qui devi stare attento. Se non ci sono segni speciali sulla pellicola protettiva, ciò significa che sono progettati per uso interno.

Il tentativo di utilizzare tali materiali per realizzare una serra porterà a un guasto prematuro del rivestimento. Una delle proprietà più importanti del policarbonato è la capacità di mantenere le sue caratteristiche tecniche per tutta la durata dei pannelli. Alcuni produttori affermano che la protezione dalle radiazioni ultraviolette è nella massa del materiale. In realtà, non è sufficiente ed è destinato solo a prevenire la distruzione del materiale durante lo stoccaggio.

Spessore del policarbonato a nido d'ape

Quando si sceglie un policarbonato cellulare per la costruzione di serre, lo spessore della lastra è di importanza decisiva. Il parametro specificato determina direttamente tali proprietà dei pannelli come il coefficiente di trasmissione della luce, il livello di conducibilità termica e la capacità di resistere a carichi meccanici. Per la costruzione di serre di solito si usano fogli con uno spessore da 4 a 10 mm, il più adatto per i parametri principali.

Lo spessore del telo è determinato sulla base delle caratteristiche strutturali del telaio, aumentando questo parametro contribuisce ad aumentare la resistenza al vento e ai carichi di neve. In alcuni casi, pannelli diversi possono essere utilizzati sulla stessa struttura. Per tetti piani e ad arco vengono utilizzati fogli più spessi e le pareti verticali sono realizzate con pannelli più sottili. Il più ottimale è l'uso del policarbonato cellulare con uno spessore di 4 - 6 mm. Allo stesso tempo, deve essere garantito che lo spessore del pannello dichiarato dal produttore sia effettivo. A tale scopo, il pannello può essere misurato con una pinza. Se lo spessore dichiarato ed effettivo del foglio di policarbonato non coincide con l'uso di tale materiale, dovrebbe essere scartato.

Non acconsentire in alcun modo all'acquisto di policarbonato con uno spessore di 3,5 - 3,7 mm. In questo caso, i venditori possono dire che questo materiale ha una densità maggiore, quindi può essere usato al posto di fogli con uno spessore di 4 mm. Ma molto probabilmente questo è un policarbonato di bassa qualità, che ha una vita estremamente bassa.

Se il policarbonato è facilmente piegato dall'impatto delle dita e non ha una designazione da quale parte si tratta di uno strato stabilizzante leggero, allora si ha materiale economico che ha una durata di servizio non superiore a 2 anni.

Nel processo di scelta del policarbonato cellulare per l'erezione di una serra, si dovrebbe prestare particolare attenzione ai seguenti punti:

  • La conformità dello spessore del pannello dichiarato dal produttore e specificato nella documentazione e sulla confezione.
  • La presenza di un film di sicurezza su entrambi i lati del foglio, che protegge dall'usura prematura.
  • Disponibilità della documentazione di accompagnamento per l'intero lotto: certificati di conformità per prodotti e passaporti.

Determina la forma della serra

Esistono diversi tipi di strutture agricole di questo tipo.

I loro tipi principali possono essere classificati come segue:

Serra ad arco

La serra ad arco è una struttura con una sovrapposizione semicircolare. La struttura spaziale è costituita da archi disposti ad una certa distanza l'uno dall'altro con elementi di collegamento trasversali. Questo tipo di serra ha la maggiore distribuzione tra la popolazione. La struttura può essere facilmente ingrandita o ridotta in lunghezza. Questo viene fatto aggiungendo o rimuovendo singole sezioni.

Serra di tipo ad arco con pareti laterali di sollevamento (serra-farfalla)

Tale struttura è di dimensioni piuttosto modeste ed è piuttosto una serra, la sua principale convenienza è la possibilità di un facile accesso al letto e l'organizzazione della messa in onda dello spazio interno, se necessario.

Serra con arco a forma di goccia

Consiste di due superfici curve della linea di giunzione, che forma un cavallo ad angolo acuto. Un tale dispositivo impedisce la formazione di manto nevoso sulle piste. La costola aggiuntiva di rigidità alla fine contribuisce alla forza della struttura.

Serre monofore oa parete

La struttura più semplice, che come struttura portante utilizza le strutture che racchiudono edifici residenziali o uffici su terreni privati. Quando si imposta un angolo sufficientemente ampio della rampa rispetto alla verticale, si impedisce la formazione di un manto nevoso stabile sulla superficie. L'edificio si trova sul lato soleggiato dell'edificio per sfruttare al massimo la luce naturale.

Gable serra

L'unica forma possibile era una serra classica a timpano prima della comparsa del policarbonato di plastica. In apparenza assomiglia a una casa normale con pareti verticali e un tetto piatto. La semplicità del design consente di produrlo senza l'uso di archi ad arco. Una tale costruzione può essere costruita con qualsiasi materiale, incluso il legno.

Quando si sceglie la forma della serra, il proprietario è guidato da diversi fattori, in primo luogo dal suo scopo e dalle proprie capacità finanziarie. Per le piantine in crescita sarà sufficiente una piccola struttura muraria o una serra con pareti di sollevamento. La produzione di verdure richiederà solide serre ad arco o timpano con costi adeguati.

Dimensioni della serra e singoli elementi

Per determinare le dimensioni della serra, innanzitutto vengono presi in considerazione lo scopo e i volumi di produzione pianificati. I progetti di progettazione, anche nella versione più semplificata, consentono di calcolare la quantità necessaria di materiali con sufficiente precisione.

Le regole generali per l'implementazione di questi tipi di attività sono le seguenti:

  • È necessario stabilire la lunghezza, la larghezza e l'altezza di questa struttura. Questo tiene conto dell'area e della configurazione del sito e della praticità del lavoro in serra.
  • Viene determinata l'inclinazione della pendenza del tetto, che assicura lo scorrimento spontaneo della neve.
  • Nel determinare le dimensioni delle porte, si dovrebbe tenere conto del fatto che la persona trasporterà strumenti e attrezzi agricoli nel corso del lavoro. Oltre all'entrata della parete, è prevista una traversa incernierata per la ventilazione della struttura.
  • La struttura del telaio deve essere tale che le giunture tra i singoli fogli di policarbonato debbano cadere sui suoi elementi. Questo approccio consente di rafforzare significativamente il design.

Montare la struttura sulla fondazione

La stragrande maggioranza delle serre ha una costruzione relativamente leggera e una vela considerevole, e può essere capovolta. Le serre in policarbonato devono essere fissate con cura alla base, che può avere la forma di una base di strisce con una base di mattoni o pietra. La costruzione di una tale struttura di supporto richiede investimenti significativi e viene utilizzata solo per serre stazionarie abbastanza grandi.

Il montaggio del telaio di sostegno alla fondazione viene effettuato mediante l'uso di elementi incorporati. Le strutture realizzate con tubi di acciaio sono generalmente saldate a parti metalliche speciali incassate nella base. Quadri realizzati con profilo zincato sono fissati alla muratura utilizzando tasselli o bulloni di ancoraggio. L'ultimo metodo di installazione è più affidabile.

La questione della scelta di una serra in policarbonato si riduce principalmente alla determinazione della sua dimensione e forma in base al suo scopo e alle capacità del proprietario. Una costruzione di qualità deve essere installata correttamente sul sito, che garantirà il suo funzionamento continuo.

Le migliori serre in policarbonato per una residenza estiva nel 2018

Una buona serra è la garanzia di un ricco raccolto. Nonostante le difficoltà di installazione e di costi considerevoli, sempre più proprietari di dacie preferiscono non costruire serre da sole, ma scegliere versioni già pronte progettate da specialisti e che tengano conto di tutte le caratteristiche del clima russo.

Criteri per la scelta di una buona serra

L'acquisizione di una serra è un investimento solido, quindi vale la pena affrontare il processo di selezione a fondo. Per garantire che la struttura abbia funzionato per molti anni e non causi problemi, deve avere una struttura forte, una base e una copertura.

Quale azienda è meglio scegliere una serra finita

Oggi, migliaia di modelli di serre di centinaia di produttori diversi sono rappresentati sul mercato per prodotti da giardino e da giardino. I prossimi prodotti di alta qualità sono basati sulle recensioni di clienti reali. Comprende solo i migliori produttori di Russia e paesi esteri:

  1. Volya è un'azienda russa con sede nella città di Dubna. Le caratteristiche dei prodotti di questo gruppo commerciale sono le più adatte alle condizioni climatiche della striscia centrale della Russia;
  2. Trading House "Harvest" - dal 2004 la società è cresciuta notevolmente e ha più di 200 punti vendita nel territorio della Federazione Russa. Lo staff competente ti dirà quale è meglio acquistare una serra e apportare modifiche ai disegni in base alle esigenze individuali dell'acquirente;
  3. Fabbrica di serre già pronte "Osnova" - la società ha molte filiali in Russia, che possono essere trovate da un residente di qualsiasi grande città. ZGT "Osnova" non solo progetta e produce serre, ma fornisce anche e assembla;
  4. Glass House - Dal 2001, le serre di questa azienda hanno dato il via agli sviluppi innovativi nel campo degli edifici per le ville. I modelli popolari della Glass House non hanno analoghi e l'accessibilità economica consente loro di acquistare persone con qualsiasi dimensione di borsa.

Scelta del telaio della serra

Il telaio è una sorta di fondotinta che aiuta a mantenere l'intera struttura. Non risparmiare sui materiali, altrimenti la serra non durerà a lungo. I materiali principali, i loro pro e contro sono mostrati nella tabella riassuntiva.

Riassumendo, possiamo dire che i materiali economici si rivelano essere così solo a prima vista: la costruzione in alluminio o plastica alla fine avrà un costo molte volte più costoso dell'acciaio. Le riparazioni costanti per sostituire i componenti guasti saranno necessarie ogni stagione, il che non dovrebbe portare benefici al bilancio familiare.

Oltre al materiale dell'arco del telaio, si deve anche considerare il numero di archi: maggiore è la loro, maggiore è la durata della serra.

Rivestimento serra: policarbonato o vetro?

Esistono 3 tipi principali di rivestimento per serre: policarbonato, film e vetro. Ciascuno dei materiali ha i suoi vantaggi e svantaggi, che possono essere confrontati nella tabella riassuntiva.

Il policarbonato è spesso posizionato come analogo del vetro, ma in realtà questa affermazione è molto lontana dal vero: le proprietà di tutti i materiali tipici per le serre di rivestimento sono molto diverse l'una dall'altra. Tuttavia, il policarbonato è il rivestimento ottimale per una serra di una casa di campagna.

Quale policarbonato è meglio coprire la serra

Esistono diversi tipi di policarbonato:

  1. Il policarbonato cellulare è il più comune sul mercato per le dacie, in quanto ha un basso costo e buone proprietà di isolamento termico, ideale per la copertura di serre. Lo spessore più comune del foglio - 4 mm, un foglio speciale avrà una resistenza speciale di 6 mm;
  2. Policarbonato monolitico - è raro incontrarlo sul bancone del negozio, anche se la qualità del materiale è molto superiore a quella della sua controparte cellulare. Il panno praticamente trasparente passa fino al 90% dei raggi solari, ha una maggiore resistenza, facilità di installazione ed elevata flessibilità. Il proprietario può scegliere quale colore decorare la sua serra in policarbonato, un vantaggio importante: la compatibilità ambientale del materiale e la sicurezza per la salute;
  3. Il policarbonato profilato è una novità sul mercato russo, che non ha ancora ricevuto molta distribuzione. Il prezzo del suo foglio sarà vicino al costo del policarbonato cellulare, ma la densità degli indicatori è vicina al monolitico. Questo tipo di rivestimento per serre ha una struttura ondulata e dovrebbe essere usato per tetti di serre e serre.

Riassumendo, possiamo dire che la risposta alla domanda di un policarbonato monolitico o cellulare da scegliere per coprire la serra dipende esclusivamente dalle capacità finanziarie dell'acquirente. Se i fondi lo consentono, è meglio interrompere la scelta su un rivestimento monolitico.

Le migliori serre ad arco realizzate in policarbonato

Le serre ad arco in apparenza ricordano gli emisferi: la popolarità dei modelli di questo design è dovuta all'elevata resistenza a elementi naturali spietati. La forma sferica fornisce resistenza al vento e l'assenza di angoli consente alla neve di scivolare senza problemi sul tetto.

La serra ha conquistato un posto speciale nei cuori dei residenti estivi russi per la sua forza: il tetto a cupola non solo contribuisce al rotolamento del manto nevoso dalla struttura, ma può resistere fino a 280 kg per 1 m 2. La base del telaio è un profilo metallico con rivestimento in zinco, la larghezza di ciascun lato è di 60 mm. Da ciascuna estremità della porta è installato - per entrare nella serra, non è necessario aggirarlo, e se il tempo non consente di aprire le porte - le finestre ventilate sono progettate per l'aerazione dell'edificio. La larghezza della struttura è uno standard di 3 metri e la lunghezza può essere scelta - sono disponibili tipi di lunghezze di 4 e 6 m.

Quanto costa - 4 * 3 m - 19900 rubli.

  • Costruzione robusta;
  • Rivestimento anticorrosivo del profilo;
  • La costruzione può sopportare 1,5 m di neve;
  • Se vuoi, puoi estendere la serra;
  • Mantiene il calore bene;
  • Non richiede una fondazione.
  • Assemblaggio complesso;
  • Nessun nastro sigillante incluso;
  • Spesso il set non ha viti e viti.

Greenhouse "Harvest PC": un'ottima soluzione al problema di come scegliere le strutture di budget per la coltivazione di colture in serra. Nonostante il prezzo basso, ha una vasta funzionalità e ha buoni parametri. Gli elementi ad arco si trovano ad una distanza di 65 cm l'uno dall'altro, fornendo sufficiente rigidità all'intera serra. I fogli di policarbonato sono fissati con massetti che non danneggiano l'integrità del materiale. La lunghezza della serra può essere diversa - 4, 6 e 8 m, se vuoi puoi acquistare una sezione aggiuntiva e senza problemi sistemarla vicino a qualsiasi elemento. Quindi, la questione di come allungare la serra non vale la pena.

Il prezzo medio di una serra 3x4 m è di 9000 rubli.

  • Cheap;
  • Il policarbonato non viene danneggiato durante il fissaggio;
  • robusto;
  • Facile da montare;
  • Porte alte
  • L'inverno può rompersi senza supporti;
  • Lo scafo è leggero, non resiste a un forte vento.

Migliori serre uguali

Serre attrezzate - una soluzione eccellente per la coltivazione di un gran numero di colture alte, perché consentono di aumentare l'altezza, a seconda delle esigenze del proprietario. Queste sono grandi serre, che richiedono molto spazio sul sito e saranno difficili da assemblare, ma il risultato del lavoro supererà tutte le aspettative.

Questo tipo di serre è più focalizzato sui giardinieri professionisti, piuttosto che sui proprietari medi delle case estive. La larghezza della struttura è di ben 4 metri, mentre lo standard per la trama del paese è 3. La lunghezza può essere scelta in base ai propri gusti, ma la cifra minima è anche di 4 metri. Nonostante il grande volume, le serre di questo tipo sono abbastanza compatte e non sembrano eccessivamente ingombranti. L'altezza dell'edificio è di ben 2,8 metri, e sul tetto ci sono finestre triangolari per la ventilazione.

Nel telaio sono installati massetti aggiuntivi, che non solo conferiscono rigidità, ma possono anche contribuire all'installazione di ventilazione aggiuntiva, elementi riscaldanti o cavi di illuminazione. Il telaio può sopportare fino a 180 kg di neve per 1 metro quadrato sotto la condizione di rivestimento anche in policarbonato cellulare.

Il prezzo medio per un design 4x4 è 47.000 rubli.

  • compattezza;
  • Capacità di piantare piante molto alte;
  • forza;
  • Angoli, maniglie e porte zincati;
  • Garanzia del produttore di 30 anni (applicabile al telaio);
  • Il costo

Questa è una piccola serra esclusivamente per uso individuale - l'altezza delle pareti è di 1,8 m, quindi le piante alte saranno scomode. Ma le dimensioni compatte non hanno influenzato l'affidabilità del design: 1 m 2 di questa serra è in grado di sostenere un carico di 750 kg! Le pareti lisce della serra consentono di risparmiare terreno sul sito per ulteriori piantagioni. Il policarbonato può essere scelto a discrezione dei futuri proprietari: il telaio è possibile montare qualsiasi tipo di esso.

Il prezzo medio per una dimensione 3x4 è 26.000 rubli.

  • Alta resistenza;
  • Garanzia sul telaio 10 anni;
  • Installato in appena 1,5 ore;
  • Dimensioni utili per una piccola area.
  • Un prezzo abbastanza alto per tali dimensioni;
  • È meglio non piantare piante alte.

Le migliori serre a forma di cono

La forma a cono della serra consente di coltivare piante che crescono ad alta quota: è conveniente avere dei ricci in esse. Inoltre, la forma aerodinamica consente alla neve di scendere facilmente senza accumularsi sulle pendenze del tetto.

La forma a goccia di uno dei modelli più recenti del vecchio mercato a effetto serra della società "Volya" permette di crescere all'interno della pianta fino a 2,5 m di altezza. Ma su questo merito di questo miracolo del pensiero ingegneristico non finisce. Il principale vantaggio di "Dachnaya - Frecce" - alta resistenza. Il telaio è in ferro zincato spesso, non soggetto a corrosione, ed è in grado di sopportare un peso fino a 420 kg! Gli inverni di neve il proprietario di una simile serra non fa più paura.

Il prezzo medio per una serra è di 4 m di lunghezza, 2,6 m di larghezza sarà di 23.000 rubli.

  • Alta resistenza;
  • Possibilità di scegliere la dimensione (larghezza 2,6 o 3 metri);
  • Bel design;
  • Assemblaggio semplice;
  • Azienda manifatturiera affidabile.
  • Il prezzo elevato

Una serra a timpano con uno skate sul tetto è disponibile in due versioni a latitudine: 2,4 e 3 metri. I profili della carcassa sono coperti con uno strato di zinco per evitare la corrosione. La resistenza speciale della serra è fornita da traverse - 8 pezzi sono installati lungo l'intera lunghezza del telaio. Il policarbonato è fissato al telaio mediante bulloni e pozzetti termometrici: non teme le raffiche di vento. Un arco alto permetterà di coltivare pomodori e meloni con l'aiuto di canne e giarrettiere - in questo modo si risparmia uno spazio considerevole. La lunghezza massima della serra, che può essere acquistata, è di 10 metri, 2 finestre laterali sono installate per la ventilazione.

Quanto costa una serra con policarbonato 4x2,4 - 19.000 rubli.

  • Alta costruzione, conveniente per la coltivazione di pomodori e meloni;
  • Forza del telaio;
  • Profili zincati;
  • Il policarbonato è fissato a bulloni e pozzetti termometrici.
  • Una varietà di dimensioni.
  • Installazione lunga e complessa;
  • Scarsa tenuta della cresta e delle porte;

A prescindere dalla serra che l'acquirente sceglierà, il policarbonato e il suo spessore possono sempre essere negoziati separatamente con il consulente. Se durante l'inverno non guardano la dacia - più denso e denso è il policarbonato, minore è la probabilità di rottura della "dimora" vegetale. Una serra solida soddisferà il proprietario per molti anni non solo con un aspetto intelligente, ma anche con un aumento significativo del raccolto, quindi non dovresti risparmiarlo.

Ulteriori Pubblicazioni Sulle Piante