Rosmarino in crescita in piena terra ea casa Rosmarino dai semi Foto di specie

Rosmarinus (Rosmarinus) è un arbusto sempreverde della famiglia.

Nell'ambiente naturale, il rosmarino vive in Africa del Nord (Tunisia, Algeria, Libia, Marocco), Cipro, Turchia e paesi europei (Spagna, Portogallo, Grecia, Italia, Francia, nel territorio della ex Jugoslavia).

Storia del titolo e proprietà utili

Dalla lingua latina il nome della pianta è tradotto come freschezza marina. Ma l'aroma del rosmarino combina l'odore di pino e canfora, quindi il nome greco è più vicino alla verità, che significa cespuglio di balsamo.

È grazie alla fragranza che il rosmarino è famoso. Entra in un mazzo di spezie (un mazzo di erbe profumate o un bouquet di contorni), così come nella collezione di erbe provenzali. È aggiunto alle bevande, alle marinate. Le parti superiori dei germogli in forma fresca diventano condimenti per zuppe, piatti a base di carne, melanzane, fagioli. Il rosmarino è un parente stretto di issopo, basilico, lavanda, menta, timo, origano, melissa, menta.

Segni e superstizioni sul rosmarino

Gli studenti dell'antica Grecia indossavano ghirlande di rosmarino sulle loro teste, perché credevano che migliorasse la memoria. Era anche considerato un simbolo dell'età adulta. Utilizzato per i rituali: matrimonio, sepoltura, decorazione di chiese, sessioni spiritiche e altri atti magici. A causa delle proprietà disinfettanti delle piante utilizzate per purificare l'aria negli ospedali.

La pianta è termofila - in terra ferma si sverna solo in regioni con clima mite. Per le zone fredde, la coltura di contenitori e vasai è adatta.

Rosemary crescente dai semi

Semi di foto di rosmarino

Probabilmente seme e riproduzione vegetativa (talee, strati, divisione di un cespuglio).

  • La semina del rosmarino per le piantine spende a fine febbraio o agli inizi di marzo.
  • Pre-ammollo i semi in acqua calda per diverse ore.
  • Sul fondo del contenitore per piantare, posizionare uno strato di drenaggio costituito da argilla espansa, pezzi di polistirene (dovrebbe occupare 1/3 della capacità).
  • Il suolo è necessario nutriente, permeabile all'umidità, sciolto. Può essere un substrato universale a base di torba o una miscela di sabbia e vermiculite o torba con composta decidua.

Rosmarino da germogli di semi

Spargere i semi sulla superficie (è possibile asciugarli un po 'in aria per far scorrere), cospargere con terra, inumidire spruzzando da uno spray sottile. Coprire le colture con pellicola o vetro. Germogliare ad una temperatura di 25-30 ° C.

Rosmarino dalle foto di semi di piantine

Ventilare il focolaio, periodicamente inumidire il terreno. Le piantine appariranno dopo 1,5-2 mesi. Nascondere il riparo, fornire un'illuminazione diffusa luminosa. Quando le piante giovani raggiungono un'altezza di 7-8 cm, possono essere piantate in contenitori separati o in terreno aperto.

Riproduzione di talee di rosmarino

Talee di rosmarino foto scattate da ritagli d'acqua

  • Propagazione delle talee in settembre-ottobre.
  • Dai germogli annuali, tagliare lunghezze di 8-10 cm. Dovrebbero contenere 3-4 internodi.
  • Rimuovere le foglie dal fondo, tenere le talee nello stimolatore della crescita.

Radicazione di radici nel terreno

  • Radica in terreno leggero e sciolto con un buon drenaggio o acqua.
  • Fornire calore e illuminazione brillante senza luce solare diretta, mantenere l'umidità del terreno. Dopo la comparsa di nuove foglie possono essere piantati.

Riproduzione per strati

La riproduzione per strati è un metodo abbastanza semplice. Inclinare le riprese a terra, fissarle con le graffette, cospargere la terra, lasciando la parte superiore sulla superficie del terreno. Acqua con la pianta principale. Quando la cima cresce, può essere separata dalla boscaglia e trapiantata.

Moltiplicazione della razza

Come condividere una foto di cespuglio di rosmarino

Il rosmarino in camera viene spesso propagato dividendo il cespuglio. Estrai il cespuglio dal terreno, dividilo in più parti: ogni delenka deve contenere un rizoma sviluppato e germogli. Posizionare le sezioni delle talee con fungicida, seminare i pezzi.

Come coltivare il rosmarino a casa

Bonsai dalla foto del rosmarino

atterraggio

Come far crescere il rosmarino su un davanzale della finestra? Niente è più facile! Pianta il rosmarino in una pentola (preferibilmente di argilla) con un diametro di 9-11 cm con buchi di drenaggio buoni. Sul fondo giace uno strato di drenaggio di ciottoli.

terra

Il terreno ha bisogno di acqua e permeabilità all'aria. È possibile mescolare il substrato universale con sabbia e vermiculite. È adatta la seguente miscela: 2 pezzi di foglia, terra fangosa, humus con aggiunta di 1 parte di sabbia. Suoli il terreno, fai un buco in esso secondo il sistema di radici della piantina, mettilo in una pentola, versa il terreno, leggermente compatto.

Dove mettere

Il posto migliore per la pianta sarà il davanzale della finestra sud. Ogni settimana spalma la pentola con il rosmarino a 180 º per garantire un'illuminazione uniforme.

Temperatura dell'aria e irrigazione

Come innaffiare una foto di rosmarino

Arieggiare regolarmente la stanza, ma proteggere dal tiraggio.

In primavera e in estate, posto sul balcone, terrazza, nel giardino. Ritorna nella stanza con una diminuzione della temperatura dell'aria a - 1 ° C. In inverno, mantenere la temperatura al di sotto di 16 ° C.

Mantenere una costante umidità del suolo, ma senza ristagno di acqua. La mancanza di acqua è indicata dall'ingiallimento delle foglie nella parte inferiore della pianta e l'eccesso di umidità lascia le foglie. Acqua con acqua a temperatura ambiente a temperatura ambiente. L'acqua non dovrebbe cadere sulle foglie - possono diventare ammuffite.

Cosa e come nutrirsi

Nel periodo di crescita attiva (marzo-settembre), applicare concimi minerali, concentrandosi sul calcio. Alimentare ogni 2 settimane. Puoi fare concimazione in inverno, ma 1 volta in 1-1,5 mesi.

Come si formano i bonsai dal rosmarino

Come formare i bonsai dalla foto del rosmarino

La pianta tollera perfettamente la potatura modellante ed è suscettibile di cambiare forma, che viene utilizzata attivamente dai dilettanti di stile bonsai. Pertanto, anche tu puoi creare un albero insolito che attira l'attenzione con un fascino speciale.

  • Prendi un filo spesso e avvolgi le riprese centrali della pianta, creando curve e inclinazioni.
  • Forma la pianta in una ripresa per ottenere un mini-albero.
  • Mentre cresci, taglia e pieghi a tua discrezione.
  • Quando la canna ha la giusta altezza, le cime sono tagliate, stimolando il deflusso dei germogli laterali. Ciò si traduce in una corona densa sui rami laterali del germoglio centrale.
  • Quando i rami sono lignificati, i fili possono essere rimossi e continuare a prendersi cura solo del taglio, conferendo alla pianta un aspetto compatto.

Piantare e curare il rosmarino in piena terra

Come piantare un rosmarino nel terreno Foto

Quando e come piantare

  • Atterraggio in piena terra nella seconda metà di maggio.
  • Scegli un sito con luce solare intensa e protezione dai forti venti.
  • Il terreno deve essere libero, leggero, ben drenato.

Scava buche in base alle dimensioni del sistema di radici, posiziona le piantine, riempi il terreno e picchiettate un po '. La piantina dovrebbe essere alla stessa profondità di prima. Osservare tra le piante una distanza di 10 cm, per i cespugli di grandi dimensioni - circa 50 cm Una settimana dopo la semina, pungere le punte dei germogli per stimolare l'accestimento.

Irrigazione e allentamento del terreno

Acqua moderatamente, non permettendo all'acqua di entrare nelle foglie. La mancanza o l'eccesso di umidità si manifestano come nella casa.

Dopo l'irrigazione, allentare il terreno. Rimuovere l'erba erba.

alimentazione

La pianta ha bisogno di fertilizzanti. In primavera, aggiungere fertilizzante azotato. Nel corso della stagione di crescita, mensile fare fertilizzanti minerali complessi. In autunno, escludere la componente di azoto, aumentando la dose di fosforo.

potatura

Come ritagliare una foto di rosmarino

La potatura inizia all'età di 2 anni.

  • In aprile, spuntano cespugli tagliati a un'altezza di 3-4 internodi la crescita dell'anno scorso.
  • Il rosmarino prostrato non è circonciso.
  • Ogni 7 anni dovresti ringiovanire: taglia tutti i germogli, lasciando un moncone basso.
  • La potatura viene eseguita in primavera. Puoi dare al cespuglio varie forme: un cubo, una palla, una scopa, un mini-albero.

Svernamento nei sobborghi e nella corsia centrale

Nelle regioni settentrionali e nelle regioni con clima temperato per lo svernamento, trapiantare in un contenitore e conservare in una stanza con una temperatura dell'aria non superiore a 16 ºC. Se il clima è mite o caldo inverno atteso (rosmarino resistenza al freddo - nella gamma fino a -15 ° C), tagliare la macchia sulla superficie del suolo, versare foglie, segatura asciutta, la copertura lapnikom, erigendo tenda somiglianza.

Se decidi di liberare il sito di rosmarino, invece di questo posto cresceranno cipolle, aglio, carote.

Malattie e parassiti

La pianta è estremamente resistente a malattie e parassiti sia in camera che in giardino.

Dall'aumento dell'umidità, è possibile sconfiggere l'oidio - rimuovere le aree interessate, effettuare il trattamento con fungicida.

Possibile danneggiamento di afidi, acari, ali bianche - effettuare un trattamento con un insetticida.

Tipi e varietà di rosmarino con foto e nomi

Nell'ambiente naturale ci sono solo 3-4 tipi di rosmarino. Crescere culturalmente due con diverse varietà.

Rosmarino comune Rosmarinus officinalis o rosmarino officinalis

Rosmarino vulgaris rosmarinus officinalis o rosmarino officinalis

L'altezza della boccola è 0,5-2 m. Il sistema radicale è forte, penetra a 3-4 m. Gambi quadrangolare, pubescenti quando giovane, di colore grigio chiaro, ed eventualmente lignificate, diventando tonalità grigio scuro, la corteccia staccava. I piatti fogliari sono coriacea, sessili, lineari, i bordi curvi verso il basso. La lunghezza della foglia è di 3,5 cm, larghezza - circa 4 mm. Il rosmarino fiorisce in estate. I fiori di colore viola chiaro, viola scuro, bianco si riuniscono in spesse infiorescenze paniculate.

i gradi:

Foto bianca di Albiflorus di Rosmarinus officinalis del rosmarino

La verticale di Miss Jessopp (Fastiguatus) - i fiori hanno un delicato colore blu;

Benenden Blue - rosmarino con germogli a forma di arco, fiori di colore bluastro;

Albiflorus - ha fiori bianchi;

Rosmarino rosa Rosmarinus officinalis 'Roseus'

Roseo: fiori rosa;

Severn Sea e Tuscan Blue - l'altezza delle piante è di circa 50 cm.

Rosmarino diffuso Rosmarinus prostratus

Rosmarino Rosmarinus prostratus

L'arbusto sempreverde ha uno spessore massimo di 0,5 me cresce di 1,5 m di larghezza, mentre i foglietti sono simili agli aghi. I fiori sono blu o lilla. Coltivato come copertura del terreno.

Proprietà curative

L'olio di rosmarino è un farmaco prezioso usato per curare le malattie della pelle (foruncolosi e acne, eczema), la guarigione delle ferite.

Infusi, tinture, decotti di rosmarino sono considerati antiossidanti, coleretici, antinfiammatori, tonici. Il rosmarino viene trattato con alcune malattie cardiache, raffreddori, obesità. L'assunzione di farmaci dal rosmarino aiuta a rafforzare e ringiovanire il corpo.

Controindicazioni: gravidanza, bambini, fino a 9 anni, epilessia, ipertensione, propensione a convulsioni, ipersensibilità della pelle.

Come far crescere il rosmarino dai semi a casa?

Qualsiasi hostess utilizza per la preparazione di piatti una varietà di condimenti e erbe speziate. Pochi negozi possono vantare una vasta selezione di tali spezie, e alcuni di loro sono generalmente carenti. Ma non disperare. Per avere sempre erbe speziate a portata di mano, puoi provare a farle crescere a casa. Questo processo non è troppo complicato se segui determinate raccomandazioni. In questo articolo parleremo del rosmarino e, in particolare, di come coltivare questa incredibile pianta.

Cos'è il rosmarino?

È un arbusto sempreverde che ha foglie aghiformi, raggiungendo un'altezza di 3 metri. Gli oli essenziali contenuti in esso conferiscono un sapore ricco. Inoltre, grazie a loro, il rosmarino è usato in cosmetologia e medicina.

L'olio essenziale di questa pianta contiene:

  • alcaloidi;
  • acido rosmarinico;
  • tannini;
  • bornyl acetato;
  • resine;
  • canfora;
  • borneolo;
  • cariofillene.

Per la prima volta l'olio di rosmarino è stato ottenuto nel 14 ° secolo e fino ad oggi questo prodotto è molto popolare, dal momento che ha molte proprietà utili. Per ottenere 1 kg di olio, è necessario elaborare 50 kg di foglie fiorite.

Come far crescere una casa di rosmarino dai semi?

La germinazione dei semi a casa è necessaria in primavera, dalle 7 alle 9 settimane prima della semina. Alcuni di loro potrebbero non germogliare affatto, perché questa pianta è molto impegnativa. Prima di essere piantati, i semi vengono immersi per 1-2 ore in un bicchiere d'acqua a temperatura ambiente.

Dovresti anche scegliere il contenitore giusto per far crescere il rosmarino dai semi. Può essere:

  • una scatola per piantine;
  • Piccole pentole, ma necessariamente con fori di drenaggio per drenare l'acqua.

Il rosmarino preferisce il terreno leggero, quindi per un serbatoio, è necessario selezionare un substrato universale basato sulla torba o per raccogliere la propria terra dalla foresta di conifere. Puoi anche utilizzare il terreno in base al compost di fogliame.

Quindi, sul fondo del serbatoio per far crescere il rosmarino dai semi gettare piccoli pezzi di schiuma o argilla espansa (drenaggio). Dovrebbe prendere circa 1/3 del piatto. Successivamente, riempilo con un substrato e inumidisci il terreno. Innaffialo con acqua di miele (1 cucchiaino di miele per 0,5 litri di acqua).

Dopo aver preparato il terreno, i semi di rosmarino sono piantati ad una certa distanza l'uno dall'altro. Prima devono essere cosparsi di acqua, e dopo la semina coprono con un piccolo strato di terra e leggermente idratano. Quindi il contenitore viene coperto con un film e posto in un luogo caldo con una temperatura di +28 gradi.

Dopo alcune settimane i germogli sono mostrati sulla superficie. In questo caso, il film può essere rimosso. Il contenitore per la crescita del rosmarino viene trasferito in un luogo senza correnti d'aria e con una buona illuminazione. Ad esempio, può essere un davanzale, situato sul lato soleggiato dell'appartamento. Non dimenticare di annaffiare i germogli.

Crescere il rosmarino dai semi della casa non è così difficile, la cosa principale è seguire certe regole.

Trapianto di piante

Quando i germogli vengono raggiunti in altezza di 8 - 10 cm, vengono trapiantati nel terreno. Ogni pianta deve avere il suo piatto, che viene preparato in anticipo. È meglio coltivare vasi di argilla adatti al rosmarino con fori di drenaggio.

Innanzitutto, il contenitore è pieno di terra, in cui la cavità è fatta in modo tale da essere leggermente più larga della cellula vegetale con un germoglio di rosmarino. Quindi rimuovere delicatamente il germoglio dalla scatola in cui è cresciuto, insieme con un pezzo di terra e trapiantato nel terreno. Il terreno è leggermente speronato e inumidito.

Caratteristiche di cura

Coltivare una casa di rosmarino dai semi è un processo delicato e lungo. Affinché una pianta sia forte e sana, è necessario creare condizioni confortevoli che includano:

  • regime di temperatura;
  • illuminazione;
  • idratante.

Consideriamoli in modo più dettagliato.

temperatura

Una pianta adulta a casa dovrebbe crescere ad una temperatura da + 15 a +25 gradi. Se è sul davanzale della finestra, è necessario aprire la finestra il più raramente possibile. In caso contrario, bruschi cambiamenti di temperatura portano alla caduta delle foglie.

illuminazione

Coltivare il rosmarino a casa è meglio sul davanzale della finestra sul lato sud dell'appartamento. Solo in questo caso riceverà luce solare sufficiente. Speciali filtri luminosi possono essere utili solo in inverno, poiché la mancanza di radiazioni ultraviolette ha un effetto negativo sulla salute della pianta.

umidificazione

Il rosmarino dovrebbe crescere in condizioni di leggera umidità dell'aria, poiché la sua secchezza può influire negativamente sulle condizioni della pianta e sarà necessario cospargerla con acqua il più spesso possibile.

Il rosmarino deve essere annaffiato una volta ogni tre giorni in modo che il terreno sia solo leggermente inumidito. Ma se la temperatura nella stanza è più di +25 gradi, allora dovrebbe essere fatto ogni giorno.

Problemi principali

L'eccessiva umidificazione del terreno porta al fatto che un rivestimento bianco appare sulle foglie e sui gambi del rosmarino. In questo caso, la quantità di irrigazione dovrebbe essere drasticamente ridotta e la pianta deve essere riscaldata sotto i raggi del sole. Inoltre, il problema può essere eliminato da un fungicida, ma in seguito il rosmarino diventa inadatto al cibo.

Può anche essere affetto da una malattia come un acaro. Contribuisce alla comparsa di aria eccessivamente secca. Con l'aiuto di un insetticida viene effettuata la spruzzatura del rosmarino, dopodiché l'acqua usuale viene utilizzata allo stesso modo per una settimana. Per prevenire la comparsa di parassiti, la pianta dovrebbe essere portata all'aria aperta.

Poiché i grandi cespugli sono in grado di crescere troppo con la formazione di un gran numero di germogli, dovrebbero essere trapiantati. In questo caso, è necessario cambiare il terreno con l'introduzione di una piccola quantità di fertilizzanti.

Quindi, se c'è il desiderio di avere sempre il rosmarino, coltivare una casa con questa pianta è l'opzione migliore. Puoi usare i semi per questo. Questo è un affare piuttosto problematico, ma è completamente giustificato, poiché sarà sempre possibile godere del magnifico sapore di questa pianta.

Rosemary crescente dai semi a casa

Tra le piante aromatiche speziate, il rosmarino è uno dei primi posti. Nella maggior parte dei paesi europei è coltivato ovunque, sia in grandi aziende agricole che in proprietà private. E quelli che non hanno il loro appezzamento di terra, coltivano il rosmarino come pianta d'appartamento per avere sempre un condimento preferito a portata di mano. A noi comincia appena a guadagnare popolarità, quindi molti semplicemente non sanno come coltivare questo prezioso raccolto dai semi a casa. Nel frattempo, non è difficile farlo, anche se dovrai essere paziente.

Come far crescere il rosmarino

Contenuto delle istruzioni dettagliate:

Descrizione del rosmarino

Il rosmarino appartiene ai cespugli sempreverdi della famiglia. Le specie selvatiche di questa specie sono più comuni nelle regioni settentrionali dell'Africa, dell'Europa meridionale, a Cipro. In Russia è stato importato all'inizio del secolo prima, e da allora cresce solo in cultura. In natura, il rosmarino non si trova sul territorio della Federazione Russa, dal momento che non tollera le condizioni climatiche della fascia centrale.

La pianta è un arbusto lussureggiante in altezza da 50 a 200 cm (a seconda della varietà), con steli pubescenti tetraedrici e foglie piccole, simili agli aghi. Fiori viola leggermente allungati sono raccolti su 5-10 pezzi sulla punta di germogli brevi. Dopo la fioritura si formano frutti a guscio, piccoli, arrotondati, di colore marrone. Il rosmarino fiorisce in aprile-maggio, i semi maturano a metà settembre.

Le foglie contengono tannini, alcaloidi e acidi, ma il componente più prezioso è l'olio essenziale, che è ampiamente usato in medicina e cosmetologia. A seconda della regione di crescita, durante l'approvvigionamento di materie prime, dallo 0,3 all'1,2% dell'olio si ottiene dalla massa totale della pianta. Il contenuto massimo di olio essenziale si nota durante le abbondanti fioriture e quando i semi maturi vengono versati.

Composizione chimica della parte aerea della pianta

Coltivazione dai semi

Rosemary crescente in una pentola

Coltivare questa cultura dalle sementi richiede molto tempo e pazienza, a differenza della propagazione per talea. Ma solo per acquisire semi è molto più facile che ottenere delle talee, se non si coltiva da nessuna parte il rosmarino. Il modo migliore per fare le spezie a casa è coltivare un cespuglio dai semi e quindi propagarlo vegetativamente.

Preparazione e semina di semi

Rosmarino, semi dall'Olanda

I semi di rosmarino hanno una proprietà per un tempo molto lungo per germinare, quindi dovresti iniziare la semina non più tardi di un mese e mezzo prima dell'inizio del calore stabile. Di solito questa è la seconda metà di febbraio o l'inizio di marzo, a seconda della regione. Per accelerare il processo di germinazione, i semi devono essere adeguatamente preparati.

Passaggio 1. I semi vengono posti in un bicchiere e riempiti con una piccola quantità di acqua calda. Lasciare gonfiare per 5-6 ore.

Fase 2. Preparare il substrato del terreno: 2 parti del terreno del giardino con acidità neutra, 1 parte di sabbia fluviale, 1 parte del compost. Se non è possibile preparare da soli la miscela di terreno, utilizzare un substrato pronto per le piante da interno.

Fase 3. Prendere contenitori per la semina in altezza fino a 15 cm, in basso versare keramzit o piccole pietre per il drenaggio, riempire con il substrato preparato.

Le miscele preparate appositamente per le piantine lo faranno, si può anche usare sabbia o vermiculite

Passaggio 4. I semi rigonfi si distribuiscono sulla superficie, leggermente ricoperti di terra (non più di 0,4 cm) e il substrato viene inumidito con acqua dalla pistola a spruzzo.

Pianta i semi in una scatola

Versare l'acqua da una bottiglia con uno spruzzatore

Passaggio 5. La capacità è coperta da un film o una copertura trasparente e posta in un luogo caldo, ad esempio sopra la batteria. La temperatura ottimale per la germinazione è di 25-30 gradi Celsius.

I primi germogli inizieranno a comparire non prima di un mese e per scatti completi occorreranno da 6 a 8 settimane. Per tutto questo tempo, mantenere una temperatura stabile e controllare periodicamente il contenuto di umidità del substrato sotto copertura. Se necessario, la superficie del terreno deve essere inumidita con uno spruzzatore. Quando appaiono i germogli, il film deve essere rimosso per evitare la morte di germogli teneri dalla gamba nera.

I germogli sono rosmarino nella scatola

Cura delle piantine

La condizione principale per il normale sviluppo delle piantine è una buona illuminazione e calore. È meglio mettere una scatola con piantine sul davanzale della finestra sul lato sud, e con tempo nuvoloso e anche per illuminare il fitolampo. La temperatura nella stanza non dovrebbe scendere sotto i 18 gradi. L'annaffiatura è molto mite, attraverso lo spruzzatore, preferibilmente nelle ore del mattino.

Rosemary from Seed: Sprout Care

Se la distanza tra le piantine non è inferiore a 3 cm, non è necessario immergerle in serbatoi separati. Con sufficiente luce, possono normalmente crescere per un mese senza diradamento. Se i germogli sono troppo spessi, non puoi fare a meno delle scelte. Non appena si formano due foglie vere, le piantine si tuffano in tazze separate o in piccoli vasi con terreno sciolto e nutriente.

Quando i germogli raggiungono un'altezza di 3-4 cm, le piantine possono essere gradualmente indurite. Scegli per questa giornata calda e senza vento e metti il ​​rosmarino sulla finestra aperta per qualche minuto. È molto importante evitare le correnti d'aria, altrimenti le piantine potrebbero morire. A poco a poco, il tempo di indurimento è aumentato, puoi portare vasi con le piante sul balcone e lasciarlo sulla strada sempre più a lungo. All'aria aperta, assicurarsi che i semenzali siano protetti dal vento, dalla pioggia e dalla luce solare diretta. Durante questo periodo, le piante sono molto vulnerabili, quindi prendersi cura di loro dovrebbe essere particolarmente attento.

Coltivazione di rosmarino in vaso

Bush di rosmarino in una pentola

Atterraggio su un posto permanente

Quando le piantine sono sufficientemente forti e raggiungono un'altezza di 7-8 cm, possono essere trapiantate in un luogo permanente. Potrebbe essere un terreno aperto e una grande pentola. Se hai intenzione di coltivare il rosmarino all'aperto, scegli il posto giusto per esso: dovrebbe essere una zona ben illuminata con terreno leggero drenato, preferibilmente con una miscela di calcare. Nelle pianure, all'ombra, nel luogo soffiato, il rosmarino non crescerà, sprecherai la tua energia e distruggi la pianta.

Passo 1. Il terreno è ben allentato, i solchi sono fatti per le radichette, vengono spinti in ogni buca da una manciata di sostanze organiche peremetiche e mescolati con il terreno.

Fase 2. Le piantine vengono attentamente separate e eliminate una ad una con una zolla di terra per ridurre al minimo i traumi al sistema radicale.

Piantare il rosmarino nel terreno

Fase 3. Abbassare con cura ogni germoglio in una fossa separata, livellare e cospargere il terreno da tutti i lati. Innaffiato, ancora una volta versa il terreno e leggermente lo appoggi con le sue mani.

Quando si pianta per scopi decorativi, la distanza minima tra la boscaglia deve essere di 10 cm. Quando si pianta per raccogliere le materie prime tra le piante, lasciare almeno mezzo metro. Se il rosmarino è piantato in vaso, tutti fanno quasi la stessa cosa, ma in fondo alcuni piccoli fori per il drenaggio sono fatti sul fondo. Invece del solito terreno, è meglio prendere una miscela di vermiculite e sabbia, in modo da poter mantenere l'umidità ottimale nel vaso di fiori. Dopo il trapianto, i vasi di fiori vengono posti in ombra per un paio di giorni, in modo che le piante possano adattarsi più facilmente alle nuove condizioni.

Cura delle piante

Rosemary crescente nel campo aperto

Una delle condizioni di cura più importanti è l'irrigazione adeguata. Il terreno in una pentola o su un letto non deve essere bagnato, ma non può asciugare neanche. Osserva attentamente la pianta: se le foglie inferiori sono alleggerite, iniziano a ingiallire, le radici mancano di acqua. Se le foglie cadono - questo significa un eccesso di umidità. L'acqua dovrebbe essere versata direttamente sul terreno, in modo che le foglie rimangano asciutte. Le piante destinate all'uso alimentare devono essere alimentate solo con fertilizzanti organici, non più spesso di una volta in 2 mesi.

Il rosmarino è resistente alla maggior parte delle malattie e ai parassiti, ma a volte è influenzato da acari di ragno, scutello e macchie di foglie. Se il segno di spunta appare solo sulle piante, è sufficiente sciacquare le foglie con una soluzione di sapone e il parassita scomparirà. Se la sconfitta è grave, solo gli insetticidi aiuteranno, ad esempio, "Fitoverm" o "Agravertin". Se colpiti da spotting, i cespugli devono essere spruzzati con preparati contenenti rame.

In condizioni interne, la pianta deve fornire il massimo di luce. Periodicamente, il vaso deve essere rivolto verso la finestra dall'altra parte, in modo che tutti i germogli ricevano un'illuminazione sufficiente.

Inoltre, non dimenticare di ventilare regolarmente i cespugli, esponendo il balcone nella stagione calda. Nel tempo, il rosmarino cresce e richiede la potatura modellante. Fatelo almeno due volte l'anno: all'inizio della primavera e all'inizio dell'autunno.

Con l'arrivo del freddo, le piante in vasi da fiori dovrebbero essere introdotte in casa. Affinché il cespuglio continui a svilupparsi normalmente durante l'inverno, la temperatura nella stanza non deve essere superiore a 16 e inferiore a 10 gradi Celsius. Il rosmarino piantato sui letti nelle regioni meridionali e centrali può inverno nel terreno sotto copertura. È meglio cospargere il terreno vicino alle radici con uno spesso strato di segatura o fogliame secco, e questo deve essere fatto prima del primo gelo. Per i tralci sottili non rompere sotto la neve, puoi piegarli a terra e coprirli con i lapicci.

Riproduzione per talea

In autunno i cespugli cresciuti dai semi possono essere propagati per talea. A proposito, questo è un modo efficace per salvare l'impianto per il prossimo anno.

Passo 1. Scegli i germogli più forti e tagliali in talea con una lunghezza di 9-10 cm.

Tagli di rosmarino verde di radice

Passaggio 2. Preparare il terreno: mescolare 1 parte del terreno con 2 parti di sabbia e 1 parte di torba. Il substrato risultante viene riscaldato per almeno un'ora nel forno per distruggere i microrganismi dannosi.

Passo 3. Prendi una pentola, versa uno strato di argilla espansa per drenaggio, quindi riempila di terra, abbondantemente annaffiata.

Fase 4. Le estremità inferiori delle talee vengono immerse nel portainnesto o in un altro stimolante per il radicamento e piantate in un contenitore preparato. Approfondisci le talee nel terreno di circa 3-4 cm.

Tagliare le talee di rosmarino

Passo 5. Coprire la pentola con un sacchetto trasparente, in cui sono fatti i fori per la ventilazione, e mettere sul davanzale della finestra sul lato sud o ovest. Deve ombreggiare dalla luce solare diretta.

Piantine in vasi di torba

Il rooting richiede circa tre settimane. Per tutto questo tempo, monitorare la temperatura nella stanza, non consentire le sue gocce taglienti. Ispezionare con attenzione le talee, rimuovere immediatamente i ramoscelli marci. Quando viene formato il sistema radicale, puoi procedere a trapiantare le piante in vasi separati. Fai tutto come descritto sopra, ma prendi solo più contenitori per assicurarti che le radici abbiano abbastanza spazio.

Raccomandazioni sulla coltivazione del rosmarino

Regole per la raccolta e la raccolta delle materie prime

Usare il rosmarino per il cibo inizia per il secondo anno dopo la semina. Kustik a quest'ora è già diventato più forte e crescerà, e nelle sue foglie e giovani germogli accumulerà molte sostanze utili. Per l'essiccazione e il congelamento, la materia prima viene raccolta durante la fioritura della boscaglia.

Taglia solo giovani steli sani, sia con i fiori, sia senza di loro. I tralci tagliati sono disposti in uno strato sottile sotto la tettoia o in una stanza ben ventilata con bassa umidità.

Avvolgere il rosmarino con carta pergamena durante l'asciugatura. Pertanto, la polvere non si depositerà durante l'asciugatura e il rosmarino non si brucerà alla luce del sole

Il rosmarino secco è necessario separatamente da altre erbe profumate, in modo da non mescolare gli odori. Quando i gambi si asciugano, possono essere macinati per comodità e conservati in un contenitore di vetro con un coperchio a tenuta.

Come asciugare il rosmarino

Se preferisci congelare i verdi e non asciugarli, prendi dei sacchetti di plastica puliti, ripiega i ramoscelli secchi e puliti di rosmarino, rimuovi l'aria in eccesso e chiudi saldamente. Ora puoi mettere le valigie nel freezer. Con questo metodo, i verdi vengono conservati per diversi mesi senza perdita di gusto, ma in forma secca e un contenitore sigillato ancora più lungo - circa 2 anni. Ma è meglio, ovviamente, usare germogli appena tagliati, e coltivare il rosmarino in condizioni di stanza dà un'opportunità del genere.

Rosemary crescente sulla finestra nell'appartamento

Rosmarino - un piccolo cespuglio fotofilo, migrato nella nostra terra dal Mediterraneo. Grazie al meraviglioso aroma, i rametti della pianta per diversi secoli vengono utilizzati in cucina per la preparazione di molti piatti. Sostanze contenute nel rosmarino, migliorare l'umore, alleviare lo stress, migliorare la pelle.

Una pianta speziata e amante del calore non è in grado di sopportare l'inverno della fascia centrale. Per salvare il rosmarino fino alla primavera, i giardinieri devono trasferirlo nell'appartamento e continuare a crescere a casa.

Caratteristiche di crescere una casa

Nonostante il fatto che il rosmarino ci venisse dai paesi caldi, dovrebbe essere tenuto in condizioni fresche in inverno. È meglio posizionare un vaso di piante su un balcone ben isolato o un davanzale sul lato sud della casa.

Inoltre, l'impianto deve garantire una buona circolazione dell'aria per diverse ore al giorno. Qui, forse, e tutte le caratteristiche del rosmarino in crescita sul davanzale della finestra dell'appartamento. Tutti gli altri requisiti sono abbastanza standard e facili da eseguire.

Quali varietà sono adatte alla coltivazione in un appartamento

Prima di piantare un cespuglio gradito, è necessario tener conto del fatto che in natura il rosmarino può crescere fino a 2 m di altezza e 1,5 m di larghezza. Naturalmente, una pianta così grande non può stare in nessun appartamento. Pertanto, in uno spazio limitato si consiglia di coltivare varietà a basso contenuto di rosmarino, come Rosinka, Tenerezza, Mare Severn, Taurenzio. Le varietà di cui sopra nel periodo di fioritura sono coperte da piccoli fiori bianchi, blu e viola con un aroma delicato.

Le specie alte possono anche essere coltivate su un davanzale, ma devono essere tagliate spesso. Tra le piante con un'altezza di 1-1,5 m, si dovrebbe prestare attenzione alla varietà Veshnyakovskiy Semko - con foglie coriacee e fiori viola, Salem - con fiori viola profumati, Roseus - con grandi fiori rosa.

Come piantare e crescere sul davanzale di una finestra - caratteristiche, condizioni e istruzioni dettagliate

Coltivando il rosmarino sul davanzale, è importante rispettare tutti i requisiti agrotecnici. Solo una boscaglia che cresce in un ambiente favorevole, servirà come ornamento dell'interno, un magazzino di sostanze utili e sapore unico.

Quale dovrebbe essere il posto

Prima di avere una pianta speziata, è necessario familiarizzare con le sue caratteristiche in anticipo. Le informazioni seguenti aiuteranno a determinare se sarà possibile creare condizioni idonee per il rosmarino.

temperatura

La temperatura ottimale nella stanza, dove si trovano i vasi con rosmarino, è + 12- + 16 C. L'ambiente più caldo ha un effetto negativo sulla fioritura primaverile.

Importante! A forti fluttuazioni di temperatura, il rosmarino reagisce con foglie cadenti.

umidità

Per evitare che la pianta colpisca il fungo, l'umidità nell'appartamento dovrebbe essere inferiore alla media. Il rosmarino crescerà rapidamente se la stanza viene ventilata giornalmente per 2-3 ore. In inverno, la circolazione dell'aria può essere organizzata con un ventilatore convenzionale.

Il substrato nella pentola dovrebbe essere costantemente bagnato, ma non bagnato. È meglio abbassare il rosmarino e consentire l'essiccazione a breve termine del terreno, piuttosto che trasformare la miscela di terreno in una palude.

luce

Perché il rosmarino formi attivamente le foglie, in inverno la pianta fotofila dovrebbe essere collocata sul davanzale meridionale o orientale. In estate, il contenitore con rosmarino viene trasferito su un balcone o piantato su un terreno. Il vaso deve essere periodicamente acceso alla luce da uno o dall'altro lato. Pertanto, la deformazione può essere evitata quando la pianta si piega su un lato della luce, cosa che spesso accade durante la crescita di piante fotofile sul davanzale.

Nelle brevi giornate invernali, il rosmarino reagisce con gratitudine al chiarore mattutino e serale con luce fluorescente.

In che capacità di piantare

A causa del fatto che l'apparato radicale del rosmarino è altamente ramificato, la pianta deve essere piantata in una grande pentola di terracotta o di terracotta. Dimensioni ottimali della capacità di atterraggio: altezza 15-20 cm, larghezza 25 cm Le deviazioni dai valori raccomandati sono raccomandate per il lato più piccolo di 3-5 cm.

In quale terreno (substrato)

Per piantare un rosmarino su un davanzale di una finestra in un appartamento in un negozio di fiori, acquista terreno neutro o leggermente alcalino per piantare le piantine. Invece del terreno acquistato, è possibile utilizzare una miscela di terreno del giardino e sabbia. La condizione principale - il terreno deve essere sciolto e traspirante. Il fondo della pentola prima di piantare viene posato con uno strato di drenaggio, attraverso il quale l'acqua in eccesso scorrerà nella padella.

Preparazione di semi o talee per la semina

I semi di rosmarino crescono molto a lungo e male: le piantine si rompono in superficie solo un mese dopo la semina. Per accelerare l'emergere di piantine, alla vigilia della semina, i semi vengono immersi per 24 ore in acqua o uno stimolante della crescita.

La preparazione delle talee di rosmarino per la successiva crescita sul davanzale della finestra viene effettuata nella seguente sequenza:

  1. Nella tarda primavera, sul cespuglio sano, le punte dei giovani germogli lunghi 8-10 cm vengono tagliate.
  2. Il materiale di impianto viene pulito dalle foglie
  3. I punti di taglio sono immersi nello stimolatore della crescita, grazie al quale le radici si formano più rapidamente.

Atterraggio diretto

Tutto il lavoro preparatorio sarà inutile se l'atterraggio è sbagliato. La procedura dipende dal tipo di materiale da piantare.

I semi di rosmarino vengono seminati in questo modo:

  1. Il materiale di semina è distribuito uniformemente su un contenitore riempito con un substrato bagnato. Fai attenzione, a causa della scarsa germinazione dei semi, hai bisogno di raddoppiare quanto pianificato per ottenere piantine.
  2. Cospargili sopra uno strato di 0,5 cm di terra bagnata
  3. Il contenitore con le colture è coperto con vetro o un film e messo in un luogo caldo, dove la temperatura è mantenuta + 25 - + 30 ° C. L'illuminazione in questa fase non ha importanza.
  4. Non appena le piantine vengono seminate, la scatola viene gradualmente aperta e trasferita in un luogo luminoso. Se necessario, inumidire il substrato usando una pistola a spruzzo.

Piantare talee di rosmarino per la coltivazione sul davanzale della finestra è fatta in questo modo:

  1. Per preparare il substrato mescolare la sabbia con il muschio di torba.
  2. Le talee preparate sono sepolte nel terreno con un angolo di 30-45 gradi.
  3. La capacità è coperta da un film e vengono creati dei fori in modo che l'aria fresca entri nelle talee.
  4. La scatola è messa in un luogo caldo e luminoso. I mini lettini devono essere periodicamente aperti e spruzzati.
  5. All'età di 3-4 settimane, le nuove piante possono essere trapiantate in un vaso permanente.

Video: caratteristiche e complessità del rosmarino in crescita in una pentola a casa

Come prendersi cura dopo la semina e prima della raccolta

In bisogno di cure, tutte senza eccezioni, piante culturali, incluso il rosmarino senza pretese. Certo, puoi lasciare che tutto vada per conto suo, tuttavia, in questo caso la pianta sarà "liquida" e a basso rendimento. Quindi, di cosa ha bisogno il rosmarino per lo sviluppo normale a casa?

irrigazione

Annaffiando la pianta, devi aderire alla media aurea. Per il rosmarino, l'umidità prolungata o la siccità sono estremamente indesiderabili: nel primo caso, le radici inizieranno a marcire e la pianta morirà, nel secondo le foglie diventeranno gialle e cadranno, dopo di che il rosmarino appassirà. Durante la fioritura e in inverno, la quantità di irrigazione è ridotta al minimo.

Importante! Innaffiare la pianta dovrebbe essere sotto la radice, poiché l'umidità sulle foglie provoca la comparsa di funghi.

Top condimento e fertilizzante

La prima volta che gli alberelli di rosmarino vengono nutriti all'età di 1 mese. In futuro, la boscaglia viene alimentata 2 volte al mese. In inverno, quando la pianta cresce molto lentamente, il rosmarino viene fecondato una volta al mese. Come fertilizzante usare fertilizzanti minerali secondo le istruzioni o concimazione organica (1: 5).

Trapianto e taglio

Il trapianto di rosmarino dovrebbe essere 1 volta all'anno, preferibilmente in primavera. Il trapianto viene effettuato con il metodo di trasbordo:

  1. La pianta viene estratta dalla vecchia pentola con un pezzo di terra.
  2. Varietà più alte tagliano via parte delle radici e la parte aerea per attenuare la loro crescita. Le piante di taglia corta vengono trapiantate, non potando.
  3. Preparare il rosmarino in una pentola nuova e versare il terreno mancante, leggermente speronato e versato.

Nel tempo, i rami degli arbusti adulti sono fortemente denudati e la pianta diventa meno decorativa. Per evitare ciò, il rosmarino viene periodicamente tagliato. Con l'aiuto del taglio, la boscaglia riceve la forma desiderata ei rami tagliati vengono raccolti per l'inverno o utilizzati per preparare i piatti nel prossimo futuro.

Vale la pena sapere! La raccolta e la modellatura della corona si fanno meglio durante la fioritura, quando la quantità massima di nutrienti viene raccolta nei rami.

Il taglio di capelli stimola la crescita attiva della pianta, grazie alla quale il rosmarino sviluppa molti processi laterali e diventa più lussureggiante e bello.

Importante! Il rosmarino trasferirà il pozzo di potatura, se dai giovani germogli ci sarà non meno di un terzo dell'intera lunghezza. La potatura del legno vecchio rende la pianta debole e vulnerabile.

Malattie e parassiti

Il rosmarino, che cresce sul sito, è molto meno incline a popolarsi di microrganismi e insetti rispetto alla pianta speziata coltivata nell'appartamento sul davanzale, ma è comunque suscettibile ad alcune malattie.

  • Se l'aria nella stanza è troppo secca, la pianta attacca l'acaro del ragno. Sbarazzati del parassita, puoi spruzzare la pianta con sicurezza per biopreparazioni di salute o soluzioni auto-preparate. Se i rami di rosmarino non vengono aggiunti al cibo, la pianta viene trattata con un insetticida.
  • I luoghi di accumulo del fodero vengono trattati con una soluzione debole di aceto. Pulire per 5 giorni.
  • Le foglie inferiori ingiallite indicano una mancanza di umidità.
  • Per eliminare la macchia, il rosmarino viene spruzzato con preparati contenenti rame.

Condizioni di emergenza e raccolta

I semi di piante speziate sono simultaneamente dotati di germinazione bassa e lunga. Se vengono create condizioni ottimali, le piantine compaiono solo 3-5 settimane dopo la semina.

Per raccogliere la pianta profumata, è possibile procedere immediatamente dopo che la lunghezza dei rami raggiunge i 15 cm. Affinché il rosmarino possa rapidamente bruciare, i giardinieri esperti raccomandano di punteggiare periodicamente la punta.

La cosa principale nella coltivazione del rosmarino sul davanzale della finestra nell'appartamento, dove c'è una pentola con un cespuglio, è necessario creare il giusto microclima. È altrettanto importante tagliare le spezie nel tempo e trattarle da malattie e parassiti. Per la cura data, il rosmarino certamente ricompenserà il coltivatore con i suoi ramoscelli gentili e fragranti.

Video: rosmarino in crescita a casa

Come si coltiva il rosmarino, le caratteristiche del piantare e prendersi cura di esso

Una pianta arbustiva perenne sempreverde con foglie molto simili agli aghi di conifere - rosmarino. In Crimea e in Europa è cresciuto come una siepe e come una spezia. Nella fascia centrale della Russia, l'arbusto diventa anche più popolare, ed è coltivato non solo su terreni domestici, ma anche in condizioni interne.

Come piantare con i semi

Il momento migliore per la semina è la fine dell'inverno, poiché tra qualche mese i germogli emergenti diventeranno più forti e potranno essere piantati in piena terra.

Coltivazione di rosmarino dai semi:

  1. Pre-ammollo il seme per 12 ore.
  2. Durante questo periodo, preparare un substrato che dovrebbe avere una reazione neutra, dal momento che il rosmarino non tollera il terreno acido. L'optimum sarà una miscela di 2 parti di tappeto erboso, 1 parte di torba, 1 parte di humus e 1 parte di sabbia.
  3. Inumidire il substrato preparato e stendere i semi sulla sua superficie. Sono piccoli, quindi non seppellirli. Spruzzare le colture dalla pistola a spruzzo.
  4. Coprire il contenitore con un film di polietilene per garantire una temperatura e un'umidità stabili. Praticare alcuni fori in polietilene per la ventilazione: ciò consentirà ai semi di non soffocare.
  5. Mettere il contenitore in un luogo caldo, poiché la temperatura ottimale per la germinazione dei semi va da +28 a + 29 ° C. Non appena i germogli compaiono, dipende dalla germinazione del materiale. Di solito questo accade in modo non uniforme - alcuni semi vengono bucati dopo 21 giorni, altri si trovano un mese. Ma se sono passati più di 30 giorni e non ci sono germogli, la procedura di semina deve essere ripetuta.
  6. Spruzzare sistematicamente la superficie del substrato dalla pistola a spruzzo, l'essiccazione del terreno non può essere tollerata.
  7. Non appena compaiono i primi germogli, rimuovere il polietilene. Dopo aver stabilito un clima caldo, togliere le piantine al sole e ventilare. Ciò garantirà l'indurimento delle piantine e la loro buona crescita.
  8. Quando i germogli hanno raggiunto gli otto centimetri di altezza e su di essi si formano tre foglie, spostali muovendo le giovani piante in vasi separati.

Importante! Da umidità in eccesso, il rosmarino può morire, quindi è necessario uno strato di drenaggio sul fondo del serbatoio di argilla espansa o ciottoli.

Coltivazione da talee

Questo metodo è preferibile se vuoi riprodurre il rosmarino, che sta già crescendo tra te o qualcuno che conosci. Rispetto al metodo delle sementi, le talee forniscono maggiori garanzie di persistenza delle proprietà della pianta madre

Coltivazione di rosmarino da talee:

  1. Nell'ultima decade di giugno, taglia i germogli lignificati dal bush adulto. Il processo deve avere da tre a quattro internodi ed essere lungo circa dieci centimetri.
  2. Metti il ​​gambo tagliato in un contenitore d'acqua e aspetta che appaiano le radici. Per accelerare il processo, utilizzare non solo acqua, ma nella soluzione stimolante, seguendo sempre le istruzioni per il farmaco.

Il suolo è preferibile facile e sciolto, ad esempio, sabbia mista a torba o terra ordinaria con aggiunta di vermiculite o perlite. La miscela di terreno dovrebbe essere costantemente leggermente umida, ma non bagnata, poiché in questo caso una parte dell'appendice nel terreno inizierà a marcire. Metti la pentola con le piantine in un luogo caldo, dove i raggi diretti del sole non penetrano. Le radici appariranno circa 14 giorni dopo, e dopo un po 'la piantina sarà pronta per il trapianto in un vaso o in un terreno aperto.

Suggerimento: Il rosmarino è caratterizzato da un apparato radicale ben sviluppato, quindi per la sua crescita è ideale una capacità capiente di argilla.

Dopo che la pianta ha finalmente messo radici, il rosmarino non impedirà il pizzicamento: tagliare la punta, in modo che il cespuglio diventi soffice e ben ramificato.

Oltre a questo tipo di tagli, viene utilizzato anche un altro approccio: come materiale da piantare, vengono presi germogli non lignificati di un cespuglio adulto, ma ramoscelli verdi che vengono venduti al supermercato. Li mettono in acqua e danno radici. Successivamente, le piantine vengono spostate a terra.

Come prendersi cura in piena terra

La cura della pianta varia a seconda di dove cresce: sul sito o sul davanzale della finestra. In piena terra, il rosmarino non richiede cure particolari nella stagione calda. Ha bisogno di:

  • irrigazione moderata;
  • concimazione con fertilizzanti minerali o organici una volta ogni sette giorni;
  • allentamento del terreno;
  • diserbo.

Nei mesi invernali, se la temperatura scende sotto i -3 ° C, la vegetazione che cresce in piena terra morirà. Il riscaldamento è inutile. L'unico modo per conservare il rosmarino è trapiantarlo in un ampio contenitore e trasferirlo a casa.

irrigazione

Rosemary ama un moderato, ma irrigazione sistematica. Il terreno umido è scarsamente tollerato dalla pianta, ma dovrebbe anche essere evitato. Se il fogliame diventa giallo, l'umidità non è sufficiente. Con l'acqua in eccesso nel terreno, il rosmarino inizia a scartare le foglie. Pertanto, gli estremi dovrebbero essere evitati.

Concimazione aggiuntiva

Nutrienti adeguati saranno una volta al mese. Per l'alimentazione, usare:

  1. Soluzione di verbasco. Per prepararlo per cinque parti di acqua è necessario prendere una parte del rimedio.
  2. Concimi organici e minerali complessi, che contengono azoto e fosforo.

Per garantire la normale formazione del sistema radicale, in primavera, innaffiare il rosmarino con una soluzione di fertilizzanti azotati. Nei mesi autunnali, l'opzione ottimale per l'alimentazione saranno i fertilizzanti fosforici.

potatura

Quando si cresce il rosmarino su scala industriale, una volta ogni sette-otto anni, i germogli di rosmarino vengono tagliati al livello del suolo. Ciò fornisce "ringiovanimento" del bush e crescita attiva di giovani germogli. Questo metodo è consigliato per l'uso, la coltivazione del rosmarino e in giardino, specialmente se la macchia è vecchia.

Suggerimento: Cresce steli di rosmarino - nudi, alla fine dell'inverno sono tagliati meglio, in modo che la pianta avrebbe dato più forza ai giovani germogli. Quindi il cespuglio diventerà nuovamente soffice.

A marzo e ad aprile, è consentito condurre la potatura, che è particolarmente importante per le siepi di siepi.

Regole per crescere in una pentola

Il rosmarino è relativamente insensibile alle condizioni di crescita, ma alcune regole devono ancora essere osservate:

  1. Poiché questa è una pianta del sud, ha bisogno di calore e raggi solari. È meglio usare un davanzale sul lato est o sud.
  2. Col tempo, la macchia d'acqua reagirà immediatamente con l'ingiallimento della corona. L'eccesso di umidità influisce ancora di più sul rosmarino: il sistema radicale inizia a decadere, il fogliame cade e la pianta muore. Pertanto, la regola d'oro - innaffia il substrato nella pentola, quando il suo strato superiore sarà asciutto a una profondità di tre a cinque centimetri.
  3. La temperatura cambia molto il rosmarino - il cespuglio comincia a scartare il fogliame. Fai attenzione alla temperatura nella stanza e non lasciare la finestra aperta a lungo, soprattutto in inverno, nel tardo autunno e all'inizio della primavera. Bozze estremamente sgradite.
  4. L'inverno è un periodo difficile per il rosmarino. Dal momento che viene dal Mediterraneo, dove non c'è forte freddo, la pianta non entra in un letargo completo. Tuttavia, la vegetazione rallenta, la boscaglia ha bisogno di riposo. Al fine di non distruggere la pianta, tagliare l'irrigazione, ma non fermarlo affatto. Estendi il giorno usando una lampada. Una volta al mese è permesso nutrire il rosmarino con fertilizzanti al fosforo, che stimolano lo sviluppo dell'apparato radicale. Nitrogeno durante questo periodo non è raccomandato, sono più adatti per una stagione calda, in quanto garantiscono la crescita della massa verde della pianta.

Quando tutto l'anno cresce in un vaso di rosmarino richiede un trapianto in una nuova posizione (in un contenitore più spazioso) ogni due anni.

Suggerimento: Per assicurare un abbondante fioritura primaverile rosmarino devono creare le condizioni invernali contenuti - irrigazione rara e la temperatura interna non superiore a + 10 ° C.

applicazione

La quantità massima di sostanze utili - nei rami di rosmarino, durante la fioritura. Per questo motivo, si consiglia di tagliarli per la stagionatura durante questo periodo, e preferibilmente - in tempo soleggiato. I germogli devono essere asciugati, tagliati e piegati in un vaso con un coperchio ben aderente. In tali condizioni, il rosmarino conserva il suo aroma per un massimo di tre anni.

Come posso applicare il rosmarino:

  1. Più spesso - come condimento, poiché la pianta conferisce ai piatti un sapore insolito, gusto e raffinatezza.
  2. Nella composizione di complesse miscele aromatiche speziate e sali aromatici.
  3. Per decotti medicinali di medicina popolare, efficace nel combattere i disturbi del tratto gastrointestinale, del sistema urogenitale, dei vasi sanguigni e del cuore.
  4. Nella composizione delle medicine della medicina tradizionale.
  5. Nell'industria - per una varietà di marinate, cibo in scatola e prodotti semilavorati.
  6. Per vino, tinture, olio essenziale.
  7. Come componente di cosmetici e profumi.

La radice di rosmarino è usata in casi estremamente rari, poiché non ha le caratteristiche per cui la pianta è così apprezzata (aroma, sapore, proprietà medicinali dei phytoncids). I volantini delle piante contengono i phytoncides, per questo motivo l'aria nella stanza in cui cresce il rosmarino è sempre fresca e i batteri e i virus patogeni vengono uccisi.

Il rosmarino è una pianta calda e leggera, sensibile agli errori di cura, ma in generale non è stravagante. Un po 'di attenzione, e puoi crescere su un davanzale o su un letto un bel cespuglio soffice, un condimento aromatico e una pianta curativa.

Ulteriori Pubblicazioni Sulle Piante