Cura adeguata della pianta interna caffè arabica

Rappresentante arabica del caffè della famiglia del folle. In natura, questa incredibile pianta si trova nei tropici dell'Asia e dell'Africa. In Europa, il caffè è stato portato nel XVII secolo grazie al medico italiano, ma può essere coltivato nella stanza.

Arabica di caffè arabica

Nelle collezioni home è ancora raro un albero esotico con foglie ovali lucide verde scuro, con bordi appuntiti. Ma gradualmente arriva ai coltivatori di fiori nelle "serre".

L'esperienza dell'allevamento dimostra che l'arabica è a suo agio e, con la dovuta cura, produce un raccolto di caffè.

La pianta è auto-impollinante. La pianta del caffè fiorisce in primavera, 4 anni dopo la semina. Negli assi delle foglie compaiono le infiorescenze, composte da 5 fiori sotto forma di asterischi con un aroma "orientale" speziato. Il tempo di fioritura è di 2-3 giorni, ma al momento della fioritura il cespuglio non viene spruzzato.

Fiore dell'albero del caffè

Piantare e allevare a casa

Una caffettiera viene acquistata in un negozio di fiori. È alto 60-80 cm. Avendo un sistema di radici non molto ramificato, si sviluppa in un vaso di fiori.

Puoi far crescere una pianta di caffè dai cereali. Il guscio viene rimosso dal chicco non tostato, il grano viene lavato in una soluzione debole di permanganato di potassio e piantato nel terreno ad una profondità di 1 cm, con il lato piatto verso il basso. Quando la piantina cresce fino a 7-10 cm, viene trapiantata. Ma in questo modo l'allevamento familiare non è efficace.

È più facile scegliere il modo di crescere da un manico di Arabica. Per questo, un ramoscello viene tagliato dalla corona di una pianta adulta. Per farlo vivere, è necessario contrassegnare un ramoscello per un giorno in uno stimolante della crescita e quindi piantarlo in un vaso, approfondendo 2-3 gemme.

Una serra è creata da una bottiglia di plastica rovesciata con fori perforati per la ventilazione. Dopo un mese e mezzo, compaiono i primi germogli, ma la pianta dovrebbe essere trapiantata in un vaso permanente quando compaiono 2-3 foglie.

Caratteristiche del terreno e scelta del piatto

Pianti la pianta in una pentola alta con drenaggio. Il sistema radicale del cespuglio si sviluppa verso il basso. Il terreno deve essere leggero, acqua e permeabile all'aria e acido. Nei negozi di fiori ci sono terreni pronti per i matti.

Illuminazione e temperatura

Ama un regime moderato di temperatura. In estate, 22-25 ° C, in inverno, non al di sotto dei 15 ° C.

L'albero del caffè non dovrebbe sentirsi freddo in inverno attraverso il fondo della pentola, che si trova sul davanzale della finestra. Lo mettono su un supporto di legno o su una griglia e creano uno strato d'aria tra il davanzale e la pentola.

Preferisce crescere in un luogo permanente, quindi si raccomanda di escludere permutazioni da un luogo all'altro. Questa pianta che ama la luce. Se non fornisci una copertura sufficiente, la crescita rallenta e rallenta la fruttificazione.

In natura, l'albero del caffè cresce sotto gli alberi, creando un'ombra per esso. Pertanto, il cespuglio di caffè è dato un punto luminoso nell'appartamento con sufficiente accesso all'aria (senza tiraggio).

Irrigazione e umidità

Come lo strato superiore del terreno si asciuga, la pianta del caffè viene versata in un paio di giorni con acqua a temperatura ambiente. L'acqua del rubinetto, contenente impurità calcaree, è fatale alle radici.

In acqua stagnante, a volte viene acidificato aggiungendo cristalli di limone in acqua. La regolarità delle irrigazioni è determinata dalla vista. In estate, l'irrigazione è abbondante, ma l'acqua in eccesso viene rimossa dal pallet.

In inverno, l'irrigazione è ridotta. Alla pianta piace spruzzare regolarmente. Non spruzzare solo durante la fioritura.

Top condimento e potatura

Nutrire in primavera con fertilizzanti azotati e fosforo, per la crescita e per la fioritura. Concimazione regolare con fertilizzanti minerali liquidi una volta ogni 6 settimane in estate.

I germogli laterali della pianta del caffè non devono essere tagliati

Al secondo anno di vita, la pianta del caffè cresce a germogli laterali, crescendo uniformemente ai lati. L'albero non ama la potatura, per lui è stressante.

Sui rami lunghi si formano più ovaie. Si raccomanda solo la potatura di ramoscelli secchi.

Parassiti di cespuglio di caffè

Le piante che non sono adeguatamente curate sono colpite da parassiti e, di conseguenza, si ammalano. Se le foglie diventano gialle, compaiono scariche appiccicose e, macchie, vengono colpite da un fodero. Pulire le foglie con infuso di tabacco o acqua saponata.

L'acaro si deposita sul retro della foglia e succhia il succo. Le foglie ingialliscono e cadono. L'acaro del ragno appare ad alta temperatura e bassa umidità dell'aria. La pianta infetta viene trattata con sapone insetticida.

Il sapone è fatto a casa. Per fare questo, prendere: 1 litro di acqua, 1 detergente st.lozhno per lavare i piatti, 2 gocce di iodio. La soluzione risultante viene spruzzata e piantata e sporcata sotto di essa.

Il primer è ricoperto di cellophane durante la procedura.

Ricorda questi 4 "se" in modo che la pianta abbia un aspetto sano.

  • se l'acidità del terreno è insufficiente, le foglie del cespuglio perdono il loro splendore e si scoloriscono
  • se non riceve il flusso d'aria, le foglie diventano gialle e si asciugano
  • se l'umidità della stanza è eccessiva, le foglie marciscono
  • se l'acqua è dura, sul foglio appaiono macchie arrugginite.

La vita della pianta del caffè non è troppo lunga 8 - 10 anni. "Invecchiando" perde la sua capacità decorativa. Si consiglia di tagliare la corona dell'albero ad un'altezza di 8-10 cm e dai germogli formati formare un nuovo caffè.

Cura domestica arabica del caffè

Il caffè o un albero di caffè in natura si trovano nei tropici dell'Asia e dell'Africa. La specie di piante appartiene alla famiglia dei maniaci. I parassiti bypassano il lato del caffè - la caffeina, contenuta in tutte le parti degli alberi, li spaventa via.

Tutte le piante fioriscono meravigliosamente - i fiori sono bianchi, con un odore "orientale" speziato, hanno pistilli e stami - organi genitali femminili e maschili simultaneamente, che indica la possibilità di autoimpollinazione.

3-4 mesi dopo la fioritura, appaiono bacche rosse, all'interno delle quali si trovano chicchi di caffè - da 1 a 3.

Se coltivi il caffè come pianta d'appartamento, puoi non solo ammirare gli splendidi fiori con un aroma speziato, ma anche provare l'arabica dalla tua "serra".

A casa, la pianta è un arbusto basso - fino a 60-80 cm. In natura, gli alberi crescono fino a 8 m.

Puoi comprare un albero in un negozio di fiori o piantarlo tu stesso da un grano o da talee.

I chicchi di caffè non tostati devono essere preparati prima di piantare - per fare scarification. Per questo, per 2 ore il seme viene immerso in acido cloridrico o solforico o viene tagliato un guscio duro. Quindi la piantina futura viene lavata con acqua corrente e inzuppata per un giorno nello stimolatore - Epine o Zircon.

Non tutti osano scherzare a casa con l'acido. In questo caso, il guscio può essere completamente rimosso e lavato in una soluzione debole di permanganato di potassio. Piantare il seme finito nel terreno, premendo il lato piatto su 1 cm. Una volta che la piantina è aumentata di 5-7 cm, sarà necessario trapiantarla.

Se sei riuscito a ottenere un gambo di arabica, è ancora più facile coltivare un cespuglio. Tagliare un ramoscello sano - fino a 10 cm di lunghezza - dalla corona di un albero adulto, metterlo nello stesso stimolante di crescita per un giorno come i semi. Un giorno dopo, piantato verticalmente nel terreno, non approfondendo molto, e coperto con una bottiglia di plastica tagliata a rovescio con fori forati per la ventilazione. Con una spruzzatura quotidiana, la serra viene sollevata.

I primi reni di solito compaiono dopo 40-45 giorni, ma prima di atterrare in un vaso permanente è necessario attendere la comparsa di almeno 2-3 volantini.

Il passo successivo è quello di preparare le condizioni per una camera serra per fornire una rapida germinazione.

Caffè arabica - non una pianta d'appartamento capricciosa, ma nel terreno ordinario non mette radici.

È necessario recuperare il terreno dei seguenti componenti:

  • per 1 parte prendi foglie e terreno a effetto serra, sabbia e humus;
  • 2 parti - torba acida.

Acidità - ph - deve essere pubblicato per autore Categorie Fiori e piante Tag arabica, albero, condizione, cura

Come coltivare l'arabica sul davanzale di una finestra e prendersi cura di una pianta del caffè?


Room bush coffee Una delle varietà di Arabica non è facile da tenere nell'appartamento in città, perché il fatto di prendersi cura di esso include la creazione di un regime di illuminazione speciale. Con una cura adeguata, un'insolita pianta sempreverde con foglie lucide soddisferà a lungo il proprietario, creando un'atmosfera piacevole in casa. Bonus può essere chicchi di caffè per una bevanda profumata, ottenuta direttamente dalla boscaglia. Che cosa è necessario sapere per coltivare la propria pianta del caffè?

Descrizione e varietà

Il nome Coffea arabica indossa oltre 50 varietà di cespugli e alberi sempreverdi di caffè. Ma non tutti sono adatti per crescere in un vaso di fiori.

Nelle collezioni domestiche dei floricoltori, le seguenti varietà si comportano bene.

  • Abissino. Un cespuglio di caffè senza pretese proveniente dagli altipiani dell'Africa è considerato una delle varietà di caffè più comuni di questo gruppo.
  • Bourbon (Bourbon). Cespuglio raccolto dall'Etiopia.
  • Mundo Novo. Un ibrido che sostiene la vita di due varietà classiche di caffè: Bourbon e Typica.
  • Maragogype. Una varietà apparso come risultato di una mutazione naturale. Dagli altri, ha una bassa resa e un'enorme dimensione di frutta matura.

La pianta del caffè casalingo può raggiungere un'altezza di 1 m. Da una piccola radice crescono diversi germogli verdi, che alla fine crescono lignificati, trasformandosi in rigidi rami diritti. Le foglie del cespuglio del caffè sono di forma ovale con punte appuntite e venature pronunciate. Il colore della corona va dal verde brillante al verde scuro.

Il periodo di fioritura del caffè - da 3 a 6 giorni. Le prime inflorescenze appaiono su 4-5 anni di una vita di un cespuglio. I fiori bianchi di arabica ricordano la forma del gelsomino. "Stelle" delicate crescono in infiorescenze di 2-5 fiori ed emanano aroma speziato. Il caffè appartiene alle piante auto-impollinanti, quindi ogni fiore è in grado di produrre frutti verdi vitali.

Le bacche del caffè maturano in modo non uniforme, per 6 mesi. La frutta matura cambia colore in rosso brunastro. All'interno di ogni bacca ci sono due grani. Da loro puoi prendere un caffè macinato o coltivare una nuova pianta. Tuttavia, la fioritura e la maturazione del frutto si verificano solo se la pianta viene fornita con cura adeguata.

Temperatura e umidità

La culla del caffè Arabica è la parte tropicale del continente africano, quindi la prima cosa che la pianta deve fornire è il calore per tutto l'anno. La pianta non tollera ipotermia e correnti d'aria. Nella stagione calda, la temperatura ottimale dell'aria per la macchia di caffè è + 22-26 ° C, in inverno - non inferiore a + 16-20 ° C. Se la pianta è sul davanzale, dovrebbe essere protetta non solo dalle correnti d'aria, ma anche dal sottoraffreddamento del terreno. Per fare ciò, il caffè viene posto su un supporto di plastica o di legno, creando uno strato d'aria tra la superficie del davanzale della finestra e il fondo del vaso di fiori.

La pianta del caffè non ha bisogno di troppa umidità. È meglio se c'è abbastanza aria fresca nella stanza in cui si trova il fiore. Di tanto in tanto, le foglie possono essere spruzzate da un piccolo spruzzo. Ma in inverno si raccomanda comunque di tenere il cespuglio lontano dai termosifoni.

Illuminazione nel periodo caldo e freddo

Dal corretto regime e intensità di copertura, la metà del successo nella crescita di un "ospite africano" dipende. L'arabica può essere posizionata in sicurezza vicino alla finestra di fronte alla poppa meridionale - la pianta ama una grande quantità di luce solare. Non mettere il cespuglio sotto la luce diretta del sole, da questo sulle ampie foglie di caffè possono apparire ustioni. La pianta sul davanzale della finestra nel bel mezzo di una giornata estiva deve essere ombreggiata.

Nel periodo invernale, per un cespuglio, l'Arabica crea artificialmente un lungo "giorno leggero". Per fare questo, è necessario installare 1-2 luci fluorescenti. Con l'inizio della calura estiva, la pianta può essere portata all'aria aperta, per esempio su una loggia o in un angolo del giardino, protetto dal pescaggio. Alla pianta del caffè non si ammala a causa del cambio di posto, per i primi 2-4 giorni è necessario avvolgerlo con una garza. Tale "bozzolo" creerà una luce diffusa moderata e aiuterà l'arabica ad adattarsi all'illuminazione da una diversa angolazione.

Per una crescita uniforme di rami e foglie di caffè, viene utilizzato un metodo collaudato: la pianta viene girata nella direzione della sorgente luminosa almeno una volta ogni 4-5 giorni. Ma non è possibile ottenere un raccolto di chicchi di caffè da una tale pianta. Puoi provare il caffè "casa" solo a spese della bella crescita della corona, se la boscaglia non viene rovesciata e spostata.

Assistenza domiciliare - irrigazione, concimazione, potatura

L'Arabica non ha bisogno di un regime "estate-inverno". La boscaglia può fornire un "sonno" in una stanza fresca a + 16-17 ° C, ma non è necessario. Nei mesi invernali, cambia solo il regime di irrigazione del caffè.

È possibile individuare le regole di base per l'inumidimento del terreno, che fornirà alla pianta la giusta quantità di acqua.

  • L'acqua dovrebbe essere ammorbidita, mantenuta lontano dalla calce, a temperatura ambiente.
  • Prima di annaffiare, si consiglia di aggiungere alcuni grani di acido citrico all'acqua o una goccia di aceto per mantenere il livello di acidità del terreno.
  • In estate è necessario innaffiare il terreno in un vaso moderatamente, ma abbastanza spesso - ogni 2-3 giorni.
  • Approssimativamente a partire dalla metà dell'autunno, la frequenza di inumidimento diminuisce gradualmente. In autunno e in inverno è meglio concentrarsi sul suolo e annaffiare la macchia di caffè solo quando lo strato superiore si asciuga completamente.
  • Durante la fioritura, la pianta viene annaffiata abbondantemente, ma non nebulizzata.
  • L'acqua in eccesso dalla padella deve essere drenata, non permettendo il ristagno. Questo proteggerà il rizoma dalla decomposizione.

Per fertilizzare concimi minerali complessi con fosforo e contenuto di azoto sono adatti. L'albero della casa è migliore per assorbire i tipi liquidi di fertilizzanti. Per rendere la medicazione superiore è necessario solo in una stagione calda, approssimativamente 1 volta in 1,5 mesi. Per il periodo invernale, l'alimentazione viene interrotta.

Per potare una pianta, il principio "meno spesso è il migliore". I fioristi generalmente consigliano, se possibile, di non toccare la macchia, e la corona dovrebbe essere formata pizzicando le foglie superiori. I rami appassiti o malati vengono delicatamente rimossi con un coltello affilato. Il punto di taglio può essere trattato con una soluzione acquosa di permanganato di potassio.

Riproduzione di arabica

Ottenere una nuova pianta da un cespuglio di caffè adulto può essere a casa. Ci sono due modi per questo: la propagazione di talee e la propagazione del seme. Germogliare il grano a casa è piuttosto fastidioso, quindi l'allevamento dei semi non è un metodo molto popolare. Utilizzare solo chicchi di caffè "verdi" appena colti.

Il germogliamento graduale della piantina inizia come segue.

  1. È necessario preparare contenitori con un substrato di terra nutriente sciolto.
  2. Il materiale del seme viene lavato in una soluzione debole di permanganato di potassio.
  3. I chicchi di caffè subiscono stratificazione. Invece, puoi fare accuratamente un'incisione sulla conchiglia.
  4. I semi sono piantati con il lato piatto fino ad una profondità di 1-2 cm.
  5. Le colture sono collocate in un luogo caldo e ben illuminato.
  6. Il terreno è leggermente inumidito dall'irrigatore.
  7. Quando le piantine crescono di circa 10 cm, le piante vengono trapiantate in vasi di fiori.

Per propagare il cespuglio per talea è molto più affidabile e semplice. Una giovane pianta, ottenuta con questo metodo, inizia a fiorire molto prima, per il primo o il secondo anno. Per le piantine, i rami più forti e completamente sani si adatteranno.

  1. La lunghezza delle talee di 15-20 cm viene tagliata dalla corona dell'albero e inserita nel giorno nello stimolante della crescita.
  2. Dopo di ciò, vengono piantati in vasi individuali per la piantina ad una profondità di 2-3 reni.
  3. Sopra ogni goccia è coperto un tappo da una bottiglia di plastica con diversi fori.
  4. Per rafforzare le talee, sono necessari un ambiente umido e una temperatura stabile di aria calda (+ 24-26 ° C).
  5. Dopo la comparsa della terza foglia, la piantina del caffè deve essere trapiantata in un vaso di fiori.

Immediatamente dopo il trapianto, si consiglia di tagliare la parte aerea della pianta, lasciando un paio di centimetri. Questa tecnica permetterà al rizoma di diventare più forte e di rilasciare i giovani germogli.

trapianto

Per una crescita uniforme e lo sviluppo del sistema radicale, una giovane pianta in crescita deve essere trapiantata una volta all'anno. Prendersi cura di un cespuglio adulto include il trapianto obbligatorio su suolo fresco almeno una volta ogni tre anni.

Per il trapianto viene utilizzato un primer speciale per le piante della famiglia delle madri, a cui appartiene il caffè. Se tale supporto non è stato trovato nel negozio, è possibile creare la miscela di terreno da soli, mescolando i seguenti componenti in parti uguali:

  • foglia fritta (parboiled);
  • torba acida;
  • humus;
  • muschio della foresta;
  • sabbia pulita;
  • carbone.

Il vaso da fiori con ogni trapianto dovrebbe essere scelto 2-4 cm in più rispetto alla capacità precedente. Il rizoma di arabica cresce verso il basso, quindi il piatto deve essere alto. Uno strato di drenaggio è posto sul fondo del vaso. Dopo il trapianto, la boccola del caffè deve essere protetta da ulteriori sollecitazioni, fornendo calore e umidità moderata.

Nell'ambiente naturale, il caffè è considerato una pianta longeva. La camera arabica può vivere fino a 10 anni, purché sia ​​adeguatamente mantenuta. La pianta può sopravvivere più a lungo, ma il vecchio arbusto perde il suo aspetto attraente e fiorisce pigro una volta ogni pochi anni. Vale la pena di prendersi cura delle piantine o talee di giovani piante di caffè, quindi è una pianta tropicale ha continuato a decorare la casa e per compiacere i proprietari di fiori freschi e cereali.

Cura di una pianta di caffè Arabica in condizioni ambientali

Sebbene oggi ci siano molte piante ornamentali interessanti, molti coltivatori non rifiutano di avere in casa un rappresentante così insolito del mondo della flora, come una pianta di caffè. Tuttavia, non tutti osano realizzare questa idea, perché credono erroneamente che non saranno in grado di coltivare e prendersi cura di questa pianta. In realtà, tutto è diverso, perché con l'approccio appropriato, puoi coltivare con successo una pianta di caffè a casa.

La patria della pianta del caffè è l'Africa, e per il momento della sua esistenza il caffè potrebbe diffondersi in tutto il pianeta. Oggi non è coltivato solo in regioni dove il clima è troppo rigido. Se gli fornisci le cure adeguate, passeranno un paio d'anni e potrai assaporare una fragrante bevanda a base di cereali coltivata con le tue mani.

Caratteristiche del seme

Se alla fine hai deciso per te stesso che vuoi provare a tutti i costi un drink ottenuto da un albero di caffè cresciuto in casa, allora sii pronto per il fatto che dovrai lavorare sodo. Ma prima di tutto dovresti avere pazienza, perché fino a quando l'aspetto del frutto sarà lungo. Inoltre, è necessario creare condizioni di temperatura adeguate per la pianta del caffè in modo che possa crescere e svilupparsi bene.

Quando i grani di questa pianta sono nel terreno, il vaso deve essere spostato in un luogo illuminato, dove la temperatura deve essere mantenuta ad un livello non inferiore a 20 gradi. Creando tali condizioni, accelererai il processo di germinazione dei semi.

Mentre coltivi il caffè, tieni presente che qualsiasi interferenza esterna provoca solo un danno. Pertanto, è necessario ridurre al minimo il numero di tagli. È meglio abbandonare completamente questa operazione, tranne quando l'impianto ha superato le aspettative per le dimensioni. Va tenuto presente che la pianta del caffè sboccia in modo molto diverso rispetto alle piante consuete per un normale floricoltore. L'unicità della pianta del caffè sta nel fatto che per la formazione delle bacche i fiori non richiedono impollinazione.

Prima di seminare una bacca matura, devi prepararla rimuovendo la polpa e sciacquandola con acqua. Successivamente, è necessaria una soluzione debole di permanganato di potassio, che viene posto su di esso per mezz'ora. Dopo questo, è necessario seminare immediatamente il grano nel terreno.

Caratteristiche del terreno

Anche i coltivatori esperti di fiori non possono sempre rispondere alla domanda, quale dovrebbe essere la cura della pianta del caffè. Qui è necessario prendere in considerazione molti fattori, tra cui la qualità del suolo è di particolare importanza. È meglio utilizzare una miscela che include molti elementi diversi che miglioreranno la sua naturale acidità.

A seconda della fase del ciclo di vita della pianta, è necessario utilizzare diverse miscele di miscele di terreno:

  • Substrato, destinato alla semina di semi e germogli. Per farcela, devi prendere un foglio di terra e sabbia di fiume, attraverso il quale l'umidità può essere facilmente assorbita nel terreno. Anche prima di piantare, è necessario sterilizzare il substrato. Questo viene fatto posizionandolo a bagnomaria, dove dovrebbe essere almeno 5 minuti. Durante la semina, i semi sono posti sulla superficie del terreno. Se tutte le raccomandazioni sono state rispettate, dopo circa 1,5 mesi i semi verranno beccati. Dopo aver atteso la formazione delle prime foglie, è necessario pensare di trapiantare le piantine in un terreno più adatto alla crescita. Tuttavia, tieni presente che nella fase iniziale della vita, gli impianti di trapianto devono essere eseguiti ogni anno fino a quando la pianta raggiunge l'età di 3 anni. In futuro, la frequenza dei trapianti si riduce a una volta in due o tre anni.
  • Terreno, destinato al trapianto di una pianta adulta. È fatto sulla base di torba acida, sabbia, terra delle foglie, humus, carbone e muschio, che sono presi in quantità uguali. Per sbarazzarti della noiosa ricerca dei suddetti componenti, puoi acquistarli in un negozio di fiori specializzato. Se vuoi che un giovane germoglio si trasformi rapidamente in un albero a tutti gli effetti, si raccomanda di trapiantarlo in una grande pentola. Quindi il sistema radicale verrà formato in profondità, in quanto la pianta sarà in grado di prelevare dal suolo il numero massimo di sostanze nutritive.

Piantare la pianta del caffè in modo vegetativo comporta la preparazione di un taglio. Per questo, è tenuto per 1-2 ore in una soluzione speciale. È possibile iniziare l'atterraggio solo dopo aver preparato tutti i componenti necessari. Successivo viene trasferito direttamente al trapianto delle piante nel terreno in cui è necessario sotterrare non più profondo di 3 cm. Nel momento in cui la pianta formare le prime foglie, può essere effettuato un nuovo trapianto, in cui viene effettuato tutte le stesse azioni in Il caso con germogli cresciuti direttamente dai semi.

Caffè arabica: assistenza domiciliare

Preparando la pianta di una pianta da caffè arabica, è necessario ricordare che il più confortevole si sentirà se è dotato di abbastanza luce. In un ambiente tropicale caldo, il caffè viene coltivato con sfumature. Un approccio leggermente diverso dovrebbe essere quando si coltiva il caffè a casa: è necessario creare la massima illuminazione, altrimenti la sua carenza rallenterà la crescita della pianta, e in alcuni casi, potrebbe esserci un ritardo con la fruttificazione.

In inverno si consiglia di tenere il fiore sul lato meridionale più caldo. Anche se qui va ricordato che la temperatura non dovrebbe scendere sotto i 15 gradi. Soprattutto è necessario fare attenzione nei giorni freddi e nuvolosi, quando è necessario utilizzare accanto alla lampada diurna dell'impianto. Con il suo aiuto puoi soddisfare pienamente le esigenze del fiore del caffè in luce e calore.

La capricciosità del fiore si manifesta nel fatto che il regime di illuminazione ottimale per esso dovrebbe essere mantenuto costantemente per un lungo periodo di tempo. Se provi a ruotare l'albero, ti aiuterà a ottenere solo belle foglie. In questo caso, molto probabilmente, rimarrai senza un raccolto tanto atteso. Si raccomanda di proteggere la pianta del caffè dalla luce solare diretta, non è consigliabile tenerla sul lato nord, dove riceverà la quantità minima di luce.

Nella stagione calda, quando il sole è particolarmente caldo, è necessario innaffiare regolarmente il caffè utilizzando acqua stagnante a temperatura ambiente. Per mantenere l'umidità ottimale, devi anche prenderti cura delle foglie, rispetto alle quali è desiderabile spruzzare.

Andando a trasferire il piatto in un altro luogo, devi prima prepararti per l'operazione.

Entro poche settimane, la pianta dovrebbe crescere avvolta in una garza. Quindi gli fornirai illuminazione diffusa. Grazie a questo, sarà meglio abituarsi alla nuova illuminazione. Nel processo di sviluppo della pianta del caffè, è necessario effettuare trapianti, che è un esercizio abbastanza semplice e non richiede abilità speciali. La cosa principale è seguire le raccomandazioni per la cura della pianta.

irrigazione

Per la pianta del caffè è molto importante l'irrigazione.

  • occorre prestare particolare attenzione alla qualità dell'acqua: nella sua composizione non dovrebbero esserci additivi di calce, che possono causare gravi danni al sistema radicale;
  • È anche necessario monitorare l'acidità del terreno. Per mantenerlo, è utile aggiungere alcune gocce di aceto o cristalli di acido citrico all'acqua che viene utilizzata per l'irrigazione. Sebbene il caffè risponda positivamente all'umidità, ma il livello di umidità non dovrebbe essere troppo alto;
  • efficace e top-dressing, che si consiglia di eseguire almeno una volta ogni 1,5 mesi. I fertilizzanti minerali minerali, che stimolano la formazione di nuovi germogli, sono i migliori per questo scopo e, insieme a questo, la pianta riceverà tutti i nutrienti importanti per il normale sviluppo.

Alimentazione

Per il normale sviluppo del caffè, non è sufficiente effettuare fertilizzanti in primavera. Soprattutto è necessario essere attenti alla pianta nella fase di formazione dei fiori, perché in questa fase il caffè ha bisogno di più azoto e fosforo. Fornirli alla pianta può essere utilizzando trucioli di corno convenzionali o farina di ossa.

Tieni presente che una persona normale che non dispone di strumenti speciali non è in grado di sapere quale livello di acidità abbia il suolo utilizzato per la crescita del caffè. Pertanto, al fine di evitare complicazioni nella cura del caffè, si consiglia di cercare l'aiuto di uno specialista nel negozio di fiori, in modo che possa dire la medicazione più adatta. Se si dispone di opportunità finanziarie limitate, è possibile sfruttare l'opzione disponibile del fertilizzante. Può essere muschio ordinario, che può essere trovato nella zona della foresta.

L'applicazione tempestiva di fertilizzanti adatti stimolerà la crescita del caffè, e questo è molto importante per te, perché ti aspetti che la pianta del caffè aumenti la compattezza. Per questo dovrai pizzicare regolarmente i germogli laterali. Ai primi segni di essiccazione di una parte della pianta è necessario rimuoverli alla base del picciolo del foglio di copertura.

Difficoltà da affrontare

Una cura adeguata per il caffè comporta il monitoraggio del livello di acidità del terreno. Altrimenti, la pianta reagirà a questo con la perdita del suo colore verde scuro abituale delle foglie, una tonalità lucida, a causa della quale si scoloriscono. A poco a poco si può osservare come le foglie iniziano a ingiallire, e dopo un po 'la pianta può asciugarsi completamente se non fornisce la quantità necessaria di aria fresca. Non favorisce il caffè e l'umidità elevata nella stanza, poiché provoca la putrefazione delle foglie, causando spesso gravi malattie, che richiederanno quindi molto caffè per il recupero.

Prima di coltivare il caffè a casa è utile discutere di punti importanti con uno specialista in grado di parlare dei modi per proteggersi dalle più comuni malattie e parassiti:

  • un acaro di ragno;
  • scala insetti;
  • cocciniglia;
  • afidi;

Conoscendo queste informazioni, è possibile creare facilmente per il caffè nell'appartamento le condizioni di crescita più ottimali, e questo aumenterà le possibilità di ottenere un frutto fragrante in un paio d'anni.

conclusione

Avendo ricevuto una certa esperienza nella coltivazione di semplici piante ornamentali, una parte dei floricoltori aveva il desiderio di coltivare case e caffè. Rifiutare questa idea non ne vale la pena, perché è abbastanza fattibile. Sebbene questo processo richieda molto tempo, ma con la cura adeguata dell'albero in un paio d'anni, puoi ottenere frutti di caffè fragranti coltivati ​​da te. Pertanto, se non hai paura delle difficoltà e sei pronto a combattere con le malattie, dopo aver ottenuto una formazione teorica sulle basi della coltivazione degli alberi di caffè nella stanza, puoi iniziare gli affari.

Cura del fiore Arabica e crescita a casa

Una grande varietà di piante da interno decorative permette agli intenditori di avere un miracolo così esotico a casa come l'eroe del nostro articolo. Contrariamente al pregiudizio, non è difficile crescere, è addirittura possibile per i principianti. Se tutti i requisiti sono soddisfatti, in 4-5 anni apparirà la grana, adatta per fare una bevanda profumata. Un albero può portare fino a 500 grammi. La sua patria è l'Africa, dove cresce ai tropici.

contenuto:

L'impianto ha bisogno di una buona illuminazione. Cospargere il caffè è necessario solo nei giorni più caldi, l'irrigazione è necessaria moderata, purificata, acqua stagnante.

Ora è cresciuto in tutto il mondo, ad eccezione di paesi con un clima rigido. È il rappresentante della famiglia Marevy. L'altezza arriva fino a 90 cm. I rami sono lunghi, non flessibili, di colore verde scuro con una superficie lucida. In gran numero, creano una corona tridimensionale. I grandi fiori bianchi hanno un aroma gradevole.

Coltivazione e cura

Posizione, illuminazione e temperatura

Preferisce molta luce, ma senza luce solare diretta. Un posto eccellente per "residenza" è la finestra orientale o occidentale. In estate viene trasportato sul balcone, protetto dalla pioggia e dalla luce solare diretta. Ma un frequente cambio di scenario è indesiderabile. Questo influenza l'aspetto dei frutti. Pertanto, i proprietari che vogliono ottenere il grano non disturbano le piante. E quelli che vogliono ammirare la bella corona simmetrica donano il raccolto futuro. La carenza di raggi ultravioletti ha un impatto negativo sulla crescita e sullo sviluppo.

In inverno è necessaria un'ulteriore illuminazione artificiale. È possibile installare una lampada fito nelle immediate vicinanze.

Un nativo termofilo proveniente da paesi caldi non può sopportare il freddo. L'intervallo ottimale va da +15 a +28. I valori minimi sono accettabili nella stagione fredda. Evitare cambiamenti improvvisi e correnti d'aria. Ma non è raccomandato l'uso di dispositivi di riscaldamento nelle vicinanze. L'aria troppo secca è mortale.

Umidità e annaffiature

Non consentire l'aumento degli indicatori, causano il decadimento e diventano un ambiente favorevole alla comparsa di vari insetti nocivi. Tutti i disturbi richiedono molto tempo per ripristinare completamente la salute. La spruzzatura è necessaria solo nei giorni caldi, se i proprietari non hanno la possibilità di portare il vaso su una loggia o terrazza. Evita i punteggi bassi (40% o meno). A luglio, quando il picco dell'attività solare raggiunge il suo massimo e il calore fuori dalla finestra, è possibile utilizzare un umidificatore elettrico.

I giardinieri esperti usano un piccolo trucco: mettono accanto un pallet con argilla in argilla, ne versano l'acqua e distribuiscono cubetti di ghiaccio.

L'irrigazione è di grande importanza. Il primo requisito è l'alta qualità dell'acqua. Il contenuto del tubo dell'acqua, che include cloro, calce e altri elementi non ammessi, non è adatto. Questo liquido danneggia il sistema di root. L'umidità aiuta a mantenere l'acidità del terreno nella giusta cornice. Basta aggiungere 2-3 gocce di aceto o succo di limone e tutto tornerà alla normalità. Per tutto il suo amore per l'irrigazione, non versare caffè arabica.

Scelta del piatto

Grazie a un piccolo sistema di root, non sono necessari enormi contenitori. Basta prendere un vaso convenzionale per grandi colture indoor. Le sue dimensioni dovrebbero essere superiori alla piantina del 30%. Ciò consentirà all'albero di ottenere abbastanza sostanze utili e non vi sarà ristagno di umidità. Ci devono essere fori passanti per il drenaggio. Scegli un contenitore di materiale forte e leggero. Quando l'animale raggiunge dimensioni impressionanti, una nave pesante sarà molto difficile da trasportare.

Suolo e fertilizzante

La cosa più difficile a questo punto è monitorare costantemente il livello di acidità e mantenerlo. Condizioni sfavorevoli (acidità neutra) portano alla morte graduale di un rappresentante della flora, che inizia con un cambiamento nel colore del fogliame. La composizione della miscela di terreno dovrebbe includere componenti che mantengono costantemente i parametri richiesti. Inoltre prevengono il ristagno di liquidi e hanno un rendimento eccellente. Per la semina, questo substrato è necessario: mescolare nelle stesse proporzioni la foglia terra e la sabbia della frazione grossolana. Successivamente, la miscela viene mantenuta a bagnomaria per 10-15 minuti.

Per il trapianto la composizione appropriata:

  • una parte di muschio, sabbia, torba
  • due parti di foglie terrestri e humus, con l'aggiunta di carbone per scioltezza.

L'intera miscela, cucinata a casa, viene sterilizzata. Nel modulo finito, è possibile acquistare un primer nel negozio. Questo è il terreno per ortensie o azalee.

La medicazione superiore è necessaria nelle diverse fasi della vita della pianta. Quando si formano i germogli ha bisogno di complessi con una grande quantità di azoto e fosforo nella composizione. Sostituire i sacchetti del negozio possono essere farina d'ossa o trucioli cornea. Per determinare la composizione corretta del cibo supplementare, è possibile determinare il livello di pH nel terreno. Ma è impossibile farlo senza un dispositivo speciale. Se non hai l'opportunità, puoi utilizzare questo servizio in un negozio di fiori. L'introduzione competente e tempestiva del fertilizzante necessario stimola la crescita della folta vegetazione, che ha un effetto benefico sull'aspetto dei chicchi di caffè.

Orario approssimativo: ogni 6 settimane, a partire da marzo.

Potatura di un fiore

Per formare la corona aiuterà tiri laterali prudenti prishchipyvanie. Sostieni l'attrattiva e la decoro delle potature sanitarie a secco o morenti. Ma entrambe queste procedure sono stress per la pianta del caffè. Sono usati il ​​più raramente possibile.

Malattie e parassiti

Tutti i problemi sono direttamente correlati alla cura impropria. Questo crea un ambiente favorevole per l'emergenza e lo sviluppo di tali disturbi:

ruggine

Se viene trovato un fungo, prendere misure urgenti e trattare la pianta

Questa pericolosa malattia causa un fungo. Puoi diagnosticare per macchie di colore caratteristico. Non è facile da trattare, ma il successo è garantito dall'osservazione di tutte le regole. Il trattamento avviene fino a quando il fungo scompare. Applicare fluido bordeaux.

cocciniglie

I primi segni del suo aspetto sono punti non caratteristici sulla superficie della foglia, che assomigliano a un guscio di tartaruga. Si nutre di succo verde, che fa iniziare rapidamente la cultura appassire, ammalarsi e deformarsi. Non possono essere trovati su esotici sani. La loro "preda" è piante indebolite. Il primo aiuto nel trovare un "trovare" è il completo isolamento.

Se il numero di colonia è insignificante, vale la pena lavare le foglie sotto l'acqua tiepida o un tovagliolo imbevuto di acqua saponata. Dopo che i rami si sono asciugati, puoi spruzzarli con sostanze chimiche speciali.

whitefly

Un pericolo speciale a questo riguardo è il geranio. Questo ospite non invitato è spesso la fonte di insetti. Se c'è un "vicino" verde vicino alla bellezza del caffè, allora vale la pena condurre un esame preventivo il più spesso possibile. Se noti larve o adulti già formati, è meglio usare un insetticida. In questo caso, il metodo meccanico di purificazione in questo caso non funziona.

Se necessario, ripetere la procedura dopo 10 giorni, quindi fino al completo smaltimento.

Trapianto e riproduzione del fiore Arabica Coffee

Senza sostituire la pentola, è impossibile far crescere un albero sano e grande. È richiesto ogni primavera per i giovani rappresentanti. La nuova confezione è selezionata leggermente più della precedente. Per una "generazione" di adulti, questa necessità appare ogni 3 anni. I prossimi 2 anni sostituiscono lo strato superiore del terreno.

Crescono un fiore di caffè Arabica in due modi.

talee

Questo è il modo più efficace e conveniente. Sono acquistati in negozi di fiori speciali. Prima di piantare, vengono conservati per 3 ore in una soluzione speciale, che viene acquistata nello stesso luogo. Dopo questo, è possibile eseguire il root nel substrato per le azalee.

La confezione temporanea non è necessaria. Piantato immediatamente in un permanente. La formazione di radichette dura circa 2 mesi.

semi

La più grande difficoltà è la ricerca di materiale di semina di qualità. I prodotti del negozio probabilmente hanno già perso la loro germinazione. È meglio trovare i proprietari dell'albero e chiedere loro del grano dal loro animale domestico. Il terreno è preparato in anticipo. I semi sono immersi in una soluzione debole di permanganato di potassio, inoltre vengono annaffiati alla fine. Più profondo nella buca 0,5-1 cm Per la rapida emergenza dei germogli creare condizioni di serra e coprire con un vaso.

Come scegliere una pianta nel negozio

Se ti capita di incontrare una pianta del caffè nel mercato dei fiori, fai attenzione all'aspetto. Dovrebbe essere sano, senza rami ingialliti e pendenti. Tracce di insetti e lesioni fungine sono una scusa per smettere di comprare.

Presta attenzione alla commensurabilità della dimensione del vaso e della piantina. Troppo grande o piccolo può significare disturbi nascosti. Dopo il trasporto, è richiesto un trapianto obbligatorio. Assicurati di mantenere l'acidità necessaria del terreno.

Cura competente della pianta del caffè a casa

Già quali piante non hanno imparato a coltivare i nostri fiorai a casa. Dai colori compatti più comuni alle liane tropicali. Molte persone vogliono provare a coltivare qualcosa di esotico e l'ideale per crescere in casa è una pianta del caffè. Le specie di questa pianta sono diverse, ma se decidiamo di crescere, allora il più adatto è il caffè Arabica ed è per questo che:

  • Cresce fino a 1 metro
  • Ha la forma di un cespuglio
  • Ottimo per ukachs ornamentali
  • Ha un odore molto gradevole
  • Scomodo in cura

Uno dei principali vantaggi della pianta del caffè è che non è necessario dedicare molto tempo alla partenza, perché l'Arabica è una delle piante più senza pretese. Nelle nostre condizioni è meglio coltivare un albero da grano o talee. Allora la pianta del caffè si adatterà al meglio alle nostre condizioni di vita!

Che tipo di caffè dovrebbe essere coltivato in casa e dove si coltiva il vero caffè?

Nel giardinaggio domestico vengono coltivate solo alcune varietà di caffè, tra cui il caffè Arabica è particolarmente popolare. Nel suo habitat naturale, la pianta del caffè appartiene alla famiglia dei marroni, che conta più di 5 mila specie.

Tra tutte le specie, solo 60 appartengono a caffè alberi. La loro distribuzione assomiglia a questa: la maggior parte cresce in Africa, poi il Madagascar va, il Sud-est asiatico vanta dieci specie e solo tre tipi di caffè crescono sull'isola di Mauritius. La loro seconda patria di alberi di caffè trovati in Brasile.

Gli alberi del caffè sono molto diversi, tra i loro rappresentanti nella natura vivente ci sono sempreverdi e arbusti, alberi e varietà alte. Tutte le varietà di alberi di caffè sono accomunate da caratteristiche come la presenza di una grande dose di caffeina in foglie e cereali.

I massicci alberi di caffè possono crescere soltanto nei paesi equatoriali, ma sono difficili nei climi tropicali caldi. Per questo motivo, le piante sono piantate a un livello superiore a 1,2 mila metri sopra il livello del mare.

Dal punto di vista dell'utilità, solo alcuni tipi di piante di caffè sono importanti: arabica caffè (il secondo nome è arabo) e robusta. Le culture economiche utili possono essere liberiane e caffè alto.

Caffè arabo

è popolare nella coltivazione di una casa, è un albero compatto. Le foglie hanno la forma di un'ellisse allungata con una sfumatura verde oliva, lucida sulla superficie dall'esterno e pallida dall'interno. Infiorescenze piccole circa 2 centimetri di diametro, raccolte in un bouquet. La dimensione delle infiorescenze dipende direttamente dalle condizioni di crescita.

I fiori dopo l'apertura sono freschi solo per poche ore. Ma i boccioli si stanno aprendo gradualmente non subito. Dopo la dissolvenza delle infiorescenze, il frutto matura a forma di bacca, in forma matura ha una sfumatura bordeaux. La maturazione avviene circa 8 mesi dopo la sua impollinazione. I frutti nella coppia assomigliano a fagioli rotondi. In altezza, questa specie raggiunge fino a 5 metri.

Caffè pigmeo Nana

si tratta di una pianta pulita, che raggiunge un'altezza di circa 85 cm. La fioritura è abbondante e successivamente fruttifica bene a casa. Il disegno necessario per l'albero, può essere attaccato potando e pizzicando le cime della pianta.

Caffè liberiano

anche cresciuto in casa. I suoi frutti maturi hanno una piccola tonalità arancia o sole. La lunghezza delle sue foglie raggiunge i 40 cm e l'altezza è regolata e la forma necessaria si forma tagliando la corona alla pianta. L'inflorescenza ha una tinta leggera e frutti grandi - bacche.

Coltivando una pianta del caffè da un grano

Per questo, hai bisogno di chicchi di caffè ordinari, che puoi comprare in negozio (solo, ovviamente, non fritti), o grani presi direttamente dalla pianta stessa (improvvisamente i tuoi parenti o vicini ne sono felici proprietari). Il metodo di crescita quasi uguale a, per esempio, un melograno o limone - ci sono solo alcune caratteristiche caratteristiche.

Poiché il guscio del chicco di caffè è molto duro, duro e spesso impedisce la germinazione del seme, è necessario eseguire una cosiddetta scarificazione prima di piantare. Questa è la distruzione del guscio con mezzi chimici (una soluzione di acido cloridrico o solforico), o meccanica - il grano deve essere inciso o inscritto.

Il prossimo passo: la grana dovrebbe essere immersa nella soluzione dello stimolante. Buona misura "Epin", "Kornevin", "Zircon" o altri. Devi piantare il seme in un terreno morbido e sciolto. Una pentola con un seme piantato dovrebbe essere posta in una zona soleggiata in modo che germi più velocemente, la temperatura dovrebbe essere di almeno 20 gradi.

  • I semi puliscono la polpa e sciacquano in una soluzione di permanganato di potassio.
  • La terra per piantare i grani dovrebbe essere preparata in anticipo, una settimana per due. Il substrato deve essere mescolato e lasciato "raggiungere". La miscela comprende una terra zolla ben fumante con sabbia e torba. Puoi aggiungere cenere.
  • I semi sono posti a terra con un lato piatto rivolto verso il basso, leggermente premuto e sepolto di 1 cm. Tutti dovrebbero essere ben fatti e coperti con un coperchio trasparente (vetro, pellicola).
  • Il contenitore con semi di semina viene posto in un luogo luminoso, al riparo dal sole diretto, mantiene l'umidità costante del substrato e la temperatura circostante è di circa 25 °. Ogni giorno in onda.
  • Se le condizioni sono soddisfatte, i semi germoglieranno un mese dopo.
  • L'aspetto della prima coppia di foglie può essere un segnale per il primo trapianto. I vasi sono piccoli, ma profondi, con un diametro non superiore a 7 cm. È necessario coprire accuratamente le piantine dal sole.
  • All'inizio della lignificazione degli alberi, può sembrare che l'albero si asciughi e si spezzi. In realtà, il processo è normale. Può apparire di colore marrone, individuando il tronco, ma presto acquisisce il suo aspetto normale.
  • Il prossimo trapianto è fatto in un mese, aumentando leggermente la capacità.

Coltivando una pianta del caffè da una maniglia

Se trovi dove acquistare un gambo del caffè, allora è meglio usare questo modo di piantare. Piantato in questo modo l'albero crescerà più velocemente e, di conseguenza, produrrà un raccolto più veloce. Il secondo vantaggio di questo metodo di semina è che l'albero crescerà in larghezza e non in altezza, come quando si pianta un seme. Piantare il gambo della pianta del caffè è molto semplice, non ci sono differenze con altre talee.

Questo metodo ha i suoi vantaggi:

  • In tutte le condizioni, si ottiene il 100% del rooting;
  • Tutte le caratteristiche della pianta madre sono mantenute;
  • La fioritura può avvenire nel primo anno;
  • La fruttificazione inizia 2-3 anni prima rispetto alle piante cresciute da seme;
  • I frutti sono più grandi e più grandi.

Prendersi cura della pianta del caffè a casa

Come atterrare correttamente l'atterraggio è stato descritto sopra. E come prendersi cura adeguatamente della pianta del caffè? Molti giardinieri dilettanti, non avendo abbastanza esperienza nella cura delle piante d'appartamento in generale, per non parlare della pianta del caffè in particolare, traggono informazioni da fonti molto discutibili. Le conseguenze di questo sono molto deludenti: la gente spende incredibili sforzi, mezzi, si agita intorno a lui, quasi paura di essere vicino alla pianta, ma nella migliore delle ipotesi, nel migliore dei casi, zero.

Tutto questo accade perché non tutti sanno che prendersi cura di questo albero apparentemente fastidioso è molto, molto semplice, basta attenersi a semplici regole.

atterraggio

Di grande importanza è il primo passo verso la lussuosa e fruttuosa pianta del caffè nel tuo giardino - sta piantando e, in alcuni casi, trapiantando la pianta. La cosa più semplice da ricordare - la pianta del caffè cresce esclusivamente in un ambiente acido (cioè ph dovrebbe essere uguale a)

È interessante sapere!
Prendersi cura di un albero di caffè cresciuto da semi è semplice. Tuttavia, la pianta non eredita le caratteristiche varietali parentali. Cioè, sarà arabica, ma le proprietà possono cambiare, il gusto del frutto futuro sarà diverso da quello originale.

La pianta del caffè non cresce in un posto per decine di anni. Potrebbe iniziare a perdere decoro negli 8-10 anni. Belle piante e una ricca corona possono vantare solo giovani piante. Per il ringiovanimento, a volte viene utilizzato il metodo di taglio parziale del tronco. Nuovi scatti formano rapidamente una nuova corona. O usare il metodo delle talee di propagazione.

Dimensioni del piatto

Durante la piantagione, grande importanza per l'ulteriore crescita della pianta è giocato non solo dal terreno preparato, ma anche dal vaso di fiori. Certo, piantando piccoli grani, per la prima volta, non dovrebbero essere messi in una pentola troppo grande, perché questo può influenzare negativamente lo sviluppo dei giovani germogli.

Già dopo che la pianta ha messo radici e ha cominciato a crescere attivamente, può essere trapiantata in un vaso più grande. Si ritiene che la sua dimensione dovrebbe essere 2-3 volte maggiore rispetto al suo predecessore. Ma non è necessario essere coinvolti in questa situazione. Dopo tutto, se il volume del vaso è troppo grande, il sistema di root non sarà in grado di ricevere tutte le sostanze necessarie durante l'irrigazione e l'alimentazione.

Presta attenzione alla stabilità del piatto. La pianta deve crescere in completa pace e sicurezza!

La qualità del materiale da cui vengono prodotte attualmente le piante da fiori sono piuttosto diverse. In ogni caso, il proprietario dei fiori prende una decisione indipendente in merito. Ma la maggior parte degli esperti consiglia di interrompere la propria scelta sulle diapositive in plastica.

Posizione e illuminazione

Anche l'illuminazione è importante, sebbene non sia di fondamentale importanza. Si consiglia di posizionare la pianta del caffè sulle finestre esposte a sud, sud-ovest, sud-est. Organizzando l'ospite del sud sulla finestra nord, contrariamente alla credenza popolare, non lo ucciderai, ma la crescita e l'ulteriore sviluppo potrebbero rallentare.

Ma tieni presente che un eccesso di sole eccessivo può anche essere dannoso, specialmente per le giovani piante fino a due anni. E un albero di caffè adulto non sarà in grado di formare infiorescenze in piena regola senza sufficiente luce solare diretta. Tuttavia, la pianta è meglio iniziare ad ombreggiare dopo che la frutta è legata. Questo è esattamente il modo in cui viene prodotto il caffè in patria - nei paesi del sud: altri alberi sono piantati attorno agli alberi per dare alla pianta un'ombra che salva.

temperatura

Per la normale crescita e lo sviluppo nel periodo primaverile-estivo, la pianta ha bisogno di una temperatura ambiente normale. In inverno, nella stanza in cui si trova, dovrebbe essere più fresco, cioè da 14 a 15 gradi. Ma non dimenticare che sotto +12 gradi non dovrebbe scendere.

  • Per la crescita normale della pianta del caffè, il regime di temperatura ottimale nella stanza può essere compreso tra 14 e 22 gradi.
  • Con l'inizio del calore, l'opzione più adatta per coltivare un fiore diventa una temperatura di 18-22 gradi.
  • In inverno, il segno sul termometro non dovrebbe scendere sotto 14-15 gradi.

Se la colonna del termometro mostra solo 12 gradi, allora questa situazione può essere pericolosa per la sopravvivenza della pianta. Se vuoi preservare il fiore, devi trasferirlo urgentemente in una stanza più calda.

Irrigazione competente

  • Una caratteristica speciale di prendersi cura di una pianta del caffè è la sua giusta annaffiatura. Affinché la pianta fiorisca e si sviluppi ogni anno è molto importante rispettare tutte le regole per l'irrigazione regolare del fiore.
  • È meglio redigere un programma speciale che aiuti a monitorare la crescita del fiore. E ce ne sono diversi a loro volta: il periodo della veglia e il periodo di riposo.
  • Durante il periodo di veglia, che dura da marzo a settembre, il fiore necessita di annaffiature giornaliere. Ma in tal modo, è necessario monitorare attentamente che il liquido in grandi quantità e raccolti in una padella. Se ciò accade, inizierà la decomposizione del sistema root.
  • Durante il periodo di riposo, la pianta non viene concimata e annaffiata. Questo è necessario affinché il fiore raccolga più forza ed energia per una fruttificazione più rapida.

Data l'origine della pianta del caffè con fiducia, si può sostenere che questa pianta è molto buona per l'umidità aumentata. È per questo motivo che nel periodo autunnale-estivo i fiori necessitano di annaffiature abbondanti e frequenti aspersioni.

È importante monitorare le condizioni del terreno nel piatto. In nessun caso il terreno deve asciugarsi!

potatura

Si ritiene che la pianta del caffè non abbia davvero bisogno di essere potata o formata una corona lussureggiante della pianta. Ma a volte è utile seguire l'aspetto del fiore. Se necessario, tagliare rami secchi e rami secchi. Se ciò non viene fatto, impediranno la crescita dell'intero fiore.

È anche molto importante tagliare lunghi tiri. Questa procedura è necessaria per avviare il processo di fioritura in tempo. Dopotutto, nella maggior parte dei casi, i fiori si formano nelle fasi iniziali degli steli. Quindi non aver paura di accorciarli.

Ricorda che la potatura può essere effettuata solo quando la pianta ne ha veramente bisogno. In misura maggiore, la pianta del caffè deve crescere e svilupparsi indipendentemente.

Concimazione aggiuntiva

Come condimento superiore è meglio usare fertilizzanti minerali liquidi, per applicarli è consigliato ogni due settimane da aprile a settembre, vale a dire. nel periodo della crescita più attiva.

Per una normale crescita, fioritura e fruttificazione, dovresti nutrire regolarmente la pianta con fertilizzanti organici e minerali. Soprattutto riguarda il periodo di crescita attiva in primavera-estate. È possibile alternare tipi di fertilizzanti, aumentando la dose di azoto in primavera, dando un complesso minerale completo durante la fioritura e il fosforo per la formazione dei frutti. Il tempo di riposo relativo è l'inverno. Per mantenerlo, puoi dare il potassio.

La casa del caffè fiorisce infiorescenze bianche molto delicate, composte da molti fiori con petali appuntiti. La fragranza è per l'intero appartamento. In assenza di aiutanti naturali di impollinazione, api, è possibile farlo manualmente, agitando facilmente i ramoscelli fioriti o camminando sulle infiorescenze con una spazzola morbida.

Problemi di cura

È necessario ricordare che la pianta del caffè non può essere riorganizzata in alcun caso. Anche un leggero giro di 30 o 40 gradi può provocare la caduta delle foglie. E allo stesso tempo, la fioritura si fermerà. Pertanto, si deve essere molto attenti quando si prende in cura la pianta del caffè e non dimenticare questa funzione.

La pianta del caffè diventerà una decorazione universale per ogni stanza e sarà bella e delizierà il look nell'edificio per bambini, nel loro appartamento e al lavoro in ufficio. Se segui queste regole, sarai presto in grado di sorprendere gli ospiti con una tazza di caffè aromatico, matura nella tua piantagione di caffè, situata proprio a casa tua.

malattia

Per una pianta, non è tanto il sovrasmorzamento del suolo che è pericoloso, quanto l'eccessiva secchezza dell'aria. Le malattie della pianta del caffè sono ridotte alla sconfitta da un acaro. Nella stagione fredda può prendere una crosta. Per la prevenzione, è necessario escludere le correnti d'aria e mantenere un'umidità costante (doccia umida calda, irrorazione). È inoltre possibile osservare l'infezione da ruggine di caffè, trapano di fagioli e funghi.

Importante!
Quando una malattia viene rimossa, le foglie danneggiate vengono trattate e vengono trattati i farmaci appropriati.

Va anche ricordato che il caffè è una pianta tropicale non adattata alla vita in un clima temperato e freddo. Pertanto, la temperatura ambiente inferiore a 15 ° può diventare dannosa per l'albero. Un sottile bordo nero appare sul fogliame. Poi le foglie si scuriscono completamente e l'albero muore rapidamente.

Come ogni pianta esotica, la pianta del caffè richiede molta attenzione e attenzione. Ma gli sforzi dei coltivatori di piante non rimangono senza una ricompensa. L'aroma delle papille fiorite primaverili non conosce la concorrenza. E i frutti che appaiono con cura per il quarto anno, saranno un vero dono.

Malattie gravi e possibili parassiti

Molto spesso la pianta si ammala nei casi in cui non viene mantenuta la dovuta cura.

Ogni giorno è necessario ispezionare l'impianto nel suo complesso. Se cominciano a formarsi piccole macchie bianche sulle foglie, questo indica che il fiore distrugge il parassita.

Quando viene trovato uno scudo o un afide, le foglie dell'albero vengono lavate con acqua saponata. Solo dopo questo, puoi usare l'aiuto di speciali farmaci che ti permettono di distruggere i parassiti indesiderati. Per fare ciò, è possibile acquistare una soluzione di "Carbofos" o "Actellik" allo 0,15%. È diluito 10 gocce per litro di acqua purificata. Se la sconfitta è forte, sarà necessario ri-spruzzare. Questo dovrebbe essere fatto meno di 7-10 giorni dopo il primo trattamento.

Inoltre, gli afidi possono essere distrutti strofinando le foglie con alcool normale.

Se la pianta parassita il fungo, dovresti comprare il vetriolo di rame e processarlo con una pianta di caffè. Anche dal fungo può sbarazzarsi di preparati antifungini per i fiori a casa. Quando li si usa, è molto importante leggere attentamente le istruzioni.

fioritura

I primi risultati di un'attenta cura della pianta possono essere osservati dopo 3-4 anni di crescita attiva del fiore.

La fioritura della pianta del caffè inizia all'inizio della primavera. In questo momento, appaiono bellissimi fiori bianchi, che producono un aroma piuttosto piacevole, che è più simile all'odore di gelsomino.

Dopo un breve periodo di tempo, iniziano a formarsi piccoli frutti rotondi. All'inizio sono caratterizzati da un'ombra verdastra, dopo di che gradualmente diventano rossi, il che ricorda molto le ciliegie mature.

  • È in questi frutti sono su un paio di grani, che si chiamano "Caffè".
  • Se coltivati ​​in casa, questi frutti possono maturare nell'arco di un paio d'anni. L'indicatore che il frutto è completamente maturo è il suo ricco colore marrone.
  • Ricorda che la fioritura della pianta del caffè dura solo pochi giorni. Pertanto è molto importante non perdere questo fenomeno sorprendente.
  • Considera il fatto che la concentrazione di caffeina nei cereali domestici è molto più alta di quella venduta nei negozi!

Il periodo di riposo

Per la pianta del caffè, il periodo di riposo inizia durante l'inverno. È molto importante ridurre il numero di irrigazione durante 3 mesi e abbandonare completamente l'uso di fertilizzanti.

La condizione principale per uno svernamento di successo è osservare il regime di temperatura, che durante il riposo dovrebbe essere di 16-18 gradi.

Proprietà utili e tossicità delle piante

La pianta del caffè non è velenosa, quindi non devi preoccuparti della salute di persone e animali domestici.

I grani da cui è prodotta la bevanda stessa aiutano a combattere forte mal di testa e stanchezza. Inoltre, una bevanda al caffè viene assunta come farmaco che dilata i vasi sanguigni e aumenta la pressione sanguigna. A volte si consiglia di usarlo per l'avvelenamento.

I cereali coltivati ​​in casa sono consigliati per essere fritti prima dell'uso. Questo darà alla bevanda un gusto e un aroma gradevoli!

Caffè arabica - il leader tra tutte le bevande

La varietà Arabica è la più popolare e relativamente economica per un moderno acquirente. Si preferisce bere migliaia di persone, e la ragione è il gusto piacevole e l'aroma rinvigorente della bevanda pronta. Le migliori piantagioni selvatiche di caffè Arabica possono essere viste in Etiopia.

Naturalmente, il caffè arabica ha più di una applicazione: l'estratto e alcune parti degli alberi sono utilizzati in medicina, cosmetologia, cucina. Le varietà di caffè arabica hanno un certo numero di varietà naturali, ognuna ha una sua storia.

bourbon

Bourbon - questo marchio sull'isola di Reunion molto tempo fa ha portato i marinai francesi. Bourbon si stabilì a causa della sua alta produttività. Dai caffè alberi raccolti il ​​raccolto più grande di cereali, almeno nel clima dell'isola.

In precedenza, il luogo di nascita della pianta del caffè era in Brasile, e dopo il suo trasferimento nell'isola di Reunion è stato introdotto un nuovo grado - mundo-new, che intercettava la palma del campionato nel mercato mondiale. La varietà è stata allevata in modo selettivo e ha ricevuto le migliori qualità di una pianta del caffè brasiliana e dell'isola.

Maragogype

Una caratteristica distintiva e il principale vantaggio della varietà maragodzhip sono i chicchi di caffè porosi molto grandi. In uno scherzo è chiamato un mutante del caffè, anche se c'è del vero in questo umorismo. Dopotutto, il maragodromo si adatta alle condizioni climatiche del territorio su cui cresce.

Coltivato, ad esempio, in Madagascar è molto diverso dal germogliato in Africa. Il gusto e la qualità dei chicchi di caffè dipendono dal terreno: il maragodzhip adotta tutte le sue qualità. La varietà è stata prodotta artificialmente dall'impollinazione di vari cespugli di caffè.

Non differisce in resa, e nel mercato mondiale è rappresentato in quantità limitate. Ma alcuni esperti lo considerano il migliore del mondo.

Robusta: una descrizione del terzo caffè più popolare

Questa robusta cresce nelle foreste equatoriali vicino alle rive del fiume Congo. La varietà robusta non è buona come il caffè Arabica: è meno aromatica e il suo gusto non è così saturo.

Ma le piantagioni di caffè con robusta sono più facili da mantenere. Le piante sono meno inclini alle malattie, producono una resa eccellente e sono meno stravaganti delle piantagioni di caffè Arabica. Ma i produttori non hanno perso la testa e invece del caffè macinato standard hanno suggerito una polvere solubile, molto richiesta.

C'è un altro vantaggio per la robusta: è spesso combinato con il caffè arabica, poiché la robusta sottolinea in modo sorprendente le note di gusto sottili di una varietà più costosa.

Proprietà utili del caffè

Le proprietà utili del caffè sono le seguenti:

  1. I toni, le costose varietà di caffè in grani hanno un effetto duraturo, e dopo una tazza di una bevanda solubile, la tua testa potrebbe essere dolorante.
  2. Estratto di caffè e caffè macinato fresco - un ottimo rimedio per la cellulite, aiuta a ringiovanire la pelle ed esfoliare le particelle morte.
  3. Oltre al viraggio, il caffè aumenta l'umore. Questo effetto conferisce alla dopamina - un enzima speciale responsabile di un senso di gioia e piacere.
  4. Gli scienziati hanno dimostrato che bere caffè migliora la memoria delle persone anziane.
  5. Bere, preparato dai cereali, è il più potente afrodisiaco, migliora l'attrazione sessuale sia nelle ragazze che negli uomini.
  6. Un buon antiossidante, prevenendo l'ossidazione.

Inoltre, la ricerca scientifica ha dimostrato che l'uso regolare del caffè aiuta a prevenire malattie del fegato, diabete e disturbi nervosi.

Ma non importa quanto sia utile il caffè, non significa che sia necessario berlo in litri. Bere è controindicato per le persone con la pressione alta, per i bambini sotto i 12 anni. E gli adulti dovrebbero bere liquidi aromatici con cautela, perché creano dipendenza. 1-2 tazze al giorno sono sufficienti per un corpo adulto.

Applicazione della pianta del caffè

  • La medicina tradizionale ha a lungo apprezzato le proprietà terapeutiche del caffè e l'ha usata nel trattamento dei forti mal di testa, con la rimozione della tensione e dell'affaticamento, dando forza e vivacità. Inoltre, il caffè può aiutare ad alleviare attacchi di tosse. A casa, puoi preparare un drink con il caffè, che non sarà solo gustoso, ma anche utile, farà funzionare il cuore in modo più efficiente, aumenterà l'efficienza, restituirà l'appetito.
  • Il carbone di caffè è un ottimo rimedio per l'avvelenamento, con il suo aiuto per eliminare il tratto gastrointestinale, tutte le tossine vengono neutralizzate. Inoltre, questo strumento ti aiuterà con la flatulenza e guarisce anche rapidamente ferite e abrasioni. Il componente attivo più basilare di una bevanda al caffè è la caffeina. È lui che determina tutte le proprietà medicinali del caffè. L'azione più importante della caffeina è la stimolazione delle funzioni del SNC.
  • Usando il caffè, si verificano l'eccitabilità riflessa, la capacità lavorativa del cuore e degli organi respiratori, la pressione arteriosa e altri effetti. Ma, naturalmente, tali cambiamenti non sono molto visibili, dal momento che il caffè viene preso in piccole quantità. E con un'overdose, tutti i sintomi dell'eccitazione sono già evidenti. Per questo motivo, non è consigliabile bere caffè persone eccitabili, nuclei, ulcere. L'uso eccessivo di caffè per effetti può essere confrontato con l'uso di antidepressivi.
  • Con astenia, ipotensione e superlavoro, una piccola quantità di caffè tonifica perfettamente il corpo. Un paio di tazze di questa bevanda fragrante e utile come una mano rimuoverà la sensazione di stanchezza, una condizione di sonnolenza, attivare i processi mentali.
  • C'è una ricetta semplice, ma molto efficace. Per sbarazzarsi del mal di testa, è necessario preparare un'infusione di semi di albero crudo. Per fare questo, un bicchiere di acqua bollita calda dovrebbe essere versato in un cucchiaio di chicchi di caffè macinato. Quindi, il liquido risultante dovrebbe essere posto in un luogo caldo e asciutto e ha insistito per un'ora. E si consiglia di prendere tale infusione tre volte al giorno dopo aver mangiato 1/3 di tazza.

Frutti dell'albero del caffè

Il frutto della pianta del caffè è all'indomani della grana del caffè. Dopo la raccolta, vengono essiccati per 20 giorni, sotto il sole aperto, mentre è necessario separare la polpa già essiccata dal guscio duro. È interessante notare che gli etiopi hanno usato a lungo la frutta come un chewing gum. Nella produzione del caffè nelle piante, i semi sono lucidati per rimuovere il loro guscio. E le loro case possono essere semplicemente fritte in padella fino al marrone.

Per molto tempo è diventato noto l'effetto stimolante dei chicchi di piante. Questi grani contengono fibre, composti azotati, caffeina, zucchero, grassi e minerali. A scapito della caffeina, il caffè molto bene tonifica il sistema nervoso centrale. Anche nelle persone più sane, l'eccessivo consumo di caffè può portare a frequenti battiti del cuore e disturbi del sonno.

I grani grezzi possono essere usati per fare una bevanda. Hanno bisogno di essere fritti in una padella di ghisa, mescolando continuamente, mentre il fuoco dovrebbe essere molto debole. Dopo che diventano marroni, macinarli in un macinino da caffè. Nel caso in cui i cereali venissero conservati per un lungo periodo di tempo, dovrebbero semplicemente essere immersi nell'acqua e asciugati sul fuoco.

Foglie dell'albero del caffè

La pianta del caffè ha foglie di colore verde scuro, il bordo è ondulato. Sono abbastanza grandi, con una pelle densa. Ma con la mancanza di acqua, possono apparire delle macchie marrone scuro su di esse. Per prevenire tali effetti, le foglie dovrebbero essere regolarmente spruzzate con acqua. Se le foglie sull'albero ingialliscono e cadono, allora non c'è nulla di cui preoccuparsi, questo è un processo naturale.

Spesso può esserci una situazione in cui le foglie della pianta del caffè diventano marroni. Questo accade principalmente quando l'albero cresce a casa con un'umidità molto bassa nei mesi autunnali e invernali. Ma questo fenomeno non può essere attribuito alla malattia. Per creare un clima più confortevole, la pianta deve essere collocata in un pallet con acqua.

Molte persone spesso si chiedono se sia necessario formare la corona all'albero del caffè. Non ce n'è bisogno. La corona di questo albero ha già la forma giusta che ricorda un albero di Natale. Se improvvisamente ci sono lunghi rami che crescono lateralmente, possono semplicemente essere tagliati. Questo aiuterà la corona ad essere densa e forma molte gemme.

Controindicazioni della pianta del caffè

L'eccessivo consumo di caffè può influire negativamente sul sistema cardiovascolare e sul sistema nervoso centrale. La caffeina è categoricamente controindicata per le persone facilmente suscettibili e per coloro che soffrono di disturbi del sonno, battito cardiaco accelerato, ulcera gastrica e altre malattie del tratto gastrointestinale.

Ad alte dosi di una bevanda forte da caffè, anche le persone sane possono sperimentare un leggero avvelenamento con caffeina. Segni di avvelenamento acuto sono rumore o ronzio nelle orecchie, emicrania, annebbiamento della coscienza, ansia e crampi. Il consumo regolare di caffè in grandi quantità porterà infine a un aumento dei livelli di eccitabilità nervosa, insonnia e prurito della pelle.

L'uso del caffè è controindicato in diverse categorie di persone. Non può essere bevuto a chi soffre di aterosclerosi e ipertensione. Inoltre, ai pazienti con glaucoma è vietato bere questa bevanda, perché aumenta la pressione intraoculare. anche non è consigliato bere il caffè a bambini. Le persone anziane dovrebbero anche rinunciare al caffè.

Non puoi bere il caffè durante la gravidanza. Durante il periodo di allattamento, anche le donne non possono bere questa bevanda, poiché c'è il rischio che il latte sia perso e la salute del bambino avrà un effetto negativo sulla caffeina.

IL SIGNIFICATO DELL'ALBERO DI CAFFÈ SU FEN SHUI

Secondo le regole e i principi della pianta del caffè Feng Shui ha proprietà e caratteristiche uniche. Prima di tutto, la sua permanenza in casa contribuisce al benessere e al benessere della famiglia. La pianta del caffè è considerata una varietà di alberi di denaro, quindi la sua posizione nell'appartamento favorirà l'aumento di incassi e il miglioramento della situazione finanziaria.

Il caffè è un famoso e potente talismano, in quanto i grani contengono una nuova vita. Pertanto, il prodotto promette il successo in tutte le questioni, il consolidamento dei legami amichevoli e l'armonizzazione delle relazioni amorose. Se metti la pianta del caffè in camera da letto, promuoverà l'amore forte e reciproco.

Particolarmente importante è l'influenza del legno dai chicchi di caffè, che è fatto dalle proprie mani. Nel processo di creazione di un tale talismano, è importante essere di buon umore, pensare positivamente a qualcosa di piacevole e di buono, attirare energia positiva in casa. Allora diventerà non solo un bellissimo pezzo di interni, ma anche un custode di un'atmosfera calda e accogliente.

CARATTERISTICHE DI FABBRICAZIONE DI LEGNO

Nonostante il fatto che ci siano molte varietà e variazioni di alberi dai chicchi di caffè, sono tutti composti da tre parti principali. La parte principale è la cima dell'albero, direttamente la sua corona, che è fatta dalla base e incollata con chicchi di caffè. Può essere basato su qualsiasi figura densa, ma molto spesso viene utilizzata una palla. Anche se su richiesta della sarta, questo può essere un ovale o addirittura un cuore. Per realizzare una pianta di caffè sferica, puoi prendere qualsiasi pallina di plastica o di polistirolo, che verrà successivamente incollata con i semi.

La seconda parte è il tronco di un albero. Per gli artigiani principianti è preferibile prendere un bastone dritto o un tubo, che può essere decorato a propria discrezione, ad esempio avvolgere con volanti o strisce di carta colorata. Le donne ago più esperte possono usare altri disegni irregolari che serviranno da tronco. Può essere un filo denso decorato con fili o nastri spessi. Ma l'opzione più semplice è il solito ramoscello di un albero, che può essere utilizzato anche per il ricamo.

La terza parte obbligatoria della pianta del caffè è una pentola o un vaso piccolo in cui si fermerà. Per questo è possibile utilizzare qualsiasi bicchiere o anche una piccola pentola, acquistata in un negozio di fiori. La sua decorazione dipende completamente dall'immaginazione e dai desideri del maestro. All'interno della pentola deve essere fissata la miscela di fissaggio. Per fare questo, puoi usare sabbia o gesso. La condizione principale per il riempitivo nei vasi è una fissazione affidabile del tronco e dell'albero stesso da chicchi di caffè fatti dalle proprie mani. Dal momento che molto spesso questo design è piuttosto pesante, è necessario pensare a quale materiale reggerà il peso meglio di altri.

VARIETÀ DI CAFFÈ CON LE TUE MANI

Tutti gli alberi di chicchi di caffè possono essere suddivisi in diverse varietà di base.

Albero dritto

Comprende se stesso una parte comune della corona più spesso di forma rotonda. Il tronco su cui è attaccato è solitamente dritto e non molto alto.

Albero forgiato

Possono avere diversi rami (anche tre, quattro o più) che partono dal baule principale, a cui sono collegate sfere con chicchi di caffè. In questo caso, possono essere di dimensioni diverse e possono sembrare uguali.

Tree-heart

Il più delle volte è attaccato ad un tronco dritto, e la sua corona è a forma di cuore incollata con chicchi di caffè. Una variante di questa variante può essere un albero-cuore, vuoto dentro. Questo non solo sembra originale, ma facilita anche il design.

Che tipo di prodotto scegliere, per farlo da solo, per risolvere la siringa. Qualsiasi specie sembrerà insolita, e per favore l'occhio di tutti coloro che possono ammirare il capolavoro del caffè.

CLASSE MASTER. SEMPLICE ALBERO DA CAFFÈ

Non è difficile fare una pianta del caffè con le tue mani. Prima di tutto, devi selezionare i materiali e gli strumenti di cui hai bisogno nel tuo lavoro. Gli esperti artigiani usano:

  • chicchi di caffè;
  • ramoscello o bacchetta, che servirà da tronco d'albero;
  • Palla di plastica per bambini per la base della corona dell'albero;
  • una ciotola o un bicchiere in cui l'albero starà;
  • colla, forbici;
  • nastri e ornamenti da gustare.

Prima di tutto, è necessario preparare la corona del prodotto futuro. Per fare ciò, la sfera di plastica viene avvolta con fili, dopodiché i chicchi di caffè saranno incollati. È importante lasciare un buco su un lato della palla in cui verrà inserita la canna.

Quando si avvolge la palla, è necessario che i fili coprano l'intera superficie della plastica, altrimenti il ​​caffè sarà difficile da incollare alla sua superficie.

Il prossimo passo è quello di incollare sulla superficie della tazza di chicchi di caffè. Per questo, viene utilizzata la colla PVA, sebbene sia molto più facile e più conveniente usare una pistola adesiva. Questo applicherà rapidamente la colla sulla superficie del filo, quindi per coprirlo con chicchi di caffè.

Sullo strato di colla i chicchi di caffè sono disposti con cura. Dobbiamo cercare di metterli il più vicino possibile l'uno all'altro in modo che la palla non possa essere vista.

Dopo il primo strato di chicchi di caffè, sarà probabilmente necessario incollarne uno in più per riempire i vuoti. È necessario che la corona abbia un aspetto integro e ordinato.

Il prossimo passo è quello di fissare la canna nel foro della palla. Può anche essere incollato per l'affidabilità e la robustezza della struttura.

Il tronco dell'albero del caffè è avvolto da un nastro. Il suo colore dovrebbe corrispondere allo stile generale e essere moderato.

Infine, il baule è fissato in una pentola o tazza. Per l'affidabilità della sua posizione nel serbatoio, è possibile versare sabbia o fissare la canna con gesso. E in cima alla decorazione mettere perline, noci, gli stessi grani o anche tagliare sottili strisce di carta colorata che imita l'erba.

Quindi, fare una pianta del caffè con le tue mani è completamente facile. Un processo di produzione affascinante ed interessante è così avvincente che dopo il primo prodotto vorrete necessariamente provare una variante più complicata e interessante. La cosa principale è divertirsi, sia dal processo di creazione di un capolavoro del caffè, sia dal risultato.

Ulteriori Pubblicazioni Sulle Piante