fiordaliso

Perenne giardino di fiordaliso - un fiore bello e senza pretese che completa perfettamente la vostra aiuola. Come appaiono i fiordalisi, quali sono le caratteristiche di cura per loro e cosa devi sapere sulle regole di coltivazione di questi fiori - questo è ciò che verrà discusso in questo articolo.

Selezione di un sito di atterraggio

Il fiordaliso è una pianta ornamentale, con foglie sezionate o intere. Ha una grande varietà di variazioni di colore: ci sono blu, viola, blu e molte altre sfumature di fiori. Ma nonostante queste tristi leggende, la pianta è molto bella e popolare tra i giardinieri. Si trova spesso nelle aiuole domestiche.

illuminazione

I fiordalisi sono piante molto fotofile. Pertanto, per la loro messa a dimora è necessario scegliere un luogo uniforme, preferibilmente completamente al sole. Non piantare fiori l'uno vicino all'altro, in modo che non oscurino i vicini.

L'opzione ottimale è la distanza da 15 a 50 cm (a seconda del voto).

terreno

Vasilek preferisce le argille leggere, quindi nel terreno acido dall'autunno sarà necessario aggiungere la calce. Assicurare anche l'allentamento della terra aggiungendo segatura o sabbia. Non dimenticare di prendersi cura del drenaggio.

Cresce dai semi in piena terra

Diversi tipi di fiordalisi si moltiplicano in modi diversi. Annuale - solo con l'aiuto di un seme. Perenni - dai semi, dividendo un cespuglio o usando talee. Innanzitutto, parliamo dei fiordalisi annuali, della loro crescita dai semi e anche di quando e come piantarli.

Tempi per la semina

La semina viene effettuata dopo aver riscaldato il terreno. Molto spesso, questa è la seconda decade di aprile o la prima decade di maggio. In una settimana o due, i giovani germogli appariranno in superficie.

Se hai intenzione di coltivare piante perenni da semi, allora dovresti seminare per l'inverno, quando la terra sta già iniziando a congelare. Tali semi sono perfettamente invernali e iniziano a crescere in primavera.

Preparazione del terreno

La preparazione del terreno per piantare i semi di fiordaliso è nello scavo e nell'allentamento. Non sono richieste altre operazioni speciali, il fiore andrà perfettamente in crescita.

Semina di semi

Semina immediatamente i semi nel luogo di dislocazione permanente. Cerca di mantenere la distanza tra i semi a 30 cm. Dopo che i germogli appaiono, i fiordalisi possono essere diradati. La decimazione è necessaria anche quando si seminano da soli i fiori in autunno.

Utilizzare nella progettazione del paesaggio

Un aspetto brillante (soprattutto quando si nota quando fioriscono fiordalisi), una varietà di forme e sfumature consente l'ampio utilizzo di questi fiori nella progettazione del paesaggio.

Di seguito sono riportati esempi dell'uso dei fiordalisi da giardino (con foto) nella progettazione del paesaggio.

Come prendersi cura dei fiori

Anche dopo una pianta così modesta è necessario prendersi cura di lui. Quindi prolungherai il tempo della sua vita e potrai goderti la fioritura per un lungo periodo.

Irrigazione, diserbo e allentamento

I fiordalisi non amano l'abbondanza di umidità. Pertanto, durante l'estate piovosa, puoi fare a meno di annaffiare ulteriormente. Con tempo asciutto, è necessario fornire irrigazione per inumidire il terreno, ma cercare di non esagerare.

L'allentamento è richiesto una o due volte al mese.

Concimazione aggiuntiva

L'aggiunta di fiordalisi aiuta a prolungare la loro fioritura. La frequenza raccomandata di applicazione del fertilizzante è ogni due settimane. Portare composti complessi (nitroammophoska, cristallini) nel calcolo di 20-30 g / m2. della terra.

potatura

La potatura dei fiori appassiti renderà le tue piante più estetiche. Inoltre questo impedirà l'auto-spargimento dei fiori. Ci sono 2 modi per ritagliare: alto e basso. In alto, i gambi sono tagliati sotto le infiorescenze.

Con un raccolto basso, l'altezza della pianta non supera i 10 cm. Per i principianti, il rivestimento superiore è adatto, quindi il cespuglio sarà pulito e arioso. Lo svantaggio della potatura bassa può essere considerato come la ricezione di radure nel giardino fiorito.

Combattere malattie e parassiti

Le malattie infettano raramente il fiordaliso. La causa principale delle malattie: cura impropria e irrigazione eccessiva. Più spesso, è possibile vedere sui fiordalisi annuali macchie scure - fusariosi.

Per sbarazzarsi di loro, trattare il fiore con "Fundazol" o spruzzarlo con un verbasco (in un rapporto di 1: 1). È bene in polvere le foglie con la cenere.

Moltiplicazione della razza

I fiordalisi perenni si moltiplicano bene dividendo il cespuglio. La procedura dovrebbe essere eseguita alla fine dell'estate, quando le piante sono già sbiadite. Per fare questo, il cespuglio genitore, scavare, agitare bene e lavare le radici. Rimuovere i germogli in eccesso e tagliare il lato. Cerca di mantenere in tale segmento almeno tre germogli futuri.

Ora il segmento può essere piantato nel luogo di crescita permanente ed eseguire la potatura inferiore. Una pianta del genere ha bisogno di annaffiature più frequenti - a giorni alterni, per un mese, ma non riempirla d'acqua. La fioritura dei fiordalisi correttamente piantati inizierà il prossimo anno.

Facile da piantare e curare, bello aspetto, una varietà di sfumature e varietà rendono il fiordaliso una pianta ideale per la semina in giardino. Non darà problemi e perdonerà gli errori per i giardinieri principianti.

Fiordaliso: cresce dai semi quando viene piantato?

Ogni residente estivo si sforza di decorare la sua trama con bellissimi fiori e piante. In vendita puoi trovare una varietà di culture, che differiscono l'una dall'altra per colore, dimensioni e longevità. Gli amanti del giardinaggio speciali stanno sperimentando di coltivare fiori, la cui coltivazione può essere fatta da soli. È a tali piante e include una doppia cavalletta, che considereremo più in dettaglio. "Fiordaliso, fiordaliso, il mio fiore preferito" - le parole della famosa canzone per bambini riflettono le opinioni e le opinioni di molti amanti della creazione del loro giardino nel cortile o sul sito. Coltivare il fiordaliso dai semi non è un processo difficile, perché questa pianta è piuttosto modesta di cura e molto affezionata ai raggi del sole, dai quali diventa solo più bella. Oggi questo fiore è ampiamente utilizzato nella progettazione del paesaggio, quando si creano aiuole e varie composizioni che diventano un ornamento armonioso di qualsiasi giardino e patio.

Descrizione fiordaliso fiordaliso

Fiordaliso si riferisce a colture ornamentali. La sua particolarità è che i fiori possono assumere una varietà di colori, dal bianco al lilla scuro. La pianta ha doppi germogli fiorali, che si innalzano su sottili steli ramosi. L'altezza del cespuglio raggiunge i 50 cm e la dimensione dei fiori - 6 cm.

Ti invitiamo a leggere i nostri altri articoli

Distinguere le piante di terry sono sia perenni che annuali. Tutti sono facili da curare, resistenti e resistenti al freddo. Le colture perenni non richiedono particolare attenzione e sono resistenti alle malattie. Puoi piantare una doppia cavalletta su aiuole o nei microborders. Usando questi fiori, puoi creare eccellenti cordoli e talee. Tuttavia, i fiordalisi possono essere piantati in modo massiccio o in gruppi separati.

Gruppi di fiordaliso

Tutte le varietà di fiordalisi si distinguono per la lunga fioritura, che spesso dura da giugno a settembre.

Crescenti fiordalisi, giardinieri danno la preferenza a varietà perenni, non è difficile allevarli indipendentemente seminando semi in primavera o in autunno direttamente in piena terra.

In un posto, tali varietà possono crescere fino a 10 anni, anche se è meglio ringiovanire i cespugli ogni 4 anni.

I fiordalisi di Terry lungo l'altezza dello stelo possono essere suddivisi in diversi gruppi:

  • sottodimensionato - fino a 25 cm di altezza, progettato per scivoli alpini, cordoli o piantare in aiuole in primo piano;
  • altezza media - 25-60 cm di altezza, che consente di utilizzarli per creare mixborders, aiuole, talee o per tagliare;
  • Alta - 60-120 cm di altezza, progettato per il taglio e il gruppo di piantagioni nella creazione rabatok, aiuole, sembrano grandi su uno sfondo di arbusti bassi gustooblistvenennyh.

Termini di piantare un fiordaliso

La semina viene effettuata dopo aver riscaldato il terreno. Molto spesso, questa è la seconda decade di aprile o la prima decade di maggio. In una settimana o due, i giovani germogli appariranno in superficie. Sarete interessati a imparare come usare le proprietà medicinali dei fiordalisi. Quando si semina da soli, è necessario fare assottigliamento, per osservare una distanza di 30 cm tra le piante. Se hai intenzione di coltivare piante perenni da semi, allora dovresti seminare per l'inverno, quando la terra sta già iniziando a congelare. Tali semi sono perfettamente invernali e iniziano a crescere in primavera.

Cosa devi considerare quando coltivi un seme di fiordaliso da un seme

Coltivare i semi di un doppio fiordaliso è meglio in un posto che è sotto il sole. Il fiore preferisce il terreno con un buon drenaggio, non acido. Se usi terreno alcalino, allora c'è la possibilità che la cultura fiorisca più intensamente, ei suoi fiori saranno ricchi, di colore brillante. Se il terreno è prevalentemente argilloso, i giardinieri esperti consigliano di aggiungere sabbia fluviale ad esso.

E se il terreno è molto acido, allora deve essere diluito con la calce, prima di iniziare la coltivazione dei semi di doppio fiordaliso. Qui è importante tener conto che la calcinazione deve essere fatta prima dell'inizio dell'inverno, diffondendo la calce con uno strato di centimetri sulla superficie del suolo. Un bel fiore di calendula, che cresce dai semi e dalle piantine.

Ritaglia la semina di semi di fiordaliso nel terreno

Quando si coltiva un fiordaliso, non è necessario prendersi cura delle piantine. Questo fiore cresce bene e cresce con semina diretta nel terreno. Inoltre, la radice del fiordaliso è il nucleo, quindi la pianta non tollera il trapianto con riluttanza. La semina è molto rara e, dopo la germinazione, è anche diradata.

Fiordaliso: coltivazione dai semi

Ogni residente estivo si sforza di decorare la sua trama con bellissimi fiori e piante. In vendita puoi trovare una varietà di culture, che differiscono l'una dall'altra per colore, dimensioni e longevità. Gli amanti del giardinaggio speciali stanno sperimentando di coltivare fiori, la cui coltivazione può essere fatta da soli. È a tali piante e include una doppia cavalletta, che considereremo più in dettaglio.

Caratteristiche del fiore

Vasilek è considerato una cultura decorativa e può avere una varietà di colori, dal bianco al viola scuro. In questa specie di infiorescenza, spugna, torreggiante su sottili ramificazioni, raggiunge un'altezza di 50 cm, e il diametro dei fiori stessi è di 6 cm.

Questa pianta sembra fantastica:

Da questi fiori si ottengono meravigliosi cordoli e talee, che possono anche essere piantate in matrici o in gruppi separati.

Coltivazione di un doppio fiordaliso dai semi

Questo fiore è una pianta annuale, la sua semina viene effettuata in modo non seminale, seminando i semi direttamente nel terreno. Quando è meglio piantare i semi? Il momento ottimale per questo è la fine di aprile o l'inizio di maggio.

Coltivare fiordaliso dai semi dovrebbe essere tenuto in un luogo soleggiato. Il terreno preferisce questo fiore:

  • ben drenato;
  • acida;
  • terriccio sabbioso.

Si ritiene generalmente che su un terreno alcalino la crescita di queste piante dai semi sia molto più intensa e il loro colore diventi più luminoso. Se la terra è argillosa, bisogna aggiungere sabbia, e la calce viene aggiunta al terreno acido prima di piantare fiordalisi, e questo deve essere fatto prima dell'inizio dell'inverno.

Regole di sbarco

Prima della coltivazione di un fiordaliso dai semi, i letti sono preparati per questo. Per questo vengono presi 2 kg di humus e torba per m2, aggiungendo 100 g di cenere di legno e 1 cucchiaio. l. nitrophosphate. Dopo di che, scavare nei letti, facendo una depressione di 25 cm, livellare il terreno e un po 'speronato, creando piccoli solchi. Abbondano abbondantemente il terreno e seminano i semi, e sopra di essi versano 1 cm di terra ben setacciata. Quindi il terreno viene delicatamente schiacciato dalla mano e i letti sono ricoperti di tessuto.

Per creare una composizione floreale, le file devono essere formate in modo tale che i fiordalisi non creino successivamente un'ombra l'una all'altra. Pertanto, dovrebbero essere piantati in gradini di 40 - 50 cm.

Dopo aver piantato i semi, i letti vengono versati in cima direttamente sul materiale e farlo ogni 2 o 3 giorni. Per 1 m2 vengono utilizzati 2 litri di acqua. Per innalzare i doppi fiordalisi iniziano in una settimana o due dopo la semina, in questo caso questo tessuto viene rimosso. Per le piante erano forti, dovrebbero essere eliminate, lasciando un intervallo di 10-12 cm.

La coltivazione di doppio fiordaliso può essere effettuata non solo nei letti, ma anche in vasi sul balcone. Il materiale di impianto conserva la sua capacità germinativa per 2 o 3 anni.

Per coltivare fiori forti e belli, devono essere adeguatamente curati. Pertanto, le seguenti raccomandazioni dovrebbero essere rispettate.

Applicazione di fertilizzanti

Al fine di ottenere un'abbondante fioritura di fiordalisi, questi dovrebbero essere fecondati, e questo deve essere fatto prima dell'inizio di tale periodo. Per fare ciò, utilizzare componenti come:

Prendili per 1 cucchiaio. l. e diluito in 10 litri di acqua normale. Questa soluzione inizia a irrigare le piante, consumando 3-4 litri di fertilizzante per 1 m2. L'eccessiva medicazione superiore aiuta ad ingiallire le foglie. Accelerare la fioritura dei fiordalisi aiuta un farmaco come "zircone". In questo modo, la pianta viene spruzzata prima che inizi il germogliamento.

Irrigazione e controllo dei parassiti

I fiori che crescono dovrebbero essere annaffiati, ma dovrebbe essere fatto moderatamente. L'eccessiva umidificazione del suolo danneggia solo le piante e possono persino morire. È anche necessario erodere regolarmente e allentare il terreno.

Fiordaliso può essere influenzato dalla fusariosi, a causa della quale appaiono macchie scure sulle sue foglie. In questo caso vengono usati mezzi chimici di protezione, ovvero il trattamento della pianta con fondamenta. Tuttavia, molti giardinieri raccomandano prima di usare metodi più sicuri in senso ecologico - cospargere il fiore di cenere o annaffiarlo con l'infuso, fatto con letame fresco. Per la sua preparazione, prendi tre parti del verbasco e la stessa quantità di acqua, mescola e insisti per 3 giorni. L'utilizzo di questa infusione consente non solo di liberarsi della malattia fungina, ma aiuta anche a nutrire la pianta.

Così, abbiamo scoperto che la doppia cavalletta è una pianta piuttosto senza pretese, ed è anche facile da coltivarla dai semi. È in grado di crescere su un terreno abbastanza problematico senza l'uso di fertilizzanti aggiuntivi. Ma solo la cura giusta per il fiordaliso può renderlo una vera decorazione per ogni campo.

Come far crescere i fiordalisi dai semi

Giardino di fiordaliso perenne e annuale Semina e cura Varietà popolari

I fiordalisi da giardino modesti e molto attraenti dei tempi antichi ispiravano artisti e poeti.

Il fiore blu era il modo più comune nella canzone popolare e nella creazione artistica, le ragazze tessevano per decorare le corone di fiordaliso, le usavano per predire il futuro.

Usato come spezia, come colorante. Le api volano da tutto il distretto a fiori nettariferi.

Fin dai tempi antichi, le proprietà medicinali del fiordaliso sono conosciute. Nella traduzione libera "Centaurea cyanus" significa "Fiore blu centauro".

Il nome è legato alla storia del ferimento del Centauro dalla freccia di Ercole e alla sua cura miracolosa con l'aiuto del succo del fiordaliso.

E il nome slavo ricevuto grazie al ragazzo Vasya, che ha negato la reciprocità alla sirena - per questo ha trasformato il ragazzo in un fiore azzurro cielo.

Descrizione del giardino di fiordaliso

Fiori di un giardino di fiordaliso su una foto

Attualmente vengono descritte oltre 700 varietà di questa pianta erbacea della famiglia delle Composite. Il genere dei fiordalisi riunisce circa 500 specie di piante erbacee annuali o perenni.

Prima di tutto, sono apprezzati per la loro senza pretese, bellissimi fiori e foglie. Stelo diritto o disteso, fortemente ramificato a 80 cm. Foglie piatte lisce o pubescenti. Fiori di sfumature ultramarine in infiorescenze rotonde o oblunghe - cestini.

Frutto - seme con un ciuffo - piccolo e immangiabile.

Coltivazione di fiordaliso perenne

Foto di piantagione e cura di anni del giardino del fiordaliso

  • Preferisce un luogo ben illuminato dal sole, spazi aperti, spaziosità, ma tollera facilmente alcune sfumature.
  • Non richiede quasi alcuna cura. Buono sulle colline alpine, come una pianta a cordolo, sulle aiuole.
  • Straordinariamente buono circondato da cereali. Usato per piantare in stile prato, dove è particolarmente buono in combinazione con fiori bianchi e gialli.
  • Resiste perfettamente al rigido inverno. In un posto senza trapianto può vivere più di 10 anni.

Come far crescere un seme annuale e perenne

Foto di piantatura e cura di un anno del giardino del fiordaliso

Il fiordaliso può diventare lussuoso e, allo stesso tempo, un ornamento economico del giardino, se coltivato dai semi. Nonostante il fatto che i fiori siano più famosi per il colore blu, queste annuali sono i toni del rosa, del bianco, del rosso, della lavanda e del marrone scuro.

I fiordalisi producono fiori singoli o doppi con frangia di petali sezionati e foglie grigio-verdi.

Le varietà nane sono adatte per bordi e cordoli, mentre le varietà più elevate sono apprezzate nei giardini di cottage.

Tuttavia, poiché le varietà più elevate sono difficili da ottenere nei vivai locali, piantare semi di fiordaliso è l'unico modo per piantarli nel giardino. Fortunatamente, sono facili da coltivare sia all'interno che all'esterno.

  • I semi delle specie annuali vengono seminati in primavera su un posto permanente nel terreno fertilizzato, quando il terreno è sufficientemente caldo.
  • Le specie perenni vengono seminate in una serra non riscaldata o coltivate per semenza a casa e trapiantate in ottobre in un luogo permanente.

Più tardi, si moltiplicano dividendo il cespuglio o le talee. Per dividere le specie perenni è meglio dopo la fioritura, avendo preliminarmente condotto una potatura bassa. Sono piantati ad una distanza di 45 cm - questo dà l'opportunità di formare in modo indipendente una bella forma vegetale.

Semi di fiordaliso piantare in piena terra

Come piantare i fiordalisi del giardino nella foto del terreno aperto

In zone con inverni miti, i semi di fiordaliso possono essere seminati in piena terra a settembre. Scoppieranno in autunno e attecchiranno per fiorire in primavera. Tuttavia, per i climi più freddi, è meglio seminare i semi di fiordaliso in primavera, non appena il tempo lo permette.

Diverse piantagioni successive di semi di fiordaliso porteranno a una fioritura quasi continua durante tutta la stagione di crescita. Questo perché i fiordalisi annuali non sono piante a lunga vita.

Si consiglia la seconda semina in primavera, se i semi del fiordaliso vengono seminati per la prima volta in autunno.

Seminare i semi nel terreno leggermente alcalino del giardino ad una profondità di 2-2,5 cm.

Puoi stratificare: inumidire i semi e tenere in frigorifero fino alla germinazione, sono circa sette a 10 giorni per le annuali e 2-3 settimane e mezzo per le varietà perenni. Seminato in un letto per piantine, piante dopo il trapianto ad una distanza di 20-30 cm l'una dall'altra.

Semi di fiordaliso che piantano in piantine a casa

Fiordalisi giardino piantare semi e prendersi cura di foto di piantine

I semi di un fiordaliso vengono seminati sulle piantine circa un mese prima delle ultime gelate o un mese prima di atterrare in piena terra. Se piantato alla fine di aprile, dovrebbe essere seminato alla fine di marzo.

Riempi i contenitori preparati di terra per i fiori o prendi vasi di torba. Dopo aver riempito i contenitori, inumidire la miscela e lasciare sgocciolare.

Quindi seminano da tre a quattro semi di un fiordaliso su una pentola e chiudono con un film. Mettili in un posto caldo in modo che i semi germinino.

Il rifugio creerà un effetto serra, e l'aumento di umidità e calore promuoverà una rapida germinazione.

Piantine di fiordalisi pronti per piantare le foto

Dopo la germinazione dei semi, il riparo viene rimosso e i contenitori sono collocati in un luogo soleggiato.

Quando la coppia di foglie vere stanno scegliendo le piante più forti, per preservarli per il trapianto nel terreno aperto, e un pizzico fuori le restanti piante a livello del suolo.

Deve essere alimentato una volta con un fertilizzante complesso idrosolubile. Quando l'altezza raggiunge 8-10 cm, le piantine del fiordaliso del giardino sono pronte per la semina.

Prenditi cura del fiordaliso Fiordaliso

  • Top dressing. Alimentato moderatamente una volta ogni due settimane.
  • Irrigazione. Il fiordaliso ama l'umidità, ma non tollera la sovra-tensione, ben tollerando la siccità. Solitamente per lui sono sufficienti le piogge estive rare.
  • Taglio. Utilizzato principalmente per mantenere l'aspetto. Tagliare tempestivamente l'infiorescenza secca, al fine di evitare l'insediamento indesiderato del fiordaliso in tutto il terreno del giardino. Gli esemplari perenni dopo la fioritura vengono tagliati ad un'altezza di 10 cm.

Malattie e parassiti

Molto raramente, ma a volte, con ristagno, si notano foglie, muffa, muffa grigia, ruggine, con cui si affrontano le preparazioni appropriate.

Degli insetti, il danno ai fiordalisi è causato da afidi, acari e rullini. Un buon risultato quando si combattono questi insetti è l'irrigazione con acqua di catrame (5 gocce di catrame di betulla per 10 litri di acqua). L'odore di catrame respinge molti parassiti, tale trattamento non danneggia l'ambiente.

Tipi di fiordalisi da giardino

I fiordalisi, che vengono coltivati ​​oggi, vengono raccolti allevando da una specie selvatica, crescendo come un'erbaccia su campi di cereali, sui bordi delle strade, radure e lande desolate.

Cornflower American Centaurea Americana

Vasalak American centaurea americana aloha blanca foto

Originario delle praterie del Nord America, può raggiungere un'altezza di 1 m, ha fiori di lillà pallido di 8-10 cm di diametro, molto resistente al freddo, decorativo, fiorisce in agosto.

Fiordaliso sbiancato Centaurea dealbata

Fiordaliso alzò la foto di Centaurea dealbata 'Steenbergii'

Originario del Caucaso, alto, raggiunge una pianta alta un metro con fiori molto belli, colorati e fragranti. Coltivato per il taglio. Il più raffinato di fiordalisi perenni. Gli piace il terreno fertile del giardino.

Macrocephala Centaurea con becco di mais

Foto grande del macrocephala della centurea del Cornflower

La sua bellezza e senza pretese ha conquistato le aiuole d'Europa. In Inghilterra è uno dei principali impianti di mixborders.

Il suo cespuglio mantiene perfettamente la forma, i fiori da luglio a inizio ottobre, grandi cesti gialli luminosi.

Si sente perfettamente su qualsiasi terreno, preferisce profondo, ben inumidito, humus e argilloso.

l'uso di

Fiordalisi in foto di progettazione del paesaggio

Conosciuto fin dall'antichità, il fiordaliso ha un ampio campo di applicazione:

  • per scopi decorativi - da esso tessere ghirlande e fare mazzi di fiori;
  • usare come colorante naturale;
  • per le procedure di cosmetologia;
  • nel settore delle bevande alcoliche;
  • nella medicina tradizionale e popolare.

Un mazzo di fiordalisi sembra solo una foto magnifica

Proprietà curative

In medicina è usato come diuretico facile, per lozioni nelle malattie degli occhi, come un farmaco anti-infiammatorio. Il brodo e l'estratto liquido hanno effetto coleretico.

Il succo fresco viene usato come cura delle ferite e l'erba viene applicata a lividi e tumori. Il brodo viene usato al posto della lozione per la cura del viso, come anestetico per il mal di denti.

Modesto ed elegante, gli piacevano molti fioristi per la loro sottile bellezza. Ideale per i principianti amanti dei colori - con un minimo di attenzione si ottiene sempre un risultato positivo. I fiori lunghi e quindi praticamente non richiedono la partenza.

Le specie perenni attirano anche gli amanti dei fiori più sofisticati con semplicità nella coltivazione, nella bellezza e nel fascino.

Giardino di fiordaliso come piantare una foto

fiordaliso

Fiordaliso annuale: specie e varietà

Blu fiordaliso

I fiordalisi di questa specie sono terry e semi-double, una varietà di colori e altezze.

Le migliori varietà alte (fino a 80 cm) sono Blue Diadem (nella foto), Blue Ball, Red Ball, Frosty, Black Ball (infiorescenza color cioccolato).

Le migliori varietà nane (fino a 30 cm): "Polka Dot" (infiorescenze fino a 5 s, vari colori), blu "Jubilee Gem" e delicatamente rosa "Florence Pink".

Muschio di fiordaliso

La varietà fiorisce come i fiori con una varietà di colori, compreso il giallo. La migliore varietà è Sweet Sultan (nella foto).

Fiordaliso - cresce dai semi
in piena terra

Quando si coltiva un fiordaliso, non è necessario prendersi cura delle piantine. Questo fiore cresce bene e cresce con semina diretta nel terreno. Inoltre, la radice del fiordaliso è il nucleo, quindi la pianta non tollera il trapianto con riluttanza.

Tempo e luogo per piantare fiordalisi

Fiordalisi - cultura poco impegnativa, ma devono ancora essere rispettate alcune regole per piantarle.

Puoi seminare fiordalisi di un anno negli Urali a fine aprile o agli inizi di maggio, poi in estate puoi vederne la fioritura.

Quindi, prima di tutto, amano i prati soleggiati, quindi cerca di piantarli in quelle aree in cui la luce del sole è molto buona. Avendo scelto un posto soleggiato, non preoccuparti veramente della composizione del terreno.

Il fiordaliso è uno dei pochi fiori che accetterà qualsiasi terreno e ogni terra. Ma per il liming e il topping con la cenere di cenere, sarà molto grato e premierà la fioritura rigogliosa.

Fiordaliso: piantare semi nel terreno

Scolare il letto, allineare il terreno e un po 'di esso, creando piccoli solchi. Versare liberamente il terreno e seminarvi i semi, in alto con 1 cm di terra ben setacciata.

Quindi, terra delicatamente il terreno e copri i letti con materiale di copertura. La semina dei semi è piuttosto rara e, dopo la germinazione, è anche diradata.

La distanza tra le piante è di circa 10 cm se le forme alte vengono seminate. Poi, quando alloggi, le piante sembrano sostenersi a vicenda.

Ma i bassi e gli ibridi di fiordaliso sono assottigliati, lasciando la distanza tra le piante a 20 cm. Le forme più basse hanno più probabilità di essere morse, non è quindi soggetta ad alloggio.

Un vento rafficato non può trasformarli così rapidamente in uomini belli e spettinati. Se crei una composizione floreale, prova a far cadere i fiordalisi nella prima fila, in modo che le piante più alte non le oscurino. La stessa regola è valida quando si piantano fiori nel giardino.

Dopo aver piantato i semi, i letti vengono annaffiati ogni 2 o 3 giorni. A 1 quadrato. metro utilizzare 2 litri di acqua. Il risveglio dei fiordalisi inizia un paio di settimane dopo aver piantato i semi, in questo caso il tessuto viene rimosso. Per le piante erano forti, dovrebbero essere diserbate, lasciando l'intervallo sopra descritto.

Fiordaliso: cura in piena terra

Applicazione di fertilizzanti

Per ottenere un'abbondante fioritura di fiordalisi, devono essere fecondati e questo deve essere fatto prima della fioritura. Per questo utilizzare urea e nitrofosfato. Prendili per 1 cucchiaio. l. e diluito in 10 litri di acqua normale.

Questa soluzione inizia ad annaffiare le piante, consumando 3-4 litri di fertilizzante per 1 kmq. metro. L'eccessiva medicazione superiore aiuta ad ingiallire le foglie. Accelerare la fioritura dei fiordalisi aiuta un farmaco come "zircone".

In questo modo, la pianta viene spruzzata prima che inizi il germogliamento.

Fiordalisi irrigazione

I fiori che crescono dovrebbero essere annaffiati, ma dovrebbe essere fatto moderatamente. L'eccessiva umidificazione del suolo danneggia solo le piante e possono persino morire. È anche necessario erodere regolarmente e allentare il terreno.

Combattere malattie e parassiti

Fiordaliso può essere influenzato dalla fusariosi, a causa della quale appaiono macchie scure sulle sue foglie.

In questo caso vengono usati mezzi chimici di protezione, ovvero il trattamento della pianta con fondamenta.

Tuttavia, molti giardinieri raccomandano prima di usare metodi più sicuri in senso ecologico - cospargere il fiore di cenere o annaffiarlo con l'infuso, fatto con letame fresco.

Per la sua preparazione, prendi tre parti del verbasco e la stessa quantità di acqua, mescola e insisti per 3 giorni. L'utilizzo di questa infusione consente non solo di liberarsi della malattia fungina, ma aiuta anche a nutrire la pianta.

Fiordalisi crescenti annuali

Il fiordaliso si è guadagnato a ragione il suo ruolo di re dei fiordalisi del giardino.

Nonostante il fatto che questa pianta è una pianta annuale, la fioritura della bellezza con lui non si può paragonare a qualsiasi visione a lungo termine, e la forma e le caratteristiche della struttura del suo fiore è stata a lungo una sorta di punto di riferimento.

Pulire, ricchi e incredibilmente belle tonalità di blu tavolozza di oggi, grazie agli sforzi degli allevatori di tutto il mondo, i colori bianco, rosa, rosso e viola in espansione, ma la natura delle piante che non è cambiato.

Fiordaliso blu, Seme di fiordaliso (Centaurea cyanus).

Toccando, elegante e molto bella, il fiordaliso è stato a lungo non percepito come un'erbaccia, nonostante il fatto che i suoi fratelli selvaggi si trovino ancora oggi in qualsiasi campo. Ma il principale vantaggio di questa estate e dei suoi parenti può essere giustamente definito una tecnica agricola straordinariamente semplice.

Selezioniamo le condizioni per i fiordalisi annuali

I fiordalisi non si trovano casualmente in natura in campo aperto. Resistente al freddo, non ha paura delle gelate notturne e degli schiocchi freddi di una pianta, caratterizzata da un'estrema luminosità.

Coltiva fiordalisi di un anno, sia il fiordaliso preferito che il più popolare, e le specie più rare, senza una buona illuminazione, non puoi provare.

Per i fiordalisi scegliere i luoghi più soleggiati, aperti, caldi o addirittura caldi.

In pritenenii luce può crescere solo fiordaliso annuale morbido, ma è molto peggio fiorisce in luoghi con penombra, anche deboli, se non v'è più belle forme dense macchie di come un tocco di foglie d'argento rivestite.

Fiordaliso. © Guido Gerding

Quando si pianificano gli sbarchi con fiordaliso, è necessario prendere in considerazione un altro fattore. Per questa estate, la chiave è l'illuminazione non dei fiori, ma delle foglie.

La luce solare dovrebbe coprire uniformemente tutti i verdi su una pianta abbastanza piccola.

Ecco perché, piantando composizioni di tipo misto con piante perenni e persino volantini, i fiordalisi annuali sono sempre posti in primo piano (indipendentemente dall'altezza della varietà).

Questa strategia è ideale per garantire l'accesso della luce solare anche al fondo delle piante. Per lo stesso motivo, i fiordalisi non possono essere utilizzati nelle piantagioni ispessite e nei conigli densi, sono accuratamente selezionati dai partner, il più delle volte combinati con piante rachitiche, che con altre grandi colture estive e piante perenni.

Per ottenere un'abbondante e lunga fioritura, dovrai provvedere a dare ai fiordalisi il terreno più pregiato, lavorato e di media nutritività.

Questo annuale produrrà un gran numero di fiori spettacolari e grandi solo su fertili (ma non eccessivamente ricchi di humus) e prosciugati, neutri nelle sue caratteristiche suolo.

I terreni calcarei o eccessivamente acidi per i fiordalisi dovrebbero essere evitati, come pure compatti o troppo secchi, con un terreno roccioso precipitato.

La distanza minima, comoda per queste piante, è di circa mezzo metro per le medie standard e le alte varietà di fiordaliso blu.

Solo una tale distanza e la presenza intorno al terreno libero permetteranno alle piante di non oscurarsi a vicenda.

Non ci sono regole speciali per piantare fiordalisi annuali.

Fiordaliso. © Lotus Johnson

Cura elementare per fiordalisi annuali

Infatti, la cura del fiordaliso blu e di altre specie annuali è ridotta al tempestivo diserbo di erbe infestanti e al facile allentamento del terreno, che deve essere effettuato per le giovani piante.

Avendo fatto ricorso al metodo di pacciamatura del terreno, è possibile eliminare la necessità di mantenere anche procedure minime per queste annuali.

L'unica cosa su cui dovresti assolutamente fare attenzione è il taglio tempestivo dei germogli sbiaditi, che stimoleranno una fioritura più lunga e massiccia.

La maggior parte dei fiordalisi sono piante resistenti alla siccità, in particolare, il blu di fiordaliso più popolare si adatta perfettamente anche con lunghi periodi di completa asciugatura del terreno.

Allo stesso tempo, alcuni fiordalisi annuali più rari, ad esempio i fiordalisi e il prato, non amano la siccità e per loro è necessario mantenere almeno l'umidità del terreno leggera.

Da giugno, quando inizia la fioritura abbondante del fiordaliso blu, durante una siccità particolarmente lunga per mantenere il numero di fiori è possibile effettuare irrigazioni sostenenti, ma in questo momento non sono affatto una procedura obbligatoria.

Se hai piantato fiordalisi in terreno fertile, non sarà necessario fertilizzare ulteriormente. Per i fiordalisi, i nutrienti in eccesso nel suolo non sono meno pericolosi della loro carenza.

Se lo si desidera, è possibile aggiungere fertilizzanti in più all'inizio della fioritura, con la metà della dose standard di fertilizzanti minerali completo, ma fare sistema di alimentazione non vale anche quando si cresce annuari fiordalisi per il taglio.

Se la fioritura si sta deteriorando e il numero di fiori è ridotto, in ritardo seconda ondata, fertilizzante non concentrato può essere ripetuta per ulteriori stimoli, ma di solito per le fioriture quasi ininterrottamente colorati appassimento abbastanza presto per rimuovere i gambi dei fiori.

I fiordalisi fioriscono durante l'estate e prima dell'arrivo dell'autunno freddo, ma anche con piogge prolungate non sono soggetti a malattie e non sono sensibili ai parassiti. Possono soffrire solo di fusariosi, e anche allora solo se coltivate su aiuole da annuali in compagnia di piante fortemente infette.

Riproduzione di fiordalisi annuali

I fiordalisi annuali possono essere propagati esclusivamente per seme.

Le colture di fiordalisi, che non temono le gelate e il freddo ricorrenti anche nella fase di emergenza, possono essere effettuate direttamente nel terreno aperto.

Il momento ottimale per la semina è considerato i primi dieci giorni di maggio, ma i semi di bluette possono essere seminati anche in aprile, a condizione che il terreno si stia già riscaldando bene.

Fiordaliso. © David Wright

I semi germinano circa una settimana dopo la semina. I fiordalisi di un anno possono anche crescere attraverso le piantine con successivo trasferimento di piante e direttamente nel sito di coltivazione, seguito da diradamento e trapianto.

Fiordaliso - cresce dai semi

"Fiordaliso, fiordaliso, il mio fiore preferito" - le parole della famosa canzone per bambini riflettono le opinioni e le opinioni di molti amanti della creazione del loro giardino nel cortile o sul sito.

Coltivare il fiordaliso dai semi non è un processo difficile, perché questa pianta è piuttosto modesta di cura e molto affezionata ai raggi del sole, dai quali diventa solo più bella.

Oggi questo fiore è ampiamente utilizzato nella progettazione del paesaggio, quando si creano aiuole e varie composizioni che diventano un ornamento armonioso di qualsiasi giardino e patio.

Requisiti di base per la semina e la cura dei fiordalisi

Quindi, avendo deciso di creare un "campo" color lillà di fiori delicati nel tuo giardino, è importante considerare diversi requisiti di base che aiuteranno ogni hostess in materia di semina e cura dei fiordalisi:

  1. La prima cosa da cui iniziare è la definizione della posizione della futura fioritura. Per fiordalisi è abbastanza adatto terreno aperto, situato in luoghi con buona luce solare. A proposito, la luce è uno dei parametri più importanti per la coltivazione di questa pianta. Pertanto, è necessario piantare piantine a una certa distanza l'una dall'altra: 15-50 centimetri, che impediranno la creazione di un'ombra nel processo di crescita dei fiordalisi.
  2. Irrigidire i fiordalisi non è spesso, ma man mano che il terreno si secca, la siccità di questa pianta non è così terribile come molti altri. Ad esempio, una varietà come quella del "Maresciallo" non ha affatto paura del terreno arido a causa del suo potente sistema di vergella. Come per altre specie, un'annaffiatura moderata è abbastanza adatta.
  3. Alla domanda su come piantare i fiordalisi, molti amanti del giardino di casa stanno iniziando a scegliere il terreno giusto. Tuttavia, non c'è nulla di insolito, perché questa pianta è un terreno fertile adatto con un alto contenuto di humus e acidità neutra. È importante allentare il terreno di tanto in tanto, eliminare le erbacce e, se il terreno è ancora pesante e argilloso, aggiungere sabbia.
  4. Nel raccolto di fiordalisi, non bisogna dimenticare di concimare, che dovrebbe essere fatto una volta ogni quindici giorni con l'aggiunta di un fertilizzante complesso al ritmo di 20-30 grammi per un metro di semina. Con una tale alimentazione, la fioritura sarà abbondante e lunga, e ogni volta che ammirerai il tuo giardino, l'amante potrà godere della bellezza blu-lilla creata da lei. Allo stesso tempo, come con l'irrigazione, è necessario osservare la moderazione nel fertilizzante, perché se si concimano i fiori troppo e spesso le foglie diventeranno gialle e pigre.

Coltivate i fiordalisi dai semi facilmente e semplicemente

Quindi, non c'è nulla di difficile in come coltivare i semi di fiordaliso. I semi, a proposito, riproducono solo una varietà vegetale di un anno.

La semina deve iniziare nei primi giorni di maggio e inviare immediatamente la pianta ad un terreno appositamente creato per il fiordaliso.

In tal caso, se la padrona di casa decidesse di piantare le piantine in vaso, allora è necessario farlo prima in una pentola di torba, ponendolo a maggio in piena terra.

Seguendo questo metodo, sarà possibile prevenire trapianti non necessari, che non sono ben tollerati dai fiordalisi con radici staminali. Dieci giorni dopo appariranno i germogli, e all'inizio del secondo anno dopo la semina, inizierà la fioritura. Alla fine dell'estate, devono essere tagliati quei germogli che sono sbiaditi e quei semi che sono maturi, raccolti e lasciati per il raccolto successivo.

In generale, crescendo fiordalisi dai semi - l'occupazione è abbastanza semplice e non troppo fastidiosa.

La cosa principale in questa materia è seguire tutte le semplici raccomandazioni, mantenere e fornire le condizioni necessarie e quindi la pianta crescerà e soddisferà l'occhio.

I fiordalisi sono fiori molto riconoscenti e cura e cura "incontrano" il loro nobile blu, che anche il giardino più piccolo e semplice rende accogliente e dolce.

Raccomandazioni per far crescere un fiordaliso in piena terra dai semi

Tutti i fiordalisi di campo conosciuti possono avere un aspetto diverso.

Gli allevatori hanno lavorato con questo fiore per ottenere una colorazione bianca, viola e bicolore.

I semplici fiordalisi modesti ora hanno una forma di mahram di petali e sono coltivati ​​su orti da giardino come piante ornamentali, senza richiedere cure particolari.

I fiordalisi sono popolarmente conosciuti come cianosi, blavat, synetsvetka, laskutnitsa e altri nomi colorati. Queste sono piante della famiglia Compositae con cestelli di infiorescenze singole.

Alle persone sono sempre piaciuti i bouquet di questi fiori selvatici, ma le varietà di terry sembrano ancora più decorative.

Tra i loro colori ci sono anche il giallo e il bordeaux, cosa piuttosto insolita per un fiordaliso.

Nella struttura del fiore, si possono vedere infiorescenze a forma di imbuto e tubolari. Le foglie hanno un colore grigio-verde. Possono essere sia dissezionati pennati, sia interi. Tra gli ibridi moderni ci sono specie annuali e perenni.

  • Dalle più comuni varietà bluette di un anno sono state ottenute con una delicata colorazione blu e rosa (JubileeGem, Florence Pink). Il muschio di fiordaliso è caratterizzato da infiorescenze di lillà piuttosto piccole.
  • Dalla specie perenne, è stato distribuito un nuovo tipo di "Polka Dot Mix" con grandi infiorescenze di diversi colori. I giardinieri si innamorarono anche del fiordaliso Sbiancato, sviluppando un arbusto a forma di palla fino a 60 cm di altezza. Le sue infiorescenze sono di colore bianco e rosa. Vasilek Fisher è un cespuglio piuttosto tozzo con fiori gialli, molto conveniente per la coltivazione. La montagna di fiordaliso cresce fino a mezzo metro e ha una infiorescenza di colore diverso, a seconda della varietà.

Posto per piantare

I fiordalisi del fiordaliso sono spesso coltivati ​​come annuali, quindi i posti per piantare possono essere cambiati senza prendere sul serio questo aspetto. Assicurati di considerare che questa è una cultura che ama la luce.

Si consiglia di piantare questi fiori su terreni soleggiati. Per una buona fioritura, hai bisogno di un terreno sciolto, non acido.

Nelle piante del suolo alcalino fioriscono con colori ricchi e brillanti e la fioritura è più abbondante.

Se l'argilla predomina in campagna, si consiglia di mescolare prima di piantare con sabbia a grana grossa.

E se l'acidità del terreno è troppo alta, dovrà essere limata.

Non farlo alla vigilia della semina, ma in anticipo, meglio prima dell'inizio dell'inverno - per questo, spalmare uno strato di calce fino a 1 cm di spessore sulla superficie del terreno.

È meglio seminare fiori per la coltivazione su uno sfondo di vegetazione. Hanno un bell'aspetto nella composizione con pioni o iris.

In ogni caso, prova a selezionare le piante per l'impianto di gruppo in modo che il periodo di fioritura non coincida con loro.

Quindi ogni tipo di fiori in un certo periodo di tempo sarà in grado di assolo.

Funziona prima e dopo la semina

Quando si pianta un mais con fiordaliso, la crescita dai semi dovrebbe coincidere con la fine del periodo di possibili gelate. Il momento migliore per la semina è dalla fine di aprile all'inizio di maggio.

  • Prima di piantare un fiordaliso, devi preparare adeguatamente il giardino. Per ogni metro quadrato di piantagioni aggiungere 1 kg di torba e humus, 100 g di cenere di legno e 1 cucchiaio. l. nitrofoschi, scavare a una profondità di 5 cm, in modo che il terreno si allenti e uniforme. Quindi il pad di atterraggio è leggermente compattato e scava solchi poco profondi sotto i semi. La terra è ben irrigata.
  • Dopo aver preparato il terreno, puoi iniziare a seminare i semi nelle scanalature. Dall'alto le piante vengono cosparse con uno strato di terreno di 1 cm di spessore, dopodiché la semina viene ricoperta da un materiale non tessuto.
  • Le piantagioni già riparate devono essere nuovamente versate. L'acqua penetra liberamente attraverso il rifugio e inumidisce la terra, questo non dovrebbe infastidirti. Le colture continuano ad essere annaffiate abbondantemente ogni 2-3 giorni, fino all'apparizione dei germogli.
  • I primi germogli iniziano a beccare in giardino una settimana dopo. Ora il rifugio può essere rimosso.
  • Le prese si effettuano quando tutti i semi germinano. Lasciare le piante più forti e più grandi, gli steli fragili puliti. Tra le piante deve osservare una distanza di 15-20 cm.
  • Specie termofile, ad esempio, Fiordaliso Fiordaliso sono piantati in piantine, seminando le loro case in tazze di torba, che vengono poi sepolti in piena terra. Questo metodo è più adatto, in quanto questi fiori non tollerano il trapianto.

Cura per il fiordaliso in campo aperto

Il fiordaliso si riferisce a quelle piante che crescono bene e fioriscono anche in terreni magri, ma se la pianta viene nutrita, il processo diventerà più divertente.

4-5 giorni prima dell'inizio della fioritura, i cespugli vengono concimati con una soluzione nutritiva a base di nitrofosfato e urea, aggiungendo 1 cucchiaio. cucchiaio su un secchio d'acqua da dieci litri di entrambi.

Ciò fornirà fiori con tutti i nutrienti necessari. Puoi ripetere la procedura in 2-4 settimane. Se le foglie diventano gialle, questo indica una sovrabbondanza di fertilizzanti.

Parte della cura è il diserbo dalle erbacce e il diradamento tempestivo delle piante. In tempo caldo e asciutto, hanno bisogno di irrigazione. Negli esemplari sbiaditi, è necessario rimuovere le infiorescenze essiccate insieme agli steli, in modo che i fiori abbiano un aspetto pulito e continuino a fiorire.

Possibili problemi

Per tutta la sua mancanza di pretese, a causa di condizioni improprie di crescita o di mancanza di cure, i fiordalisi possono essere suscettibili a varie malattie.

Nel tempo umido e fresco, le foglie delle piante possono avere macchie scure. Questa è la prova che il fungo si è moltiplicato e ha causato la fusariosi.

Per portare i colori allo stampo, vengono annaffiati con una soluzione di pietra di fondazione.

A proposito, dalle malattie fungine dei fiordalisi è in grado di proteggere l'infusione d'irrigazione Mullein. Si prepara mescolando il fertilizzante in proporzioni uguali con l'acqua, allo stesso tempo le piante riceveranno la medicazione superiore.

Un altro rimedio per la cenere è la cenere. Cosparge i germogli e le foglie di esemplari malati.

Nelle specie perenni, le foglie e gli steli colpiti sono scorciatoie, al fine di ottenere piante sane l'anno successivo.

Alla nota: i fiordalisi possono moltiplicarsi per semina e richiedono in questo caso un minimo di cura. Il tuo compito è di decadere i germogli.

Dopo 2-3 anni di tale crescita, le piante perdono le loro proprietà varietali originali e, dopo 5-6, degenerano completamente.

In questa situazione, dovrai acquistare nuovi semi per la semina.

Giardino di fiordaliso - caratteristiche di coltivazione e riproduzione

Il giardino di fiordaliso, in latino, magnificamente chiamato il fiore blu centauro (Centaurea cyanus), è circondato da molte leggende, nonostante la sua prevalenza.

Può essere trovato ovunque in qualsiasi regione d'Europa. È senza pretese nel contenuto, ma l'aspetto brillante del fiore blu dona alle aiuole e ai prati una vista meravigliosa.

In natura, il fiordaliso cresce principalmente su terreni sabbiosi, semi sabbiosi e sassosi.

Si ritiene che la sua patria - l'Europa meridionale, ma nel tempo (e non senza l'aiuto delle persone), questo fiore si diffuse in altre regioni. Per le persone, il fiordaliso è noto allo stesso tempo di un'erbaccia e come pianta ornamentale e medicinale.

aspetto

Radura con fiordalisi di diverse varietà.

I petali luminosi del fiordaliso sono in realtà fiori separati raccolti in una grande infiorescenza. Ognuno di loro consiste di un solo petalo. Il colore del fiordaliso non è solo blu ma anche bordeaux, giallo, bianco. Il fiore può crescere più di un metro di altezza.

I fiordalisi sono caratterizzati da una grande varietà non solo di aspetto, ma anche di aspettativa di vita. Il più delle volte è un fiore annuale, ma si trovano le sue forme biennali e perenni.

Cresce ugualmente facilmente sia in natura che nelle aree suburbane. Molto spesso un'erbaccia cresce sui campi di segale. Può essere pericoloso per i cavalli.

Condizioni di crescita

Piantare e prendersi cura della pianta - le procedure non sono complicate. Se si seguono regole semplici, è possibile ottenere un fiordaliso a fioritura lungo e abbondante, come nelle aiuole adiacenti e nelle aree suburbane.

riproduzione

La riproduzione di semi di fiordaliso è il metodo più popolare.

Puoi coltivare fiordalisi da semi o talee. Il primo metodo è adatto a tutti i tipi di piante, il secondo - solo per i fiordalisi di due anni e perenni.

I semi di un anno vengono piantati nel terreno all'inizio della primavera, i semi delle piante perenni in autunno, sono perfettamente in inverno sotto la neve. La separazione di radici o talee dovrebbe essere effettuata a fine agosto - inizio settembre.

Le forme di un anno di fiordalisi non si moltiplicano per talea.

Posto per piantare

Il fiordaliso cresce meglio in un luogo soleggiato.

Il posto migliore per piantare i fiordalisi è una spaziosa aiuola soleggiata. Può cadere una piccola ombra dagli alberi, ma non tutto il giorno.

Piantare fiordalisi in una pentola come pianta d'appartamento è irrazionale, sembrano molto meglio per strada.

Non piantare i fiori troppo vicini tra loro, in modo che tutte le piante ricevano abbastanza luce solare.

Irrigazione e priming

Il fiordaliso è necessario solo in un'estate molto secca. Diminuzione delle dimensioni dei fiori e delle foglie essiccate - un chiaro segnale che l'umidità non è sufficiente. Se piove regolarmente, i fiori hanno abbastanza umidità. Il suo eccesso nel terreno è molto più dannoso del difetto.

Non è necessaria un'abbondante irrigazione di fiordaliso, l'opzione migliore è un irrigatore automatico.

È possibile installare spruzzatori automatici e accenderli per un breve periodo ogni giorno. Se l'estate è bagnata e il suolo è costantemente impregnato d'acqua, il drenaggio dovrebbe essere fornito aggiungendo una piccola quantità di piccoli ciottoli al terreno.

Di per sé, il terreno dovrebbe essere sufficientemente leggero, per la reazione chimica - neutro. Ideale per il terriccio sabbioso. I terreni acidi sono trattati con calcare. La procedura viene eseguita in autunno e in primavera vengono piantati i fiordalisi di un anno. La sabbia viene aggiunta ai terreni argillosi.

fertilizzante

Nonostante la mancanza di pretese, i fiordalisi necessitano ancora di nutrimento aggiuntivo. Per questo fertilizzante universale è adatto, che può essere acquistato nei negozi per i giardinieri. L'alimentazione viene effettuata una o due volte al mese, per le forme perenni - oltre al tardo autunno, al fine di facilitare il loro svernamento.

Prima di seminare, il terreno deve essere fertilizzato.

potatura

Separatamente è necessario dire sui fiori di potatura - questa procedura consente di conferire ai fiordalisi un aspetto ordinato, così come impedire la loro riproduzione incontrollata.

È effettuato solo in specie perenni. La potatura superiore è il taglio delle infiorescenze sbiadite, viene quindi effettuata in modo che la pianta non disperda i semi attorno ad essa, trasformandosi in un'erbaccia.

Non danneggia il fiore

Un altro tipo - il taglio inferiore - è un taglio a un livello di 10 cm dalla superficie del terreno. Utilizzato per gravi malattie della pianta. Non è necessario abusare di tale procedura - un fiore ritagliato può morire.

Potare l'aiuola per tagliare tutti i fiori a un certo livello potrebbe non dare il risultato atteso, ma solo peggiorarne l'aspetto.

Pertanto, è necessario tagliare ogni pianta separatamente, se c'è una tale necessità, o consentire ai fiori di crescere a loro piacimento.

Le gemme rotte e le foglie secche devono essere rimosse.

Fiordaliso come medicina e condimento

Il giardino di fiordaliso è attraente non solo per il suo aspetto, le sue foglie sono spesso utilizzate nella medicina popolare e in cucina.

  1. Le foglie di fiordaliso possono diventare un ottimo condimento per la salagione domestica, vengono anche utilizzate per la cottura di prodotti a base di carne e alcune zuppe. Per assaporare e annusare le foglie di fiordaliso assomigliano a una miscela di menta, chiodi di garofano e limone, conferiscono ai piatti un sapore dolce-speziato.
  2. Nella medicina popolare è ampiamente usato decotto di foglie e steli con i fiori di fiordaliso blu. Sono usati come un diuretico e coleretico, come parte di miscele medicinali per il trattamento della tosse.
  3. Vasilek è una parte della collezione gastrica e alcuni tè rilassanti. A volte è usato nell'amenorrea per la normalizzazione del ciclo.
  4. In cosmetologia sono state utilizzate varie maschere basate su infusi e decotti di fiordalisi. Hanno un effetto purificante e ringiovanente sulla pelle del viso, ti permettono di combattere con asterischi vascolari, prevenendo la comparsa di acne.
  5. Le ditte moderne che producono prodotti cosmetici usano spesso un decotto di fiori blu di fiordaliso come parte delle schiume facciali e delle creme per il viso.

Inoltre, il fiordaliso, sia in giardino che in natura, è un favo eccellente. Il miele di Fiordaliso ha un effetto benefico sulla condizione dei reni, sul tratto gastrointestinale, ha un effetto lenitivo, tratta un raffreddore.

Malattie e parassiti

I fiordalisi sono estremamente raramente malati e praticamente non esposti agli attacchi di parassiti. La causa più frequente delle loro malattie è un eccesso di umidità nel suolo. In tali condizioni, si verifica una moltiplicazione attiva dei funghi parassiti e si indeboliscono i fiordalisi stessi.

Un acaro ragno si deposita sul retro delle foglie di un fiordaliso.

Dai parassiti ai fiordalisi può attaccare afidi e acari. Preparati insetticidi sono usati per lo sterminio. Sono desiderabili per gestire non solo fiordalisi, ma anche aiuole adiacenti, poiché gli insetti possono influenzare le piante sane.

Per combattere i funghi usando farmaci fungicidi - preparano la soluzione e nebulizzano con una pianta. Assicurati di drenare il terreno per ridurne l'umidità.

A volte si raccomanda di usare cenere o sterco di mucca come mezzo per trattare i fiordalisi, ma tali medicinali non sono sempre appropriati su un letto di fiori decorativo.

I fiordalisi perenni, infetti da parassiti, avvizziti o malati, di solito non guariscono, ma tagliano la zona interessata e bruciano. L'anno prossimo la pianta sembra abbastanza sana e fiorisce.

Fiordaliso doppio Coltivazione e cura

Tutti i wildflowers selvatici, migliorati dagli allevatori, richiedono cure aggiuntive per il massimo rendimento, e il fiordaliso non fa eccezione.

È stato riconosciuto dai giardinieri per la bellezza naturale, in particolare le varietà di terry che possono trasformare l'aspetto di qualsiasi giardino fiorito.

Il vantaggio principale è la semplicità della coltivazione, perché è facile farlo con semi seminati immediatamente nel terreno.

Soprattutto ai neofiti piacerà questa pianta annuale: non devi piantare piantine stravaganti, puoi evitare fastidi con la serra. Avendo appreso le sfumature della tecnologia agricola, prendendo nota delle raccomandazioni pratiche, è possibile guardare le foto in anticipo per pensare al sito di atterraggio.

Le migliori condizioni

Il fiordaliso Fiordaliso è creato dalla natura per il sole, il vento e tutti i terreni.

Ma per qualsiasi giardiniere è importante ricevere una fioritura qualitativa, il più luminosa e abbondante possibile, soprattutto perché puoi divertirti da luglio fino al gelo.

Questo dipende direttamente dalle caratteristiche del terreno, potrebbe richiedere semplici aggiustamenti, a seconda del tipo di terreno:

  • alcalino - l'intensità massima della fioritura;
  • argilla - aggiungere sabbia;
  • acido - fare la calce.

Consiglio. È necessario preparare il terreno in anticipo per l'anno successivo: nel tardo autunno, un sottile strato di calce.

È bene prendersi cura del drenaggio del terreno prima di piantare - i fiordalisi non sopportano il ristagno dell'acqua.

Preferisci sempre massimizzare i luoghi soleggiati, per assicurarti che il compagno di piante nelle piantagioni miste non blocchi i cespugli.

Pertanto, è preferibile piantarli in primo piano su brochure e aiuole complesse.

Osserva il regime di irrigazione dei fiordalisi

Preparazione del sito

Fiordalisi di quasi tutte le varietà nella fascia centrale vengono seminate direttamente in piena terra alla fine di aprile.

A volte le sfumature delle condizioni meteorologiche possono spostare le date all'inizio di maggio. Il processo di preparazione è assolutamente semplice. Inizia con il miglioramento del terreno.

Per un piccolo letto standard, viene presa l'area per metro quadrato:

  • 2 kg di humus;
  • 2 kg di torba;
  • 100 g di legno di frassino;
  • 6-10 g di nitrofoschi.

Nitrofoska è un fertilizzante minerale classico con una composizione di azoto, potassio e fosforo sotto forma di sali.

Per un fiordaliso, una formula con un contenuto uguale di questi elementi è adatta a sviluppare completamente tutte le parti della pianta.

Puoi prendere la composizione del fertilizzante pre-semina con un maggiore contenuto di calcio per migliorare le qualità decorative: la dimensione del fiore, la saturazione del colore. In linea di principio, qualsiasi prodotto agrochimico simile, che è in vendita, farà.

Attenzione per favore! È necessario pensare a un luogo concreto: il sistema centrale dei fiordalisi non approverà il trapianto.

Dopo aver scavato i letti con una depressione di 20-25 cm, è necessario far precipitare il terreno con un facile speronamento. Fare un solco poco profondo con una distanza tra le file di 30-40 cm. Cospargere abbondantemente.

Il processo di semina e i primi germogli

I giardinieri esperti cercano sempre di semplificare il loro lavoro e migliorare il risultato.

Per quanto riguarda la piantagione di fiordaliso - vale la pena utilizzare materiali di copertura non tessuti dopo che i semi sono stati portati nel terreno preparato e cosparsi con un piccolo strato di terra setacciata. Condizioni per l'irrigazione di fiordalisi futuri:

  • effettuare direttamente sul materiale;
  • intervallo 2-3 giorni;
  • su questo letto - circa 2 litri di acqua.

Le piantine apprezzeranno l'apparizione in 7-10 giorni: quindi il rifugio sarà rimosso. La selezione critica ti consente di lasciare le piante più forti, pur danneggiando.

A seconda dell'altezza approssimativa di una particolare varietà di fiordalisi, si concentrano sull'intervallo tra la boscaglia:

  • Alto 5-15 cm;
  • 20-30 cm sono sottodimensionati.

L'ultima regola dovrebbe essere chiaramente rispettata, in quanto sono piuttosto grandi: una possibile sfumatura l'una dall'altra non le farà bene. E soprattutto le varietà più alte saranno in grado di sostenersi a vicenda in condizioni climatiche avverse, la loro struttura di cespugli non è così soffice, a differenza dei parenti tozzi.

Fioritura: migliori risultati

Tutte le misure relative all'applicazione di fertilizzanti per una migliore fioritura dovrebbero essere effettuate in anticipo.

Per questi scopi, lo stesso agrochimico come nitrosfos e urea. Quest'ultimo contiene un'alta concentrazione di azoto, non acidificante del suolo.

È l'applicazione congiunta di questi due fertilizzanti che mostra i migliori risultati.

Vasilek è resistente ai parassiti

Una piccola quantità viene allevata in acqua e l'irrigazione viene effettuata ad una velocità di 3-4 litri per metro quadrato. Non esagerare con la velocità consigliata, può causare un cambiamento nel colore della massa verde in giallo, ridurre la fioritura.

Consiglio. Lo zircone, un farmaco che funziona a livello cellulare e viene usato prima dell'inizio della formazione dei germogli, si è dimostrato ben consolidato.

Annaffiare e accompagnare le cure

La regola principale è l'irrigazione eccessiva. L'abbondanza di umidità può rovinare le varietà decorative di un fiordaliso. Se le condizioni meteorologiche non sono le più favorevoli, allora un allentamento più attivo del suolo aiuterà. Non interferire con il diserbo periodico.

Il principale vantaggio del fiordaliso dal punto di vista delle attività di cura è che non si ammala, anche con una simile muffa cipriata. Non aver paura di lui e dei parassiti. Qui l'origine selvaggia ha un effetto positivo.

L'unica malattia a cui è incline il fiordaliso è la fusariosi fungina, provocata da eccessiva umidità, forti variazioni di temperatura. Sintomi visivi: macchie scure sulle foglie. Risolvi il problema in due modi e qui le opinioni dei giardinieri sono divise:

  1. Eco-friendly. Infusione Verbasco in proporzione all'acqua 1: 1 insistono 3 giorni, annaffiando e aspettando il risultato. La cenere di legno, cosparsa di uno strato sottile, può servire come misura preventiva, perché il terreno è infetto da questa malattia.
  2. Chemical. Il fundazol è un farmaco testato dai floricoltori, che garantisce la fissione dei funghi. L'effetto terapeutico si manifesta quasi immediatamente. Ma gli amanti delle misure naturali, assolutamente non tossiche, ovviamente, non lo faranno. Alcuni giardinieri preferiscono la profilassi con il farmaco Fitosporin-M.

Materiale di impianto

I semi di fiordaliso appena raccolti (in agosto) sono in grado di mantenere la germinazione entro un paio d'anni. Nello stato naturale sono nel cestino, il numero di fino a 300 semi, in cui possono essere memorizzati.

Scegli semi di qualità per la semina

Le varietà perenni non sono tutte piantate, perché fioriscono solo nel secondo anno dopo la semina, dovranno fare i conti con la divisione del cespuglio, rifugio per l'inverno.

Particolare riconoscimento è stato dato alla varietà "Polka Dot", che si distingue per i suoi grandi colori di vari colori contemporaneamente a una buona compattezza.

Ma vale la pena prestare attenzione che dovrai comunque acquistare i semi.

Alcuni anni più tardi, le caratteristiche ibride scompaiono e una varietà speciale si trasforma in ordinaria.

Ma anche le varietà più semplici colpiscono con il loro fascino. Essendo una pianta piuttosto modesta con condizioni di semina elementare, i fiordalisi si adattano anche ai coltivatori alle prime armi. Dopo tutto, per ottenere una buona fioritura, abbondante e satura, è sufficiente un minimo di cura e attenzione.

Ulteriori Pubblicazioni Sulle Piante