Un sito su un giardino, una residenza estiva e piante da appartamento.

Probabilmente, nessuna delle piante ornamentali negli ultimi anni non ha ricevuto una tale attenzione da parte degli allevatori come il giglio. La prima delle varietà ibride erano gli ibridi di Los Angeles - lon-hyflorum (a fiore lungo) + gigli asiatici.

I gigli non possono essere attribuiti a fiori senza pretese. La loro abbondante fioritura dipende direttamente dal rispetto delle regole della tecnologia agricola.

Sono più adatti al clima russo e crescono bene non solo nella fascia centrale, ma anche negli Urali, in Estremo Oriente e in Siberia.

Ormai sono state allevate più di 100 varietà di gigli di questo gruppo.

Mi chiedo quanto è buono

LA giglio fiore ibrido differisce da "aziatki" grandi dimensioni dell'impianto e alta potente peduncolo assegnato, lucide foglie lucide fiori sono generalmente a forma di coppa, diretta verso l'alto

Particolarmente attraente è il denso, come se fosse la consistenza plastica dei petali e il colore puro. La gamma di colori dei fiori è molto varia dal bianco puro, rosa, arancio, limone, albicocca, insalata al rosso cremisi e rosso

Piantare ibridi LA di gigli

L'ibridi piantati in pieno sole o nel terreno penombra dovrebbe essere sciolto e nutriente, debolmente acido, ristagno dell'acqua senza profondità impianto di 15-20 cm, a seconda delle dimensioni del bulbo.

Il bulbo di giglio viene posto su un cuscino di sabbia e la sabbia viene cosparsa dall'alto, quindi le piantine sono coperte con terra del giardino e annaffiate. Nell'anno di piantare gigli può essere coperto, quindi viene rimosso il riparo.

Riproduzione di gigli di LA

Il metodo più semplice e spesso usato di riproduzione dei gigli è vegetativo. Entro 3-4 anni la madre giglio forma 3-7 bulbi da figlia. All'inizio della primavera o dell'autunno, i nidi di germogliatura vengono scavati, divisi e piantati.

Si consiglia di trascorrere il trapianto con tempo nuvoloso. Le piante devono essere trasportate! con una grande zolla di terra

I gigli possono essere trapiantati per tutta la stagione.

Alimentazione per "LASHEK"

Dalla primavera all'autunno, i gigli sono raccomandati per essere nutriti 3-4 volte:

  1. In primavera, quando emerge l'emergenza - concime minerale complesso, versare una soluzione rosa chiaro di permanganato di potassio;
  2. germogliamento - fertilizzante fosforico-potassico;
  3. fioritura - concime di potassio;
  4. dopo la fioritura - fertilizzante fosforico-potassico (in modo che la pianta svernerà svernando e deporrà i boccioli dei fiori).

Tutta la medicazione superiore viene eseguita meglio in forma liquida dopo l'irrigazione.

Malattie e parassiti di ibridi di Los Angeles

Per prevenire la comparsa di macchie rosse su foglie e germogli, i gigli vengono trattati con preparati contenenti rame

Dai bulbi di fusariosi durante la semina vengono trattati con Maxim, fondazione o manganese.

Al momento dell'acquisto di una lampadina dovrebbe essere attentamente esaminato - prestare particolare attenzione alla Denta e scale.

Se si trovano afidi e tripidi sulle piante, dovrebbero essere trattati con carbofos.

Gigli in giardino

Gli ibridi LA sono molto resistenti e resistenti all'inverno, per queste qualità sono apprezzati dai fiorai e ampiamente usati nella progettazione del paesaggio.

Gli ibridi LA hanno un aroma piacevole e discreto.

Uno dei migliori vicini per i gigli sono le peonie, in cui il fogliame conserva la sua ornamentalità fino alla caduta. Spendono accanto alle peonie, data l'altezza dei gigli.

I flox sono notevolmente adiacenti ai gigli, ma allo stesso tempo il colore di entrambi i tipi di fiori dovrebbe essere preso in considerazione. In primo piano, davanti ai gigli, puoi sistemare piante conifere basse, ospiti o cereali

Varietà di A-ibridi

Varietà di ibridi di Los Angeles

Tra le molte varietà di ibridi di LA è così difficile individuare una particolare pianta: i loro colori fantastici e insoliti conquisteranno il cuore di ogni giardiniere.

Bianco (Richmond), giallo (Golden Tikuun, El Divo), albicocche (Erema), rosso-cremisi (numero e Rea), arancio-miele (Esprit), arancione (corallo), rosa (Lexington) e rosa-lilla (Francesca) i fiori diventeranno le tue guide per il mondo dei magnifici ibridi di Los Angeles.

Il gruppo Tang

La colorazione originale si distingue per i gigli alti del gruppo Tang: i fiori sono, per così dire, spruzzati con un intenso cranio rosso scuro su un campo chiaro.

Molto bella giglio Cecil, dolci di zucchero, Longwood, Suncrest, Zanika dolce, dolce Dizaer I letti matrimoniali e vista sul delicato aroma, colori affascinanti torna al potere le persone, dà loro coraggio. Decora e hai i tuoi ibridi di giardino!

LA Lilies - video

© Autore: A.Chumak giardiniere, collezionista di Barnaul

Di seguito altre voci sull'argomento "Dacia e giardino - con le loro mani"

Iscriviti per aggiornamenti ai nostri gruppi.

Diventiamo amici!

Recensioni e commenti: 3

È possibile piantare cespugli di giglio a fine estate se ci sono ancora fiori su di loro?

Anche i miei primi gigli li ho comprati sul mercato, insieme ai fiori, ma a casa li ho tagliati in modo che i bulbi non spendessero la loro energia in fioritura. Dubitavo che le piante avrebbero preso il sopravvento. Hanno adottato e stanno ancora fiorendo! I nidi espansi nella divisione tra il quinto e il sesto anno (di solito dopo il 4 ° anno di vita, i fiori dei gigli si assottigliano) e piantati da metà agosto alla seconda metà di settembre, a seconda della varietà.

In questo momento, non è così caldo e abbastanza umido, i bulbi hanno il tempo di mettere radici e prepararsi per l'inverno, e in primavera stanno crescendo a pieno ritmo. Scelgo il posto dove piantare dove c'è più neve. Questi fiori non piace nisina, alta falda, in modo da preparare per loro ottimista calda, letto di fiori di sole (beh, se la parte inferiore della bussola sarà in ombra, e la corona di fiori sotto il sole, per questo ogni primavera cased giglio bassi annuali per pritenyat leggermente in calore).
Terreno prima di piantare ben scavare e rimuovere le erbacce aggiungendo humus (secchio M per sq.) E cenere di legno (M polvedra al mq.), E quindi, durante l'atterraggio, rotolando in ogni pozzetto pizzicare fertilizzante complesso. Approfondisco le tre altezze del bulbo, la distanza tra loro è di 30 cm, tra le file - 60 cm. Quelle più alte hanno un aspetto migliore sullo sfondo dell'aiuola, quelle più basse - sul davanti. Per l'inverno, le piantagioni fresche sono solo leggermente ricoperte da letti di pino o letame ben riparato.
Lidia KOSTIN, regione di Voronezh

I gigli OT-ibridi non sono invano chiamati giglio, perché in altezza possono raggiungere i 2 m Hanno fiori grandi (diametro 20-30 cm). Gli ibridi sbocciano a luglio e questa magnificenza dura fino a 1,5 mesi. Stanno in un bouquet per molto tempo. I gigli di questo gruppo amano il sole e terreni fertili e friabili. Non tollerano il sovrasmorzamento, quindi non dovrebbero essere piantati in pianura e la sabbia dovrebbe essere aggiunta a terreni densi e pesanti.

Nutro i gigli con il compost marcio, la cenere e la varicella diluita nell'acqua (1:20). Se i gigli sono sovralimentati, inizieranno a crescere e fiorire, ma i bulbi si formeranno male. Indebolito, in inverno possono morire.
In autunno, ho tagliato le piante al livello del suolo. Rispetto ai gigli orientali, gli ibridi OT sono più resistenti ai raffreddori, ma per l'inverno della semina è meglio coprirsi con humus o conifere.

Se il giglio cresce in un posto per più di 3 anni, allora appare 2, e anche 3 steli fioriferi. Alla fine dell'estate, una tale macchia dovrebbe essere scavata, dividendo la cipolla per il numero di steli fioriti e piantando queste parti, cospargendo le ferite prima con il carbone schiacciato e poi trattando con carbofos.

OT e LA-ibridi di gigli: descrizione, gradi, semina e cura

I gigli (lilium) sono piante perenni bulbose erbacee della famiglia delle Liliacee, originarie dell'Asia. Il genere è abbastanza numeroso, includendo circa 100 specie. A causa della scarsa sopravvivenza in zone climatiche fredde, gli allevatori stanno lavorando instancabilmente per sviluppare forme più resistenti. Oggi c'è una grande varietà di varietà con elevate caratteristiche tecniche e decorative, che rispetto alle varietà selvatiche hanno una vasta gamma di vantaggi: la bellezza, l'aroma gradevole, la resistenza agli schemi climatici negativi. I gruppi più comuni sono gli ibridi OT e LA.

I gigli (lilium) sono piante perenni bulbose erbacee della famiglia delle Liliacee, originarie dell'Asia. Il genere è abbastanza numeroso, includendo circa 100 specie. A causa della scarsa sopravvivenza in zone climatiche fredde, gli allevatori stanno lavorando instancabilmente per sviluppare forme più resistenti. Oggi c'è una grande varietà di varietà con elevate caratteristiche tecniche e decorative, che rispetto alle varietà selvatiche hanno una vasta gamma di vantaggi: la bellezza, l'aroma gradevole, la resistenza agli schemi climatici negativi. I gruppi più comuni sono gli ibridi OT e LA.

Ibridi LA e OT: descrizione, varietà

Gli ibridi di Los Angeles sono piante perenni ottenute dalla selezione negli anni '90. I progenitori erano due specie di gigli: a fiore lungo e asiatici. Nella loro descrizione, possiamo notare fiori più grandi (diametro 17-25 cm), più spesso configurazione tubolare a forma di imbuto, con aroma discreto e stabile. Lo schema dei colori è pieno di tutte le sfumature, dal bianco universale al viola-saturazione. A differenza dell'Asia, sono dotati di steli eretti più forti.

Gli ibridi di LA abbastanza intensivamente aumentano la lampadina, quindi sono adatti per forzature precoci. Sono predisposti all'abbondante formazione di bambini, quindi si moltiplicano facilmente.

Apprezzo i coltivatori di fiori, in particolare la fascia media della Russia, per la durezza invernale e la mancanza di pretese nelle cure e la fioritura precoce (arriva dopo 65-70 giorni dopo lo sbarco). Ideale per forzare, in quanto sono adattati a un breve giorno di luce nel periodo autunno-inverno. Dopo il taglio, mantenere fresco per circa 12-15 giorni. Non meno spettacolare nei giardini e nei parchi, in combinazione con altre colture ornamentali perenni.

Le varietà più belle sono elencate nella tabella:

Gli ibridi OT o gli orientepeti sono il risultato dell'incrocio tra gigli di specie orientali e tubolari. A seconda della varietà può crescere più di 1,5 metri di altezza. Una caratteristica caratteristica è la lampadina marrone. Il gambo è interamente cosparso di gemme, trasudando un odore unico. Questi ibridi sono raramente malati, soffrono costantemente di un calo di temperatura. A causa dell'elevata crescita nel giardino, è preferibile piantarli sullo sfondo, in modo da non bloccarne altri.

Le migliori varietà sono mostrate nella tabella:

riproduzione

La pianta si riproduce per mezzo di bulbi o semi. Dipende dal suo tipo, dalle caratteristiche della crescita e dello sviluppo in un ambiente creato artificialmente. La divisione bulbosa è la più comune.

Il fiore, che germina sulla terra nell'ordine di 3-4 anni, inizia a appassire gradualmente. Ciò è dovuto al fatto che ha bisogno di sbarazzarsi dei bambini sul bulbo. Separare le formazioni simili a mano, senza usare strumenti affilati. Piantato separatamente e regolarmente annaffiato, fino a quando germogli di germogli.

La riproduzione da seme avviene raramente, dal momento che la fioritura deve aspettare fino a sette anni. Dai fiori sono separati semi lunghi, simili a piccoli bastoncini sottili. La semina si svolge a febbraio-marzo, spuntando nel calore fino all'inverno. Quindi vengono spostati in una stanza fresca. In primavera trapiantarono in giardino.

atterraggio

Il fiore è perfetto se il bulbo della radice non si sente in imbarazzo. Pertanto, per la coltivazione domestica, viene selezionato un contenitore più grande. La riproduzione e la piantagione vengono effettuate secondo le regole relative alla forma del germoglio - bulbose o seme.

I semi vengono prima piantati e germogliati a casa, immediatamente in terra non si abituano. Per la semina, una vecchia scatola di legno o di plastica con fori è perfetta. È riempito con terra mescolata con il substrato in un rapporto di 1: 3. Successivamente, piccole scanalature sono fatte per i semi con una larghezza da 1 a 1,5 cm e una profondità non superiore a 1 cm. Dopo che i semi sono ben impacchettati nei pozzetti, vengono cosparsi di terra nuova e irrigati. Le scatole devono essere collocate su una piattaforma solare aperta, lontano da fonti domestiche di calore - batterie, caminetti e altro.

Piantare i bulbi è una procedura semplice. Quando si acquista materiale finito, la presenza di danni e oscuramento sulla superficie non è accettabile. Se la semina non è pianificata immediatamente, è consigliabile avvolgere la cipolla in un panno umido o muschio. Immediatamente prima di approfondire, vengono trattati con fungicidi. Questo proteggerà contro le lesioni fungine. È meglio fare un atterraggio all'inizio dell'autunno, in modo che le teste possano adattarsi completamente prima del raffreddamento, ma è possibile in primavera. Quindi i bulbi conservano l'intero periodo invernale nel frigorifero, imballato in sacchetti ventilati.

Il buco viene scavato a seconda della crescita della pianta: maggiore è la profondità. La qualità del terreno influenza anche: in argilla, un forte annegamento del bulbo impedirà il suo pieno sviluppo. Nella parte inferiore, è coperta una miscela di sabbia e cenere di legno. Quindi riempiono il terreno di acqua, irrigano e pacciamano il terreno con terreno organico. Non è consigliabile concimare i fertilizzanti minerali il primo giorno - può provocare varie malattie o attirare parassiti come vermi o lumache.

Gli ibridi sono così preziosi che sono senza pretese nelle loro cure. Per i principianti si consiglia di iniziare con queste varietà. È importante determinare il luogo di crescita sin dall'inizio. Poiché questi sono esemplari alti, un vento rafficato può abbattere i gambi. Pertanto, selezionano un'area protetta, ma con accesso alla luce solare. Ideale per piantare vicino ai cespugli compatti e rigogliosi, ma non sotto gli alberi.

  • Irrigazione regolare ma moderata. L'acqua stagnante porta alla decomposizione dei bulbi.
  • Alimentazione con fertilizzanti minerali liquidi una volta ogni 2-3 settimane. Se è possibile utilizzare la polvere di torba o gesso, è meglio aggiungerlo al terreno.
  • Con un forte ispessimento, le piantagioni vengono divise e trapiantate separatamente. La necessità di questo si verifica ogni 3-4 anni.

Prima di svernare, gli steli vengono tagliati quasi completamente, lasciando un breve moncone sulla superficie. Per l'anno successivo, i gigli rimasti nel terreno fioriscono di nuovo, è necessario ridurre l'umidità in autunno al minimo. Quindi il terreno sarà asciutto e sciolto, il che impedirà lo sviluppo di un ambiente batterico patogeno.

Malattie e parassiti

Nonostante il fatto che i gigli sono abbastanza resistenti a vari effetti negativi, e tendono ad essere malati. Più spesso ciò accade a causa di errori dei floricoltori, che provocano lo sviluppo di una serie di gravi malattie.

I problemi incontrati frequentemente nella crescita sono indicati nella tabella:

Gigli La hybrids: acquisto, piantatura, cura, voti migliori con una foto

Negli ultimi anni, l'allevamento del giglio è notevolmente aumentato nello sviluppo. A sostegno di questo è la generazione di La Hybrids. Oggi il gruppo comprende più di 100 piante con una diversa gamma di colori. Quindi, lo stesso - quali varietà del gruppo sono popolari? Come far crescere La Hybrids? Come dovrei prendermi cura di loro?

Consideriamo questi problemi in modo più dettagliato.

Sul gruppo di ibridi, che cos'è questo?

La Ibridi in latino significa "Longiflorum - Asiatics - Ibridi". Fu ritirato dopo aver attraversato ibridi a fiore lungo e asiatici.

Il gruppo La Hybrids è simile a quello asiatico, tuttavia c'è una leggera differenza. Una caratteristica distintiva del gruppo è una combinazione unica di qualità decorative, senza pretese e semplicità nella riproduzione.

Le varietà di questo gruppo propongono requisiti minimi per le loro condizioni di crescita. Ciò significa che anche i coltivatori alle prime armi possono lavorare senza sforzo nel primo anno di crescita dei gigli La Hybrid per avere una magnifica vista della loro pianta.

La maggior parte delle varietà di gigli del gruppo hanno grandi infiorescenze (oltre 25 cm). Raramente hanno la forma di una tazza o una tazza. Alcune varietà hanno infiorescenze di forme intermedie - qualcosa tra una forma tubolare e una coppa. Il bocciolo può includere fino a diverse gemme che tendono verso il cielo o sono deviate lateralmente.

La particolarità dei gigli del gruppo di La Hybrids è il loro aroma delicato e allo stesso tempo delicato. Fogliame per natura denso e ben saldo sul peduncolo. Questo permette alla pianta di tollerare qualsiasi tempo e persino il trasporto.

Per la prima volta, le varietà di questo gruppo sono state ottenute nei primi anni '90. Quindi erano inferiori alle piante di altri gruppi nella loro tavolozza di colori. Oggi, tutto è cambiato radicalmente, numerose varietà di gigli hanno una ricca tavolozza di colori. Puoi trovare il colore: bianco, albicocca, bardo, rosso vivo, giallo e persino latteo.

I fiori possono avere una tonalità di colore diversa: monocromatica o combinata.

LA-hybrid "Kiss Me Kate"

Caratteristiche di impianto e cura

I gigli sono piantati in primavera (all'inizio di aprile) o in autunno (l'inizio è la metà di ottobre). È importante ricordare che la temperatura del terreno non deve essere inferiore a 15 gradi.

A questa temperatura, la lampadina si espande più velocemente e si radica bene. A temperature elevate, è più difficile ottenere il radicamento: è necessaria l'irrigazione a goccia.

Le varietà del gruppo di La Hybrids stanno andando bene in aree ben illuminate. Il luogo ideale per la semina è considerato il sito, il sole su cui sarà dalla mattina presto fino a pranzo. Permesso di atterrare in luoghi bui, ma nessuno garantisce la massima bellezza decorativa.

Quando si pianta una pianta, si dovrebbe aderire a tali raccomandazioni:

  • Il posto per piantare la lampadina deve essere prima trapiantato. La profondità dello scavo non deve essere inferiore a 40 cm (20 cm - profondità della piantagione del giglio, i restanti 20 - per il sistema radicale);
  • se il terreno è pesante, è necessario aggiungere sabbia. È vietato usare l'argilla di cava, è meglio fare un fiume lavato. A 1 quadrato. un metro di terreno è sufficiente 1 secchio (10 kg);
  • per il giorno prima che il bulbo sia piantato - il pozzo deve essere riempito abbondantemente d'acqua;
  • La semina viene effettuata esclusivamente con tempo asciutto;
  • Prima di piantare, il bulbo viene inumidito in acqua (semplicemente immerso).

Una sfumatura chiave nella cura delle varietà di gigli del gruppo La Hybrid è considerata la pacciamatura dello strato superiore del terreno. Questo è in grado di mantenere la quantità di umidità necessaria e protegge il terreno dalla compattazione.

Nella prima metà del periodo estivo si raccomanda di annaffiare abbondantemente i gigli sotto il sistema radicale. Se l'acqua penetra nel fogliame del giglio, verrà fornita un'ustione.

L'applicazione di La Hybrids viene eseguita in più fasi. Il primo cade all'inizio della primavera prima della comparsa dei primi germogli. Dopo questo, la concimazione avviene durante la formazione di gemme.

Come uso top dressing:

  • doppio perfosfato;
  • Potassio-magnesio.

I complessi minerali sono utilizzati in una forma solubile secondo le istruzioni riportate sull'etichetta.

Resistenza invernale

Le piante del gruppo La-Hybrid (in particolare, orientali) preferiscono essere in un luogo asciutto in inverno. Siamo sinceri, non c'è sempre l'opportunità di scavare una lampadina e conservarla in tali luoghi. Per questo motivo, è possibile coprire il sito di piantagione con foglie e trucioli in autunno.

Molte enciclopedie indicano che non è necessario coprire i gigli di questo gruppo, perché hanno un'alta resistenza al gelo, ma questo non è completamente vero. Qualsiasi pianta, indipendentemente dalla varietà e specie, ha bisogno di un cuscino termico. E se la neve non cade prima del primo grave gelo? Che cosa allora? Tutto è semplice e semplice: il terreno si ghiaccia e, di conseguenza, il bulbo.

Facendo una semplice procedura per proteggere le foglie, puoi star sicuro che la lampadina non si bloccherà e continuerà a far piacere alla sua fioritura l'anno prossimo.

LA Hybrid «Algorre»

Recensioni

Dopo aver analizzato numerose recensioni sui gigli del gruppo La Hybrid, si può concludere che oggi i rappresentanti di questo gruppo sono importanti tra i giardinieri domestici. Molti coltivatori usano varietà di La Hybrids nella formazione del loro giardino.

Gli utenti notano la semplicità nella cura della pianta e le eccellenti proprietà di progettazione. Al momento dell'acquisto di gigli, si dovrebbe dare la preferenza ai bulbi massicci senza danni esterni (es. Mancanza di ammaccature).

Infine voglio sottolineare che tutte le recensioni dicono di una cosa: i gigli di questo gruppo sono eccellenti, la combinazione di "decorativi-senza pretese" in altezza.

Tuttavia, essi sono sempre più sostituendo i gruppi LO-ibridi, ibridi lno, OT-ibridi, multicolore orientale, ma nuove varietà L'ibridi fino consegnare posizioni, che sono, per esempio, tali varietà come l'eyeliner (bianco con un bordo libero intorno al bordo), Cecil (fiori drammatici nei toni bianco neve e marrone), Sweet Desire (multi-tono, rosa pallido).

Le varietà più interessanti con le foto

In botanica, ci sono oltre 10-0 varietà di gigli del gruppo La Hybrid. I più popolari sono:

  • Brindisi (Brindisi). L'altezza del fiore raggiunge 1,2 metri. I fiori raggiungono un diametro di 18 cm rosa;
  • California (California). L'altezza massima - 1,1 m., Diametro di un fiore - non più di 19 cm. Fiori di una tonalità di ciliegia;
  • Ercolano (Ercolano). L'altezza dello stelo non supera l'altezza di 1,15 m. Il diametro del fiore è di 20 cm. L'ombra del fiore del fiore è bianca con un collo di limone;
  • Minorca (Menorca). L'altezza dello stelo è di 130 centimetri. Diametro del fiore - non più di 19 cm, colore: salmone;
  • Samur (Samur). L'altezza dello stelo raggiunge un'altezza di 1,4 metri. Il diametro del fiore è di 20 cm, la tavolozza dei colori: cremisi con un collo bianco;
  • Fanjeaux (Fangio). Lily è considerata una delle più alte del gruppo. L'altezza dello stelo raggiunge 1,5 metri. Il diametro del fiore è di 20 cm. Infiorescenza della tavolozza dei colori: viola-rosso. La stessa varietà è mostrata sul frontespizio;
  • Cogoleto (Cogoleto). L'altezza dello stelo è standard - non più di 110 centimetri. Il diametro del fiore è di 20 cm Colore: rosa con una tonalità rossa al centro (crea un effetto a spruzzo).

Ogni varietà specificata è popolare tra i fioristi russi. E non importa se è un professionista o un dilettante. Il campione è realizzato secondo le recensioni, qui non troverete rarità, che non si trovano ancora da nessuna parte.

Come acquistare bulbi di ibridi di Los Angeles

L'acquisto di lampadine dal gruppo di La Hybrids dovrebbe seguire questi consigli:

  • Non è necessario acquistare bulbi secchi senza segni di germogli, radici. Spesso tali lampadine hanno fatto molta strada dalla conservazione ai contatori, quindi probabilmente sono riusciti ad asciugare e perdere un apporto di sostanze nutritive;
  • non prendere i bulbi che sono stati nel forcing. In parole semplici: il bulbo è sbocciato sotto le condizioni artificiali create, ed è ormai sconosciuto se sarà in grado di dare fiori dopo 3 o anche 4 anni. Distinguili semplicemente, apparentemente flaccidi, morbidi e il prezzo di costo è molto più basso;
  • Se nel periodo autunnale il venditore offre di acquistare le lampadine con la presenza di germi - vengono archiviati a partire dalla primavera (non hanno il tempo quindi a vendere), quindi la probabilità di non congelare a piantare prima di inverno Set a zero. Possono essere comprati, ma vale la pena ricordare una cosa: piantare solo in primavera.

Se l'acquirente ha visto un venditore vendere un giglio con un pezzo di terra in estate, puoi prenderlo senza esitazione. Tale giglio può essere piantato in un terreno aperto senza ulteriori elaborazioni - si attecchirà rapidamente e non ci saranno problemi con esso.

Non dimenticare un'altra sfumatura importante: è necessario prendere in considerazione le caratteristiche del bulbo in fase di acquisto. Più grande è la dimensione, più massiccio è il gambo del fiore e le infiorescenze stesse (in particolare, ci saranno più gemme). I bulbi con un diametro di 22 + cm sono considerati i più grandi, i più piccoli - fino a 14 cm.

Informazioni sulla selezione di materiale di piantagione in video

Questo materiale, a giudicare dai commenti e dal numero di Mi piace, merita di dedicare tempo a questo. Una storia piena di risorse e informazioni su come acquistare correttamente i bulbi di gigli.

Gigli LA Hybrids

I gigli ibridi di LA sono ottenuti dall'incrocio di gigli asiatici e a fiore lungo. Gli ibridi risultanti sono altamente decorativi, senza pretese, duraturi e resistenti alle malattie.

Gigli Gli ibridi di LA si riproducono rapidamente, sono ideali per principianti floricoltori. L'altezza è superiore a 150 cm I fiori sono grandi (18-28 cm di diametro), per lo più di colore arancione. Ci sono varietà con fiori rosa, lilla, rossi, crema, meno spesso gialli. I fiori hanno un aroma sottile, in alcune varietà non c'è odore. Su uno stelo, sbocciano fino a 24 grandi fiori a forma di coppa.

Cura e coltivazione di ibridi di giglio LA

Gigli Gli ibridi LA si sviluppano meglio su aree solari, in terreno ben drenato, sciolto, limoso con una reazione neutra o leggermente acida. I terreni pesanti vengono migliorati applicando sabbia, compost o humus. Se coltivato su terreni leggeri (sabbiosi), è necessaria una fertilizzazione regolare.

I fertilizzanti organici (ad eccezione del letame e della cenere) vengono introdotti durante la semina e come pacciame in primavera, dopo la germinazione dei bulbi. I fertilizzanti minerali contribuiscono durante il periodo di crescita attiva.

Durante l'intero periodo vegetativo del giglio, gli ibridi di LA sono moderatamente irrigati. L'irrigazione viene interrotta dopo la fioritura.

Piantare in autunno protegge dalla pioggia. Per questo, le piantagioni sono coperte da un film, che viene rimosso con l'inizio delle gelate autunnali. Le lampadine non dovrebbero ibernare nel terreno umido, altrimenti moriranno. Per l'inverno, le piantine non sono coperte, i bulbi riescono ad ibernare con successo sotto la neve, se il loro strato è di almeno 40 cm. Per evitare il gelo, la piantagione viene pacciamata con foglie secche, torba. Lo strato di pacciame dovrebbe essere di 10-15 cm In primavera, il pacciame viene rimosso, quando i bulbi germinano, il terreno attorno viene nuovamente triturato con compost o concezione di conifere.

I bulbi sono immagazzinati in una miscela di torba (70%) e segatura (30%).

Il trapianto (divisione) dei bulbi viene effettuato in autunno, dopo 1-1,5 mesi dalla fine della fioritura. Se necessario, gigli, gli ibridi LA possono essere trapiantati in uno stato di fioritura, con la conservazione del coma terrestre.

Riproduzione di ibridi di giglio LA

La pianta è propagata da bulbi figlie, bilance. I bulbi sono piantati tra metà settembre e inizio ottobre. La semina primaverile è possibile (in aprile o maggio), ma in questo caso i gigli non possono raggiungere la solita altezza. Prima di piantare nel terreno, i fertilizzanti organici, come il compost, la torba, i rifiuti di conifere, forniscono il drenaggio. I bulbi vengono piantati ad una profondità di 10-15 cm. I bulbi piantati vengono annaffiati abbondantemente, il terreno viene pacciamato con 5 cm di torba o segatura.

l'uso di

Gigli Gli ibridi LA sono adatti al taglio, bellissimi in un bouquet, per lungo tempo mantengono la freschezza in acqua (fino a 1,5 settimane).

Giglio - specie, semina, coltivazione e cura

La prima menzione del giglio si trova in leggende e scritti antichi. Praticamente tutte le fonti indicano l'origine divina di questo fiore. In molti paesi, il giglio ha personificato il simbolo della Beata Vergine Maria. Nel Medioevo, era un attributo indispensabile di quasi tutte le vacanze, adornava il trono e le armi delle antiche città.

Lily - descrizione

La patria del giglio è considerata l'Asia. Tuttavia, molti scienziati non sono d'accordo.

Il giglio è una pianta bulbosa erbacea perenne della famiglia dei gigli. Il genere dei gigli consiste di oltre 100 specie. A seconda della varietà, l'altezza della pianta può raggiungere da 40 a 200 cm. Gli steli sono a foglia dritta. Le belle foglie lucide sono disposte a spirale. Il colore e la forma dei fiori sono molto diversi. Le varietà ibride sono particolarmente decorative. La forma del fiore può essere campanulata, a forma di coppa, stellata, a forma di chalmoid e imbuto. Alcune varietà di gigli sono resistenti a malattie e raffreddori.

Lily sembra buona sia in un singolo impianto, sia per piantare ampie aree del giardino. Bouquet di gigli - bouquet reale. Non c'è da stupirsi che fosse considerato un fiore dei re. E molte persone incoronate l'hanno usato come loro simbolo.

Che tipo o tipo di gigli scegliere?

Ibridi di gigli iniziarono a essere creati nel 19 ° secolo. Quindi gli esperti hanno suggerito che i gigli non tollerano il trapianto dalle condizioni naturali ai giardini. È stato suggerito che i gigli incrociati saranno sia più carini che più duraturi. In effetti, i nuovi ibridi erano altamente decorativi e acquisivano altre qualità. Oltre la creazione di nuove varietà e specialisti di specie continuano a funzionare. Oggi ci sono ibridi semplicemente di straordinaria bellezza con colori e aromi esotici.

Tutti i tipi di gigli sono condizionatamente divisi in diversi gruppi.

Ibridi di gigli

Ibridi asiatici (ibridi asiatici). Di tutte le specie - le più modeste del suolo. Questo è il più grande gruppo di gigli. Crescono praticamente in qualsiasi condizione climatica. Ben reagire su terreni fertili neutri o leggermente acidi. Questa specie di gigli è caratterizzata da una varietà di colori e dalla struttura dei fiori, così come dall'altezza delle piante e dai tempi della fioritura. L'altezza delle piante è 0,5-1,5 m.

Ibridi di martagone (ibridi di martagone) o giglio-kudrovatye. Varietà resistenti al gelo resistenti alle malattie. Diffusa fioritura abbondante. A loro non piace il terreno acido. Pertanto, il terreno intorno a loro non può essere pacciamato con segatura. Amano la penombra, ma crescono bene al sole. In un posto può crescere per molti anni. Sulla parte superiore del peduncolo possono essere presenti fino a 25 fiori cadenti della colorazione più varia con granelli. Altezza delle piante - 1,2 - 1,8 m.

Ibridi orientali (ibridi orientali). Questa è una varietà di straordinaria bellezza. Differenti fiori particolarmente grandi, belli e profumati. Sono considerati aristocratici tra i gigli. Tuttavia, sono molto esigenti in condizioni di crescita e sono inclini a malattie virali. Solo i giardinieri esperti possono allevare ibridi orientali di gigli. Amano il terreno fertile acido ben drenato. Il posto per piantare è un posto soleggiato e riparato dal vento. Prende rifugio per l'inverno. Altezza delle piante - 0,5 - 2,5 m.

Ibridi di giglio tubulosi e di Orléans (ibridi di trombe e aureliane). Prendi il loro nome dalla forma del fiore - una forma tubolare o a forma di imbuto. Tuttavia, ci sono varietà con una forma di fiore a forma di coppa, calmo e stellato. Derivato da ibridi di gigli asiatici. Si distinguono per un aroma forte, a volte stupefacente, una varietà di forme e colori di fiori, così come una lunga fioritura. A loro piace il terreno neutro, facile, fertile. Esistono varietà resistenti ai raffreddori e alle malattie virali o fungine.

Ibridi americani Sono ottenuti dall'incrocio di gigli canadesi, leopardati e colombiani. Questo tipo di ibridi preferisce terreni non acidi. I semi vengono piantati per il prossimo anno, il trapianto non è ben tollerato. Si distinguono per i luminosi fiori esotici. Una fioritura completa avviene dopo un anno o due dopo la semina autunnale. A loro piace il terreno non acido e la penombra leggera. Altezza delle piante - 1,2 - 2,1 m.

Ibridi di Candidum (ibridi di Candidum). Sono stati ottenuti come risultato dell'incrocio tra il giglio del giglio bianco come la neve e il giglio di Halcendon. Le varietà di questa specie di gigli sono poche, ma tutte hanno un forte aroma e fiori eleganti di colorazione bianca e gialla di varie sfumature. La forma del fiore è tubolare o nella forma di un imbuto. Esposto a malattie fungine. I semi sono legati male. Queste forme di giardino crescono nelle regioni meridionali. Altezza delle piante - 1,2 - 1,8 m.

Ibridi a fiore lungo (Ibridi longiflorum) Grandi fiori molto spettacolari sotto forma di campana con punte ricurve. Può raggiungere i 20 cm di lunghezza. Questi ibridi possono essere coltivati ​​sia in terreno chiuso per forzare, sia a casa in contenitori. Molto impegnativo in condizioni di crescita. Utilizzato principalmente per il taglio di alta qualità. Altezza della pianta - 0,8 - 1,0 m.

LA - ibridi. Forma di fiori molto raffinata. Ottenuto dall'incrocio asiatico con gigli longobardi. Resistente all'inverno, resistente alle malattie. Ma ancora bisogno di un riparo per le foglie cadute invernali o il lapnika. Si distinguono per un'ampia gamma di sfumature, dal bianco al rosso scuro. A differenza dei genitori degli asiatici, i fiori sono più grandi e più densi, gli steli sono più forti. L'aroma è tenero Recentemente meritatamente guadagnato una grande popolarità. Blossom molto prima di altri gigli. Altezza della pianta - fino a 1 m.

OT - ibridi. Sono caratterizzati da alta crescita e fiori grandi. È apparso relativamente recentemente come risultato dell'incrocio di due gruppi: gigli orientali e tubulosi. Differiscono per la bella colorazione. Hanno un aroma luminoso. I gradi degli ibridi OT si stagliano sullo sfondo del resto non solo da fiori veramente reali, ma anche da un'alta resistenza alle malattie e una buona resistenza invernale. Grazie a questo, stanno guadagnando popolarità.

LO - ibridi. Recentemente è apparso incrociando gigli Longflower (Longiflorum) e orientali (orientali). I fiori sono grandi e molto decorativi. Buon per taglio di alta qualità. Gli ibridi di questo gruppo si distinguono per una maggiore resistenza al gelo e resistenza alle malattie rispetto ai loro genitori. Tuttavia, in inverno, è richiesto un riparo. L'altezza della pianta è 1,0 - 1,5 m.

OA - ibridi. Ci sono stati come risultato di attraversare due gruppi di gigli - orientali (orientali) con ibridi asiatici. Per ora, non ci sono molte varietà di questo gruppo. Ma la loro popolarità è in continua crescita grazie alla squisita bellezza di fiori grandi e profumati. Amano il sole o la penombra. Preferisci terreno debolmente acido.

Crescere di gigli

Lily è una pianta relativamente senza pretese in termini di quantità di luce solare. Può crescere altrettanto bene sia nell'area aperta che nella penombra. Tuttavia, è meglio non piantarlo in pianure umide e in aree con aria umida stagnante. Questo può portare a danni da marciume grigio. Il sito dovrebbe essere ben ventilato, ma non soffiato da forti venti. Un giglio capriccioso è sensibile alle condizioni sfavorevoli. Sfortunatamente, molti giardinieri furono delusi dalla coltivazione dei gigli. Pertanto, quando si pianta, è necessario ottenere quante più informazioni possibili sulla varietà acquistata e sulla classe di questa pianta.

Terreno per gigli

In un punto, il giglio crescerà da 3 a 5 anni. Pertanto, il terreno sotto il giglio deve essere saturo con i fertilizzanti necessari. Lily ama il terreno sciolto, drenato e nutriente. L'argilla, la sabbia e le zone umide non sono adatte per un fiore reale. Se si decide di far crescere un giglio, circa due settimane prima di piantare, il terreno deve essere scavato ad una profondità di circa 40 cm. Per scavare il suolo contribuiscono a 1 secchio di humus e torba per 1 metro quadrato, e 4 tazze di cenere di legno, 100 g di perfosfato e solfato di potassio.

Le proporzioni dei fertilizzanti possono variare leggermente a seconda della varietà acquistata. Diverse varietà di gigli possono differire nell'acidità del terreno. Ad esempio, gli ibridi orientali amano l'acido, mentre quelli tubolari non tollerano affatto i terreni acidi.

  • Se il terreno è pesante sul tuo sito. L'introduzione di una quantità eccessiva di fertilizzanti organici contribuirà alla crescita eccessiva della parte verde della pianta a scapito della formazione di bulbi. In questo caso, le piante stesse possono essere meno resistenti alle malattie e meno della resistenza invernale.
  • In terreni poveri prima della semina, è necessario aggiungere fino a 8 kg di humus per 1 mq.
  • In vyschelochnye chernozem humus suolo può essere reso più piccolo - 4 kg di compost per 1 mq

Seleziona una posizione

La scelta di un posto per piantare gigli è un aspetto molto importante della coltivazione. Dal posto giusto dipende la salute della pianta e la sua fioritura. Quasi tutte le varietà di gigli sono esemplari piuttosto alti. Da forti raffiche di vento, il giglio può rompere. Pertanto, è necessario selezionare un sito protetto dal vento. Tuttavia, questo non dovrebbe essere un sito con ristagno d'aria, poiché questo può provocare lo sviluppo di varie malattie. Le condizioni ideali sono arbusti bassi che non ostruiscono la luce solare. Sotto i gigli, piantare è indesiderabile. Poiché c'è un'ombra forte e il terreno è quasi sempre troppo secco.

Piantare gigli

Il processo di piantare gigli è abbastanza semplice. Al momento dell'acquisto di bulbi è necessario esaminarli attentamente. Un bulbo sano dovrebbe essere privo di macchie brune, marciume e muco. Dovrebbe essere solido e liscio al tatto. Se si prevede di piantare la lampadina non il giorno dell'acquisto, può essere trattenuta per diversi giorni in un muschio o uno straccio umido. Prima di piantare i bulbi devono essere trattati con una soluzione di fondazione per proteggere e prevenire da malattie fungine.

Quando piantare gigli

I giardinieri esperti preferiscono la semina autunnale (nella seconda metà di settembre). Prima del primo gelo, i bulbi avranno il tempo di mettere radici, specialmente se l'autunno si rivela caldo. Il momento ottimale per piantare in autunno viene scelto in questo modo - circa un mese dopo la fioritura dei fiori.

Puoi piantare gigli in primavera. Nella semina primaverile, bisogna fare attenzione per garantire che il materiale di piantagione in modo sicuro l'inverno. Scavato in ottobre a proposito dei bulbi da scuotere da terra, infilare una busta di plastica con i buchi e adagiarci a strati nella segatura bagnata. Conservare le lampadine di gigli in questa forma può essere nel frigorifero. In primavera, non appena il terreno si riscalda abbastanza, può essere piantato in piena terra. Il momento più favorevole per la semina primaverile è a metà aprile. Alcuni tipi di gigli sono meglio piantati all'inizio dell'estate.

Di solito il bulbo è piantato ad una profondità di 3-4 della sua altezza (diametro). Steli alti con grandi steli sono piantati ancora più in profondità. Gigli con un rosone di foglie superficiali come la terracotta, bianche come la neve piantate a una profondità di due centimetri, in modo che le cime della bilancia si trovassero in superficie.

La profondità della piantumazione dei gigli dipende dalla qualità del terreno. Più è pesante il terreno, la profondità della semina dovrebbe essere minore. La profondità di atterraggio dipende da parametri quali umidità e temperatura ottimale in inverno. Più lunga è la parte sotterranea, più i bulbi-bambini e le radici degli steli si formano.

Nella fossa preparata viene versata una piccola sabbia, mescolata con la cenere. Quindi le radici dovrebbero essere leggermente potate. Pianta il giglio su un cuscino di sabbia, distribuendo uniformemente le radici. Quindi è necessario cospargere la cipolla con una piccola quantità di sabbia (ciò contribuirà ad evitare la possibile sovratestazione), rabboccare con terra e coprire con la torba.

Disposizione dei gigli

  • Nastro a linea singola. La distanza tra i bulbi del giglio nella fila è di 5-15 cm e 50 cm tra le file.
  • Nastro a due linee. È usato come regola per i gigli sredneroslyh. La distanza tra i bulbi nella fila è di 15-25 cm, tra le linee di 15-25 cm e 70 cm tra le file.
  • Nastro a tre linee. Usato per gigli stentati. La distanza tra le lampadine e i punti è di 10-15 cm. Tra le file - 70 cm.

Trapianto di giglio

In un posto più di cinque anni di attesa di giglio non è raccomandato. Quando la piantagione diventa ispessita, e i fiori diventano più piccoli. Pertanto, periodicamente il giglio deve essere trapiantato. Il processo di trapianto è simile a questo:

  • Taglia gli steli vicino al terreno.
  • Estraete attentamente la lampadina, cercando di non danneggiare le radici.
  • Rimuovere tutte le squame secche dal bulbo.
  • Dividere la cipolla in bulbi più piccoli.
  • Mantenere i bulbi in una soluzione di permanganato di potassio.
  • Preparare i fori per la semina.
  • Fai un cappello dalla sabbia e piantaci una lampadina, allargando delicatamente le radici.
  • Premere leggermente verso il basso la lampadina e completarla con la terra.
  • Astenersi con segatura o torba.

Alimentazione di gigli

Per la stagione, il giglio ha bisogno di essere nutrito più volte.

  • La prima alimentazione è durante l'emergenza dei germogli. In questo periodo, è bene nutrire il giglio con qualsiasi fertilizzante complesso. "Agricola" ben collaudato.
  • La seconda alimentazione avviene durante la gemmazione (1 cucchiaio da tavola di solfato di potassio, superfosfato o soluzione "Agricola-7" secondo le istruzioni).
  • La terza alimentazione è necessaria nella fase attiva della fioritura.

Di solito i gigli crescono bene senza trapianto in un posto per 3-5 anni. Durante questo periodo la pianta sta guadagnando forza e si formano nidi di bulbi di diverse dimensioni. A volte i gigli vengono trapiantati più spesso. In alcuni casi, questo è dovuto al requisito della varietà, a volte con la malattia della pianta. Ad esempio, gli ibridi asiatici richiedono un trapianto più frequente.

Non è auspicabile trapiantare i gigli in un nuovo posto durante la fioritura. Il momento migliore per trapiantare i gigli è l'autunno. In diverse zone climatiche del nostro paese questo potrebbe essere all'inizio o alla fine dell'autunno. La pianta deve acquisire la forza perduta dopo la fioritura e diventare più forte.

Certo, ci sono regole generali della tecnologia agricola, adatte a tutti i gigli. Tuttavia, bisogna sapere che ogni varietà di gigli ha le sue caratteristiche. Dato loro, puoi ottenere risultati migliori.

Cura per i gigli

La cura per i gigli è un'annaffiatura, un allentamento, una concimazione e una sarchiatura regolari. Questi fiori non tollerano una sovrastampa grave, ma è necessaria una moderata irrigazione in ogni momento.

L'alimentazione regolare (2-3 volte a stagione) fornirà una bella e rigogliosa fioritura. Inoltre, la cura consiste nell'anticipare l'emergere di malattie e parassiti. Particolarmente pericolosi per i gigli sono la putrefazione grigia, gli afidi, i coleotteri dei gigli e la fusariosi. È necessaria un'ispezione regolare e la rimozione delle piante danneggiate. Alla fine della stagione, tutti i residui vegetali devono essere bruciati. All'inizio della primavera, i gigli devono essere trattati con fungicidi contro le malattie fungine.

Per garantire che la piantagione non sia ispessita, le piante devono essere trapiantate regolarmente (una volta ogni 3-4 anni). Se tutte le condizioni sono soddisfatte, questo fiore reale ti piacerà sicuramente con una magnifica fioritura e un aroma delicato. Alcune varietà di gigli richiedono cure speciali.

Riproduzione di gigli

Esistono molti modi di riprodurre i gigli. Si moltiplicano per bulbi da figlia, talee, bulbi, squame, foglie e fusti e anche semi.

Un modo è quello di dividere il portalampada. Nella parte inferiore del bulbo si formano piccoli bulbi. Nonostante non abbiano ancora sparato, sono abbastanza adatti alla riproduzione. Per fare questo, in autunno, dopo la fioritura, il bulbo viene leggermente estratto, i piccoli bulbi vengono separati in modo ordinato e piantati nel luogo preparato.

Anche la riproduzione in scala è un metodo molto comune. Per fare questo, dal bulbo, non più di un terzo della bilancia viene separato, vengono piantati in un luogo preparato e cosparsi di sabbia o segatura dall'alto. Con l'irrigazione regolare in poche settimane, la bilancia darà petali.

Riproduzione da parte dei bambini. Questo metodo consiste nella separazione dei germogli di cipolla che si formano sulla parte radice dello stelo.

Riproduzione da bulbo di cavolfiore - cipolla piccola, che appare sul gambo. A volte cadono da sole, mettono radici e germogliano. Tale lampadina può essere raccolta e trapiantata in una nuova posizione.

Riproduzione per talea Per questo metodo, vengono utilizzati i gambi con un bocciolo dormiente e le foglie con un pezzo di gambo. Talee vengono tagliate, vengono rimossi dalle foglie inferiori e messi nel terreno a 2-3 cm. Dopo 1-2 mesi separati formata la lampadina e piantato in un contenitore ad una profondità di 2-3 cm. Dopo un po 'il germoglio lampadina.

Propagazione per seme I semi vengono seminati in febbraio-marzo in contenitori preparati. Le piantine compaiono dopo 2-3 settimane. Quando appare questo foglio, le piantine si tuffano. Fino all'inverno, mantenere caldo, e in inverno si trasferiscono in una cantina con una temperatura di + 4-6 gradi. E la prossima primavera piantò in un luogo permanente. Con questo metodo di riproduzione, i gigli fioriscono solo per 5-7 anni.

Gigli: quali ibridi scegliere?

I giardinieri principianti spesso fanno domande: quali ibridi di giglio scegliere per il loro sito? Come sono diversi? In questo articolo troverai le risposte a queste domande.
Quando si scelgono i gigli nella directory http://vse-rastet.ru/catalog/93/, è molto comodo usare il filtro: basta contrassegnare gli ibridi a cui si è interessati e si possono anche selezionare i gigli in altri parametri: scala del colore, altezza, prezzo.

Considera i più comuni ibridi di gigli:

Ibridi asiatici
Piantagione di giglio: fine aprile - maggio o fine settembre - ottobre
Periodo di fioritura dei gigli: da giugno ad inizio agosto
Altezza dei gigli: 0,4-1,2 m
Dimensione di un fiore di giglio: 10-14 cm
La forma del fiore di giglio: un classico a forma di stella, spalancato
Distanza durante l'atterraggio dei gigli: 20-30 cm
Profondità di piantagione di bulbi di giglio: 10-15 cm
Gigli Gli ibridi asiatici sono resistenti all'inverno, resistenti, senza pretese nella cultura, crescono bene sia in zone aperte al sole che in zone d'ombra parziale.
Gli ibridi asiatici crescono poco su terreni calcarei, preferendo neutri o leggermente acidi e ben concimati. Molte varietà di ibridi asiatici si formano sul gambo nelle ascelle delle foglie piccole lampadine ad aria (lampadine). I Bulbocks maturano (di solito questo avviene alla fine della fioritura), si sbriciolano a terra e germogliano. Questo è il modo più semplice e veloce per riprodurre i gigli.
Fioritura prima di tutti i gigli ibridi a fine giugno - inizio luglio. I fiori da colorare sono molto diversi (bianco, rosa, crema, giallo, arancione, due e tre colori, rosso e marrone, quasi nero). La forma del fiore è spesso a forma di coppa o chalmoid; in relazione all'asse centrale o allo stelo, i fiori possono essere diretti verso l'alto (verso l'alto), verso il lato (orizzontale) o verso il basso (abbassamento). dimensione del Fiore e il suo diametro di da 8 a 20 cm. In tutti i petali di rose fiore è composto da 6, ma il gruppo ha diverse varietà ibride asiatici con fiori doppi. Altezza delle piante da 50 cm a 150 cm.
Tutti sono buoni queste varietà senza pretese e belle, ma hanno uno svantaggio - la mancanza di sapore.

LA (ibridi)
Piantagione di giglio: fine aprile - maggio o fine settembre - ottobre
Periodo di fioritura dei gigli: luglio
Altezza dei gigli: 0,8-1,2 m
Dimensione del fiore di giglio: 12-15 cm
La forma del fiore di giglio: un classico a forma di stella, spalancato
Distanza durante l'atterraggio dei gigli: 20-30 cm
Profondità di piantagione di bulbi di giglio: 10-15 cm
I gigli LA (ibridi) sono i più promettenti fino ad oggi, sono ibridi tra i gigli longiflorum e asiatici.
Innanzitutto, sono progettati per forzare i fiori tutto l'anno in un terreno chiuso, ma ampiamente utilizzati in piena terra a causa della resistenza alle malattie fungine e alla buona resistenza invernale.
Una varietà di colori di fiori (dal bianco al marrone con tutte le possibili transizioni) sono ereditati dagli ibridi asiatici. Allo stesso tempo, rispetto agli "asiatici", gli ibridi di LA hanno fiori più grandi e belli, un aroma delicato, delicato e petali meno fragili, che è particolarmente importante quando si trasportano fiori recisi. Gambi forti, forti, ma bulbochek su loro, di regola, non è formato.
Atterraggio in autunno in autunno - a settembre, ma preferibilmente in primavera - aprile-maggio. Fiorisce abbondantemente e continuamente quasi allo stesso tempo con ibridi asiatici o poco più tardi. Crescono bene in aree aperte o leggermente ombreggiate con una reazione neutra o leggermente acida del terreno.

Ibridi orientali (ibridi orientali)
Piantagione di giglio: fine aprile - maggio o fine settembre - ottobre
Periodo di fioritura dei gigli: agosto-settembre
Altezza dei gigli: 0,4-1,2 m
Dimensione di un fiore di gigli: 20-25 cm
Forma di un fiore di giglio: spalancata con petali corrugati
Distanza durante l'atterraggio dei gigli: 20-30 cm
Profondità di sbarco dei bulbi di gigli: 15-20 cm
Gigli ibridi orientali, possiedono fiori insolitamente belli, grandi e fragranti e, indubbiamente, appartengono agli aristocratici tra i gigli e tutti gli altri fiori estivi.
I moderni ibridi orientali sono di altezze molto diverse, compresa una crescita molto bassa, solo 30-50 cm. Da qui seguono immediatamente due conclusioni molto importanti - possono essere coltivate quasi al limite delle aiuole e dei cordoli misti e, cosa ancora più interessante, usare in vasi da terra piccoli, scatole da balcone e contenitori per terrazze.
Sono gli ibridi orientali che vengono più spesso utilizzati per forzare la produzione di fiori recisi. E la ragione è la stessa: fiori belli e grandi, quasi ariosi, di solito con un forte sapore floreale. Anche se è una questione di gusti. Per la strada, questa fragranza è percepita dalla maggior parte delle persone come molto piacevole e affascinante, e in uno spazio ristretto di stanze, non può piacere a nessuno.
Gli ibridi orientali sono consigliati per essere piantati a seconda del clima in agosto-settembre o in primavera, in aprile-maggio. Lo strato di terreno sopra la lampadina adulto deve essere la media dei due diametri, ma non inferiore a 10-12 cm. Tardo autunno quando il terreno è un po podmerzli, piante desiderabili zamulchirovat caduta foglie o aghi di pino o strato di torba di 10-15 cm. Nei distretti più settentrionali bulbi di lilium dovrebbero essere piantati leggermente più profondo profondità consigliata, lo strato di terreno sopra il bulbo dovrebbe essere 15-20 cm. in questo caso, il giglio "germoglio" un po 'più tardi rispetto al solito orario e, di regola, non rientra nell'ambito del congelamento, che può anche essere all'inizio di giugno, ma non alto Le riprese sono più facili da coprire.
I gigli orientali necessitano di un terreno sciolto, nutriente e permeabile per una buona crescita. Su terreni pesanti, umidi o poco coltivati, i bulbi di gigli possono decadere a causa dell'accumulo di umidità tra le squame. Tali terreni devono prima essere resi più sciolti e permeabili all'aria - l'introduzione di sabbia, torba, perlite, vermiculite o altri agenti disintegranti. Si consiglia di aggiungere un po 'di cenere e un composto ben riparato. Usare il letame fresco, così come quando si coltiva la maggior parte delle altre piante, è severamente sconsigliato.
L'intervallo di piantagione dei gigli orientali di solito dipende dall'altezza e dallo spessore delle varietà piantate. Consiglia di piantare le lampadine ad una distanza non inferiore a 20-25 cm. Questo permetterà gigli mangiare bene e forniscono buone ventilazione zone basali più esposte a ogni sorta di malattie fungine. Il terreno intorno alle rose durante la stagione di crescita è meglio non allentare, e solo pacciamatura, perché è probabile che disturbare la superficie trova radici nadlukovichnye o steli formata sui bambini, o accidentalmente distruggere abbastanza fragile maggio - inizio giugno, il giovane stelo.
I gigli orientali preferiscono il sole o penombra leggera. L'ampia luce solare durante il giorno per i gigli è facoltativa, ma molto desiderabile al mattino o alla sera. Fiori di giglio tagliati, come la stragrande maggioranza dei bulbosi, raccomandati nelle prime ore del mattino, mantenendo così tante foglie sul gambo. Rimozione di un gran numero di foglie porta ad un deterioramento della fioritura e anche la sua completa assenza nel prossimo anno.

Ibridi OT (Lilium OT-Ibridi)
Piantagione di giglio: fine aprile - maggio o fine settembre - ottobre
Fioritura dei lillà: luglio-agosto
Altezza dei gigli: 1,2-2,5 m
Dimensione del fiore di giglio: 20-30 cm
La forma del fiore di giglio: a coppa larga oa forma di imbuto
Distanza durante l'atterraggio dei gigli: 20-30 cm
Profondità di sbarco dei bulbi di gigli: 15-20 cm
Gigli OT-ibridi ottenuti a seguito di setacciare gigli orientali (orientali) e gigli tubulari (tromba).
Gigli OT-ibridi: si tratta di un numero enorme di bellissimi fiori (fino a 30 infiorescenze) con un forte aroma. Nel giardino durante la fioritura, gli ibridi OT portano un aroma molto piacevole.I fiori sono molto grandi, 20-25, e talvolta fino a 30 cm, largamente smerlati o a forma di imbuto, diretti verso l'alto o lateralmente.
Colore dei fiori: giallo, rosa, arancio, rosso o multicolore. I gigli Gli OT-ibridi hanno steli forti e robusti, nella crescita di un adulto e anche molto più alti, per i quali vengono anche chiamati "alberi di giglio".
L'altezza di tali gigli è spesso di 120-180 cm, e in condizioni favorevoli per 3 anni i "gigli" possono crescere fino a 2,5 m! L'aroma è intermedio, più vicino ai gigli Tubular, ma più delicato e piacevole.
Varietà di gigli di OT-ibridi offrono un eccellente taglio e tollerano il trasporto. Inoltre, gli ibridi OT-ibridi sono adatti per decorare un giardino, crescono bene tra gli alberi da frutto.

Gigli ibridi tubolari (Lilium Trumpet Hybrids)
Piantagione di giglio: fine aprile - maggio o fine settembre - ottobre
Periodo di fioritura dei gigli: giugno-settembre
Altezza dei gigli: 1,2-1,9 m
Dimensione del fiore di giglio: 12-18 cm di lunghezza
Forma di un fiore di giglio: tubolare o a forma di imbuto
Distanza durante l'atterraggio dei gigli: 20-30 cm
Profondità di sbarco dei bulbi di gigli: 15-20 cm
Gigli Ibridi tubolari - originano da ibridi di gigli asiatici, che fornisce loro una discreta discretità e resistenza invernale. Inoltre, i gigli tubulari sono praticamente immuni dalle malattie virali e fungine. Gambi di fiori alti (media 1,5 m) e bei fiori a forma di imbuto fino a 18 cm in vari colori, fioritura molto lunga, che può allungarsi fino a tre mesi e terminare a settembre. Il gruppo di gigli tubulari gode di costante amore e popolarità tra i giardinieri.

I gigli ibridi LO sono ottenuti come risultato dell'incrocio tra ibridi Longiflorum e Oriental. I fiori sono a forma tubolare o imbuto corto; colore bianco, bianco-rosa o denso con un aroma gradevole.

Gigli Gli ibridi OA sono un gruppo completamente nuovo e promettente, ottenuto come risultato dell'incrocio degli ibridi orientali e asiatici (Aziatic).

Per riferimento: OT, OA, LO, ecc. ibridi - abbreviazioni dai nomi comuni di gruppi di gigli: O - orientali (gigli orientali), T - tubolari, A - gigli asiatici e L - longiflorum. Questi ibridi interspecie, di regola, fissano la maggior parte dei tratti genitoriali positivi nella loro prole. Gli ibridi possono anche essere più complessi, tra specie e ibridi preesistenti, ad esempio LOO = LO + O, OOT = O + OT, ecc. L'ibridazione ha permesso di creare una gamma così ampia di forme, dimensioni, colori dei fiori e degli esterni delle piante, che questi gigli sono più simili alle loro controparti di altri gruppi rispetto ai loro predecessori, i gigli orientali. Come risultato di questo scrupoloso lavoro, il periodo di fioritura degli ibridi orientali, così come la loro resistenza invernale e resistenza alle malattie, è aumentato in modo significativo.

Ulteriori Pubblicazioni Sulle Piante