Come, come e quando nutrire adeguatamente le piantine di petunia per la crescita

Nello sviluppo di molte piante, i nutrienti del suolo e l'input tempestivo di fertilizzanti svolgono un ruolo chiave. L'aggiunta di piantine di petunia è un prerequisito nell'assistenza infermieristica, se il fioraio desidera ottenere una fioritura violenta e luminosa. Arriva a giugno e dura fino alla fine di settembre, se le regole della fertilizzazione sono state soddisfatte.

Qual è la necessità di ulteriori concimazioni?

La petunia è una piccola pianta perenne della famiglia delle solanacee. Il fiore è cresciuto come un annuale. La sua decorazione si trova in campane luminose e numerose fiori. Raggiungere una formazione attiva di germogli di petunia a casa non è un compito facile, la pianta è considerata estrosa. La fase di cura delle piantine è considerata la più difficile, e la successiva cura in terra non è particolarmente difficile.

Per la piena crescita e fioritura delle petunie, non sono necessari solo l'irrigazione e il calore, ma anche i nutrienti. L'introduzione tempestiva di fertilizzanti organici e minerali influisce non solo sulla qualità delle piantine, ma anche sulla ricca tonalità del colore e sul loro numero. Le procedure di fertilizzazione vengono eseguite durante l'intera stagione di crescita.

Suggerimento: Anche se i semi sono stati piantati in una miscela nutriente, si dovrebbe fare concimazione, ma questo è richiesto meno spesso delle piantine in terreno povero.

Come capire che le petunie hanno bisogno di sostanze nutritive

La necessità di ulteriori concimazioni è determinata osservando la piantina. In alcuni casi, i fertilizzanti convenzionali saranno sufficienti, altri avranno bisogno di procedure speciali. Come capire che le piantine hanno bisogno di fertilizzanti aggiuntivi:

  1. I germogli smisero di crescere e diventarono gialli. La ragione di questo fenomeno non è abbastanza terreno sciolto e nutriente. Il terreno del negozio non sempre soddisfa i requisiti. Se il gocciolamento appare o le piante rallentano nella crescita, avranno bisogno di fertilizzanti azotati. La sostanza stimola lo sviluppo sia della parte fuori terra che del sistema radicale.
  2. Le piante appassiscono. Ciò è dovuto all'elevata acidità del terreno o, al contrario, a causa della sua composizione alcalina. Se il pH non è adatto, la piantina inizia a morire. Per la semina dei semi vengono scelti terreni neutri o leggermente acidi, quindi non è necessario ricorrere a ulteriori misure di cura. Per neutralizzare l'acidità del terreno, aggiungere calce, cenere di legno, farina di dolomite. Se le piantine completamente appassito, sarà salvare la modifica al nuovo metodo di gestire il terreno al quale si aggiunge un fertilizzante con potassio, fosforo e azoto.

Suggerimento: Sebbene le petunie necessitino di un'alimentazione regolare, ciò non significa che sia necessario dar loro da mangiare incontrollatamente. L'eccesso, come la mancanza, influenza la crescita e questi cambiamenti saranno negativi.

Periodo di medicazione aggiuntiva

È accettabile iniziare la medicazione in due modi:

  1. Il primo apporto di fertilizzanti è il 21-25 ° giorno di vita dei germogli. Ciò è dovuto al fatto che durante la semina i semi sono stati trattati con un numero sufficiente di sostanze nutritive, che consentirà loro di svilupparsi in modo armonioso per 3 settimane.
  2. Poiché non è facile ottenere un gran numero di boccioli di petunia, i fertilizzanti vengono introdotti prima - dopo 2 settimane e continuano l'intero periodo di crescita e sviluppo delle gemme.

Qualunque cosa fosse, la procedura per l'alimentazione è obbligatoria per tutte le piantine di petunia.

Cosa nutre i fiori

I fertilizzanti correttamente selezionati sono la metà del successo nella crescita delle petunie. Cosa è permesso fertilizzare le piantine di fiori:

  1. Per nutrire le piantine di petunia per la crescita della massa verde, vengono presi fertilizzanti complessi con un alto contenuto di azoto. Per uno sviluppo armonioso è meglio alternare la medicazione dell'azoto e del potassio.
  2. L'introduzione di monofosfato di potassio fornirà un'ombra brillante di fiori.
  3. Per le foglie non sono ingiallite e la pianta non soffre di clorosi, sarà necessario spruzzare e irrigare con nitrato di ammonio e ferro chelato. Queste sostanze sono allevate rigorosamente per istruzione, in una forma concentrata non si applicano.
  4. Per evitare lo stretching, viene utilizzata la medicazione superiore di calcio. E l'azoto è temporaneamente sospeso.
  5. Per la densità del cespuglio, saranno utili i seguenti fertilizzanti delle piantine di petunia: "Epin" e "Zircon".
  6. Per impedire alla pianta di attaccare il fungo, viene trattata con "Fundazol", e nelle fasi iniziali, una soluzione rosa di permanganato di potassio viene versata nel terreno.
  7. Fiorisce estendendo la medicazione superiore con un "Kristalon" rosa e marrone.
  8. Per il sistema della radice sarà utile: magnesio, umido di potassio, urea, fertilizzanti minerali complessi in forma liquida.
  9. A volte, invece di irrigare, prendi una soluzione di Verbasco nella proporzione di 1:10.
  10. Integratore vitaminico per la fioritura: B1 e B12, venduti in farmacia.

Regole per l'introduzione di fertilizzanti

Quando si piantano i semi nel terreno, si deve cominciare a prendersi cura della sua nutrizione. Conservare i substrati in miscela con torba. Così diventano più friabili e permeabili all'acqua. Anche i semi stessi vengono trattati: prima di piantare, vengono immersi in una soluzione leggermente rosa di permanganato di potassio o in una soluzione del fungicida. Questa è una procedura di disinfezione che proteggerà le piantine dalla malattia con una gamba nera e altre malattie fungine.

La prima concimazione viene eseguita 2 settimane dopo la semina o nella fase 3-4 di queste foglie. Come eseguire la concimazione: il terreno deve essere versato con una soluzione debole di permanganato di potassio o una soluzione da "Fitosporin" ed "Energena". Per il massimo effetto, il trattamento viene effettuato utilizzando una pistola a spruzzo. Quindi il liquido viene distribuito uniformemente nel terreno, non danneggia le radici fragili e viene anche spruzzato sulla parte superiore del germoglio.

La successiva medicazione superiore viene eseguita immediatamente dopo la raccolta delle piantine, ovvero il trapianto in contenitori separati di ciascun germoglio. Il secondo fertilizzante deve essere somministrato dopo 14-30 giorni dopo il primo. Per nutrire la petunia, prepara una soluzione di Kristalon: 1 secchio d'acqua per secchio d'acqua. sostanze.

Suggerimento: Prima di raccogliere le piantine, devono essere preparate versando con una soluzione di Zircon. Proporzioni: per 1 litro di acqua - 4 gocce di sostanza.

Il terzo stadio di alimentazione è di 7-9 settimane dopo il prelievo. Durante questo periodo, la pianta sarà utile nitrato di calcio. Promuove un migliore assorbimento dell'azoto, accelera la fotosintesi, aumenta la resistenza alle malattie - varie muffe. Per 1 litro d'acqua - 1 cucchiaino. il farmaco.

Dopo 4-7 giorni è necessario effettuare il quarto spogliatoio superiore. I complessi minerali con un contenuto di azoto saranno appropriati. Esempi di prodotti: Uniflor Growth, Uniflor Micro, Effeton, Kristalon, Kemira, Plantafol.

È durante questi periodi di sviluppo della petunia che è necessario un aiuto esterno. L'errore del giardiniere è la cura eccessiva delle piantine e l'assunzione di fertilizzanti ogni settimana.

Nel processo di crescita delle piantine, sono richieste ulteriori procedure. Ciò contribuirà a prevenire le difficoltà:

  1. Il chelato di ferro viene applicato ogni 10 giorni. Questo è necessario per la prevenzione della clorosi. La spruzzatura viene effettuata con una soluzione nella proporzione di 5 g per 10 litri di acqua. È necessario che lo spruzzo dell'atomizzatore sia disperso, non ci dovrebbero essere gocce visibili. Spruzzare le piantine la sera.
  2. Se le piantine sono allungate, può essere aiutato spruzzando con soluzioni di "Citovite" e "Epin". Proporzioni di "Citovitis": 0,5 cu. A 1 litro. Le proporzioni di "Epin" - per 1 litro di acqua 5 gocce. La spruzzatura leggera della parte aerea è fatta.
  3. Spruzzi supplementari con la soluzione di vitamina sono effettuati approssimativamente 3 volte al mese a intervalli regolari. Per fare questo, diluire 1 parte di vitamine B1 e B12 in 10 parti di acqua.
  4. Stimolare la crescita delle petunie consentirà il rimedio popolare - una soluzione di Mullein 1:10, che viene periodicamente sostituita da un'annaffiatura regolare.
  5. Fertilizzare il sistema radicale e la parte aerea può essere una soluzione di lievito secco. Il rimedio popolare è preparato come segue: in 1 secchio d'acqua vengono allevati 10 g di lievito e 60 g di zucchero. La miscela viene infusa per 2 ore, dopo di che viene nuovamente diluita con 50 litri di liquido. Tale top dressing migliora lo sviluppo della massa verde.

Controllo del normale sviluppo delle piantine

Illuminazione, umidità, qualità del suolo e altri fattori influenzano significativamente anche la crescita delle piantine di petunia:

  1. Per prima cosa devi decidere il tempo di semina. Il momento migliore è entro la fine di marzo. Possibile atterraggio a febbraio, ma poi hai bisogno di ulteriore illuminazione. Il tempo di atterraggio è determinato in relazione al trasferimento di petunie verso il terreno aperto. Questo viene fatto in aprile o maggio e dipende dalla temperatura nella regione.
  2. I semi devono essere seminati sulla superficie del terreno, poi germoglieranno. Il terreno viene spruzzato con acqua.
  3. Che i primi germogli sono comparsi dopo 1.5-2 settimane, la scatola con le piantine è ricoperta di polietilene e mantenuta ad una temperatura di + 20-25 gradi.
  4. Prima che la raccolta nella fase 3-4 lasci, il terreno deve essere inumidito. Il sistema di root non dovrebbe essere danneggiato.
  5. Se le piantine cominciassero ad allungarsi, è necessario fornirgli una buona illuminazione. In caso di stretching, non applicare fertilizzanti azotati, che esacerberano la situazione. Contro lo stretching aiuta le soluzioni "Epin", "Zircon", fertilizzante con calcio.
  6. Petunia, trapiantata in piena terra, non ha bisogno di alimentazione costante.

Cos'altro devi sapere sulla cura della petunia

Alcune sottigliezze di irrigazione e alimentazione:

  1. L'irrigazione è fatta meglio dal pallet. Quindi la pianta stessa regola la giusta quantità di umidità. Se il terreno è saturo d'acqua al momento dell'introduzione del fertilizzante complesso, le piccole radici ne risentiranno.
  2. Acqua petunia meglio con acqua stagnante. Il liquido viene versato la sera, come durante il giorno, sotto i raggi del sole, le gocce che cadono sul fogliame possono causare ustioni o brutte macchie.
  3. I fertilizzanti organici sono introdotti rigorosamente sotto la radice. Il liquido è comodo da gocciolare o versare un piccolo spruzzo. Il fogliame viene spruzzato con soluzioni di complessi minerali.
  4. Il terreno dovrebbe essere sempre leggermente inumidito.

La formazione di gemme abbondanti e la lunga fioritura sono un'osservazione costante delle piantine. Petunii risponde con gratitudine all'assunzione di fertilizzanti, l'intera stagione è attiva e brillantemente fiorita. La piantina, che è stata fertilizzata con rimedi industriali e popolari, forma molte più gemme.

Come nutrire giovani piantine di petunia per la crescita

Molti giardinieri domestici possono vantarsi di avere sul loro sito una pianta ornamentale come la petunia. Prima di tutto, è amato per la luminosità delle sue gemme.

Pertanto, dopo aver visto questa bella pianta, molte casalinghe hanno un forte desiderio di piantare tanta bellezza nel giardino, nel cortile e sul balcone, per trarre piacere dalle luci scintillanti.

Peculiarità della petunia in crescita

Ottenere l'opportunità di gioia dal tipo di petunia in fiore non sarà facile, perché anche per tutta la sua bellezza richiede molta energia per prendersene cura. Particolarmente difficile per quei giardinieri che osano piantare la petunia da soli.

In questo caso, non saranno precluse dalla prima conoscenza delle peculiarità delle piantine in crescita prima del trapianto in terreno aperto. Quindi la cura delle piante adulte non sarà così difficile, ed è più probabile che goda della bellezza delle gemme in fiore.

I giardinieri, che hanno una certa esperienza nella crescita della petunia, sanno che durante la stagione vegetativa le piante devono essere costantemente alimentate.

I fertilizzanti hanno bisogno di:

  • semi quando vengono seminati solo nel substrato del suolo;
  • terreno in cui è previsto di piantare la petunia;
  • giovani piantine;
  • piante adulte nella fase di fioritura.

Se esegui regolarmente concimazioni con fertilizzanti adatti, Petunia ti "ringrazierà" con bellissimi fiori per tutto il periodo primaverile-estivo.

Condizioni necessarie per la crescita della petunia

Non è così importante quando si tratta di coltivare i semi della petunia. Questo può essere fatto in inverno, così come nei primi giorni della primavera.

Tuttavia, si deve tenere conto del fatto che il tempo scelto influirà sulla rapidità con cui le gemme di petunia si dissolveranno.

Sulla base dell'esperienza dei giardinieri, la qualità della fioritura dipende da una serie di fattori:

  • disponibilità di una composizione di miscela di terreno idonea per la semina;
  • semi, che devono essere qualitativi e produttivi;
  • aderenza al regime di irrigazione ottimale;
  • tipo di fertilizzante utilizzato, che deve essere introdotto durante l'intero periodo della vegetazione.

Un punto importante nella coltivazione della petunia è che è necessario seminare i semi in un substrato speciale, che può essere pre-acquistato in un negozio per i giardinieri.

Questa miscela è la più adatta, perché contiene i minerali necessari. Ma tuttavia per fornire i suoi nutrienti è possibile solo inserendo fertilizzanti.

Un fattore importante nel successo della petunia in crescita è l'uso di un substrato che deve contenere la quantità necessaria di torba. Renderà il terreno abbastanza leggero da far crescere bene l'apparato radicale. Dopotutto, la pianta spende tutti i suoi sforzi su di essa.

Dal terreno dipende da quanto sano e forte crescono i germogli. Prima di trapiantare giovani piantine di petunia in un luogo permanente, deve essere trattato con una soluzione debole di manganese o fungicida. Come risultato di questa operazione, le piante acquisiranno una maggiore resistenza ai microbi patogeni.

Regole per la fecondazione della petunia

Coloro che si auto-coltivano la petunia, non fa male conoscere i fertilizzanti che devono essere usati per le piantine.

Nutrendo, ad esempio, monofosfato di potassio, giovani piantine di petunia, è possibile ottenere che per molte stagioni questi fiori ti possano accarezzare con boccioli luminosi.

La prima cosa che devi capire all'inizio floricoltore: fornire alla petunia minerali e oligoelementi importanti è uno dei requisiti obbligatori che garantiscono un'abbondante fioritura.

Quando dal momento della semina del seme nel terreno ci vorranno due settimane, viene eseguita la prima medicazione superiore - per questo, le piantine vengono annaffiate con una soluzione di permanganato di potassio o fungicida. Questo deve essere fatto spruzzando in modo che la soluzione non cada solo sulle piantine, ma anche nel terreno.

È imperativo mantenere il terreno umido durante le condizioni umide, assicurandosi che l'umidità non sia eccessiva e non troppo piccola, poiché anche questo non giova alle giovani piante.

I giovani germogli crescono bene se sono concimati con integratori vitaminici, che puoi acquistare in una farmacia normale e preparare una soluzione basata su di essi. Di solito tale fertilizzazione viene effettuata tra annaffiature. La frequenza di esso è una volta ogni due settimane.

Fertilizzanti per petunia e vitamine

Inoltre, un buon effetto, manifestato nell'abbondante fioritura delle giovani piante di petunia, assicura l'introduzione di fertilizzanti azotati nel terreno. Grazie a questo elemento, le piantine diventeranno robuste.

Dopo aver atteso la formazione delle prime foglie, trapiantano le piante in contenitori individuali, dopodiché è necessario fertilizzarli.

Come una soluzione di medicazione top di cristallo giallo è adatto: è preparato da un cucchiaio della sostanza, che viene allevato in un secchio d'acqua. I benefici di tale irrigazione saranno significativi, perché contribuiranno a formare un forte sistema di radici.

Insieme con i fertilizzanti di cui sopra, è possibile utilizzare una soluzione di cristallo verde. Questa concimazione viene effettuata spruzzando sulle foglie e sui gambi delle piantine. Di conseguenza, le piante cresceranno attivamente e ti piaceranno in estate e in primavera con abbondante fioritura.

Per preparare la soluzione, si dovrebbe seguire uno schema simile, come nel caso di un cristallo giallo. In alcuni casi è consentito utilizzare altri fertilizzanti disponibili al posto del cristallo verde:

  • Uniflor Micro.
  • Vitamine B1-tiamina.
  • Vitamina B12.

Coloro che stanno per coltivare molte piantine di petunia, si consiglia di acquistare concimi complessi, che vengono offerti in ogni negozio di fiori.

Frequenza di alimentazione di petunia

Raccogliendo fertilizzanti adatti per le piantine di petunia, tieni presente che l'alimentazione dovrebbe essere effettuata più spesso, portando fino a tre volte alla settimana. E si consiglia di farlo tra l'irrigazione ordinaria.

Nella fase di crescita delle piantine, è necessario mantenere il terreno in cui le piantine di petunia crescono allo stato umido. Date le sue condizioni, è necessario scegliere il momento per concimare le piante.

Quando le piantine raggiungono uno stato sufficiente per entrare nella fase di fioritura, è necessario effettuare, insieme alla medicazione superiore radicale, medicazioni fogliari che comportano l'applicazione di fertilizzanti mediante irrorazione.

Come nutrire la petunia immediatamente dopo l'emergenza

Per determinare il momento favorevole per l'inizio di alimentazione di petunia, è possibile con l'aspetto delle foglie in piantine. In questa fase di sviluppo, il fertilizzante viene applicato in modo fogliare. Per le piante a spruzzo puoi scegliere i seguenti tipi di fertilizzanti:

  1. Urea.
  2. Humate di potassio
  3. Plantofol.
  4. Kristalon.
  5. Scotts.
  6. Acquamarina floreale.
  7. Vermicompost.

Quando le piante sono abbastanza forti, possono essere alimentate con le seguenti miscele:

  • Nitrato di ammonio
  • Nitrato di calcio (10 g per 10 litri di acqua).
  • Monofosfato di potassio (15 grammi per 10-12 litri di acqua).
  • Urea (10 g per 10 litri di acqua).

I fertilizzanti per fornire alla petunia i nutrienti necessari possono essere trovati in un negozio specializzato in cui è possibile scegliere i tipi di fertilizzanti adatti a prezzi convenienti.

Tuttavia, va tenuto presente che i più efficaci sono l'alimentazione, se vengono eseguiti al momento giusto. Pertanto si consiglia di spruzzare le piantine la sera. Quindi, non permetti la comparsa di macchie sulle foglie.

Tieni presente che la petunia sarà in grado di farti piacere con un'abbondante crescita e fioritura solo se fornirai loro le cure appropriate, senza rimpiangere tempo e denaro per acquistare i farmaci necessari.

La gratitudine del fiore sarà la sua bellezza, che puoi contemplare per molti mesi.

Consigli utili

La petunia per molti giardinieri è una delle piante desiderate nell'area suburbana. Anche se i fioristi ordinari che sono impegnati nella coltivazione di piante da interno, anche non rifiutano l'opportunità di ricostituire il loro angolo verde con questo fiore.

Poche persone possono rimanere indifferenti petunie fiorite brillanti, quindi è il desiderio di godere della bellezza di questa già nelle prime settimane di primavera è guidato da molte persone che stanno pensando di come far crescere Petunia è non solo nella regione, ma anche sul balcone o nel cortile.

Tuttavia, per ottenere un fiore luminoso dalla petunia non è così semplice, poiché questo evento deve richiedere molto tempo, perché questo fiore è cresciuto attraverso le piantine.

Ogni giardiniere dovrebbe tenere presente che questa pianta dalla semina dei semi ha bisogno di fertilizzanti. Dopotutto, senza fornire i nutrienti necessari, semplicemente non porterà quel risultato, su cui l'host conta.

Pertanto, solo coloro che hanno abbastanza tempo da dedicare all'assistenza per questa pianta esigente, possono ricevere un regalo sotto forma di boccioli luminosi.

Petunie in crescita: toelettatura nel terreno, condizioni di casa

La petunia è una pianta perenne, che nel nostro clima viene coltivata come pianta annuale. La crescente petunia è possibile in tutte le parti del paese, a causa della sua resistenza alle condizioni meteorologiche avverse. È amata dai floricoltori non solo per la sua bellezza, ma anche per la fioritura rigogliosa che inizia a giugno e dura fino a metà settembre. La pianta adulta ha la forma di una goccia allungata o di una palla densa, che è ricoperta da tutte le parti da rigogliose infiorescenze. La petunia è un parente di pomodori, in quanto si riferisce alla famiglia delle Solanacee. Nella loro terra natia, ai tropici del Sud America, alcune specie di questo splendido fiore crescono più di un metro e mezzo di lunghezza, ma in condizioni di brevi tiri estivi raggiungono dimensioni più modeste. Possiamo vedere petunia in vaso su terrazze e balconi, in giardini privati ​​e aiuole dei parchi cittadini.

Tipi e varietà popolari di petunia

Lo sviluppo di nuove varietà e ibridi di questi straordinari coltivatori di fiori in tutto il mondo è stato impegnato per oltre 100 anni. Durante questo periodo, ci sono state molte opzioni interessanti non solo molto belle ed estetiche, ma anche dotate di utili qualità del consumatore. Ad esempio, la petunia potrebbe perdere la sua ornamentalità per un lungo periodo a causa della pioggia. Dopo prolungate piogge intense, perde la maggior parte dei peduncoli e per molto tempo non fiorisce. Quindi, per tali condizioni climatiche, gli allevatori francesi hanno sviluppato un "Limbo Red con venature F1" ibrido, che è perfettamente restaurato dopo la pioggia. Vene dense che coprono i fiori dall'esterno, non solo creano un effetto decorativo della "carta" sulla superficie dei petali, ma sono anche una cornice densa per il peduncolo. Ciò consente alle infiorescenze di non perdere la forma anche nel campo della bagnatura più forte.

Per classificare la petunia è possibile in diverse direzioni - questa è la dimensione dei fiori, la forma del cespuglio e le dimensioni della pianta. L'ultimo attributo consente di raggruppare le varietà come segue:

Petunia è una miniatura multi-fiore (l'altezza del cespuglio è 10-25 cm)

È diviso in petunia da milliflora, a fiore grande e piccolo fiore. Questo gruppo include dozzine, se non centinaia di varietà, le più popolari sono:

  • Shock Pink. Una pianta in miniatura, alta non più di 17 cm, ma che si espande in larghezza fino a mezzo metro, scavata in piccoli fiori rosa scuro (5 cm). Consigliato per cesti, vasi da fiori e anche per crescere su un balcone.
  • Fascino F2. Questo ibrido non cresce oltre i 25 cm, è compatto, non si espande in larghezza, è ricoperto di fiori di 6 cm di diametro, ha una colorazione insolita, attira l'attenzione. Dal centro del fiore, lungo il campo bordeaux o viola dei petali, scorrono linee bianche che fanno sembrare il fiore una stella. Questa petunia sembra affascinante nel giardino, come dominante su un'aiuola alta.
  • Petunia Milliflora Piccobel CarmineF1. L'ibrido in miniatura, ricoperto da piccole numerose infiorescenze, fiorisce per un mese in meno rispetto ad altri tipi di petunie e completa la sua "carriera" già a fine agosto. Questo svantaggio è compensato da elevate qualità decorative e alta adattabilità a qualsiasi condizione meteorologica. Inoltre, questa varietà non richiede irrigazione abbondante per preservare la decoratività.

Petunia multiflorate di medie dimensioni

Questo gruppo include anche varianti di ampel, ma più spesso ci sono varietà erette che formano lussureggianti cespugli di forma rotonda.

  • Deboimer Black Cherry F1 è un raro ibrido nero con riflessi violacei, che raggiunge i 30 cm di altezza. È decorato con grandi fiori di velluto di 6-8 cm di diametro, appartiene alla classe "Premium" e il prezzo corrisponde anche alla classe dichiarata - da 20 rubli per un seme di questa bellezza.
  • Sun F1 - un altro brillante rappresentante di un gruppo di petunie di media grandezza. Puoi persino coltivare una petunia di questa varietà anche su un'aiuola piatta, sarà comunque perfettamente visibile, poiché raggiunge i 35 cm di altezza. L'ibrido "Sun F1" forma un cespuglio compatto ricoperto quasi completamente da fiori grandi (fino a 10 cm). Trasferisce perfettamente il trapianto in condizioni di fioritura.

Petunia cascade (ampel)

Qui, le varietà vengono combinate, che vengono utilizzate per piantare in vasi da fiori sospesi. Sono belle, appariscenti, decorativi, e così resistente che vasi con queste piante adornano le più trafficate intersezioni delle città che non interferiscono con fiori abbondantemente e fioritura splendidamente per tutta l'estate. Per il nostro clima, gli esperti raccomandano le seguenti varietà e ibridi di questo gruppo, di cui non dovrai occuparti intensamente:

  • Rambling Burgundy Chrome. Petunia, il cui cespuglio è simile a una vite, ha foglie dense di colore verde chiaro e fiori viola, con una lucentezza opaca. Non ha bisogno di essere pizzicato, in quanto questo ibrido uniformemente e splendidamente cresce in larghezza per metro, e riempie completamente l'intero spazio circostante in questo raggio, formando una solida corona densa di fiori. È considerata una "surfina", una petunia che fiorisce poche settimane prima degli altri.
  • Super Cascade White F1. Questo ibrido può salire fino a 45 cm di altezza, formando alte cascate spettacolari, ricoperte da enormi fiori bianchi (fino a 13 cm) con un sottile giallastro che si interseca nel mezzo. È necessario pizzicare per formare correttamente la boccola. Proprio come il precedente ibrido, inizia a sbocciare precocemente e termina a fiorire in ritardo, a metà settembre.

Le petunie possono essere elencate all'infinito, sono così diverse. Ma andare a coltivare questa pianta in balcone o un letto, dovrebbe dare la preferenza a varietà riconosciute, anche a scapito del loro effetto decorativo, come "terroni caldi" possono mettere radici dopo la semina, ma la bellezza della sua non rivelare da fiore sono scarse e raramente.

Produciamo piantine

Crescere petunie non è la cosa più facile da fare, che richiede pazienza. Ma ne vale la pena: bellezze d'oltremare, fiori meravigliosi in fiore in aiuole di campagna o in vasi di fiori sul balcone piaceranno agli altri durante l'estate.

Iniziare a piantare piantine a febbraio e alla fine di maggio ricevere una pianta da fiore. Per crescere la petunia giovane è possibile e in condizioni di casa, senza una serra, è tollerante all'aria sovraffollata di appartamenti. Per fare questo, applica la tecnica di piantare sotto il vetro, poiché nello spazio risultante crea il necessario microclima e il regime di temperatura per l'emergenza.

Per ottenere un risultato prevedibile, quando si pianta è desiderabile utilizzare semi in pellet che siano più facili da distribuire sulla superficie del suolo senza danneggiarli. Inoltre, nel guscio in cui è immerso il seme, vi è un set completo di minerali e microfertilizzanti necessari, che contribuisce alla germinazione di successo e alla nutrizione della pianta nella fase iniziale.

Suolo sotto piantine preparati come segue: 1 prendono parte di giardino terra con una reazione neutra, 1 parte di humus letame e 2 parti di sabbia di fiume, che è auspicabile calcinato. Prima dell'uso, la miscela viene decontaminata, glassata per strada o versata con una soluzione calda di permanganato di potassio. Alcuni giardinieri consiglia di terra per coltivare petunie scottate in acqua bollente, ma non è la scelta migliore, dal momento che distruggendo i microrganismi dannosi, acqua calda distrugge anche i composti benefici per il suolo e in rapida percola minerali essenziali.

Quando si coltivano piantine a casa, come substrato nutritivo, è anche possibile utilizzare un primer di acquisto (universale) per i fiori. Un paio di giorni prima di seminare, deve essere versato in scatole in modo che possa depositarsi bene. Non puoi abbattere. Nei contenitori preparati con granuli versati a terra con semi, distribuirli sulla superficie del terreno, premendoli leggermente su di esso e spruzzandoli dallo spruzzatore. Mettono sotto luce elettrica (l'energia solare non è raccomandata). Dopo due settimane, mentre si mantiene la temperatura dell'aria nella stanza di circa 23 ° C, e la spruzzatura regolare, appariranno i primi germogli.

Nella fase della piantina, la cura della petunia consiste nell'allentare, spruzzare con acqua nelle prime due settimane (le piante giovani sono troppo fragili per l'irrigazione) e raccogliere nello stadio di due foglie vere. Pochi giorni dopo le piantine di piantine individuali, è possibile fare la prima alimentazione di petunie. Per fare questo, prendi un fertilizzante azotato complesso e rendilo una medicazione fogliare liquida, diluita secondo le istruzioni. Non ci sono restrizioni sulla selezione dei grassi contenenti azoto in questa fase, nessuno (azofosca, nitrofosco, nitrato di ammonio) è adatto.

La medicazione superiore continua per tutto il periodo della "piantina", osservando tra loro un intervallo di 7-10 giorni. I fertilizzanti azotati possono alternarsi con un cristallo giallo, che aspira anche le foglie di petunia-petunia per una migliore crescita e sopravvivenza delle piante. Un'altra alimentazione utile per le piantine di petunia sono le vitamine, che possono essere acquistate in una farmacia ordinaria. Tiamina (B1) e vitamina B12 - sono diluiti in acqua in una proporzione di 1:10, e più volte al mese spruzzati con questa composizione vegetale.

Petunia video - piantine in crescita da semi

Scegliere un posto e preparare il terreno nel giardino

Dopo la crescita delle piantine, è necessario preparare un posto permanente per il trapianto. Terreno fertile ben drenato e sufficiente accesso alla luce solare: tali condizioni sono necessarie per la crescita della petunia in piena terra.

Preparazione del terreno per piantine

Il terreno nel luogo in cui pianterai questo fiore, è necessario crescere. Per fare questo, su un contorno che circoscrive i limiti della futura aiuola, i picchetti sono fermamente inseriti, o le bottiglie di plastica o di vetro sono bloccate con un collo in giù. Quindi lo spazio risultante viene riempito con uno strato di ghiaia (o qualsiasi detrito di plastica, legno o vetro) e coperto di sabbia.. Qualora uno strato di spessore non a 10 cm preparati capacità riempito con terreno rimanente (nel terreno del giardino sono stati aggiunti acido torba, vermicompost e sabbia nel rapporto 3: 1: 1: 1, rispettivamente), la sua tumulo con scivolo, così sarà più facile da curare le piante.

Dopo che il terreno si è depositato, inizia a piantare piantine. Fatelo alla sera o in una giornata fresca. Per la migliore sopravvivenza delle piantine nel giardino, nei primi giorni è leggermente ombreggiato in qualsiasi modo conveniente, facendo attenzione a non danneggiare i suoi steli teneri.

Dopo che la piantina ha messo radici, è necessario nutrire la petunia per un'abbondante fioritura. Per fare questo, utilizzare il seguente schema:

  1. Cinque giorni dopo aver piantato le piantine in piena terra viene annaffiato con una soluzione di azofosca (10 g per 10 l), 0,5 litri per pozzetto. Quindi la pianta riposa per 3-5 giorni (nell'intervallo è necessario annaffiare e allentare).
  2. L'introduzione del calcio contribuisce alla formazione di infiorescenze più grandi e più durature. Pertanto è necessario almeno una volta nutrire Petunia con nitrato di calcio sotto la radice all'inizio della stagione di crescita. Questo grasso non acidifica il terreno (che è fatale per un dato fiore) e contiene azoto nella sua composizione. Inoltre, dopo un paio di settimane, il bellissimo giardino di soluzione di nitrato di calcio viene spruzzato sul foglio, per preparare una soluzione al ritmo di 2 g per 10. In questa forma di questo fertilizzante protegge contro i parassiti e marciume apicale.
  3. Tre settimane dopo l'atterraggio nel terreno, le petunie vengono alimentate con infusione di ortica. Questo fertilizzante naturale è utilizzato per stimolare la crescita, poiché in questa fase è necessario costruire una potente massa verde sulla quale si formeranno le nuove ovaie. L'infusione di ortica può essere sostituita con qualsiasi grasso contenente azoto, inoltre è gratuita.
  4. Tra queste medicazioni superiori, è possibile adottare misure aggiuntive per proteggere dalle lumache rivestendo i pozzetti con caffè o guscio d'uovo a terra.

Nel tentativo di ottenere il massimo effetto decorativo, molti giardinieri stanno cercando di nutrire intensivamente la petunia per un'abbondante fioritura durante tutta la stagione. Poiché si tratta di un fiore, e non è pianta commestibile, in linea di principio, non possiamo timido, perché eccesso di nitrati non andrà sul tavolo e rimanere sui letti, e saranno nutrire attivamente questi splendidi fiori. Ma è necessario ricordare una cosa: se hai iniziato l'alimentazione attiva delle petunie dall'atterraggio stesso, non puoi fermarti. Se all'improvviso smettete di fare fertilizzanti nel solito volume per le piante, allora le loro qualità decorative risentiranno notevolmente. Per ridurre il costo dei fertilizzanti chimici in una situazione simile, puoi sfruttare le risorse naturali gratuite: infusione di ortica, ceneri o rimedi casalinghi poco costosi, ad esempio il lievito.

Prischipka e petunia di potatura

Oltre all'alimentazione, la cura della petunia comporta molti altri lavori. Questo è allentamento, diserbo e nipping. Per produrlo correttamente, è necessario determinare dove la pianta ha il gambo principale. Qui deve essere rotto sopra i processi laterali, dopo aver fatto un pizzico. Dopo questo, tutte le forze della pianta vanno ai germogli laterali, che diventano rigogliosi e fioriscono abbondantemente. Rimuovendo lo stelo principale, si deve ricordare che è necessario lasciare almeno da tre a cinque germogli, altrimenti il ​​cespuglio formato apparirà ancora liquido.

Non buttare via le talee di petunia. Possono essere usati come materiale di semina aggiuntivo. Al fine di renderli piantine, hai bisogno di una settimana - un altro per metterli in acqua, che deve essere cambiato regolarmente. Dopo la formazione delle radichette, le giovani piante vengono piantate in giardino su un letto o crescono petunia in vaso.

Un altro modo per salvare la petunia dal "superfluo" è il taglio. Si svolge in estate, alla fine di giugno, per far riposare un po 'il fiore e guadagnare forza prima di una nuova ondata di fioritura. Gli steli sono leggermente potati, solo 1/3 della loro lunghezza. Il rinnovato cespuglio tra un paio di settimane sarà di nuovo coperto di fiori e si dissolveranno già su nuovi, più potenti e densi germogli.

Petunia sul balcone

Fai attenzione in estate ai balconi della città. Alcuni di essi adornano le magnifiche cascate di fiori blu, bianchi, gialli o rosa. Queste sono petunie che crescono meravigliosamente anche in piccoli vasi e pentole, e danno ai giardinieri tutto il fascino di un giardino tropicale in una città gassosa.

Per far crescere la petunia sul balcone, devi seguire la stessa sequenza di azioni di quando lo si coltiva in piena terra - a febbraio piantando piantine e a maggio inizia ad indurire i cespugli scartati. L'unica differenza è che i fiori possono essere immediatamente spezzati in vasi o vasi permanenti, in cui cresceranno sul balcone fino all'autunno.

Molto spesso i produttori di fiori all'inizio lamentano che in condizioni urbane, la petunia non fiorisce. La ragione di ciò, il più delle volte, è che per esso è stato scelto un luogo improprio. Questo fiore, nonostante la sua origine tropicale, non ama il sole splendente, e quando il surriscaldamento comincia a risparmiare umidità, mantenendolo nei gambi e non forma fiori.

La pianta deve essere riorganizzata ai lati orientale, settentrionale o occidentale del balcone o della loggia, o almeno fornire una leggera ombra. Necessariamente è necessario nutrire la petunia per un'abbondante fioritura, ma non così abbondante come le piante in piena terra, poiché in condizioni di quantità limitata di suolo, ci può essere una sovrabbondanza di sostanze minerali, che è ancora più dannosa della loro carenza.

Per non confondersi con il dosaggio, quando si coltiva la petunia su un balcone è preferibile utilizzare fertilizzanti minerali complessi già pronti, come Agricola 2, Kemira Flower e Garden of Miracles. Con l'applicazione tempestiva di fertilizzanti, irrigazione e allentamento, belle cascate di petunia faranno felici le loro abbondanti fioriture durante l'estate.

Top vestirsi di piantine di petunia

Senza una petunia in fiore, ora è difficile immaginare un'aiuola o un giardino. Negli ultimi anni è iniziato un vero e proprio boom della petunia: tutti crescono, anche quelli che prima erano diffidenti nei loro confronti. Dopotutto, le varietà moderne, oltre alla seducente bellezza, hanno anche una mancanza di pretenziosità nella crescita. E coltivare da solo le piantine di petunia non è più un super compito, il che era spaventoso persino sognare prima. Ed è buono, se tutto dalla prima volta ha cominciato a funzionare. E i semi sono saliti facilmente e rapidamente, i germogli sono forti e sani e le foglie si susseguono una dopo l'altra.

Ma se le piantine sono appena visibili e sono state sedute per diverse settimane nel terreno, si sono estese, e non c'è progresso, o quasi nessun progresso. Poi gradualmente mi viene in mente l'idea e come nutrire la petunia, in modo che finalmente cominci a crescere e svilupparsi. Qui si scopre che non tutto è così semplice come vorremmo. Prima di afferrare i primi fertilizzanti che cadono sotto il braccio e inondandoli con piante sfortunate, devi prima scoprire cosa succede alle petunie.

Requisiti di base della petunia al momento dell'emergenza

Forse, in primo luogo tra tutti i requisiti per la cura della petunia è la luce. L'illuminazione dovrebbe essere il più possibile e ventiquattr'ore su ventiquattro, dal momento che i primi scatti sono comparsi a Petunia. È grazie a questo che i germogli non si estendono e diventano robusti e tozzi. Due settimane dopo l'emergenza, la luce di notte può essere già disattivata, ma per un altro 1-2 mesi sono necessarie 14 ore di semina di petunia, fino a quando non sboccia.

In secondo luogo, un fattore importante che deve essere considerato allo scopo di piantine, da un lato non è allungato, e d'altra parte, ha sviluppato veloce e ben - è la temperatura, che dovrebbe essere leggermente diminuita dopo la nascita, ma entro certi limiti.

In terzo luogo v'è sufficiente umidità sia terra e aria, che è facilmente ottenibile non innaffiare (facile ottenere una sorpresa sotto forma di "blackleg"), e la creazione delle prime condizioni mini-serra fase di crescita, quando le piantine crescono e sviluppare sotto la copertura trasparente o un sacchetto di plastica. Allo stesso tempo, la regolare ventilazione giornaliera di questa mini-serra è obbligatoria.

Nella prima fase di sviluppo prima della comparsa delle foglie vere, e ci vogliono circa due settimane, le piantine di petunia non hanno bisogno di nient'altro. L'inosservanza di uno qualsiasi dei requisiti sopra riportati per l'assistenza porta al fatto che le piante di petunia o si congelano nella crescita, o si estendono in archi dalla mancanza di luce, cercano di cadere in direzioni diverse.

Questa procedura può sembrare di nutrire le piantine di petunia e aiutare le piante a superare lo stress involontario causato da condizioni imperfette di crescita.

Va anche tenuto conto del fatto che è per la petunia che la crescita molto lenta della parte aerea nel primo mese di vita è caratteristica, come per molte piante con semi piccoli. Sembra che non crescano affatto, ma semplicemente costruiscono il sistema di root, che non è visibile alla vista.

Perché non può crescere piantine di petunia

Prima di rispondere alla domanda, come nutrire le piantine di petunia, è necessario capire quali altri motivi può inibire nella crescita.

Miscela terrestre

Spesso quando si utilizza terreno improprio, ci sono vari problemi con la crescita delle petunie.

  • Ad esempio, in terreno acido (pH da 3-5,5) o alcalino (pH da 7,5 e oltre), le radici della petunia non possono svilupparsi e le piante moriranno presto. Per il successo della coltivazione di piantine di petunia, è necessaria una reazione neutra o leggermente acida della miscela del terreno (pH da 5,5 a 7,5).
  • Inoltre, per la petunia, specialmente nelle fasi iniziali della crescita, un terreno leggero, traspirante e leggero è vitale. In vendita, purtroppo, spesso ci sono terreni di pessima qualità, con una grande quantità di detriti vegetali, acqua pesante e scarsamente fluente. Per la petunia allo stadio delle piantine, sono completamente inadeguate, le loro radici non possono svilupparsi e le piantine cesseranno di crescere. Quando componi una miscela di terriccio, è meglio prendere metà del terreno acquistato standard dal negozio, aggiungere ad esso 1/4 della vermiculite per allentare, un po 'di fibra di cocco e biohumus. Se la terra viene scaricata, diventa pietra, e quando si irriga, l'acqua ristagna in superficie, le piantine di petunia devono essere urgentemente trapiantate in un altro terreno.
  • Un altro problema associato alla qualità insoddisfacente del suolo è la possibile infezione con vari agenti patogeni, che possono anche causare un ritardo nello sviluppo delle piantine. Per escludere questo momento, è necessario cospargere il terreno due volte e le piantine stesse con una soluzione di fitosporina o glioclavina con un intervallo tra i trattamenti di 5-7 giorni.

Piantina di piantine

La risposta alla domanda, che è possibile nutrire le piantine di petunia alla raccolta, può essere molto semplice - niente. L'opzione migliore è semplicemente trapiantarla in una miscela fresca e nutriente, o ancora meglio in tazze singole o in vasi e aspettarsi il suo ulteriore sviluppo. Quando le radici non hanno un posto dove crescere - questa è la ragione più semplice per ritardare le piantine in crescita e il fertilizzante per petunia, naturalmente, può aiutare, ma non per molto. In un contenitore separato, nel terreno fresco, le piantine dovrebbero spostarsi rapidamente nella crescita.

Miracolo - Elisir

Se si controlla il rispetto delle condizioni di cui sopra e hanno fatto tutte le possibili operazioni, e piantine petunia condizione fa sì che ancora ti ansia, si può provare a nutrire i suoi ordinari vitamine "umani" del gruppo B.

Stranamente, spesso agiscono meglio di molte preparazioni a base di erbe specializzate.

Per fare questo, in un litro di acqua calda, sciogliere una fiala di ciascuna di queste vitamine. Se i germogli non hanno nemmeno due o tre settimane e sono molto piccoli, è meglio applicare qualche goccia su ciascuna piantina con una siringa o una pipetta. Le piantine più mature devono essere accuratamente cosparse con la soluzione risultante dalla pistola a spruzzo.

Prova a usare questi trattamenti una volta alla settimana e presto vedrai sicuramente risultati che non mancheranno di piacerti.

Il periodo principale per vestire le piantine

La petunia è davvero una pianta molto insaziabile, e per una buona crescita e fioritura è necessario concimarla.

Scegliendo dall'insieme di fertilizzanti presentati fino ad oggi, per nutrire meglio le piantine di petunia per una buona crescita, è necessario, prima di tutto, concentrarsi sui cosiddetti fertilizzanti organo-minerali complessi liquidi. Nei negozi, specialmente specializzati, viene presentata una selezione molto ampia di tali fertilizzanti, i più popolari dei quali sono: Uniflor Growth, Agricola, Ideal, Effeton, Gumi Kuznetsova. Sono molto convenienti per l'uso domestico, perché alcuni di loro sono semplicemente disciolti in acqua secondo le istruzioni e questa piantina di petunia viene versata su questa soluzione.

È inoltre possibile utilizzare fertilizzanti in polvere idrosolubili, la cui scelta è molto ampia al momento attuale, ma tra i professionisti i più popolari sono marchi come Kemira, Crystalwall, Plantafol. Tra i prodotti di queste aziende, è possibile raccogliere fertilizzanti con percentuali molto diverse di macro e oligoelementi principali.

Per la prima petunia podkarmlivaniya necessario scegliere fertilizzante, che sarebbe prevalso sul contenuto di azoto, fosforo, anche se responsabile della formazione di un sistema radicale denso, in questa fase, anche, non sarà superfluo. Il terzo principale macro elemento - potassio - non è molto richiesto per la sua area di responsabilità - è la formazione di gemme, fiori e ovaie, e avrà bisogno in grandi quantità in seguito. Nella fase iniziale, potrebbe essere nella composizione di un po '. Quindi, il rapporto approssimativo di azoto, fosforo e potassio nel fertilizzante dovrebbe essere del 50% -40% -10%. È molto desiderabile avere tali elementi meso nel fertilizzante per la petunia come il calcio e il ferro. Bene, ovviamente, devono essere presenti anche alcuni oligoelementi.

Qual è la caratteristica principale quando si alimenta la petunia? Il fatto che abbia davvero bisogno di molto "cibo" per una buona crescita e un'abbondante fioritura. Ma le piacerà molto più spesso, ma a poco a poco, e raramente, e molto. Ciò significa che è necessario rendere la concentrazione della soluzione nutritiva 3-4 volte inferiore a quella indicata nelle istruzioni del produttore del fertilizzante, ma di annaffiare queste soluzioni con petunia quasi ogni altro giorno, cioè, invece dell'acqua. È questa modalità di nutrire la petunia che sarà meglio apprezzata.

Circa due mesi di età di piantine petunie, quando è molto più consolidata e avrà avuto abbastanza di foglie, si può procedere ad utilizzare fertilizzanti NPK composizione in forma di 30% -40% -30%.

Cioè, si concentra il fertilizzante in una concentrazione inferiore rispetto all'irrigazione e questa soluzione spruzza accuratamente l'intera parte fuori terra della piantina. In questo caso, l'effetto dei fertilizzanti avviene quasi istantaneamente, e questo metodo di concimazione è particolarmente buono, se qualcosa ha cessato di farti piacere nella crescita o nello sviluppo delle piantine.

All'ultimo stadio di piantine in crescita - a maggio - sia la radice che il rivestimento fogliare con fertilizzanti organici sono molto buoni: umido di potassio, biohumus. Possono essere alternati alla medicazione minerale.

Tutti i modi descritti di nutrire le piantine di petunia ti permetteranno di coltivare piante che ti delizieranno con la loro bellezza e abbondante fioritura fino all'autunno. È necessario solo non dimenticare di vestirsi bene e scrub adulti petunia per tutta l'estate.

Come nutrire le piantine di petunia. Come nutrire la petunia per un'abbondante fioritura

Per godere appieno della fioritura abbondante e lunga, è necessario prendersi cura della petunia. È importante sapere come utilizzare correttamente e come nutrire le piantine di petunia per la crescita in tutte le fasi del suo sviluppo e anche come nutrire la petunia per un'abbondante fioritura.

Qualsiasi fiorista, seminando semi o comprando piantine di fiori, si aspetta di ottenere una fioritura lunga e bella, un aspetto gradevole. E questo è impossibile senza pratiche agricole corrette, compresi fertilizzanti e fertilizzanti. È particolarmente importante per la petunia, una pianta che richiede una dieta equilibrata.

Il più delle volte nella nostra zona climatica i giardinieri coltivano la petunia attraverso le piantine. I semi vengono seminati abbastanza presto, a febbraio e all'inizio di marzo, e piantati in piena terra alla fine di maggio.

Una coltivazione così prolungata di vasi e piantine in condizioni anguste richiede un approccio meticoloso alla composizione della composizione del terreno e al programma di alimentazione.

Informazioni generali sui fertilizzanti

Quando analizzi l'argomento, come nutrire la petunia, dovresti prima familiarizzare con le varietà di fertilizzanti. Le principali sostanze che sono presenti in tutti i fertilizzanti sono azoto, fosforo e potassio.

L'azoto è responsabile della crescita e dello sviluppo della massa verde della pianta. È necessario nelle prime fasi dello sviluppo della piantina, durante il periodo di rapida crescita di steli e fogliame.

Inoltre, la concimazione con azoto aiuterà la pianta a riprendersi dopo il taglio e la puntura.

Predomina in tali fertilizzanti come:

  • urea,
  • infusi di verbasco o lettiera di pollo,
  • vari salnitro.

Il fosforo è importante per il pieno sviluppo del sistema radicale. Concimi fertilizzanti con una predominanza di fosforo sono dati durante il trapianto di piante, per sostenere e ripristinare meglio le radici danneggiate.

Non meno importante è il fosforo per la preparazione delle piante alla fioritura.

  • farina d'ossa,
  • cenere di legno ed erbe aromatiche,
  • perfosfato.

Il potassio è necessario per le piante al momento della fioritura e per la formazione del seme.

Vi sono anche macro e microelementi, non meno importanti per lo sviluppo armonioso di una pianta vivente. Ad esempio, la petunia è sensibile alla mancanza di ferro nel terreno, in questo caso la clorosi-ingiallimento delle foglie si sviluppa sulla pianta.

Correggere la situazione applicando un ferro chelato (preparazione Ferevit), effettuando 3-4 trattamenti con un intervallo di 3 giorni.

Mancanza di ferro nella petunia - ingiallimento della foglia tra le vene

Regole di base per l'alimentazione

Nutriti correttamente con fertilizzanti complessi, che sono dominati da alcuni elementi necessari per la pianta in questo periodo di sviluppo.

  1. Il fatto che la giovane pianta sia attivamente cresciuta e abbia formato green rigogliosi, la concimazione viene effettuata da fertilizzanti con una predominanza di azoto, in un rapporto di 10: 5: 5 (NPK).
  2. Per la fioritura abbondante e lunga, il rapporto degli elementi è il seguente: 10:15:20 o 10:20:20.

Il primo numero indica la quantità di azoto, il secondo - la quantità di fosforo, il terzo indica il contenuto di potassio nel fertilizzante.

Una regola che deve essere sempre osservata quando si introduce una medicazione liquida o asciutta è sempre quella di applicare il fertilizzante su terreno bagnato.

Cioè, in precedenza le piante vengono versate con acqua pulita, e quindi viene introdotta l'alimentazione. Ciò consente al concime di dissolversi meglio nel terreno umido, è più efficiente assorbire le radici e non vi è alcun rischio che la pianta si bruci.

Concentrazione di sostanze

  • La concentrazione di lavoro di soluzioni di fertilizzanti per piantine di petunia fino all'età di piantare piantine nel terreno è dello 0,02%.
  • Per le piante adulte di petunia arbustiva 0,2% (questo è 2 g di sostanza per 1 litro di acqua).
  • Per petunia di ampel o cascata, la concentrazione è più debole dello 0,1%, ma la frequenza di alimentazione è più alta.

Preparazione del terreno I primi nutrienti per le piantine

È possibile acquistare un primer pronto per la petunia nel negozio, tuttavia, per creare il substrato più adatto per la petunia, è necessario fare scorta:

  • sabbia;
  • torba;
  • vermiculite;
  • foglia di humus o tappeto erboso;
  • cenere e calce;
  • fertilizzanti minerali.

I principali parametri che caratterizzano un bene per la terra di petunia: sciolto, fertile, che consuma umidità. Produci una piantina per la petunia come segue.

La terra o l'humus di Soddy vengono disinfettati per distruggere gli agenti patogeni, le spore fungine.

È possibile versare il terreno con una soluzione di ciliegia calda di permanganato di potassio, una soluzione di Fitosporin, cuocere in forno per 15 minuti a 150 gradi o tenere nel microonde per circa 10 minuti.

Il terreno raffreddato è mescolato in proporzioni uguali con torba e sabbia. La torba può essere di due tipi:

Entrambe le specie sono adatte alla coltivazione di petunie. La sabbia è preferibile prendere un colore bianco o grigio, nella sabbia di una tonalità rossa ci sono troppe composti di ferro, che non è utile per i fiori.

Per arricchire la terra di minerali e rimuovere l'eccessiva acidità per litro di miscela di terreno, aggiungere 1 cucchiaino di tiglio e un cucchiaio di cenere di legno ben setacciata.

Per evitare che il terreno pressi nelle piantine, vermiculite o perlite viene aggiunto al terreno in una dose di 1 bicchiere per 5 litri di terreno.

Quale fertilizzante per arricchire la miscela di terreno per le piantine?

Qualsiasi composizione minerale complessa con una predominanza di azoto. Ad esempio, può essere superfosfato, portato in una dose di 1 scatola di fiammiferi di fertilizzante per secchio di terra.

Come nutrire le piantine di petunia per la crescita

Di seguito consideriamo l'alimentazione di piantine di petunia in varie fasi del suo sviluppo.

Preparazione dei semi

Se vengono acquistati semi di petunia non drenati, possono essere conservati in una soluzione di acido succinico. Tale elaborazione aiuterà le piante ad ascendere più velocemente, meglio a resistere alle malattie.

2 g di acido succinico sono diluiti con due litri di acqua calda. I semi vengono immersi nella soluzione per un giorno, quindi essiccati e seminati nel terreno.

Prima alimentazione - dopo la raccolta

Per la prima volta le piantine di petunia vengono nutrite con soluzioni di fertilizzanti azotati e fosforo 5-7 giorni dopo la raccolta.

In questo momento difficile per la pianta di nutrire le piantine di petunia per una crescita attiva, puoi:

  • Miscele speciali (ad esempio, Kristalon),
  • doppio perfosfato (1 cucchiaio per secchio d'acqua).

Puoi anche nutrire il nitrato di calcio. Aiuta la pianta a formare un cespuglio forte, non permette alle piantine di allungarsi:

  • 2 g di fertilizzante vengono diluiti in 10 litri di acqua calda, annaffiati con molta attenzione, sotto la radice.

Aggiunta di piantine di petunia e altri fiori

Nel video qui sotto, l'autore del canale "The Garden, un giardino con le sue mani" racconta in dettaglio come nutrire le piantine di petunia per la crescita e come effettivamente determinare che le piantine di fiori richiedono ulteriori fertilizzanti.

L'alimentazione è offerta con un fertilizzante contenente: azoto - 11, fosforo - 40, potassio - 11. Il fosforo stimola la crescita delle radici, quindi vale la pena usare fertilizzanti con una formula simile.

La frequenza della concimazione è determinata solo dalle condizioni di crescita delle piantine in questo caso particolare.

Informazioni visive, consigliamo di visualizzare:

Fecondazione extra dopo la germinazione - se non sono stati aggiunti fertilizzanti nel terreno

Aggiungendo la prima alimentazione dopo aver ricevuto valido se un terreno piantina fertilizzante aggiunto (Kemira comunemente usato per fiori o perfosfato in una dose di 1 cucchiaio per 5 litri di miscela di sporco in combinazione con un frassino vetro).

Allo stesso modo - se i semi fossero in forma granulare.

Se il terreno è stato fatto senza l'uso di fertilizzanti, il primo concime di azoto viene dato alle piantine 7-10 giorni dopo l'emergenza. Per garantire che la soluzione fertilizzante non ricada sugli steli delicati, è conveniente innaffiare le piantine dalla siringa.

La seguente concimazione

Dopo la prima concimazione, la seguente applicazione di fertilizzante per la crescita della massa verde del fiore viene eseguita con un intervallo di 10-15 giorni. Guarda le condizioni delle piantine per determinare la necessità di ulteriori fertilizzazioni.

Ma molti giardinieri esperti hanno notato che se si diluisce una dose standard di fertilizzante 3-4 volte con acqua e si effettua una tale concentrazione indebolita ogni 2-3 giorni, la petunia risponde molto meglio a questa modalità di alimentazione.

Dopo una settimana puoi già determinare come ha funzionato la concimazione sulla pianta.

Se le piantine di petunia sono allungate

Spesso, all'inizio i fioristi si trovano ad affrontare un eccessivo allungamento delle piantine di petunia. Ciò accade per una serie di motivi: temperatura troppo elevata, mancanza di luce, eccesso di azoto nel terreno.

Per correggere questa situazione, puoi prendere una serie di misure in un complesso:

  • per garantire la semina delle piantine, soprattutto in inverno, aumentando alle piante un giorno leggero fino a 12 ore;
  • ridurre la temperatura dell'aria a +18.. +20 gradi;
  • pizzica le riprese principali, stimolando la crescita degli scalini laterali.

E 'utile sapere come sfamare le piantine petunie in questo caso - può gettare l'atleta piantine di droga o dare concime fertilizzante che contiene potassio, calcio e fosforo. Questa misura rallenterà la crescita della petunia, renderà le piante forti.

Uno schema approssimativo di alternanza di alimentazione delle piantine di petunia

  • Nitrato di calcio per la crescita e la forza di una giovane pianta.
  • Fertilizzante con microelementi con il rapporto di azoto e fosforo 2 a 1 (ad esempio, fertilizzante "Fiore").
  • Dopo aver ricevuto o manipolano piante fertilizzante è data con fosforo ( "monofosfato" o perfosfato), efficace medicazione Kristalon giallo (1 cucchiaio. Fertilizzante cucchiaio secchio d'acqua).
  • Ancora fertilizzanti azotati, ad esempio, una soluzione di urea (10 g per 10 litri di acqua pura) o infusione di Mullein, diluita con acqua a una concentrazione da 1 a 10 o 12.

Fai attenzione! Nonostante l'abbondanza di fertilizzanti, questo non significa che devi costantemente annaffiare e cospargere le piante! Guarda attentamente le condizioni delle piantine.

Se i germogli sono forti, cresce rapidamente, non appassisce, non si allunga e non diventa giallo - non è richiesto in particolare per l'alimentazione.

Video: come nutrire le piantine di petunia per un cespuglio lussureggiante

Grazie a questa alimentazione il cespuglio fiorito si rivelerà magnifico e tozzo senza pizzicare.

Quando la petunia è già sufficientemente adulta, le medicazioni completamente azotate sono escluse dalla sua alimentazione. Alimenta solo l'approvazione fosforica di potassio.

Scegli una formula in cui non ci sia azoto.

Crescita stimolata di germogli laterali.

Top dressing fogliare

È molto utile in casa alternare la preparazione superiore con le piantine sotto la radice con l'irrorazione delle piante sulla foglia. Ottimo effetto sulla crescita e sulla futura fioritura della petunia, spruzzando con una soluzione di vitamina B1 o B12. Le ampolle con vitamina sono vendute liberamente in farmacia, il farmaco viene diluito in un rapporto da 1 a 10 e cosparso di foglie di petunia ogni 10 giorni.

Cospargendo di verde Kristalon (1 cucchiaio per secchio d'acqua) nella fase di gemme, è necessario che la petunia fiorisca bene.

Come nutrire la petunia per un'abbondante fioritura

Perfino le piante petunia adulte, i boccioli fissati e pronti per la fioritura, è utile spruzzare l'1% di soluzione di boro per stimolare la fioritura.

Per la medicazione delle radici ogni 10 giorni, applicare composizioni di fertilizzanti con una predominanza di fosforo e potassio. Ad esempio, fanno la droga secondo le istruzioni:

Se la dose è dimezzata, è possibile effettuare l'alimentazione delle foglie, spruzzando il farmaco con uno spruzzatore.

La preparazione Kristalon (rosa e marrone) aiuta a rendere la fioritura più lunga, e Aquarin rafforza la saturazione del colore dei fiori di petunia.

È possibile utilizzare l'alternanza di concimazione con monofosfato di potassio, nitrato di potassio e fertilizzante Fertik Plus per tutta la stagione.

Popolare in fertilizzante di giardinieri "Kemira Lux", nel periodo di fioritura è ottimo per la petunia. Ha un rapporto di elementi (azoto-fosforo-potassio) - 16:20:27. Un composto simile (15:21:25) di "Agricola", non meno noto preparato per la medicazione superiore.

Per ottenere fiori grandi, è utile spruzzare petunia sulle foglie con droghe Epin o Zircon (concentrazione da 1 a 15) una volta alla settimana.

Colpisce positivamente la bellezza dei fiori di petunia irrorati con l'umorato di potassio.

Il fertilizzante per la spruzzatura delle foglie viene sempre diluito con acqua due volte meno che per l'alimentazione delle radici.

Se la petunia gialla lascia

A volte i giardinieri affrontano l'ingiallimento delle foglie nelle petunie. Spesso un simile disturbo è associato a una mancanza di ferro. Puoi aiutare la pianta trattando i cespugli con Ferovit.

I trattamenti sono triplici, con un intervallo tra le irrorazioni di 7-8 giorni.

Aggiunta di petunia con lievito per la fioritura

Spesso, fioristi esperti, rispondendo alla domanda, come nutrire la petunia per un'abbondante fioritura, si consiglia di alternare la concimazione con fertilizzanti minerali con miscele nutrienti cucinate a casa.

Molto popolare è la semplice preparazione del lievito. I funghi di lievito sono utili per le piante in qualsiasi fase della sua crescita, nutrono le radici, promuovono la crescita della massa verde e stimolano la fioritura.

Ricetta per l'alimentazione del lievito per la petunia:

  • 100 g di lievito fresco,
  • 0,5 L di acqua calda.

Mescolare accuratamente. Metti la miscela in un luogo caldo per diverse ore, puoi farlo di notte. Lasciare fermentare la soluzione e moltiplicare i funghi di lievito.

Il mattino seguente, il liquido viene diluito con acqua pulita 10 volte.

Una miscela nutriente versa il terreno sotto le piante dal calcolo di un secchio per 1 kmq. metro. Puoi cospargere le piante sulle foglie, diluendo la soluzione due volte con acqua.

Se solo il lievito secco è a portata di mano, la soluzione viene preparata come segue:

Su un secchio di caldo prendi un cucchiaio senza uno scivolo di lievito e un terzo di un bicchiere di zucchero.

Tutto accuratamente mescolato e lasciato riposare per un paio d'ore. La miscela risultante viene diluita con 50 litri di acqua e concimata in una concentrazione convenzionale.

Crescere Petunia, dobbiamo capire che è impossibile ottenere una fioritura di lusso, soprattutto nelle varietà moderne e ibridi, senza fecondazione competente. Sapere cosa per alimentare le piantine petunie, così come quello di alimentare per una bella Petunia di fioritura, Fioraio ottiene l'opportunità di godere di piante sane e rigogliose lungo annuali da fiore regina.

Ulteriori Pubblicazioni Sulle Piante