La forzatura corretta dei tulipani entro l'8 marzo a casa

Ogni ragazza sarà molto contenta se l'8 marzo, la Giornata internazionale della donna, riceverà un bellissimo mazzo di tulipani. Coltivare questi fiori primaverili a casa sul davanzale della finestra al momento giusto è abbastanza semplice, l'importante è seguire la tecnologia del forzare a casa.

Distillazione domestica

La distillazione è la coltivazione di piante, in cui viene effettuata una serie di misure specifiche volte ad ottenere la fioritura. È importante che le piante possano fiorire in un momento inusuale per le specie selezionate.

8 marzo - uno dei giorni più correnti dell'anno per la vendita di tulipani

Lo smantellamento è necessario per rimuovere i bulbi del tulipano dallo stato di riposo in cui si trovano in inverno. In questo momento, la formazione delle parti più importanti della pianta.

Questi fiori sono ben suscettibili di forzare, e se seguono esattamente le istruzioni, tale fiore può essere coltivato per ogni vacanza, entro l'8 marzo, il nuovo anno o il compleanno. Considera cosa deve essere fatto per questo.

Preparazione adeguata per forzare i tulipani

Prima di piantare in inverno, è necessario preparare il materiale. Per condurre correttamente una distillazione nell'ordine necessario delle azioni:

  1. Stoccaggio di bulbi scavati da terreno aperto in determinate condizioni. Il processo è descritto in dettaglio in un articolo sulla conservazione dei bulbi di tulipano fino alla primavera;
  2. Radicare futuri tulipani a basse temperature;
  3. Coltivazione della pianta prima della fioritura in una stanza calda a temperatura ambiente.

La prima fase preparatoria inizia anche durante la coltivazione del futuro materiale di semina in piena terra. La cura di tali piante dovrebbe essere speciale e includere un'abbondante medicazione e un'irrigazione tempestiva.

Solo da bulbi correttamente conservati cresceranno fiori sani

Un'altra fase preparatoria sarà la selezione del suolo e dei contenitori per le piante:

  1. Più adatto è la torba, sabbia, terreno del giardino o una miscela specializzata con l'aggiunta di perlite e vermiculite;
  2. L'acidità dovrebbe essere neutrale;
  3. È molto importante che il terreno sia traspirante, ben assorbito e tenuto in umidità;
  4. Non è consigliabile utilizzare terreni a effetto serra, perché può essere un vettore di varie malattie;
  5. Come contenitori puoi usare scatole, pentole, scodelle, ecc. Ma i vasi in ceramica sono adatti a tali scopi nel modo migliore;
  6. I contenitori che sono stati appena acquistati sono tenuti in acqua per 24 ore, se il contenitore è già stato usato prima, deve essere disinfettato, il metodo più semplice è immergere in una soluzione forte di permanganato di potassio.

Quali varietà sono adatte a crescere

Scegliendo quale varietà di tulipani coltivare, molti coltivatori prestano principalmente attenzione alla forma, al colore e alla dimensione dei boccioli.

I giardinieri esperti raccomandano di utilizzare le seguenti varietà per piantare:

  • Ibridi di Darwin, i migliori rappresentanti dei quali sono Maurin e Forgotten Dream;
  • Group Triumph (Parade, Record, ecc.);
  • Kees Nelis;
  • Oxford;
  • Eric Hofsier;
  • London;
  • Vivex;
  • Diplomat.

Vale anche la pena prestare attenzione alle varietà, protette da varie malattie virali. I più popolari sono Kaufman, Greig e Foster.

I fiorai li distinguono non solo per l'aumento dell'immunità, ma anche per il loro aspetto luminoso, i fiori grandi e gli steli bassi ma potenti.

Uno dei problemi principali che possono essere affrontati con la forzatura è la variegazione. Sui petali appaiono macchie, punti e strisce. Inoltre, dai bulbi colpiti possono crescere "boccioli ciechi".

Oltre alla varietà, è necessario prestare attenzione all'aspetto dei bulbi stessi. Dovrebbero essere grandi, carnosi, pesanti e sani. Nei negozi specializzati, i tulipani per la distillazione sono contrassegnati con l'etichetta "Giant".

Come e a quali temperature sono conservati i bulbi da fiore

Questa fase è molto importante per attivare artificialmente le lampadine nel periodo richiesto.

Per crescere entro l'8 marzo, è necessario:

  • se i bulbi vengono raccolti in modo indipendente, vengono scavati dopo che i 2/3 della parte a terra diventano gialli;
  • Il primo mese dopo la rimozione dei bulbi dal terreno vengono conservati a una temperatura di +20 gradi;
  • quindi la velocità viene lentamente ridotta a +15 gradi;
  • ai primi di settembre, per 30 giorni, i bulbi vengono rimossi in frigorifero, mentre va ricordato che non possono essere conservati accanto a prodotti che emettono etilene.

L'osservanza dei termini di raffreddamento sarà la principale garanzia di una distillazione di successo.

Distillazione entro l'8 marzo: quando piantare

Per far fiorire i tulipani entro l'8 marzo, è possibile piantare bulbi all'inizio di ottobre, seguendo i seguenti consigli:

  1. La tara è coperta con terreno preparato per 2/3 della dimensione totale;
  2. Quindi, i bulbi sono radicati, sono disposti ad una distanza di 1 centimetro l'uno dall'altro e leggermente pressati nel terreno;
  3. Nella fase finale sono coperti con il terreno rimanente nella parte superiore e annaffiati con una soluzione di nitrato di calcio (4 grammi della sostanza sono diluiti in 2 litri di acqua).

Se i piani sono esposti, devono essere cosparsi di terra.

Dopo tutto il lavoro svolto, la condizione principale per crescere è la giusta temperatura:

  1. In media, il radicamento dei bulbi dura 16-22 settimane, durante i quali vengono tenuti in una stanza con una temperatura da 0 a +10 gradi. La cura principale sarà irrigazione tempestiva e abbondante;
  2. Quindi il contenitore con i tulipani viene trasferito in una stanza più fredda con aria ghiacciata (da +2 a -4 gradi - potrebbe esserci un seminterrato) e tenuto lì fino a quando i germogli crescono a 5-8 centimetri.

Come far crescere una casa: tecnologia in crescita

Dopo che i tulipani hanno raggiunto le dimensioni indicate, vengono trasferiti in una stanza calda.

Non appena le piante si adattano, la temperatura viene aumentata a 16-18 gradi e fornisce un'illuminazione completa. I giardinieri esperti raccomandano di illuminare ulteriormente la confezione con fiori per prevenire lo stretching.

Non appena i fiori aprono la temperatura, è meglio abbassare leggermente la temperatura per prolungare il periodo di fioritura.

La cura principale durante la forzatura sarà irrigazione tempestiva e l'alimentazione utilizzando la soluzione di nitrato di calcio.

Abbiamo esaminato le peculiarità della coltivazione di un tulipano a casa. Un'altra tecnica è descritta nell'articolo sulla forzatura dei tulipani l'8 marzo in una serra.

Crescere un animale domestico può essere e non in vendita, ma solo per l'anima

I tulipani sono fiori incredibili, a simboleggiare l'arrivo della primavera. Crescere da soli ogni giorno importante è molto semplice, l'importante è seguire le raccomandazioni dei fioristi esperti.

Delicato bouquet dell'8 marzo - costringendo i tulipani a casa

Solo nelle fiabe i bucaneve sbocciano nel bel mezzo dell'inverno. Eliminare i tulipani a casa è un processo lungo, la cui preparazione inizia molto prima della comparsa dei primi germogli in gennaio o marzo.

Bulbi di tulipani, come altre colture correlate, forniscono crescita e fioritura nella stagione calda, e per un periodo di riposo mantengono nelle loro sostanze nutritive scaglie ispessite succose per la vegetazione futura. Anche i boccioli di gemme vengono formati in anticipo e la loro qualità dipende in gran parte da come si sono presi cura della pianta in estate.

Per ottenere fiori amati da molti in un momento inusuale per la natura, in tutto il mondo ha iniziato a utilizzare queste caratteristiche dei tulipani, nonché la possibilità di farli crescere direttamente nell'appartamento. Spolverare i tulipani a casa ti consente di vedere gli angoli luminosi di tutte le sfumature dalla fine di dicembre fino a maggio.

Caratteristiche di forzare i tulipani in casa

Poiché anche in inverno i bulbi sono invisibili a una persona, non è sufficiente comprare o pre-scavare tulipani dall'aiuola per metterli in vaso e attendere i fiori più vicini all'orario previsto. Il lavoro con le piantine comprende:

  • selezione delle varietà in termini di fioritura;
  • selezione di bulbi che sono garantiti per formare gemme sane;
  • immagazzinamento fino al momento della piantagione dei tulipani;
  • piantare bulbi nella preparazione per il suo suolo;
  • Outgrowth dall'aspetto di germogli al taglio di gemme macchiate.

La distillazione può essere precoce, media e tardiva, cioè le piante da fiore in un terreno chiuso possono essere ottenute entro l'anno nuovo, e per Natale e dalle prime vacanze primaverili. L'8 marzo la coltivazione più popolare nella casa dei tulipani.

Anche se i fiori vivono non troppo a lungo, i coltivatori esperti si aspettano il momento della semina, che il momento migliore per il taglio arriva proprio alla vigilia della festa.

Quando piantare i tulipani in casa

Coloro che stanno facendo i primi passi in questo campo della floricoltura possono trovare questo fatto come una fortuna o un miracolo. Tuttavia, ha una spiegazione abbastanza comune. Questa è una conoscenza approfondita dell'ordine di vita della cultura bulbosa.

Quando piantare i tulipani, in modo che l'8 marzo i vostri cari abbiano ricevuto freschi bouquet profumati in primavera?

Il periodo di riposo dei bulbi dura circa 16 settimane e il radicamento e la crescita del peduncolo richiedono altre 3 settimane. Tornando indietro di 19 settimane, è possibile apprendere che piantare tulipani per l'inizio del taglio primaverile è necessario nell'ultima settimana di ottobre. Con lo stesso metodo calcolare il tempo di semina per la distillazione per il nuovo anno, per San Valentino e per altre date solenni.

Come preparare i bulbi di tulipano per la semina

Per gli sforzi non sono sprecati, prepararsi per la forzatura avrà quasi un anno prima. Se il proprietario dell'estate vuole piacere a coloro che sono vicini ai fiori del proprio giardino, un paio di giorni dopo l'apertura, il fiore viene reciso, lasciando 2-4 foglie sane sul gambo. Le lampadine scavate dovrebbero essere alla fine di giugno o all'inizio di luglio, nella fase di avvizzire diverse foglie. Queste misure consentiranno al materiale di piantagione di conservare la massima resistenza e di crescere.

Quando i tulipani vengono scavati, vengono essiccati, i resti della parte sbiadita del terreno interrato vengono rimossi e ordinati. Per la forzatura dei tulipani in casa, sono adatti solo gli esemplari più grandi e più forti con lati arrotondati, senza tracce di deterioramento da parte di insetti, marciume o funghi. Il diametro ottimale del bulbo è 35-40 mm. Gli stessi criteri vengono utilizzati per l'acquisto di piantine.

Lo stoccaggio correttamente organizzato, cioè l'osservanza di una temperatura e umidità confortevole per i tulipani, aiuta non solo a risparmiare, ma a preparare i bulbi per forzare, dando loro la possibilità di formare germi sani di colori futuri.

Per simulare l'inizio dell'autunno:

  • nel primo mese di conservazione, la temperatura viene mantenuta a 21-23 ° C;
  • le prossime 4 settimane i bulbi vengono tenuti a 20 ° C;
  • A settembre-ottobre, la temperatura dell'aria scende a 15-17 ° C.

Se i bulbi sono stati scavati dai letti del giardino, vengono conservati al caldo secco a una temperatura di 33-34 ° C all'inizio del deposito. Questo aiuta a deporre un bocciolo di fiore.

Come far crescere i tulipani a casa

Quando la forzatura dei tulipani deve essere fatta entro l'8 marzo, in ottobre il fiorista deve preparare:

  • un substrato sciolto, ad esempio una miscela di sabbia e segatura, torba, perlite e terreno del giardino, in cui il bulbo è ben e rapidamente radicato;
  • contenitori con fondo forato per il deflusso dell'umidità in eccesso o vasi con fori di drenaggio;
  • lampade per fito-illuminazione, con l'aiuto di cui è possibile estendere la giornata di luce, prevenire lo stretching e l'indebolimento dei germogli.

Selezionato per forzare i bulbi dei tulipani prima di essere trasferiti a terra, ripuliti da scaglie di marrone duro, esaminati di nuovo e ordinati. Prima di piantare tulipani a casa, il materiale di piantagione viene trattato con una soluzione rosa calda di permanganato di potassio, ridurrà il rischio di sviluppo di malattie da muffa e da muffa.

Durante la forzatura, le piante bulbose consumano attivamente le forze accumulate durante il periodo di riposo, quindi non hanno bisogno di molto spazio e in particolare di terreni nutrienti. Sul metro dell'area nelle piantagioni industriali possono contare fino a 350 piante. A casa, la piantumazione dei tulipani viene effettuata ad intervalli di 5-10 mm, premendo facilmente nel substrato. Quando tutti i bulbi sono a posto, il terreno viene versato e i contenitori vengono annaffiati abbondantemente. Se necessario, versare il terreno dopo la spruzzatura.

Quindi i tulipani vengono trasferiti in una stanza con una temperatura di 5-9 ° C e l'umidità dell'aria nel 75-80%. Qui le piante metteranno radici e quando i primi germogli compaiono, la temperatura si abbassa a 2-4 ° C.

In tali condizioni, i tulipani vengono trovati fino a 3 settimane sono lasciati per il tempo della loro fioritura pianificata. A questo punto, l'altezza delle foglie di circa 6 cm si innalza sopra il suolo e le piante hanno bisogno di più calore e luce. Il livello del riscaldamento dell'aria viene modificato gradualmente, dopo 3-5 giorni portandolo a 16-18 ° C. I germogli erano forti e le radici forti ogni giorno sopra i contenitori includono le lampade, estendendo il giorno luce da 3 a 5 ore. L'irrigazione del tulipano, come prima, viene effettuata ai primi segni di essiccazione del terreno. Ogni giorno le piante vengono nutrite con nitrato di ammonio o altre miscele contenenti azoto e fosforo.

Se tutte le condizioni sono soddisfatte, presto le estremità dei germogli emergenti inizieranno a macchiarsi. A questo punto, si consiglia di abbassare la temperatura di 3-5 ° C, che ritarderà leggermente l'apertura dei coronali e prolungherà la loro fioritura.

Come far crescere i tulipani entro l'8 marzo a casa

La Giornata internazionale della donna l'8 marzo è associata ai mazzi di fiori. I tulipani sono uno dei primi fiori primaverili con l'odore della freschezza. Ottieni un bouquet luminoso per ogni donna. Puoi compiacere i tuoi cari con fiori cresciuti dalla tua stessa mano. Recentemente è diventata un'occupazione molto popolare - forzando. Cos'è questo, com'è il processo a casa? Come far sbocciare i fiori per le prime vacanze di primavera?

Lavori preparatori sulla forzatura dei bulbi

Oggigiorno c'è un nuovo hobby: coltivare fiori bulbosi in casa sul davanzale o in una serra. I tulipani sono esattamente il tipo di fiori che sono così richiesti per le vacanze di primavera. Sulla loro coltivazione, puoi guadagnare molti soldi se cerchi di crescere entro la data della festività.

Per prima cosa devi risolvere la varietà in modo che i fiori siano luminosi e belli. È necessario essere guidati dalle seguenti caratteristiche:

  • petali di colore;
  • classe della pianta;
  • tempo di fioritura;
  • altezza dei gambi;
  • resistenza alle malattie.

L'ultimo criterio è molto importante, perché a causa della malattia l'aspetto del fiore non sarà così attraente. Possono apparire punti, macchie o trattini sui petali. Non è facile rilevare i bulbi malati. È meglio non rischiare invano e raccogliere le varietà più resistenti alle malattie:

Le varietà elencate possiedono bellissimi petali con un colore luminoso e insolito di petali. Hanno fiori grandi con un gambo di media grandezza. Dopo aver selezionato le migliori varietà, puoi procedere alla fase successiva: preparare i bulbi per la coltivazione in serra o in una casa.

Crescere i fiori per le vacanze di primavera

Le piante appartengono a un gruppo che è stato a lungo coltivato all'aperto. Le loro caratteristiche biologiche non consentono di coltivare tulipani su un davanzale come piante d'appartamento e farli fiorire in inverno. L'unica via d'uscita è la coltivazione accelerata in una serra o in una casa. Questo metodo è stato utilizzato dai fioristi moderni. Per loro, viene creata una temperatura artificiale e un regime di luce che fa germogliare le gemme in un periodo di tempo precedente. Le piante si svegliano prima dell'ora e fioriscono.

Vale la pena notare che la coltivazione di emergenza non è un compito facile, che richiede determinate conoscenze e tempo. Se tutto va bene, allora questo può diventare un hobby redditizio e piacevole. Il metodo scelto aiuterà a raggiungere la fioritura in anticipo.

Seleziona le lampadine in estate. Dovrebbero essere grandi e di forma rotonda, di almeno 3,5 cm, sani e densi. Puoi selezionare il tuo seme dal tuo sito. Questo deve essere fatto a luglio. In primo luogo, il materiale viene scavato, quindi essiccato in strada e quindi conservato in una stanza fresca a una temperatura di 18-20 ° C.

Distillazione di tulipani entro l'8 marzo

Dopo lo stoccaggio a settembre, è necessario passare alla fase successiva: raffreddamento delle lampadine. Vengono posti per 1 mese in una stanza con una temperatura di +5 ° C e umidità dell'aria al livello dell'85-90%. A tale scopo, è possibile utilizzare un frigorifero domestico posizionando il materiale di semina sul ripiano inferiore all'inizio di settembre.

Esattamente un mese dopo la conservazione in frigorifero, devono essere piantati nel terreno. Per questo le scatole di plastica convenzionali sono adatte. Devono riempire uno strato di una miscela di sabbia di fiume e torba con uno strato di 3 cm. La distanza tra i bulbi dovrebbe essere di circa 10-20 mm. Sono leggermente sepolti in contenitori preparati per la semina. Dopo di ciò, il materiale seme viene annaffiato e nuovamente coperto con sabbia di fiume, in modo che solo le corone rimangono visibili.

Ora con l'aggiunta di una soluzione di nitrato di calcio e acqua in un rapporto di 1 g per 1 litro di acqua, i bulbi vengono nuovamente annaffiati. Dopo questo, le scatole sono messe in una cantina con una temperatura ridotta di +5 ° C e umidità dell'85% in un luogo buio. Quando il terreno si asciugherà, dovrebbe essere inumidito ogni volta, ma solo moderatamente, altrimenti il ​​materiale della semente potrebbe deteriorarsi. È molto importante che il terreno per la semina sia permeabile all'aria.

All'inizio di gennaio dovrebbero comparire i primi germogli e entro la fine del mese la loro altezza dovrebbe essere di circa 3 cm. Circa un mese prima dell'8 marzo, le scatole devono essere portate in una stanza con luce naturale. Il regime di temperatura dovrebbe essere al livello di +18 о С. Se non c'è abbastanza luce naturale, l'illuminazione aggiuntiva è collegata.

Se c'è una serra, allora puoi coltivare i tulipani in condizioni di serra. Per 21 giorni alla data prevista, pentole o scatole speciali vengono portati nella serra ad una temperatura di 14 ° C e mantenuti per tre giorni. Durante questo periodo, i germogli diventano verdi e la temperatura può essere aumentata di 4 gradi con umidità uniforme. È necessario rimuovere le erbacce e innaffiare i fiori solo con acqua tiepida. Nella serra dovrebbe essere costantemente alta umidità e la temperatura necessaria. Per coltivare le varietà precedenti, devono essere portate nella serra già in ottobre.

Descrizione del processo

La crescita dei colori può essere regolata a temperatura ambiente, abbassandola o aumentandola. Se vi è il desiderio di accelerare il processo di crescita, è necessario aumentare la temperatura se si rallenta, quindi, al contrario, abbassarla di parecchi gradi.

Spesso a causa dell'illuminazione, gli steli della pianta iniziano ad allungarsi, questo richiede un'illuminazione aggiuntiva. Quando i tulipani sbocciano prima, il processo può essere sospeso. Per 10-15 pezzi insieme ai bulbi avvolti in carta e messi in frigorifero, con una temperatura di 1-2 ° C per 2 settimane. Durante la crescita, devono essere considerati diversi punti importanti.

  • L'aumento della temperatura nella stanza causa la deformazione delle gemme.
  • I peduncoli possono rivelarsi brevi in ​​caso di insufficiente periodo di raffreddamento.
  • Quando inizia la crescita intensiva delle foglie, non possono essere conservate alla luce solare diretta. Ciò provocherà una rapida crescita della vegetazione e non darà boccioli.
  • Nel sole i fiori possono essere messi solo per un breve periodo, altrimenti i boccioli si dissolveranno rapidamente e fioriranno.
  • I fertilizzanti sotto forma di nitrato di calcio hanno senso solo all'inizio della stagione di crescita, quindi non ce n'è bisogno. La concimazione corretta e tempestiva aumenterà il numero di gemme e influenzerà positivamente la bellezza dei fiori.

I fiori sono sbiaditi, e poi?

Dopo che i tulipani sono sbocciati, devono essere tagliati. Questo non è fatto per raccogliere un bel mazzo, ma per salvare le lampadine per piantare il prossimo anno. Se tutto è fatto correttamente, la prossima primavera ricominceranno a fiorire, ma non così amichevoli. I fiori devono essere ripristinati dopo la fioritura forzata.

Dovrebbe rimuovere i peduncoli, lasciare le foglie sui gambi, acqua e concimare le piante fino a quando le foglie appassiscono. Subito dopo, i bulbi vengono rimossi e asciugati, liberati da terra. Le teste essiccate devono essere conservate in un luogo fresco e asciutto fino alla caduta. Possono essere nuovamente atterrati nell'area suburbana. Per ri-forzare non funzioneranno, hanno bisogno di un periodo di recupero di 1-2 anni.

In primavera è necessario segnare i più grandi e più belli per portarli a casa. I peduncoli vengono tagliati non appena compaiono i boccioli. Ciò consentirà ai fiori di non utilizzare il loro bestiame domestico, ma di tenerlo per la crescita di una casa. Quando le foglie sulla pianta appassiscono, puoi iniziare a scavare le radici e poi eseguire tutti i passaggi per la preparazione.

Se lo si desidera, è possibile coltivare non solo i tulipani per le vacanze di primavera. Può essere iris e giacinti, crochi e narcisi. La cosa principale è osservare correttamente tutte le fasi del processo di forzatura, e quindi i fiori soddisferanno tutti i membri della famiglia con la loro bellezza, il loro aroma. Oltre alla bellezza, possono generare entrate aggiuntive, che possono servire da punto di partenza per i grandi affari.

Giornale di notizie e scandali

Cura per le piante in casa

Come far crescere i tulipani entro l'8 marzo

Nella Giornata internazionale della donna è consuetudine dare ai rappresentanti del sesso femminile fiori altrettanto belli. Tra quelli di cui è facile fare un bouquet, pochi possono crescere a grandezza naturale entro marzo. Il tulipano è un tale fiore, che è bello e ha un aroma meraviglioso. Inoltre, non è necessario spendere soldi per l'acquisto di un bouquet, dal momento che la forzatura dei tulipani entro l'8 marzo a casa è molto reale.

Preparazione per la coltivazione

I tulipani sono il fiore più popolare, programmato per le vacanze di primavera. Incarnano la bellezza di marzo. La coltivazione dei tulipani entro l'8 marzo è un processo semplice che porta piacere, e con sufficiente abilità - un sacco di soldi.
Innanzitutto, decidi sulla varietà. Lasciati guidare dai seguenti criteri:

  • Colore di petali e foglie di una pianta.
  • Classe di fiori e altezza del gambo.
  • Periodo di fioritura
  • Protezione contro le malattie.

È molto importante ottenere un fiore resistente alle malattie, quindi il suo aspetto non sarà rovinato. Tra le varietà più protette ci sono:

Ognuna di queste varietà si distingue per i petali luminosi con un colore non standard. I tulipani dell'8 marzo a casa sono ottenuti con steli di media lunghezza e grandi boccioli.

Processo di coltivazione

I tulipani sono piantati in un mix di terreno aperto. A causa delle caratteristiche naturali, è possibile forzare i tulipani l'8 marzo in una serra, ma è impossibile allevarli su un davanzale in inverno, come un fiore domestico. Poiché i tulipani in crescita entro l'8 marzo possono essere solo nella stagione fredda, è necessario creare condizioni speciali per loro. È necessario mantenere la temperatura e fornire fiori con la luce.
La rapida crescita non è un processo facile, anche se il risultato vale la pena. Anche se questo non è facile, il risultato vale la pena. È questo metodo che permette alle gemme di fiorire entro il tempo stabilito.
Le lampadine per le piante del futuro vengono scelte in estate, solitamente a luglio. Principali criteri di selezione:

  • Forma rotonda
  • Minimo 3 cm di diametro.
  • Senza malattie visibili e denso al tatto.

Dopo la raccolta, vengono inviati per la conservazione in una stanza con una temperatura di circa 20 gradi Celsius.

Entro l'inizio di marzo

Nella seconda metà di settembre i bulbi iniziano a raffreddarsi. In una stanza con una temperatura bassa, circa 5 gradi e un'umidità elevata, oltre l'80%, i semi vengono invecchiati per 30 giorni. A tale scopo è possibile utilizzare un frigorifero, ma in questo caso il processo inizia all'inizio del primo mese autunnale.
Dopo un periodo di 30 giorni, i fiori vengono piantati nel terreno in scatole. Il composito dovrebbe contenere una miscela di sabbia di fiume e torba in egual rapporto, spessore -. 3 cm bulbi piantati approfondire preparati in fosse, la distanza tra i quali è 1-2 cm Al termine, terreno innaffiato con acqua a temperatura ambiente e coperto di sabbia in modo da on. la superficie è rimasta al top.
Quindi il terreno viene fertilizzato. Il nitrato di calcio è mescolato con acqua, in un rapporto di 1: 1000 (g / ml). Le piante sono annaffiate. Le scatole sono collocate in una stanza con una bassa temperatura e umidità superiore all'80%, come una cantina o una cantina. Controllare il terreno per l'umidità ogni pochi giorni. I fiori sono annaffiati in modo uniforme, ma non molto, in modo da non affogarli.
Dopo il nuovo anno, i primi fiori saliranno già, e per la fine di gennaio la lunghezza dei gambi dovrebbe essere di un paio di centimetri. All'inizio di febbraio, le scatole con il terreno dovrebbero essere spostate in una stanza con accesso alla luce naturale e una temperatura di circa 20 gradi. Con una mancanza di luce, è necessario rafforzarlo artificialmente.
Crescere tulipani in serra entro l'8 marzo è un po 'diverso. La tecnologia di forzatura è la seguente:

  1. 3 settimane prima della giornata di coltivazione, i bulbi, pre-seminato in cassette o pentole, vengono posti in un focolaio con una temperatura di circa 15 gradi per 3 giorni.
  2. Dopo l'emergere di germogli dovrebbe aumentare la temperatura di 3-5 gradi e pulire il terreno delle infestanti. L'irrigazione viene effettuata, se necessario, con acqua tiepida. È auspicabile mantenere la temperatura e l'umidità elevata allo stesso livello per tutto il tempo di crescita.
  3. I fiori possono essere coltivati ​​prima, ma dovrebbero raccogliere una varietà precoce e il processo inizia in autunno.

Il tasso di crescita è facilmente regolato dalla temperatura. Il grande è direttamente proporzionale alla maggiore velocità. Lo stesso è influenzato dall'illuminazione. Più luce tira su i fiori. Se i boccioli fioriscono prima del termine, devi mettere i tulipani nel frigorifero. Individualmente, insieme ai bulbi, sono avvolti in carta da dieci pezzi ciascuno e lasciati raffreddare per un massimo di due settimane.
Con qualsiasi tipo di coltivazione, è necessario prestare attenzione ai fiori:

  • L'alta temperatura della stanza porta alla morte delle piante.
  • Con un breve raffreddamento dei bulbi si ottengono steli corti.
  • L'emergenza delle foglie dovrebbe essere accompagnata da un movimento immediato delle piante in un luogo inaccessibile ai raggi del sole. L'eccessiva quantità di luce naturale porta ad una rapida crescita della vegetazione che intasa le gemme. Inoltre, dalla luce del sole i tulipani svaniscono rapidamente.
  • Fertilizzare i fiori solo quando si pianta per la prima volta nel terreno. L'alimentazione tempestiva influenzerà positivamente le piante, mentre l'eccesso può danneggiarle.

Come comportarsi con i fiori dopo la fioritura

Dopo aver forzato i tulipani entro l'8 marzo, vengono tagliati immediatamente dopo l'inizio della fioritura. Questo processo salverà i semi per il reimpianto in un anno. La coltivazione forzata influisce negativamente sui bulbi, quindi l'anno prossimo probabilmente daranno il risultato peggiore. Nonostante questo, le lampadine richiedono attenzione durante la pausa.
Nelle piante da fiore, è necessario tagliare con attenzione il gambo del fiore, in modo che le foglie rimangano sul fusto insieme ai bulbi. Per le piante rimanenti nel terreno, è necessaria la cura: devono essere annaffiate prima che il fogliame appassisca. Una volta svaniscono, i bulbi vengono scavati, ripuliti dal terreno e inviati ad asciugare. Per un buon risultato, i semi dovrebbero essere autorizzati a recuperare entro 12-18 mesi.
I fiori più vividi e rigogliosi possono essere portati via e collocati nell'acqua a casa. Puoi tagliarli prima di aprire i boccioli, in modo che durino più a lungo.

I fiori non tagliati dovrebbero poter fiorire, quindi puoi dissotterrare i bulbi e poi ripetere i passaggi sopra.

Impianti e crescere tulipani alla giornata internazionale della donna non è difficile, inoltre, possono essere combinati con diversi altri primi fiori - giacinti o narcisi. Un buon bouquet soddisferà ogni persona, qualcuno con la sua bellezza e qualcuno porterà profitto.

Distillazione dei tulipani entro l'8 marzo - selezione delle varietà, piantatura di bulbi e forzatura delle regole

Ricevere fiori sulla Giornata internazionale della donna è lieta di qualsiasi donna, ancora più bello quando i teneri germogli sbocciano sul davanzale di casa dritto per la festa - questa magia permette di forzare i tulipani l'8 marzo. E non importa, se prima non dovevi avere a che fare con i tulipani, impara ad espellere questi fiori a casa sotto il potere anche i coltivatori alle prime armi.

Scegli una varietà di tulipani e bulbi adatti per forzare

In generale, è possibile coltivare bellissimi tulipani a casa per il nuovo anno, entro il 14 febbraio o entro le vacanze di maggio, quando le tenute aiuole fiorite sono appena apparse. È consuetudine persino suddividere in modo specifico la forzatura dei tulipani in anticipo, medio, medio e tardivo, a seconda del periodo in cui è necessario ottenere gemme fresche. E per ogni periodo, alcuni tipi di tulipani sono raccomandati.

A proposito di quali tulipani migliori crescere entro l'8 marzo e come farlo correttamente preparando i bulbi per piantare a tagliare boccioli eleganti, lo diremo in questo articolo.

Per ottenere splendidi fiori di alta qualità nell'ambiente domestico con una colorazione intensa, è necessario prestare attenzione ai seguenti segni quando si sceglie una varietà:

  • classe di tulipani;
  • colorazione di fiori;
  • altezza delle piante;
  • tempo di fioritura;
  • suscettibilità alle malattie.
Nella foto la forzatura dei tulipani

Quando forzare la resistenza dei tulipani a vari virus è di grande importanza, specialmente per il virus della variegazione. Appare come un cambiamento nel colore dei fiori con l'aspetto sui petali di trattini, punti, macchie, ecc. Ma la cosa peggiore è che i bulbi colpiti spesso coltivano boccioli "ciechi" e identificare un bulbo malato in apparenza è impossibile.

Resistente alla variegazione delle varietà, i migliori sono i tulipani Kaufman, Greig, Foster. I rappresentanti di queste classi, inoltre, hanno un colore interessante e si distinguono per robusti steli bassi con fiori grandi. Pertanto, è bene usarli come una pianta.

Molto spesso, per la distillazione, vengono utilizzate varie varietà di ibridi Darwin (i migliori sono Maureen e Forgotten Dream) e il gruppo Triumph (in particolare Parade Record). E per la distillazione media nel periodo da metà febbraio a metà marzo, le varietà più adatte: Kis Nelis, Oxford, Eric Hofsier, Londra, Vivex, Diplomat.

Per quanto riguarda i bulbi, poi nei negozi appositamente per forzare i bulbi olandesi con il marchio "Giant", vengono offerti trattamenti stimolanti. Puoi anche acquistare materiale per piantare domestici o raccogliere i bulbi dall'estate da solo. Le lampadine per forzare prendono il 20% in più rispetto a piantare su un'aiuola.

Nella foto tulipani

Lavori preliminari prima della forzatura dei tulipani

Con la raccolta indipendente del materiale di piantagione, i bulbi devono essere prelevati dal letto quando hanno un ingiallimento di due terzi della parte a terra. Scavate e ordinate le lampadine per il primo mese conservate ad una temperatura di circa +20, quindi abbassate la temperatura a +17. Per tutto il mese di settembre i bulbi devono essere collocati sul ripiano inferiore del frigorifero in modo che abbiano superato il periodo di raffreddamento necessario.

Mentre i bulbi giacciono nel frigorifero, prepara il substrato: può essere terra di torba o giardino con sabbia, solo torba o solo sabbia, o una miscela con l'aggiunta di perlite e vermiculite. La cosa principale è che il substrato risulta essere traspirante, che consuma umidità e neutro. Non prendere terreni in serra per evitare che i tulipani vengano infettati da malattie.

Foto di bulbi di tulipani

È anche necessario preparare in anticipo i contenitori in cui cresceranno i tulipani. Questo può essere contenitori, scatole, pentole o scodelle. La bassa capacità ceramica è la più adatta, ma se sono nuove, dovranno essere tenute in acqua per un giorno. Le capacità in cui altre piante sono cresciute prima devono essere accuratamente risciacquate e disinfettate.

Come piantare correttamente i bulbi e cosa fare con loro ulteriormente?

In un contenitore con un substrato i bulbi raffreddati sono piantati all'inizio di ottobre. Scatole piene di substrato di due terzi, cipolle leggera pressatura (ma non avvitate!) Nel suolo e mezzo pollici a parte, e cospargere sulla parte superiore del substrato all'inizio dei bulbi sono stati appena coperti affatto o lasciarli giro sul terreno. Si sconsiglia l'uso di bulbi troppo ravvicinati, inoltre assicurarsi che non tocchino le pareti della scatola.

Dopo la semina, il terreno viene leggermente inumidito e le scatole con i tulipani vengono inviate al frigorifero sul ripiano inferiore o nel ripostiglio. Durante questo periodo i tulipani hanno bisogno di una temperatura non superiore a + 5 gradi.

Piantati a terra, i bulbi ad una temperatura fresca inizieranno a sviluppare il sistema radicale, ea gennaio daranno germogli verdi. E nei primi giorni di febbraio, quando i germogli raggiungono un'altezza di 5 cm, è possibile ottenere le scatole dal frigorifero e trasferirle in una stanza luminosa con una temperatura di +18 gradi. Dopo circa cinque settimane, i tulipani dovrebbero sbocciare.

Coltivazione di tulipani entro l'8 marzo - punti importanti

Durante la conservazione delle scatole con le lampadine nel frigorifero e durante la stagione di crescita, assicurarsi che la terra non si asciughi. Ma anche un eccessivo allagamento è impossibile, al fine di evitare la comparsa di muffa. Se, tuttavia, si nota la muffa sulla superficie della terra, rimuoverla delicatamente e versare un nuovo substrato.

Non perdere i momenti importanti per diventare impeccabili per i tulipani di qualità entro l'8 marzo:

  • quando si scelgono le varietà per forzare a casa, guardare non solo alla bella vista dei fiori, ma anche ai tempi dei tulipani in fiore, resistenza alle malattie e senza pretese;
  • Non conservare i bulbi nel frigorifero accanto a frutta fresca che emette etilene;
  • l'aumento della temperatura durante lo stoccaggio di materiale di piantagione causa la deformazione dei fiori;
  • un raffreddamento troppo lungo dei bulbi piantati può portare alla piegatura dei peduncoli, con un periodo di raffreddamento insufficiente i peduncoli risultano essere brevi;
  • durante la crescita degli steli, non mettere i tulipani sotto i raggi del sole, poiché provocheranno una forte crescita della vegetazione, ma i boccioli non appariranno;
  • al sole puoi mettere i tulipani già dopo la formazione dei boccioli teneri, ma tieni presente che in questo caso svaniranno più velocemente;
  • se hai bisogno di fiori prima, aumenta la temperatura nella stanza a + 20 + 22 gradi, la fioritura ritardata aiuterà a ridurre la temperatura a +13 gradi;
  • fertilizzante quando tulipani costringendo non fanno molto senso, perché tutte le piante assorbono le sostanze nutritive dal bulbo, ma nitrato di calcio (soluzione 0,2%) sarà molto utile per la formazione di tulipani, se si rendono all'inizio della stagione di crescita.
Foto di tulipani

Forse, dalla prima volta non sarai in grado di prevedere con precisione la fioritura dei tulipani entro l'8 marzo. Se i fiori sbocciano troppo presto, puoi usare i consigli su come mantenere i tulipani il più a lungo possibile. Ad esempio, tagliarli non appena le gemme iniziano a colorare, avvolgere in carta e mettere in frigorifero. Oppure, metti i fiori tagliati ancora nascosti in acqua fredda con l'aggiunta di neve e mettili in una stanza buia e fredda (con una temperatura fino a +2 gradi). Questi semplici trucchi ti permetteranno di mantenere la bellezza dei tulipani per diverse settimane.

Coltivi i tulipani entro l'8 marzo a casa

La Giornata internazionale della donna l'8 marzo è associata ai mazzi di fiori. I tulipani sono uno dei primi fiori primaverili con l'odore della freschezza. Ottieni un bouquet luminoso per ogni donna. Puoi compiacere i tuoi cari con fiori cresciuti dalla tua stessa mano. Recentemente è diventata un'occupazione molto popolare - forzando. Cos'è questo, com'è il processo a casa? Come far sbocciare i fiori per le prime vacanze di primavera?

Lavori preparatori sulla forzatura dei bulbi

Oggigiorno c'è un nuovo hobby: coltivare fiori bulbosi in casa sul davanzale o in una serra. I tulipani sono esattamente il tipo di fiori che sono così richiesti per le vacanze di primavera. Sulla loro coltivazione, puoi guadagnare molti soldi se cerchi di crescere entro la data della festività.

Per prima cosa devi risolvere la varietà in modo che i fiori siano luminosi e belli. È necessario essere guidati dalle seguenti caratteristiche:

  • petali di colore;
  • classe della pianta;
  • tempo di fioritura;
  • altezza dei gambi;
  • resistenza alle malattie.

L'ultimo criterio è molto importante, perché a causa della malattia l'aspetto del fiore non sarà così attraente. Possono apparire punti, macchie o trattini sui petali. Non è facile rilevare i bulbi malati. È meglio non rischiare invano e raccogliere le varietà più resistenti alle malattie:

Le varietà elencate possiedono bellissimi petali con un colore luminoso e insolito di petali. Hanno fiori grandi con un gambo di media grandezza. Dopo aver selezionato le migliori varietà, puoi procedere alla fase successiva: preparare i bulbi per la coltivazione in serra o in una casa.

Crescere i fiori per le vacanze di primavera

Le piante appartengono a un gruppo che è stato a lungo coltivato all'aperto. Le loro caratteristiche biologiche non consentono di coltivare tulipani su un davanzale come piante d'appartamento e farli fiorire in inverno. L'unica via d'uscita è la coltivazione accelerata in una serra o in una casa. Questo metodo è stato utilizzato dai fioristi moderni. Per loro, viene creata una temperatura artificiale e un regime di luce che fa germogliare le gemme in un periodo di tempo precedente. Le piante si svegliano prima dell'ora e fioriscono.

Vale la pena notare che la coltivazione di emergenza non è un compito facile, che richiede determinate conoscenze e tempo. Se tutto va bene, allora questo può diventare un hobby redditizio e piacevole. Il metodo scelto aiuterà a raggiungere la fioritura in anticipo.

Seleziona le lampadine in estate. Dovrebbero essere grandi e di forma rotonda, di almeno 3,5 cm, sani e densi. Puoi selezionare il tuo seme dal tuo sito. Questo deve essere fatto a luglio. In primo luogo, il materiale viene scavato, quindi essiccato in strada e quindi conservato in una stanza fresca a una temperatura di 18-20 ° C.

Distillazione di tulipani entro l'8 marzo

Dopo lo stoccaggio a settembre, è necessario passare alla fase successiva: raffreddamento delle lampadine. Vengono posti per 1 mese in una stanza con una temperatura di + 5 ° C e umidità dell'aria a un livello dell'85-90%. A tale scopo, è possibile utilizzare un frigorifero domestico posizionando il materiale di semina sul ripiano inferiore all'inizio di settembre.

Esattamente un mese dopo la conservazione in frigorifero, devono essere piantati nel terreno. Per questo le scatole di plastica convenzionali sono adatte. Devono riempire uno strato di una miscela di sabbia di fiume e torba con uno strato di 3 cm. La distanza tra i bulbi dovrebbe essere di circa 10-20 mm. Sono leggermente sepolti in contenitori preparati per la semina. Dopo di ciò, il materiale seme viene annaffiato e nuovamente coperto con sabbia di fiume, in modo che solo le corone rimangono visibili.

Ora con l'aggiunta di una soluzione di nitrato di calcio e acqua in un rapporto di 1 g per 1 litro di acqua, i bulbi vengono nuovamente annaffiati. Dopo questo, le scatole vengono messe in una cantina con una temperatura ridotta fino a + 5 ° C e un'umidità dell'85% in un luogo buio. Quando il terreno si asciugherà, dovrebbe essere inumidito ogni volta, ma solo moderatamente, altrimenti il ​​materiale della semente potrebbe deteriorarsi. È molto importante che il terreno per la semina sia permeabile all'aria.

All'inizio di gennaio dovrebbero comparire i primi germogli e entro la fine del mese la loro altezza dovrebbe essere di circa 3 cm. Circa un mese prima dell'8 marzo, le scatole devono essere portate in una stanza con luce naturale. La temperatura dovrebbe essere a + 18 ° C. Se non c'è abbastanza luce naturale, viene collegata una luce aggiuntiva.

Se c'è una serra, allora puoi coltivare i tulipani in condizioni di serra. Per 21 giorni alla data prevista, pentole o scatole speciali vengono portati nella serra ad una temperatura di 14 ° C e mantenuti per tre giorni. Durante questo periodo, i germogli diventano verdi e la temperatura può essere aumentata di 4 gradi con umidità uniforme. È necessario rimuovere le erbacce e innaffiare i fiori solo con acqua tiepida. Nella serra dovrebbe essere costantemente alta umidità e la temperatura necessaria. Per coltivare le varietà precedenti, devono essere portate nella serra già in ottobre.

Descrizione del processo

La crescita dei colori può essere regolata a temperatura ambiente, abbassandola o aumentandola. Se vi è il desiderio di accelerare il processo di crescita, è necessario aumentare la temperatura se si rallenta, quindi, al contrario, abbassarla di parecchi gradi.

Spesso a causa dell'illuminazione, gli steli della pianta iniziano ad allungarsi, questo richiede un'illuminazione aggiuntiva. Quando i tulipani sbocciano prima, il processo può essere sospeso. Per 10-15 pezzi insieme a bulbi avvolti in carta e messi in frigorifero, con una temperatura di 1-2 ° C per 2 settimane. Durante la crescita, devono essere considerati diversi punti importanti.

  • L'aumento della temperatura nella stanza causa la deformazione delle gemme.
  • I peduncoli possono rivelarsi brevi in ​​caso di insufficiente periodo di raffreddamento.
  • Quando inizia la crescita intensiva delle foglie, non possono essere conservate alla luce solare diretta. Ciò provocherà una rapida crescita della vegetazione e non darà boccioli.
  • Nel sole i fiori possono essere messi solo per un breve periodo, altrimenti i boccioli si dissolveranno rapidamente e fioriranno.
  • I fertilizzanti sotto forma di nitrato di calcio hanno senso solo all'inizio della stagione di crescita, quindi non ce n'è bisogno. La concimazione corretta e tempestiva aumenterà il numero di gemme e influenzerà positivamente la bellezza dei fiori.

I fiori sono sbiaditi, e poi?

Dopo che i tulipani sono sbocciati, devono essere tagliati. Questo non è fatto per raccogliere un bel mazzo, ma per salvare le lampadine per piantare il prossimo anno. Se tutto è fatto correttamente, la prossima primavera ricominceranno a fiorire, ma non così amichevoli. I fiori devono essere ripristinati dopo la fioritura forzata.

Dovrebbe rimuovere i peduncoli, lasciare le foglie sui gambi, acqua e concimare le piante fino a quando le foglie appassiscono. Subito dopo, i bulbi vengono rimossi e asciugati, liberati da terra. Le teste essiccate devono essere conservate in un luogo fresco e asciutto fino alla caduta. Possono essere nuovamente atterrati nell'area suburbana. Per ri-forzare non funzioneranno, hanno bisogno di un periodo di recupero di 1-2 anni.

In primavera è necessario segnare i più grandi e più belli per portarli a casa. I peduncoli vengono tagliati non appena compaiono i boccioli. Ciò consentirà ai fiori di non utilizzare il loro bestiame domestico, ma di tenerlo per la crescita di una casa. Quando le foglie sulla pianta appassiscono, puoi iniziare a scavare le radici e poi eseguire tutti i passaggi per la preparazione.

Se lo si desidera, è possibile coltivare non solo i tulipani per le vacanze di primavera. Può essere iris e giacinti, crochi e narcisi. La cosa principale è osservare correttamente tutte le fasi del processo di forzatura, e quindi i fiori soddisferanno tutti i membri della famiglia con la loro bellezza, il loro aroma. Oltre alla bellezza, possono generare entrate aggiuntive, che possono servire da punto di partenza per i grandi affari.

I tulipani primaverili sono principalmente associati alla Giornata internazionale della donna l'8 marzo. In questa festa, gli uomini deliziano le loro donne con mazzi di fiori, scegliendo soprattutto tulipani che odorano di primavera e freschezza. Ma non tutti sanno che il bouquet primaverile originale può essere coltivato in casa e dare ai tuoi cari fiori in una pentola. Questo processo non è molto complicato, devi solo studiarlo attentamente e seguire tutte le regole per forzare i tulipani a casa.

Selezione di bulbi di tulipani per il pascolo

Quando piantare i tulipani a casa in vaso? Per ottenere un bouquet primaverile in una pentola entro l'8 marzo, la forzatura dei tulipani a casa dovrebbe essere fatta già a fine ottobre o inizio novembre. Tuttavia, il materiale di impianto dovrebbe essere acquistato a settembre. Per questo, scegliamo le varietà di forzatura tardiva, che includono:

I tulipani possono essere facilmente strappati a casa, ma prima devi scegliere i bulbi giusti. Devono soddisfare i seguenti requisiti:

  1. Lampadine che pesano meno di 25 grammi per la distillazione non sono adatte. Se contengono un bocciolo, le cipolle dovrebbero essere pesanti.
  2. Per la coltivazione di tulipani in vaso a casa bulbi selezionati primo o secondo diametro parsing cerchio da 30 a 40 mm, diametro o più, il che significa che il diametro bulbilli da 40 mm e più. La dimensione del fiore che crescerà direttamente dipende dalla dimensione del diametro.
  3. Le lampadine dovrebbero essere rotonde, dense, senza difetti.

Puoi usare i bulbi delle piante che coltivi nella tua casetta estiva. Per fare questo, scavano fuori, quando la parte a terra del fiore diventa gialla per due terzi. Questo di solito succede a luglio.

Il materiale di piantagione è ben essiccato e conservato per un mese in una stanza con una temperatura dell'aria di circa +20 gradi, e quindi fino a settembre ad una temperatura di +17 gradi.

Come far crescere i tulipani a casa - preparare i bulbi

Dopo aver selezionato le cipolle delle varietà che ti piacciono, devi prepararle prima di piantare:

  1. A settembre, metti le lampadine sul ripiano inferiore del frigorifero, dove dovrebbero giacere per un mese.
  2. In ottobre, il materiale di semina viene prelevato e liberato dalle squame.
  3. Per la prevenzione di malattie trattate con una soluzione rosa brillante di permanganato di potassio.

Per piantare i bulbi in vaso, è necessario prima preparare un substrato adatto per forzare i tulipani. Per fare questo, mescola:

  • terreno giardino - 2 parti;
  • letame ripartito o compost - 1 parte;
  • sabbia di fiume - 1 parte;
  • un po 'di cenere di legno.

Due terzi del piatto sono riempiti con una miscela che deve essere compattata un po '. Sulla sua superficie a una distanza di due centimetri l'uno dall'altro dovrebbero essere piantati i bulbi. Sono leggermente pressati nel substrato e riempiti con sabbia o lo stesso terreno. Piantare dovrebbe essere versato soluzione al 2% di nitrato di calcio. Le cipolle sopra devono essere coperte di terra in modo che siano visibili solo le loro cime. Se dopo la sabbiatura si deposita la sabbia, sarà necessario versarla di più.

Come far crescere i tulipani a casa?

Dopo aver piantato i bulbi, i vasi vengono posti in un luogo buio. Fino a febbraio, devono essere mantenuti a una temperatura dell'aria di + 5... + 9 gradi. Alla stessa umidità dell'aria dovrebbe essere circa il 75%. Per questo, puoi e usare la cantina.

Tutti questi mesi è necessario monitorare l'umidità del terreno, che non dovrebbe asciugare. Tuttavia, non può essere impregnato d'acqua, altrimenti il ​​materiale di piantagione inizierà a marcire.

Approssimativamente all'inizio di gennaio (tutto dipende dal termine di semina) ci dovrebbero essere germogli. A questo punto, la temperatura dell'aria dovrebbe essere ridotta a +2 gradi.

Tre settimane prima della vacanza, i vasi vengono portati nella stanza con una temperatura dell'aria di +13 gradi. Ci dovrebbe già essere un crepuscolo.

Quattro giorni dopo, è il momento di coltivare tulipani a casa. I serbatoi sono collocati in una stanza con una temperatura dell'aria di circa +16... +18 gradi.

Per riuscire i tulipani entro l'8 marzo e i fiori sono diventati belli, hanno bisogno di un giorno di luce di 10 ore. A febbraio i giorni sono brevi, quindi è necessaria un'illuminazione supplementare.

Innanzitutto i boccioli sulle piante saranno verdi. Una volta ottenuto il loro colore, la temperatura nella stanza diminuisce di circa due gradi. Se la casa è troppo calda, i tulipani fioriranno rapidamente.

Durante la cura dei fiori, il terreno deve essere irrigato e fertilizzato con nitrato di potassio, se necessario.

I tulipani cresciuti a casa possono essere donati l'8 marzo proprio nella pentola o tagliare e fare un mazzo di fiori.

Distillazione dei tulipani entro l'8 marzo nella serra

In una serra riscaldata i fiori bulbosi diventano più facili, perché possono regolare la temperatura dell'aria. Nelle zone meridionali, è possibile utilizzare una semplice serra, perché a febbraio sono adatti per forzare la temperatura dei tulipani.

Nella serra, i contenitori con le piantagioni vengono introdotti tre settimane prima della data prevista. A questo punto, la lunghezza dei loro germogli dovrebbe essere di circa 5 cm. La temperatura dell'aria nella serra dovrebbe essere di +14 gradi. Per tre giorni, i germogli dovrebbero diventare verdi e poi la temperatura aumenterà a +18 gradi.

Quando si coltivano i tulipani in una serra è necessario monitorare l'umidità del suolo, la temperatura e l'umidità.

Tagliare e conservare i tulipani

Per coltivare in casa o in serra un gran numero di tulipani per mazzi, dovrebbero essere piantati in scatole o altri contenitori larghi. Il taglio inizia quando i boccioli dei fiori sono in semi-dipinto e chiuso. Devono essere strettamente imballati, avvolti in cartone e messi in frigorifero o messi in un contenitore con acqua fredda (+ 1... + 4 gradi). Entro una settimana o anche di più in tali condizioni, i fiori manterranno un aspetto fresco.

Per crescere i germogli, sarà sufficiente metterli in una stanza calda nell'acqua a temperatura ambiente. Letteralmente per un giorno o due il fiore crescerà e acquisirà il suo colore.

Alcuni consigli utili

Anche, sembrerebbe, piccole sciocchezze possono influenzare lo stato del fiore:

  1. Se conservato in frigorifero vicino al materiale di piantagione non dovrebbe mentire frutta fresca. Emettono gas etilene, che è pericoloso per i bulbi.
  2. Usa i tipi semplici per la distillazione. A casa e in serra, le varietà di terry e pappagalli non sono facili da coltivare.
  3. Se l'8 marzo è già vicino e le piante sono ancora piccole, allora per la loro maturazione più veloce è sufficiente alzare la temperatura a +22 gradi. La crescita di colori a crescita troppo rapida può essere rallentata da un calo della temperatura a +13 gradi.
  4. Non esporre vasi con la messa a dimora alla luce diretta del sole. Dal loro impatto, crescerà solo lo stelo.

Possibili problemi nella forzatura dei tulipani entro l'8 marzo

A casa e nelle serre quando si coltivano i tulipani, si dovrebbe osservare rigorosamente il regime di temperatura e l'umidità necessaria. In caso contrario, potresti riscontrare alcuni problemi:

  1. Peduncoli deboli e allungati - i bulbi sono piantati troppo stretti o in una stanza dove crescono i tulipani, la temperatura dell'aria è superiore a +20 gradi.
  2. Le gemme si sono afflosciate prima o dopo il taglio nel terreno c'è un sacco di calcio o in serra (a casa) una temperatura elevata.
  3. Cime giallastre e pallide - scarsa ventilazione o alta temperatura dell'aria.
  4. La pianta non forma uno stelo - piccoli bulbi sono stati piantati.
  5. I germogli marciscono alla base e le lampadine diventano morbide - il surriscaldamento del terreno o il materiale di piantagione era malato.
  6. Sulle lampadine non si formano radici - la causa potrebbe essere un substrato o aria secca. Se hai usato il tuo materiale di semina, forse hai scavato troppo presto le lampadine.

Prendersi cura di bulbi dopo aver tagliato i tulipani

Non appena i fiori vengono tagliati, il terreno, in cui è rimasto il materiale da piantare, è necessario inumidirlo due volte più spesso. Dopo aver tagliato i tulipani, i bulbi inizieranno a crescere rapidamente, e le parti rimanenti della pianta appassiranno. Quando le foglie diventano gialle, le cipolle possono essere scavate. Sono essiccati e conservati prima dello sbarco nel terreno aperto. Per la semina, questo materiale di piantagione non è più adatto.

Smontare i tulipani entro l'8 marzo a casa o in una serra dalla prima volta non risulta affatto. Ma non disperare. L'esperienza acquisita e l'identificazione degli errori diventeranno necessariamente assistenti per il prossimo anno. Assicurati di seguire tutte le regole per far crescere i tulipani a casa e per le vacanze piacerai alle tue donne con un bouquet primaverile in una pentola o con fiori recisi.

Ricevere fiori sulla Giornata internazionale della donna è lieta di qualsiasi donna, ancora più bello quando i teneri germogli sbocciano sul davanzale di casa dritto per la festa - questa magia permette di forzare i tulipani l'8 marzo. E non importa, se prima non dovevi avere a che fare con i tulipani, impara ad espellere questi fiori a casa sotto il potere anche i coltivatori alle prime armi.

Scegli una varietà di tulipani e bulbi adatti per forzare

In generale, è possibile coltivare bellissimi tulipani a casa per il nuovo anno, entro il 14 febbraio o entro le vacanze di maggio, quando le tenute aiuole fiorite sono appena apparse. È consuetudine persino suddividere in modo specifico la forzatura dei tulipani in anticipo, medio, medio e tardivo, a seconda del periodo in cui è necessario ottenere gemme fresche. E per ogni periodo, alcuni tipi di tulipani sono raccomandati.

A proposito di quali tulipani migliori crescere entro l'8 marzo e come farlo correttamente preparando i bulbi per piantare a tagliare boccioli eleganti, lo diremo in questo articolo.

Video sul pascolo dei tulipani entro l'8 marzo

Per ottenere splendidi fiori di alta qualità nell'ambiente domestico con una colorazione intensa, è necessario prestare attenzione ai seguenti segni quando si sceglie una varietà:

  • classe di tulipani;
  • colorazione di fiori;
  • altezza delle piante;
  • tempo di fioritura;
  • suscettibilità alle malattie.

Nella foto la forzatura dei tulipani

Quando forzare la resistenza dei tulipani a vari virus è di grande importanza, specialmente per il virus della variegazione. Appare come un cambiamento nel colore dei fiori con l'aspetto sui petali di trattini, punti, macchie, ecc. Ma la cosa peggiore è che i bulbi colpiti spesso coltivano boccioli "ciechi" e identificare un bulbo malato in apparenza è impossibile.

Resistente alla variegazione delle varietà, i migliori sono i tulipani Kaufman, Greig, Foster. I rappresentanti di queste classi, inoltre, hanno un colore interessante e si distinguono per robusti steli bassi con fiori grandi. Pertanto, è bene usarli come una pianta.

Molto spesso, per la distillazione, vengono utilizzate varie varietà di ibridi Darwin (i migliori sono Maureen e Forgotten Dream) e il gruppo Triumph (in particolare Parade Record). E per la distillazione media nel periodo da metà febbraio a metà marzo, le varietà più adatte: Kis Nelis, Oxford, Eric Hofsier, Londra, Vivex, Diplomat.

Per quanto riguarda i bulbi, poi nei negozi appositamente per forzare i bulbi olandesi con il marchio "Giant", vengono offerti trattamenti stimolanti. Puoi anche acquistare materiale per piantare domestici o raccogliere i bulbi dall'estate da solo. Le lampadine per forzare prendono il 20% in più rispetto a piantare su un'aiuola.

Nella foto tulipani

Requisiti di base per il materiale da piantare per forzare: i bulbi dovrebbero essere il più grande dell'intero raccolto (non meno di 3,5 cm), pesante, denso, arrotondato e perfettamente sano.

Lavori preliminari prima della forzatura dei tulipani

Con la raccolta indipendente del materiale di piantagione, i bulbi devono essere prelevati dal letto quando hanno un ingiallimento di due terzi della parte a terra. Scavate e ordinate le lampadine per il primo mese conservate ad una temperatura di circa +20, quindi abbassate la temperatura a +17. Per tutto il mese di settembre i bulbi devono essere collocati sul ripiano inferiore del frigorifero in modo che abbiano superato il periodo di raffreddamento necessario.

Mentre i bulbi giacciono nel frigorifero, prepara il substrato: può essere terra di torba o giardino con sabbia, solo torba o solo sabbia, o una miscela con l'aggiunta di perlite e vermiculite. La cosa principale è che il substrato risulta essere traspirante, che consuma umidità e neutro. Non prendere terreni in serra per evitare che i tulipani vengano infettati da malattie.

Foto di bulbi di tulipani

È anche necessario preparare in anticipo i contenitori in cui cresceranno i tulipani. Questo può essere contenitori, scatole, pentole o scodelle. La bassa capacità ceramica è la più adatta, ma se sono nuove, dovranno essere tenute in acqua per un giorno. Le capacità in cui altre piante sono cresciute prima devono essere accuratamente risciacquate e disinfettate.

Come piantare correttamente i bulbi e cosa fare con loro ulteriormente?

In un contenitore con un substrato i bulbi raffreddati sono piantati all'inizio di ottobre. Scatole piene di substrato di due terzi, cipolle leggera pressatura (ma non avvitate!) Nel suolo e mezzo pollici a parte, e cospargere sulla parte superiore del substrato all'inizio dei bulbi sono stati appena coperti affatto o lasciarli giro sul terreno. Si sconsiglia l'uso di bulbi troppo ravvicinati, inoltre assicurarsi che non tocchino le pareti della scatola.

Dopo la semina, il terreno viene leggermente inumidito e le scatole con i tulipani vengono inviate al frigorifero sul ripiano inferiore o nel ripostiglio. Durante questo periodo i tulipani hanno bisogno di una temperatura non superiore a + 5 gradi.

Quando si conservano i tulipani piantati nel frigorifero, non avvolgere le scatole con pellicola di polietilene, altrimenti il ​​terreno diventerà ammuffito e le lampadine marciranno rapidamente.

Foto della forzatura dei tulipani

Piantati a terra, i bulbi ad una temperatura fresca inizieranno a sviluppare il sistema radicale, ea gennaio daranno germogli verdi. E nei primi giorni di febbraio, quando i germogli raggiungono un'altezza di 5 cm, è possibile ottenere le scatole dal frigorifero e trasferirle in una stanza luminosa con una temperatura di +18 gradi. Dopo circa cinque settimane, i tulipani dovrebbero sbocciare.

Coltivazione di tulipani entro l'8 marzo - punti importanti

Durante la conservazione delle scatole con le lampadine nel frigorifero e durante la stagione di crescita, assicurarsi che la terra non si asciughi. Ma anche un eccessivo allagamento è impossibile, al fine di evitare la comparsa di muffa. Se, tuttavia, si nota la muffa sulla superficie della terra, rimuoverla delicatamente e versare un nuovo substrato.

Video sullo sbiadimento dei tulipani

Non perdere i momenti importanti per diventare impeccabili per i tulipani di qualità entro l'8 marzo:

  • quando si scelgono le varietà per forzare a casa, guardare non solo alla bella vista dei fiori, ma anche ai tempi dei tulipani in fiore, resistenza alle malattie e senza pretese;
  • Non conservare i bulbi nel frigorifero accanto a frutta fresca che emette etilene;
  • l'aumento della temperatura durante lo stoccaggio di materiale di piantagione causa la deformazione dei fiori;
  • un raffreddamento troppo lungo dei bulbi piantati può portare alla piegatura dei peduncoli, con un periodo di raffreddamento insufficiente i peduncoli risultano essere brevi;
  • durante la crescita degli steli, non mettere i tulipani sotto i raggi del sole, poiché provocheranno una forte crescita della vegetazione, ma i boccioli non appariranno;
  • al sole puoi mettere i tulipani già dopo la formazione dei boccioli teneri, ma tieni presente che in questo caso svaniranno più velocemente;
  • se hai bisogno di fiori prima, aumenta la temperatura nella stanza a + 20 + 22 gradi, la fioritura ritardata aiuterà a ridurre la temperatura a +13 gradi;
  • fertilizzante quando tulipani costringendo non fanno molto senso, perché tutte le piante assorbono le sostanze nutritive dal bulbo, ma nitrato di calcio (soluzione 0,2%) sarà molto utile per la formazione di tulipani, se si rendono all'inizio della stagione di crescita.

Forse, dalla prima volta non sarai in grado di prevedere con precisione la fioritura dei tulipani entro l'8 marzo. Se i fiori sbocciano troppo presto, puoi usare i consigli su come mantenere i tulipani il più a lungo possibile. Ad esempio, tagliarli non appena le gemme iniziano a colorare, avvolgere in carta e mettere in frigorifero. Oppure, metti i fiori tagliati ancora nascosti in acqua fredda con l'aggiunta di neve e mettili in una stanza buia e fredda (con una temperatura fino a +2 gradi). Questi semplici trucchi ti permetteranno di mantenere la bellezza dei tulipani per diverse settimane.

(12 voti, media: 4,2 su 5)

Mi chiedo se sia possibile trovare nel nostro paese un uomo che coltivi i suoi tulipani per la sua amata? Non si tratta dei fiori nei letti, che il marito e piantò alcuni anni fa, quando istruì sua moglie. Questa domanda sui tulipani in vaso sulla finestra, cresciuta in particolare l'8 marzo. Speriamo che dopo aver letto attentamente questo articolo, molti uomini proveranno a condurre un esperimento floreale. Se seguono rigorosamente il consiglio, i loro cari riceveranno per la festa il regalo più insolito e bello sotto forma di tulipani di lusso.

1 Come coltivare i tulipani entro l'8 marzo - selezione del materiale di piantagione

Se hai una casa estiva, quindi quando estrai i tulipani da terra, seleziona le lampadine più grandi e più potenti. La loro dimensione dovrebbe essere di almeno 3,5 cm. Scava i tulipani a luglio, quando le foglie si seccano completamente nelle piante. Le lampadine selezionate si asciugano sotto una tettoia e poi si trasferiscono in una stanza buia con una temperatura di 18-20 gradi.

Lo scavo e l'essiccazione dei tulipani domestici possono essere sostituiti con l'acquisto di semi in un negozio specializzato. Chiedi al venditore di dirti quali sono le varietà migliori per la coltivazione indoor. Puoi anche ordinare le lampadine attraverso il negozio online. Si noti la varietà di tulipani: Abu Hassan (rosso-marrone), Hibernia (bianco), Parata - Record (rosso acceso), Aristokoat (bluastro con un bordo bianco intorno ai bordi delle foglie), Maya (giallo). Questi fiori sono considerati i migliori per forzare l'inizio della primavera e sono resistenti alle malattie.

2 Come far crescere i tulipani entro l'8 marzo: raffreddamento delle lampadine

All'inizio di settembre, trasferire i bulbi in un luogo in cui l'umidità e la temperatura si mantengano a questo livello: 85-90% e +5 gradi. Una soluzione eccellente in questo caso sarà il posizionamento dei bulbi sul ripiano inferiore del frigorifero. Qui il materiale di semina viene tenuto per 30 a 35 giorni. Per conservare nel frigorifero calzini di nylon sottili adatti o pezzi di collant tagliati - i bulbi in essi "respirano".

3 Come far crescere i tulipani entro l'8 marzo - piantare i bulbi

All'inizio di ottobre, piantare i bulbi nel terreno.

  • Raccogli pentole o contenitori. Tieni presente che i bulbi dovranno essere piantati ad una distanza di 1-2 cm l'uno dall'altro.
  • Sul fondo della pentola, versare 1 centimetro drenaggio (ciottoli), e su di essa - 3 cm di suolo, che preparano la miscela di torba e sabbia di fiume grossolana (sabbia e torba prendono ugualmente).
  • Sul cuscino preparato stendete i bulbi e premeteli leggermente nel terreno. Assicurarsi che le lampadine non si tocchino.
  • Le lampadine si versano leggermente con acqua a temperatura ambiente. Il suo consumo approssimativo è di 50 ml per una cipolla.
  • Bagnare le lampadine inumidite completamente con sabbia grande.
  • Preparare una soluzione di 1 litro di acqua e 1 g di nitrato di calcio (venduto nei negozi di giardinaggio). Con questa soluzione, ben versare la sabbia con i bulbi all'interno.
  • Trasferisci pentole o contenitori in un luogo buio e umido. Seminterrato adatto con una temperatura di +5 gradi e umidità dell'85%. Se non ci sono seminterrati, quindi mettere i vasi sul ripiano inferiore del frigorifero.
  • Controllare periodicamente il terreno per la secchezza. Se la sabbia è troppo lenta, inumidirla leggermente con acqua pura, ma non traboccare. Con una grande quantità d'acqua, i bulbi possono marcire.

4 Come coltivare i tulipani entro l'8 marzo - forzando i gambi dei fiori

Da qualche parte all'inizio di gennaio vedrai nella pentola teneri germogli verdi pallidi. In questo momento, i tulipani rimangono nel frigorifero e periodicamente li innaffiano. Per un mese, i germogli dovrebbero crescere fino a 3-4 cm. Non aver paura del loro pallore - questo è dovuto alla mancanza di illuminazione di alta qualità.

Numeri 4-7 febbraio, estrarre contenitori o vasi con germogli dalla cantina o dal frigorifero e posizionarli su una finestra leggera (est). Mantenere la temperatura nella stanza ad un livello di 17-18 gradi. Guarda l'umidità del terreno e il sole attivo. Irrigazione una volta a settimana e una piccolissima quantità d'acqua. Proteggi il sole dal sole con uno schermo protettivo in carta bianca densa.

Se la finestra su cui metti i tulipani va a nord oa ovest, le piante vengono ulteriormente evidenziate con un fitolamp speciale.

5 Come coltivare i tulipani entro l'8 marzo: alcuni consigli utili

Per la prima esperienza di tulipani in crescita sulla finestra ha avuto successo, ricorda quanto segue:

  • Non nutrire i tulipani con fertilizzanti aggiuntivi. È sufficiente per loro che hanno ricevuto la loro parte di nitrato di calcio quando pianta i bulbi.
  • Assicurati di immergere i bulbi al freddo per almeno un mese (vedi paragrafo 2). Se abbassi questa volta, i peduncoli cresceranno molto in basso e le gemme impareranno piccole.
  • Proteggi costantemente le piante dalla luce solare diretta. Nella fase di crescita delle foglie, il sole può danneggiare la pianta in quanto si formano molte foglie, ma il germoglio non crescerà. Nella fase di sviluppo del bocciolo, il sole nuocerà al fatto che il tulipano fiorirà molto presto, vale a dire. il fiore si dissolverà prematuramente dal calore.

Se tutte le regole sono rispettate, i tulipani belli e forti fioriranno nelle vacanze delle donne. Allo stesso modo dei tulipani, puoi far crescere altre piante bulbose. Questi sono giacinti, narcisi, crochi, bucaneve.

Ulteriori Pubblicazioni Sulle Piante