Assicurati di scoprire quando ottenere i gladioli dal frigorifero per la germinazione

Il gladiolo è il preferito di molti giardinieri. Con i suoi bei boccioli luminosi, adorna il giardino da metà luglio ad agosto. La dimensione e il numero di colori dipendono direttamente dalla qualità della preparazione e dalla germinazione dei cormi. Pertanto, ogni fiorista dovrebbe sapere quando far germinare il gladiolo dal frigorifero, come germinarli correttamente.

La condizione determinante per l'impianto di bulbi germogliati è la temperatura del terreno. Dovrebbe essere 8-10 gradi. Tale riscaldamento della terra in diverse regioni è raggiunto approssimativamente in aprile-maggio. Pertanto, è necessario iniziare a germinare i gladioli in primavera, quando rimangono 15-20 giorni prima di raggiungere la temperatura del suolo indicata. Le lampadine svernanti hanno bisogno proprio di questo tempo per guadagnare forza e dare nuovi germogli.

Il tempo di germinazione nelle cipolle giovani e adulte può variare, a causa dei diversi tassi di processi biochimici in essi contenuti.

Per questo motivo, i bambini dovrebbero uscire dal frigorifero prima, i bulbi adulti un po 'più tardi.

Preparazione dei gladioli dopo il riposo

Quando è il momento di ottenere i gladioli dopo la conservazione invernale, è necessario eseguire una serie di operazioni:

  1. Esame approfondito Questa fase include il rilascio di cormi svernanti dalla buccia secca. La procedura è necessaria per selezionare i pazienti, le teste rattrappite o ammorbidite. Le squame secche secche possono anche interferire con la penetrazione di un giovane germoglio.
  2. Non tutti i gladioli malati dovrebbero essere espulsi immediatamente. Se le lesioni sul bulbo sono minori, puoi rimuoverle con un oggetto appuntito. Il taglio deve essere trattato con verdure antisettiche, iodio e cosparso di carbone schiacciato.
  3. Immergere in soluzioni di sostanze antibatteriche. La procedura è necessaria per la disinfezione aggiuntiva dai parassiti, il rafforzamento del sistema radicale, la saturazione dei bulbi con l'umidità. Il tempo di permanenza è di diverse ore. L'uso dovrebbe essere fatto di sostanze come manganese, acido borico, carbofos. In anticipo, preoccupati di come preparare i bulbi di gladioli per la semina in primavera, otterrai fiori più grandi e abbondanti.

Gli specialisti usano questa ricetta. In un litro di acqua tiepida, diluire una miscela di 0,3 g di vetriolo, 0,2 g di acido borico e manganese, 0,1 g di nitrato di cobalto. L'invecchiamento delle lampadine viene effettuato in tale soluzione per 10-12 ore. L'ammollo aumenta la dimensione dei fiori, il numero di gemme raggiunge diverse dozzine.

In che termini dovrebbe la germinazione dei gladioli in primavera

La capacità di germinazione dovrebbe essere scelta con i lati bassi e un fondo largo. Questo può essere una scatola di cartone o un bicchiere di plastica con fori. I cormi sono disposti esattamente, in uno strato, con il collo verso l'alto. Il contenitore è posto in un luogo caldo, senza luce intensa e correnti d'aria.

Quando non c'è modo di far gladioli dal frigorifero alla germinazione, può essere piantato immediatamente nel terreno, ma è necessario essere pronti per il periodo di fioritura a spostarsi, la dimensione delle gemme sarà più modesta.

I coltivatori di fiori usano anche questo metodo di preparazione dei gladioli per la semina in primavera, come la germinazione bagnata. È più fastidioso, ma molto produttivo. Le lampadine metterle in un contenitore con la segatura, inumidite con acqua, cospargerle. Collocare il contenitore in un luogo illuminato e caldo. Inumidire regolarmente la segatura. Se la crescita osservata è troppo rapida, ridurre l'idratazione e metterla all'ombra.

Per piantare, puoi raccomandare non solo bulbi interi con germogli. I grandi gladioli possono essere tagliati in parti, in base al numero di reni. A volte i coltivatori di fiori stimolano deliberatamente l'aspetto delle gemme laterali. Applica questi trucchi come mettere la lampadina quando si gira a testa in giù sul lato. Qualche volta il trattamento supplementare è effettuato dallo stimolatore di formazione di tubero.

Taglia le lampadine una settimana prima di atterrare nel terreno. Posizionare i siti di taglio, cospargere con carbone schiacciato. Inumidire le parti, prima di trattare ulteriormente con fungicida.

I tempi della germinazione dei gladioli in primavera sono da una a due settimane.

Atterraggio dei gladioli nel terreno

Una buona germinazione può essere considerata un cormo con un germe di 6-8 cm, tubercoli o radici rigonfie.

Gladiolo piantato in buchi di leggero terreno sciolto. La distanza tra i bulbi non è inferiore a 15 cm. Quando si pianta, si deve aggiungere sabbia e, dopo l'aspetto dei germogli, cospargere il terreno con humus. La profondità dovrebbe essere approssimativamente uguale al diametro quattro della lampadina.

Piantati nel terreno, i fiori germogliati possono facilmente resistere anche a brevi gelate.

La fioritura dei bulbi tagliati inizia più tardi del solito.

Servizio di pulizia

Alla fine del periodo di fioritura i gladioli dovrebbero essere scavati e le cime rimosse. Puliti dai bulbi di terra per essere trattati con fungicidi, soprattutto se le piante hanno sofferto di malattie. La scelta del farmaco dipende dal parassita che ha colpito il gladiolo. Può essere Fundosol. Prima di impilarli per la conservazione, devono essere accuratamente asciugati. Lo stoccaggio è effettuato in condizioni di asciutto fresco. Ideale per questi scopi è un frigorifero, una cantina. Nel frigorifero, i bulbi sono conservati in una borsa con dei fori.

Assicurati di firmare le varietà oi colori dei gladioli. È possibile inserire iscrizioni direttamente sui cormi o legare le corde con delle iscrizioni.

Il periodo di riposo del gladiolo è di circa 6 mesi. Durante questo periodo i gladioli dovrebbero essere ispezionati regolarmente ogni due settimane. Fai una nota quando hai bisogno di gladioli dal frigorifero alla germinazione.

Consigli utili per i principianti:

  1. Durante la fioritura, non dimenticare di rimuovere i boccioli appassiti. Questo estenderà il periodo di fioritura al resto;
  2. Non sbarcare gladioli nello stesso posto per più di due anni. Questo proteggerà le piante dai danni dei parassiti;
  3. Non è consigliabile piantare cipolle giovani (neonati) insieme ad adulti che hanno già fiorito. Possono attingere acqua e sostanze nutritive a se stessi;
  4. Fare attenzione con attenzione alla selezione della varietà di gladioli. Attualmente, ci sono circa duecento varietà di questo fiore, diverse per colore e forma dei fiori. Da loro è necessario scegliere quello adatto al proprio desiderio e regione di residenza.

Gladiolo: il fiore non è difficile da curare. Abbi cura di osservare le regole di conservazione e preparazione dei gladioli per la semina e la pianta ti ringrazierà sicuramente per la sua bellissima fioritura.

Quando devo prendere i bulbi di gladiolo dal frigorifero?

La magnifica fioritura dei gladioli in estate dipende non solo dalla corretta cura delle piante stesse, ma anche dai tempi della preparazione dei bulbi e del tempo di sbarco. La Dacia e i fioristi amano piantare gladioli sulle aiuole, ma quando estraggono la materia prima dal frigorifero o dalla cantina in modo che la pianta possa godere dei fiori più a lungo, non tutti lo sanno.

Quando rimuovere i gladioli per la germinazione?

In ogni regione il momento in cui è tempo di ottenere i gladioli dopo la conservazione invernale è leggermente diverso. Qui la cosa principale è capire che per far sì che i bulbi siano piantati nel terreno, il terreno dovrebbe riscaldarsi fino a circa 8-10 gradi. Nella fascia centrale, la terra si scalda fino alla temperatura desiderata nella metà del mese di maggio. Quindi, è necessario ottenere i gladioli dal frigorifero per la germinazione entro e non oltre la metà di aprile, perché avranno bisogno di un mese intero per "rinsavire" e dare germogli.

Importante! I bulbi salubri si incollano perfettamente e se vengono piantati nel terreno immediatamente dopo la rimozione dal frigorifero, ma in questo caso la fioritura arriverà più tardi e non sarà così abbondante come se il tempismo fosse corretto.

Nelle regioni settentrionali, la germinazione inizia nella prima decade di maggio. I bulbi piantati nel terreno riscaldato non temono le gelate tardive.

Come germinare correttamente

In primavera, quando è il momento di rimuovere i bulbi di gladioli dal caveau, è necessario ispezionare i "bambini", l'ordinamento e lo styling per la germinazione. È meglio ordinare immediatamente i cormi in termini di dimensioni.

Importante! I gladioli adulti non dovrebbero essere piantati vicino ai giovani, in quanto segnano "bambini" con la loro crescita.

Per la germinazione dei cormi, è preferibile una scatola di cartone con un'altezza della parete non superiore a 10 cm. Prima di collocare i bulbi in essi, devono essere attentamente controllati. Se il seme è completamente danneggiato, viene scartato e i tuberi colpiti possono essere rianimati tagliando e rimuovendo i luoghi "malati" e trattandoli con qualsiasi antisettico. Per fare ciò, puoi usare uno qualsiasi degli strumenti a portata di mano:

  • carbone frantumato;
  • Zelenka;
  • iodio;
  • cenere di legno;
  • soluzione di phytosporin.

Il prossimo passo è la pulizia dalle scale. Come tutti i bulbi di cipolla, il gladiolo inizia a staccarsi dalle scaglie superiori durante la conservazione, a marcire e ad essere infettato da malattie, possono danneggiare il materiale del seme, quindi devono essere rimossi. Le lampadine purificate sono poste in una scatola.

Importante! Non versare i cormi nella pila, dovrebbero essere distribuiti uniformemente sul fondo della scatola in uno strato in modo che le cime puntino verso l'alto.

La scatola è collocata in un luogo asciutto con temperatura ambiente e senza luce solare diretta - nell'armadio, nella dispensa di casa o sul soppalco. Dopo 2 settimane, verrà il momento di estrarre le lampadine germinate dall'oscurità e dare loro l'accesso alla luce. Pronto a piantare i bulbi hanno germogli alti 1-2 cm.

Misure preventive e piantagione

Nonostante il fatto che i gladioli siano adattati al nostro clima e alle nostre malattie, possono essere esposti a batteri, funghi e marciumi nocivi, quindi prima di seminare il seme viene immerso in una soluzione antibatterica. Per la sua preparazione puoi usare:

  • cenere di legno;
  • permanganato di potassio;
  • karbofos:
  • vetriolo di rame.

Al fine di preparare finalmente i cormi per la semina, dovrebbero essere immersi in acqua normale a temperatura ambiente o in una soluzione speciale per rafforzare l'apparato radicale, che può essere acquistato in negozi specializzati in fiori o orticoli. Per 6-8 ore di immersione, i bulbi saranno saturi di umidità, diventeranno più forti e saranno pronti per piantare nel terreno. Con tutte le regole, i germogli di questa bella pianta in fiore appariranno in 2-3 settimane.

Suggerimenti per crescere:

  1. Ricorda che nella maggior parte delle regioni del paese i gladioli prosperano e fioriscono bene, e il momento in cui ottenerli dal deposito invernale e iniziare a germinare dipende dal grado di riscaldamento del suolo.
  2. Questi fiori "amano" il terreno sciolto, quindi quando si pianta, aggiungi sabbia alla buca, e una o due settimane dopo l'emergenza, concimare con l'humus.
  3. Per germinare i bulbi di gladioli hai bisogno di calore, ma in ogni caso non puoi lasciarli sulla batteria o sul davanzale della finestra sul lato sud.
  4. Quando si pianta, la distanza tra i fori dovrebbe essere di almeno 15 cm - il fiore ama lo spazio, buona illuminazione e messa in onda.
  5. Per infiorescenza era lussureggiante, rimuovere tempestivamente i fiori appassiti.
  6. Si consiglia di cambiare il luogo di atterraggio in 2-3 anni, al fine di evitare il rischio di infezione della pianta con varie malattie.
  7. Influisce beneficamente sulle piante da fiore come fertilizzanti come superfosfato e cenere di legno.
  8. Subito dopo la fine della fioritura, e di solito avviene a metà settembre, i bulbi devono essere scavati, asciugati e immagazzinati.

Lavoro primaverile con gladiolo


Da quando ottenere gladioli dalla germinazione dal frigorifero o dal seminterrato dipende:

  • tempo di fioritura;
  • la dimensione del fiore;
  • valore del futuro kleb.

In autunno, inviamo con cura i cormi per la conservazione. Di norma, lo stato di riposo nel gladiolo dura fino a 6 mesi. Con l'arrivo dei giorni di primavera, il gladiolo si sveglia e comincia a mostrare segni di vita.

Termini di germinazione

Tutti i cormi scavati in autunno sono stati impilati in una scatola o in un sacchetto e inviati al deposito. Tuttavia, i coltivatori esperti di piante immagazzinano le lampadine per l'analisi e questo facilita la calibrazione della molla.

La domanda "Quando ottenere bulbi di gladioli dal frigorifero?" Non può avere una risposta univoca, dal momento che non tutte le lampadine completano contemporaneamente il periodo di riposo. In grandi quantità, già in fioritura nell'ultimo anno, i processi biochimici sono molto più veloci che nei bulbi della seconda analisi e in particolare del bambino. Quindi, prima devi prendere i bambini, poi i bulbi sono più grandi e solo gli ultimi sono i più grandi.

Tempo di germinazione

Germinazione dei gladioli in primavera, in quali periodi dipende dalla regione di coltivazione. Piantare rizomi solitamente effettuate quando la temperatura del suolo ad una profondità di toccare con bulbo sale a 8 - 10ᵒ C. Se questo tempo cade metà maggio, la preparazione dei bulbi gladioli per la semina, la germinazione dovrebbe iniziare a metà aprile.

Procedura di germinazione

Estrarre i cormi dal frigorifero o dalla cantina, devono essere esaminati, selezionati, rimossi e coperti di funghi, e quindi messi in un luogo più caldo che nel seminterrato, ma senza accesso alla luce. Così è mantenuto, la lampadina si scalda 4 - 5 giorni. Durante questo periodo, si adatta e iniziano i processi biochimici.

Poi arriva la germinazione, può essere bagnata e asciutta.

Quando hai intenzione di germinare un gladiolo, quando lo metti sulla germinazione non dipende da quale metodo lo farai.

Per la germinazione secca, è sufficiente mettere i bulbi in una scatola, in uno strato e metterlo su un davanzale leggero e caldo.

La germinazione umida è più gravosa, ma più efficace. Per fare questo, è necessario preparare un pallet, versare la segatura in esso, accuratamente inumidire con acqua tiepida e adagiarvi sopra i cormi. Sopra i bulbi, viene versato uno strato di segatura secca in modo che i bulbi siano visibili. Il pallet è posto su un davanzale caldo e luminoso. Non è necessario coprire i bulbi, ma devono essere spruzzati giornalmente dalla pistola a spruzzo in modo che lo strato inferiore di segatura sia sufficientemente bagnato.

Quando germinare, è necessario monitorare i tubercoli della radice. Se c'è una crescita rapida, la temperatura e l'umidità dovrebbero essere abbassate. Le radici, all'inizio del loro sviluppo, sono molto fragili e se i bulbi sono molti, con piantaggine incurante, si interromperanno.

Il bulbo idealmente germogliato è quello che ha dato un picco di fiori di circa 8 cm e un anello di tubercoli di radice gonfie.

Elaborazione della lampadina

Esperti coltivatori di fiori, prima di depositare bulbi sulla germinazione, passano la loro elaborazione. La preparazione dei gladioli per la semina in primavera implica l'immersione dei bulbi in una soluzione calda di microelementi. Per questo viene acquistata acqua, temperatura di 20 - 25ᵒ C, disciolti in essa 0,3 g di solfato di rame, 0,2 g di acido borico, 0,1 g di nitrato di cobalto e 0,2 g di permanganato di potassio. Tutte queste sostanze chimiche sono sciolte in un litro d'acqua.

L'efficacia di tale immersione è stata a lungo adottata dai professionisti che sono impegnati nella coltivazione del gladiolo sul taglio. Il germoglio fiorale di tali bulbi risulta insolitamente grande, la dimensione dei fiori aumenta e il numero di gemme raggiunge i 20.

Se non vi è alcuna possibilità di tale ammollo, allora una sospensione di ceneri di frassino è calcolata dal calcolo di 1:10, o l'ammollo in manganese-acido di potassio o acido borico è limitato.

Puoi trattare i bulbi con una soluzione di acido succinico 1 g per 10 litri di acqua. Le lampadine, di regola, sono inzuppate per 10 - 12 ore.

Se diventi proprietario di diversi bulbi di una varietà molto preziosa, atterreranno nelle fasi iniziali in contenitori individuali in serra o rifugi di film. Inoltre, il trasbordo viene effettuato in terra aperta senza distruggere il coma di terra.

Se i cormi sono molto grandi, possono essere tagliati in più parti, in base al numero di occhi. In questo caso, il posto del taglio è imbrattato con una soluzione di verde brillante, oppure viene versato con cenere di frassino.

Atterraggio in terreno aperto

Quando chiarisci quando piantare gladioli in un terreno aperto, è necessario capire che se la temperatura del suolo è bassa e i cormi si scaldano bene, il freddo sarà un fattore di stress. Pertanto, se la terra non è pronta, allora è meglio aspettare un po '.

E al contrario, se la germinazione non è stata effettuata, allora è possibile piantare i bulbi in un momento precedente. In questo caso, il bulbo si adatta e prospera in crescita senza il nostro aiuto.

Se le condizioni di germinazione e di piantagione sono mantenute correttamente, i gladioli ti soddisferanno sicuramente con steli eccellenti.

Quando prendere i gladioli dal frigo per la germinazione?

Il gladiolo è un fiore estivo appartenente alla famiglia dei bulbi, che dona ai residenti estivi la tenerezza dei boccioli e il suo colore brillante. Inizia da metà luglio e quasi fino alla fine di agosto. Dopodiché, se hai bisogno di tenere i bulbi da soli, li scava dal terreno e li metti in deposito in un luogo freddo, il più delle volte in una cantina o in un frigorifero. In primavera sono di nuovo piantati nell'area suburbana.

Ma questo solleva la domanda: quando è necessario portare i gladioli dal frigorifero alla germinazione? Anche questo punto deve essere smontato in modo più dettagliato.

Come conservare correttamente le lampadine?

Per i gladioli ascesi l'anno successivo, devono essere correttamente raccolti e messi in deposito.

Così, a metà settembre questa pianta finalmente svanisce e scarta il suo colore. Durante questo periodo, e iniziare a montare i bulbi. Per fare questo, il fiore viene scavato delicatamente dal terreno, dopo di che il materiale di piantagione viene essiccato a temperatura ambiente per circa un mese.

Durante la conservazione del gladiolo per prevenire l'insorgenza di batteri patogeni, i bulbi raccolti devono essere incisi. Le seguenti soluzioni hot vengono utilizzate per questi scopi:

  • soluzione debole di permanganato di potassio;
  • fitosporin;
  • triclorfon.

Puoi anche usare l'acqua calda ordinaria. In ognuna di queste soluzioni, il materiale di piantagione viene abbassato per 20 minuti. Quindi, dal restante gambo del gladiolo, tagliare il pezzo in lavorazione, asciugato con cura e conservato per la conservazione. Se si utilizza un frigorifero per questi scopi, i bulbi vengono ammassati in una borsa con buchi e collocati nel reparto ortaggi. Due volte al mese dovrebbero essere controllati.

Quando piantare il materiale di piantagione dal frigorifero?

Conservare le lampadine in un posto così bello è considerato molto affidabile, permettendoti di monitorare la loro qualità durante questo periodo. È meglio farli uscire dal frigorifero in primavera per un mese o un anno e mezzo prima di piantare gladioli in piena terra. Di solito dai 30 ai 40 giorni è sufficiente per far germogliare i bulbi e formare potenti germogli con una grande quantità di sostanze nutritive.

Come preparare i gladioli per la germinazione?

Per germinare i bulbi al massimo e senza problemi, è necessario attenersi rigorosamente alla tecnologia di tale processo.

Ispezione visiva

Dopo l'ispezione, il materiale di piantagione che viene danneggiato durante lo stoccaggio viene scartato, nonché colpito da marciume e agenti patogeni.

Pulizia delle lampadine

Dopo di ciò, liscia i gladioli dalle scale di copertura. Questo è fatto in modo che non interferiscano con le frecce di germinazione. Inoltre, il materiale di piantagione pulito diventa immediatamente marcio e anche punti deboli. Queste lampadine devono essere eliminate. Se ci sono piccoli granelli di infezione da fusarium, questi gladioli possono essere tentati di piantare, ma per questo dovrebbero essere trattati. Con un coltello affilato, rimuovere accuratamente l'area interessata in un tessuto sano. A fette cosparso di carbone schiacciato, può essere attivato, o sbavare verdi. Dopo che si sono prosciugati, la malattia non può diffondersi ulteriormente.

colorazione

Prima di piantare, i bulbi vengono trattati in una soluzione di fungicida o insetticida, soprattutto se i fiori dell'ultimo anno erano malati o tripidi. È possibile mantenere la piantagione per un'ora in una soluzione di tali preparazioni come:

Germinazione di gladioli prima di piantare

Dopo tutte queste manipolazioni, rimane solo a germinare i bulbi prima che vengano piantati in piena terra. Fare questo non è necessario, ma grazie a questo, i fiori dovrebbero sbocciare presto.

Quando germinare i gladioli? Il periodo migliore per questo è l'inizio o la metà di aprile. I bulbi sbucciati e tagliati vengono posti con piccioli su uno strato in una scatola e posti in un luogo secco e caldo con luce solare sparsa. Ciò consentirà al materiale di impianto di sparare rapidamente e violentemente. I bulbi germogliati delle piante dovrebbero essere non oltre il 15 maggio, che consentiranno alle piante di crescere attivamente e in abbondanza.

Atterraggio nel terreno

Quando piantare gladioli devono rispettare le raccomandazioni necessarie.

Il sito per la loro coltivazione dovrebbe essere leggero e soleggiato, e il terreno - limoso e sabbioso, ricco di humus.

Il gladiolo non è raccomandato di essere piantato nello stesso posto per diversi anni consecutivi, poiché con il tempo la microflora patogena inizia ad accumularsi nel terreno, che può contribuire alla malattia delle piante;

È molto dannoso piantare questi fiori accanto alle colture da giardino, come:

profondità di piantagione dipende dalle dimensioni delle lampade, così come il tipo di terreno, se il terreno è luce, è necessario seppellirli, guidata da quattro diametri, con uno di impianto terreno più pesante viene effettuata con la più piccola incasso.

Il materiale di impianto deve essere piantato a una distanza di 15 cm l'uno dall'altro e la distanza tra le file dovrebbe essere di 25 cm.

I pozzi vengono pre-irrigati e viene versato uno strato di sabbia normale o di fiume. Mettendo il fiore nel buco, cospargilo con un altro strato di sabbia, quindi coprilo con la terra. Dopo 2 - 3 settimane dopo questo, ci si può aspettare che i germogli sparino.

Non appena i germogli vengono raggiunti ad un'altezza di 5 cm, le piante vengono fecondate con uno strato di humus. Protegge i fiori dagli agenti patogeni e promuove la ritenzione idrica, che è molto importante nella stagione calda.

Le piante acquatiche al mattino e alla sera e l'acqua devono essere versate in modo che non cadano sotto i gambi e le radici. Una volta che l'umidità evapora leggermente, è necessario allentare il terreno intorno al fiore.

Così, i bulbi di gladioli possono essere conservati in frigorifero per essere reimpiantati l'anno prossimo. Ma è necessario farlo correttamente, in modo che il materiale da piantare non sia marcio e non si ammali. Liberarsi dei gladioli per la germinazione segue anche nel tempo, in questo caso la pianta fiorisce molto prima e più abbondantemente.

Quando prendere i gladioli dal frigorifero per la germinazione?

Gladiolo - un incredibile fiore estivo dalla famiglia bulbosa, piacevoli giardinieri con il suo colore brillante e la tenerezza dei boccioli. La pianta fiorisce da metà luglio a metà agosto. Dopodiché, per preservare i bulbi stessi, devono essere portati fuori dal terreno e inviati allo stoccaggio in un luogo freddo. Di regola, è una cantina o un frigorifero. E con l'arrivo dei bulbi primaverili può essere piantato di nuovo nel terreno e godersi la bellezza estiva dei fiori.

Contenuto dell'articolo:

Quindi, quando ottenere i gladioli dal frigorifero per il loro reimpianto e come, in generale, gestire correttamente questa pianta. Tutto ciò che puoi leggere qui sotto e imparare come prendersi cura dei loro colori a livello professionale.

Ci sono diverse regole immutabili del giardiniere, aderenti al quale, puoi decorare il tuo giardino con la rigogliosa fioritura dei gladioli.

I principali sono:

  • • I gladioli non possono fiorire in modo produttivo in un posto per più di due anni. E così, dopo aver fatto germinare il gladiolo, pensa a un posto dove atterrare.
  • • È molto importante cambiare non solo il luogo in cui è piantato il gladiolo, ma anche la composizione del terreno in cui cresceranno. Cioè, se i primi fiori crescessero in terreno argilloso, ora è desiderabile piantare bulbi in terra sabbiosa.
  • • È meglio allevare la varietà di gladioli usata per il clima instabile della tua regione. È improbabile che piante troppo amabili dal calore ti soddisfino con la fioritura per più di un anno. Molto probabilmente, i bulbi moriranno.
  • • Quando tiri fuori il gladiolo per germinare, nota che i bulbi adulti sono molto scoraggiati dal piantare vicino ai bambini. Come crescono le loro giovani piante. Idealmente, pianta i bulbi adulti in un'area separata dai bambini.
  • • Sii chiaro sulla profondità della piantagione di fiori. Terreno leggero e sciolto: puoi piantare il bulbo a una profondità di quattro diametri della lampadina. Terreno denso - a una profondità di tre diametri.
  • • Immediatamente da cinque a sei giorni prima che il gladiolo venga gettato nel terreno, il bulbo deve essere pulito dalle squame in eccesso. Ciò consentirà al fiore di germogliare più liberamente. Dopo lo sbarco, l'irrigazione deve essere effettuata rigorosamente a giorni alterni (in assenza di piogge).
  • • Il luogo in cui i gladioli dovrebbero essere piantati dovrebbe essere adeguatamente illuminato dal sole e ventilato. Ciò promuove una buona crescita dei fiori e la prevenzione delle malattie.
  • • In terreni sabbiosi, è necessario fertilizzare il gladiolo spruzzando fogli e steli.
  • • Durante la fioritura e in estate vale la pena di annaffiare la pianta abbastanza abbondantemente la sera, ma non più spesso di una volta alla settimana. In questo caso, è necessario allentare bene il terreno.

Cura adeguata dei bulbi dei gladioli (o quando si rimuovono i gladioli dal frigorifero)

Oltre alle regole di cui sopra, la più importante è la raccolta di bulbi nel periodo autunnale e il loro corretto stoccaggio.

Quindi, dopo che il gladiolo si affievolisce e scarta completamente il suo colore (e questo accade a metà settembre), puoi iniziare a raccogliere i bulbi. Per fare questo, è necessario scavare completamente un fiore, tagliare la parte superiore sotto il bulbo stesso. La lampadina stessa deve essere accuratamente asciugata e ventilata in un luogo fresco e asciutto.

Per prevenire la comparsa di batteri patogeni nel periodo in cui si ottiene il gladiolo dalla cantina e durante la conservazione, è necessario incidere i bulbi raccolti. Per questo, le seguenti soluzioni hot sono utili:

  • • Debole soluzione di manganese;
  • • Massima soluzione;
  • • Soluzione di fitosporina;
  • • O solo acqua calda (temperatura di circa 60 gradi).

In una qualsiasi delle miscele, le lampadine possono essere lasciate riposare per 20 minuti. Dopodiché, il pezzo viene tagliato dal gambo rimanente, asciugato con cura per circa due settimane e, avvolto in un giornale per tre o quattro pezzi, ripulito in scatole di scarpe in un luogo asciutto e freddo. In questo caso, vale la pena ricordare che durante l'inverno è necessario ventilare i bulbi almeno una volta al mese.

Quando estrarre i gladioli dal frigorifero per lo sbarco

Se non sai quando rimuovere i gladioli per la germinazione o come germinare i gladioli in primavera, le seguenti informazioni ti saranno utili. Quindi, il momento migliore per liberare i bulbi da fiore dal freddo è un mese prima di atterrare nel terreno.

È necessario eseguire le seguenti manipolazioni con le lampadine memorizzate:

  • • Controllare tutti per presenza di malattie, muffa, ecc;
  • • Eliminare le lampadine dalle squame in eccesso, tagliare i punti dolenti;
  • • Incidere le billette di piante in una soluzione disinfettante (i nomi sono riportati sopra);
  • • Mettere in luogo asciutto per la germinazione.

Se ti stai chiedendo cosa fare quando i gladioli sono germogliati, te lo diremo.

Come germinare i gladioli prima di seminare e come piantarli correttamente

I giardinieri esperti sanno quando coltivare gladioli e come farlo nel modo giusto. Dalle informazioni raccolte abbiamo realizzato un briefing utile e dettagliato che ti aiuterà a preservare e moltiplicare il colore di una bella pianta da giardino.

Quindi, dopo che i bulbi sono stati liberati dal freddo e dalla carta da giornale dopo l'inverno, vengono puliti dalle scaglie e dalle talee marce, sono quasi pronti per la semina. Resta solo da crescere leggermente. Questo permetterà ai fiori di fiorire prima e di farti piacere con i loro colori vivaci.

Il periodo ideale, quando hai bisogno di germinare i gladioli, è l'inizio o la metà di aprile. I bulbi, sbucciati e tagliati, sono disposti con piccioli nelle scatole in uno strato e messi in un luogo caldo e asciutto, che riceve la luce solare sparsa. In questo caso le cipolle inizieranno a spuntare rapidamente e violentemente.

I gladioli germinati vegetali necessitano non oltre il 15 maggio. In questo caso, il colore e la crescita rigogliosa saranno forniti al tuo giardino!

Piantare il gladiolo nel terreno

Quando hai coltivato gladioli, è tempo di trovare il posto migliore dove atterrare. Idealmente, dovrebbe essere un terreno argilloso o sabbioso. In assenza di tali, quando si piantano bulbi di gladiolo, è necessario aggiungere alcuni dei componenti mancanti nel suolo al suolo.

Molto bene, se già conosci in autunno dove pianterai i fiori dopo che i gladioli inizieranno a germinare. In questo caso, è possibile fertilizzare il terreno con i seguenti minerali:

  • • Superfosfato - 100 gr;
  • • Cloruro di potassio - 40 g.

Il consumo di fertilizzanti minerali è indicato in questo caso per 1 metro quadrato di terreno. Applicare fertilizzante prima del sito di scavo autunnale. In questo caso, durante l'inverno, il terreno crescerà più forte e non perderà le sue proprietà preziose.

Pianta i bulbi di gladiolo ad una distanza non inferiore a 15 cm l'uno dall'altro. E la distanza tra le file di fiori piantati dovrebbe essere di almeno 25 cm, quindi i fiori fuoriescono dai fori, che prima devono essere cosparsi di acqua, quindi riempire con uno strato di fiume o sabbia normale. Mettendo la lampadina in posizione, cospargere la parte superiore con un altro strato di sabbia e quindi coprire con terra. Ci si deve aspettare che i germogli si estendano da due a tre settimane dopo la messa a dimora dei bulbi.

Dopo che i germogli raggiungono un'altezza di 5 cm, prova a concimare le piante con uno strato di humus. Questo proteggerà i fiori dagli agenti patogeni e garantirà una buona ritenzione idrica, che è particolarmente importante nelle calde giornate estive. Il flusso d'acqua non dovrebbe essere inferiore a 12 litri per 1 metro quadrato.

L'irrigazione dei fiori va fatta al meglio al mattino o alla sera. L'acqua dovrebbe essere versata intorno ai fiori, evitando l'umidità direttamente sotto il gambo e le radici della pianta. Dopo che l'umidità evapora un po ', è necessario allentare il terreno intorno ai fiori.

Ricorda che durante la fioritura è necessario rimuovere completamente l'infiorescenza scolorita dagli steli. Mentre spendono le forze della pianta, finalizzate alla continuazione della vita del bulbo.

Eseguendo tutte queste semplici regole, puoi capire quando prendere i gladioli per la germinazione e ogni anno per sorprendere i vicini e i parenti con i fiori sboccianti nel tuo giardino. Buona fortuna e buon umore!

Quando prendere i gladioli dal frigorifero per la germinazione?

Il periodo naturale di riposo del bulbo gladiolo è di circa 40 giorni, e l'inverno in Russia dura circa 190 giorni, a seconda della regione. Per mantenere i bulbi prima della semina, viene applicato estensione artificiale del periodo di riposo, per cui il materiale di propagazione viene memorizzato in inverno in una stanza fredda (cantina o in cantina), o in casa in un frigorifero.

Qualche tempo prima di piantare, inizia il processo inverso: il ritiro dallo stato di riposo, cioè il risveglio della lampadina.

Questa data dipende dalla regione e dalle sue condizioni climatiche, nonché dal periodo di fioritura previsto. Nelle regioni meridionali, dopo che i bulbi sono stati presi da un luogo freddo, possono essere piantati immediatamente. Nelle regioni settentrionali e occidentali, ciò avviene tre settimane prima della semina.

Di solito piantati presto o classe media, per catturare la loro fioritura, soprattutto nelle regioni del nord e del nord-ovest, dove l'estate è relativamente breve e la temperatura positiva totale richiesto per il normale sviluppo della pianta è vicino alla critica. Le prime varietà di gladiolo fioriscono 70-79 giorni dopo la semina, la media - 80-84 giorni. Di conseguenza, è necessario contare, quando il materiale di piantagione viene estratto dalla cella frigorifera, dato il momento dell'inizio della fioritura prevista dalla data di impianto.

Il tempo di atterraggio previsto in questa zona con le sue condizioni climatiche e meteorologiche è contato indietro di tre settimane. Questo sarà il momento della raccolta dei bulbi dalla cella frigorifera.

Ad esempio, nelle regioni della Russia con un clima subtropicale, il periodo approssimativo di semina in piena terra dal 15 marzo al 15 aprile. Di conseguenza, per ottenere i bulbi di gladioli dal frigorifero dovrà essere nel periodo dal 22 febbraio al 25 marzo.

Nel clima continentale temperato, questi periodi sono leggermente spostati. Quindi, il tempo previsto per il gladiolo di atterrare in piena terra inizia il 25 aprile e termina il 10 maggio, quindi sarà necessario ottenere il materiale di impianto dal 4 al 19 aprile.

Lavori primaverili con lampadine di gladioli

Il Gladiolo (dal latino Gladíolus), o una spada, si riferisce alle piante perenni tuberelukovic dalla famiglia Iris. La patria dei gladioli è l'Africa e il Mediterraneo. Questa pianta meravigliosamente fiorita si è diffusa nel territorio della maggior parte delle regioni del nostro paese. In totale, almeno 230 specie sono unite nel genere.

Come conservare correttamente

Scava le lampadine a fine ottobre o inizio novembre. La tempistica può variare a seconda delle condizioni climatiche e climatiche, ma in ogni caso, rimuovere i bulbi da terra dovrebbe essere fino a quando il terreno si ghiaccia. Per estrarre le piante dal terreno dovrebbe essere molto prudente. Digestato nel periodo autunnale, i gladioli dovrebbero essere adeguatamente preparati per la conservazione.

Per conservare bulbi di gladiolo durante tutto il periodo invernale, è possibile utilizzare cantine e frigoriferi domestici. È possibile utilizzare anche altri metodi di archiviazione.

Quando uscire dal frigorifero

Il più delle volte i coltivatori immagazzinano il materiale di piantagione nel frigorifero. Questo metodo è molto affidabile e consente di controllare la qualità delle lampadine per tutta la durata di conservazione. Per ottenere bulbi da fiore dal frigorifero dovrebbe essere in primavera circa un mese o un anno e mezzo prima di piantare in piena terra. Di norma, 30-40 giorni è un periodo sufficiente per la germinazione, che consente di formare potenti germogli con l'uso di uno stock di sostanze nutritive.

Come conservare gladioli (video)

Requisiti per materiale di impianto

Per germinare i bulbi il gladiolo era il più efficace e privo di problemi, è necessario seguire rigorosamente la tecnologia di questo processo, e le lampadine stesse devono soddisfare i requisiti per un materiale di semina di qualità.

Se durante l'ispezione visiva si riscontra un parassita vegetale, è necessario elaborare i bulbi prima della germinazione con la preparazione di IntaVir alla velocità di 1 compressa per 10 litri di acqua.

Caratteristiche della germinazione

Di particolare importanza sono le dimensioni del fondo del bulbo del gladiolo. Un fondo insufficientemente grande può indicare l'immaturità del materiale di semina. Il diametro standard di una lampadina di qualità può variare da 5 a 7 cm. Le lampadine sono piuttosto rare, raggiungendo una dimensione di 9-10 cm.

Il processo di germinazione non è obbligatorio, ma consente di ottenere una fioritura precedente e abbondante di gladioli. Le lampadine preparate devono essere stese su uno strato in scatole di cartone e collocate in un luogo caldo con un'illuminazione diffusa ma di alta qualità. Spargere materiale di semina nella fase di germinazione con segatura umida non è auspicabile.

Per un paio di giorni prima di piantare in piena terra si consiglia di posizionare i bulbi germogliati sul tessuto inumidito, che accelera la comparsa delle radichette e migliora la radicazione nel terreno dopo la semina.

Termini di sbarco in piena terra

Di norma, l'impianto di gladiolo viene effettuato dall'ultimo decennio di aprile a metà maggio, ma si presta sempre attenzione alle condizioni meteorologiche e si concentra anche sul clima nella regione in crescita. Se c'è una minaccia di gelate ricorrenti, è consigliabile coprire la semina con materiale non tessuto.

Al momento della semina, le principali raccomandazioni dovrebbero essere rispettate:

  • è necessario scegliere il luogo più luminoso e soleggiato del sito con un terreno sabbioso, argilloso, ricco di humus;
  • non è auspicabile coltivare gladioli sullo stesso sito per diversi anni consecutivi, causati dall'accumulo di microflora patogena nel terreno e dal rischio di malattie di questa pianta in fiore;
  • è molto dannoso per i gladioli essere vicino alle colture da giardino appartenenti alla famiglia delle Crucifere, tra cui cavoli, rape, ravanelli, rafano e foglie di senape;
  • profondità di semina dipende interamente dalla dimensione del materiale semina e del tipo di suolo nel sito: su terreni leggeri consentiti zaglublyat bulbi, concentrandosi su quattro diametri, e in presenza di impianto terreno pesante viene effettuata con la più piccola incasso;
  • lo schema standard per piantare gladioli è solitamente di circa 15 x 15 cm o 10 x 20 cm.

Quando prendere i gladioli per la germinazione?

Buona giornata di primavera!

Le preoccupazioni primaverili del fioraio gli impediscono di starsene seduto. Presto sarà il momento di piantare gladioli. I principianti dei fioristi sono preoccupati per la domanda, quando far germogliare i gladioli da un frigorifero o da una cantina? Come preparare correttamente i gladioli per la semina? Condividerò la mia esperienza.

Ad aprile è tempo di gladioli per la germinazione

Per 2-4 settimane prima di piantare, è necessario ottenere i bulbi di gladiolo dal frigorifero o cantina per la germinazione. Ho gladioli conservati in scatole nel seminterrato, che ne hanno poche, possibilmente conservate nel frigorifero. Di solito ottengo i bulbi per la germinazione all'inizio di aprile o alla fine di marzo.

Se l'autunno prepara i gladioli correttamente per la conservazione, allora molto probabilmente avrai un buon materiale di semina in primavera. Ho già scritto, come correttamente pulire e conservare i gladioli. Ecco una foto di come appaiono i bulbi gladioli durante la conservazione.

Ecco come appaiono i gladioli durante l'archiviazione.

La prima cosa da fare è pulirli dalle scale di copertura. Questo è fatto in modo che le scale non interferiscano con la germinazione delle frecce, e ciò dovrebbe vedere la condizione dei bulbi. Sono stato svernando bene quest'anno. Non ci sono quasi malati.

Bulbi gladioli dopo la pulizia

Sulla cipolla pulita si formano immediatamente tutti i punti malati e si marciscono. Tutti i bulbi malati, per quanto patetici, devono essere gettati via. Se ci sono piccoli granelli di infezione da fusarium - tali bulbi possono ancora essere provati a piantare. Su bulbi foto con piccole macchie di fusariosi.

Bulbi di gladioli malati

Ma prima devono essere trattati. Delicatamente con un coltello affilato, rimuovere l'area interessata in un tessuto sano.

Nelle lampadine dei pazienti, abbiamo tagliato le macchie.

Affetta il grasso con la verdura o cospargilo con carbone schiacciato, puoi usare carbone attivo chimicamente. Il taglio si asciugherà e la malattia non andrà avanti.

A fette dovrebbe essere cosparso di carbone pestato

È possibile trattare i bulbi prima di piantare in una soluzione di insetticida o fungicida, soprattutto se i fiori erano tripidi infetti la scorsa stagione o erano molto malati. Ma in qualche modo cerco di fare a meno della chimica, preparando adeguatamente il terreno, preparandomi allo stoccaggio e all'agricoltura. E laboriosa è un'operazione, se i bulbi sono molti.

Ma, se necessario, tenere le lampadine sbucciate per 1 ora nella soluzione del farmaco "Maxim" o "fundosol". E se le piantagioni colpiscono i tripidi, allora nella soluzione di insetticida, per esempio, "Aktara".

Pelare e pulire i bulbi a temperatura ambiente in scatole di germinazione. Assicurati che siano distesi e che i germogli siano dritti. In una stanza calda cresceranno rapidamente.

Disporli in una riga, in modo che non interferiscano l'uno con l'altro. I gladioli sono disposti in modo tale che i loro germogli si estendono sempre verticalmente verso l'alto, per questo dovrebbero essere legati in tempo, altrimenti si otterranno steli storti. Qui puoi vedere come legare un gladiolo e creare un design simile.

Due o tre settimane dopo che hanno fatto germinare il gladiolo, i germogli recupereranno. Dovrà aspettare per i giorni caldi - e atterrare. Sto atterrando all'inizio di maggio. E in luglio-agosto ammiro i miei bei uomini.

Così hai imparato quando far germinare i gladioli da un frigorifero o da una cantina. Resta da pulire, controllare, guarire e germinare.

Assicurati di scoprire quando ottenere i gladioli dal frigorifero per la germinazione

La condizione determinante per l'impianto di bulbi germogliati è la temperatura del terreno. Dovrebbe essere 8-10 gradi. Tale riscaldamento della terra in diverse regioni è raggiunto approssimativamente in aprile-maggio. Pertanto, è necessario iniziare a germinare i gladioli in primavera, quando rimangono 15-20 giorni prima di raggiungere la temperatura del suolo indicata. Le lampadine svernanti hanno bisogno proprio di questo tempo per guadagnare forza e dare nuovi germogli.

Il tempo di germinazione nelle cipolle giovani e adulte può variare, a causa dei diversi tassi di processi biochimici in essi contenuti.

Per questo motivo, i bambini dovrebbero uscire dal frigorifero prima, i bulbi adulti un po 'più tardi.

Preparazione dei gladioli dopo il riposo

  1. Esame approfondito Questa fase include il rilascio di cormi svernanti dalla buccia secca. La procedura è necessaria per selezionare i pazienti, le teste rattrappite o ammorbidite. Le squame secche secche possono anche interferire con la penetrazione di un giovane germoglio.
  2. Non tutti i gladioli malati dovrebbero essere espulsi immediatamente. Se le lesioni sul bulbo sono minori, puoi rimuoverle con un oggetto appuntito. Il taglio deve essere trattato con verdure antisettiche, iodio e cosparso di carbone schiacciato.
  3. Immergere in soluzioni di sostanze antibatteriche. La procedura è necessaria per la disinfezione aggiuntiva dai parassiti, il rafforzamento del sistema radicale, la saturazione dei bulbi con l'umidità. Il tempo di permanenza è di diverse ore. L'uso dovrebbe essere fatto di sostanze come manganese, acido borico, carbofos. In anticipo, preoccupati di come preparare i bulbi di gladioli per la semina in primavera, otterrai fiori più grandi e abbondanti.

Gli specialisti usano questa ricetta. In un litro di acqua tiepida, diluire una miscela di 0,3 g di vetriolo, 0,2 g di acido borico e manganese, 0,1 g di nitrato di cobalto. L'invecchiamento delle lampadine viene effettuato in tale soluzione per 10-12 ore. L'ammollo aumenta la dimensione dei fiori, il numero di gemme raggiunge diverse dozzine.

In che termini dovrebbe la germinazione dei gladioli in primavera

La capacità di germinazione dovrebbe essere scelta con i lati bassi e un fondo largo. Questo può essere una scatola di cartone o un bicchiere di plastica con fori. I cormi sono disposti esattamente, in uno strato, con il collo verso l'alto. Il contenitore è posto in un luogo caldo, senza luce intensa e correnti d'aria.

Quando non c'è modo di far gladioli dal frigorifero alla germinazione, può essere piantato immediatamente nel terreno, ma è necessario essere pronti per il periodo di fioritura a spostarsi, la dimensione delle gemme sarà più modesta.

I coltivatori di fiori usano anche questo metodo di preparazione dei gladioli per la semina in primavera, come la germinazione bagnata. È più fastidioso, ma molto produttivo. Le lampadine metterle in un contenitore con la segatura, inumidite con acqua, cospargerle. Collocare il contenitore in un luogo illuminato e caldo. Inumidire regolarmente la segatura. Se la crescita osservata è troppo rapida, ridurre l'idratazione e metterla all'ombra.

Per piantare, puoi raccomandare non solo bulbi interi con germogli. I grandi gladioli possono essere tagliati in parti, in base al numero di reni. A volte i coltivatori di fiori stimolano deliberatamente l'aspetto delle gemme laterali. Applica questi trucchi come mettere la lampadina quando si gira a testa in giù sul lato. Qualche volta il trattamento supplementare è effettuato dallo stimolatore di formazione di tubero.

I tempi della germinazione dei gladioli in primavera sono da una a due settimane.

Atterraggio dei gladioli nel terreno

Una buona germinazione può essere considerata un cormo con un germe di 6-8 cm, tubercoli o radici rigonfie.

Piantati nel terreno, i fiori germogliati possono facilmente resistere anche a brevi gelate.

La fioritura dei bulbi tagliati inizia più tardi del solito.

Servizio di pulizia

Alla fine del periodo di fioritura i gladioli dovrebbero essere scavati e le cime rimosse. Puliti dai bulbi di terra per essere trattati con fungicidi, soprattutto se le piante hanno sofferto di malattie. La scelta del farmaco dipende dal parassita che ha colpito il gladiolo. Può essere Fundosol. Prima di impilarli per la conservazione, devono essere accuratamente asciugati. Lo stoccaggio è effettuato in condizioni di asciutto fresco. Ideale per questi scopi è un frigorifero, una cantina. Nel frigorifero, i bulbi sono conservati in una borsa con dei fori.

Assicurati di firmare le varietà oi colori dei gladioli. È possibile inserire iscrizioni direttamente sui cormi o legare le corde con delle iscrizioni.

Il periodo di riposo del gladiolo è di circa 6 mesi. Durante questo periodo i gladioli dovrebbero essere ispezionati regolarmente ogni due settimane. Fai una nota quando hai bisogno di gladioli dal frigorifero alla germinazione.

  1. Durante la fioritura, non dimenticare di rimuovere i boccioli appassiti. Questo estenderà il periodo di fioritura al resto,
  2. Non sbarcare gladioli nello stesso posto per più di due anni. Questo proteggerà le piante dai danni dei parassiti,
  3. Non è consigliabile piantare cipolle giovani (neonati) insieme ad adulti che hanno già fiorito. Possono richiamare acqua e sostanze nutritive,
  4. Fare attenzione con attenzione alla selezione della varietà di gladioli. Attualmente, ci sono circa duecento varietà di questo fiore, diverse per colore e forma dei fiori. Da loro è necessario scegliere quello adatto al proprio desiderio e regione di residenza.

Gladiolo: il fiore non è difficile da curare. Abbi cura di osservare le regole di conservazione e preparazione dei gladioli per la semina e la pianta ti ringrazierà sicuramente per la sua bellissima fioritura.

A proposito del giardino

Quando coltivare gladioli e come piantarli

gladiolo

Spesso, quando viene immagazzinato in un appartamento a causa di una violazione del regime di temperatura, il periodo di riposo dei gladioli viene ridotto e germogliano prima. Alcune varietà hanno già germogli in gennaio-febbraio. In questo caso è importante cercare di fornire stoccaggio a secco, poiché tuberi germinati respirano, liberando una grande quantità di umidità, ed etilene che promuove più rapida crescita. È utile per un po 'di tempo per ottenere i cormi dalla tua memoria improvvisata e asciugarli in modo che la muffa non si formi. E circa un mese prima della semina, tutti i germogli sopra i 7-10 cm dovrebbero essere rimossi. Al momento della piantatura, altri 1-2 germogli si sveglieranno.

Come piantare i gladioli

Cannes viene tolto, diviso e piantato in un contenitore per la germinazione a metà febbraio

Una settimana o due per scaldarsi nel caldo, e alla fine di aprile per piantare.

Durante la vegetazione, i gladioli affetti da malattie e parassiti dovrebbero essere spruzzati ripetutamente con preparazioni speciali, a partire da giugno. Il più grande effetto è dato da Aktara. Il trattamento deve essere effettuato in condizioni climatiche asciutte e calde. La pioggia ridurrà tutti i tuoi sforzi a no, e in caso di freddo parassiti di gladioli non sono attivi.

Molte persone mi chiedono, in quale profondità dovrebbero essere piantati i gladioli? Con una pianta profonda fiori formano piccoli bambini, con un poco profondo - dare un grande cormi e un sacco di bambini. Grandi piante di cormi, a seconda del terreno, ad una profondità di 12-20 cm secondo lo schema di 20x25 cm.

Autore: Svetlana Khomchenko fonte: http: //umeha.3dn.ru/publ/17-1-0-5406

Ecco alcune varietà russe di gladioli che mi sono piaciute di più:

Come preparare i bulbi e quando germinare i gladioli

I gladioli sono piuttosto sensibili alle temperature negative, quindi le piante vengono scavate prima dell'inizio del raffreddore persistente, di solito alla fine di settembre o all'inizio di ottobre, a seconda delle condizioni meteorologiche. Circa a una distanza di 7-9 centimetri dalle piante, tagliare il terreno con una paletta. Quindi chiudi lo scoop e poti i cormi con una zolla di terra. Con un potatore taglia il gambo dai cormi appena formati, senza lasciare la canapa. Rimuovi i vecchi cormi, per i quali il nuovo take nella mano sinistra, e il pollice del clic destro su quello vecchio, separandolo. Dopo di ciò, taglia le radici. Lavare i gladioli in acqua e abbassare per 2 - 3 ore in un secchio con poltiglia di aglio. Quindi pre-asciugali e portali a casa. Là ancora asciugano 2 - 3 settimane a una temperatura di 25 - 30 gradi. Dopo questo, 3-4 settimane il gladiolo dovrebbe trovarsi a temperatura ambiente. A questo punto, guarda attraverso i cormi, rimuovi l'affetto, ritaglia i punti dolenti e glassa le fette con il verde.

Approssimativamente nella seconda metà di gennaio, i cormi terminano in un periodo di riposo. Il loro corpo si sveglia e inizia il processo di germinazione. A questo proposito, i futuri gladioli richiederanno cambiamenti nelle condizioni di conservazione. Notando i primi segni del risveglio dei bulbi, devono essere portati fuori dal frigorifero e "spostati" in un luogo luminoso dove non ci sarà luce solare diretta. Tutte le raccomandazioni sopra riportate su come conservare gladioli, preoccupazione e tuberkill (bambini).

Come germinare i gladioli

La dimensione normale lampadina - 5-7 cm, bulbi rari fino a 10 cm lampadine esausti devono essere sostituiti da nuovi ogni anno, per questo scopo, i ragazzi che si presentano alla base delle lampadine.. I bambini possono arrivare da 1-2 a 200 pezzi, a seconda delle condizioni di crescita, delle caratteristiche biologiche e del metodo di crescita.

Il nome del gladiolo ha radici latine, il secondo nome di questo bellissimo fiore è una spada. La pianta appartiene al tuberelukovichi, la famiglia dell'iride. La patria dei gladioli è al sud: nelle regioni subtropicali del Mediterraneo, in Africa, nell'Europa meridionale.

Come piantare correttamente i bulbi

  • Durante l'inverno, una o due volte visualizzare il materiale immagazzinato, rimuovere tutti i cormi con segni di malattia, ad esempio, marcio.
  • Dahlina tirò fuori, diviso e seduto alla fine di febbraio. Ora tale
  • Prima di piantare, trattare da malattie infestanti,

Come conservare i gladioli in inverno per godersi la loro bella fioritura in estate

In autunno, i tripidi vanno sotto terra o nelle scale di copertura. Pertanto, quando si scavano i gladioli, le foglie dovrebbero essere tagliate immediatamente, lasciando un moncone non più di 1 cm, e i vecchi cormi da rompere. Rimuovere tutti i residui vegetali dal sito di impianto con foglie e vecchi cormi e bruciare. I cormi stessi dovrebbero essere immediatamente incisi lontano dai tripidi e quindi inviati ad asciugare.

Preparazione dei bulbi per lo svernamento

I germogli compaiono quando passa la minaccia del gelo, durante il quale i gladioli formano un potente apparato radicale. E, al contrario, con una messa a dimora tardiva quando fa caldo, la pianta sviluppa una massa verde senza creare un buon apparato radicale. Dopo l'emergere delle piantine, è possibile coprire le piantagioni con la lettiera di segatura sovrastante da sotto polli o pula.

Il cottage estivo non può essere immaginato senza fiori. Ciò che non è cresciuto per decorare le loro trame di russi. Qui, per esempio, un fiorista esperto Svetlana Khomchenko di Yaroslavl. Ci ha detto come piantare correttamente i gladioli.

Dove conservare i gladioli in inverno?

• Piuma di pavone. Il fiore è di colore verde-rosa. I bordi dei petali sono di un rosa brillante. Nell'infiorescenza di 21 gemme, si aprono contemporaneamente 7-8 fiori. L'altezza è 140-150 cm, l'infiorescenza è di 75 cm.

Come conservare i gladioli (bulbi) dopo la fine del periodo di riposo

Prima di riporlo per la conservazione, i gladioli devono essere trattati da un terribile pestello. Cospargili con qualsiasi farmaco adatto alla distruzione degli scarafaggi. Avvolgi i cormi in diversi strati di giornali e invia al frigorifero o alla porta del balcone. La temperatura dovrebbe essere di 3-9 gradi e l'umidità relativa entro il 60 percento. È bene aggiungere alla confezione degli spicchi d'aglio tagliati e cambiarli di volta in volta.

Gladiolusy.Kak per far crescere un bel gladiolo

Il più grande pericolo per i bulbi dei gladioli è un'estate fredda e piovosa - possono morire per infezioni batteriche e fungine.

dalie, gladioli, canne tutte scavate l'anno scorso, giacciono in cantina, dicono quando arrivare, come dividere, quando piantare?

Jeanne C

In autunno, dopo aver scavato fino bulbi gladioli con evidenti segni di malattia ustione e sano Bobtail deriva, sciacquare in acqua per riposare per 20 minuti nella soluzione rosa scuro di permanganato di potassio, e la terra durante il giorno nel vento e il sole. Quindi 2-3 settimane di asciugatura prima degli apparecchi di riscaldamento (puoi appenderli in sacchetti di garza). Alla fine dell'essiccazione, la vecchia corma materna viene facilmente rimossa (se con difficoltà, non è né asciutta né malata). I malati devono essere distrutti senza per questo evitare l'infezione del sano.
Il gladiolo nella fase in erba richiede più fosforo e potassio. Con un numero sufficiente di questi elementi e la fioritura sarà buona, e i cormi otterranno il necessario apporto di sostanze nutritive. Per la medicazione superiore si adatta meglio il perfosfato (fosforo) e il cloruro di potassio o il solfato di potassio (potassio). I fertilizzanti devono essere aggiunti alle scanalature tra le file in forma liquida, in base a: 25 g / m² di perfosfato e 15 g / m² di cloruro di potassio o solfato di potassio. Poiché il superfosfato non si scioglie in acqua, deve essere riempito con acqua per un giorno e, prima di scuotere il terreno, agitare bene. Prima di nutrirsi e dopo, le piante sono ben irrigate.

ANATOLY EUSYUKOV

Prima di tutto, bisogna sapere che i bulbi dei gladioli non tollerano il freddo, quindi non possono essere lasciati nella terra per l'inverno - muoiono anche a zero temperatura del suolo. Cormi in autunno e bambini (klubnepochki) le piante sono scavate dalla terra, ma può essere fatto non prima di sei settimane dopo il taglio dei fiori, t. Per. Fu durante questo periodo, si sono formate. Anche se i vostri gladioli a fine estate non sta andando a svanire, non abbiate paura di tagliare loro, non importa quello che succede, in modo che il congelamento verrà prima arriva il momento di scavare i bulbi. Dopo la rimozione dal terreno dei tuberi, viene eseguito il loro trattamento primario.

ღ • M @ rhin @ • ღ

I predecessori indesiderati per il gladiolo sono astri, flox, altre piante inclini all'infezione da infezioni fungine. Bene, se c'è un'opportunità per far cadere i gladioli sul posto dove nell'anno precedente, cipolle, aglio, cetrioli sono cresciuti.

Tatyana Savchenko SIBERIA

Scavare, asciugare e pulire e riporre in un luogo fresco e buio.

come fai a tenere i bulbi dei gladioli

Solo io

Come resistere alle malattie e ai parassiti dei gladioli?

invisibile

È difficile creare condizioni ideali in un appartamento. Se c'è poco materiale da piantare, allora può essere conservato in sacchetti di carta nel comparto vegetale del frigorifero domestico, avendo precedentemente misurato la temperatura (non dovrebbe scendere al di sotto di +2. + 3 ° C). Se ci sono molte lampadine, dovrai trovare il luogo più fresco e necessariamente asciutto lontano dai radiatori del riscaldamento centrale: nel corridoio, nel magazzino, sulla porta del balcone, nel corridoio. È possibile conservare sul davanzale della finestra, avvolgendo i cormi in diversi strati di carta, ma non solo sul vetro stesso, altrimenti in caso di forti gelo si possono congelare e ammorbidire. Per lo stoccaggio è meglio usare scatole di cartone.

Natalia Reichert

Cannes è stato a lungo possibile versare a casa nella scatola, hanno un periodo molto lungo di vegetazione - altrimenti non avranno il tempo di fiorire. Gladioli per un mese prima di piantare pulito e mettere in una scatola per la germinazione solo nella stanza. Le dalie possono essere ottenute se non l'hanno fatto prima per controllare la qualità dei tuberi - rimuovere le parti deteriorate che sono appassite, possono essere trattate con qualcosa di dezinfitsiruyuschim. Se non c'è il desiderio di piantare per la fioritura precoce, quindi rimuoverlo per ulteriore conservazione. È possibile ottenere la germinazione a maggio. Le dalie saranno divise quando i reni saranno visibili, quindi ce n'è almeno uno per ogni delenka. Le dalie canne si piantano nel terreno, quando passa la minaccia del gelo. Gladiolo, come le patate, quando la terra si scalda a una profondità di circa 15 cm.

Dmitry

Canna e dalie (due o tre reni) divisi,

Svetlana

Tripidi si ibernano sui cormi, sotto le scale di copertura. Pertanto, i gladioli devono essere conservati a una temperatura di 4-6 °. A una temperatura più alta, tripidi si sveglia e danneggia i cormi. Per la prevenzione di malattie e parassiti prima di piantare i cormi, il gladiolo deve essere conservato per 30 minuti in una soluzione di Decis o Intavir.

Valera Beschasnov

In primavera, un mese prima della semina, i cormi di gladiolo vengono puliti e disposti su scatole in uno strato. Prima di piantare, tuberi e purificato bambina messi a bagno per 10 ore in una soluzione allo 0,5% di acido succinico (promotore della crescita), seguita da 20 minuti nella soluzione rosa scuro di permanganato di potassio. In entrambe le soluzioni aggiungere 3 g di fondazione per 1 litro. Ho piantato cormi di gladiolo a fine aprile - inizio maggio, non appena il terreno si ritira verso la profondità della baionetta a baionetta.

Lelka

Come piantare correttamente i gladioli

Tanya Ts.

In autunno, un mese dopo la fioritura e dopo il primo gelo, scavo la pianta, taglia le foglie e asciugo leggermente i cormi. Poi li rilascio dai resti di steli e terra e un mese asciuga la casa in cima ai mobili della cucina. Poi lo avvolgo in carta e lo metto sul ripiano inferiore del frigorifero. E un mese prima della semina prendo fuori, in salamoia da malattie e parassiti e mi stendo sul davanzale della finestra. Se vedo che i bulbi sono danneggiati da tripidi (perché non fiorirà gladioli), acquistare un insetticida appropriato, rizomi disposto su gradi in confezioni, per iniettare il farmaco e annodato. E dopo 2-3 giorni li tolgo e li metto di nuovo sul davanzale della finestra. E per salvare i fiori dalle malattie, puoi tenere 15 minuti di cormi in acqua calda (50-55 ° C), quindi sciacquare in acqua fredda e asciugare.

La completa maturazione dei gladioli avviene dopo 6-8 settimane dalla fine della fioritura. Tuttavia, nella zona centrale e in aree più settentrionali, spesso è necessario eseguire le operazioni di scavo prima. Se, durante la stagione di crescita i viaggi molto lunghi, le 1-2 settimane prima di scavare cormi cospargere le piante con una soluzione di fitoverm, Fufanona, aktellik, Akhtar, INTV-VIR. Al diminuire della temperatura va coprioggetto parassiti scale rizomi, così se molti tripidi, è anche inciso rizomi subito dopo aver scavato in soluzione o aktellik Fufanona per 30 minuti. Con una diffusione massiccia di marciume, è possibile mettere sott'aceto i cormi nella soluzione del farmaco Maxim.

Per conservare bulbi di gladioli, è possibile utilizzare scatole di cartone con fori preforati per la ventilazione. In questo caso, si consiglia di avvolgere ogni copia su un giornale. Gli eccellenti gladioli futuri si sentiranno anche benissimo in scatole di legno ben ventilate. Un'altra grande opzione per conservare i gladioli sono le reti vegetali, come quelle in cui frutta e verdura sono vendute nei supermercati. Per quanto riguarda il regime di temperatura ottimale, è di 3-8 gradi, quindi un frigorifero, una cantina o una cantina è adatto per i bulbi svernanti. Periodicamente, è necessario effettuare una revisione dei tuberi e, in caso di umidità, asciugarli. Categoricamente non adatto alle borse di plastica per lampadine, perché il polietilene non può fornire l'accesso all'aria, e i futuri gladioli semplicemente marciscono.

Ulteriori Pubblicazioni Sulle Piante