Ninfea e cura per lei a casa

Tra i fiori domestici, un luogo onorevole è occupato da piante con una ricca vegetazione, bellissimi fiori grandi con un aroma insolito - tutto questo è un giglio. Naturalmente, nelle condizioni della stanza vengono coltivati ​​piccoli campioni da giardino e piccole specie compatte che si adattano alle pentole. Sebbene il giglio domestico abbia un periodo di fioritura piuttosto breve, è prontamente coltivato.

Dopotutto, serve non solo come parte dell'interno, ma spesso si trasforma in un oggetto da collezione.

Tipi e gradi di una stanza giglio

La pianta è classificata in base alla struttura del loro fiore:

  • I fiori hanno la forma di una ciotola, spalancati. Tali petali sono varietà: Lily dorata, Lily bella, Lily Empress of China. Il Grand Commander è considerato uno dei migliori.
  • I petali sono a forma di imbuto, raccolti in un tubo. Fiori simili possono essere visti in varietà che sono più abbondanti: Lily royal, Lily a fiore lungo, Royal Gold e altri. I loro fiori vanno dal giallo pallido all'arancione brillante. Questa specie appartiene anche al giglio domestico.
  • Fiori con petali piegati. Questo gruppo non differisce in varietà di varietà, come è osservato in altre specie. Le dimensioni delle piante sono piuttosto piccole - fino a 60 cm, i fiori sono troppo piccoli - il diametro è solo di circa 5 cm Le varietà L.Citronella e il nano sono comuni.

Giglio interno: assistenza domiciliare

Quando si coltiva il giardino e la cultura interna, l'umidità dell'aria e la temperatura non sono di nessuna importanza. A diversi gradi il livello di tolleranza della temperatura alzata e abbassata e fotosensibilità.

  • I più modesti in termini di assistenza sono gli ibridi asiatici.

Queste piante hanno il gambo più lungo, e i fiori si distinguono per una bizzarra colorazione con macchie, macchie, strisce. Questo gruppo cresce bene su un terreno inondato di sole, così come in ombra parziale. Richiedono irrigazione moderata, più o meno resistente a parassiti e malattie. Hanno un unico inconveniente: nessun odore, ma questo meno di ibridi asiatici è compensato dalla bellezza dei colori.

  • Gli ibridi ricci crescono su terreni umidi arricchiti con humus fogliare, saranno avvicinati da un'ombra. Sono anche noti per la loro eccellente resistenza a raffreddori e malattie.
  • Le varietà più belle di gigli sono riconosciute come ibridi come la neve. Ogni bellezza è accompagnata da capricciosità, ecco perché sono molto esigenti in cura.
  • Gli ibridi a fiore lungo sono noti con un nome diverso: il giglio domestico. Perché sono spesso cresciuti come piante d'appartamento. Lilia si è innamorata di molte grazie ai grandi fiori e al sapore ricco. Inoltre, la pianta è esigente per la cura e incline alle malattie, quindi crescere in giardino è problematico. Sul davanzale della finestra, la cultura domestica si sente molto più sicura, a patto che venga prestata la dovuta attenzione. È importante assicurarsi che l'acaro del ragno non appaia sul fiore.

Quando comprare un giglio domestico?

La cultura della stanza viene acquistata sotto forma di bulbo, come questa pianta bulbosa. La stagione migliore è l'autunno. Presta attenzione allo stato del tubero: se trovi squame, macchie, rughe, non è adatto alla semina. In caso di non trovare tali segni, la disinfezione viene comunque eseguita. Nel ruolo di antisettico, carbofos o una soluzione di manganese può agire.

Pianta d'appartamento solitamente in vendita ha germogli e foglie, a volte persino vende fioriture, quindi per prolungare il periodo di fioritura viene nutrito con fertilizzanti speciali, è importante non esagerare con l'irrigazione.

Regole di sbarco

Scegli un vaso, un primer, non dimenticare un buon drenaggio. È abbastanza facile coltivare un giglio in una casa. Piantato in un substrato appositamente creato per le bulbose, si adatta a un terreno leggero arricchito con sostanze nutritive e con buone caratteristiche di drenaggio.

Il bulbo dovrebbe occupare la posizione centrale del vaso, la distanza dalle pareti dovrebbe essere di 3 cm. Coprire il terreno con il centro del bulbo. Dopodiché, lo stato della pianta dipenderà dal tempo che viene dato per il periodo di riposo e la temperatura dell'aria.

Con la corretta coltivazione di piante bulbose, la cultura casalinga può favorire la fioritura in diversi periodi dell'anno.

Il giglio di casa appartiene al genere dell'Hippa Astrum e dell'Amaryllis, quindi ha davvero bisogno di un periodo di fioritura in calore e luce, e durante il riposo preferisce l'oscurità e il fresco. Pertanto, il posto migliore sarà il davanzale inondato dal sole. Nei giorni caldi, le finestre dovrebbero essere mantenute aperte, dal momento che questa pianta domestica, come tutta l'Amaryllis, ha bisogno di un flusso di aria fresca, specialmente dopo il tramonto.

L'irrigazione dovrebbe essere ridotta dopo la caduta dei fiori, le condizioni esterne cambiano radicalmente: la luce cambia da un'ombra, il calore umido passa a un fresco secco. Se segui questo schema di coltivazione di una stanza, puoi ottenere una fioritura ripetuta.

Giglio indoor dopo la fioritura

Il giglio domestico si riferisce ai fiori che non sono così spesso e non a lungo hanno gradito i proprietari con la loro bellezza. Tuttavia, è possibile aumentare il periodo di fioritura e aggiungere il suo numero. Tutto dipende dal periodo di conservazione della pianta, quando è in uno stato di sonno.

Quindi, dopo la fioritura, il giglio domestico viene posto in un luogo fresco e asciutto. Può essere trapiantato in un nuovo terreno con l'aggiunta di cenere. Occasionalmente è necessario guastare una lampadina per prima medicazione e irrigazione, quindi in uno stato di crescita attiva di problemi con la fioritura non si presenteranno.

Malattie e parassiti

Se la pianta riceve una buona cura, la probabilità di danni alla malattia viene ridotta. Tra le malattie più comuni, si trovano bulbi a bulbo rosso. Questa malattia si sviluppa in condizioni umide e fredde. Per salvare la lampadina, è necessario rimuovere il terreno che interferisce con la procedura di potatura delle aree interessate, incluse le radici interessate. Dopo la procedura, tutti i lati esposti vengono trattati con un fungicida e cosparsi di carbone attivo tritato. Quindi i bulbi vengono essiccati per 3 giorni e l'intensità dell'irrigazione viene ridotta.

I parassiti che vivono su una pianta possono infliggere danni irreparabili su di essa. Tra i parassiti più comuni che attaccano non solo i gigli, ma anche tutti i fiori domestici sono: acaro del ragno, verme farinoso, scutello. Distruggi attivamente questi insetti, insetticidi. Tuttavia, è meglio prevenirne l'aspetto con la dovuta cura. Ad esempio, un acaro ragno appare in connessione con maggiore secchezza dell'aria, può essere impedito dalla creazione di condizioni di bagnato.

Se il giglio domestico riceve una buona cura, allora è raramente colpito da parassiti e malattie, e la pianta sembra sana e forte. Le foglie diventano deboli e pallide a causa della sovrabbondanza o mancanza di umidità, i fiori dal freddo diventano scuri, e nel sole troppo caldo il colore diventa pallido. Pertanto, si dovrebbe attentamente guardare le condizioni del giglio della stanza e prendere le misure appropriate nel tempo, quindi la bellezza dei fiori decorerà la vostra casa per lungo tempo.

Giglio amazzonico: descrizione e regole della cura dei fiori a casa

Scegliendo la versione giusta di una pianta d'appartamento per la progettazione di un ufficio, una sala o un'altra stanza per uno scopo preciso, ti consigliamo di prestare attenzione al giglio amazzonico (vedi la foto sotto).

Questa è un'opzione che si distingue per accuratezza, chiarezza di linee e una nota romantica allo stesso tempo.

Il suo secondo nome è Eucharis ("grazioso") - un simbolo di grazia e bellezza.

Descrizione botanica


Nella famiglia Amaryllis, eucharis occupa una delle posizioni di primo piano. La pianta, la cui cura è semplice, ma richiede attenzione e accuratezza, è nota ai fioristi europei per lungo tempo, dalla prima metà del XIX secolo.

Spesso abbellisce il territorio della fattoria in aree con un clima caldo. Nella zona centrale occupa un posto degno nelle serre di casa e negli uffici.

L'aspetto non è esotico: foglie larghe su piccioli lunghi, rotondi, leggermente allungati. La superficie è liscia e lucida. Un motivo a rilievo è chiaramente visibile. Il colore delle foglie è spesso verde scuro, anche se con la normale illuminazione può cambiare.

In febbraio-marzo, la pianta getta una (più raramente - due) frecce, su cui si trovano diversi fiori dolci e toccanti. Fioriscono gradualmente, quindi il processo di fioritura può essere ritardato di diverse settimane. I fiori rappresentano cornici a sei lobi per stami ben sviluppati raccolti in un cerchio.

La pianta ha un sistema di radici di cipolla, che assicura la sua resistenza a condizioni sfavorevoli (siccità) per qualche tempo. Il terreno deve contenere in parti uguali terreno di torba e torba, mescolato con sabbia.

È possibile posizionare una pentola con un giglio sugli scaffali, comodini o supporti speciali. Campioni di grandi dimensioni possono essere posizionati sul pavimento, posizionando la pianta in un vaso ampio e profondo.

Caratteristiche di cura

Il sistema di radici bulbose è in grado di accumulare umidità in quantità significative e non è necessario per un certo periodo di tempo. Pertanto, il vaso deve necessariamente avere fori per il drenaggio dell'acqua in eccesso.

Per l'irrigazione, è preferibile usare acqua a temperatura ambiente che sia stabile per due ore per distruggere il cloro e precipitare i solidi sospesi, causando la sua rigidità (calcio, fosfato, ferro, zolfo e altri).

Utilizzare l'acqua del rubinetto può essere risolto, conoscendo la sua composizione chimica e modi di condurre la decontaminazione. Per aree con alta mineralizzazione naturale dell'acqua, è necessario utilizzare la pre-ebollizione.

Le foglie del giglio saranno felici di spruzzare e creare un microclima umido nel luogo della sua crescita. In questo caso, i fiori non hanno bisogno di gocce d'acqua, quindi è meglio coprirli quando si spruzza.

Una volta quindici giorni durante l'irrigazione la pianta può essere alimentata, utilizzando a tal fine concimi organici e minerali speciali alternati.

Come trapiantare una pianta

La molteplicità media di trapianto della pianta è una volta ogni quattro o cinque anni.

È durante questo periodo che i tuberi troppo cresciuti occuperanno in modo ottimale tutti i disponibili nel piatto. Il trapianto sarà efficace in primavera, specialmente nel primo semestre.

Dividendo il rizoma in bulbi separati, è necessario selezionare varianti a pieno titolo salutari e metterli in vasi alti, sul fondo del quale si trova la ghiaia o il drenaggio di argilla espansa. Profondità di atterraggio - non più di 5 cm.

In assenza di volantini, è necessario assicurarsi che la parte superiore del germoglio emerga in superficie e non sia sepolto nel terreno. Quelle lampadine sono cominciate, non è affatto necessario metterle a portata di mano. Per i bulbi non importa, e il terreno in eccesso è l'umidità in eccesso.

Metodi di riproduzione

L'unico modo per riprodursi è trapiantare i singoli bulbi.

È vero, come risultato della fioritura, che i semi maturano, che teoricamente possono essere usati per creare nuove piante.

Ma in pratica questo metodo non è praticamente applicato.

Perché la pianta non fiorisce

Secondo le osservazioni di numerosi fioristi, il giglio domestico non fiorisce se:

  • Il vaso con la pianta è grande, che contribuisce solo alla crescita delle foglie;
  • il terreno è costantemente in una condizione d'acqua;
  • la sua temperatura è superiore a 20-22 °.

Una pianta come l'eucaride, a prima vista, è senza pretese e resistente. Ha una difesa biologica contro la malattia e cresce bene, aumentando rapidamente di dimensioni.

Allo stesso tempo, è vulnerabile e sensibile. Dovrebbe sempre sentire l'amore del proprietario e la sua energia positiva. Solo in questo caso risponderà alla bellezza insuperabile dei fiori e al lusso delle foglie.

Come prendersi cura adeguatamente del giglio amazzonico, vedere il consiglio di un giardiniere esperto nel seguente video:

Ninfea: descrizione delle varietà, crescita e cura a casa

Conosciuto nell'antica Grecia, il giglio è diventato un simbolo di purezza e tenerezza. Soprattutto perché le piante precedenti venivano coltivate solo in bianco. I re francesi esaltavano il giglio sulle loro braccia come simbolo di lealtà e lealtà.

Dopo diversi secoli, gli allevatori hanno portato alla luce molte specie, diverse per colore, forma e dimensioni. Oltre ai fiori da giardino, la popolarità guadagnata a lungo, c'era una varietà di loro - gigli camera.

Varietà di varietà

I gigli sono piante popolari coltivate in appartamenti, uffici. Molte varietà fioriscono in febbraio-marzo, piacendo alle persone che mancano i colori primaverili e i profumi.

Specie a forma di fiore

Gli allevatori hanno allevato oltre trecento specie di questi fiori. Tutti i tipi di forma di fiore si riferiscono a tre gruppi principali:

Le tazze rappresentative sono varietà:

  • L'imperatrice della Cina;
  • placcato in oro;
  • bella;
  • Gran Comandante.


Un gruppo di gigli a forma di imbuto dà fiori a forma di tubo di grammofono. Lily Long Flower, Royal, Royal Gold, Mid-Century - ecco una piccola lista di varietà comuni, i cui petali sono raccolti in un tubo.

I gigli Pterygate sono caratterizzati da un gambo più corto, fiori di diametro più piccolo.

Una caratteristica dei fiori di questo gruppo, che include la nana del giglio, la L.Citronella, sono i petali ricurvi.

La tecnologia di crescita di un pione simile ad un albero è descritta in questo articolo.

Hypeastrum e amaryllis

Hippeastrum appartiene alla famiglia di amaryllis, ma si differenzia da amarilli. E anche se c'è molto in comune tra di loro, diamo un'occhiata alle loro differenze.

Sono stati portati in Europa da diversi continenti. La patria dell'amarillide è il Sudafrica, e l'hippeastrum è stato portato dai tropici dell'Amazzonia.

Dopo l'apparizione di hippeastrums e amaryllis nei giardini botanici d'Europa, sono iniziati i lavori di allevamento nel loro attraversamento, l'allevamento di nuove varietà ibride. Per diversi secoli, le nuove varietà sono state classificate come hipeastrums, quindi amaryllis.

E solo nel XX secolo, nel 1954, al congresso di botanici di tutto il mondo fu accettato:

  • Una specie dall'Africa appartiene all'Amaryllis - Amaryllis è bella;
  • tutti gli altri ibridi appartengono al gippeastrum.

Differiscono tra loro non solo nella loro origine, ma anche nel loro sviluppo e aspetto. Ecco le differenze che aiuteranno un dilettante a distinguerle:

  1. Amaryllis nel periodo di foglie di riposo. Tra gli hippeastrums ci sono specie che rimangono sempreverdi. Ma alcune varietà scaricano anche foglie.
  2. Amaryllis sboccia una volta all'inizio dell'autunno. In hippeastrum, il tempo di fioritura è determinato forzando. A seconda delle condizioni di manutenzione e del regime di temperatura, può fiorire due volte all'anno. Il tempo tradizionale dell'aspetto dei fiori è la fine dell'inverno, l'inizio della primavera.
  3. È più accurato determinare quale tipo di giglio cresca a casa, il fiore spike aiuterà. La differenza principale è che nell'amaryllis il gambo del fiore (freccia) non è cavo. La spora dei fiori dell'hippeastrum è vuota.
  4. I fiori di amarilli hanno una struttura a forma di imbuto e il loro colore varia dal rosso rosato al bianco. Gli ibridi Hippeastrum differiscono nella varietà di forme e colori dei fiori.
  5. Questi due tipi di gigli indoor hanno bulbi di forma diversa. Amaryllis - a forma di pera con scaglie di colore grigiastro, pubescente all'interno. I bulbi di Hyppeastrum in considerazione della varietà di specie possono essere arrotondati o tondi-conici, con squame bianche.

Le caratteristiche dei giacinti crescenti sono descritte in questo articolo.

Altri tipi

I fiori bianchi del giglio amazzonico ricordano il narciso in forma. Le ampie foglie lucide completano l'aspetto, creando una composizione eccellente. La pianta fiorisce in autunno, alla fine di settembre, e ha un aroma delicato.

L'imenocallide a seconda della specie fiorisce in estate o in inverno. I suoi fiori bianchi originali si trovano su un alto peduncolo, hanno petali lunghi e penzolanti. Da qui arriva il secondo nome: lily-spider.

Per una fioritura abbondante, un giglio di camera ha bisogno di un certo regime di temperatura e luce. Nel periodo di riposo, la pianta deve fornire freddezza e oscurità, o almeno un'ombra. Anche l'irrigazione è limitata.

Dopo il periodo di riposo, la pianta viene trasferita a una finestra solare, preferibilmente a sud-est o sud-ovest, aumentando l'irrigazione. Allo stesso tempo, la concimazione viene effettuata con fertilizzanti minerali. Inoltre è necessario fornire ventilazione, ma senza correnti d'aria. In estate, il giglio può essere portato sul balcone.

Il processo di preparazione di una pianta per la fioritura è chiamato un pascolo. La pentola viene posta in un luogo fresco con una temperatura di almeno sei gradi di calore. In estate può essere un posto nel frigorifero, in autunno - una loggia o un balcone vetrato.

Periodicamente, il terreno viene inumidito, prevenendo il golfo e asciugandosi. Dopo l'aspetto dei germogli, la pianta viene trasferita al calore.

Le caratteristiche dei tulipani in crescita sono descritte in questo articolo.

Malattie e parassiti

Rot sulla lampadina di giglio

I parassiti dei gigli comprendono non solo afidi, tripidi, ma anche mosche lilla, coleotteri e gherigli di amarilli. Per la loro distruzione vengono utilizzati insetticidi che aderiscono alle misure di sicurezza.

trapianto

Lily con germoglio

Durante il primo anno, non ci si dovrebbe aspettare la fioritura da giovani piante. Quando nel secondo anno compaiono un certo numero di nuove escrescenze laterali, si può sperare nella comparsa del peduncolo nella madre-bulbo.

La migliore conservazione sarà una scatola per le verdure. Il bulbo è pre-avvolto in muschio o messo in una scatola con segatura.

Fare attenzione con attenzione alla scelta della pentola e piantare la lampadina. È molto importante che la distanza tra esso e il muro del vaso sia di almeno due o tre centimetri.

Piantare bulbi

La miscela terrestre è selezionata leggera, nutriente, con aggiunta di sabbia. È meglio comprare la terra pronta per il giglio nei negozi.

L'atterraggio è effettuato secondo lo schema seguente:

  • un drenaggio viene versato sul fondo di una pentola con un diametro di 15-20 cm;
  • in cima a uno strato di terra - circa cinque centimetri;
  • La cipolla viene posta con cura in una pentola, versando la terra a metà altezza.

Guarda il video, dove un fiorista esperto racconta dettagliatamente della tecnologia di crescita e cura dei gigli delle stanze:

Caratteristiche di coltivazione di una stanza giglio e cura di esso

Uno dei fiori più belli coltivati ​​sul davanzale è il giglio della stanza. Ha un aroma gradevole e una vegetazione lussureggiante. Per la pianta è piaciuto ai proprietari per molto tempo, è necessario sapere come prendersene cura adeguatamente.

In campo aperto il giglio non sempre resiste allo svernamento, e la cura a casa assicura la sua crescita confortevole. Esistono molte varietà di piante e ognuna richiede condizioni speciali. È importante osservare una certa temperatura e umidità, al giglio piace molta luce. Cresce bene in estate sul balcone, ma i raggi del sole cocente bruciano le sue foglie. Per lo svernamento garantire una temperatura non inferiore a +16 gradi.

Lo stelo può raggiungere da 40 cm a 1,5 m di altezza. Con un breve giorno di luce, i germogli si sviluppano fino al periodo di formazione delle gemme. Durante la fioritura dei gigli a casa hai bisogno di molta luce. Piantare e allattare richiedono una certa conoscenza. Se tutto è fatto correttamente, la pianta interna delizierà i proprietari con fiori e profumi lussureggianti.

Varietà di gigli indoor

Ci sono molte varietà adatte alla coltivazione di una casa. Si differenziano tra loro nell'altezza del gambo e nella forma dei fiori.

La classificazione, a seconda della forma dei petali, è la seguente.

  • Il giglio nano e la citronella appartengono alla specie stentata. L'altezza dello stelo raggiunge i 60 cm Fiori con petali piegati di piccole dimensioni, il loro diametro non supera i 5 cm.
  • Royal Gold, Lily Home, a fiore lungo, Royal si distinguono per i petali a forma di imbuto, raccolti in un tubo.
  • Lily of Taiwan e i suoi ibridi sembrano molto belli sul davanzale della finestra. La boccola compatta non supera i 40 cm di altezza. Le specie nane sono Miss Rio e Garden Pati, hanno fiori abbastanza grandi.
  • Gli ibridi asiatici non odorano, ma hanno fiori molto belli con granelli, strisce, granelli.
  • Gran Comandante, Imperatrice della Cina, Lily the Beautiful, placcati in oro hanno fiori che ricordano una ciotola in forma.

Inoltre, vengono mostrati molti ibridi, perfettamente adattati alla crescita in casa.

Come determinare il tipo di gigli su una lampadina

I gigli in crescita a casa richiedono che siano soddisfatte le condizioni necessarie per le specie vegetali selezionate. Come identificarlo? Dal colore del bulbo, è possibile determinare a quale tipo di gigli di casa appartengono:

  • bianco - negli ibridi asiatici e LA, richiedono un terreno leggermente acido, possono essere concimati con la cenere;
  • colorati sciolti con venature giallastre, rosa, viola - nelle piante orientali, richiedono terreno acido, non possono essere aggiunti alla cenere;
  • viola e altre tonalità scure - nei gigli tubolari, hanno bisogno di terreno con l'aggiunta di calce;
  • colorato giallastro, roseo - in ibridi OT, adattato per crescere all'aperto.

Nel piatto, metti alcuni bulbi appartenenti alla stessa specie. Questo è importante Per tutte le piante fioriscono allo stesso tempo, scelgono bulbi della stessa dimensione.

Sbarco in vaso

Piantare i gigli nella pentola viene effettuato in autunno. A volte è fatto in inverno. Il modo bulboso di piantare la pianta è molto comune. Le ceramiche possono essere di ceramica o plastica. Preparare la nave non più di 20 cm di diametro, versare al fondo drenaggio sotto forma di argilla espansa, mattoni rotti, polistirolo o ciottoli.

Per far crescere una pianta sana e forte, è necessario prestare particolare attenzione alla scelta del terreno per un certo tipo di gigli. Acquisisci terreno pronto nel negozio o fallo da solo.

Le piante si sentiranno bene in terra, mescolate 1: 1 con humus o compost. Aggiungi 50 grammi di fertilizzanti minerali per litro di terreno: fosforo, magnesio, potassio e azoto.

Il terreno preparato viene decontaminato versando acqua bollente con l'aggiunta di manganese. Calcola l'altezza del serbatoio in modo che dopo aver piantato la pianta tra lo strato superiore della terra e i bordi del vaso, ci siano circa 7 cm di spazio libero.

Un'istruzione passo-passo su come piantare un giglio in una pentola:

  • versare in un contenitore con drenaggio di 10 cm di terreno preparato;
  • Metti le lampadine a testa in giù, spingile leggermente nel terreno;
  • addormentarsi su terreno di 15-20 cm;
  • innaffiato con acqua calda;
  • lascialo germogliare in un luogo fresco e buio;
  • Dopo l'emergenza e la formazione di un sistema di radici aggiuntivo, sarà necessario versare la terra nel vaso per coprire tutte le radici.

Caratteristiche di cura

Molto bello sembra giglio in una pentola, ma prendersi cura di lei richiede attenzione e pazienza. Se tutto è fatto correttamente, presto la pianta sarà soddisfatta con magnifici fiori e riempirà la stanza con un aroma gradevole.

Le regole di base su come prendersi cura dei gigli per ottenere una fioritura rigogliosa sono le seguenti.

  • Dopo aver piantato i bulbi nella pentola fornire una bassa temperatura. L'irrigazione è effettuata mentre la terra si asciuga.
  • Dopo la comparsa dei primi germogli, il terreno viene alimentato con additivi organici.
  • Dopo 7 giorni vengono aggiunti fertilizzanti contenenti potassio e fosforo.
  • Per una rapida formazione delle gemme, la pianta viene spruzzata con composizioni stimolanti la crescita, una volta ogni 3-4 giorni.
  • Quando i germogli crescono fino a 10 cm, riempire il terreno fino alla cima del contenitore.
  • Non è difficile prendersi cura di un giglio. È necessario allentare il terreno su base regolare per garantire l'accesso dell'ossigeno al sistema radicale. Innaffia la pianta 1-3 volte al giorno. Il terreno deve essere moderatamente umido. La medicazione superiore viene eseguita una volta alla settimana.
  • In un mese iniziano ad abituare il giglio all'aria aperta. Trasportare la pentola sul balcone per 15-30 minuti, assicurarsi che non ottenga la luce solare diretta.
  • Ogni giorno, il tempo trascorso in aereo è aumentato di mezz'ora. Dopo che l'impianto per 4 ore non appassisce sul balcone, può essere lasciato fino a sera e di notte.

Puoi coltivare gigli sul balcone per tutta l'estate. Va tenuto presente che a temperature inferiori a +10 gradi, i boccioli dei fiori sono formati male. Prima che compaiano le gemme, le foglie vengono cosparse ogni giorno, questo stimola la rapida crescita e lo sviluppo del giglio. Mentre l'umidità non si asciuga, le foglie proteggono dal sole. L'acqua che entra nei boccioli accorcia il periodo di fioritura. Dopo la fine della fase attiva, i vasi con la pianta vengono posti in un luogo fresco e asciutto. In questo momento, puoi trapiantare il giglio.

Malattie e parassiti

I parassiti colpiscono raramente le piante d'appartamento. Ma contribuiscono all'emergenza di aria eccessivamente secca. I gigli possono essere colpiti: acaro, afide, cocciniglia. In questo caso, puoi vedere gli insetti sul fogliame o sul gambo, così come conoscere il loro aspetto in base a tali segni:

  • ingiallimento, foglie cadenti;
  • letargia, crescita più lenta.

È necessario acquistare in un negozio specializzato per distruggere gli ospiti indesiderati e applicarli secondo le istruzioni.

La cura delle ninfee, come già detto, si assume senza complicazioni. Al fine di riconoscere la malattia di una pianta nel tempo, è necessario prestare attenzione ai seguenti fenomeni.

  • L'ingiallimento delle foglie è dovuto all'aria secca. È necessario versare il claydite nel pallet e tenerlo idratato costantemente, spruzzare fogliame, applicare un umidificatore.
  • Macchie di foglie gialle o su un lato delle scottature. È necessario riorganizzare la pentola all'ombra.
  • A causa della mancanza di sostanze minerali e organiche, il fogliame appassisce e diventa giallo. Effettuare 1-2 volte a settimana.
  • Le foglie cadono, diventano rare, diluite a causa della mancanza di luce o della mancanza di sostanze organiche necessarie.
  • La marciume grigia e rossa colpisce la pianta a causa dell'abbondante irrigazione e del ristagno di umidità.
  • La fusariosi colpisce il sistema radicale, le foglie ingialliscono, cadono, la lampadina collassa gradualmente. Per prevenire le malattie, i bulbi possono riposare per mezz'ora in una soluzione di fondazione prima di piantare.
  • Il fungo si sviluppa con aria troppo calda e umida. Sulle foglie, il gambo forma delle macchie gialle. La pianta muore più spesso.

La coltivazione di gigli in vaso senza trapianto è consentita entro 2-3 anni. Alla primavera successiva, la pianta è soddisfatta del colore lussureggiante, deve inverno in un luogo fresco e buio. Abbastanza acqua una volta al mese.

Come prendersi cura di un giglio in una pentola: un trapianto a casa

Molte varietà di gigli possono essere coltivate a casa. Questi includono il giglio reale, l'oro, il nano, i gruppi asiatici e orientali, a fiore lungo e bello, così come l'hippeastrum e l'amaryllis.

Fiori luminosi ed eleganti contribuiranno a creare un'atmosfera nella casa di una vacanza incessante.

Piantare e prendersi cura dei gigli in una pentola

Una lampadina è sufficiente per ottenere un vaso con un diametro di 16-18 cm, in un grande contenitore è possibile rilasciare più gigli contemporaneamente. Se si posiziona la lampadina in un vaso largo, invece di fiorire, inizierà a esplorare attivamente lo spazio, rilasciando molte lampadine figlie. Inoltre, il piatto deve essere alto.

Prima di piantare i bulbi non meno di 16-19 giorni dovrebbe giacere in frigorifero ad una temperatura di 3-6 °.

Quindi vengono trattati con permanganato di potassio per circa 1,5-2 ore, mantenendo la soluzione medio-rosa. E l'ultimo stadio del bulbo è immerso in una soluzione di crescita di stimolanti, per esempio, zircone, acido succinico, Epine con l'aggiunta di oligoelementi.

Allo stesso tempo, prepara un buon terreno. Dovrebbe essere fertile e sciolto, è possibile acquistare pronto per i gigli o mescolare il terreno del giardino con compost, sabbia e humus.

Per ogni litro di terreno aggiungere 40-60 g di fertilizzanti minerali.

Includono magnesio, ferro, azoto, fosforo e potassio. Se lo si desidera, il terreno viene disinfettato, versando soluzioni fungicide e acqua bollente correttamente.

Nella parte inferiore del contenitore è definito drenaggio di ciottoli, versato strato di terreno di circa 8-10 cm, bulbi esso disposte e riempita con uno strato di terra di circa 17-19 cm. Top desiderabile lasciare basamenti di 6-8 cm, per poter riempire il terreno nella misura in cui poiché ci saranno radici aggiuntive.

Prima che i germogli si formino, la pentola con il giglio domestico deve essere collocata in una stanza fresca e ombreggiata. Quindi la capacità viene riarrangiata alla luce, garantendo una fornitura costante di aria fredda pulita.

Prendersi cura di una stanza giglio durante la crescita e la fioritura attiva

Come prendersi cura dei gigli in una pentola, a casa? Piantato correttamente in una pentola il giglio inizia a svilupparsi intensamente. In questo momento, deve garantire una buona alimentazione e l'accesso all'umidità.

L'alimentazione è effettuata regolarmente con un intervallo di 7-9 giorni da complessi di microelementi. Possono essere alternati a fertilizzanti organici.

Prima della fioritura, le giovani piante vengono cosparse due volte al mese con acqua fresca, diffondendovi stimolatori della crescita. Questa procedura facilita la posa dei boccioli e la successiva fioritura.

È molto importante allentare regolarmente il terreno nei serbatoi, in modo che l'aria sia libera dalle radici. È possibile allentare lo strato superiore di circa 4-6 cm di spessore, non più in profondità, in modo da non danneggiare il sistema di root.

Quando gli steli raggiungono i 9-12 cm di altezza, il giglio della casa può essere tolto sulla strada o sul balcone. Ma prima ha bisogno di essere temperato, abituando gradualmente. Si consiglia di iniziare da 25 a 35 minuti, aumentando il tempo dedicato a mezz'ora al giorno. Se la temperatura notturna scende sotto i 12 °, lasciare il fiore sulla strada non ne vale la pena, in modo da non prolungare il periodo di germogliamento.

Lo sviluppo di foglie e fiori andrà più veloce se spruzzerai regolarmente le parti a terra con acqua dolce dalla pistola a spruzzo. Questo può essere fatto ogni giorno, rimuovendo la pianta all'ombra. In caso contrario, è possibile ottenere foglie bruciate sotto l'influenza di raggi solari aggressivi. L'acqua non deve cadere su infiorescenze e boccioli aperti, poiché riduce notevolmente la durata della vita.

In presenza di un numero elevato di colori, è necessario installare un supporto per supportare gli steli.

irrigazione

Praticamente tutti i tipi di gigli quando si coltiva una casa richiede una quantità abbastanza grande di umidità.

Quando la coma del terreno si asciuga, la crescita rallenta e le piante iniziano ad appassire. Pertanto, l'irrigazione dovrebbe essere abbondante e spesso - con un intervallo non superiore a 3-4 giorni.

Utilizzare solo acqua dolce - bollita, refrigerata o inattiva. Puoi anche usare la pioggia o il disgelo. L'annaffiatura con acqua dura forma un rivestimento biancastro sulla superficie della terra in una pentola che non consente il passaggio dell'aria. Inoltre, i sali si depositano sulle radici delle piante.

Cura dopo la fioritura

Nella natura e quando crescono sulla strada, le parti di terra dei gigli diventano gradualmente gialle e secche, e le lampadine vanno in uno stato di riposo. Le piante da appartamento fanno lo stesso. Per fiorire l'anno prossimo, dovrebbero riposare. Il nostro compito è di fornire una pace completa per diversi mesi.

Nei gigli domestici, l'infiorescenza dapprima appassisce e l'infiorescenza cade, quindi gli steli iniziano a diventare gialli. Non è necessario crearli! A questo punto, ridurre l'apporto di umidità alla pianta, aumentando l'intervallo tra le innaffiature a 6-8 giorni e la spruzzatura viene interrotta. Pertanto, viene attivata la transizione di tutte le sostanze nutritive accumulate dalla parte di terra in una cipolla. Qui giace la base per la crescita nella prossima stagione.

Aspettando che i gambi con le foglie si asciughino naturalmente, smetti di annaffiare del tutto.

Cosa fare dopo con il giglio nella pentola che è sbiadito?

Le lampadine dovrebbero essere scavate e spostate in un sacchetto di polietilene, riempito con un po 'di segatura o muschio bagnato.

Il pacchetto viene rimosso in un luogo freddo dove la temperatura è mantenuta entro 3-6 °. Può essere una cantina, una cantina o un frigorifero.

trapianto

Come trapiantare i gigli indoor? Il trapianto deve essere eseguito ogni anno con una sostituzione completa del terreno. La terra durante il giglio in fiore ha il tempo di esaurire e perdere la maggior parte dei nutrienti, quindi il pieno sviluppo del bulbo e la fioritura di alta qualità non possono aspettare.

La più importante è la corretta preparazione dei bulbi per il periodo di riposo e il successivo trapianto. Dopo la morte delle parti a terra, i bulbi vengono scavati e lavati, purificando il terreno. Piccoli bulbi: i bambini vengono immediatamente selezionati e piantati in cassette per piantine. Cresceranno attivamente durante l'inverno, guadagnando forza.

Grandi bulbi ispezionano, ritagliano macchie di marcio, trattando sezioni di carbone schiacciato (legno o attivato). Se il gambo non è ancora caduto, deve essere tagliato lasciando un ceppo lungo 4-6 cm. Le lampadine vengono disinfettate, immerse in una soluzione di fungicidi o manganese per 25-40 minuti. Quindi asciugarlo su carta o materiale morbido e pulirlo a freddo.

Alla fine di febbraio - marzo, i bulbi vengono rimossi dal pacchetto e piantati in un vaso di terra.

Perché un fiore di giglio non fiorisce?

Ci possono essere diversi motivi e tutti si riferiscono a imprecisioni di manutenzione e cura: la pianta riceve nutrienti insufficienti e semplicemente non ha abbastanza forza per formare i boccioli.

Il bulbo è piantato in una pentola troppo larga. È impegnata nello sviluppo del territorio, intensificando intensamente i bambini.

Contenuto invernale non corretto senza un periodo di riposo pronunciato - in calore o luce. Questo è particolarmente vero per hippeastrum.

Perché le foglie ingialliscono al giglio della stanza?

Questo problema è il più frequente, perché l'ingiallimento delle lame delle foglie indica segnali di cura impropria per lei. Cosa può cambiare colore?

1. L'autunno è arrivato e il processo di ingiallimento è assolutamente normale.

2. Sulle foglie bagnate ottenere i raggi diretti del sole, causando una scottatura. Molto spesso in questo caso, solo un lato diventa giallo: quello rivolto verso il sole. La pianta deve essere riorganizzata e spruzzata di sera.

3. Secchezza dell'aria in eccesso. Per aumentare il livello di umidità, accanto al giglio, puoi mettere un contenitore aperto con acqua o posizionare la pentola su un pallet pieno di pietre inumidite (ad esempio, argilla o ciottoli). Aiuta anche l'acquisto di un umidificatore.

4. Cibo insufficiente. La pianta consuma una grande quantità di microelementi dal suolo durante il periodo vegetativo attivo, in particolare il potassio e il ferro. Se i fertilizzanti non vengono introdotti in tempo, le foglie diventeranno gialle a causa di un malfunzionamento della fotosintesi, la clorofilla cesserà semplicemente di essere prodotta. Nutrire urgentemente il giglio, utilizzando un complesso di minerali o una miscela di solfato ferroso con acido citrico (2 cucchiaini di acido e 7-9 g di vetriolo, aggiungere 3 litri di acqua fredda).

conclusione

Per ottenere una bella pianta costantemente fiorente, è sufficiente seguire le semplici regole descritte nel nostro articolo. E i gigli vivi decoreranno non solo il giardino anteriore, ma anche l'interno della casa.

Giglio interno o domestico: cura e coltivazione (consigli pratici)

Giglio interno o domestico: cura e coltivazione (consigli pratici)

Tra i fiori della stanza, un posto onorevole è occupato da gigli con verdi succosi e luminosi, bellissimi fiori grandi e un aroma delicato. Naturalmente, non stiamo parlando di gigli dei giardini, che possono raggiungere un'altezza di un metro e mezzo o più. Le case in vaso sono coltivate a giglio compatto di diverse specie e varietà.

prefazione

Per la coltivazione domestica, vengono utilizzati ibridi orientali, asiatici, gigli a fiore lungo, dorati, fini, nani, reali. Inoltre, le piante di casa amaryllis e hippeastrum della famiglia Amaryllis sono anche comunemente chiamate gigli domestici, perché i loro fiori sono molto simili ai gigli veri.

Dall'articolo imparerai come piantare correttamente un giglio in una pentola, come prendersi cura dei gigli domestici, ottenere una bella fioritura abbondante e cosa fare dopo la caduta delle foglie. Con la giusta cura, il fiore di giglio interno è in grado di decorare a lungo l'interno del vostro appartamento, un balcone o un giardino d'inverno.

Video sulla piantagione e la riproduzione dei gigli

Gigli di camera: atterraggio e cura di tutte le regole

Poiché i gigli a casa, come in giardino, di solito fioriscono da giugno ad agosto, si consiglia di piantarli in una pentola all'inizio della primavera.

È possibile piantare più bulbi contemporaneamente in una pentola o in una vasca, e poi si otterrà una bella composizione soffice dai gigli di diverse varietà e colori.

Per una lampadina, sarà sufficiente avere un vaso di circa venti centimetri di diametro, una capacità troppo grande può causare l'assenza di fiori nel giglio.

La casa dei fiori di giglio si sentirà meglio in una terra fertile e leggera mescolata con la sabbia del fiume.

Sul fondo della pentola stava drenaggio, quindi versare uno strato di pochvosmesi speciale o terra arricchita con sostanze nutritive, nel mezzo di una lampadina messo ordinatamente squadratura sue radici nella mano.

Riempi il bulbo con terra solo fino alla metà, mentre il terreno dovrebbe raggiungere il centro del vaso. Versare il terreno verso l'alto può essere dopo che i gambi hanno invaso il bordo della pentola.

La casa dei fiori di giglio si sentirà meglio in una terra facile e fertile

Prima dell'emergenza dei germogli, il giglio nella pentola dovrebbe essere in un luogo buio e fresco, e appena vedi germogli verdi, trasferisci le piante sul davanzale di una finestra o sul balcone. Con l'inizio dell'estate, i gigli in crescita a casa continuano in un luogo freddo, dove è possibile fornire alle piante aria fresca.

Ulteriore cura per i gigli domestici non è molto diversa dalla cura per i rappresentanti del giardino di questa pianta bulbosa. Il giglio si svilupperà correttamente e fiorirà abbondantemente se lo fornite con terreno leggermente umido e aria umida. Non è necessario trapiantare il fiore in un contenitore più spazioso.

Come prendersi cura di una stanza giglio:

  • Annaffia regolarmente la pianta dal momento in cui i germogli compaiono fino a quando le foglie non si seccano in autunno, in modo che la terra non si asciughi, ma non sia troppo bagnata;
  • di tanto in tanto cospargere con acqua le foglie dei gigli;
  • terreno allentato, versando torba, humus o foglia di terra;
  • rimuovere le erbacce;
  • quando i fiori appaiono, lega i gambi ai bastoncini.

In futuro, le gemme ti serviranno per rimuovere solo quelle piante che sembrano indebolite

Per una pianta così lunatica, come un giglio, l'assistenza domiciliare include anche fertilizzanti liquidi con fertilizzanti. La prima poppata dovrebbe essere fatta prima della crescita del giglio, la seconda - con la formazione di gemme, la terza - fino a metà agosto, dopo la fioritura del giglio. Il giglio delle piante domestiche sarà più forte e più grande se aggiungi periodicamente cenere di legno al terreno.

Altrettanto grande sala giglio, la cui foto è ampiamente rappresentata su Internet, probabilmente entrerai nel secondo anno. Nella prima stagione i germogli sono meglio rimuoverli tutti in una volta, in modo che la pianta si rafforzi e si rafforzi. In futuro, le gemme ti serviranno per rimuovere solo quelle piante che sembrano indebolite.

Ora che sapete come far crescere una casa giglio, bene e tenerli fino alla prossima stagione è semplice: in autunno presso gli impianti vengono tagliati gambi morti nei più bulblets e lampadine sono rimosso dalla terra, e l'inverno è posto in un sacchetto di muschio umido in frigorifero o conservato fino a primavera in uno strato di inumidito sabbia nel seminterrato.

I bulbi vengono estratti dal terreno e messi in una borsa con muschio bagnato nel frigorifero per l'inverno

Come prendersi cura di un giglio domestico (amaryllis e hippeastrum)

Spesso i fiori di giglio domestico sono confusi, chiamando hippeastrum amaryllis e viceversa, sebbene queste piante d'appartamento differiscano nel periodo di fioritura e nel periodo di riposo. È meglio determinare immediatamente che cosa sta crescendo il tuo giglio a casa: la cura per l'amarillide e per l'hippeastrum ha alcune differenze.

In apparenza, non è sempre possibile determinare a quale tipo di giglio di famiglia appartenga, la foto può solo confondere ulteriormente.

Scopri il genere della pianta come segue: se il tuo giglio domestico fiorisce dall'estate all'autunno, e in inverno è a riposo, allora è un amaryllis.

Se i fiori appaiono dall'inverno alla primavera, e in estate la pianta riposa - è gippeastrum. Di conseguenza, per piantare e trapiantare i bulbi dovrà essere nel periodo di riposo del fiore indoor.

Sia gli hippeastrums che gli amaryllis si sentono bene in luoghi caldi e illuminati, ma percepiscono molto male la luce solare diretta e il surriscaldamento. In estate, è consigliabile portare le piante all'aria aperta, proteggendo dalle precipitazioni. Due volte al mese l'amarillide è nutrito con fertilizzanti minerali e concimi organici e minerali si alternano per ipparotteri.

Video sui gigli in crescita nel paese

Come molti altri fiori interni, il giglio ama la pulizia delle foglie bagnata per scopi igienici. L'annaffiatura è necessaria moderata, poiché il terreno si asciuga, basta non riempire la pianta, poiché gli amarilli sono facilmente colpiti dalla putrefazione, se impregnati d'acqua. Durante la fioritura dei gigli domestici, l'irrigazione è aumentata, e durante il periodo di riposo - è ridotta.

Se la cura della stanza del giglio ha ragione, è meno probabile che sia affetta da malattie e parassiti, la pianta sembra sana e forte.

Con una mancanza di irrigazione e bagnare il terreno giglio foglie diventano molli e pallido, con fiori freddi iniziano a scurirsi, ma da un eccesso di sole - pallido.

Osserva attentamente la tua stanza del giglio per prendere le misure necessarie in tempo, e poi i bellissimi fiori luminosi decoreranno a lungo il tuo appartamento!

Gigli domestici, semina e cura

Per godere della fioritura di bellissimi gigli, non è necessario essere il proprietario di una dacia o di un campo. Questi meravigliosi fiori possono essere coltivati ​​in casa, fortunatamente molte varietà di cultura hanno dimensioni abbastanza compatte. Su come coltivare un giglio domestico, lo diremo in questo articolo.

Piantare un raccolto

Ci sono molte varietà di gigli che possono essere coltivate in vaso. Gli ibridi orientali e asiatici, i gigli dorati, nani, reali e belli sono adatti a scopi simili.

Le piante della famiglia Amaryllis, i cui fiori sono molto simili ai gigli, i coltivatori di fiori dilettanti vengono allevati più spesso sui loro davanzali.

Una delle varietà popolari è il cosiddetto giglio amazzonico, che ha bellissimi boccioli bianchi e un aroma delicato.

La coltivazione di successo dei gigli dipende in gran parte dalla scelta del materiale da piantare. Le lampadine di cultura dovrebbero essere acquistate in autunno, e durante l'acquisto dovrebbe prestare attenzione al loro aspetto.

Un bulbo sano appare liscio e denso, non ha scaglie brune. Se hai acquistato cipolle con macchie brunastre, immergili in una soluzione allo 0,3% di carbofos per circa mezz'ora prima di piantare.

Tenete presente che anche un materiale di piantagione sano viene disinfettato con una soluzione di manganese.

Crescere un giglio come un fiore di casa, piantarlo in una pentola grande e profonda, il cui diametro sarà di almeno 15 cm.

Alla cultura non piace il ristagno di acqua e il terreno troppo umido, quindi non dimenticare di fare un drenaggio qualitativo per questo.

Per fare questo, adagiare sul fondo del serbatoio piccole pietre o argilla espansa, sommergili con uno strato di 5 cm di terreno mescolato con sabbia. È desiderabile che il terreno fosse fertilizzante nutriente e saturo.

Arricchendo la cipolla nel terreno, le sue radici sono perfettamente raddrizzate, dopo di che aggiungono più terreno e lo compattano leggermente. Il bulbo dovrebbe essere scavato a circa metà della sua altezza.

Dopodiché, il contenitore viene posto in un luogo fresco ma ben illuminato, ad esempio sul davanzale di una finestra.

Cresce in Amazzonia o qualche altro giglio a casa, controlla periodicamente l'umidità del terreno, osservando un'irrigazione moderata.

Quando il bulbo spara, e dovrebbe accadere verso marzo, il fiore viene riorganizzato nella parte più illuminata della stanza, preferibilmente sulla finestra che guarda verso il lato sud-ovest della casa. In modo che la pianta non soffra di mancanza d'aria, il volantino è lasciato permanentemente aperto. In estate, il vaso viene tenuto sul balcone e il gambo è legato al supporto.

Durante l'erba, i gigli sono annaffiati, ma cercano di non riempire troppo il terreno, perché la pianta non ama l'eccessiva umidità.

Con la fine della fioritura i bulbi passano in un periodo di riposo e l'intera parte fuori terra della pianta muore. A questo punto, il contenitore può essere spostato in un luogo fresco, ad esempio in una cantina o in una dispensa, e lasciarlo fino alla primavera, controllando solo periodicamente il livello di umidità del terreno.

Come prendersi cura di un giglio domestico durante la crescita

In modo che il giglio nella pentola cresca rapidamente e si sviluppi bene, ha bisogno di concimazioni regolari e annaffiature appropriate. Fertilizzare la pianta ogni settimana, utilizzando complessi minerali.

È anche possibile alternare le formulazioni minerali con la medicazione superiore organica. Prima che le gemme appaiano sui gambi, i gigli vengono irrigati con una soluzione di stimolante della crescita circa ogni 2 settimane.

Grazie a questa procedura, i boccioli dei fiori si svilupperanno più velocemente.

Una delle condizioni per la cura dei gigli indoor è il regolare allentamento del terreno attorno agli steli, che consente di fornire ossigeno alle radici. L'allentamento viene effettuato a una profondità di 6 cm, in modo da non agganciare le radici e non danneggiarle.

Quando il giglio domestico nella pentola raggiunge un'altezza di circa 10-12 cm, viene trasferito all'aria aperta, ad esempio, sulla veranda o sul balcone. Ma che il fiore non perisca, prima deve essere temperato.

La prima volta i gigli vengono lasciati sul balcone per 30 minuti, ogni giorno prolungando questo tempo per 15-20 minuti.

Se di notte la temperatura dell'aria scende sotto i 12 ° C, la pianta deve essere portata in una stanza calda.

In modo che il fogliame cresca più velocemente, la coltura viene irrigata dall'atomizzatore. Tale procedura può essere eseguita ogni giorno, ma la pianta deve essere nascosta alla luce solare. Se su uno stelo si formano troppe gemme, esso è legato al supporto in modo che il ramo non si rompa sotto il suo stesso peso.

Un'altra delle condizioni obbligatorie per la cura dei gigli domestici è l'irrigazione corretta. È importante assicurarsi che il terreno nei vasi non si asciughi, ma anche per evitare il ristagno di acqua. L'irrigazione viene solitamente fatta una volta ogni 3-4 giorni, mentre è consigliabile usare acqua dolce. Dovrebbe essere bollito o semplicemente inattivo, adatto anche alla pioggia o all'acqua di fusione.

Cura del giglio a casa dopo la fioritura

Dopo la fine del periodo di fioritura, la parte aerea delle piante muore gradualmente, e le lampadine entrano in uno stato di riposo. In contrasto con i gigli coltivati ​​nel giardino, non è necessario tagliare i gambi ingialliti di una pianta domestica.

A questo punto, è sufficiente ridurre il numero di irrigazione e aumentare gli intervalli tra di loro a 1 settimana. Anche gli steli di irrigazione dovrebbero essere interrotti. Dopo questo, tutte le sostanze nutritive provenienti dalle parti verdi della cultura passeranno nel bulbo.

Una volta che i gambi si asciugano completamente, l'irrigazione deve essere interrotta definitivamente.

Per i bulbi invernali possono essere conservati in un sacchetto di plastica pieno di muschio o segatura bagnata. Questo pacchetto viene posto al freddo, ad esempio in un frigorifero o in una cantina. La cosa principale è che la temperatura venga mantenuta a 4-6 ° C.

Trapianto di gigli indoor

Lily a casa può essere coltivata da semi, ma il modo più semplice e accettabile è il bulbo. Ogni anno, i bulbi devono essere trapiantati nella pentola con nuovo terreno, dal momento che il terreno precedente ha il tempo di funzionare a secco.

Una fase importante nella piantatura dei gigli a casa è la preparazione dei bulbi. Dopo aver scavato dal terreno, vengono ripuliti dal terreno e lavati, quindi i bulbi più piccoli vengono staccati e separati. Sono piantati in piantine e germogliati durante l'inverno.

Le grandi lampadine vengono ispezionate attentamente per verificare se sono marcite o danneggiate. Trame decadute tagliano e disinfettano questi luoghi con carbone o cenere. Quindi il materiale vegetale viene immerso in una soluzione di permanganato di potassio per mezz'ora, estratto e asciugato su un asciugamano. Le lampadine a secco sono nascoste in un luogo freddo.

Piantare gigli per la nuova stagione si svolge intorno alla fine di febbraio o all'inizio di marzo.

Le ragioni per l'assenza di fioritura e ingiallimento delle foglie

A volte un giglio di stanza non rilascia gemme e ci possono essere diverse ragioni per questo:

  1. Il fiore non riceve abbastanza nutrienti. In questo caso, è necessario aumentare la quantità di concimazione.
  2. La pianta non ha umidità per la crescita normale e la formazione di gemme.
  3. Lily non riceve abbastanza aria fresca o non c'è abbastanza illuminazione nella stanza. In questo caso, l'impianto dovrebbe essere riorganizzato su un davanzale più illuminato e garantire una buona ventilazione.
  4. La cultura non può dare la fioritura perché è stata piantata in una pentola troppo grande. In una situazione simile, la pianta forma attivamente nuovi bulbi e non rilascia boccioli.

Nei gigli delle camere, c'è spesso un problema come ingiallimento di foglie e steli. Osservare questo fenomeno può essere in diversi casi:

  1. Con l'avvento dell'autunno, la massa verde della pianta inizia a svanire e ingiallire, il che è perfettamente normale.
  2. Irrigazione errata, quando la solarizzazione rimane sulle foglie, porta all'ingiallimento. I gigli di irrigazione possono essere solo la sera o al mattino o trasferire la pentola all'ombra.
  3. Anche l'aria ambiente troppo secca può causare questo fenomeno.
  4. L'ingiallimento di foglie e steli può portare ad una mancanza di sostanze nutritive, in particolare alla mancanza di potassio e ferro. In questo caso, la pianta dovrebbe essere immediatamente integrata con un complesso minerale adatto.

Malattie e parassiti di gigli domestici

Le varietà domestiche di gigli sono suscettibili agli attacchi virali e alle malattie fungine. Le lesioni fungine si verificano più spesso nei casi in cui la pianta soffre di un eccesso di umidità e mancanza di sole.

La malattia più comune è la putrefazione grigia. In questa situazione si formano macchie di muffa grigia sulle foglie e sui gambi della cultura.

Se si nota questo, tutte le aree interessate della pianta devono essere tagliate e bruciate, e le parti rimanenti devono essere cosparsi con una soluzione di solfato di rame.

Ulteriore cura per i gigli domestici non è molto diversa dalla cura per i rappresentanti del giardino di questa pianta bulbosa. Il giglio si svilupperà correttamente e fiorirà abbondantemente se lo fornite con terreno leggermente umido e aria umida. Non è necessario trapiantare il fiore in un contenitore più spazioso.

Se i rizomi non sono completamente danneggiati, possono essere salvati.

Per questo, i bulbi vengono scavati dal terreno, trattati con carbone frantumato mescolato con zolfo, quindi immersi in una soluzione di corno per 50 minuti e quindi essiccati.

Le gemme e le foglie dei gigli sono suscettibili a tale malattia, come un mosaico. Porta all'apparizione di punti allungati e alla successiva essiccazione della foglia. Le piante danneggiate dovrebbero essere scavate e bruciate immediatamente.

Giglio domestico, foto:

Giglio della stanza, semina e cura. video

Giglio indoor: coltivazione e cura:

Lily - un fiore insolitamente bello, famoso per la sua varietà di colori, la forma squisita e il dolce aroma gradevole. In ogni momento, questa pianta aveva un rapporto speciale, non era per niente che si chiamava addirittura reale.

Essendo una pianta di terreno aperto, mostra tutta la sua bellezza e la sua grazia nel giardino. Giglio della stanza: il nome non è completamente corretto. Tuttavia, è possibile coltivare questo meraviglioso fiore anche a casa. Quindi, iniziamo.

Scelta di varietà

Tra le molte varietà di gigli, che, grazie al duro lavoro degli allevatori, ci sono diverse migliaia, la più importante per la coltivazione in vaso è giglio stanza bianca, i fiori emettono un molto forte, estremamente piacevole aroma e raggiungere i 15 cm di dimensione.

Per la coltivazione in condizioni ambientali, sono adatti anche varietà come "giglio a fiore lungo", "giglio bello", "giglio reale", "giglio dorato".

Una parte significativa di tutti i gigli coltivate in vasi di fiori cade su ibridi, che spesso hanno un tubolari o kubkovidnye fiori con petali bianchi, rosso, intervallati da altri colori.

Anche a casa, è possibile coltivare e spugna gigli, soprattutto popolare tra loro è il "giglio tigre". Questo fiore attira questo fiore con il suo colore incredibilmente bello e incomparabile.

Acquisto di lampadine

Al fine di piantare il giglio, è necessario prima di tutto acquistare il materiale di piantagione, che è il bulbo di questo fiore.

Scegliere i bulbi dovrebbe essere molto attento, prestando molta attenzione alle loro condizioni.

Così, crescere pianta d'appartamento sana e rigogliosa fioritura del giglio possono solo sani, integri, lampadine carnose di grandi dimensioni, in grado di scalare in ogni caso non dovrebbero essere più di asciugati.

Preparazione di bulbi da giardino

Per coloro che temono la qualità del materiale di piantagione acquistato da estranei e ha fiori di giglio sani e piacevoli per gli occhi nel suo giardino, c'è un'alternativa molto allettante.

Puoi prendere bulbi di piante da giardino e piantarli in un vaso di fiori, trasformandoli in fiori. Lily sarà presto contenta di un profumo insolitamente piacevole che si diffonde in tutta la casa.

Tuttavia, per questo, è necessario soddisfare un certo numero di condizioni.

Prima di tutto, per scavare bulbi di gigli dal terreno aperto, i coltivatori esperti sono raccomandati tra la fine di settembre e l'inizio di ottobre. Quindi devono essere collocati in una scatola appositamente preparata in cui si troveranno muschio o torba umida e inviati in un luogo fresco.

Ulteriore cura per i gigli domestici non è molto diversa dalla cura per i rappresentanti del giardino di questa pianta bulbosa. Il giglio si svilupperà correttamente e fiorirà abbondantemente se lo fornite con terreno leggermente umido e aria umida. Non è necessario trapiantare il fiore in un contenitore più spazioso.

Pertanto, la pianta viene fornita con una sorta di periodo di riposo, senza il quale è impossibile un'ulteriore fioritura del giglio.

Solo seguendo rigorosamente queste condizioni, possiamo aspettarci con fiducia che il giglio nel prossimo futuro soddisferà tutta la famiglia con i suoi fiori favolosamente belli. Quindi, è il momento di piantare i bulbi nella miscela di terra.

atterraggio

Affinché il giglio della stanza si senta a proprio agio, è necessario preparare un contenitore ampio e profondo. Per germinare con successo i bulbi, avrai anche bisogno di un primer pronto all'uso costituito da ciottoli e una miscela di sabbia.

Al fine di garantire un buon drenaggio sul fondo del vaso, è necessario versare ciottoli e, sopra di esso, sabbia grossolana. Lo strato successivo è una sabbia fine e ben setacciata, nella quale è necessario posizionare ordinatamente la lampadina del giglio, senza danneggiarne le radici.

Tuttavia, questa miscela non dovrebbe riempire completamente il vaso, ci deve essere ancora spazio.

Ulteriore cura per i gigli domestici non è molto diversa dalla cura per i rappresentanti del giardino di questa pianta bulbosa. Il giglio si svilupperà correttamente e fiorirà abbondantemente se lo fornite con terreno leggermente umido e aria umida. Non è necessario trapiantare il fiore in un contenitore più spazioso.

Ora la camera giglio dovrebbe essere temporaneamente in un luogo fresco, il regime di temperatura in cui non supera i +10 gradi. È importante che la pianta fornisca un'abbondante irrigazione, ma è importante assicurarsi che l'acqua non rimanga nel terreno, causandone l'eccessiva umidità e che venga rimossa dal pallet in tempo utile.

Dopo che le lampadine appaiono sui bulbi, la cui lunghezza è alta almeno 10 cm, il giglio può essere spostato in un luogo più caldo (la temperatura è consentita fino a +16 gradi), che ha una buona illuminazione.

Ulteriore cura per i gigli domestici non è molto diversa dalla cura per i rappresentanti del giardino di questa pianta bulbosa. Il giglio si svilupperà correttamente e fiorirà abbondantemente se lo fornite con terreno leggermente umido e aria umida. Non è necessario trapiantare il fiore in un contenitore più spazioso.

Lily è una pianta piuttosto esigente, e quindi dovrà prestare molta attenzione ad essa.

Condizioni generali di detenzione

Il più ottimale per i gigli è una temperatura di +25 gradi. Dato che siamo principalmente alla ricerca di bellissimi fiori da questa pianta, è molto importante che abbia un colore solare e una buona illuminazione. Lily è una delle poche culture locali che tollera la luce solare diretta senza dolore. Per questo motivo, una posizione favorevole per la pianta sarà la finestra meridionale.

Secondo coltivatori esperti, idealmente gigli dovrebbero essere immessi sul davanzale di una finestra finestre a sud-est, dove riceveranno il numero necessario di luce solare e la luce solare diretta può essere osservata solo al mattino, e poi un breve periodo di tempo.

Va tenuto presente che, più alto è il livello di illuminazione della stanza e più alto è il regime di temperatura del contenuto della pianta, prima il giglio della stanza piacerà a tutti con i suoi fiori.

irrigazione

I gigli amano molto l'umidità e, se il suo apporto è insufficiente, il lungo periodo di fioritura delle piante potrebbe non verificarsi mai. È molto importante non lasciare che l'acqua ristagni nel terreno per lungo tempo, e questo richiede un buon drenaggio.

L'irrigazione deve essere effettuata con acqua costante a temperatura ambiente. Il bisogno di umidità dirà un po 'asciugato lo strato superiore del terreno.

Se la stanza in cui la pianta contiene una temperatura abbastanza alta, il giglio può a volte essere spruzzato, evitando l'umidità sui fiori.

fertilizzante

Il giglio della stanza ha bisogno di ulteriori concimazioni e il fertilizzante dovrebbe essere applicato dal periodo di formazione dello stelo.

Si consiglia di utilizzare un concime speciale destinato alle piante da fiore o aggiungere alternativamente medicazione minerale o organica e farlo prima tre volte al mese fino alla comparsa delle gemme. Successivamente, effettuare fertilizzazioni meno spesso - non più di una volta al mese.

Così, per esempio, questi fiori da camera reagiranno perfettamente ai fertilizzanti azotati e potassio-fosforici. Migliorare la crescita della pianta aiuterà podsypka periodico in un fiore in vaso di cenere di legno.

Cosa fare quando i fiori di giglio?

Dopo che la stanza fiorisce di giglio, l'annaffiatura della pianta deve essere ridotta al minimo, in attesa della completa essiccazione delle sue foglie. Inoltre, la parte fuori terra del giglio deve essere rimossa, per la quale si deve eseguire la potatura appropriata. Ulteriori azioni possono essere di due opzioni: trapiantare la pianta in piena terra o mantenere i bulbi fino al prossimo anno mettendoli in frigorifero.

Va tenuto presente che è possibile far crescere i gigli in ambienti chiusi per non più di due anni consecutivi, poiché altrimenti il ​​bulbo diluito non fiorirà.

Lily come una pianta in vaso: caratteristiche di cura a casa

Chi ha detto che il giglio può essere coltivato solo in giardino? I grandi arbusti, come la varietà Regale, appariranno spettacolari in vasche di grandi dimensioni, mentre gli squisiti gigli di Hanson si adatteranno perfettamente a vasi di medie dimensioni. Fornendo buone condizioni di vita e una cura decente per il giglio a casa, è possibile ottenere la stessa fioritura abbondante e lunga, così come nel giardino.

Caratteristiche di cura per il giglio a casa

Spesso i "gigli delle stanze" sono chiamati amaryllis e hippeastrum, sebbene appartengano a famiglie diverse e siano simili solo alla forma di un fiore e alla presenza di un bulbo. Il giglio, come tutte le bulbose, ha bisogno di cure particolari, perché l'irrigazione non corretta o l'inosservanza del regime di temperatura in estate e in inverno può portare alla morte del fiore.

illuminazione

Lily si sentirà a proprio agio nelle stanze, le cui finestre si trovano a sud-est o sud-ovest. Bene, se la vasca con la pianta non si trova sul davanzale della finestra, ma sul cavalletto vicino alla finestra - il fiore preferisce una luce solare poco diffusa.

Temperatura dell'aria

Nel periodo primavera-estate la cura dei gigli è piuttosto semplice. Dato che questa è una pianta sufficientemente indurita, la boscaglia si sentirà bene a una temperatura ambiente media, soffrendo persistentemente sia di calore che di un leggero raffreddamento, ma non di gelo.

Con l'arrivo della primavera, una vasca può essere portata fuori in una veranda all'aperto, in un balcone o in un giardino. L'aria fresca andrà alla pianta per sempre, quindi se il giglio rimane nella stanza, è necessario ventilare la stanza più spesso.

Umidità dell'aria

Lily - a casa non richiede il mantenimento di un'umidità elevata, è sufficiente solo occasionalmente, in giornate particolarmente calde, per spruzzare il fiore dallo spray. Per rimuovere lo sporco dalle foglie, si consiglia di pulirle una volta alla settimana con una spugna morbida o un batuffolo di cotone imbevuto d'acqua.

Gigli d'innaffiatura

Nel periodo primaverile ed estivo, è necessario ricordare la regola di base: l'acqua più spesso, ma con una piccola quantità d'acqua. È noto che le bulbose marciscono rapidamente, quindi non permettere l'umidità. È meglio annaffiare un po 'presto la mattina e se lo strato superiore del terreno inizia ad asciugarsi - ripetere la procedura più tardi la sera. Innaffia il fiore solo con acqua dolce, riscaldato a temperatura ambiente.

Importante! I fiori erano abbastanza pesanti e, per non rovesciare il vaso, si consiglia di legare gli steli al supporto.

Composizione del terreno per i gigli in crescita

Per coltivare un giglio forte e sano, piantare e prendersi cura di esso dovrebbe essere attentamente pensato e devi iniziare scegliendo un buon substrato. La miscela è meglio preparata da solo, dovrebbe essere leggera, friabile e nutriente allo stesso tempo.

  • zolla di terra - 3 parti,
  • foglio di terra - 1 parte,
  • humus fresco - 1 parte,
  • sabbia di frazione grossolana - 1 parte.

Assicurati di preparare il drenaggio: grandi argille, frammenti ceramici e altri materiali lo faranno. Il drenaggio dovrebbe richiedere almeno un terzo del volume del vaso.

Non è necessaria una capacità troppo grande per i gigli, altrimenti influirà sulla fioritura. Ma è possibile far cadere alcuni campioni in una vasca, nel qual caso sarà necessario un contenitore più grande.

Applicazione di fertilizzanti

Dopo la semina, la cura per il giglio deve necessariamente includere una medicazione top regolare con formulazioni minerali complesse e organiche. È preferibile scegliere i fertilizzanti appositamente sviluppati per le bulbose e fare la medicazione superiore secondo le istruzioni allegate. Dovrebbe essere preso in considerazione che il giglio ha bisogno di azoto nella fase di crescita attiva, e con l'aspetto dei primi fiori - in potassio e fosforo.

La migliore fonte di alimenti biologici per il fiore è considerato liquami, diluito 1:10, è possibile iniziare a fare con l'insorgenza di calde giornate primaverili e non più di 1 volta in 3 mesi.

Piantare e trapiantare i gigli

È meglio piantare i bulbi in autunno, il momento più favorevole è ottobre. Scegli quelle lampadine che hanno un apparato radicale abbastanza ben sviluppato e senza macchie marcite.

Sul fondo della pentola, è necessario versare il drenaggio e un po 'di terra cotta, quindi posizionare con cura uno o più bulbi e cospargerli sul terreno per circa 2/3.

In questo caso, il piatto non deve essere riempito fino in cima con il substrato, dopo che le foglie vanno in crescita, la parte superiore del bulbo dovrà addormentarsi.

Ulteriore cura per i gigli domestici non è molto diversa dalla cura per i rappresentanti del giardino di questa pianta bulbosa. Il giglio si svilupperà correttamente e fiorirà abbondantemente se lo fornite con terreno leggermente umido e aria umida. Non è necessario trapiantare il fiore in un contenitore più spazioso.

I gigli trapiantati in contenitori più ampi non sono desiderabili, è sufficiente sostituire il substrato.

Suggerimento: Per prevenire la putrefazione del bulbo, i fioristi esperti consigliano di piantarlo su un "cuscinetto" di strato di sabbia di 3 cm, pre-calcinato nel forno.

Come garantire un periodo di dormienza giglio nella stagione invernale?

In autunno, i processi vitali delle piante bulbose rallentano e devono fornire una fase di "riposo". A questo punto, il giglio dovrebbe essere tenuto ad una temperatura di circa + 5 ° C, lontano dalla luce solare. L'irrigazione deve essere ridotta al minimo e inumidire leggermente il substrato. Con l'inizio della primavera, il contenitore può essere posizionato sul davanzale della finestra e aumentare gradualmente la frequenza di irrigazione.

Se fosse necessario separare i bulbi della figlia, allora è meglio farlo in autunno, così la pianta madre è meno ferita ei bambini possono essere immediatamente piantati in contenitori separati.

L'aspettativa di vita del giglio è di 5-6 anni e in questa età fiorisce sempre meno, quindi è meglio piantare una vasca e far crescere un cespuglio da giovani bulbi.

Malattie e parassiti dei gigli

Durante la cura del giglio a casa, è necessario ispezionare attentamente il cespuglio, perché nella lotta contro malattie e parassiti è importante rilevare i sintomi della lesione il più presto possibile.

  • Foglie pallide e senza vita: questo indica un'irrigazione sbagliata, è necessario verificare le condizioni del substrato.
  • I fiori della pianta iniziano a scurirsi - la stanza è troppo fredda.

Da umidità eccessiva il giglio può ammalarsi di marciume grigio. È una malattia infettiva che colpisce prima le foglie inferiori e poi si diffonde in tutto il cespuglio.

Malattia non meno pericolosa: la fusariosi, il suo agente patogeno è un fungo, che cade nel bulbo in caso di danni meccanici, quindi è così importante cospargere le sezioni con carbone schiacciato.

La diffusione della malattia inizia nella parte inferiore del bulbo e gradualmente si diffonde su tutta la superficie. Se lo stato del fiore non è iniziato, allora può essere provato a curare con moderni farmaci antifungini.

Come la maggior parte delle piante d'appartamento, nel clima secco e caldo, il giglio può diventare una vittima di un acaro o tripide. L'acaro del ragno è caratterizzato da un rivestimento argenteo e macchie giallastre sulla superficie interna delle foglie.

Ulteriore cura per i gigli domestici non è molto diversa dalla cura per i rappresentanti del giardino di questa pianta bulbosa. Il giglio si svilupperà correttamente e fiorirà abbondantemente se lo fornite con terreno leggermente umido e aria umida. Non è necessario trapiantare il fiore in un contenitore più spazioso.

Iniziare il trattamento può sciacquare i parassiti con una soluzione di sapone domestico o di potassio e correggere il risultato con insetticidi affidabili di un'ampia gamma di azione.

Decorare una stanza, un giardino d'inverno o un giardino d'inverno con l'aiuto delle ninfee non è difficile. Non solo delizieranno i fiori grandi e luminosi, ma riempiranno la stanza di un aroma delizioso e delicato.

Video gigli di atterraggio

Gigli nel piatto: crescere e curare a casa. Quando e come piantare un bulbo di un giglio in primavera in una pentola, come innaffiare, come nutrirsi, come trapiantarlo?

Una cura adeguata per il giglio domestico ti darà una decorazione vivente originale per salotti o giardini d'inverno.

Non l'ultimo posto tra i fiori domestici è il giglio. La pianta, con una vegetazione luminosa, bellissimi fiori voluminosi e un aroma delicato, non può lasciare indifferenti gli appassionati di piante d'appartamento.

Nonostante il fatto che il giglio abbia un breve periodo di fioritura con piacere, viene propagato a casa.

Perché decora perfettamente l'interno ed è un oggetto da collezione per molti fioristi.

Piantare bulbi di gigli di primavera in una pentola

Piantagione competente di bulbi, garantisce una piena fioritura

  • Secondo fioristi esperti, è meglio scegliere l'inizio dell'autunno per la semina - i primi giorni di settembre.
  • Ma puoi eseguire questa manipolazione in primavera.
  • Questi periodi danno l'opportunità di guarire le piante e dare germogli.
  • La semina primaverile inizia il prima possibile - non appena sono comparsi i primi germogli. I giovani steli sono molto fragili e fragili, il che può creare un problema per l'ulteriore crescita del fiore.
  • Le lampadine pre-acquisite devono essere conservate in un luogo fresco, aggiungendo costantemente muschio umido o segatura, sabbia o terra

Prima di seminare il materiale bulboso:

  1. Scartare e rimuovere con cura i campioni infetti e marci
  2. Puliamo da scale inutili
  3. Ritagliare radici appassite
  4. Accorciamo il troppo lungo sistema del morbillo
  5. Inviamo per mezz'ora a una soluzione di fondozol allo 0,2% o trattati con un insetticida
  • Piantato in un vaso di terreno leggero e necessariamente con drenaggio
  • La profondità della semina è 2-3 volte superiore a quella del materiale piantato (dalla punta del bulbo al suolo)
  • Eseguiamo l'operazione con attenzione, in modo da non danneggiare la lampadina e l'apparato radicale
  • Dopo aver piantato correttamente la torba o l'humus

Video: Gigli: Sprouting bulbi in primavera in vaso

Innaffiatura dei gigli di impanatura

  1. Versiamo con molta attenzione: sul collo delle pentole o utilizzando il metodo di irrigazione inferiore
  2. Se c'è acqua nella padella - versare.

I gigli non tollerano ristagni idrici

  • L'irrigazione viene effettuata dopo l'essiccazione completa dello strato superficiale superiore molto moderatamente
  • Quando la fioritura è finita, l'irrigazione è rara e piccola (2-3 mesi).

    La terra deve rimanere semi-asciutta

  • Prima di annaffiare diamo acqua al giorno
  • Cura del giglio dopo la fioritura

    Euharis rilascia raramente i suoi fiori. Ma con una corretta conservazione della pianta, durante il periodo di riposo, è possibile aumentare il periodo e il numero di volte della fioritura.

    1. Invia il giglio in un luogo asciutto e fresco
    2. Irrigazione e top dressing rendono minimo - con asciugatura completa dello strato superiore della terra
    3. Se il terreno non è cambiato per molto tempo, cambia il terreno aggiungendo ceneri ad esso

    Come nutrire i gigli dopo la fioritura?

    La concimazione con Eukaris viene effettuata non solo nel periodo primaverile-estivo, ma anche in autunno, quando la pianta non sboccia più. Durante il sogno, il fiore viene immagazzinato con sostanze utili per il futuro. Dalla corretta alimentazione dipende dalla durata e dalla periodicità della fioritura.

    • Fertilizzanti per fosforo e potassio: calimagnesia o perfosfato
    • Per fare questo, sciogliere 1.5 cucchiai. l. calimagnesia o 2 cucchiai. superfosfato in un secchio d'acqua

    Video: Eucharis. Da cosa muore l'Eucaristia? Come prendersi cura del giglio amazzonico in modo che fiorisca?

    I motivi di questo problema possono essere diversi:

    1. Il tempo di riposo non è stato sostenuto. Se il fiore entro 1,5 mesi dopo la fioritura abbondantemente annaffiato, non aveva una fase di riposo. Non ha avuto il tempo di riposare e guadagnare forza.
    2. La cura scorretta, che consiste in cambiamenti nelle condizioni di temperatura, porta al decadimento del materiale bulboso. Questo impedisce all'eucaride di sbocciare.
    3. Scarsa densità di impianto Una giovane pianta da sbocciare, ci vorranno 3-4 anni per costruire i bambini. Accelerare la fioritura aiuterà l'articolazione a piantare diversi bulbi in un vaso. Meno spazio nel vaso, più velocemente fiorisce il giglio.
    4. Illuminazione scarsa, irrigazione insufficiente e medicazione superiore - dopo l'aspetto dei primi germogli.

    Video: Perché Euharis non fiorisce e come far sbocciare un fiore?

    1. Marciume grigio - l'agente eziologico sono i funghi del lat. Botridis. Contribuisce allo sviluppo di maggiore umidità e non conformità con il regime di temperatura dello spazio aereo, terreno saturo d'acqua. I primi segni sono espressi nella perdita dell'elasticità delle foglie. Dopo aver acquisito la morbidezza, i verdi acquisiscono un colore marrone lungo il bordo.

    Inoltre, le aree dolenti sono coperte da muffe grigie e periscono. Dopo aver scoperto il problema, affrettati a rimuovere i siti dannosi. Quindi, trattare Topsinom-M, Fundazolum, solfato di rame.

  • La stagoneosporosi è la seconda malattia fungina. Su tutte le parti della pianta compaiono punti rossi allungati. Una grave infezione porta alla morte del fiore.

    La causa dello sviluppo della malattia sono: salti improvvisi di temperatura e umidità eccessiva. La chiave per un fiore sano sono i semi sani. Trattare il materiale bulboso, prima di piantare nel terreno, i componenti fungicidi: Oxihom, Maxim, Abiga-Peak, circa mezz'ora. Quindi asciugare per 2 giorni.

    I seguenti parassiti portano a danni e quindi alla morte della pianta:

    • La zanzara dei funghi (sciarid) - appare in una terra molto umida. La sua femmina produce prole nelle radici, che cresce mangiando la base delle radici. Il fiore inizia a crescere male, svanisce, non forma fiori. Per distruggere i parassiti che irrigano aiuterà:
    • Amarilli ciliegia - sono piantati sotto una cipolla squamosa. Torca la corona verde e poi porta la morte della pianta. Ci battiamo spruzzando con un insetticida:
    • L'acaro di ragno avvolge l'euchari in un'aria troppo sovraffaticata. Con danni minimi, laviamo i verdi con il sapone. Forte infezione - richiede l'aiuto di acaricidi:
    1. Sanmayt
    2. Akarin
    3. zecche
    4. fitoverm

    Foglie gialle del giglio domestico

    Problemi della famiglia Amaryllis

    La cattiva cura influisce sull'aspetto sano della pianta. L'ingiallimento naturale e la morte della corona verde non devono destare preoccupazione. Ma le numerose foglie gialle e appassite dicono:

    1. A proposito di irrigazione analfabeta
    2. Informazioni sulla temperatura dell'aria insufficiente (inferiore a +10)
    3. A proposito di luce solare intensa

    Prendiamo materiale bulbo dal substrato e facciamo un esame approfondito. Avendo trovato morbidezza e cambiamento di colore, è necessario:

    • Taglia i posti marci
    • Cospargere con carbone di legna
    • Asciugare accuratamente
    • Pianta in terra fresca

    Come trapiantare correttamente un giglio domestico?

    Nuovi vasi da fiori per gigli

    Il trapianto è consentito non più di una volta in un periodo di tre anni, ma la superficie del suolo superiore viene cambiata ogni anno. Il tempo del processo è un riposo floreale

    Andiamo a lavorare:

    1. Ci vorrà una pentola alta per permettere alla larghezza di lasciare uno spazio tra il muro e il bulbo - 3-4 cm
    2. Il fondo è coperto da qualsiasi drenaggio
    3. Avrai bisogno di una lampadina speciale di genere bulboso
    4. In presenza di 10 o meno bambini non strapparli dalla lampadina principale. Sadim un gruppo, non condividendo un compagno del suolo
    5. Profondità di adescamento - 4-5 cm

    Video: Come trapiantare Eucharis?

    • Con la dovuta cura, Euharis non visita parassiti e malattie
    • La pianta si sviluppa bene e soddisfa il suo proprietario con una bella fioritura e un aroma gradevole

    Caratteristiche di coltivazione di una stanza giglio e cura di esso

    Uno dei fiori più belli coltivati ​​sul davanzale è il giglio della stanza. Ha un aroma gradevole e una vegetazione lussureggiante. Per la pianta è piaciuto ai proprietari per molto tempo, è necessario sapere come prendersene cura adeguatamente.

    In campo aperto il giglio non sempre resiste allo svernamento, e la cura a casa assicura la sua crescita confortevole. Esistono molte varietà di piante e ognuna richiede condizioni speciali.

    È importante osservare una certa temperatura e umidità, al giglio piace molta luce. Cresce bene in estate sul balcone, ma i raggi del sole cocente bruciano le sue foglie.

    Ulteriore cura per i gigli domestici non è molto diversa dalla cura per i rappresentanti del giardino di questa pianta bulbosa. Il giglio si svilupperà correttamente e fiorirà abbondantemente se lo fornite con terreno leggermente umido e aria umida. Non è necessario trapiantare il fiore in un contenitore più spazioso.

    Lo stelo può raggiungere da 40 cm a 1,5 m di altezza. Con un breve giorno di luce, i germogli si sviluppano fino al periodo di formazione delle gemme. Durante la fioritura dei gigli a casa hai bisogno di molta luce. Piantare e allattare richiedono una certa conoscenza. Se tutto è fatto correttamente, la pianta interna delizierà i proprietari con fiori e profumi lussureggianti.

    Varietà di gigli indoor

    Ci sono molte varietà adatte alla coltivazione di una casa. Si differenziano tra loro nell'altezza del gambo e nella forma dei fiori.

    La classificazione, a seconda della forma dei petali, è la seguente.

    • Il giglio nano e la citronella appartengono alla specie stentata. L'altezza dello stelo raggiunge i 60 cm Fiori con petali piegati di piccole dimensioni, il loro diametro non supera i 5 cm.
    • Royal Gold, Lily Home, a fiore lungo, Royal si distinguono per i petali a forma di imbuto, raccolti in un tubo.
    • Lily of Taiwan e i suoi ibridi sembrano molto belli sul davanzale della finestra. La boccola compatta non supera i 40 cm di altezza. Le specie nane sono Miss Rio e Garden Pati, hanno fiori abbastanza grandi.
    • Gli ibridi asiatici non odorano, ma hanno fiori molto belli con granelli, strisce, granelli.
    • Gran Comandante, Imperatrice della Cina, Lily the Beautiful, placcati in oro hanno fiori che ricordano una ciotola in forma.

    Inoltre, vengono mostrati molti ibridi, perfettamente adattati alla crescita in casa.

    Come determinare il tipo di gigli su una lampadina

    I gigli in crescita a casa richiedono che siano soddisfatte le condizioni necessarie per le specie vegetali selezionate. Come identificarlo? Dal colore del bulbo, è possibile determinare a quale tipo di gigli di casa appartengono:

    • bianco - negli ibridi asiatici e LA, richiedono un terreno leggermente acido, possono essere concimati con la cenere;
    • colorati sciolti con venature giallastre, rosa, viola - nelle piante orientali, richiedono terreno acido, non possono essere aggiunti alla cenere;
    • viola e altre tonalità scure - nei gigli tubolari, hanno bisogno di terreno con l'aggiunta di calce;
    • colorato giallastro, roseo - in ibridi OT, adattato per crescere all'aperto.

    Nel piatto, metti alcuni bulbi appartenenti alla stessa specie. Questo è importante Per tutte le piante fioriscono allo stesso tempo, scelgono bulbi della stessa dimensione.

    Sbarco in vaso

    Piantare i gigli nella pentola viene effettuato in autunno. A volte è fatto in inverno. Il modo bulboso di piantare la pianta è molto comune. Le ceramiche possono essere di ceramica o plastica. Preparare la nave non più di 20 cm di diametro, versare al fondo drenaggio sotto forma di argilla espansa, mattoni rotti, polistirolo o ciottoli.

    Per far crescere una pianta sana e forte, è necessario prestare particolare attenzione alla scelta del terreno per un certo tipo di gigli. Acquisisci terreno pronto nel negozio o fallo da solo.

    Le piante si sentiranno bene in terra, mescolate 1: 1 con humus o compost. Aggiungi 50 grammi di fertilizzanti minerali per litro di terreno: fosforo, magnesio, potassio e azoto.

    Il terreno preparato viene decontaminato versando acqua bollente con l'aggiunta di manganese. Calcola l'altezza del serbatoio in modo che dopo aver piantato la pianta tra lo strato superiore della terra e i bordi del vaso, ci siano circa 7 cm di spazio libero.

    Un'istruzione passo-passo su come piantare un giglio in una pentola:

    • versare in un contenitore con drenaggio di 10 cm di terreno preparato;
    • Metti le lampadine a testa in giù, spingile leggermente nel terreno;
    • addormentarsi su terreno di 15-20 cm;
    • innaffiato con acqua calda;
    • lascialo germogliare in un luogo fresco e buio;
    • Dopo l'emergenza e la formazione di un sistema di radici aggiuntivo, sarà necessario versare la terra nel vaso per coprire tutte le radici.

    Caratteristiche di cura

    Molto bello sembra giglio in una pentola, ma prendersi cura di lei richiede attenzione e pazienza. Se tutto è fatto correttamente, presto la pianta sarà soddisfatta con magnifici fiori e riempirà la stanza con un aroma gradevole.

    Le regole di base su come prendersi cura dei gigli per ottenere una fioritura rigogliosa sono le seguenti.

    • Dopo aver piantato i bulbi nella pentola fornire una bassa temperatura. L'irrigazione è effettuata mentre la terra si asciuga.
    • Dopo la comparsa dei primi germogli, il terreno viene alimentato con additivi organici.
    • Dopo 7 giorni vengono aggiunti fertilizzanti contenenti potassio e fosforo.
    • Per una rapida formazione delle gemme, la pianta viene spruzzata con composizioni stimolanti la crescita, una volta ogni 3-4 giorni.
    • Quando i germogli crescono fino a 10 cm, riempire il terreno fino alla cima del contenitore.
    • Non è difficile prendersi cura di un giglio. È necessario allentare il terreno su base regolare per garantire l'accesso dell'ossigeno al sistema radicale. Innaffia la pianta 1-3 volte al giorno. Il terreno deve essere moderatamente umido. La medicazione superiore viene eseguita una volta alla settimana.
    • In un mese iniziano ad abituare il giglio all'aria aperta. Trasportare la pentola sul balcone per 15-30 minuti, assicurarsi che non ottenga la luce solare diretta.
    • Ogni giorno, il tempo trascorso in aereo è aumentato di mezz'ora. Dopo che l'impianto per 4 ore non appassisce sul balcone, può essere lasciato fino a sera e di notte.

    Puoi coltivare gigli sul balcone per tutta l'estate. Va tenuto presente che a temperature inferiori a +10 gradi, i boccioli dei fiori sono formati male.

    Prima che compaiano le gemme, le foglie vengono cosparse ogni giorno, questo stimola la rapida crescita e lo sviluppo del giglio. Mentre l'umidità non si asciuga, le foglie proteggono dal sole. L'acqua che entra nei boccioli accorcia il periodo di fioritura.

    Dopo la fine della fase attiva, i vasi con la pianta vengono posti in un luogo fresco e asciutto. In questo momento, puoi trapiantare il giglio.

    Malattie e parassiti

    I parassiti colpiscono raramente le piante d'appartamento. Ma contribuiscono all'emergenza di aria eccessivamente secca. I gigli possono essere colpiti: acaro, afide, cocciniglia. In questo caso, puoi vedere gli insetti sul fogliame o sul gambo, così come conoscere il loro aspetto in base a tali segni:

    • ingiallimento, foglie cadenti;
    • letargia, crescita più lenta.

    È necessario acquistare in un negozio specializzato per distruggere gli ospiti indesiderati e applicarli secondo le istruzioni.

    La cura delle ninfee, come già detto, si assume senza complicazioni. Al fine di riconoscere la malattia di una pianta nel tempo, è necessario prestare attenzione ai seguenti fenomeni.

    • L'ingiallimento delle foglie è dovuto all'aria secca. È necessario versare il claydite nel pallet e tenerlo idratato costantemente, spruzzare fogliame, applicare un umidificatore.
    • Macchie di foglie gialle o su un lato delle scottature. È necessario riorganizzare la pentola all'ombra.
    • A causa della mancanza di sostanze minerali e organiche, il fogliame appassisce e diventa giallo. Effettuare 1-2 volte a settimana.
    • Le foglie cadono, diventano rare, diluite a causa della mancanza di luce o della mancanza di sostanze organiche necessarie.
    • La marciume grigia e rossa colpisce la pianta a causa dell'abbondante irrigazione e del ristagno di umidità.
    • La fusariosi colpisce il sistema radicale, le foglie ingialliscono, cadono, la lampadina collassa gradualmente. Per prevenire le malattie, i bulbi possono riposare per mezz'ora in una soluzione di fondazione prima di piantare.
    • Il fungo si sviluppa con aria troppo calda e umida. Sulle foglie, il gambo forma delle macchie gialle. La pianta muore più spesso.

    La coltivazione di gigli in vaso senza trapianto è consentita entro 2-3 anni. Alla primavera successiva, la pianta è soddisfatta del colore lussureggiante, deve inverno in un luogo fresco e buio. Abbastanza acqua una volta al mese.

    Crescere un giglio in un appartamento

    Tra i fiori della stanza, un posto onorevole è occupato da gigli con verdi succosi e luminosi, bellissimi fiori grandi e un aroma delicato. Naturalmente, non stiamo parlando di gigli dei giardini, che possono raggiungere un'altezza di un metro e mezzo o più. Le case in vaso sono coltivate a giglio compatto di diverse specie e varietà.

    Per la coltivazione domestica, vengono utilizzati ibridi orientali, asiatici, gigli a fiore lungo, dorati, fini, nani, reali. Inoltre, le piante di casa amaryllis e hippeastrum della famiglia Amaryllis sono anche comunemente chiamate gigli domestici, perché i loro fiori sono molto simili ai gigli veri.

    Dall'articolo imparerai come piantare correttamente un giglio in una pentola, come prendersi cura dei gigli domestici, ottenere una bella fioritura abbondante e cosa fare dopo la caduta delle foglie. Con la giusta cura, il fiore di giglio interno è in grado di decorare a lungo l'interno del vostro appartamento, un balcone o un giardino d'inverno.

    Una cura adeguata per il giglio

    Il giglio domestico è una pianta piuttosto capricciosa, richiede cura e attenzione a se stessa. La cura di questa pianta d'appartamento è la seguente: Lily ama un terreno leggermente umido e un afflusso di fresca aria fresca. Conservalo in un luogo luminoso, ma evita i raggi diretti del sole.

    Ulteriore cura per i gigli domestici non è molto diversa dalla cura per i rappresentanti del giardino di questa pianta bulbosa. Il giglio si svilupperà correttamente e fiorirà abbondantemente se lo fornite con terreno leggermente umido e aria umida. Non è necessario trapiantare il fiore in un contenitore più spazioso.

    Quando il fiore di giglio, legare i gambi di fertilizzante liquido impianto palochkam.Podkarmlivayte prima che fiorisce quando germogli compaiono dopo i fiori opadut.Chtoby camera Lily sono meglio rimosso pianta forte e sano durante il primo anno di gemme emergenti.

    All'inizio dell'autunno, quando il giglio è scolorito, tagliare le foglie e gli steli vicino al bulbo stesso.

    Per l'inverno, nascondi la lampadina in un sacchetto di plastica con sabbia o muschio bagnato.

    Ulteriore cura per i gigli domestici non è molto diversa dalla cura per i rappresentanti del giardino di questa pianta bulbosa. Il giglio si svilupperà correttamente e fiorirà abbondantemente se lo fornite con terreno leggermente umido e aria umida. Non è necessario trapiantare il fiore in un contenitore più spazioso.

    Se il bulbo sembra sano, prima di piantarlo vale comunque la pena di disinfettarlo in una soluzione all'1% di manganese per circa 20 minuti o mezz'ora.

    Pot camera gigli deve essere selezionato grande diametro di circa 15 -. 20 centimetri È necessario prendersi cura di un buon drenaggio, come il giglio non può tollerare impregnato d'acqua, e questo deve essere preso in considerazione nella coltivazione indoor di rose.

    Sul fondo del materiale di drenaggio del vaso (vecchie schegge, drenaggio di fiori, argilla espansa, ecc.) Viene posato e la terra viene versata uno strato di circa 5 centimetri. La terra deve essere presa molto ben concimata e necessariamente con l'aggiunta di sabbia. Dovrebbe essere leggero e non trattenere l'umidità in eccesso.

    Ulteriore cura per i gigli domestici non è molto diversa dalla cura per i rappresentanti del giardino di questa pianta bulbosa. Il giglio si svilupperà correttamente e fiorirà abbondantemente se lo fornite con terreno leggermente umido e aria umida. Non è necessario trapiantare il fiore in un contenitore più spazioso.

    Non è necessaria molta irrigazione, il terreno deve essere moderatamente idratato.

    Quando spuntano i germogli, a marzo, il vaso viene trasferito in una finestra ben illuminata, preferibilmente a sud-ovest. Non dimenticare di tenere aperto il ventilatore. I gigli amano la freschezza e la messa in onda. In estate è meglio portare il giglio sul balcone. La sua radice deve essere legata. Durante la fioritura, l'irrigazione dovrebbe essere aumentata, ma in nessun caso non riempire. Dopo la fioritura, il gambo è tagliato.

    Puoi usare i gigli per la distillazione. Per fare questo, la cipolla in un vaso di fiori viene posta in frigorifero ad una temperatura di circa 6 ° C. Il terreno è leggermente inumidito. Dopo un mese e mezzo, appaiono i germogli. Lily appoggiò il davanzale e aumentò l'irrigazione. Sarà già a marzo. Negli Stati Uniti, ad esempio, i gigli vengono consegnati per le vacanze di Pasqua.

    Durante il periodo vegetativo, i gigli devono essere nutriti con fertilizzante liquido, soprattutto prima della fioritura e durante esso.

    Se i fiori appaiono dall'inverno alla primavera, e in estate la pianta riposa - è gippeastrum. Di conseguenza, per piantare e trapiantare i bulbi dovrà essere nel periodo di riposo del fiore indoor.

    Propagare più spesso i bulbi, ma è possibile e la riproduzione da parte dei semi.

    "I bulbi delle ragazze hanno tutti i segni del corpo della madre. Sono piantati a una profondità di 2 centimetri, ma la parte superiore dovrebbe sporgere sopra la superficie del terreno. I fiori saranno dati in 2-3 anni. "

    Nel caso della riproduzione dei semi, la nuova pianta è molto diversa da quella dei genitori. Quindi il crescente hippeastrum dai semi può essere un'attività piuttosto curiosa. Ma è necessario seminare solo i semi raccolti, poiché la loro germinazione si perde rapidamente. Seminarli a una profondità di 1 centimetro. I germogli compaiono dopo 15-25 giorni.

    Le giovani piante non richiedono un periodo di riposo.

    Malattie e parassiti dei gigli

    La maggior parte degli ibridi di gigli, purtroppo, sono affetti da malattie fungine e virali. L'insorgenza di malattie fungine spesso contribuisce a basse temperature saline, umide e fredde, oltre a non aderire alle misure agrotecniche di base quando si conservano bulbi e gigli in crescita.

    La malattia più comune a cui può sottoporsi un giglio sarà la putrefazione grigia. Steli, gemme, foglie della pianta sono coperti da macchie di muffa grigia soffice. Alle prime manifestazioni della malattia, tutte le parti interessate della pianta sono tagliate e bruciate.

    Se i fiori appaiono dall'inverno alla primavera, e in estate la pianta riposa - è gippeastrum. Di conseguenza, per piantare e trapiantare i bulbi dovrà essere nel periodo di riposo del fiore indoor.

    Morbida marciume di bulbi provoca il fungo di Fusarium.

    Macchie acquose rapidamente annerite appaiono sulla bilancia dei bulbi, le radici sotto i bulbi e le lampadine diventano morbide, ricoperte di muffa. Misure di controllo, con la malattia che segue i bulbi danneggiati per scavare carbone in polvere con zolfo in un rapporto di 1: 1, bulbi etch 0,3% soluzione di corno per 40-50 minuti. Se le lesioni sono significative, la pianta viene scavata e bruciata.

    Anche i fiori di giglio sono affetti da malattie virali. "Mosaico" è la più comune malattia virale del giglio. Inizialmente, le foglie appaiono chiari punti allungati, poi l'intera foglia appassisce. Come misura preventiva per le malattie virali, il fiore di giglio non deve essere piantato accanto a quelle piante che sono suscettibili ad esso: dalie, tabacco, cetrioli, ecc.

    Non usare un potatore per tagliare e assicurati di eliminare i messaggeri da queste malattie delle erbacce. La pianta malata viene immediatamente distrutta, non ci sono altre misure di lotta. I roditori che mangiano, i gambi, i semi di bulbo, causano danni significativi alle piantagioni. Le talpe, aprendosi la strada nel terreno, distruggono il sistema radicale della pianta.

    Le esche avvelenate sono le misure più comuni per combattere i roditori nocivi.

  • Ulteriori Pubblicazioni Sulle Piante